Recensione Huawei Watch GT: i chipset gemelli potrebbero riparare il tallone d'Achille dei dispositivi indossabili?

Huawei Watch GT è dotato di un sistema operativo proprietario e promette una durata della batteria senza precedenti

Huawei ha realizzato alcuni ottimi smartwatch, con Huawei Watch e Huawei Watch 2 che si classificano tra i nostri dispositivi indossabili Android preferiti. Con il nuovo Huawei Watch GT, tuttavia, l'azienda ha seguito l'esempio di Samsung e ha abbandonato il sistema operativo Wear, a favore del proprio sistema operativo LiteOS.

Il motivo è semplice. Grazie al suo sistema operativo personalizzato e all'innovativo design a doppio chipset, Huawei Watch GT promette di sconvolgere il mondo dei dispositivi indossabili con una rivoluzionaria durata della batteria di 30 giorni.

Recensione Huawei Watch GT: cosa devi sapere

Come molti dispositivi indossabili recenti, Huawei Watch GT è uno smartwatch con una forte inclinazione verso il monitoraggio sportivo, sia nell'aspetto che nel modo in cui funziona. Con il suo display OLED circolare a colori da 1,4 pollici, tiene sotto controllo la frequenza cardiaca, i passi quotidiani e il sonno e include il proprio ricevitore GPS.

È impermeabile (quindi può monitorare il nuoto e altri sport) e ti terrà aggiornato anche con le notifiche del tuo smartphone.

Non esiste l'opzione 4G, tuttavia, come nel Samsung Galaxy Watch 4G o nella versione cellulare dell'Apple Watch. Huawei Watch GT funziona come uno smartwatch tradizionale, si collega al telefono tramite Bluetooth e si sincronizza solo con l'app Salute di Huawei.

Recensione Huawei Watch GT: prezzo e concorrenza

L'orologio GT è disponibile online per £ 180, che è incredibilmente basso, dato il suo GPS integrato e il monitoraggio del battito cardiaco. A questo tipo di prezzo, la nostra migliore alternativa sarebbe il Garmin Vivoactive 3, che costa £ 199. Un'altra ottima scelta è Fitbit Ionic, anche se costa circa £ 240.

Per i fan di Wear OS, Huawei Watch 2 rimane il nostro smartwatch preferito, a £ 226, mentre il Samsung Gear Fit2 Pro a £ 150, che è anche un ottimo rapporto qualità-prezzo.


HUAWEI Watch GT - Smartwatch GPS con touchscreen AMOLED da 1,39 ", durata della batteria di 2 settimane, monitoraggio continuo della frequenza cardiaca 24 ore su 24, 7 giorni su 7, attività multiple all'aperto e al chiuso, impermeabile fino a 5 ATM, nero


Huawei Watch GT 2018 Bluetooth SmartWatch, durata della batteria ultra sottile e più duratura, compatibile con iPhone e versione internazionale Android Nessuna garanzia - Acciaio (cinturino in pelle)

Recensione Huawei Watch GT: è tutta una questione di durata della batteria

C'è una cosa che distingue Huawei Watch GT da ogni altro smartwatch sul mercato ed è la durata della batteria. Non l'hai letto male all'inizio della recensione: Huawei sostiene davvero fino a 30 giorni di utilizzo dal GT. Questo è il massimo, ovviamente, ma anche l'utilizzo medio, tra cui tre ore di esercizio supportato dal GPS e il monitoraggio continuo della frequenza cardiaca, viene affermato in due settimane impressionanti. Con l'ultimo Apple Watch che deve rivisitare la sua base di ricarica una volta ogni due giorni, le affermazioni di Huawei suonano come una stregoneria.

Eppure sono una realtà molto pratica. Quando ho indossato per la prima volta Huawei Watch GT completamente carico, l'ho usato principalmente per monitorare i miei passi e la frequenza cardiaca. Ho utilizzato un paio d'ore di GPS, solo per buona misura, ma non ho attivato le notifiche e le ho sincronizzate con il mio telefono solo occasionalmente. Due settimane dopo, l'indicatore della batteria mostrava ancora il 30%.

