I migliori giradischi USB del 2020: dal budget ai giradischi premium

Di Becky Scarrott, 22 dicembre 2020

Giradischi eccellenti con capacità di strappo del vinile

Migliore guida all'acquisto di giradischi USB: benvenuti alla raccolta di What Hi-Fi? dei migliori giradischi USB che puoi acquistare nel 2020.

Fatto uno: la tua collezione di vinili è preziosa e vulnerabile. Fatto due: ti è stato tramandato, almeno in parte, e amorevolmente aggiunto negli anni dopo molte ore di frugare delle casse. Fatto tre: sostituirlo sarebbe quasi impossibile (vedi fatti uno e due). Ecco perché preservare la tua collezione tangibile sotto forma di file digitali è una buona idea. Riesci a immaginare di dare la caccia alla tua unica scorta di dischi, completa delle distinte sfumature sonore di ogni particolare stampa, sui siti di streaming? No. Nemmeno noi. Entra quindi, il giradischi USB. I modelli qui menzionati non solo offrono la possibilità di estrarre i tuoi record per la custodia digitale, ma suonano benissimo anche per il prezzo.

1. Sony PS-HX500

Questo brillante giradischi USB combina funzioni utili e un suono eccellente.

SPECIFICHE

Ripping di vinile ad alta risoluzione | Trasmissione a cinghia | 33,33 / 45 giri / min

Motivi per acquistare

Motivi per evitare

I giradischi da record sono in circolazione da un po ', ma il Sony PS-HX500 può registrare fino a DSD 5.6. Ergo, Sony lo chiama un `` giradischi ad alta risoluzione '', quindi non sorprende che una delle prime cose che notiamo quando si solleva il Sony dalla sua scatola è il logo audio ad alta risoluzione giallo brillante, seduto forte e orgoglioso sulla parte anteriore dello zoccolo -bordo di rivestimento.

Anche se la funzione di ripping sembra appena necessaria per mantenere la rinascita del vinile in pieno svolgimento, significa che coloro che acquistano i loro LP preferiti non dovranno anche andare su un sito di download per ottenerlo in gloriosa alta risoluzione per il proprio smartphone o lettore musicale portatile qui.

Invariabilmente, alcuni coglieranno l'occasione di digitalizzare la loro collezione mentre altri saranno meno infastiditi. Se appartieni al secondo gruppo, tuttavia, ti interesserà sapere che altrove il PS-HX500 si comporta e assomiglia molto a un tipico giradischi. Un cinque stelle What Hi-Fi? Vincitore del premio.

2. Audio Technica AT-LP5

Un giradischi USB ricco di funzionalità con molto da offrire.

SPECIFICHE

Registrazione USB | Stadio phono a magnete mobile | 33,33 / 45 giri / min

Motivi per acquistare

Motivi per evitare

L'attenzione ai dettagli ci ha riempito di fiducia prima ancora di iniziare ad ascoltare il giradischi AT-LP5 di Audio Technica. Prima di stabilire quel primo record sul suo piatto in alluminio pressofuso con corona in gomma, eravamo in attesa e non ci ha deluso.

C'è la cartuccia AT95EX, progettata esclusivamente per questo giradischi e montata su una testata AT-HS10 per quello che Audio-Technica afferma essere un perfetto equilibrio per il suo braccio.

Più di tutto questo, però, ti fornirà una tecnologia extra che per molte persone si rivelerà estremamente utile. Il deck di Audio Technica ha individuato ciò che conta qui: questo è un giradischi che è sia un piacere da usare che da ascoltare.

3. Lenco L-85

Uno dei migliori giradischi USB plug-and-play economici che abbiamo incontrato.

SPECIFICHE

Stadio phono integrato | Registrazione USB | Semi-automatico

Motivi per acquistare

Motivi per evitare

Questo è un giradischi semiautomatico a cinghia con stadio phono integrato. Supporta anche la registrazione USB. E costa circa 100 sterline. Il Lenco L-85 è progettato per essere il più facile da usare possibile e ci riesce. Tutto viene fornito preinstallato, inclusa la cartuccia a magnete mobile, e non è necessario impostare il contrappeso, regolare il bias o pesare nulla.

L'unica regolazione che devi fare è ripristinare il movimento di ritorno automatico. Sposta il braccio fino alla fine del disco e lascialo andare: si calibrerà da solo e tornerà al suo bracciolo con un movimento fluido.

