Alcatel IDOL 4S con Windows 10 VR Review

Adam Z. Lein
  • Alcatel,
  • ALCATEL ONETOUCH,
  • Revisione,
  • realtà virtuale,
  • VR,
  • Windows 10 Mobile

Alcatel IDOL 4S sostituisce l'unico telefono Windows 10 Mobile di T-Mobile, l'Alcatel OneTouch Fierce XL, rilasciato a gennaio di quest'anno. Questo nuovo Alcatel Windows 10 Mobile è il primo dispositivo Windows 10 a includere un'interfaccia di realtà virtuale e occhiali per realtà virtuale che funzionano come Gear VR e Google Cardboard di Samsung. Sappiamo che Microsoft ha lavorato sulla loro interfaccia olografica di Windows, quindi questo potrebbe essere un primo entusiasmante sguardo alle cose a venire. È passato quasi un anno dalla nostra prima revisione del sistema operativo Windows 10 Mobile finale quando è stato rilasciato al pubblico e molte cose sono cambiate da allora mentre molte cose non sono cambiate. Quindi parleremo un po 'anche di questo. Per inciso, c'è anche un Alcatel IDOL 4S che esegue Android che è simile in termini di hardware, ma non esattamente lo stesso. Continua a leggere per la nostra recensione completa di un campione di pre-produzione dell'Alcatel IDOL 4S.

Specifiche

Prima di tutto, abbiamo un sistema Quad Core Snapdragon 820 MSM8996 su un processore chip con 4 GB di RAM e 64 GB di ROM in Alcatel IDOL 4S con Windows 10 VR. Se 64 GB non sono sufficienti, è disponibile uno slot MicroSD per aggiungere altri 128 GB di spazio di archiviazione se lo desideri.

Le dimensioni dell'Alcatel IDOL 4S sono 153,9 x 75,4 x 6,99 mm. 6,99 mm è molto sottile! Il peso è di ben 152 grammi e il colore del cerchio in metallo attorno ai due lati neri lucidi si chiama “Halo Gold”. Lo schermo è di 5,5 pollici di diagonale con un display AMOLED Dragontrail Full HD 1920 × 1080 pixel. Per i sensori ha un accelerometro, un sensore di prossimità, un sensore di luce ambientale, una bussola elettronica, un giroscopio e un interruttore di hall. C'è anche Bluetooth 4.1, WiFi 802.11a / b / g / n / ac (2.4Ghz e 5Ghz) e per le bande di connettività cellulare, abbiamo GSM 850/900/1800/1900, UMTS 2/4/5, LTE 2 / 4/12. Per la batteria, hai 3000 mAh e questo supporta la ricarica rapida tramite USB-C (Quick Charge 3.0). Per lo sblocco rapido, è disponibile anche uno scanner di impronte digitali compatibile con Windows Hello.

A proposito, non è disponibile la ricarica wireless NFC o Qi, ma è presente un jack per cuffie da 3,5 mm. La fotocamera frontale è da 8 Megapixel con un singolo flash LED mentre la fotocamera posteriore è da 21 Megapixel con flash LED bicolore e un sensore Sony IMX230.

Hardware

L'adesivo protettivo sulla parte anteriore del telefono quando apri la scatola fa un ottimo lavoro nell'insegnarti dove sono tutti i pulsanti.

I pulsanti di navigazione nella barra inferiore non sono pulsanti capacitivi hardware, verranno visualizzati sullo schermo e si nascondono occasionalmente.

I doppi altoparlanti stereo anteriori hanno un suono eccezionale. Possono essere molto rumorosi. Puoi anche vedere sopra come sono arrotondati i bordi dello schermo. Lo schermo stesso è ancora un rettangolo piatto, ma la cornice è levigata in modo che assomigli un po 'ai dispositivi Samsung Galaxy Edge.

Sì, abbiamo il collaudato jack per cuffie da 3,5 mm sul bordo superiore dell'Alcatel IDOL 4S.

Sul fondo c'è una porta USB-C insieme a un foro per il microfono e noterai alcuni distanziatori tra il metallo in modo che le antenne funzionino correttamente.

