Recensione di Corel PaintShop Pro X8

Esaminiamo l'ultima versione di Corel PaintShop Pro X8 con nuovi strumenti e funzionalità migliorate.

PaintShop Pro X8 è l'ultima versione di PaintShop Pro ed è dotato di numerosi nuovi strumenti, funzionalità migliorate e, naturalmente, strumenti essenziali su cui fanno affidamento tutti gli editor di foto. Puoi acquistare PaintShop Pro X8 come edizione standard o definitiva, a seconda di ciò che desideri e di quanto budget hai. Sono disponibili anche versioni a 64 bit e 32 bit disponibili per il download. La differenza tra le versioni standard e Ultimate è che Ultimate viene fornito con una raccolta di componenti aggiuntivi che include AfterShot 2, on1 Perfect Effects 9.5 e Perfectly Clear 2 SE.

Il software è progettato per gli appassionati di fotografia che desiderano un software in grado di fungere da gestore di foto, editor e regolatore in un unico pacchetto facile da usare che non rompa la banca. Qui, lo mettiamo alla prova per vedere quanto è davvero buona l'ultima versione.

Funzionalità di Corel PaintShop Pro X8

Nuove funzionalità di PaintShop Pro X8

  • Ritorno a capo del testo
  • Strumento Magic Move
  • Opzioni di stile di selezione
  • Impostazione della tolleranza sul pennello di selezione intelligente
  • Correzione dell'obiettivo
  • Supporto per monitor 4k ad alta risoluzione
  • Pulsante Prima / Dopo
  • Salva comportamento e Salva come opzioni
  • Campioni nelle proprietà del materiale
  • Anteprima Cutter per Shape Cutter e Text Cutter
  • Anteprima sfumatura

Funzionalità avanzate di PaintShop Pro X8:

  • Elaborazione in batch
  • Opzioni dello strumento di selezione
  • Più veloce e più reattivo
  • Flusso di lavoro a livelli
  • Camera RAW Lab

PaintShop Pro X8 offre 3 applicazioni in una: Gestisci, Regola e Modifica che ti danno accesso a strumenti specifici per quella particolare attività, mantenendo l'interfaccia pulita e rendendola più facile da usare / capire. Oltre a quelli sopra elencati, altri strumenti che troverai in PaintShop Pro X8 includono il pennello selezione intelligente, varie tavolozze per la regolazione e l'ordinamento delle immagini, lo strumento selezione automatica, il riempimento magico, l'elaborazione HDR e molto altro ancora. Per velocizzare il processo di modifica, sono incluse anche opzioni per creare modifiche in batch, preimpostazioni personalizzate e script. Inoltre, è supportata una varietà di formati di file incluso il supporto di file RAW da oltre 300 modelli di fotocamere.

Per i nuovi utenti del software, è possibile accedere alla guida in linea / al centro di apprendimento e al centro di scoperta in cui è possibile visualizzare tutorial video e di testo. C'è anche una guida PDF e finestre di "introduzione" integrate nel software che forniscono una panoramica di strumenti / funzionalità.

Corel PaintShop Pro X8 Facilità d'uso

Quando apri per la prima volta Corel PaintShop Pro X8, sei accolto dalla schermata Gestisci, ma puoi passare facilmente a un'altra area di lavoro selezionando la scheda appropriata che si trova nella parte superiore dell'interfaccia.

Gestisci: per coloro che hanno utilizzato Lightroom e stanno valutando la possibilità di cambiare, conoscerai il layout dell'area di lavoro Gestisci e le opzioni che offre. Per i principianti nella gestione delle immagini, presto scoprirai come orientarti nell'interfaccia poiché è davvero facile da navigare.

Quando si aprono e si accede alle immagini, il software risponde rapidamente e, una volta aperto, è possibile organizzare e contrassegnare le foto. Puoi visualizzare le immagini per data, creare / aggiungere tag di immagine che puoi utilizzare come parametri di ricerca, aggiungere dettagli sul luogo, valutazioni a stelle e un'altra opzione interessante che sono le persone. Con questo strumento puoi creare cartelle separate per persone diverse e ogni volta che aggiungi nuovi ritratti, puoi chiedere al software di scansionare la foto e userà il riconoscimento facciale per organizzare le tue foto. Quindi, in modalità miniatura, puoi visualizzare il ritratto raggruppato, aggiungere un nome al gruppo (se un nuovo volto) o aggiungere le immagini a una raccolta di "persone" che hai già creato.

