BlackBerry Priv Review

Sezioni

  • Page 1 BlackBerry Priv Review
  • Pagina 2 Analisi del software e delle prestazioni
  • Pagina 3 Fotocamera, batteria e revisione del suono
  • Design unico
  • Schermo ricco, nitido e colorato
  • Funzionalità robuste per la produttività e la privacy
  • Ottimo per gli amanti della tastiera
  • Rendimento inferiore alla media
  • Costoso
  • Nessuno scanner di impronte digitali

Specifiche chiave

  • Prezzo di revisione: £ 560,00
  • Sistema operativo Android con servizi BlackBerry
  • Display AMOLED Quad HD da 5,4 pollici
  • CPU Qualcomm 808
  • Tastiera fisica

Cos'è BlackBerry Priv?

Al MWC, Blackberry presenterà ufficialmente il nuovo Mercury. Una tastiera con un telefono Android che richiama i giorni di gloria del marchio. Sarà un successo? I fan di Blackberry lo spereranno sicuramente.

Il BlackBerry Priv è un biglietto Hail Mary dell'ex centrale tecnologica, che spera di rilanciare le sue fortune adottando il sistema operativo Android, resuscitando la tastiera fisica scorrevole e fornendo una vasta gamma di servizi di sicurezza e produttività BlackBerry.

Segue il rilascio di diversi smartphone BlackBerry OS 10 che erano ottimi per le aziende, ma non così interessanti per Joe Bloggs, come il passaporto orientato al business.

Questo completo ripensamento della strategia non solo rende Priv il miglior smartphone BlackBerry in oltre mezzo decennio, ma anche uno dei telefoni Android più interessanti del 2015.

Correlati: 13 migliori smartphone nel 2015

BlackBerry Priv - Design e tastiera

BlackBerry non ha mai evitato di sperimentare con i suoi design. Ha fatto di tutto, dai dispositivi touchscreen puri come lo Z10, ai telefoni con tastiera della vecchia scuola come il Classic, ai telefoni bizzarri come il Passport.

Di conseguenza non sorprende che il design di Priv sia leggermente diverso dalla maggior parte dei telefoni, principalmente perché è un telefono scorrevole, con una tastiera fisica nascosta sotto il display principale a cui è possibile accedere facendo scorrere lo schermo verso l'alto. Erano di gran moda prima che il primo iPhone di Apple entrasse in scena nel 2007, ricordi?

La tastiera vista sul Priv non è una tradizionale tastiera QWERTY per BlackBerry. È una versione aggiornata della tastiera capacitiva che ha debuttato su Passport, il che significa che puoi, in teoria, usarla anche come touchpad.

La tastiera sarà un vantaggio per gli acquirenti più anziani e i fan di BlackBerry e, innegabilmente, faciliterà la modifica di fogli di lavoro e documenti di testo. Tuttavia, per le persone che sono cresciute su schermi puramente touch e per coloro che non si preoccupano dell'uso del telefono per lavoro, l'aggiunta sembrerà un po 'bizzarra o non necessaria. Ciò è principalmente dovuto al fatto che la tastiera del Priv è un po 'troppo piccola per i miei gusti.

Le chiavi sono reattive e ben costruite, ma sono troppo vicine tra loro. A meno che tu non abbia mani assolutamente delicate, ti ritroverai regolarmente a schiacciare la chiave sbagliata. In pochi giorni mi sono ritrovato a utilizzare la tastiera su schermo per impostazione predefinita per pura frustrazione.

Questo è un po 'triste perché la funzionalità del trackpad funziona molto bene e rende facile spostare il cursore sullo schermo nel punto esatto del testo che desideri modificare o evidenziare senza dover premere goffamente lo schermo di Priv.

Perdonerei tutto questo se non fosse per il peso e lo spessore extra che la tastiera aggiunge al Priv. Quando ho preso il Priv da BlackBerry, un portavoce a disposizione ha fatto una grande canzone e ballato su come i progetti delle aziende di smartphone concorrenti siano troppo concentrati sul "rendere le cose sottili" e che in realtà per la maggior parte dei consumatori "più grande è meglio".

Dopo aver soffocato per alcuni secondi una risatina immatura, mi sono reso conto che non stava scherzando. Non si può evitare il fatto che il Priv sia gigante. Con uno spessore di 9,4 mm e un peso di 192 g, questo telefono sembrerà gigantesco a meno che tu non sia abituato a phablet come il Galaxy S6 Edge Plus o l'iPhone 6S Plus.