Il pulsante di accensione si trova in alto a sinistra, il che è un po 'scomodo da accedere se sei abituato ad avere il pulsante sul lato destro o addirittura in alto. Puoi anche vedere lo slot della scheda SIM qui che contiene anche un vassoio per una scheda MicroSD se desideri espandere la memoria.

Ovviamente l'adesivo sul retro spiega bene come aggiungere una scheda Nano SIM e una scheda Micro SD.

Il lato destro include i pulsanti del volume nella parte superiore insieme a un grande pulsante circolare al centro con un'icona del punto di esclamazione triangolare su di esso. Stranamente, questo è il pulsante della fotocamera, ma non sono sicuro di cosa dovrebbe significare quell'icona.

Sul retro troverai la fotocamera Sony IMX230 da 21 megapixel, il doppio flash LED e lo scanner di impronte digitali. Lo scanner di impronte digitali è a filo con la parte posteriore del dispositivo, quindi è difficile trovarlo mentre si tocca con il dito. Il software ti dà un feedback tattile quando il tuo dito NON viene riconosciuto, il che sembra contro intuitivo. Penso che dovrebbe confermare il riconoscimento in questo modo quando viene riconosciuto.

Anche se il retro in vetro è splendido e lucido quando è pulito, attira il grasso delle impronte digitali come un matto.

Per inciso, la nostra unità di prova è dotata di una custodia protettiva Incipio Dual-Layer che fa un ottimo lavoro nel mantenere le impronte digitali, i graffi e le ammaccature dalla splendida carrozzeria lucida. Aiuta anche a localizzare lo scanner di impronte digitali sul retro poiché puoi trovare più facilmente il foro con le dita.

Realtà virtuale

Finora abbiamo guardato solo il telefono, ma c'è molto di più e tutto sta comodamente nella scatola nella foto sopra.

Sì, è un kit completo di occhiali per la realtà virtuale completo di comode cinghie per la testa e supporto per telefono con lenti per visualizzare la grafica 3D VR dallo schermo del telefono. L'unica cosa che manca a questo kit sono le cuffie. Gli altoparlanti del telefono sono fantastici, ma per la migliore esperienza dovrai procurarti le cuffie.

Non preoccuparti, ci sono istruzioni sul lato della scatola degli occhiali VR. Fondamentalmente, si avvia prima il software VR sul telefono (molto importante), quindi lo si posiziona all'interno di un'estremità degli occhiali VR dove ci sono clip per tenerlo. Un'estremità ha una clip caricata a molla con un pulsante di rilascio. Ecco dove va la parte superiore del telefono. Il tuo jack per le cuffie dovrebbe essere a sinistra. Ho commesso l'errore di inserire più volte il telefono negli occhiali capovolto e il telefono non utilizza l'accelerometro per sapere quale lato è in alto, quindi devi imparare a farlo bene.

Dato che indosso gli occhiali, ho dovuto allargare i lati sinistro e destro dell'imbottitura in schiuma intorno agli occhiali verso l'esterno per far entrare gli occhiali all'interno. A parte questo, era abbastanza comodo. Le lenti non stavano premendo contro i miei bulbi oculari come fanno alcuni occhiali VR e ho potuto vedere chiaramente le immagini 3D. Tuttavia, a causa della natura ravvicinata a bassa risoluzione degli occhiali per realtà virtuale in generale, ho potuto vedere pixelation e mancanza di dettagli in quasi tutti i contenuti. Non era diverso dai sistemi Samsung Gear VR e Google Cardboard che ho usato in passato. Nella parte inferiore dell'involucro della maschera sono presenti due pulsanti capacitivi in ​​metallo che trasferiscono il tocco sullo schermo del telefono per attivare i menu. Fondamentalmente punti il ​​punto sullo schermo girando la testa, quindi premi il pulsante destro per attivarlo. Il pulsante sinistro funge da pulsante Indietro. I pulsanti del volume sono difficili da trovare e regolare mentre indossi gli occhiali poiché non puoi vederli e sono un po 'troppo vicini alle creste del supporto, quindi ti consiglio di impostare il volume prima di mettere il telefono nella Custodia per occhiali VR (proprio come dovresti anche avviare l'app di avvio VR prima di inserire il telefono).