Usando l'anteprima a schermo intero puoi ingrandire rapidamente a 1: 1/100% / pixel effettivi semplicemente facendo clic con il mouse su un'area che desideri ingrandire, se desideri dare un'occhiata più da vicino immagine.

A destra dell'area Gestisci spazio di lavoro c'è una colonna che memorizza i dati della fotocamera che possono essere modificati / aggiunti.

Regola: qui puoi apportare modifiche rapide a un'immagine regolando i cursori o inserendo cifre. Le solite opzioni che ti aspetteresti di includere in quest'area appaiono insieme a filtri artistici che puoi applicare semplicemente facendo doppio clic su quello che desideri utilizzare. Quando si utilizzano i filtri preimpostati, viene fornita un'anteprima in un'immagine in miniatura, ma è necessario fare doppio clic sull'effetto e applicarlo effettivamente per farlo apparire sullo scatto più grande. Ci sono anche opzioni per ritagliare le immagini, raddrizzare le foto, rimuovere gli occhi rossi, clonare e un'opzione di restyling che corregge le imperfezioni, ecc. .

Modifica: qui puoi accedere a tutti i controlli / funzioni / strumenti di PaintShop Pro X8 che potresti voler utilizzare per modificare le tue immagini. C'è un'abbondanza di opzioni tra cui scegliere e strumenti con cui giocare e il layout non è eccessivamente complicato, rendendo il pannello di modifica facile da navigare. A causa della quantità di strumenti disponibili, sarebbe necessario molto tempo per esaminare ogni singola opzione, ma abbiamo esaminato le nuove funzionalità in modo più dettagliato nella nostra sezione sulle prestazioni.

Prestazioni di Corel PaintShop Pro X8

Il software si apre a una velocità impressionante e salva anche le immagini / si spegne rapidamente. Passare da un'area di lavoro all'altra non è velocissimo, ma non è così lento che sarai seduto a girare i pollici. Tuttavia, occasionalmente abbiamo riscontrato alcuni problemi di prestazioni durante l'applicazione di alcune modifiche, in particolare le preimpostazioni, in cui si poteva vedere fisicamente il caricamento dell'effetto sull'immagine riga per riga o la barra di caricamento che impiegava un po 'a riempirsi.

Ci sono molti strumenti utili che si trovano nell'opzione Modifica (troppi per citarli in effetti), tutti accompagnati da suggerimenti del Centro didattico che appaiono in una colonna sul lato destro. Sono davvero utili per i principianti, ma coloro che hanno un po 'più di conoscenza del fotoritocco possono semplicemente chiuderli se non necessario.

Corel afferma che i pennelli sono più reattivi e sono più veloci da usare del 40-120% e dopo aver giocato con alcuni di essi, le modifiche vengono applicate senza problemi e non abbiamo riscontrato alcun problema di ritardo con lo strumento. Inoltre, sono state aumentate anche le dimensioni del pennello, il che semplifica l'applicazione di modifiche a più immagini contemporaneamente. Corel afferma anche che dovresti vedere prestazioni fino al 50% più veloci quando usi la funzione Enhanced Smart Edge, tuttavia, abbiamo comunque riscontrato un piccolo ritardo quando si utilizza questa funzione su alcuni strumenti.

Con Paintshop Pro X8 arriva un barile pieno di nuove funzionalità, di cui abbiamo testato le prestazioni di seguito.

A capo automatico

La disposizione del testo ti consente di disporre il testo all'interno di qualsiasi forma o selezione vettoriale. È una funzione utile se desideri aggiungere del testo a un'area specifica di un'immagine che non è una forma regolare. Scegli la tua forma o disegna la selezione utilizzando uno degli strumenti di selezione, quindi seleziona lo strumento di testo e digita il testo. Quando lo fai, il testo si avvolge automaticamente all'interno della forma che hai creato. È un ottimo risparmio di tempo e, come molte delle funzionalità di PaintShop Pro X8, è facile da usare.

