Recensione Garmin Vivomove 3

Lo smartwatch ibrido non è più quello di una volta. Quello che una volta era uno smartwatch mascherato da orologio analogico è stato ora sostituito da un nuovo raccolto di ibridi che spolverano l'intelligenza attorno alle lancette meccaniche - e il Garmin Vivomove 3 è lì con il meglio in questo che abbiamo testato.

Rivaleggiando principalmente con Fossil Hybrid HR e Withings Steel Sport HR, Garmin si basa su ciò che ha reso il Vivomove HR 2017 così eccezionale e migliora praticamente tutto ciò che riguarda l'esperienza. È disponibile anche in una varietà di finiture: il normale Vivomove 3, il più piccolo Vivomove 3s e il più costoso Vivomove Style e Vivomove Luxe.

Il modello scelto determina se lo schermo nascosto sarà monocromatico o a colori, oltre alle dimensioni della cassa e al tipo di cinturino.

Tuttavia, abbiamo trascorso del tempo con tutti loro sulla strada per esprimere questo verdetto e possiamo tranquillamente consigliare tutti i diversi modelli dell'ultima linea Vivomove.

Di seguito, ti illustreremo come si sente il design nell'uso quotidiano, rilevando la precisione, il software e delineando tutti i diversi pro e contro.

Garmin Vivomove 3: design e prezzo

Il Garmin Vivomove 3 parte da £ 219,99 e sale a £ 319,99 per le versioni Luxe e Style.

I dispositivi indossabili Garmin hanno molte qualità, ma un design di classe non è qualcosa che normalmente associ a loro. L'equilibrio tra funzionalità e bell'aspetto si è leggermente uniformato da quando la linea Fenix ​​ha abbandonato le viti e il Garmin Venu è stato introdotto e, nonostante la barra bassa impostata dai predecessori, diremmo che questo è l'orologio più bello dell'azienda.

In effetti, potremmo dire che è uno degli smartwatch più belli che puoi acquistare sul mercato; abbiamo ricevuto più complimenti dagli amici per questo di quasi tutti gli altri che abbiamo indossato negli ultimi due anni.

È ancora il più strano della gamma Garmin, essendo un ibrido, ma è anche l'unico dispositivo dell'azienda che offre la versatilità per essere indossato comodamente sia per le corse / allenamenti in palestra che per le occasioni più eleganti. Con la tecnologia dello schermo, non devi nemmeno scendere a compromessi sulla funzionalità.

Se vuoi che gli intelligenti rimangano nascosti, hai la possibilità. Tuttavia, la bellezza di questo orologio è il display. Tocca due volte, scorri i menu e vedi le lancette analogiche spostarsi orizzontalmente alle 9 e alle 3, come mostrato di seguito, o la lancetta dei minuti si blocca in posizione sul tuo progresso verso l'obiettivo.

A differenza di altri dispositivi che abbiamo testato con uno schermo nascosto e lancette analogiche, non abbiamo riscontrato difetti con Vivomove 3: non ci sono ritardi, visualizzazioni errate e la reattività dello schermo, considerando che questo non è un touchscreen tradizionale, è molto buono.

Ora, non ci impantaneremo nelle diverse varianti di Vivomove 3: come abbiamo detto sopra, fanno in gran parte la stessa cosa. Tuttavia, diremo che questo particolare modello, il Vivomove 3 Style da 42 mm, era molto leggero da indossare al polso: solo 35 g.

Il cinturino in nylon non è il più comodo, ma è comunque più comodo ed economico del cinturino in acciaio del Luxe (anche se, ammettiamolo, non è così bello) e ha il vantaggio di essere utilizzabile durante l'esercizio fisico, il sonno e indossare tutti i giorni.

La nostra unica vera critica è la reattività del rilancio al risveglio. Durante l'esercizio, funziona perfettamente, ma molto raramente risponde ai movimenti del polso al di fuori di quello. A portata di mano, questo è un bene, perché significa che l'orologio è in grado di nascondersi come un normale orologio a meno che non tocchi due volte, ma desideriamo che tu possa regolare la sensibilità nell'app (come puoi con la luminosità dello schermo) piuttosto che fare affidamento su di esso per rispondere all'accensione.

