Dolby Atmos: perché è fantastico, come funziona e come ottenerlo

Dai cinema alle classifiche musicali, ecco come Dolby Atmos ti circonda con il suono da tutte le direzioni, anche dall'alto.

Vizio SB36512 offre surround Atmos discreto per meno di $ 500.

Dolby Atmos è un popolare formato audio surround, un concorrente di DTS: X, e si trova in qualsiasi cosa, dai più grandi cinema commerciali al più piccolo home theater. Il formato "immersivo" viene anche utilizzato come un nuovo modo di vivere la musica da artisti del calibro dei Beatles ad Ariana Grande sia sui telefoni cellulari che sugli altoparlanti. Sebbene il cambiamento più grande rispetto ai formati precedenti sia l'aggiunta dei canali di altezza, le colonne sonore Atmos funzioneranno con un sistema tradizionale a cinque altoparlanti e subwoofer (5.1) o con il numero di altoparlanti che hai.

In questa spiegazione spiegherò come funziona Atmos, perché gli altoparlanti di altezza e le soundbar rivolte verso l'alto sono fantastici e tutto ciò che avresti sempre voluto sapere su Dolby Atmos ma non ti sei mai preso la briga di chiedere.

Alcuni punti salienti:

  • I canali di altezza possono creare un suono più coinvolgente.
  • Il suono migliore sarà con una configurazione multispeaker, ma anche le soundbar con Atmos (come il Vizio SB36512 sopra) offrono un palcoscenico molto "più grande" e più avvolgente rispetto alle barre stereo.
  • Gli altoparlanti da soffitto sono fantastici, ma molte aziende vendono altoparlanti con emissione verso l'alto che si avvicinano in termini di prestazioni senza la necessità di montaggio o installazione degli altoparlanti.

Rendere il suono surround

Per capire cosa rende Atmos diverso, ad esempio, dal suo diretto predecessore Dolby Digital, diamo prima un'occhiata a come viene miscelato il suono per film e programmi TV.

Tutto ciò che senti in un film, dalla musica alle voci agli effetti sonori, viene mixato in "canali" specifici. Per semplicità, diremo che questi canali sono, come li guardi in una stanza, anteriore sinistro (L), centrale (C), anteriore destro (R), surround destro (RS) e surround sinistro (LS). Alcuni sistemi più complessi aggiungono canali "surround posteriori". Tutti i boom e i colpi a bassa frequenza vanno al canale del subwoofer ".1". Questo diagramma dovrebbe aiutare:

Un tradizionale sistema surround 7.1 in un teatro. Molti altoparlanti, ma solo pochi "canali" a cui indirizzare il suono. Quindi un suono verrebbe dal "muro" sinistro, non da un altoparlante specifico su quel muro.

Quindi, se due attori stanno parlando sullo schermo, ciò viene mischiato al canale centrale. Quando la musica si gonfia durante un momento drammatico, di solito è nei canali anteriori sinistro e destro. Gli effetti speciali di zoom e picchiata potrebbero apparire negli altoparlanti surround. In una certa misura, questo stesso mix di canali si traduce anche in casa. Dopo tutto, se hai un sistema di altoparlanti 5.1, hai tutti gli stessi altoparlanti.

Tranne che ... non lo fai. Non esattamente. La posizione dei tuoi altoparlanti, la loro potenza e, sempre più spesso, la portata di ciascuno, varia notevolmente rispetto a un cinema decente.

Atmos, per la maggior parte, non utilizza i canali. La maggior parte dei suoni viene invece trattata come "oggetti". Invece di assegnare un suono a un canale (e per estensione, a un altoparlante), Atmos consente ai registi di assegnare un suono a un luogo. Non "altoparlante surround sinistro" ma "angolo posteriore sinistro". Non "eseguire una panoramica dall'altoparlante surround sinistro all'altoparlante destro", ma "eseguire una panoramica uniforme sulla parete posteriore". Questo non solo offre una maggiore flessibilità, ma migliora l'esperienza in teatro e, potenzialmente, a casa.

