Recensione Asus ZenWatch 2 W1501Q

VALUTAZIONE IN CIFRE
  • progettazione
  • PRO Design premium economico Due giorni di durata della batteria
  • CONTRO Android Wear non è abbastanza intuitivo Il display non risponde bene ai gesti

Verdetto

A Rs. 11.999, l'Asus Zenwatch 2 è facilmente lo smartwatch con il miglior rapporto qualità-prezzo da acquistare oggi. Mentre gli smartwatch in generale hanno molta strada da fare prima che sia davvero utile, se il tuo cuore è deciso ad acquistare uno smartwatch, lo Zenwatch 2 vale sicuramente la pena provare.

Disponibile ₹ 7990 Acquista ora Esaurito ₹ 13900 Avvisa

Recensione dettagliata dell'Asus ZenWatch 2 W1501Q

Dicono, se non è rotto, non aggiustarlo. Questo è esattamente quello che Asus sembra fare con l'Asus Zenwatch 2. Nella sua seconda generazione, l'azienda taiwanese ha aggiunto gli ultimi ritocchi a un prodotto che era già buono. In tal modo, ha realizzato un prodotto migliore, ma che non risolve la maggior parte dei problemi esistenti negli smartwatch oggi. Ciò che funziona a favore di Asus, tuttavia, è il fatto che è stata in grado di tenere sotto controllo il prezzo, aggiungendo alcune funzionalità che vale la pena apprezzare. L'Asus Zenwatch 2 potrebbe essere lo smartwatch con il miglior rapporto qualità-prezzo da acquistare in questo momento, almeno per gli appassionati.

Crea e progetta

L'Asus Zenwatch 2 sfoggia un quadrante quadrato, simile all'Apple Watch, ma con cornici molto più spesse rispetto a quel dispositivo. Queste cornici e la cover posteriore in plastica sono i miei unici problemi con il design dello Zenwatch. Ovviamente, l'aspetto è soggettivo per l'utente, ma non si può negare che il metallo sullo Zenwatch sia abbastanza premium per uno smartwatch che costa Rs. 11.999. Se pensavi che il Moto 360 (seconda generazione) fosse premium, l'Asus Zenwatch è proprio lì.

Pesa 60 grammi, il che lo rende abbastanza leggero da poter essere indossato tutto il giorno. In confronto, l'Apple Watch pesa 50 grammi, mentre il Samsung Gear S2 è leggermente più leggero con 47 grammi. Se hai utilizzato uno di questi smartwatch in passato, il peso dello Zenwatch non dovrebbe essere un problema. Non è pesante come il Titan Juxt.

Nel complesso, se stai cercando uno smartwatch economico ma dal design premium, l'Asus Zenwatch 2 dovrebbe fare il trucco. Il dispositivo è anche certificato IP67, il che significa che gli schizzi d'acqua non sono un problema. Tuttavia, consiglio comunque di tenere i cinturini in pelle lontani dall'acqua.

Display

L'Asus Zenwatch 2 ha un display AMOLED da 1,63 pollici con una risoluzione di 320x320 pixel. Questo gli conferisce una densità di pixel di 278ppi. C'è anche la variante Zenwatch 2 WI502Q che ha una risoluzione di 280x280 pixel da 1,45 pollici. Il primo è quello di cui stiamo parlando qui.

Anche se le cornici spesse potrebbero non sembrare un grosso problema con lo Zenwatch, ti rendi davvero conto del suo effetto quando accendi il display. Con le cornici più sottili, questo orologio avrebbe avuto un aspetto migliore e i quadranti avrebbero emulato gli orologi analogici più da vicino. La densità dei pixel è abbastanza buona, anche se non è così alta come il Samsung Gear S2. Ogni volta che ho acceso il display, non ho potuto fare a meno di notare le cornici spesse in conflitto con l'aspetto.

Personalizzazioni

Il cinturino dell'Asus Zenwatch 2 è fissato tramite un interblocco, che ti consente di cambiare facilmente cinturino quando vuoi. Inoltre, uno dei suoi maggiori punti di forza risiede nel fatto che la maggior parte dei quadranti può essere personalizzata. Puoi aggiungere livelli di batteria, contapassi e altro al quadrante dell'orologio e l'app Zenwatch Manager di Asus ti consente di aggiungere tutte queste personalizzazioni e recuperare i dati dall'orologio. Puoi anche utilizzare la modalità Peek per ricevere notifiche a colpo d'occhio quando la funzione Ambient Display è attiva.

Prestazioni

Sul fronte delle prestazioni, il SoC Snapdragon 400 dell'Asus Zenwatch 2 è abbastanza reattivo, ma il problema con Android Wear rimane nel fatto che non è abbastanza intuitivo. Usare il tocco e la voce per navigare in un orologio a volte sembra scomodo e nelle due settimane che ho trascorso con l'orologio, in realtà non volevo rispondere ai messaggi dell'orologio nemmeno una volta. Asus ha fatto bene ad aggiungere il pulsante hardware sul lato, che accende e spegne il display, ma potrebbe aver reso l'orologio troppo dipendente da esso.