Garmin Vivomove 3: attività e sonno

Quindi, mentre la nuova serie Vivomove si occupa principalmente di stupire con il design, quello schermo nascosto ti consente di ottenere alcune informazioni su ciò che viene monitorato.

Non c'è il GPS, quindi chi desidera un tracciamento accurato della corsa o del ciclo dovrà farlo con il proprio telefono, ma si ottiene una sana gamma di tracciamento generale. Tenendo premuto a lungo lo schermo verrà visualizzata l'opzione per selezionare le attività, a quel punto potrai pedalare tra corse, cicli, passeggiate, allenamenti in palestra e altro.

E anche se cercare di iniziare un esercizio può essere un po 'un tap-a-thon, l'interfaccia di un allenamento monitorato ci è davvero piaciuta. La lancetta dei minuti si allineerà alla misurazione della frequenza cardiaca sullo schermo, anch'essa suddivisa in zone FC colorate, e la metà inferiore dello schermo potrà essere spostata per vedere il tempo trascorso, l'ora / data, la distanza e altro ancora, a seconda dell'esercizio.

Entreremo nell'accuratezza di seguito, ma, poiché questa è stata la prima volta che abbiamo riscontrato problemi software, diremo che abbiamo avuto un incubo completo nel tentativo di avviare una corsa inizialmente. In sostanza, quando abbiamo selezionato "Esegui" come esercizio, l'orologio si bloccava e mostrava uno schermo confuso prima di ripristinarsi dopo circa un minuto. Lo ha fatto innumerevoli volte, prima che provassimo a resettare completamente l'orologio. Non ha risolto il problema quando lo abbiamo fatto due volte da Garmin Connect, ma alla fine si è risolto da solo quando abbiamo ripristinato le impostazioni dell'orologio. Disastro.

Se si trattasse di un evento unico, probabilmente lo attribuiremmo agli stessi problemi del software a ogni esperienza di orologio, ma cose simili sono emerse durante le nostre poche settimane con Vivomove, che tratteremo nelle prossime sezione.

Esegui il monitoraggio

Non stiamo necessariamente suggerendo che tratterai questo orologio come un autentico orologio sportivo, ma è bene conoscere il tipo di precisione che offre, se decidi di utilizzarlo come tracker di corsa.

L'abbiamo testato su Fitbit Versa 2, un altro orologio senza GPS, e non ci siamo collegati al GPS del telefono. Su un percorso che praticamente sappiamo richiede 3,1 miglia, il Garmin era a 0,1 miglia dal Fitbit, che era praticamente perfetto. Questa non è la più grande disparità e, considerando che stavamo monitorando essenzialmente dall'accelerometro integrato, non è del tutto inaspettato.

Anche la frequenza cardiaca media è stata leggermente sottostimata, tuttavia, rispetto a Fitbit, mentre ha anche sovrastimato la nostra frequenza cardiaca massima. Dal momento che i monitor ottici da polso possono essere abbastanza capricciosi, non ci leggeremmo troppo su questo, specialmente quando avevamo anche altre corse tracciate contro il Versa 2 dove erano un po 'più in linea.

In generale, le prestazioni erano, beh, abbastanza buone. Non diremmo che è il meglio che puoi ottenere da Garmin, ovviamente, ma per coloro che vogliono solo qualcosa che dia una misura della loro corsa settimanale, va benissimo.

Monitoraggio del sonno

Il monitoraggio del reparto sonno è uno scenario un po 'diverso, con il resto del settore che essenzialmente sta cercando di recuperare il ritardo con le misurazioni avanzate di Fitbit.

Nell'esempio sopra, e in molte altre notti che abbiamo monitorato, la storia è abbastanza simile: addormentarsi e alzarsi dal letto vengono monitorati bene, ma c'è una grande disparità tra il tempo di veglia e il tempo trascorso nel sonno profondo. Trascorrere più di tre ore nel sonno REM, poi solo 30 minuti in profondità, sembra molto fuori luogo.

Come diciamo, questi tempi di veglia e profondità massicciamente sottostimati sono stati coerenti nell'arco di circa due settimane. Tuttavia, questo è davvero più un problema con gli algoritmi di Garmin, piuttosto che con lo stesso Vivomove 3.