Con Atmos (a destra), i progettisti del suono possono individuare esattamente dove in qualsiasi teatro Atmos vogliono che "appaia" un suono. Potrebbe trattarsi di qualsiasi punto della stanza, comprese le spese generali.

Atmos è un cambiamento end-to-end nel teatro e nell'audio domestico. Il mixaggio è diverso, come abbiamo discusso, ma lo è anche la decodifica. In diversi teatri il numero di altoparlanti può variare notevolmente, ma Atmos scalerà con loro indipendentemente. La maggior parte dei teatri ha molti altoparlanti lungo le pareti per garantire a tutti la stessa esperienza. Con Atmos, questi altoparlanti possono essere indirizzati individualmente e un sound designer può individuare la posizione esatta in un teatro in cui desidera posizionare un suono. Un'esperienza più fluida per tutti. Questo è rappresentato nell'immagine sopra.

Ulteriori informazioni

  • Dolby Atmos a casa: orecchie accese
  • Che cos'è il Blu-ray 4K?
  • HDR10 vs Dolby Vision vs HLG: come si confrontano i formati HDR?
  • DTS: X: lo standard audio immersivo, spiegato

Ciò include la funzione Atmos del titolo: altezza. Con gli altoparlanti appesi al soffitto, i tecnici del suono possono ora spostare i suoni senza interruzioni sopra la tua testa e tutt'intorno. Fatto bene, non solo è più convincente di prima, ma anche meno invadente. È più naturale, quindi è meno probabile che noti gli effetti speciali e più probabilità che rimanga assorbito nel film. E questo è il punto, giusto?

E la casa?

Tidal offre una selezione di titoli Dolby Atmos Music tramite la sua app.

I cinema sono fantastici e tutti, ma la maggior parte di noi guarda più film a casa. Atmos non riguarda più nemmeno l'home theater, poiché Dolby ha esteso il formato alla musica. Tidal e Amazon Music ora offrono una piccola selezione di titoli che sono stati remixati in Atmos e, insieme al 360 Reality Audio di Sony, il numero di tracce oltre lo stereo è in continua crescita.

Per consentire agli utenti mobili di provare sia la musica che i film Atmos, molti dispositivi mobili più recenti dispongono di una versione della tecnologia chiamata Dolby Atmos per cuffie. Sebbene siano solo stereo, sono progettati per simulare gli effetti Atmos con qualsiasi cuffia. È disponibile anche per Xbox e PC, per $ 15, tramite l'app Dolby Access.

Se stai ascoltando a casa, però, togliamolo prima di tutto: ovviamente la maggior parte delle persone non installerà altoparlanti di altezza nel soffitto. Va bene perché c'è un numero crescente di altoparlanti e soundbar che dispongono di canali di altezza integrati o si adattano ai modelli esistenti. Nel caso di una torre standard o di un altoparlante da scaffale, è possibile montare un modello di altoparlante sulla parte superiore con un driver separato che spara verso l'alto. Questi altoparlanti fanno rimbalzare il suono dal soffitto per imitare gli altoparlanti di altezza "reali". Ho sentito un bel po 'di questi e funzionano sorprendentemente bene. Non così come i diffusori di altezza reale, ovviamente, ma funziona ed è un'opzione molto più semplice se non sei interessato a installare altoparlanti dentro o vicino al soffitto.

Focal Sib Evo è un set di altoparlanti predisposto per Atmos. Basta aggiungere un ricevitore Dolby Atmos.

Quindi sì, se vuoi sfruttare il vero surround Atmos avrai bisogno di nuovo hardware. Ma Dolby Digital è ancora l'impostazione predefinita per tutto, quindi questo non è un aggiornamento richiesto. Se non sei interessato ad Atmos, la tua attrezzatura funzionerà comunque. Anche se ottieni un lettore Blu-ray 4K con due uscite HDMI da connettere al tuo vecchio ricevitore, funzionerà comunque se non ha Atmos. Riprodurrà solo una traccia Dolby Digital o Dolby Digital Plus.

