Recensione DaVinci Resolve 16

DaVinci Resolve 16 è un programma di editing video professionale con numerose funzionalità. È gratuito, ma piuttosto intenso per i principianti.

Di Ian Evenden, 24 giugno 2020

Il nostro verdetto

DaVinci Resolve è un vero affare: software professionale di altissimo livello offerto per esattamente zero dollari. Ha una vasta gamma di guide e tutorial per principianti disponibili online. Il fatto che venga fornito con la suite di effetti video Fusion e l'app di editing audio Fairlight integrata non fa che aumentare l'attrazione.

  • Cosa usano i professionisti
  • Gratuito
  • Estremamente potente

Contro

  • Un po 'intimidatorio
  • Gli extra hardware sono molto costosi

L'app di editing video di BlackMagic Design, creatori di telecamere di film seri, DaVinci Resolve è un programma per editor video seri. Questo non vuol dire che non sia adatto per l'uso a casa: il suo prezzo di $ 0 lo assicura. Anche se può essere scoraggiante per i principianti, l'enorme gamma di opzioni di menu offerte è stata addomesticata grazie alla pagina Taglia, una nuova funzionalità nella versione 16 che semplifica e riduce le opzioni, quindi hai un posto dove tagliare insieme le tue clip rapidamente senza che l'app si intrometta da sola.

Affronteremo la versione gratuita qui, ma è disponibile anche DaVinci Resolve Studio, che alza ulteriormente la posta con il supporto di più GPU per rendering più veloci, la capacità di gestire video 8K e un carico di effetti grafici aggiuntivi. La versione gratuita si trova in cima alla nostra lista delle migliori opzioni di software di editing video per il 2020.

Recensione DaVinci Resolve 16: facilità d'uso

Ogni editor video non lineare soffre di un eccesso di finestre, menu e opzioni. Queste sono, per natura, applicazioni complicate progettate per svolgere un lavoro complicato. Resolve è suddiviso in sette pagine e, sebbene possa sembrare molto, ognuna ha un lavoro specifico e potresti non utilizzarle tutte in un singolo progetto. Grazie a due nuove funzionalità nella versione 16: la pagina Taglia e l'Esportazione rapida, potresti non aver bisogno di visitare le altre.

Una presentazione intelligente della configurazione ti guida attraverso le funzionalità dell'app, controlla la compatibilità del tuo computer di casa, imposta la posizione di archiviazione per i tuoi video clip e ti offre la possibilità di abbinare il layout delle scorciatoie da tastiera di altre app di editing, incluso Premiere Pro.

Da quel momento in poi, sarai da solo. Tutorial e documenti di supporto a parte - ce ne sono molti online, inclusi documenti ufficiali di Blackmagic e video di appassionati - questa può essere un'app difficile da gestire. Tuttavia, è estremamente potente e ripagherà il tempo speso a imparare il suo modo di fare le cose.

La prima pagina dell'elenco è la pagina Media, dedicata all'importazione, organizzazione e visualizzazione in anteprima dei clip multimediali. In modo simile all'organizer di Adobe Premiere Elements, puoi ordinare i tuoi clip in "raccoglitori" in base a metadati o tag parole chiave, contrassegnarli e allegare note. C'è anche la sincronizzazione dell'audio. E se hai bisogno di creare cloni bit per bit di schede di memoria della fotocamera o SSD, Resolve ti ha coperto, con backup su più destinazioni e verifica del checksum.

La pagina Cut è l'ultima aggiunta a Resolve ed è rivolta a coloro che lavorano con scadenze ravvicinate, possibilmente su piccoli schermi sul posto. L'interfaccia qui è più stretta, le opzioni meno, ma caratteristiche come la modalità Source Tape, che esegue tutte le clip insieme come se fossero un lungo nastro, permettendoti di scorrere il metraggio cercando esattamente il bit che desideri; una doppia linea temporale che consente di lavorare su un'area dettagliata di seguito tenendo d'occhio l'immagine più grande sopra; uno strumento di taglio della timeline dedicato; e la rapida revisione dei tuoi clip rende le cose più facili e veloci se stai "solo" mettendo insieme qualcosa per YouTube.

Per una modifica più approfondita, la pagina Modifica è dove puoi aggiungere i sottotitoli, utilizzare i fotogrammi chiave degli effetti, trascinare tra più linee temporali e aggiungere titoli 2D o 3D. Poi ovviamente ci sono tutto il taglio e il taglio, le sovrapposizioni audio, l'editing multicam (fino a 16 pagine), gli effetti e i plug-in.

La pagina Fusion offre compositing, keying e motion graphics degli effetti visivi in ​​un vero spazio di lavoro 3D. Qui puoi rimuovere elementi da una ripresa o dipingerli, rotoscopare oggetti in movimento e creare effetti particellari. Fusion è come un'app a sé stante.