La parte incoraggiante del monitoraggio è che il sonno leggero viene registrato in modo simile a Fitbit. Quindi, anche se potresti non ottenere un'immagine completamente accurata dei tempi profondi o REM, ottieni qualcosa.

Garmin Vivomove 3: caratteristiche

Anche se non diremmo che la linea Vivomove è progettata per coloro che sono seriamente interessati al monitoraggio degli esercizi, fa un buon lavoro nell'offrire un mix di smartwatch e funzioni per la salute.

La metrica della batteria corporea di Garmin è davvero utile per valutare quando potresti essere sovraccarico di lavoro, mentre le misurazioni della respirazione, dello stress e della frequenza cardiaca sono un buon modo per tenere d'occhio le tendenze più lunghe.

Sono presenti anche funzionalità come il controllo della musica e le notifiche, con una serie di widget che puoi scorrere tutti allo stesso modo. Utilizza la metà inferiore dello schermo, sotto le mani, per scorrere e toccare per ulteriori informazioni (come i grafici sulla frequenza cardiaca) nella metà superiore.

Non abbiamo avuto la possibilità di testare qualcosa come Garmin Pay, dal momento che non molte banche sono supportate nel Regno Unito, ma è un'altra grande funzionalità per coloro che possono trarne vantaggio.

La nostra unica vera lamentela sono le misurazioni del Pulse Ox, che sembravano essere misurate in tempo reale ma poi non hanno mai mostrato i dati all'interno di Garmin Connect.

Garmin Vivomove 3: durata della batteria

La linea Vivomove è ricca di azione dietro le mani, quindi il fatto che non possa competere con la durata della batteria di un mese di altri ibridi non è troppo sorprendente.

Tuttavia, la stima di Garmin è di ottenere circa cinque giorni con una singola carica, che in realtà è più in linea con ciò che stiamo iniziando a vedere dalla maggior parte degli smartwatch (oltre all'Apple Watch).

In un certo senso ha senso - ancora una volta, perché lo schermo a colori sta facendo così tanto - ma ci aspetteremmo comunque che la durata della batteria sia maggiore nel regno di 7-10 giorni, piuttosto che nei 4-6 che abbiamo sperimentato durante il test.

In ogni caso, una volta che la batteria è scarica, avrai un'ulteriore settimana dalla modalità orologio. Tuttavia, un po 'fastidiosamente, almeno da quello che possiamo dire, non puoi passare da uno all'altro.

Tutto sommato, non siamo entusiasti di ciò che Garmin è stato in grado di ottenere nel reparto di ricarica, ma non è certamente nulla di cui lamentarsi.

Anche durante alcuni intensi periodi di cinque giorni, in cui abbiamo raggiunto decine di migliaia di passi, registrato un paio di corse tramite il GPS del nostro telefono e alcuni esercizi in palestra, il Vivomove era ancora in piedi.

Non comprarlo per la durata della batteria, ovviamente, ma sicuramente non lasciarti scoraggiare da ciò che è in grado di raccogliere.

Recensione Garmin Vivomove HR

Un orologio ibrido che unisce lo stile alla finezza del monitoraggio del fitness di Garmin

  • Tweet
  • Condividi
  • Email

I nostri redattori ricercano, testano e consigliano in modo indipendente i migliori prodotti; puoi saperne di più sul nostro processo di revisione qui. Potremmo ricevere commissioni sugli acquisti effettuati dai nostri link scelti.

Garmin Vivomove HR

Lifewire / Yoona Wagener

Durata della batteria decente

Monitoraggio della frequenza cardiaca dal polso

Alcune attività vengono registrate automaticamente

Offre diverse funzioni per il benessere

Il movimento di scorrimento può essere complicato

La vestibilità è una sfida per i polsi più piccoli

Scarsa visibilità dello schermo alla luce del giorno

La precisione dei dati di allenamento è discutibile

Il Garmin Vivomove HR vanta funzioni intelligenti in un attraente pacchetto di orologi analogici da indossare ogni giorno alla moda, ma guadagna il maggior numero di punti per il supporto generale del benessere piuttosto che per l'allenamento o la precisione dell'allenamento sportivo.