Né questo è un caso in cui la carica precipita improvvisamente quando inizi a interagire effettivamente con l'orologio. Con la batteria al 30%, ho collegato l'orologio al telefono e l'ho eseguito come un normale smartwatch, aspettandomi che morisse entro la fine della giornata, come sicuramente sarebbe successo con un Apple Watch. Eppure, più di tre giorni dopo, andava ancora forte.

Ancora una volta, non ho martellato il GPS, monitorando solo un'ora di tragitto giornaliero in bicicletta, ma è comunque una resistenza sorprendente. A quel ritmo, Watch GT avrebbe dovuto fornire circa 12 giorni di normale utilizzo a pagamento, non lontano dalle due settimane richieste da Huawei. Con un uso leggero posso davvero vedere che si estende a tre settimane, se non a 30 giorni interi.

Ricorda anche che Huawei Watch GT ha un display OLED a colori. Il più vicino qualsiasi altro orologio OLED a questo tipo di durata della batteria è Fitbit Ionic, che dura circa cinque giorni per ogni carica massima.

Probabilmente ti starai chiedendo come diavolo abbia fatto Huawei a raggiungere questo obiettivo. Il TicWatch Pro passa da uno schermo OLED a uno LCD di base quando la batteria è scarica, ma con Watch GT è tutta una questione di silicone all'interno. Al posto della tradizionale CPU Qualcomm, il chip a bassissimo consumo di Huawei esegue le cose il 99% delle volte, con un secondo chipset più potente che si attiva solo quando l'orologio rileva che ti stai muovendo.

Pertanto, quando sei seduto, dormi o guardi le ultime serie di Better Call Saul, il GT utilizza a malapena la potenza. Mangia davvero le sue riserve solo quando ti alleni e richiedi misurazioni della frequenza cardiaca e letture GPS più granulari.

Recensione Huawei Watch GT: caratteristiche e design

Per quanto sia impressionante la durata della batteria, è anche importante chiedersi come si usa Huawei Watch GT. Da questo punto di vista, inizia bene con un design pratico ed elegante con cui è molto facile conviverci.

Come puoi vedere, è più vicino allo stile robusto di Huawei Watch 2 rispetto allo stile pronto per l'abito di Huawei Watch 1, ma non è sportivo esagerato. È disponibile in nero o argento, con quattro diverse opzioni di cinturino disponibili all'acquisto. Ho trovato il cinturino elastico grigio e nero estremamente comodo sia nell'uso normale che durante l'esercizio fisico, ma i raccordi standard da 22 mm ti consentono di attaccare qualsiasi braccialetto ti piaccia.

L'orologio GT è più sottile di un normale indossabile sportivo, misura 10,6 mm dalla parte anteriore dello schermo a quella posteriore della cassa e si sente ben fatto. I due pulsanti sul bordo destro dell'orologio hanno un clic deciso e la lunetta in ceramica nera fumé sembra superba. Il sensore di luce ambientale è nascosto dietro di esso, mantenendo in vista l'intera superficie dello schermo OLED 454 x 454 da 1,4 pollici.

Nonostante l'aspetto semplice, i sensori che questo orologio non ha sono davvero pochi. C'è il GPS, con GLONASS e BEIDU supportati oltre al normale GPS, oltre a un sensore ottico della frequenza cardiaca, un accelerometro e un giroscopio per monitorare il movimento, un magnetometro (bussola) e un barometro.

Tutto ciò che manca davvero è Wi-Fi, connettività cellulare 4G e ricarica wireless (l'orologio utilizza due contatti sul retro per caricarsi tramite un disco USB magnetico). Inoltre, non c'è NFC, quindi i pagamenti contactless sono fuori discussione. Nel complesso, però, l'Huawei Watch GT è straordinariamente ben equipaggiato per i soldi.

