Recensione Denon DP-300F

Prima di entrare nella nostra recensione Denon DP-300F, consideriamo che il giradischi ha fatto molta strada con il passare del tempo. Il suo sviluppo iniziò intorno al 1887 quando fu chiamato "grammofono". Ad un certo punto negli anni '40, il termine generico divenne "giradischi".

Inventato nel 1877 da Thomas Edison, aveva cilindri di cartone rivestiti di cera. Uno stilo si è mosso in un solco a zig-zag per riprodurre il suono. Negli anni 1890 Emile Berliner passò dai cilindri ai dischi piatti.

Grandi e voluminosi "radiogrammi" con aghi come strumenti di tortura negli anni '50. La Dansette Junior o simile negli anni '60. Non suonavano molto bene, ma non sapevamo di meglio.

Negli anni '80 il loro uso iniziò a diminuire. Cassette, CD e altri formati digitali iniziarono a prendere il sopravvento. All'improvviso è stato molto "uncool" avere un giradischi. Per fortuna non sono mai andati via e alla fine "uncool" è diventato il "nuovo cool" quando alcuni hanno capito cosa ci mancava.

Il vinile è tornato con una vendetta "come ti permetti". Ora ancora una volta, potevamo sentire i Beatles com'erano, le verruche e tutto il resto. Anche le tracce registrate esclusivamente su formati digitali sono state convertite in vinile.

I giradischi sono diventati pezzi eccellenti di attrezzature molto tecniche. Daremo un'occhiata a uno di questi, il Denon DP-300F.

Chi è Denon?

Fondati nel 1910 in Giappone da un americano, iniziarono realizzando registrazioni su disco su un solo lato. Hanno anche realizzato i grammofoni per suonarli e sono stati uno dei pionieri originali di questa tecnologia in via di sviluppo. Hanno progettato i primi registratori di dischi per emittenti giapponesi professionali nel 1939.

Denon ora produce una gamma di prodotti audio di consumo. La loro reputazione è cresciuta tanto da essere riconosciuti per la qualità dei prodotti. Denon ha una storia orgogliosa disseminata di dozzine di premi per innovazione e design.

Denon DP-300F - Una breve panoramica

Per chiunque desideri riscoprire la propria passione per il vinile con un budget limitato, questa è un'ottima opzione. Il Denon DP-300F è un giradischi completamente automatico e si rivela una buona scelta. Resta nei paraggi e vedrai perché.

È un giradischi semplicistico ma attraente che ha un vero aspetto vintage. Questa, per noi, è una cosa carina. A volte i giradischi entry-level hanno design che cercano di essere troppo moderni. Questo giradischi non è così. Un aspetto gradevole è una cosa, ma va bene?


La build

Il Denon DP-300F è un giradischi a due velocità con un motore CC azionato da cinghia. Ha 33 rotation e 45 velocità di rotazione. La presenza di una tensione CC consente di modificare le velocità di rotazione con la semplice pressione di un pulsante. Aiuterà a garantire la stabilità della velocità. Ci sono alcuni produttori di fascia alta che passano da AC a DC. Per passare da una velocità all'altra, è presente un pulsante accanto al braccio.

Ha una struttura rigida in alluminio pressofuso con rivestimento lucido che fornisce una base solida e un basso livello di vibrazioni. In questa categoria di prezzo, la maggior parte dei giradischi ha uno zoccolo in MDF. Si ritiene che l'inclusione di Denon della base in alluminio produca meno rumore esterno. Vibrazioni inferiori daranno prestazioni migliori. La base più pesante offre un suono più ricco, dettagliato e privo di rumore.

Il braccio teso di nuova concezione ha un portatestina rimovibile. Ciò rende la sostituzione della cartuccia un'operazione semplice. Accetterà qualsiasi sostituzione di montaggio standard tra cinque e dieci grammi. C'è un bilanciamento del contrappeso per il braccio che deve essere impostato. Questa può essere un'operazione complicata. Il braccio ha la forza di tracciamento e i controlli anti-skate, entrambi regolabili.

È un tavolo completamente automatico che offre il vantaggio di un funzionamento a mani libere, se lo desideri. Funziona con il semplice tocco di un pulsante. Tuttavia, se necessario, è disponibile una leva per l'uso manuale. Un elemento essenziale per tutti i buoni giradischi automatici. Dobbiamo dire che l'azione automatica è molto fluida e delicata.

Le regolazioni disponibili nell'uso del braccio lo consentono, ovviamente. Ma se impostato correttamente, non danneggerà il prezioso vinile.