Garmin Vivomove HR

Lifewire / Yoona Wagener

Abbiamo acquistato il Garmin Vivomove HR in modo che il nostro revisore esperto potesse testarlo e valutarlo a fondo. Continua a leggere per la nostra recensione completa del prodotto.

Se sei interessato a muoverti di più e monitorare le attività quotidiane con l'aiuto di un elegante orologio per il monitoraggio del fitness, vale la pena dare un'occhiata più da vicino a Garmin Vivomove HR. È un accessorio rivolto a chi ama essere attivo e anche alla moda. Ho indossato e utilizzato questo orologio per oltre una settimana e sono rimasto colpito dall'aspetto, dal livello dei dati sul benessere acquisiti e dal supporto generale che offre per il benessere generale.

Design: sembra un normale orologio lucido

Alcune persone apprezzano il design sportivo di un Apple Watch o di uno smartwatch Samsung. Ma se ti senti come se stessi compromettendo l'utilità rispetto allo stile personale con queste opzioni, Garmin Vivomove HR offre una felice via di mezzo.

L'orologio che ho testato era dotato di un cinturino in pelle marrone e una cassa in acciaio inossidabile dorato. Se dovessi guardarlo, non saresti in grado di dire che stanno succedendo molte cose sotto la superficie. Con una semplice rotazione del polso, l'OLED, posizionato discretamente nella parte inferiore centrale del quadrante, si illumina per un accesso immediato al conteggio dei passi e ad altri dati. Le lancette dell'orologio si spostano comodamente per una migliore visibilità e tornano a riflettere l'ora corrente quando non sono in uso.

La dimensione complessiva del Vivomove HR è di 43 x 43 x 11,6 millimetri (HWD) e il display misura 0,38 x 0,76 pollici. Su polsi più grandi, questo non sarà un grosso problema, ma i polsi più piccoli come il mio potrebbero affrontare una sfida in forma poiché la faccia è sul lato più grande. Ma il dispositivo nel suo insieme pesa solo 56,5 grammi, il che non ti appesantirà. Inoltre è dotato di una resistenza all'acqua di 5 ATM, il che significa che puoi usarlo per il nuoto in vasca e altri sport acquatici e non dovrai preoccuparti della pioggia e dell'esposizione alla neve. Ho indossato questo orologio sotto la doccia e durante il lavaggio dei piatti e l'ho trovato efficace contro l'acqua repellente e si asciugava sempre rapidamente.

In termini di peculiarità del design, al posto di un tipico cavo di ricarica micro USB, questo orologio è dotato di una clip di ricarica con connessione USB. La clip si apre facilmente e deve essere posizionata direttamente sui contatti di ricarica sul retro del quadrante per caricare / trasferire i dati. Questo metodo di ricarica è un po 'un capriccio di alcuni orologi Garmin, ma elimina la necessità di porte di ricarica che potrebbero essere a rischio se esposte all'umidità.

Configurazione: associazione rapida con Garmin Connect

La configurazione di Garmin Vivomove HR è semplice tramite l'app Garmin Connect. Avevo già scaricato l'app mobile sul mio iPhone, il che ha reso più veloce il processo di configurazione veloce. L'app ha rilevato immediatamente Vivomove HR e quindi ha presentato le istruzioni sullo schermo per calibrare le lancette dell'orologio, impostare il posizionamento del polso (destro o sinistro), le preferenze del widget e le funzioni di base del tour. Ci sono voluti alcuni minuti da quando il Garmin Vivomove HR era quasi completamente carico fuori dalla scatola.

Comfort: comodo da indossare tutto il giorno, ma lo schermo può essere difficile

Ho indossato il Garmin Vivomove HR durante le ore di veglia e di sonno e non ho mai provato disagio durante il sonno. Se ho riscontrato problemi, è stato durante il giorno durante lo svolgimento delle attività di routine, in particolare la digitazione. Invariabilmente l'orologio si spostava e il quadrante più grande entrava in contatto con il mio polso.

I dati sul benessere, specialmente con un uso quotidiano costante, sono stati utili e mi hanno motivato a muovermi di più.