Strumento Magic Move

Con Magic Move puoi selezionare un oggetto o una persona nella tua foto, spostarlo in un'altra parte dell'immagine e il software riempirà automaticamente l'area vuota in modo che corrisponda allo sfondo circostante. È fondamentalmente una funzionalità sensibile al contenuto e quando funziona bene, è un piccolo strumento fantastico, ma può richiedere del tempo per affrontarlo. Per capire come usarlo abbiamo dovuto fare riferimento alla guida in linea in quanto non è ovvio cosa devi fare all'inizio ma fondamentalmente, c'è una piccola icona che premi dopo aver effettuato la selezione e questo strumento ti permette di muoverti la selezione. Dopo averlo fatto, l'area vuota viene riempita con un riempimento in base al contenuto che corrisponde allo sfondo circostante.

Abbiamo dovuto annullare e riadattare alcune volte, ma è stato bello vedere che non dovevamo essere troppo precisi quando si effettuava una selezione. Abbiamo anche riscontrato che l'area vuota riempita dal software non si fondeva molto bene con lo sfondo all'inizio poiché i modelli nell'onda sembravano troppo ripetitivi. Tuttavia, con una rapida regolazione dell'importo della piuma, si stava mescolando in modo piuttosto impressionante. Può volerci un po 'prima che l'area vuota venga riempita, ma con i calcoli che il software eseguirà, è comprensibile. Nel complesso, è un piccolo strumento che può essere utile dopo aver ottimizzato e modificato le opzioni di selezione alcune volte.

Sinistra: immagine originale, Destra: persona rimossa con lo strumento Magic Move.

Impostazione della tolleranza sul pennello di selezione intelligente

Non tutte le forme sono facili da selezionare e Corel ha migliorato il pennello di selezione intelligente, quindi selezionare qualcosa come una persona, ad esempio, è diventato un po 'più semplice. È possibile regolare l'impostazione della tolleranza che rende la selezione più precisa quando si hanno aree di tono o tonalità vicine con cui lavorare. È inoltre possibile adattare lo strumento di selezione alle proprie esigenze immettendo valori di altezza e larghezza oppure definire un rapporto di aspetto fisso per la selezione. Sono inoltre elencate varie proporzioni e risoluzioni, se desideri utilizzare un preset.

Il pennello di selezione intelligente è davvero molto utile e si aggancia molto bene ai bordi delle forme. Risponde rapidamente e l'impostazione della tolleranza ti consente di apportare piccole ma importanti modifiche allo strumento per migliorarne le funzionalità.

Correzione dell'obiettivo

Ora è possibile correggere distorsioni, aberrazioni cromatiche e vignettatura nella sezione Correzione obiettivo del software. Devi essere nell'area di lavoro di modifica o utilizzare Camera RAW lab (nuova funzione) per accedere a questa funzione e le regolazioni possono essere applicate manualmente o automaticamente. Il software ha fatto un buon lavoro nel rimuovere la vignettatura dall'immagine di prova che abbiamo usato, anche se abbiamo ottenuto un risultato molto migliore quando abbiamo regolato manualmente le impostazioni.

Elaborazione in batch

Questa non è una nuova funzionalità, tuttavia vale la pena parlarne poiché la procedura guidata per l'elaborazione in batch ora rende più facile e veloce l'applicazione di azioni comuni a più foto. Ha un modo accurato per applicare una filigrana a più scatti che è facile da usare così come altre opzioni come l'applicazione di un particolare script o il ridimensionamento di numerose foto in una volta. L'elaborazione in batch consente di risparmiare molto tempo una volta che le varie opzioni sono impostate e pronte per l'uso, inoltre è anche abbastanza veloce.

Altri strumenti nuovi / migliorati per i fotografi

L'aggiunta di un pulsante Prima / Dopo nell'area di lavoro Regolazione è una modifica gradita poiché puoi vedere rapidamente quali modifiche hai apportato con un solo clic, inoltre un'opzione prima e dopo la visualizzazione è ora disponibile anche in Camera RAW Lab . In Camera RAW Lab l'interfaccia è migliorata e l'anteprima che vedi è molto più grande, rendendo più semplice la modifica dei file di immagine RAW. Ci sono anche nuove opzioni di salvataggio che ti danno un maggiore controllo sulle impostazioni di compressione quando salvi il tuo lavoro e sono stati apportati miglioramenti al pannello dei livelli poiché ora puoi unire i livelli, espandere o comprimere i gruppi di livelli che hai creato e puoi anche cercare per un livello per nome. Sono solo piccoli cambiamenti, ma fanno una grande differenza per la velocità con cui puoi lavorare e anche per l'organizzazione dei livelli.