La pagina Colore risale alla storia di Resolve come software di correzione e classificazione del colore. Aggiunge funzionalità come Super Scale, che converte HD a 8K, riduzione del rumore e può identificare polvere e macchie di sporco per la rimozione. I suoi strumenti colorista includono ruote e curve dei colori e supporta l'HDR.

L'audio viene gestito nella pagina Fairlight e questa affermazione minimizza piuttosto le cose. Fairlight è una DAW completa, o workstation audio digitale, e come Fusion è integrata in Resolve. Registrazione, missaggio, sostituzione di dialoghi, audio spaziale, è tutto qui. Blackmagic vende anche una scheda acceleratrice PCIe ($ 995) solo per Fairlight.

L'esportazione può essere gestita dalla pagina Cut e l'app può inviare video direttamente a YouTube o ad altri siti. La pagina Consegna, tuttavia, ti offre il controllo completo sul modo in cui viene eseguito il rendering del filmato finale. Puoi persino eseguire l'output nel formato utilizzato dai cinema digitali.

Recensione DaVinci Resolve 16: velocità

Gli editor video non lineari sono, come abbiamo detto, complicati. L'ultima versione di Resolve, invece, cerca di semplificare le cose e aumentare la velocità con cui è possibile utilizzarlo tramite l'aggiunta della pagina Taglia. Resolve 16 è piuttosto un aggiornamento rispetto alle versioni precedenti, soprattutto in termini di facilità d'uso e velocità di utilizzo. Se sei stato scoraggiato dalle versioni precedenti del software per la sua natura ottusa, vale la pena provare l'ultima.

In un ambiente professionale, le funzionalità di collaborazione di Resolve entrano in gioco. I file di progetto possono essere conservati su un server centrale e lavorati da più editor, artisti, ingegneri audio e coloristi allo stesso tempo, risparmiando tempo e potenzialmente denaro. C'è persino un sistema di chat e le modifiche vengono tracciate per mostrare chi ha fatto cosa e quando.

Recensione DaVinci Resolve 16: valore

È impossibile battere Resolve in termini di valore. Tutto questo gratuitamente? Sì davvero. Sono almeno tre applicazioni in una e un software professionale di fascia alta, ma non c'è nulla che impedisca agli utenti domestici di divertirsi. La versione gratuita funge da incentivo per l'aggiornamento. Blackmagic ti venderà la versione Studio per $ 299 e ci sono aiuti hardware, tra cui una tastiera dedicata ($ 900) con scorciatoie chiaramente contrassegnate e una jog wheel, fino a una suite studio completa per circa $ 30.000. Tuttavia, per entrare in azione e iniziare a imparare questo strumento standard del settore, non ci sono costi di ingresso oltre a un computer o laptop in grado di eseguirlo. La documentazione, inclusa una guida completa per principianti, è disponibile gratuitamente. E sebbene non disponga dei tutorial passo passo di Premiere Elements, è disponibile materiale sufficiente per insegnare a te stesso il suo funzionamento.

Dovresti scegliere DaVinci Resolve 16?

Assolutamente. Cosa ti ferma? È gratis. Nonostante una curva di apprendimento ripida e la mancanza di tutorial integrati, Resolve è una delle applicazioni di editing video non lineare più complete e potenti oggi disponibili. Non è per principianti assoluti, ma se vuoi dire che usi lo stesso software delle persone dietro Gotham, Westworld, Prometheus e The Last Jedi, non c'è nulla che ti impedisca di scaricarlo. Abbiamo già detto che è gratuito?

DaVinci Resolve 15 Review: Video Editor for Enthusiasts

L'ultima versione di questo editor video gratuito per appassionati integra effetti visivi e grafica animata.

Di Jackie Dove, 12 febbraio 2019

Il nostro verdetto

Sebbene questo software abbia un po 'di curva di apprendimento, i registi dilettanti avanzati apprezzeranno la profondità delle funzionalità di DaVinci Resolve.

  • Cross platform per Mac, Windows e Linux
  • Gratuito senza limiti o filigrane
  • Interfaccia intuitiva per la maggior parte delle funzioni di routine
  • App squisitamente profonda per il color grading, il compositing e la produzione audio

Contro

  • È necessario un computer potente per funzioni grafiche di fascia alta
  • Curva di apprendimento per funzionalità avanzate
  • Nessuna esportazione diretta sui social media

Progettata inizialmente per i registi commerciali, la versione gratuita di DaVinci Resolve di Blackmagic Design conserva molti strumenti potenti.

