Amazfit Verge Lite e Verge review: smartwatch solidi a un prezzo speciale

Entrambi offrono prestazioni solide e un'ottima durata della batteria, ma a soli £ 75 l'Amazfit Verge Lite è lo smartwatch da acquistare

I lettori abituali sapranno che l'Amazfit Bip ci ha lasciato senza fiato quando l'abbiamo recensito qualche anno fa. Uno smartwatch con GPS, monitoraggio della frequenza cardiaca e un'incredibile durata della batteria di 45 giorni che in qualche modo potrebbe essere acquistato per circa £ 50. Sì, c'erano degli svantaggi, ma nulla che ti facesse sentire subito cambiato da quel tipo di spesa.

Ora Humni, una sussidiaria dei colossi cinesi Xiaomi, è tornato con un paio di nuovi smartwatch: Amazfit Verge e Amazfit Verge Lite. Sembrano quasi identici tra loro, ma entrambi offrono una quantità impressionante per una quantità di denaro relativamente piccola.


Xiaomi Huami Amazfit Verge A1811- Smart Watch nero onice

Recensione Amazfit Verge e Verge Lite: cosa devi sapere

A prima vista, Amazfit Verge e Verge Lite sembrano identici e anche uno sguardo più attento rivelerà solo alcune piccole differenze. Ne parlerò più avanti in questa recensione.

Per ora, ecco la stessa cosa: entrambi hanno display AMOLED da 1,3 pollici con una risoluzione di 360 x 360 pixel ed entrambi hanno GPS integrato, monitoraggio della frequenza cardiaca, sensori di luce ambientale e impermeabilità IP68.

Entrambi hanno anche batterie da 390 mAh, il che crea un po 'di confusione data la prima differenza fondamentale, che è la durata della batteria citata.

Amazfit Verge vs Verge Lite: qual è la differenza?

Amazfit afferma che, mentre Amazfit Verge durerà cinque giorni con un utilizzo tipico, Verge Lite può gestire 20 giorni molto più impressionanti.

Questo, presumo, dipende dalle caratteristiche, dai componenti interni e dal sistema operativo. Amazfit non fornisce inutilmente le specifiche di base del Lite, ma sappiamo che il normale Verge viene fornito con un processore dual-core da 1,2 GHz e 512 MB di RAM.

Anche il sistema operativo è diverso, il che è un po 'strano per due fratelli smartwatch. Amazfit afferma che Verge utilizza il sistema operativo Amazfit, che è "basato sul sistema Android". Presumibilmente questo significa Wear OS ma, ahimè, non posso confermarlo. Il Verge Lite, nel frattempo, utilizza lo stesso sistema operativo trovato sul Bip, il che spiegherebbe molto come offre una durata della batteria così impressionante.

Poi ci sono le funzionalità extra. Amazfit Verge ha un microfono e un altoparlante integrati sia per le chiamate che per un talento nascosto: Alexa. Questo non è come il Fitbit Versa 2 in cui vengono visualizzate le risposte di testo quando fai una domanda: una voce metallica di Alexa fornirà risposte direttamente dall'altoparlante del tuo orologio. Che tempo per essere vivi.

Ci sono anche altre piccole differenze. The Verge ha 4 GB di spazio di archiviazione integrato (sebbene solo circa 1,9 GB a disposizione degli utenti) e Lite supporta solo sette esercizi diversi rispetto ai 12 di suo fratello, ma questo è tutto.

Recensione Amazfit Verge e Verge Lite: prezzo e concorrenza

Tutte queste differenze si sommano a una differenza di prezzo di circa £ 50. L'Amazfit Verge costa circa £ 125, mentre il Verge Lite costa circa £ 75.

Questi sono entrambi prezzi competitivi per uno smartwatch, ma se fai acquisti ci sono alcune opzioni molto convenienti. Se il Verge Lite è la tua fascia di prezzo, considera l'Amazfit Bip, il tuo per £ 60 o l'Huawei Band 3 Pro per £ 80. Entrambi includono GPS, sensori della frequenza cardiaca e invieranno notifiche direttamente al tuo polso.