Recensione Huawei Watch GT: facilità d'uso e monitoraggio delle attività

La navigazione nell'interfaccia di Watch GT è fantastica. Il touchscreen è reattivo e, a parte la strana transizione dello schermo a scatti, tutto sembra scattante. È anche facile orientarsi: scorri verso sinistra e verso destra per raggiungere le varie schermate dei widget (anelli di attività, meteo e frequenza cardiaca), scorri verso il basso dall'alto per le impostazioni e verso l'alto dal basso per le notifiche. Premi il pulsante laterale in alto per visualizzare un elenco di app sull'orologio: timer, bussola, barometro e così via.

Il pulsante inferiore attiva l'elenco delle modalità di rilevamento delle attività. L'orologio può rilevare automaticamente l'attività, ma consuma energia extra, quindi è spento per impostazione predefinita. Ci sono molte attività tra cui scegliere, incluso il nuoto con rilevamento delle bracciate e il rilevamento della distanza per piscine interne ed esterne. Sono inclusi anche ciclismo indoor e outdoor, corsa, escursionismo e arrampicata.

Per i corridori che hanno appena iniziato, c'è anche una scelta di programmi di allenamento che ti guidano verso vari obiettivi. E se prendi sul serio il tuo allenamento, è possibile modificare le zone di frequenza cardiaca dell'orologio tramite l'app Huawei Health in modo da poter utilizzare il GT come un adeguato ausilio per l'allenamento in movimento. Infine, c'è anche il monitoraggio del sonno, qualcosa che ancora manca dal set di strumenti di base di Apple Watch, altrimenti eccezionale, principalmente perché devi passare ogni altra notte a caricarlo.

Quindi, quanto funziona effettivamente tutta questa tecnologia di monitoraggio? Per scoprirlo, ho viaggiato un paio di volte per andare al lavoro mentre indossavo una cintura pettorale Bluetooth MyZone collegata a Strava sul mio Huawei Mate 20 Pro.

Ho scoperto che il Watch GT ha fatto un buon lavoro di tracciamento della distanza percorsa, anche se non del tutto perfetto: su una distanza di 11,1 miglia il suo record era costantemente breve di una media di 0,2 miglia (circa il 2%). Tuttavia, questo non è un enorme margine di errore e l'esame dei dati della pista ha mostrato che il Watch GT non ha avuto problemi a tracciare accuratamente la mia posizione, sia che stavo guidando attraverso i tratti aperti dei sobborghi o che stavo tessendo tra alti edifici in città. La traccia GPS non ha mai mostrato erroneamente che stavo tagliando un angolo sulla mappa o stavo sbagliando attraverso un muro di mattoni.

Il monitoraggio del battito cardiaco è un po 'più complicato, dal momento che l'app Huawei Health non fornisce alcun modo conveniente per rivedere i dati se non attraverso i propri grafici. Puoi sincronizzare i tuoi dati con Google Fit, MyFitnessPal o (stranamente) l'app Jawbone, ma non c'è altro modo per accedervi. Mi piacerebbe davvero essere in grado di esportare i dati grezzi per l'analisi altrove, o almeno rivedere le mie statistiche in un browser. Tuttavia, i dati sulla frequenza cardiaca registrati erano praticamente esatti. Come ci si aspetterebbe da un cardiofrequenzimetro ottico da polso, si è verificata una certa deviazione dalla cintura toracica più precisa, ma non è mai stata rilevata di oltre il 4%. Va abbastanza bene.

Il monitoraggio del sonno era purtroppo meno accurato. Come la maggior parte dei tracker, Watch GT monitora i dati di movimento e frequenza cardiaca per valutare la qualità del tuo sonno, fornendo dati su quanto tempo sei stato in sonno profondo, sonno leggero e stati di sonno REM. Inoltre, in qualche modo, genera "statistiche sulla qualità del respiro". Huawei afferma di aver collaborato con il centro CDB della Harvard Medical School per migliorare la precisione.