Software

Alcatel IDOL 4S viene fornito con Windows 10 Mobile Anniversary Update. Questo è il principale aggiornamento del primo anno che coincide con la versione normale di Windows 10, ma non porta molte nuove funzionalità al lato mobile. La grande caratteristica che non vedevamo l'ora era la funzione Messaging Anywhere che ti avrebbe permesso di inviare e ricevere messaggi di testo SMS / MMS su qualsiasi dispositivo Windows 10. Sincronizzerebbe i tuoi messaggi di testo SMS / MMS dal tuo telefono alle app di messaggistica su Windows 10. Sfortunatamente, quella funzione è stata annullata all'ultimo minuto e qualcuno ha deciso che questa funzione dovrebbe invece far parte di Skype. Quindi ora c'è un'app di anteprima Skype su Windows 10 Mobile e puoi abilitarla a fungere da app di messaggistica di testo SMS / MMS e così facendo si sincronizzerà e ti consentirà di inoltrare i messaggi da altre installazioni di Anteprima di Skype su PC Windows 10 . Di solito funziona bene, ma il grosso problema è che Cortana spesso non legge i messaggi ad alta voce e le suonerie personalizzate dei messaggi di testo che potresti aver impostato non funzionano.

Rimangono molti degli stessi problemi della nostra recensione originale del sistema operativo Windows 10 Mobile finale. Non c'è ancora modo di gestire le attività da Exchange Server, Office 365 o Outlook e, peggio ancora, non ci sono notifiche di scadenza delle attività. Questo è un grosso problema per chiunque abbia un lavoro. Esiste un'app Wunderlist, ma non si integra con Outlook, OneNote, SharePoint, Office 365, Project, ecc. Così come le normali attività di Outlook, quindi possiamo dimenticarlo. Anche i problemi di interfaccia sono ancora ovunque. Molte nuove app UWP inseriscono i pulsanti di navigazione nella parte superiore dello schermo dove le dita non possono raggiungerli (senza abilitare l'hack per la raggiungibilità a metà schermo tenendo premuto il tasto Start) e, peggio ancora, quei pulsanti sono coperti dal banner della telefonata quando sei impegnato in una chiamata.

Anche le nuove versioni della piattaforma Windows universale delle app di Microsoft non sono particolarmente affidabili. Ho dovuto disconnettermi, riavviare e accedere di nuovo a OneDrive tre volte per far sì che vedesse tutte le mie cartelle di OneDrive di primo livello. L'app per le foto mostra occasionalmente tutte le foto che ho scattato sul dispositivo e occasionalmente alcune di esse scompaiono (quindi tornano dopo un riavvio).

Alcatel IDOL 4S ha fortunatamente anche le chiamate WiFi di T-Mobile completamente integrate, quindi puoi comunque effettuare e ricevere chiamate se non c'è ricezione sotto terra o stai roaming in un altro paese (purché tu abbia una buona Connessione Internet WiFi). A volte funziona bene. Altre volte ho avuto che i chiamanti sentivano uno strano suono quando ho risposto e non potevano sentirmi affatto. Toccando la notifica di un'e-mail non si apre quella particolare e-mail. L'app meteo non ti consente ancora di mostrare il meteo sulla schermata di blocco. Non esiste la modalità schermo colpo d'occhio e ora il formato RAW per la fotocamera. La capacità del calendario di completare automaticamente i campi della posizione con gli indirizzi è stata rimossa e si blocca persino ogni volta che provo a incollare qualcosa da un'e-mail nel campo delle note di un appuntamento. Groove Music presenta errori "Impossibile trovare il dispositivo audio" se ascolto qualcosa in un'altra app e poi torno a Groove Music. Se la piattaforma Windows universale è il futuro di Microsoft, allora hanno molta strada da fare solo per far funzionare correttamente il proprio software. Vedi "Anche Microsoft ha un problema con l'app di prima parte". La maggior parte di questi problemi può essere imputata a Microsoft poiché si verificano anche su altri telefoni cellulari Windows 10 come Lumia 950.