Se hai più di £ 100 da bruciare su Amazfit Verge, tuttavia, hai a disposizione opzioni molto più allettanti. In primo luogo, il TicWatch E2, che è una solida offerta basata su Wear OS che ti costerà circa £ 145. Se la corsa e il ciclismo sono la tua vita, è difficile sbagliare con il Garmin Vivoactive 3 che ha iniziato la sua vita a £ 270 ma ora viene venduto per meno di £ 150.

La nostra selezione delle alternative e dove acquistarle:

Recensione Amazfit Verge e Verge Lite: design e funzionalità

Sia che tu abbia Amazfit Verge o Verge Lite, entrambi gli smartwatch sembrano quasi identici. Entrambi hanno un quadrante AMOLED circolare da 1,3 pollici e una lunetta spessa un paio di millimetri. Sembrano un po 'plasticosi ed entrambi sono anche abbastanza spessi, sporgono dal polso di ben 9 mm.

Anche se non è un brutto aspetto in quanto tale, il design sembra un po 'più infantile di qualcosa che potresti ottenere da Samsung o Garmin. Ciò non è aiutato dal braccialetto gommoso con cui vengono forniti, anche se puoi staccarli tramite i perni di rilascio e sostituirli con qualcosa di più secondo i tuoi gusti. Attenzione, però, un cinturino diverso potrebbe sembrare un po 'strano a causa del modo in cui la lunetta si adatta alla parte superiore delle fasce.

Un singolo pulsante sensibile al contesto si trova sul lato destro di ogni dispositivo, che svolge funzioni diverse a seconda dello schermo o del menu che stai utilizzando e svolge anche un lavoro leggermente diverso su ciascun orologio. Ad esempio, su Verge Lite, una lunga pressione dalla schermata iniziale avvia una corsa, ma su Verge normale, Alexa si apre per chiedere cosa vuoi. Per entrambi, funziona anche come pulsante Indietro da altre schermate.

Recensione Amazfit Verge e Verge Lite: prestazioni

Anche la configurazione dell'orologio è diversa, a seconda del modello acquistato. Mentre Verge utilizza l'app Amazfit, Verge Lite richiede l'installazione dell'app Mi Fit di Xiaomi, la stessa che devono utilizzare gli utenti della Xiaomi Mi Band. Questo non è un problema dato che la società chiaramente non si aspetta che tu possieda entrambi gli orologi, ma è comunque una stranezza.

È abbastanza chiaro che Verge ha anche più grugnito di Verge Lite. Lo scorrimento tra i menu è fluido sul touchscreen del primo, mentre sul secondo è un po 'più lento, con l'animazione di transizione visibilmente eseguita a un frame rate inferiore. Non voglio esagerare - non è eccessivamente scoraggiante considerando il prezzo - ma quando hai i due fianco a fianco è decisamente evidente.

Le notifiche non vengono gestite in modo brillante da Verge Lite. Sebbene i messaggi siano perfettamente leggibili sul nitido schermo AMOLED, hanno la tendenza a raggrupparsi. Se sei in giro e ricevi un messaggio WhatsApp, puoi semplicemente guardarlo al polso e continuare la tua giornata. Ma se ne ricevi un secondo da una conversazione diversa, l'orologio mostrerà il primo finché non lo ignori attivamente. C'è anche, al momento in cui scrivo, un bug che significa che l'orologio continuerà a ronzare con la notifica della telefonata anche dopo che avrai risposto al telefono. Puoi ignorarlo ma ricomincerà a ronzare dopo aver riagganciato, stranamente.

Un punto minore, ma forse illustrativo della lucentezza complessiva dei due orologi: quando gli orologi sono andati avanti il ​​29 marzo, il Verge se ne è accorto immediatamente, mentre il Lite ha impiegato un giorno per recuperare.

Testare le capacità di fitness degli orologi si è rivelato un po 'complicato in questi tempi di autoisolamento con le palestre chiuse e tutti i parkrun annullati. In assenza del suddetto test misurato 5k, ho fatto la cosa migliore e ho preso entrambi gli orologi per una corsa con il mio fidato Garmin Forerunner 245 sull'altro polso. Perdona la velocità e il tempo: è stata la mia prima corsa in tre settimane a causa del suddetto isolamento.