Nonostante il suo peso elevato, ho trovato molto da apprezzare nel design del Priv. Con la tastiera nascosta, Priv si sente un po 'come un ibrido BlackBerry-Samsung.

Il confronto del design Samsung inizia nel momento in cui vedi lo schermo del Priv, che avvolge i primi due millimetri dei lati lunghi del telefono, come le versioni più piccole dei display "Edge" personalizzati di Samsung.

Tuttavia, capovolgilo e il design diventa puro BlackBerry. Il telefono ha un retro in fibra di carbonio "intrecciata" decorata con il logo di BlackBerry.

La combinazione può sembrare strana, ma ho scoperto che conferisce al Priv un aspetto unico e lussuoso. La finitura leggermente ruvida della fibra di carbonio si è dimostrata notevolmente più resistente ai graffi e allo sporco rispetto ai telefoni concorrenti con il retro in vetro come il Galaxy S6 o l'Xperia Z5, e mi ha anche reso facile ottenere una presa solida sul Priv, nonostante le sue dimensioni massicce. e

Quando ho perso la presa e ho fatto cadere accidentalmente il Priv su un pavimento in moquette, il telefono è sopravvissuto a scheggiature e graffi. Anche il cardine della tastiera scorrevole è solido ed è facile da usare.

Tuttavia, la schiena ha molta flessibilità e si piega notevolmente quando viene incontrata con una forza anche moderata. Questo mi ha lasciato preoccupato per la sua capacità di sopravvivere a cadute o urti più gravi con superfici dure.

Sono stato contento di vedere che BlackBerry ha caricato il Priv con uno slot per schede microSD, il che significa che coloro che lo desiderano possono aggiornare i 32 GB di memoria incorporati del telefono. Gli unici potenziali difetti del design del Priv sono la mancanza di uno scanner di impronte digitali o di una porta USB di tipo C.

USB Type-C sta rapidamente diventando il nuovo standard nel design di cellulari e tablet. Promette di offrire velocità di ricarica e trasferimento dati significativamente più veloci rispetto al vecchio standard Micro USB.

Gli scanner di impronte digitali sono attualmente in voga negli smartphone, progettati per rendere più facile per gli utenti proteggere i propri telefoni. Sono apparsi su numerosi altri smartphone Android di fascia alta, come Galaxy S6, Xperia Z5, OnePlus 2, Nexus 5X e Nexus 6P.

Dato quanto ho trovato utili gli scanner su quei telefoni, sono un po 'perplesso sul motivo per cui BlackBerry orientato alla sicurezza non ne ha cucinato uno nel Priv.

La mancanza di uno scanner di impronte digitali è parzialmente compensata dall'aggiunta di un'opzione password immagine. Le opzioni della password immagine fanno in modo che sia necessario trascinare un numero scelto su una griglia casuale visualizzata su un'immagine in un punto preimpostato. La griglia cambia ogni volta che tenti di sbloccare il telefono, quindi le persone non possono indovinarlo guardando i motivi delle macchie sul vetro.

BlackBerry Priv - Display

Per fortuna, il Priv non viene fornito con uno schermo quadrato, come ha fatto il Passport. BlackBerry lo ha invece caricato con uno schermo curvo rettangolare da 5,4 pollici, 2560 x 1440 WQH.

Le persone possono accusare BlackBerry di aver strappato Samsung sulla parte curva, ma per la maggior parte del tempo le curve sono poco più che un elemento estetico intelligente e le prestazioni del display principale sono eccezionali.

Con una densità di 540ppi, lo schermo è nitido come la maggior parte dei telefoni Android di fascia alta concorrenti, come LG G4 e Samsung Galaxy S6. L'alta risoluzione significa che le immagini e il testo sono costantemente nitidi e non dovrai mai faticare una volta a leggere pagine web, documenti o ebook sul telefono.

Grazie all'utilizzo della tecnologia dello schermo AMOLED, sempre più utilizzata da numerosi produttori di telefoni Android, il Priv ha anche colori vivaci e neri profondi.

Correlati: 10 migliori telefoni Android nel 2015

Crea colori caricando elettricamente ogni singolo pixel durante la generazione dei colori, consentendo loro di creare neri più profondi e ricchi semplicemente disattivando i pixel pertinenti. I neri più profondi in teoria aiutano i colori a risaltare di più.

La tecnologia funziona a meraviglia sul Priv. I neri sono uniformemente profondi e non hanno la sfumatura grigia vista sui display IPS concorrenti, come l'iPhone 6S. Anche i colori sembrano meravigliosamente ricchi senza essere troppo cotti.