Il mio più grande cavillo con lo Zenwatch 2 è stato il fatto che il display non si accendeva quando agitavo il polso. Non è un problema con la tecnologia di riconoscimento dei gesti, poiché i gesti del polso su Zenwatch 2 che ti consentono di scorrere le notifiche funzionano bene. Detto questo, i gesti del polso richiedono che tu muova il polso verso di te e verso di te con un movimento veloce, il che sembra strano quando devi eseguirli mentre sei fuori.

Allo Zenwatch 2 manca anche un sensore di frequenza cardiaca, che è una grande differenza tra questo orologio e i suoi concorrenti. Inoltre, dipende da un contapassi per il monitoraggio dei passi e formula il conteggio delle calorie bruciate in base a quello, il che significa che se stai cercando un dispositivo orientato al fitness, questo non è davvero l'ideale. C'è anche un sensore di movimento che aiuta un po 'e aggiunge funzionalità di monitoraggio del sonno, ma i due insieme non lo rendono il miglior smartwatch per gli appassionati di fitness.

Guarda il video

Batteria

Forse l'aspetto più importante di Zenwatch 2 è la durata della batteria. Con una luminosità ragionevole e con la visualizzazione ambientale disattivata, Zenwatch 2 dura 48 ore complete a piena carica. Non è la durata della batteria ideale, ma più di quella che gli smartwatch come Moto 360, Samsung Gear S2, LG Watch Urbane e Apple Watch possono offrire. L'unità che ho recensito ha una batteria da 400 mAh, quindi la durata della batteria potrebbe essere inferiore sulla variante WI502Q, che ha una batteria da 300 mAh.

Bottomline

Se il tuo cuore è deciso all'acquisto di uno smartwatch, l'Asus Zenwatch 2 è senza dubbio lo smartwatch più conveniente sul mercato in questo momento. Offre prestazioni simili a qualsiasi altro smartwatch Android Wear e, combinato con un bell'aspetto e la durata della batteria, batte la concorrenza, rappresenta un ottimo affare ea Rs. 11.999, è anche il più economico tra gli smartwatch tradizionali dei marchi globali al momento. C'è ancora molta strada da fare per gli smartwatch in generale, ma Zenwatch 2 è tra i migliori in questo momento.

Recensione Asus Zenwatch 3: elegante smartwatch di fascia media

Sebbene manchi di GPS e cardiofrequenzimetro, il conveniente Asus Zenwatch 3 sfoggia un design accattivante e una lunga durata della batteria.

Di Althea Chang, 18 novembre 2016

Il nostro verdetto

Anche se manca di GPS e di cardiofrequenzimetro, il conveniente Asus Zenwatch 3 sfoggia un design accattivante e una lunga durata della batteria.

  • Buona durata della batteria
  • Design accattivante
  • Quadranti dell'orologio personalizzabili

Contro

  • Nessun cardiofrequenzimetro
  • Manca il GPS

Giunti alla terza generazione, gli smartwatch sono diventati molto più raffinati, ma devono ancora diventare un must per il tuo polso. È improbabile che l'Asus Zenwatch 3 inverta questa tendenza. Ma anche se l'orologio basato su Android Wear non apre nuovi orizzonti, è comunque un orologio attraente con un display personalizzabile all'infinito.

A $ 229, costa anche circa $ 100 in meno rispetto all'Apple Watch e ad altri smartwatch premium e vanta una durata della batteria leggermente migliore rispetto alla concorrenza. Potrebbe essere sufficiente per prenderne uno, se sei disposto a provare la piattaforma Android Wear.

Progettazione

Lo Zenwatch 3 è in cima alla classifica con Moto 360 e Fossil Q Founder come uno degli smartwatch più belli che ho legato al polso. Asus è passato da un design squadrato sul suo modello precedente a un quadrante circolare, il che lo rende molto più simile a un orologio tradizionale - e uno che è molto più probabile che indossi. La lunetta scura canna di fucile dello Zenwatch 3 si fonde armoniosamente con il cinturino in pelle marrone.

Anche se misura 45 mm di diametro e 9,95 mm di spessore, i bordi arrotondati dello Zenwatch 3 lo fanno sembrare meno grosso rispetto al Moto o al Fossil, il che lo rende più accessibile a chiunque abbia i polsi più piccoli.

Il quadrante dello Zenwatch 3 ha un display AMOLED da 1,39 pollici, 400 x 400 pixel. Sulla destra dell'orologio c'è una corona con un pulsante su entrambi i lati. Puoi personalizzare il pulsante in alto per avviare rapidamente un'app o una funzionalità. Il pulsante centrale, leggermente più grande degli altri due e con un accento color rame, consente di modificare una serie di funzioni. Il pulsante in basso attiva la modalità Eco.

Lo Zenwatch 3 è disponibile in cinque diversi stili. Le opzioni includono una cassa in argento, canna di fucile o oro rosa, con cinturini in pelle bianca o marrone.