Da sinistra a destra: Amazfit Verge, Amazfit Verge Lite, Garmin Forerunner 245)

Non c'è troppa differenza, il che è un buon segno. Sono propenso a fidarmi del Garmin Forerunner 245 di questi, perché quasi sempre arriva entro 0,05 km da 5 km in parkrun, anche se è possibile che fosse sopravvalutato. Ciò metterebbe entrambi gli Amazfit leggermente fuori passo, ma non in modo catastrofico.

Vale anche la pena notare che entrambi hanno impiegato più tempo per agganciarsi a un segnale GPS rispetto al Garmin, con il Lite in ritardo di altri 20 secondi rispetto al normale Verge. Era anche molto meno reattivo ai movimenti del polso: avevo entrambi gli Amazfit sullo stesso polso, e mentre il normale schermo Verge prendeva vita ogni volta, il Verge Lite richiedeva spesso due o tre tentativi perché il display prendesse vita.


Xiaomi Huami Amazfit Verge A1811- Smart Watch nero onice


Amazfit Verge Lite - Smartwatch Shark Grey

Potresti considerare questi sacrifici che valgono la pena di fare per la durata della batteria e, per quello che vale, la salsa magica di Amazfit è ancora una volta in evidenza qui. Durante i 24 minuti di corsa con il GPS acceso, il Verge ha perso il 3% della batteria, mentre il Lite ha perso solo il 2%. Amazfit dice che puoi aspettarti cinque giorni dal normale Verge o 20 giorni dal Lite e, semmai, questi numeri potrebbero vendere entrambi un po 'meno. Il che è, ovviamente, estremamente impressionante.

Anche il monitoraggio del sonno è solido su entrambi e, su questo fronte, non c'è una vera differenza tra i due. Gli screenshot qui sotto sono presi da notti diverse, ma come puoi vedere i campi dati sono gli stessi indipendentemente dall'app in cui sono visualizzati: è solo un tocco più carino in Mi Fit per Verge Lite:

Recensione Amazfit Verge e Verge Lite: verdetto

Come con l'Amazfit Bip prima di loro, Verge e Verge Lite sono piuttosto interessanti, ma i loro prezzi più alti significano che sono un po 'più difficili da consigliare, soprattutto data la forza della concorrenza in questi giorni. Ciò vale soprattutto per lo standard Verge. Ora che il Garmin Vivoactive 3 può essere acquistato a un prezzo simile, lo stile grosso in plastica dell'offerta di Amazfit è un po 'una svolta.

Il Verge Lite non è privo di inconvenienti, ma a £ 75 è molto più difficile trovare qualcosa che offra funzionalità simili e trovare uno smartwatch che possa eguagliare la sua epica durata della batteria è quasi impossibile. Per questo motivo, ancora una volta, è l'offerta più economica di Amazfit che ottiene il cenno del capo da noi.

Recensione Amazfit Verge: più funzionalità, meno soldi

Dal GPS al monitoraggio del fitness multisport, Amazfit Verge da $ 160 è pieno di sorprese.

Amazfit Verge

"Dalle prestazioni GPS al monitoraggio del fitness multisport, Amazfit Verge da $ 160 non ha mai smesso di stupirci."

  • Conveniente
  • Leggero
  • GPS integrato
  • Display AMOLED vivace
  • Supporto Alexa
  • Monitoraggio dei passaggi spesso impreciso
  • L'app per dispositivi mobili deve funzionare
  • Non impermeabile

Huami, produttore di smartwatch sostenuto da Xiaomi, ha un seguito di culto su Amazon grazie alla sua linea di orologi Amazfit super economici e ricchi di funzionalità. Unirsi all'Amazfit Bip e al GTS nel repertorio di orologi per il fitness dell'azienda è il Verge, un orologio GPS da 160 dollari a prezzi accessibili che si rivolge a persone attive. Il prezzo basso è spesso equiparato a bassa qualità, ma il prezzo basso di Verge si traduce in prestazioni scadenti? Abbiamo corso con l'orologio, camminato con l'orologio e lo abbiamo indossato 24 ore su 24, 7 giorni su 7 per scoprirlo.