I livelli di luminosità non corrispondono ad alcuni telefoni, come il Samsung Galaxy S6 o Moto X Style, ma sono comunque più che sufficienti per l'uso quotidiano, anche se come il 99% dei telefoni che recensisco, lo schermo diventa difficile da leggere se colpito dalla luce solare diretta.

L'unico aspetto negativo del display è che i bianchi non sono così puliti come vorrei. Confrontando il Priv con il Nexus 5X, i bianchi hanno un tono leggermente grigiastro, anche se sono lontani dal peggiore che abbia mai visto.

BlackBerry Priv Review

VALUTAZIONE IN CIFRE
  • progettazione
  • PRO Splendido display vivido Fantastica tastiera (sia su schermo che fisica) La fotocamera funziona bene in condizioni di scarsa illuminazione BB Hub e scorciatoie per widget DTEK Cool
  • CONTRO Prezzo Nessun sensore di impronte digitali Problemi di riscaldamento Migliori opzioni per la fotocamera dello smartphone disponibili

Verdetto

BlackBerry Priv ha un ottimo display, fantastiche modifiche all'interfaccia utente e la tastiera è da morire. Ma la mancanza di un sensore di impronte digitali, le prestazioni medie della fotocamera e il prezzo ti faranno riconsiderare le tue opzioni prima di investire.

Esaurito ₹ 23349 Avvisa esaurito ₹ 27990 Avvisa

Recensione dettagliata di BlackBerry Priv

La bellezza del mondo della tecnologia è che nessuna azienda rimane al top per sempre. Sony ha introdotto il lettore musicale portatile nel mondo con il Walkman e Apple ha dominato lo spazio con l'iPod nell'era digitale. Nintendo era il dominatore dei videogiochi, fino a quando Sony non è arrivata a diventare il leader di mercato, solo per essere battuto da Microsoft con Xbox 360, e attualmente Sony è di nuovo in cima alle classifiche con PS4. La bellezza di questa tendenza è che il consumatore è il vincitore alla fine della giornata. I consumatori possono utilizzare i migliori prodotti e ogni azienda combatte per i tuoi soldi, servendoti il ​​meglio che possono. Venendo al marchio in questione: BlackBerry. I prodotti del produttore di smartphone erano le armi preferite dagli utenti aziendali, fino a quando non sono arrivati ​​l'iPhone e gli smartphone Android di punta. BlackBerry ha provato più e più volte a riconquistare la sua quota di mercato e, forse nel suo ultimo tentativo, la società ha lanciato il BlackBerry Priv nel 2015. Lo smartphone ha finalmente trovato la sua strada verso le coste indiane quest'anno, ma sono il I ragazzi BlackBerry sono tornati?

Crea e progetta

Iniziamo con la struttura e il design complessivi di BlackBerry Priv. A differenza del BlackBerry Passport, che aveva letteralmente la forma di un passaporto, il BlackBerry Priv ha un tradizionale fattore di forma candy bar. Il display ha un rapporto di 16: 9 e l'iconica tastiera QWERTY scorre dal basso.

Venendo alle opzioni di connettività, hai il pulsante di accensione a sinistra e il lato destro ha il controllo del volume. Il fondo ha la presa per le cuffie e la porta microUSB. La parte superiore del telefono ha il vassoio della scheda SIM e lo slot per schede MicroSD. Lo smartphone ha un display da 5,4 pollici e il fattore di forma complessivo lo rende comodo da tenere in mano. Il mento del dispositivo (sotto il display quando la tastiera è chiusa) sostiene l'altoparlante. Sopra il display c'è il marchio BlackBerry standard sotto l'auricolare. La parte posteriore dello smartphone ha una finitura in fibra di carbonio che conferisce al telefono un retro liscio ma aderente. La parte posteriore ospita anche la fotocamera da 18 MP.

Tieni il telefono tra le mani e saprai di avere in mano un prodotto premium. Fai scorrere la tastiera un paio di volte e sai solo che il cursore è di ottima qualità. BlackBerry si aspetta che tu dia per scontato il cursore scorrevole della tastiera e lo dimostra attraverso la sua qualità.

Dopo aver fatto scorrere la tastiera del BlackBerry Priv, ti aspetteresti che lo smartphone non sia bilanciato, ma sorprendentemente non lo è. È abbastanza comodo da tenere in mano e se hai utilizzato una tastiera BlackBerry in passato, ti sentirai sicuramente a casa su questo dispositivo.

Parlando della qualità complessiva della costruzione, BlackBerry Priv può offrire dispositivi come iPhone 6s, Samsung Galaxy S6 Edge Plus, LG G4, Nexus 6P e qualsiasi altra ammiraglia a cui puoi pensare di correre per i suoi soldi. Lo smartphone è nero, non ha paura di sfoggiare il suo marchio ed è bello come qualsiasi altro smartphone BlackBerry di un tempo.

