Recensione del display curvo OMEN X da 35 pollici di HP: pratico

È in corso una corsa agli armamenti per l'hardware di gioco "migliore della categoria" e HP si sta impegnando a fondo. Il display curvo da 35 pollici OMEN X è l'ultima aggiunta della linea di prodotti HP per il gioco OMEN X, un bel e potente complemento al suo PC desktop da gioco OMEN X presentato quest'estate.

Ricco di funzionalità di fascia alta, il display curvo HP OMEN X da 35 pollici offre un tempo di risposta di 3 ms con una frequenza di aggiornamento di 100 Hz ed è dotato della tecnologia NVIDIA G-SYNC. Il pannello LCD offre un rapporto di contrasto abbastanza buono di 2.500: 1, che consente livelli di nero più profondi.

Il display curvo UWQHD da 35 pollici 21: 9 dovrebbe essere disponibile su HP.com e alcuni rivenditori a marzo 2017 con un prezzo iniziale di $ 1299,99. Leggi il nostro articolo pratico completo dopo il salto per maggiori dettagli.

"OMEN X 35: HP GOING FULL FORCE"

Display (eccellente)

Prima di tutto, rimarrai impressionato dall'enorme fattore di forma curvo da 35 pollici che offre una risoluzione UWQHD 21: 9, che offre una risoluzione dello schermo del 34% in più rispetto a un display QHD 16: 9, secondo HP.

Il rapporto di contrasto statico di 2.500: 1 offre livelli di nero più profondi che si traducono in una qualità dell'immagine superiore e, quindi, in un'esperienza più coinvolgente.

Posso garantire l'impressionante qualità delle immagini per l'esperienza di gioco come l'ho vista dal vivo durante il nostro briefing con HP. Il fattore di forma enorme e curvo giocano entrambi un ruolo importante nella sensazione immersiva. Puoi vederlo nel nostro video.

Design (molto buono)

Il display curvo da 35 pollici OMEN X è progettato pensando ai giocatori, il che oggi significa chassis nero profondo con bordi taglienti e illuminazione multicolore. Non sono un grande fan di quello stile; tuttavia, posso vedere che è ottimo per l'esperienza di gioco. E in quella categoria, il design è abbastanza buono.

Quando si tratta di display di grandi dimensioni, preferisco l'aspetto ultrasottile in acciaio inossidabile che hai nell'HP EliteDisplay S340c Curved presentato all'inizio di dicembre 2016. Certo, quello presenta una risoluzione QHD inferiore e un 34 pollici più piccolo dimensione.

Per un monitor da gioco, i bordi inferiori a 7 mm (sinistra destra, in alto) offrono un design elegante e capisco che è tutto ciò che potresti sperare in uno chassis così massiccio e potente. La curvatura di 1.800R è calcolata per "ridurre l'affaticamento della vista portando i bordi sinistro e destro verso l'interno offrendo un campo visivo più ampio", secondo il produttore.

HP ha sviluppato questo dispositivo pensando al comfort dell'utente, quindi i supporti hanno un'altezza regolabile con 130 mm di escursione, che "supera la concorrenza" al momento della pubblicazione. La funzione di illuminazione ambientale diffonde la luminosità del display nelle stanze buie (vedi min 4 nel video). Per i giocatori che giocano per lunghe ore, l'illuminazione ambientale allevia il forte contrasto dell'illuminazione sugli occhi e previene l'affaticamento degli occhi.

Ultimo ma non meno importante, il supporto dietro il display include un gancio per cuffie integrato in cui i giocatori possono riporre le proprie cuffie da gioco.

Prestazioni di gioco (eccellenti)

Come ogni buon display da gioco, il nuovo display della serie OMEN X presenta la tecnologia NVIDIA G-SYNC. Il display vanta un'elevata frequenza di aggiornamento di 100 Hz e un rapido tempo di risposta di 3 ms. NVIDIA G-SYNC è una tecnologia che consente framerate più elevati senza che le solite "lacrime" siano visibili sull'immagine.

Oggi, potenti GPU rendono le immagini nei giochi più velocemente di quanto il display si aggiorni da solo, anche con frequenze di aggiornamento elevate, causando una disconnessione tra la frequenza di aggiornamento e l'FPS del gioco, visibile come "lacrime" nell'immagine. Fondamentalmente, NVIDIA G-SYNC riesce a sincronizzare il frame per secondo (FPS) del gioco con la frequenza del display, al fine di offrire un'esperienza visiva fluida.