Amazfit Verge si sente bene al polso grazie al suo design comodo e leggero. The Verge ci ha impressionato per il suo comfort, ma le sue scelte sui materiali sono state deludenti. A differenza di altri orologi che sfoggiano una resistente lunetta in acciaio inossidabile e una cassa in polimero rinforzato, il Verge è in plastica in tutto e per tutto, con un involucro in plastica e una lunetta in plastica. La cornice è rialzata per proteggere il display dai graffi, ma non è molto robusta. L'orologio inoltre non è impermeabile. Può sopportare una leggera esposizione alla pioggia, ma non nuotare, fare la doccia o bagnarlo.

The Verge misura 43 mm sul viso ed è alto 12,6 mm, quindi ha un aspetto un po 'goffo. Onestamente, sembra più giocoso che professionale. Non mi importava di indossarlo in palestra, ma me lo sono tolto prima di andare a qualsiasi riunione. La caratteristica più venduta di Amazfit Verge è il display AMOLED da 1,39 pollici, 360 x 360 pixel. Il display è luminoso ei colori saltano fuori dallo schermo. Il display è bello come il Samsung Galaxy Watch Active 2 o il Fitbit Versa 2. Come la maggior parte dei display AMOLED, è facile da leggere sia all'esterno al sole che all'interno sotto l'illuminazione artificiale.

Interfaccia semplice con impostazioni non così ovvie

Se conosci gli orologi da fitness, non avrai problemi a navigare nell'interfaccia relativamente semplicistica di Amazfit Verge. Se questo è il tuo primo orologio, preparati ad accendere il computer e scaricare il manuale in linea. Amazfit Verge combina un'interfaccia touchscreen con un singolo pulsante utilizzato per sbloccare l'orologio, tornare al quadrante e avviare Alexa.

L'interfaccia utente è intuitiva perché è semplice. Hai un quadrante personalizzabile, due widget e diverse app che ti consentono di esplorare la tua salute, visualizzare le tue attività e altro ancora. Con pochi passaggi, puoi accedere alla maggior parte delle funzioni principali dell'orologio.

Kelly Hodgkins / Tendenze digitali

Tuttavia, non tutto si spiega da sé. C'è una bella schermata panoramica della salute con gradini, scale e altro, ma è difficile accedervi. Per impostazione predefinita, è nascosto all'interno dell'app per la salute e accessibile solo dopo aver toccato e fatto scorrere più volte. È possibile configurare l'orologio per visualizzare queste informazioni come uno dei due widget disponibili, ma non è possibile modificare i widget utilizzando l'orologio. Devi connettere l'orologio al telefono e apportare le modifiche utilizzando l'app mobile.

Mi piacerebbe vedere queste informazioni accessibili dal quadrante sin dall'inizio. Mi piacerebbe anche vedere più di due widget. Gli orologi concorrenti di Garmin e Suunto forniscono un'ampia varietà di widget per salute, meteo, controlli musicali e altro ancora.

Il monitoraggio di salute e forma fisica ha superato le aspettative

Non avevo grandi aspettative per The Verge dato il suo prezzo basso, ma sono rimasto piacevolmente sorpreso dalle prestazioni dell'orologio. L'orologio supporta fino a 12 diversi sport tra cui corsa, arrampicata, ciclismo, camminata, tennis, ellittica, sci, calcio e altro ancora.

Il monitoraggio dell'attività era perfetto con frequenza cardiaca, andatura e cadenza paragonabili ai miei orologi Suunto e Garmin. Il rilevamento automatico dell'attività è stato efficace anche per rilevare una passeggiata o un'escursione quando ho dimenticato di monitorarlo manualmente.

Kelly Hodgkins / Tendenze digitali

Nonostante la mia esperienza straordinariamente positiva, c'erano alcuni punti deboli. Il monitoraggio dei passi era costantemente inferiore da 2.000 a 4.000 passi rispetto agli altri miei orologi. Non sono sicuro di cosa abbia causato questa anomalia, ma è stato deludente raggiungere il mio obiettivo di 10.000 passi sugli altri miei orologi e non sull'orlo.

Il mio orologio è arrivato anche con il monitoraggio continuo della frequenza cardiaca e la sincronizzazione automatica disattivate, quindi le mie prime impressioni sull'orologio non sono state eccezionali. Non riuscivo a visualizzare le tendenze della frequenza cardiaca e ho dovuto aprire l'app per sincronizzare i dati di allenamento e benessere. Dopo pochi giorni frustranti, ho controllato le impostazioni del software e ho scoperto come attivare queste funzionalità. Le persone che non hanno familiarità con gli orologi fitness potrebbero non dedicare tempo a trovare queste impostazioni e potrebbero essere frustrate da queste limitazioni percepite.