L'orologio può sopravvivere per 30 minuti fino a 1 metro d'acqua, ma dato che ha un bel cinturino in pelle, sarei riluttante a portare lo Zenwatch sotto la doccia o in piscina.

Quadranti di orologio

Oltre al design dell'orologio stesso, i quadranti sono l'unica area in cui i produttori di Android Wear possono distinguere i propri prodotti dalla concorrenza. Asus va per tutto, permettendoti di scegliere tra più di 50 volti suddivisi in sei categorie. Era facile perdersi in tutte le opzioni.

Se nessuno di questi volti piace, l'app FaceDesigner ti consente di crearne uno tuo, che può essere di buon gusto o sfarzoso come preferisci. Puoi personalizzare praticamente tutto, dal colore dello sfondo, allo stile e al colore dei segni di graduazione e delle lancette, a tutti i quadranti e ai loro colori. Puoi anche aggiungere piccole icone se vuoi davvero mettere in ordine le cose.

Zenwatch Manager

L'app Zenwatch Manager di Asus ti consente di personalizzare il volto di Zenwatch 3, installare app e gestire le impostazioni. È un'interfaccia attraente e di facile comprensione. La parte principale dell'app mostra il quadrante dell'orologio così come è configurato. Qualsiasi modifica apportata sul telefono si riflette immediatamente sull'orologio stesso.

Utilizzando l'app, puoi personalizzare alcuni aspetti di ogni quadrante. Ad esempio, il Velocissimo ha tre quadranti secondari, ognuno dei quali può essere modificato per mostrare il tempo, la durata della batteria, i passi giornalieri, le chiamate perse e altro ancora. Puoi anche cambiare i quadranti dell'orologio utilizzando l'app Android Wear, ma non è così divertente da guardare.

Altre app Asus includono FoneHelper (trova il mio telefono, ho dimenticato il telefono), Asus Weather, Flashlight, SOS e Remote Call control. Remote Camera si è rivelata la più interessante: ti consente di utilizzare lo schermo di Zenwatch 3 come mirino remoto e di scattare foto toccando il display dell'orologio.

Android Wear

Attualmente, lo Zenwatch 3 esegue Android Wear 1.5, ma sarà compatibile con Android Wear 2.0 quando l'aggiornamento arriverà nel 2017 (anche lo Zenwatch 2 riceverà questo aggiornamento). Ritardato da Google dalla sua uscita prevista per l'autunno 2016, Android Wear 2.0 includerà, tra le altre cose, nuove app, riconoscimento della grafia, volti personalizzabili e riconoscimento automatico dell'attività di fitness.

L'attuale iterazione di Android Wear su Zenwatch 3 si è dimostrata reattiva, ma ho ancora gli stessi problemi che ho sempre avuto con il sistema operativo dell'orologio di Google, principalmente con le notifiche. Dopo aver fatto scorrere una notifica, ad esempio un'e-mail o un messaggio di testo, non è possibile recuperarla.

ZenFit

Utilizzando l'accelerometro e il giroscopio a 6 assi di Zenwatch 3, l'app ASUS ZenFit tiene traccia dei tuoi passi e di una serie di allenamenti, tra cui corsa, flessioni e addominali. L'app ti ricorda anche di alzarti e muoverti se rileva che sei stato seduto troppo a lungo.

Tuttavia, a differenza dell'Apple Watch e dell'Huawei Fit, lo Zenwatch 3 non dispone di un cardiofrequenzimetro o GPS. Non lo considero una perdita enorme, tuttavia, poiché è improbabile che lo utilizzi come tracker principale del fitness.

Sono riuscito a superare circa 28 ore dallo Zenwatch 3, che è leggermente migliore di altri smartwatch che ho testato.

L'app di monitoraggio del fitness di Asus, ZenFit, mostrerà i tuoi passi, il sonno, i dati sull'allenamento e fornirà promemoria e approfondimenti. Era moderatamente accurato, contando 500 passi effettivi a 473. Tuttavia, non è neanche lontanamente completo come le app di fitness più consolidate, dove puoi anche inserire dati sul cibo e connetterti con gli amici. Il mio consiglio? Collega Zenwatch 3 a Google Fit, quindi collega Google Fit a MapMyFitness.

Durata della batteria

Secondo Asus, il processore Qualcomm Snapdragon Wear 2100 nello Zenwatch 3 è il 25 percento più efficiente dei chip Snapdragon 400 presenti negli smartwatch precedenti (sia di Asus che di altri), il che significa che dovresti essere in grado di farcela almeno un'intera giornata con la sua batteria da 340 mAh. La modalità Eco, che attiva la modalità aereo disabilitando il tocco sull'orologio, presumibilmente aumenta la durata della batteria di oltre il 200 percento.

Videos about this topic

Asus ZenWatch 3 Unboxing (Elegant Android Wear watch)
Asus ZenWatch 3 review - a watch to turn heads
ASUS Zenwatch 3 Hands on Review | The best smartwatch for the money
Asus Zenwatch 2 la recensione
Asus ZenWatch Review
Asus ZenWatch 3 hands-on review