È presente un interruttore dell'equalizzatore, che offre collegamenti agli ingressi a livello di linea e al phono. L'equalizzatore potrebbe anche essere chiamato preamplificatore e consente di utilizzare il giradischi con un ricevitore che non ne ha uno. Per evitare confusione, questo preamplificatore non ti consentirà di collegare il giradischi a un computer per scaricare il tuo vinile in digitale.

Sul bordo d'attacco ci sono gli unici due controlli visibili, l'inizio e l'arresto per la riproduzione automatica. C'è anche una copertura in plastica rimovibile e un tappetino in gomma.

È un design molto semplice e semplice che non è in alcun modo ostentato. La qualità costruttiva è buona e la finitura lucida è piuttosto attraente. L'unico motivo di preoccupazione sarebbe il bilanciamento del braccio, che abbiamo menzionato, ma ci sono istruzioni incluse. Un giradischi ben fatto, è ben progettato con alcune buone caratteristiche.

La performance

Sebbene non sia un'unità che ha la pretesa di "non guardare le mani", è quanto di più vicino puoi ottenere. Sembra un semplice e semplice giradischi manuale, ma tutto si rivela con il semplice tocco di un pulsante. Il motore si avvia e il braccio si alza. Lo abbassa delicatamente sul disco e, quando ha finito, riporta il braccio sul resto.

Il giradischi viene quindi spento. Abbiamo già menzionato il braccio di attivazione manuale, disponibile se desideri selezionare determinate tracce.

Il preamplificatore integrato o l'equalizzatore fono, come preferisce chiamarlo Denon, aiuta a fornire un palcoscenico ampio e aperto. Dà vita al tuo vinile ma mantiene l'integrità della registrazione originale. La costruzione in alluminio di cui abbiamo già discusso gioca la sua parte nel produrre un livello di prestazioni di qualità. La rotazione è priva di fluttuazioni e ha una rotazione molto uniforme.

Il suono merita una breve menzione. La gamma media è molto piena e ha un alto attenuato. Il basso, però, è un po 'deludente e poco interessante. Tuttavia, al suo prezzo, è un buon suono e ha un certo calore.

Denon DP-300F Pro e contro

Più scelte con diversi budget

Cerchi altre opzioni? Se è così, dai un'occhiata alle nostre recensioni dei migliori giradischi sotto i 100 dollari, i migliori giradischi sotto i 200 dollari, i migliori giradischi sotto i 300 dollari, i migliori giradischi sotto i 500 dollari e i migliori giradischi sotto i 1000 dollari attualmente disponibili.

Potresti anche essere interessato alle nostre recensioni sui migliori supporti per giradischi sul mercato e alla nostra recensione sulla cartuccia Nagaoka MP 110, se stai pensando di aggiornare la cartuccia.

Cosa ne pensiamo?

Questo è più che altro un giradischi per principianti e come tale deve essere giudicato. Per il suo prezzo, non c'è dubbio che sia alla pari con alcuni e migliore della maggior parte. Ha un livello di prestazioni simile a quello dei migliori modelli della gamma, ma supera la maggior parte di loro in termini di funzionalità.

Guardando intorno a prodotti simili, puoi trovare giradischi automatici più economici. Il Denon, tuttavia, ti offre un braccio migliore e una costruzione in alluminio. Ti consente anche di scambiare le cartucce molto facilmente.

Il suono e le sue prestazioni sono le questioni più importanti. La performance è molto buona e il suono è più che accettabile anche se un po 'basso, ma ha un altro aspetto positivo. Lo stile gli conferisce un aspetto vintage, che abbiamo già menzionato. C'è qualcosa di abbastanza appropriato in questo.

Abbiamo detto all'inizio che si sarebbe rivelata una buona scelta. Abbiamo dimostrato abbastanza per confermare tale punto di vista. È un giradischi ben fatto con alcune belle caratteristiche e un bell'aspetto. È fissato a un prezzo che lo rende un attraente ritorno al vinile. Denon ti dà il benvenuto alla musica come dovrebbe essere.

Denon DP-300F Review [giradischi analogico completamente automatico]

Caratterizzato da una qualità di fascia alta, funzioni completamente automatiche e uno stile impeccabile, è questo il giradischi che fa per te? Scoprilo nella nostra recensione del giradischi analogico completamente automatico Denon DP-300F!

Revisione giradischi completamente automatica DP-300F: un'esperienza musicale di fascia alta di Denon

Panoramica del giradischi Denon DP-300F:

FACILITÀ D'USO

Sistema giradischi molto semplice da configurare e utilizzare

COSTRUISCI LA QUALITÀ

Presenta un design tutto nero minimal ed elegante

QUALITÀ DEL SUONO

Funzioni a bassa vibrazione per una migliore qualità del suono

Rapporto qualità-prezzo

Prodotto di fascia alta con un prezzo di conseguenza

Giradischi analogico completamente automatico Denon DP-300F

Denon è una delle aziende leader nel settore degli apparecchi audio. È stata fondata nel lontano 1910 in Giappone ed è stata uno dei primi produttori di dischi e grammofoni. Quindi, non sorprende che sia uno dei marchi più noti di giradischi oggi.