Il monitoraggio del sonno deve essere migliorato

Amazfit mantiene le cose semplici con il monitoraggio del sonno di base che rileva il sonno profondo, il sonno leggero e il tempo di veglia ma non il sonno REM. Il sonno profondo era accurato rispetto a Fitbit e Garmin, ma il calcolo del sonno leggero di Amazfit non era altrettanto preciso. Garmin e Fitbit riducono entrambi il sonno leggero in REM e in sonno leggero, mentre Amazfit unisce i due.

Amazfit segnala il doppio del sonno leggero rispetto agli orologi concorrenti.

Di conseguenza, Amazfit riporta il doppio del sonno leggero rispetto agli orologi concorrenti. L'orologio Amazfit ha anche faticato a capire la differenza tra dormire e stare ancora a letto. A volte leggo 20 minuti prima di andare a dormire e Amazfit contava il mio tempo di lettura come tempo di sonno.

Tra i lati positivi, Verge fornisce un punteggio del sonno notturno che misura la qualità del tuo sonno e fornisce suggerimenti per migliorare il tuo sonno. Recentemente ho dormito solo 6 ore, il che è ben al di sotto delle sette-nove ore consigliate. Il software Amazfit non solo ha notato che non dormivo abbastanza, ma ha anche preso l'abitudine di andare a letto troppo tardi.

GPS accurato con mappe breadcrumb

Analogamente al monitoraggio della forma fisica, le prestazioni del GPS su Amazfit Verge erano sorprendentemente buone. Come la maggior parte degli orologi GPS, la prima connessione GPS in un'area ha richiesto pochi minuti, ma le connessioni successive hanno richiesto solo un minuto circa. Il tracciamento GPS e i profili altimetrici erano sufficientemente accurati per la maggior parte degli scopi e confrontati favorevolmente con i miei orologi Garmin e Suunto. Ci sono stati alcuni casi in cui la distanza Amazfit differiva dal mio orologio Garmin, ma in genere le differenze erano inferiori a 0,5 miglia.

Non esiste una navigazione autonoma sul Verge che ti consenta di tracciare un percorso verso un punto di interesse, ma esiste una navigazione breadcrumb che mostra il tuo percorso mentre corri o fai un'escursione. C'è anche una bussola se hai solo bisogno di orientarti.

Kelly Hodgkins / Tendenze digitali

Amazfit Verge si connette al tuo smartphone tramite Bluetooth LE e invia notifiche dal tuo telefono. L'orologio suona quando viene ricevuta una notifica, quindi non perdi quasi mai un avviso in arrivo.

Grazie al display AMOLED, l'intero contenuto della notifica è di facile lettura. Su iPhone, sei limitato alle notifiche, ma i possessori di Android hanno la possibilità di rispondere alle telefonate direttamente sull'orologio. Le telefonate funzionano in un attimo: l'altoparlante è rumoroso, ma il microfono è un po 'metallico per la persona all'altro capo della linea.

Durata della batteria adeguata, ma nessuna modalità di risparmio energetico

Amazfit Verge si distingue nel reparto batterie. L'orologio dura in media da tre a quattro giorni con una carica completa, poco prima dei cinque giorni promessi. Ho spinto l'orologio al limite con il monitoraggio continuo della frequenza cardiaca abilitato, tutti gli avvisi attivati ​​e il monitoraggio GPS per le mie escursioni giornaliere di un'ora o per i trail run.

A differenza di Garmin e Suunto che offrono profili per il risparmio energetico, Verge non ne ha nessuno. Puoi aumentare la durata della batteria disattivando manualmente il monitoraggio della frequenza cardiaca 24 ore su 24, 7 giorni su 7 o riducendo le notifiche limitando le app che inviano avvisi.

L'app per dispositivi mobili manca il bersaglio

Amafit Verge si sincronizza con l'app Amazfit che raccoglie i tuoi dati di fitness e benessere in un unico posto. Sono presenti tutte le metriche di base tra cui sonno, passi e una ripartizione delle tue attività. L'app ha un'interfaccia utente pulita, ma non è così organizzata o intuitiva come l'app Fitbit, che ha una delle migliori interfacce per app sul mercato.