Sfortunatamente, l'orologio non rileva correttamente l'ora in cui vado a letto. Nell'ultima settimana è stato registrato tre volte che mi sono presentato prima delle nove di sera, cosa che non faccio mai (a meno che non sia affetto da jet lag). E poiché non è possibile modificare l'ora di inizio e di fine, sei bloccato con dati errati, il che non è molto utile.

Dato che il software è piuttosto nuovo, le cose potrebbero essere migliorate nei prossimi aggiornamenti. Lo spero, perché nel complesso mi piace il modo in cui è strutturata l'app Huawei Health. È semplice da capire, ma mette a portata di mano molte funzioni e impostazioni avanzate. Puoi sfogliare tutti i tipi di dati per giorno, settimana, mese e anno, con grafici disponibili per frequenza cardiaca (con suddivisione delle zone), velocità ed elevazione, tutti disposti in modo chiaro e di facile comprensione.

Infine, devo dire che anche le notifiche del telefono potrebbero essere gestite meglio. L'orologio vibra ogni volta che ricevi un messaggio o una notifica da un'app e ti consente di toccare e leggere ulteriormente, ma non c'è modo di rispondere a un messaggio, non toccando una risposta predefinita, né digitando sullo schermo o utilizzando la tua voce. Ancora più fastidioso, le notifiche scompaiono dopo averle toccate, costringendoti comunque a controllare il telefono.

Recensione Huawei Watch GT: verdetto

Nel complesso, l'Huawei Watch GT è un dispositivo indossabile impressionante. Ha un aspetto gradevole, è comodo da indossare, lo schermo ha un bell'aspetto, il monitoraggio delle attività funziona bene e la durata della batteria è incredibile.

La sua principale limitazione è il supporto delle app. Non si collega a una vasta gamma di servizi online e non ottieni nulla come l'ampiezza di funzionalità che fai da un Apple Watch o uno smartwatch con sistema operativo Google Wear. Non è nemmeno ben equipaggiato come le piattaforme proprietarie di Samsung o Garmin.


HUAWEI Watch GT - Smartwatch GPS con touchscreen AMOLED da 1,39 ", durata della batteria di 2 settimane, monitoraggio continuo della frequenza cardiaca 24 ore su 24, 7 giorni su 7, attività multiple all'aperto e al chiuso, impermeabile fino a 5 ATM, nero


Huawei Watch GT 2018 Bluetooth SmartWatch, durata della batteria ultra sottile e più duratura, compatibile con iPhone e versione internazionale Android Nessuna garanzia - Acciaio (cinturino in pelle)

Tuttavia, è comprensibile fin dall'inizio della vita di un nuovo sistema operativo e Huawei Watch GT ne ottiene un sacco da subito. Si spera che problemi come il monitoraggio del sonno ribelle e il supporto limitato alle notifiche verranno affrontati con il passare del tempo, ma già questo è uno smartwatch impressionante che vale la pena dare un'occhiata.

Recensione Huawei Watch GT

Conclusione

Huawei Watch GT è un discreto fitness tracker travestito da smartwatch. Sebbene le sue dimensioni non siano adatte a tutti i polsi, il suo GPS, la resistenza e la lunga durata della batteria lo rendono un buon compagno per gli allenamenti all'aperto.

  • Torna all'inizio
  • Progettazione e visualizzazione
  • Funzionalità e durata della batteria
  • Caratteristiche e precisione per il fitness
  • Conclusioni

Eccellente durata della batteria.

Solido monitoraggio della forma fisica.

Nessuna app di terze parti.

Grande per polsi piccoli.

Mancano NFC e Wi-Fi.

Il Watch GT di Huawei da $ 199,99 sembra e suona come uno smartwatch, ma è davvero un fitness tracker sotto mentite spoglie. Eseguendo il sistema operativo LiteOS barebone di Huawei, non c'è supporto per app di terze parti. Invece ottieni il monitoraggio dell'attività e del sonno, il monitoraggio continuo della frequenza cardiaca e il GPS. È adatto per l'esercizio all'aperto, grazie alla sua custodia resistente ai graffi e alle modalità sportive come trail run e salite. È una scelta valida se desideri la funzionalità di un fitness tracker nello stile di uno smartwatch, purché non ti aspetti troppo da quest'ultimo reparto.