Secondo il portavoce di HP Pete Ellis, che mi ha mostrato una demo nel video qui sopra, il 34% di spazio aggiuntivo è ottimo (rispetto a un display 16: 9), ad esempio, "se giochi a un gioco di corse, essere in grado di vedere dove finisce la curva in lontananza molto meglio che con un rapporto 16: 9 ”. L'elevato rapporto di contrasto consente ai giocatori di "vedere le aree luminose ma anche più dettagli nelle ombre", ha affermato Pete Ellis durante la demo.

Installazione e connettività (molto buona)

Secondo HP, l'installazione è molto semplice, grazie a DisplayPort, connettività HDMI, 3 porte USB Type 3.0 integrate, piastra adattatore inclusa e cavi per HDMI, USB e DisplayPort. Tutti i connettori si trovano sul retro dello schermo (vedi min 5:40)

Conclusione

Stiamo assistendo a un numero sempre maggiore di schermi di gioco curvi spuntare qua e là, con fattori di forma grandi che offrono maggiori prestazioni, in pacchetti più belli ed eleganti. HP arriverà al CES 2017 con la sua versione massiccia e potente dell'esperienza di gioco con immagini curve, e non vediamo l'ora di vedere cosa troveranno i protagonisti di quella categoria allo show! Per i possessori di OMEN X, questo è IL dispositivo che desideri acquistare, poiché il design e le prestazioni corrispondono al tuo computer. L'illuminazione ambientale colorata

Analisi di HP OMEN X 35 ", un monitor pensato per i giochi

  • 4 luglio 2018
  • commenti
  • Inserito in Imagen y sonido 3

El HP OMEN X 35 ″ è un monitor enorme curvo ultrapanorámico con una risoluzione di 3440 x 1440 da 100 Hz e con tecnologia G-Sync, perfetto per i giochi e per il trabajo multitarea

HP è stato convocato in questo settore e ha tutti i suoi elementi di gioco. La gama de alto rendimiento OMEN, que lanzaron hace no mucho, comienza a ser sinónimo de calidad y durabilidad, así que parece que van por el buen camino. Y, la verdad, tras analizar el HP OMEN X 35 ″ podemos asegurar que están mejorando adecuadamente.

Hace no mucho os traíamos el análisis of HP OMEN 32 ″, que era un buen paso intermedio entre el trabajo de oficina y el ocio electrónico, pues bien, ahora con el HP OMEN X 35 ″ se han inclinado claramente por el gaming pero sin olvidar sus orígenes. Vamos a explicarlo.

Ma, come sempre, iniziamo mettendo le sue caratteristiche tecniche:

  • Dimensioni dello schermo: 35 pollici (88,9 cm di diagonale)
  • Tecnologia del pannello: VA + con retroilluminazione a LED
  • Risoluzione: 3440 x 1440p (2,5 K ultrawide)
  • Aggiornamento dello schermo: 100 Hz e con tecnologia G-Sync
  • Rapporto: curvo ultra largo (21: 9)
  • Tempo di risposta: 4 ms (da grigio a grigio)
  • Ingressi: 1 HDMI 1.4 e 1 DisplayPort 1.2
  • Prezzo ufficiale: 899 euro

Andiamo ora con quello che abbiamo scoperto durante il mese che lo abbiamo usato, sia per giocare, per lavorare e anche per procrastinare (qualcosa che amiamo). Cominciamo!

Uno schermo all'altezza di tutto

Quando abbiamo analizzato il suo "fratellino" (se un monitor da 32 "può essere definito piccolo) abbiamo parlato di come potrebbe non risaltare come un monitor da gioco, poiché era evidente che si trattava di uno schermo di La gamma Pavilion di HP è stata rinnovata per offrire un po 'più di prestazioni e ottenere buoni numeri nei giochi. Ma ora con HP OMEN X 35 ″ vediamo che questo monitor non è più una patch, ma piuttosto un prodotto creato da zero per i giocatori.

Con 35 pollici di diagonale, e con un rapporto ultra-largo, metterlo su un tavolo da ufficio è molto difficile, tanto che nel mio caso copriva gli altoparlanti da tavolo che ho, ma non era un grosso problema e sapevo come risolverlo. In cambio, lo spazio di lavoro è davvero enorme.

Per darti un'idea, potrei avere tre schede di Chrome aperte e distribuite completamente funzionanti. Oppure hai anche una pagina Word, un Excel e il browser per quando dovevi fare fatture o altre attività. Il tempo che mi ha risparmiato e quanto diventa intuitivo lavorare in questo modo (una volta adattato) è una delle migliori esperienze che ho avuto come lavoratore in questi anni come analista.