Inoltre, non è orientato ai dettagli come Garmin Connect, che eccelle nel suddividere i dati in tendenze e metriche che attirano atleti seri. Amazfit supporta servizi di terze parti ma le opzioni sono limitate. Sono stato in grado di sincronizzarmi con Strava e Apple Health, ma non con altri servizi come Training Peaks. Non esiste un'app basata sul Web per visualizzare o analizzare i dati.

Musica e Alexa completano le funzioni relative allo stile di vita

Amazfit Verge ha la musica, ma non è robusto come Garmin e Fitbit che possono sincronizzarsi con Spotify. Puoi scaricare brani musicali su Verge e riprodurli dall'orologio. È inoltre possibile utilizzare l'orologio per controllare la musica sul telefono connesso. Queste funzioni musicali funzionano, ma non sono così raffinate come sui dispositivi concorrenti. Una funzione utile trovata su Amazfit Verge è Alexa, l'assistente vocale di Amazon.

Dopo aver collegato l'app Amazfit con il tuo account Amazon, puoi utilizzare Alexa sull'orologio. Basta premere brevemente il pulsante laterale quando l'orologio è sbloccato e fare una domanda o pronunciare un comando. Puoi utilizzare Alexa per trovare il meteo locale, ricevere aggiornamenti sportivi e controllare i dispositivi abilitati per Alexa.

Prezzi, disponibilità e informazioni sulla garanzia

Amazfit Verge è disponibile su Amazon, Walmart, Best Buy e Amazfit per $ 160. The Verge include una garanzia di soddisfazione di 30 giorni che ti consente di restituire il dispositivo se non sei soddisfatto delle sue prestazioni. C'è anche una garanzia limitata di un anno che copre i difetti del produttore. La garanzia si applica al proprietario originale e non è trasferibile.

La nostra opinione

L'Amazfit Verge da $ 160 è un valore eccezionale fintanto che sai cosa stai ricevendo. Manca la costruzione durevole e il set completo di funzionalità degli orologi Garmin e Suunto, ma costa la metà del prezzo. Amazfit Verge è un campionato a sé stante: non troverai un altro orologio dotato di GPS con monitoraggio continuo della frequenza cardiaca e più modalità sportive a questo prezzo.

Esiste un'alternativa migliore?

Con il GPS integrato, un display AMOLED e il monitoraggio multi-sport, Amazfit Verge è impressionante per un orologio da fitness GPS entry-level. Sebbene sia perfetto per il monitoraggio del fitness di base, manca del set completo di funzionalità e della struttura durevole dei suoi concorrenti.

Un'alternativa è il Fitbit Versa 2 da $ 200. Costa un po 'di più del Verge, ma ha un display AMOLED, un design elegante e un'esperienza app robusta, a patto che non ti dispiaccia il nuovo modello di abbonamento .

Un'altra alternativa è il Garmin Venu da $ 400. Anche se costa quasi il doppio, il Venu è molto più robusto del Verge. Il Venu ha un robusto involucro in polimero, una lunetta in acciaio inossidabile e uno strato di Gorilla Glass per proteggere il bellissimo display AMOLED. Garmin ha inoltre integrato in Venu una suite di nuove metriche su salute e benessere come la respirazione, la perdita di sudore e altro ancora.

Quanto durerà?

L'Amazfit Verge è in plastica e non ha la struttura robusta di un orologio in metallo o polimero. Mi aspetto che la cassa e la lunetta in plastica durino fino a due anni in condizioni di utilizzo normale.

Videos about this topic

Amazfit Verge - A long term review!
Xiaomi Huami Amazfit Verge Review - Best Budget Smartwatch With Premium Features!!
Amazfit Verge Lite budget smartwatch/ fitness tracker by Xiaomi (around US$87)
Amazfit Verge Lite Review - An Affordable Fitness Smart Watch with GPS
Amazfit Verge Lite | BEST Budget Smartwatch with AMOLED display! | Unboxing & Detailed Hindi Review
Huami Amazfit Verge - Total Fitness Review