Ora, passiamo alle cose davvero interessanti. Alcatel ha incluso una buona raccolta di app di realtà virtuale su IDOL 4S in modo da poter utilizzare gli occhiali VR inclusi con alcuni software e contenuti divertenti. Sopra c'è il programma di avvio VR che puoi utilizzare per accedere a tutti gli altri contenuti VR in bundle con il telefono.

Sono inclusi due giochi VR; Captain Fellcraft e Zombie VR. Captain Fellcraft è un gioco di paracadutismo volante in cui devi navigare nei tunnel e raccogliere monete. Zombie VR è uno sparatutto su rotaie in cui devi indicare gli zombi che appaiono lungo la strada e sparargli. La pistola spara automaticamente quando viene puntata contro uno zombi, quindi devi solo girare la testa e mirare.

Tube 360 ​​è l'app VR con il maggior numero di contenuti. Sembra caricare tutti i video a 360 gradi su YouTube. Questo è ottimo poiché il browser web Edge su Windows 10 Mobile non mostra attualmente correttamente i video 3D VR disponibili sulle normali pagine web.

Aggiornamento delle creatività di Windows 10?

Sembra che Alcatel IDOL 4S voglia davvero l'aggiornamento di Windows 10 Creatives che dovrebbe essere disponibile all'inizio del 2017 su Windows 10. Ci sono voci secondo cui Microsoft aggiungerà il supporto nativo per la shell olografica di Windows in Windows 10 Mobile in modo che i dispositivi come questo può caricare l'interfaccia utente olografica di Windows direttamente nel telefono mentre è collegata agli occhiali VR. Se ciò si avvera, Alcatel IDOL 4S dovrebbe essere pronto per l'ecosistema olografico di Windows, il che sarebbe estremamente interessante. Tutte le normali app della piattaforma Windows universale già disponibili per Windows 10 Mobile dovrebbero diventare utilizzabili all'interno di un'interfaccia olografica / di realtà virtuale. Questa è solo speculazione, ovviamente, ma il potenziale sembra esserci.

Continuum

Sì, Alcatel IDOL 4S supporta Windows 10 Continuum. L'ho testato con un adattatore wireless ScreenBeam Mini 2 Continuum Edition. Un po 'dopo la prima configurazione e connessione, l'Alcatel IDOL 4S si è bloccato e quindi si è riavviato. Il secondo tentativo ha funzionato molto meglio e Continuum si è sentito più veloce durante l'esecuzione di più programmi rispetto al Continuum in esecuzione sul Lumia 950, ma IDOL 4S ha iniziato a riscaldarsi dopo solo circa un minuto. Sembra che possa essere una scommessa sicura utilizzare Continuum o VR solo per periodi piuttosto brevi, soprattutto se noti che il dispositivo si surriscalda.

Fotocamera

L'Alcatel IDOL 4S ha una fotocamera da 21 megapixel sul retro con un sensore Sony. È lo stesso sensore della fotocamera Sony IMX230 che troverai nel Moto X Pure / Style. Non supporta le immagini dal vivo o l'acquisizione RAW DNG, ma supporta una modalità HDR. La modalità HDR combina due JPG per ottenere una gamma dinamica maggiore, ma questo rallenta in modo significativo l'elaborazione delle foto tra gli scatti. Tuttavia, vorrai la modalità HDR perché la gamma dinamica senza di essa è piuttosto ridotta. Poiché non esiste un'opzione di acquisizione RAW, sei anche bloccato con le immagini JPG 21Mp post-elaborate che includeranno molta brutta riduzione del rumore e un po 'di nitidezza artificiale. A proposito, assicurati di modificare le impostazioni delle proporzioni da 16: 9 a 4: 3 per utilizzare il sensore completo della fotocamera. Le proporzioni predefinite di 16: 9 ritagliano semplicemente la tua immagine.