Questo particolare modello ha già subito alcune modifiche nel tempo. In effetti, ha già un modello dopo, il DP-400 che vale anche la pena esaminare. Rispetto alle versioni precedenti, ciò che distingue 300F è la costruzione più pesante attorno alla sua base che riduce efficacemente le vibrazioni e migliora la qualità del suono.

Ci auguriamo che tu possa trarre vantaggio dalle informazioni fornite in questo articolo! Tieni presente che potremmo ricevere un compenso se utilizzi i link in questa pagina. Se lo fai, grazie mille!

Per chi è il prodotto DP330-F?

Questa unità è per coloro che prendono davvero sul serio il loro amore per la musica e sono disposti a investire in giradischi di alta qualità non solo per riprodurre dischi in vinile occasionalmente o per metterne uno in mostra, ma per ascoltarli davvero.

Diciamo investimento perché, come accennato in precedenza, i giradischi di Denon, come questo, possono essere piuttosto costosi. Tuttavia, la qualità del suono di cui godrai è incomparabile con le altre unità. Questo a meno che non possano eguagliare l'esperienza e la qualità offerta da Denon.

Cosa dicono i clienti del giradischi automatico Denon DP-300-F? >>

Che cosa è incluso?

Se decidi di acquistarne uno, riceverai il giradischi che ha già una cartuccia a magnete mobile inclusa. Questo tipo di testina fono ha due magneti all'estremità dello stilo. Ciò consente ai magneti di muoversi mentre lo stilo si muove e di generare la tensione necessaria per creare il suono.

Panoramica delle funzionalità

Comunque, oltre ad avere una cartuccia a magnete mobile, ecco le altre caratteristiche interessanti dell'unità:

  • Costruzione speciale: questo prodotto, come abbiamo accennato, ha una base più spessa e pesante costruita appositamente per tenere a bada le vibrazioni. Queste vibrazioni, dopo tutto, possono rovinare l'accuratezza e la qualità del suono prodotto dal giradischi.
  • Avvio automatico: non solo questa unità è molto facile da configurare, ma ha anche una funzione di avvio automatico che ti consente di iniziare a riprodurre i tuoi brani preferiti con la semplice pressione di un pulsante.
  • Braccio automatico: la riproduzione di musica non è l'unica funzione automatica di questa unità. Anche il suo braccio si solleva e torna automaticamente in posizione al termine della traccia. In questo modo, puoi essere certo che la superficie dei tuoi preziosi dischi in vinile non verrà graffiata o danneggiata. Non preoccuparti, puoi anche sollevare il braccio manualmente se necessario.

L'unica caratteristica (o la sua mancanza) di cui ci rammarichiamo è che questa unità può riprodurre solo dischi che girano a 33 1/3 o 45 RPM. Sarebbe stato bello avere anche altre impostazioni di velocità.

Come configurare e utilizzare il giradischi analogico completamente automatico Denon DP-300F

Ecco un video che ti offre una rapida panoramica del prodotto e un tutorial su come configurarlo:

Infine, per godere di più tempo di ascolto di qualità con la tua unità, Denon suggerisce anche i seguenti suggerimenti:

  • Mantieni lo stilo libero da polvere e detriti con una piccola spazzola in fibra di carbonio.
  • Controlla regolarmente il motore e la cinghia per rilevare eventuali segni di usura.
  • Non dimenticare di rimuovere la polvere dal piatto prima e dopo l'uso.

Tenendo a mente i suggerimenti che abbiamo condiviso con te, Denon ti assicura che sarai in grado di ascoltare le tue tracce più a lungo con il tuo giradischi senza problemi.

Il giradischi analogico automatico Denon DP-300F e unità simili

Questa unità di Denon è davvero impressionante. È all'altezza del nome del suo marchio. La domanda è: come si confronta il DP300-F con le altre marche? Abbiamo esaminato altri tre modelli per verificarlo.

Videos about this topic

Denon DP-300F Fully Automatic Analog Turntable Review
Equipment Review\: Denon DP-300F Turntable
Denon DP-300F Turntable Overview + Setup Guide
Denon Dp-300F - fully automatic Turntable - Paul McCartney
The Denon DP-29F Entry Level Turntable
Denon DP-300F Fully Automatic Analog Turntable with Built-in Phono Equalizer