Display

Passando al display del BlackBerry Priv, lo smartphone presenta un display AMOLED da 5,4 pollici con una risoluzione di 2560x1440 pixel. Anche il display è curvo ai bordi (se tenuto in modalità verticale). La curva non è così ovvia come quella del Samsung Galaxy S6 Edge Plus, ma la sua presenza è comunque facile da distinguere. BlackBerry ha solo due app che sfruttano il display edge. Il primo e ovviamente il più bello è quando colleghi lo smartphone per caricare, puoi vedere una barra che sul bordo destro del display ha incitato il livello della batteria e il tempo rimanente per raggiungere il 100%. L'altro è con gli eventi del calendario. Scorri semplicemente dal bordo dello schermo (puoi scegliere se vuoi che sia sul bordo destro o sinistro) e ti viene presentata una vista dei tuoi prossimi eventi per la giornata. Vorremmo davvero che ci fossero più app che sfruttassero il display edge.

Per quanto riguarda la qualità del display, è un piacere guardare i video su di esso. Che si tratti di YouTube o di film famosi a livello locale, il display è stupendo e riproduce colori vivaci. Il display è molto reattivo anche durante la digitazione. A parte il fatto che è riflettente se visto sotto la luce diretta del sole, il display nel complesso fa un ottimo lavoro.

Tastiera

Passando alla tastiera, parleremo prima della tastiera su schermo e poi della tastiera scorrevole. La tastiera su schermo è simile alla tastiera Android di serie, con alcune differenze. Le parole predittive vengono visualizzate quando inizi a digitare e puoi semplicemente scorrere verso l'alto per scegliere la parola prevista. Una volta che ti sei abituato a questo, digitare è un gioco da ragazzi. Il resto dell'esperienza sullo schermo è praticamente uguale a qualsiasi altro dispositivo Android.

Passando alla tastiera a scorrimento su BlackBerry Priv, è comodo utilizzare questa tastiera. È un ritorno ai bei vecchi tempi del BlackBerry con le funzionalità gestuali di BlackBerry Passport messe nel mix. Fai scorrere la tastiera e quando inizi a digitare su Google Docs, ti accorgi di avere a disposizione lo spazio immobiliare dell'intero display da 5,4 pollici. Puoi semplicemente spostare le mani sulla tastiera poiché funziona come un trackpad. Questo rende molto più facile raggiungere una posizione desiderata sul documento rispetto all'utilizzo del touchscreen. Se stai utilizzando caratteri speciali durante la digitazione, scorri semplicemente verso il basso sulla tastiera fisica e metà del display viene utilizzata per mostrare i caratteri speciali. Ci sono un sacco di cose che puoi fare con la tastiera che piaceranno a coloro che digitano documenti lunghi sul proprio telefono. Lo stesso "scorrere verso l'alto per selezionare le parole previste" funziona anche sulla tastiera fisica. Puoi utilizzare la tastiera come trackpad anche per navigare nei siti web. In sostanza, se ti sono piaciute le funzionalità della tastiera sul BlackBerry Passport, ti sentirai come a casa sul Priv.

L'esperienza complessiva di utilizzo della tastiera è eccellente. Se sei nuovo nell'ecosistema BlackBerry, c'è una curva di apprendimento nell'utilizzo della tastiera e, dopo averlo fatto, ti trasformerai in un ninja che digita.

Prestazioni

Prima di approfondire le prestazioni grezze dello smartphone, ecco una rapida occhiata alle specifiche del BlackBerry Priv. Come abbiamo accennato, lo smartphone ha un display AMOLED da 5,4 pollici con risoluzione di 2560x1440 pixel e protezione Cornering Gorilla Glass 4. Sotto il cofano, il dispositivo ha il chipset Snapdragon 808 accoppiato con 3 GB di RAM. Ha una memoria integrata da 32 GB espandibile tramite una scheda microSD fino a 2 TB (buona fortuna nel trovare una scheda microSD da 2 TB). La parte posteriore ha una fotocamera da 18 MP e la parte anteriore ha una fotocamera da 2 MP. L'intero pacchetto è alimentato da una batteria da 3410 mAh.

Ecco una rapida occhiata ai benchmark del BlackBerry Priv rispetto alla concorrenza.