Nell'esempio di ritaglio al 100% sopra possiamo vedere come la qualità dell'immagine JPG da 21 megapixel di Alcatel IDOL 4S è paragonabile alla qualità dell'immagine RAW DNG da 20 megapixel di Microsoft Lumia 950. Sebbene il rumore sia più evidente nella foto del Lumia 950, l'immagine è chiaramente più dettagliata e nitida, mentre il sensore Sony IMX230 sull'Alcatel IDOL 4S sembra macchiato e sfocato al confronto.

Dai un'occhiata agli esempi di fotocamera a piena risoluzione di seguito. La fotocamera frontale è da 8 megapixel e in realtà funziona molto bene anche se il mio modello sembra avere una piccola particella di polvere sull'obiettivo o sul sensore da qualche parte che si vede nelle foto dei selfie a seconda della quantità di luce nella scena. Questa è una versione di pre-produzione, quindi spero che non venga visualizzata nel vero affare. Le foto di luce diurna tendono ad essere abbastanza buone, ma non c'è un'enorme quantità di gamma dinamica e i filtri di riduzione del rumore sfumano i dettagli più fini. Il flash è molto lento con un raggio corto sia sulla fotocamera anteriore che su quella posteriore, quindi non aspettarti di congelare alcuna azione con quello. La modalità HDR funziona abbastanza bene combinando luci e ombre da più fotogrammi per ottenere una gamma più ampia di dettagli senza sembrare troppo artificiale.

Prestazioni

684.09 è l'Alcatel IDOL 4S con punteggio WPBench di Windows 10 ed è quasi 3 volte superiore a quello di molti dei telefoni Windows dello scorso anno. Il Lumia 640 XL ha ottenuto un punteggio di 240,71 in WPBench, rispetto a 245,07 del Lumia 640, 218,14 del Lumia 630, 169,25 del Lumia 521, 234,73 del Lumia 928 o 232,11 del Lumia 925.

Durata della batteria

Nel test di durata della batteria di WP Bench sotto costante stress della CPU, Alcatel IDOL 4S è durato 2 ore, 39 minuti e 26 secondi. Non suona molto ed è certamente inferiore rispetto ad altri telefoni che eseguono lo stesso stress test della CPU, ma ricorda che questa è una CPU piuttosto potente e che richiede più elettricità. Nella vita reale, mi dura circa 8 ore. Se dovessi uscire dopo il lavoro, dovrei fare una ricarica nel pomeriggio per essere al sicuro. Fortunatamente, Alcatel IDOL 4S supporta QuickCharge 3.0, quindi collegarlo per un po 'ti farà tornare abbastanza rapidamente al 100% della batteria.

Prezzi e disponibilità

Alcatel IDOL 4S sarà disponibile su T-Mobile U.S.A. sia online che nei negozi il 10 novembre per $ 469,99. Ricorda, questo include gli occhiali per realtà virtuale nella confezione insieme all'adattatore CA QuickCharge e al cavo USB-C.

Conclusione

Alcatel IDOL 4S è un dispositivo stupendo. È sottile, brillante e veloce. È il primo ad aggiungere anche il supporto per la realtà virtuale mobile alla piattaforma! Sfortunatamente, almeno in questo momento, sembra che Microsoft stia davvero trattenendo Alcatel con le sue app della piattaforma Windows universale mal realizzate su Windows 10 Mobile. Se riescono a mettere insieme le loro azioni e far funzionare correttamente le proprie app universali sulle proprie piattaforme mentre allo stesso tempo aggiungono un'avvincente shell Windows olografica / VR a Windows 10 Mobile ... allora potremmo avere qualcosa di veramente speciale in Alcatel IDOL 4S. I fan di Windows e gli sviluppatori olografici / VR in erba salterebbero su un dispositivo come questo poiché è molto più economico di HoloLens di fascia alta. In effetti, Alcatel IDOL 4S potrebbe effettivamente supportare 3 metodi di interazione utente per i quali gli sviluppatori potrebbero testare e gli utenti potrebbero rimbalzare tra loro in base alle necessità ... 1. Interfaccia utente mobile portatile ... 2. Interfaccia utente PC desktop tramite Continuum quando si collega uno schermo più grande ... e 3. Interfaccia utente olografica di Windows quando si collegano gli occhiali VR. Quest'ultimo attualmente non funziona e non si sa se lo farà mai, ma sembra una buona idea. Alcatel IDOL 4S potrebbe essere il nostro primo assaggio di un futuro flessibile di Windows 10 Mobile in cui il telefono può diventare un PC desktop e un dispositivo di realtà virtuale ogni volta che vuoi.