Design e visualizzazione

Huawei Watch GT è sorprendentemente robusto grazie al suo design elegante. La sua cassa in acciaio inossidabile e la lunetta in ceramica sono avvolte da un rivestimento in carbonio, che lo rende resistente ai graffi anche in ambienti estremi. Con una valutazione di impermeabilità di 5 ATM, puoi indossarlo sotto la doccia e in piscina. È disponibile in due combinazioni di colori: acciaio inossidabile nero con cinturino da polso in silicone nero, nella foto qui, o cassa in acciaio inossidabile argento con cinturino in pelle marrone ($ 229,99).

Prodotti simili

Apple Watch Series 4

Fitbit Versa

Fossil Sport

Samsung Galaxy Watch Active

Fitbit Versa Lite

Huawei Watch 2

Samsung Gear Sport

Trovo che l'orologio GT sia comodo nonostante le sue grandi dimensioni. Come il TicWatch E2 di Mobvoi, l'orologio GT è chiaramente progettato per gli uomini. La cassa da 46 mm ha un bell'aspetto se hai un polso più grande, ma occupa molto spazio sull'avambraccio per quelli con polsi più piccoli come il mio. Ma con uno spessore di 0,41 pollici, la sua magrezza aiuta a compensare leggermente le dimensioni. Indipendentemente da ciò, non si può negare che sia uno smartwatch attraente che sembra più costoso di quanto costi effettivamente. È facile da abbinare a abiti casual ed è un'ottima aggiunta all'abbigliamento da sera, con molti quadranti da abbinare all'impostazione desiderata.

Sul lato destro della cassa ci sono due corone per la navigazione: la parte superiore attiva il menu e funge da pulsante di accensione, mentre la parte inferiore ti porta alla modalità allenamento. Nessuna delle due corone ruota, quindi devi utilizzare manualmente il touch screen per scorrere le opzioni di menu e le notifiche.

Il display AMOLED da 1,39 pollici è reattivo e fluido. Con 454 x 454 pixel, tutto il contenuto appare molto vivace e nitido.

Funzionalità e durata della batteria

Il Watch GT è alimentato da un processore ARM Cortex-M4 e dispone di un accelerometro, un giroscopio, un sensore di frequenza cardiaca, un magnetometro, un sensore di luce ambientale, un barometro e GPS. Non c'è NFC o Wi-Fi.

Come accennato in precedenza, l'orologio esegue LiteOS di Huawei, che è compatibile con i dispositivi Android e iOS. Ti consente di visualizzare messaggi di testo, avvisi delle app e rifiutare le chiamate dal tuo telefono. Il sistema operativo funziona senza problemi per la maggior parte e le app si caricano rapidamente. C'è solo un leggero ritardo durante lo scorrimento del menu, ma non rovina l'esperienza. Sebbene il sistema operativo sia facile da usare, sembra obsoleto e non c'è davvero molto che puoi fare con esso per quanto riguarda la funzionalità dello smartwatch.

La navigazione nell'orologio è simile al sistema operativo Wear di Google: scorri verso il basso per visualizzare i riquadri delle scorciatoie per la modalità Non disturbare, Trova telefono, Blocca, Mostra ora (che accende lo schermo per cinque minuti) e Impostazioni. Scorri verso l'alto per le notifiche e scorri verso l'alto per visualizzarle tutte. Scorri verso sinistra o destra per accedere al cardiofrequenzimetro, all'app meteo e alle statistiche di attività senza dover accedere al menu. Per quanto riguarda i gesti, puoi muovere il polso per accendere il display e appoggiarlo al tuo fianco per spegnerlo.