Venendo alle prestazioni quotidiane, il telefono funziona bene. Eseguirà qualsiasi app che gli lanci con assoluta facilità. L'unico aspetto negativo è che lo smartphone si surriscalda dopo un po 'di utilizzo. Ho guardato alcuni video di YouTube, giocato ad Asphalt 8 per un po 'e inviato alcuni messaggi ed e-mail e il dispositivo era piuttosto caldo. Abbastanza caldo da essere scomodo quando metto il telefono nella tasca dei jeans.

Passando alla qualità della chiamata, l'audio dell'altoparlante e dell'auricolare è nitido e chiaro. Quando si risponde a una chiamata tramite l'auricolare, ti consiglio di monitorare il volume. A tutto volume, l'auricolare è davvero rumoroso, abbastanza forte da essere l'altoparlante in una stanza silenziosa e questo può essere uno svantaggio se sei circondato da intercettatori.

Durata della batteria

Nonostante abbia una batteria da 3410 mAh, la durata della batteria del BlackBerry Priv è un po 'deludente. Con e-mail, messaggi, alcuni YouTubing e giochi leggeri, il dispositivo aveva meno del 30% di batteria alla fine della giornata. Nel test Geekbench Battery i dispositivi hanno ottenuto un punteggio di 2930 e si sono scaricati in meno di 5 ore. Ecco uno sguardo al confronto tra il punteggio della batteria e quello della concorrenza.

App BlackBerry su Android

Il grosso problema con BlackBerry Priv è che esegue una versione quasi stock di Android 5.1.1 con le app BlackBerry messe nel mix. Se hai utilizzato uno smartphone Samsung, HTC o LG di punta, sono tutti alimentati da Android ma l'interfaccia utente è tutt'altro che stock. BlackBerry ha scelto di utilizzare Android di serie e ne siamo molto soddisfatti. Tutte le aggiunte e le personalizzazioni al sistema operativo non sono altro che un caloroso benvenuto.

Notifiche

Le notifiche vengono visualizzate come su Android 5.1.1 stock, ma con una leggera differenza. Nella schermata di blocco vedrai un mucchio di icone che rappresentano l'app che ha la notifica. Supponiamo quindi che tu abbia un sacco di messaggi WhatsApp, alcune email personali, alcune email di lavoro, notifiche di giochi, notifiche di Facebook e altro ancora. Saranno tutti visibili a colpo d'occhio, ma se scegli di vedere solo le notifiche di Facebook, tutto ciò che devi fare è toccare l'icona di Facebook e vedrai solo le notifiche di Facebook. È simile per tutte le altre app. Questo è un bel tocco se sei sovraccarico di notifiche e vuoi esaminarle sistematicamente. Se un'app ha una notifica, vedrai una piccola stella nell'angolo in alto a destra dell'icona dell'app.

Widget

Se, come me, non ti piace sprecare spazio nella schermata iniziale con i widget, BlackBerry Priv ha la risposta per te. Ci sono tre punti sotto le app e scorrendo verso l'alto sulle app viene visualizzato il widget pertinente. Non è come avere un widget, ma aiuta a risparmiare spazio di visualizzazione e mi piace.

DTEK

Andando avanti, la parte più importante di BlackBerry Priv - DTEK. DTEK è l'app di sicurezza di BlackBerry sullo smartphone e se sei una persona paranoica riguardo alla sicurezza dello smartphone, questo potrebbe interessarti. Con DTEK, un utente può ricevere notifiche quando una particolare app utilizza funzioni come il microfono o la posizione. Ciò è particolarmente utile quando un'app utilizza un servizio che non dovrebbe. Ad esempio, che uso ha un'app torcia con il microfono o il GPS? La domanda più ovvia è perché non disabilitare la capacità dell'app torcia di accedere alla posizione e al microfono? All'evento di lancio del Priv, BlackBerry ha detto che questa capacità arriverà con l'aggiornamento Android 6.0 Marshmallow su Priv. Se hai uno smartphone con Marshmallow, allora sai che un'app richiede il permesso prima di accedere a una particolare funzione dello smartphone. Quindi, DTEK è davvero tutto ciò che BlackBerry sta analizzando, soprattutto perché la funzionalità di sicurezza è una parte nativa di Marshmallow? La risposta ovvia è no, ma ehi, un po 'di sicurezza in più non ha mai fatto male a nessuno.

Videos about this topic

BlackBerry Priv Review Re-Do [2017]
Blackberry Priv - Worth it in 2019? (Real World Review)
BlackBerry Priv Review\: In-depth camera, screen, performance and battery life review
BlackBerry Priv Review!
BlackBerry Priv 2020\: BlackBerry\'s Sweetheart Phone
BlackBerry PRIV Review