Alcatel Idol 4S con Windows 10 VR Review

Conclusione

Alcatel Idol 4S è un elegante telefono Windows dotato di hardware potente, funzionalità di produttività e capacità di realtà virtuale. È un'ottima scelta per gli utenti di T-Mobile che possono trascurare la selezione di app relativamente limitata.

  • Torna all'inizio
  • Design e funzionalità
  • Display e VR
  • Prestazioni di rete e connettività
  • Processore, batteria e fotocamera
  • Software
  • Conclusioni

Display AMOLED nitido.

Doppi altoparlanti anteriori e posteriori.

Sensore di impronte digitali, Wi-Fi dual-band e memoria espandibile.

Viene fornito con un visore VR.

Supporta Windows Continuum.

Windows Mobile non dispone ancora di molte delle principali app.

Prestazioni di rete appena nella media.

Alcatel Idol 4S è uno dei primi telefoni Windows a essere lanciato da un po 'di tempo e invece di sembrare l'ultimo sussulto di un sistema operativo morente, serve come prova che i telefoni Windows sono ancora utilizzabili. In esclusiva per T-Mobile, è lo stesso telefono all'esterno della versione Android che abbiamo recensito all'inizio di quest'anno. Ma sotto il cofano ha un processore più potente e gestisce Windows 10 Mobile, permettendogli di sfruttare funzionalità uniche come Continuum. È anche il primo telefono Windows a supportare la realtà virtuale e viene fornito con un auricolare VR dedicato. Nel complesso, Idol 4S da $ 469,99 è un ottimo dispositivo sia per l'intrattenimento che per la produttività, frenato solo dalla relativa mancanza di app mobili di Microsoft rispetto ad Android e iOS.

Design e funzionalità

L'Idol 4S è un telefono elegante e attraente composto da due lastre di vetro tenute insieme da una striscia di metallo che corre lungo i lati, che a prima vista assomigliano al Samsung Galaxy S7 Edge. È disponibile solo in nero e il design sobrio conferisce un aspetto di classe rispetto all'ingombrante struttura in plastica dell'HP Elite x3.

Il 4S può essere chiamato un phablet a 6,1 x 3,0 x 0,3 pollici (HWD) e 5,4 once, ma non ha nulla sul gigantesco Elite x3 (6,3 x 3,3 x 0,3 pollici, 6,8 once). Le sue dimensioni sono identiche a quelle di Google Pixel XL ed entrambi i telefoni sono un po 'troppo larghi per essere raggiunti con il pollice. Una lunga pressione sul pulsante Start avvia la modalità con una sola mano, che taglia lo schermo a metà per darti un accesso più facile alle tessere live.

Prodotti simili

HP Elite x3

ZTE Axon 7

Google Pixel XL

Apple iPhone 7 Plus

Samsung Galaxy S7 Edge

Alcatel Idol 4S

Uno slot per schede SIM / microSD si trova sul lato sinistro del telefono insieme a un pulsante di accensione e ha funzionato bene con una scheda Samsung Evo + da 256 GB. Sul lato destro troverai un bilanciere del volume, insieme a un pulsante circolare che fungeva da BoomKey programmabile su Android Idol 4S. Qui è stato riproposto per avviare la fotocamera dalla schermata principale e per fungere da tasto di scatto quando l'app della fotocamera è aperta. Una porta di ricarica USB-C si trova nella parte inferiore e c'è un jack audio da 3,5 mm nella parte superiore.