Rapporto qualità-prezzo

Corel PaintShop Pro X8 viene venduto al dettaglio a £ 59,99 se si desidera la versione normale che, per una tariffa una tantum, offre un rapporto qualità-prezzo piuttosto buono, soprattutto se confrontata con i prodotti Adobe che ora fanno parte delle opzioni di prezzo mensile di Creative Cloud. Per il pacchetto fotografico tramite Adobe, che include Photoshop e Lightroom, costa £ 6,98 al mese (£ 83,76 all'anno) oppure puoi pagare £ 17,15 al mese solo per una singola applicazione. È ancora possibile accedere ad Adobe Photoshop Elements senza un abbonamento a Creative Cloud per circa £ 70, tuttavia, Paintshop Pro X8 è molto più simile ad Adobe Lightroom e persino Adobe Photoshop con creazione HDR integrata e editing RAW integrato in uno, quindi ha molte più funzionalità di Elements ha da offrire, inoltre costa £ 10 in meno. Altre alternative sono Xara Photo & Graphic Designer 11 o OnOne Perfect Photo Suite 9.5, che hanno entrambe ottenuto un buon punteggio nelle nostre recensioni.

La versione Ultimate ha un prezzo di £ 79,99, che ti offre una serie di programmi aggiuntivi, anche se potresti cavartela con la versione standard se non hai bisogno dei componenti aggiuntivi che ha da offrire.

Verdetto di Corel PaintShop Pro X8

Corel PaintShop Pro X8 offre molte funzionalità (nuove e vecchie) e strumenti avanzati a un prezzo eccezionale. Il software offre molte più opzioni e controlli rispetto al software gratuito offerto e in effetti il ​​pacchetto software di base offerto da Adobe. È l'ideale per chiunque desideri modificare le immagini senza dover praticamente contrarre un prestito o pagare un abbonamento mensile per farlo. Inoltre, è uno strumento eccellente per accelerare il flusso di lavoro con strumenti come quelli che si trovano in Lightroom e Photoshop, tutti integrati in un'unica interfaccia. Corel PaintShop Pro X8 offre controlli avanzati facili da imparare a usare, inoltre ci sono guide utili, esercitazioni e un indice di ricerca davvero utile per controllare come funziona un particolare strumento. È anche ricco di funzionalità e strumenti automatici davvero utili che fanno davvero un lavoro eccellente. L'interfaccia ha un bell'aspetto e in generale è veloce da rispondere e utilizzare. Per coloro che cercano un'alternativa ad Adobe, Corel PaintShop Pro X8 sarebbe una scelta eccellente e lo consigliamo vivamente.

Corel PaintShop Pro X8 Pro

Ottimo rapporto qualità prezzo
Facile da usare
Controlli avanzati
Molte funzioni
Veloce da installare

Contro Corel PaintShop Pro X8

Alcuni degli effetti / filtri possono essere piuttosto lenti
L'editing di file RAW non è il più veloce
Non tutti gli strumenti sono autoesplicativi

CARATTERISTICHE FACILITÀ DI UTILIZZO PRESTAZIONI RAPPORTO QUALITÀ-PREZZO VERDETTO

Corel PaintShop Pro X8 è ideale per chiunque desideri modificare le immagini senza dover spendere una fortuna o pagare un abbonamento mensile per farlo.

Recensione di Corel PaintShop Pro 2020

Corel PaintShop Pro rimane il nostro miglior programma per i principianti del fotoritocco, ma la nuova versione aggiunge solo una manciata di funzioni interessanti.

Il nostro verdetto

Corel PaintShop Pro (PSP) è una potente piattaforma creativa che rappresenta una valida alternativa ai prodotti Adobe, ma la versione più recente offre solo miglioramenti incrementali.