Per quanto riguarda il gioco, uno degli handicap che gli schermi ultra larghi hanno avuto per anni è stata la compatibilità con i titoli, che mostravano strisce nere sui lati per rispettare il rapporto 16: 9, ma da tempo praticamente tutti i giochi Triple A e molti indie accettano già il formato 21: 9, che riesce a sfruttare tutto lo schermo. Qualcosa che è una gioia quando ci si abitua. Ma poi andiamo più in profondità per parlare di questo.

Senza dubbio, in termini generali, il grande pannello con le sue proporzioni è sempre stato un vantaggio, e quasi mai uno svantaggio, qualcosa che era la nostra più grande paura in quanto è un monitor così speciale (per formato e dimensione).

Tecnologia e tipo di pannello

Ciò che rende un team pronto o meno per i giochi più impegnativi è, senza dubbio, la tecnologia che incorpora nei componenti, quindi vediamo cosa monta questo HP OMEN X 35 ″ per vedere se possiamo considerarlo davvero un prodotto per i giocatori o semplicemente un altro monitor da ufficio travestito.

La prima cosa che metto in evidenza è che il pannello è VA, ovvero una tecnologia diversa da IPS e TN, i due schermi più utilizzati nel settore. Ma cosa c'è di così speciale in questo pannello usato raramente? Bene, un contrasto di alto livello e alcuni neri molto buoni. A questo proposito, è il pannello più simile a OLED senza essere visivamente così spettacolare, e in cambio è più resistente e sicuro (gli OLED possono bruciare se manteniamo un'immagine fissa per molto tempo, ad esempio).

Qualche anno fa montare un pannello VA era impossibile se si voleva utilizzarlo come monitor da gaming, perché i tempi di risposta erano molto alti, ma grazie alla ricerca che è già stata risolta, ora sono a livello dei pannelli IPS. L'HP OMEN X 35 ″ ha un tempo di risposta di 4 millisecondi dal grigio al grigio, che si traduce in circa 7 ms se è dal nero al nero, quindi è nella media per queste squadre. Abbastanza veloce da giocare, nessun problema, solo i giocatori di eSport lo avrebbero colpa.

Oltre a questi aspetti, l'apparecchiatura beneficia della tecnologia di sincronizzazione verticale di Nvidia, chiamata G-Sync, in modo che i giocatori che montano una scheda grafica Nvidia possano sfruttare una delle caratteristiche più interessanti del prodotto, e anche Ha una frequenza di aggiornamento di 100 Hz, con la quale si ottiene una combo molto interessante, quando combiniamo il G-Sync con 100 Hz, poiché ci costringe a mettere questo monitor, in termini di concetto, come attrezzatura da gioco .

Comportamento nei giochi

Se siamo arrivati ​​fin qui, o se continui a leggere, è perché vuoi sapere come funziona l'HP OMEN X 35 ″ quando lo mettiamo alla prova sul campo di battaglia, dal momento che se qualcuno spende gli 800 euro lunghi che non lavorare esclusivamente con l'automazione dell'ufficio, ovviamente.

Bene, per i nostri test abbiamo giocato a giochi come "Battlefield 1", "Overwatch", "PUBG" o "For Honor", e tutti hanno supportato la risoluzione ultra ampia, che è un'ottima notizia per tutti.

Ciò che ci è piaciuto di più è stata, senza dubbio, l'immersione che si ottiene con questo pannello. I 35 pollici, oltre ad essere ultra larghi e curvi, rendono la riproduzione di un'esperienza incredibile, lontana da ciò che proviamo con i monitor tradizionali, non importa quanto siano buoni. All'inizio è un impatto incredibile e l'ho adorato. Certo, quell'immersione che affascina all'inizio passa una settimana dopo averla usata e la noterai appena.

Un'altra cosa che deve essere spiegata è che, sebbene abbiamo più campo visivo grazie al suo rapporto e alla sua risoluzione, rispetto ad altri monitor, l'occhio umano quando è concentrato fa un effetto tunnel e vediamo solo un piccolo parte del pannello, essendo quasi sempre ciò che si trova al centro dello schermo. Quindi non puoi trarne vantaggio quasi mai, anche se copre più spazio visivo se lo desideri.

Videos about this topic

HP Omen X 35 Inch UltraWide Monitor Unboxing - First Look & Thoughts
HP Omen 27i Review - LG\'s Fast IPS Panel, Nicely Done
HP Omen X 27 Review, The Fastest 1440p Gaming Monitor (240Hz!)
OMEN X 35 by HP - 35 Zoll Curved - Gaming Monitor - Unboxing, Kurzreview & Giveaway
HP Omen X 35 (G-Sync) REVIEW
HP Omen X 35