Tra le sue notevoli caratteristiche fisiche, Idol 4S ha altoparlanti sia anteriori che posteriori sui bordi superiore e inferiore. La qualità audio è eccellente, con una maggiore profondità del suono e un volume più alto rispetto alla maggior parte dei telefoni sul mercato. Ha rivali solo con gli altoparlanti frontali in forte espansione su ZTE Axon 7.

Sul retro si trova un sensore di impronte digitali, alimentato da Windows Hello. La registrazione di un'impronta digitale non è molto diversa da quella in Android o iOS: è sufficiente eseguire la scansione del numero e impostare un codice PIN come backup. Tuttavia, ho riscontrato che il sensore è un po 'più lento e meno preciso rispetto a Pixel XL e Apple iPhone 7 Plus, richiedendo più tentativi di sblocco.

Display e VR

L'Idol 4S ha un nitido display AMOLED da 5,5 pollici, 1.920 x 1.080 con angoli di visualizzazione eccellenti e colori ricchi. La risoluzione arriva a 401 pixel per pollice (ppi), che non è nitida come il pannello Quad HD dell'Elite x3 da 6 pollici (494ppi) o dell'Axon 7 da 5,5 pollici (538ppi), ma corrisponde al display 1080p su iPhone 7 Plus. Il tema scuro preferito dall'interfaccia utente di Windows 10 sembra particolarmente buono, grazie alla capacità di AMOLED di illuminare i pixel solo quando necessario.

Il 4S è il primo telefono Windows con un focus VR e un auricolare è incluso nella confezione. È realizzato in robusta plastica bianca con un morbido cinturino in velcro. Il telefono scatta facilmente, ma a differenza di Android Idol 4S non riconosce automaticamente di essere stato inserito nell'auricolare.

L'app VR Launcher ti consente di giocare e visualizzare foto e video a 360 gradi, ma ho riscontrato che i pulsanti capacitivi avanti e indietro nella parte inferiore dell'auricolare spesso non rispondevano. In alcune app sembravano non funzionare affatto, mentre in altre funzionavano, ma mancavano di feedback tattile. L'auricolare è comodo e giocare e guardare video su di esso è piacevole, anche se ho notato un po 'di pixel in più rispetto alla versione Android Quad HD del telefono.

Oltre alle app VR Gallery, Video e Launcher precaricate, c'è anche un VR Store, che ti consente di scaricare più giochi e contenuti multimediali a 360 gradi. La selezione è scarsa, però. Molti giochi VR popolari che possono essere trovati nel Google Play Store come Insidious VR, Flight Simulator e Sisters: A Virtual Reality Ghost Story, non sono disponibili. È un microcosmo dello stesso problema che abbiamo riscontrato con la disponibilità delle app sui telefoni Windows in generale.

Prestazioni di rete e connettività

L'Idol 4S è un'esclusiva di T-Mobile e la sua selezione di bande LTE lo rende particolarmente chiaro. Supporta solo le bande 2/4/12, le stesse dei telefoni carrier entry-level come l'LG K7. Avrai un set molto più completo di bande LTE su Axon 7 e HP Elite x3, e con esse migliori velocità di download e upload. Durante i nostri test nel centro di Manhattan, abbiamo registrato velocità di download in gran parte a una cifra. Il telefono supporta anche il Wi-Fi dual-band, ma non l'NFC.

La qualità delle chiamate è eccezionale. Le trasmissioni sono forti e chiare su entrambe le estremità e non ci sono crepitio o distorsione. Anche la cancellazione del rumore è eccellente, con un leggero rumore di vento che è l'unico suono di sottofondo che si è verificato. Il volume dell'auricolare è alto e l'altoparlante è fragoroso.

Videos about this topic

Alcatel Idol 4s Review
Alcatel Idol 4S with Windows 10 unboxing and first impressions
Alcatel Idol 4S Review\: the upscale budget phone? | Pocketnow
Unboxing Alcatel IDOL 4s Windows 10
Alcatel Idol 4S Android Smartphone with VR Goggles Review
Alcatel Idol 4S Revisited\: The LAST Flagship Windows Phone