Sfortunatamente, senza la possibilità di scaricare app di terze parti, sei limitato alle app di base di Huawei come il barometro, la bussola, la torcia, il cronometro, il meteo e poche altre. Puoi, tuttavia, collegare il tuo orologio a MyFitnessPal e Apple HealthKit.

A differenza di Fitbit Versa, sei limitato quando si tratta di musica. Non c'è spazio di archiviazione musicale integrato e nessuna possibilità di scaricare Pandora, Spotify o altre app di streaming. E anche quando usi il telefono per ascoltare musica, l'orologio non offre controlli di riproduzione.

Grazie al sistema operativo di riserva, la batteria da 420 mAh del Watch GT può durare più a lungo della maggior parte degli smartwatch e dei fitness tracker sul mercato. Huawei dice che puoi ottenere fino a due settimane di utilizzo; nei test sono riuscito a ottenere poco più di una settimana, che è comunque migliore della maggior parte della concorrenza. Con il monitoraggio continuo della frequenza cardiaca, le notifiche delle app attivate, il monitoraggio del sonno ogni notte, il display impostato sulla massima luminosità e due lunghi allenamenti separati, l'ottavo giorno in cui lo indossavo avevo una batteria ridotta al dieci percento.

Caratteristiche e precisione per il fitness

Per quanto riguarda l'esercizio, Watch GT offre dieci modalità sportive tra cui scegliere: corsa all'aperto, corsa al coperto, passeggiata all'aperto, arrampicata, corsa su pista, bicicletta all'aperto, bicicletta al coperto, nuoto in piscina e acque libere. Qualsiasi attività non elencata può essere monitorata in "altro". Puoi anche scegliere tra una varietà di percorsi di corsa, con la guida sul display mentre corri.

Durante l'allenamento, il display mostra metriche come frequenza cardiaca, ritmo, distanza, tempo trascorso, passi, calorie e cadenza. Successivamente, tutta la tua attività si sincronizza con l'app Huawei Health. Oltre alle metriche sopra menzionate, sia l'orologio che l'app suddividono le tue prestazioni in categorie come effetti dell'allenamento aerobico e anaerobico, insieme a VO2Max e tempo di recupero.

In termini di precisione, Huawei Watch GT non è perfetto, ma è coerente. Per il conteggio dei passi, ho misurato l'orologio con un contapassi 3DTriSport. Durante una passeggiata di un miglio sul tapis roulant, l'orologio GT ha registrato 1.987 passi rispetto ai 2.338 passi sul contapassi. Durante una corsa di un miglio sul tapis roulant, l'orologio ha registrato 2.299 passi mentre il contapassi ha registrato 2.453. In tutti i miei allenamenti, ho riscontrato che Watch GT aveva una media di circa 200-300 passi ogni volta. È andata meglio durante una corsa all'aperto, registrando 2.108 passi rispetto ai 2.145 del contapassi.

Per misurare la precisione con cui il Watch GT traccia la distanza, l'ho confrontato con un footpod Stryd. Durante una camminata di un miglio sul tapis roulant, l'orologio ha registrato 1,01 miglia mentre il footpod ha registrato 1,24. I risultati sono stati migliori dopo una corsa di un miglio sul tapis roulant, dove l'orologio ha registrato 1,08 miglia e lo Stryd ha registrato esattamente un miglio. Come per il conteggio dei passi, l'orologio rileva la distanza molto meglio all'aperto, grazie alla sua radio GPS. Dopo una corsa di un miglio all'aperto, il Watch GT ha registrato 1,15 miglia mentre lo Stryd ha registrato 1,14 miglia.

Videos about this topic

Huawei Watch GT 2 (42mm) Review
Huawei Watch GT 2 Pro Review - One of the Best Smartwatches!
Huawei GT2e Review\: One Month Later
Huawei Watch GT Active - Product Testing & Reviews
Huawei Watch GT 2 Malayalam Unboxing and Review | Best Smartwatch under 15K?⚡⚡⚡ | GT 2 Pros & Cons
Huawei Watch GT Review!