Durante le ore di sonno, però, non sono stato disturbato da nessuno spostamento dell'orologio. E poiché la modalità di sospensione è attiva per impostazione predefinita, non sono stato disturbato dalle notifiche o dall'illuminazione dello schermo. Quando cercavo di addormentarmi o durante i momenti di veglia, sono stato occasionalmente sorpreso dalla luce verde del sensore di frequenza cardiaca sul retro del quadrante dell'orologio. Se trovi una vestibilità aderente al polso, non dovrebbe essere un problema.

In termini di facilità d'uso generale, le uniche azioni che dovrai padroneggiare sono toccare e scorrere lo schermo: non ci sono pulsanti o cornici da affrontare. I comandi tattili sembrano un gioco da ragazzi e un modo accattivante per interagire con l'orologio, ma ho trovato lo schermo pignolo e lento a rispondere a volte. Se non toccavo lo schermo nel modo giusto, dovevo toccare ripetutamente fino a quando non potevo interrompere o avviare un timer di allenamento. E se non riuscissi a completare un movimento completo attraverso i widget, lo schermo non passerebbe all'elemento successivo. Invece ho finito per approfondire ulteriormente quella particolare categoria.

Ad esempio, se non facessi scorrere completamente le informazioni del widget meteo per il giorno, lo schermo mi avrebbe portato alle previsioni settimanali. Quindi ho dovuto premere il pulsante Indietro per accedere alla schermata dei widget generali. Con l'uso continuato, sono diventato più esperto con le azioni di tocco e scorrimento, ma era ancora un problema costante quando si cercava di avviare / interrompere i timer di allenamento. Questo era un problema ancora più grande all'esterno e in pieno sole, che rendeva lo schermo praticamente non rilevabile.

Performance: una cheerleader per il benessere piuttosto che per la formazione

Vivomove HR è un dispositivo completo. Non solo ha un aspetto alla moda come accessorio quotidiano, ma offre anche funzioni di cronometro, monitora la frequenza cardiaca (a riposo e attiva), monitora automaticamente attività come corsa, camminata e persino utilizzando una macchina ellittica e tiene traccia di passi, calorie e altri dati di fitness come il VO2 max.

I dati sul benessere, soprattutto con un uso quotidiano costante, sono stati utili e mi hanno motivato a muovermi di più. Il Move Bar, per quanto fastidioso, alla fine mi ha incoraggiato a evitare periodi prolungati di seduta o in piedi semplicemente ricordandomi di muovermi se non fossi stato molto attivo nell'ultima ora. Ma quando si tratta di precisione come fitness tracker, non sono rimasto molto colpito.

Su alcune brevi corse da 1 a 3 miglia, Vivomove HR ha registrato la mia velocità fino a 1 minuto più veloce del mio orologio da corsa Garmin Forerunner 35. Anche la frequenza cardiaca era notevolmente più elevata secondo Vivomove. E quando ho avviato un'attività di allenamento della forza, il contatore era sempre indietro di circa cinque ripetizioni. Anche la tecnologia Move IQ che rileva automaticamente gli allenamenti non ha sempre funzionato correttamente. Spesso, quando stavo camminando, l'orologio registrava quel tratto di movimento come una corsa o una sessione di macchina ellittica.

Software / Funzionalità principali: opzioni, opzioni, opzioni

Fortunatamente, salvare le informazioni sull'allenamento e visualizzare qualsiasi attività dall'orologio è facile e sicuro tramite l'app Garmin Connect. Se si preferisce impostare questo orologio e sincronizzare i dati utilizzando il computer, il software Garmin Express consente di completare gli stessi passaggi per l'impostazione e la configurazione del dispositivo insieme alla sincronizzazione dei dati con l'account Garmin Connect e alla verifica degli aggiornamenti software.

È del tutto possibile scegliere tra una delle due configurazioni, nonostante le istruzioni di avvio rapido che indicano che tutto dovrebbe essere fatto tramite l'app mobile. Ma l'utilizzo dell'app da solo e la sincronizzazione regolare aiuta a inviare aggiornamenti software automatici direttamente al dispositivo quando non è in uso. In qualsiasi momento puoi accedere alla web app Garmin Connect, indipendentemente dal modo in cui decidi di sincronizzare i dati, per visualizzare le tue informazioni su un display più grande e scaricarle.