Con l'aggiunta di Fusion, in precedenza un'applicazione autonoma per effetti visivi e grafica animata, DaVinci Resolve 15 include quattro moduli di produzione video di fascia alta per l'editing, la correzione del colore, la produzione audio, gli effetti video e la grafica animata. Se riesci a superare la sua curva di apprendimento, DaVinci è uno dei migliori programmi software di editing video gratuiti con alcune funzionalità davvero avanzate.

DaVinci Resolve 15: Novità

Abbiamo già esaminato DaVinci Resolve 14, quindi questo aggiornamento copre solo le nuove funzionalità aggiunte da allora. Mentre esaminiamo la versione gratuita, una versione Studio per $ 300 offre il set completo di strumenti del programma.

Sotto il cofano, Blackmagic ora supporta l'accelerazione Apple Metal e CUDA per prestazioni GPU migliorate.

Nonostante le sue potenti funzionalità, l'interfaccia di base di Resolve è di facile comprensione, con una sequenza temporale classica completa di pool multimediale, effetti e librerie di suoni, mixer audio, ispettore e il potenziale per illimitate tracce audio e video. Resolve funziona su macOS, Windows 10 e Linux e raggruppa comodamente spazi di lavoro per media, editing, correzione del colore, effetti audio ed effetti visivi nel programma principale, essenzialmente una suite onnicomprensiva.

Il programma presenta anche nuovi plug-in e funzionalità audio, modelli di titoli di pagina modificabili, un browser LUT (Color Page Lookup Table) e nodi colore condivisi.

Fusion per VFX

Fino ad ora, Fusion era un'app autonoma utilizzata insieme a Resolve. Ora Fusion è stato ampiamente integrato in DaVinci Resolve, che offre uno spazio di lavoro 2D e 3D con centinaia di strumenti per il compositing, la pittura, la creazione di effetti particellari, la trasparenza, il rotoscoping, l'aggiunta di animazione del testo, il tracciamento e l'esecuzione della stabilizzazione. Utilizzando Fusion, puoi creare effetti visivi fotorealistici, grafica animata e sequenze di titoli.

Per aggiungere effetti visivi o grafica animata, è sufficiente aprire la pagina Modifica, selezionare una clip nella timeline e quindi fare clic sulla pagina Fusion nella parte inferiore della finestra per accedere all'interfaccia basata sui nodi in stile Lego di Fusion.

I nodi sono set preconfigurati di istruzioni che puoi allegare alle tue clip per la correzione del colore, effetti speciali, effetti di testo, effetti 3D, effetti film, generatori, maschere e altro. Ogni nodo ha una funzione distinta, quindi quando sovrapponi effetti diversi nella tua composizione è facile vedere come ogni effetto si mescola con gli altri ed è facile sostituire gli effetti che non ti piacciono.

I nodi possono intimidire i nuovi arrivati. Tuttavia, poiché le versioni precedenti di Resolve utilizzano già i nodi all'interno della pagina Colore per la sovrapposizione di clip ed effetti di correzione del colore, gli utenti esistenti troveranno familiare l'interfaccia del nodo.

Una serie di titoli Fusion preconfigurati e regolabili è disponibile direttamente nell'editor e conferiscono a qualsiasi video effetti di testo 3D e animati dall'aspetto elegante.

I nodi all'inizio sono piuttosto semplici, ma ci vuole un po 'per abituarsi. Puoi aggrovigliarti in nodi mentre aggiungi strutture sempre più complesse al tuo video.

Effetti audio Fairlight

La versione 15 di Resolve include 12 nuovi effetti audio, inclusi plug-in per la riparazione dell'audio, l'aggiunta di effetti e la simulazione di sale da concerto e altri luoghi. Il plug-in Chorus modula e addolcisce il suono, in particolare per la musica. Il plug-in di riparazione De-Esser rimuove in modo specifico i suoni S duri dal parlato. Il De-Hummer affronta il fastidioso ronzio elettronico proveniente dall'ambiente o dagli strumenti.

I plug-in Echo e Delay sono in qualche modo simili, in quanto puoi riprodurre copie dell'audio originale in punti diversi della timeline. Il plug-in Distortion ti consente di scimmiottare con l'audio in modo che suoni danneggiato o come se fosse trasmesso da altoparlanti, telefoni o vecchi dispositivi di registrazione scadenti.

Videos about this topic

DaVinci Resolve 17\: The Best Free Video Editor
DaVinci Resolve 16 - Full Tutorial for Beginners in 16 MINS!
BEST VIDEO EDITING SOFTWARE REVIEW Edit a film in DAVINCI RESOLVE Learn how to
Is Davinci Resolve Good For Editing?
DaVinci Resolve - COMPLETE Tutorial for Beginners!
DaVinci Resolve 15 Tutorial - Designed for Beginners