Ma se desideri canali di altezza, più canali o altri vantaggi di Atmos, avrai bisogno di un ricevitore o soundbar in grado di decodificarli e di una sorgente che li fornisca. (Queste fonti includono lettori Blu-ray 4K, alcuni streamer multimediali e alcune console di gioco.) E ovviamente avrai bisogno di contenuti Atmos, di cui parleremo tra poco.

Due esempi di configurazione domestica Atmos.

A destra, vedrai un paio di esempi di configurazione della casa Atmos. In alto, altoparlanti appositamente progettati per il fuoco verso l'alto. Ciascuno è un altoparlante tradizionale, ma ha anche driver separati che sparano al suono per rimbalzare sul soffitto. Questi sono sintonizzati in modo che l'audio rimbalzato suoni corretto per le tue orecchie. In basso, una soundbar progettata per fare lo stesso.

Atmos ti consente anche di avere un maggior numero di possibili altoparlanti. Quindi quanti potresti averne se volessi davvero impazzire? 24 ... più 10 altoparlanti di altezza. Sì, 34 altoparlanti se vuoi. Non è necessario che tu lo faccia, ovviamente. Ma se hai un sacco di altoparlanti e amplificatori di riserva in giro e una stanza che può adattarli, fallo.

A sinistra, un sistema home theater Atmos ben installato con quattro altoparlanti alti nel soffitto. Sulla destra. buona fortuna per questo.

Per Atmos, Dolby utilizza una svolta leggermente diversa dalla nomenclatura dei sistemi domestici. Tradizionalmente un sistema "5.1" ha tre altoparlanti anteriori, due laterali o posteriori e un singolo subwoofer. Se poi si aggiungessero due altoparlanti di altezza Atmos, Dolby descriverebbe questo sistema come un sistema "5.1.2". Se vedi "un home theater 7.2.4" puoi dedurre che probabilmente ha tre altoparlanti davanti, due sui lati, due dietro, due subwoofer e quattro altoparlanti di altezza.

Tutto intorno

Oltre all'attrezzatura, avrai bisogno anche dei contenuti Atmos. In realtà è abbastanza facile. Se stai trasmettendo in streaming puoi trovarlo su Netflix e Vudu. Su disco può essere trovato su 4K e normali dischi Blu-ray. È anche in una manciata di videogiochi.

È probabile che se il film è in 4K, è anche Atmos, anche se ciò non significa che sia in Atmos ovunque tu possa trovare quel film. Potrebbe essere disponibile con Atmos sul Blu-ray 4K, ma non su Amazon, ad esempio. Tieni presente che non ci saranno problemi di compatibilità. Se acquisti un film con Atmos, avrà anche una traccia audio che la tua attrezzatura attuale può riprodurre, meno i canali di altezza.

Vale la pena aggiornare tutta la tua attrezzatura per sfruttare Atmos? No. È bello, ma se non sei un drogato di home theater questo potrebbe essere più denaro di quello che devi spendere se non ne approfitti. Quando sei pronto per l'aggiornamento comunque, è probabile che l'attrezzatura che stai prendendo in considerazione abbia Atmos. Ad esempio, la maggior parte dei nostri ricevitori preferiti funziona già con Atmos, così come molte delle nostre soundbar preferite.

Videos about this topic

PowerDirector vs Filmora
Cyberlink PowerDirector 18 Ultimate Review (Pros and Cons) | BEST Video Editor For YouTubers?
CyberLink PowerDirector Review
PowerDirector 18 Review Should you upgrade?
7 Amazing New Video Features - PowerDirector 19 Review
CyberLink PowerDirector 18 Video Editing Program Review