  • Ottimo sistema di aiuto con strumenti di apprendimento integrati
  • Potenti funzionalità e strumenti creativi per utenti avanzati
  • Intuitivo per i novizi
  • Eccellente clonazione consapevole dei contenuti
  • Compatibile con touch screen
  • Nuova capacità di copiare / incollare gli stili di livello

Contro

  • Solo Windows
  • Non è un aggiornamento convincente

Corel PaintShop Pro è un potente e maturo programma di fotoritocco che ha raggiunto un alto livello di eccellenza anni fa. Per i principianti, PSP ha integrato guide e tutorial per aiutarli a diventare più abili e creativi. Ma offre anche una notevole profondità di funzionalità e strumenti di qualità che gli utenti esperti desiderano e di cui hanno bisogno.

Sebbene la nuova versione, PaintShop Pro 2020, rappresenti un miglioramento incrementale, un paio di strumenti e funzionalità nuovi o migliorati potrebbero costituire un interessante aggiornamento per alcuni utenti.

Modifiche all'area di lavoro

Ora compatibile con il touch screen, PaintShop Pro ha aggiunto una nuova opzione di area di lavoro semplificata. Chiamato spazio di lavoro per la fotografia, è altamente semplificato e pensato per essere un punto di ingresso in PaintShop Pro per i nuovi utenti.

Più di ogni altra cosa, questo nuovo spazio di lavoro ricorda le numerose app di modifica rapida delle foto utilizzate per modificare e condividere le immagini da un telefono o tablet. Il suo numero minimo di strumenti (che sono guidati da icone grandi) include una correzione fotografica con un clic, una piccola raccolta di filtri attraenti, l'esposizione di base e la correzione del colore e uno strumento di ritaglio.

Non credo che il nuovo spazio di lavoro fotografico sia un'aggiunta così forte all'interfaccia come afferma Corel. Immagino che la stragrande maggioranza degli utenti supererà molto rapidamente lo spazio di lavoro Fotografia e passerà agli spazi di lavoro essenziali o completi più avanzati. Tuttavia, fornisce agli utenti PSP una versione semplificata e compatibile con tablet del loro editor di foto desktop che potrebbe essere particolarmente utile per altri membri meno esperti della loro famiglia. (Una singola licenza software ti consente di installare sia su un tablet che su un computer.)

Clonazione in base al contenuto

Il nuovo SmartClone di PaintShop Pro si basa sul Magic Fill in grado di riconoscere i contenuti del programma (nonché sugli strumenti di rilevamento dei contenuti di Photoshop della concorrenza).

A prima vista, lo strumento SmartClone si comporta come un clonatore tradizionale. Seleziona semplicemente un'area di una fotografia come "sorgente" (come una porzione di cielo blu) e usala per dipingere su un'altra area (come una nuvola scura). Ma è qui che finisce la somiglianza.

Ad esempio, qui ho selezionato un'area della schiena di questa sposa che non era rovinata da un tatuaggio. Non dovevo stare molto attento alla forma, alle dimensioni o all'esposizione della selezione. Con lo SmartClone impostato per la fusione, mentre dipingevo sul tatuaggio con quella selezione di origine, ha automaticamente rilevato la trama, le ombre e le luci della destinazione. Il risultato è un dorso impeccabile senza alcun segno né del tatuaggio né della modifica.

Mi piace anche che tu possa salvare il materiale di origine (come il tatuaggio con la piuma) per il futuro SmartCloning in altre immagini.

Se la clonazione è una parte importante del flusso di lavoro di fotoritocco, SmartClone è un'ottima ragione per eseguire l'aggiornamento al nuovo PaintShop Pro.

Strumento di selezione perfezionata

Una delle attività di fotoritocco più laboriose è disegnare una selezione (o una maschera) attorno ai capelli che volano via o al pelo di un animale. Ogni serio programma di fotoritocco ha messo a punto una varietà di "soluzioni" che funzionano su alcune immagini. La qualità del risultato dipende solitamente dall'immagine originale. In particolare, tali strumenti funzionano meglio quando lo sfondo (almeno intorno al soggetto) è in qualche modo omogeneo e contrasta con l'area che stai cercando di selezionare.

Videos about this topic

Getting Started with PaintShop Pro 2021
Webinar\: Bring your photography to life with PaintShop Pro 2021
Should you purchase PaintShop Pro 2021
What\'s New in PaintShop Pro 2021
Workspace Overview
Guides Script Pack - Tutorial - PaintShop Pro