Le caratteristiche principali del software ruotano attorno al monitoraggio delle attività di base, dal salire le rampe di scale al monitoraggio dei livelli di stress quotidiano (in base alla frequenza cardiaca), fino all'abbattimento di ore di sonno profondo e leggero. Sebbene queste siano informazioni che puoi dare un'occhiata al tuo orologio, l'app riassume tutto questo benessere generale in rapporti giornalieri, settimanali e mensili.

C'è anche un sacco di capacità di personalizzazione quando si tratta di organizzare i dati di monitoraggio delle attività che vedi sul display dell'orologio e nell'app stessa. Puoi scegliere i widget visualizzati come i controlli della musica per controllare la musica sul tuo smartphone e il numero di minuti di allenamento di intensità che hai raggiunto per la settimana. E se preferisci mescolare il modo in cui i dati sono organizzati nell'app per dispositivi mobili, c'è una semplice funzione di trascinamento che ti aiuta a farlo.

Questo software complementare ti consente anche di controllare la condivisione sui social media e l'integrazione con piattaforme esterne di monitoraggio del fitness come Map My Run e Strava, che puoi facilmente fare dalle app Garmin Connect per dispositivi mobili e web.

In termini di peculiarità del design, al posto di un tipico cavo di ricarica micro USB, questo orologio è dotato di una clip di ricarica con connessione USB.

Batteria: prestazioni solide per cinque giorni

Garmin afferma che questo orologio può durare per oltre due settimane in modalità orologio e fino a cinque giorni in modalità smartwatch, cosa che posso confermare. Questa affermazione è stata monitorata anche con frequenti occhiate al display e alternando i widget, oltre a ricevere regolarmente aggiornamenti di testo ed e-mail durante il giorno. Non ho visto il consumo della batteria in modo coerente fino al quinto giorno. E la ricarica dell'orologio è stata veloce: è bastata circa un'ora.

Prezzo: costoso, ma ha un touchscreen

Il prezzo del Garmin Vivomove HR varia da circa $ 200 per la versione Sport che viene fornita con un cinturino in silicone a $ 350 per le alternative di cinturino in pelle Premium. Ci sono sicuramente opzioni di smartwatch ibrido più economiche sul mercato. Sia il Withings Move Steel HR che il Fossil Smartwatch HR Collider sono venduti al dettaglio per meno di $ 200. E sebbene offrano funzionalità simili come anteprime dei messaggi, frequenza cardiaca, dati meteorologici e sul sonno e persino GPS, nessuno dei due offre un display touchscreen e dati sulla salute unici come letture del livello di stress basate su modelli di frequenza cardiaca.

Garmin Vivomove HR contro Withings Move Steel HR

Anche il Withings Move Steel HR ($ 180 MSRP) occupa uno spazio simile. Corrisponde al Vivomove HR offrendo monitoraggio ottico della frequenza cardiaca al polso, monitoraggio del sonno, impermeabilità fino a 50 metri e notifiche dello smartphone. Il Withings Move Steel HR ha anche un elegante look da orologio analogico, ma se preferisci un quadrante piatto rispetto a quello curvo e un touchscreen con cui puoi interagire, Vivomove HR prende il premio. Le incongruenze nel monitoraggio del battito cardiaco affliggono entrambi gli orologi, ma Withings è dotato di compatibilità GPS connesso.

Anche se questo è un vantaggio per il monitoraggio della distanza durante gli allenamenti, lo svantaggio è che dovrai avere il tuo smartphone con te. La longevità della batteria Withings Move Steel HR dovrebbe essere di 25 giorni e un mese aggiuntivo senza la modalità smart disattivata. Ma se preferisci l'interazione con il touchscreen piuttosto che il doppio display, un quadrante che monitora l'avanzamento del conteggio dei passi in percentuale e un LCD che mostra le notifiche, Vivomove potrebbe valere i soldi extra.

Videos about this topic

Hybrid smartwatch disassemble! GARMIN VIVOMOVE HR
Recensione di un brand e di un orologio che non esistono...
Garmin Vivomove HR watch, \"how to use it\"
Garmin Vivoactive 3, è ancora valido?
Garmin Vivomove HR Review and Full Walkthrough - Complete Overview
vívomove HR - Personalizzazione dello smartwatch [TUTORIAL]