Non sono necessari software audio speciali o complicati collegamenti per laptop: basta collegare una memory stick alla porta USB del pannello anteriore, premere il pulsante di registrazione quando sei pronto e voilà: hai una versione MP3 del tuo vinile registrare che puoi riprodurre sul tuo laptop o copiare sul tuo smartphone. Registra solo come file MP3, ma ricorda che si tratta di un giradischi da £ 120: non sarebbe realistico aspettarsi file FLAC ad alta risoluzione da esso.

Leggi la recensione completa: Lenco L-85

4. Doppio MTR-75

Un simpatico giradischi USB divertente da usare.

SPECIFICHE

33⅓ e 45 rpm | Funzionamento completamente automatico | Stadio phono a magnete mobile (MM) integrato

I migliori giradischi USB del 2020

Di Alex Bracetti 02 dicembre 2020

Ecco i migliori giradischi USB per completare la tua collezione di vinili.

I migliori giradischi USB consentono ai collezionisti di vinili non solo di ascoltare i loro dischi preferiti come intendevano molti artisti e produttori musicali, in analogico, ma possono anche digitalizzare e memorizzare i loro LP preferiti su altri dispositivi. Ciò include computer, smartphone e lettori MP3.

Ora, non ti mentiremo. Una configurazione del giradischi è un investimento serio e questo non include nemmeno ciò che è probabile che spendi per i dischi (sì, neanche quelli sono economici). Allo stesso tempo, un giradischi USB vale la pena se vuoi catalogare e conservare queste gemme e goderti la musica nella sua forma più grezza e non compressa.

  • Ecco i migliori altoparlanti per computer, in base ai nostri test e ricerche
  • Le migliori cuffie con cancellazione del rumore del 2020

Ma acquistare un giradischi USB non è semplice come acquistare un lettore CD o altoparlanti per computer. È necessario acquisire maggiore familiarità con l'hardware, che di solito richiede la lettura di un po 'di gergo tecnico che rende il funzionamento e la comprensione della macchina un po' complicati. Non preoccuparti.

La buona notizia è che i giradischi non sono più complessi della creazione di un nuovo sistema audio. Ci siamo presi la libertà di scomporre i componenti vitali necessari per scegliere l'opzione giusta per te, offrendo al contempo le nostre migliori scelte per i migliori giradischi USB in base a prestazioni, scopo e, sì, prezzo.

Quali sono i migliori giradischi USB?

Al primo posto nella nostra lista dei migliori giradischi USB c'è l'Audio-Technica AT-LP120XUSB, grazie al suo suono superbo, alla vasta gamma di funzioni e alla configurazione intuitiva. Audio-Technica ha anche implementato alcuni aggiornamenti, che includono un nuovo preamplificatore del telefono, braccio e motore a bassa coppia. Fa anche un discreto lavoro di digitalizzazione dei tuoi record preferiti, a seconda del genere.

Il Pro-Ject Elemental Phono USB è un forte secondo classificato con una configurazione futuristica, un design ultramoderno e plug-in per il restauro del vinile. È un prodotto audio che migliora l'arredamento di ogni stanza che occupa, riempiendolo anche di un suono brillante per godersi le sottili sfumature in registrazioni complesse. Siamo anche fan della sua semplice configurazione plug-and-play.

Poi c'è il Denon DP-450USB, un giradischi chic progettato per l'ascolto a casa che offre un suono adeguato e ha un sensore automatico che arresta automaticamente il lettore quando raggiunge la fine di un record. Il Teac TN-300 è un altro giradischi dall'aspetto elegante con la qualità del suono che si abbina al suo design di fascia alta.

Tieni presente che abbiamo anche diverse versioni più recenti sul nostro radar con cui stiamo aspettando di avere un po 'di tempo pratico, incluso Plus Audio + Record Player, che è un giradischi ibrido che ospita un amplificatore, altoparlanti e Connettività Bluetooth in un bel cabinet in legno. Elipson Chroma 400 RIAA è un'altra versione promettente con molta versatilità e funzionalità per competere con le migliori prestazioni del mercato.

Per ora, controlla il nostro elenco attuale dei migliori giradischi USB, dai modelli entry-level alle macchine hi-fi d'élite.

I migliori giradischi USB che puoi acquistare oggi

1. Audio-Technica AT-LP120XUSB

Il miglior giradischi USB in assoluto

Dimensioni e peso: 17,83 x 6,2 x 13,89 pollici, 20,15 libbre | Motore: trasmissione diretta | Cartuccia: fono AT-VM95E | Preamplificatore del telefono: Sì | USB: Sì | Interruttore di velocità: 33-1 / 3 RPM, 45 RPM, 78 RPM

L'Audio-Technica AT-LP120XUSB è considerato uno dei migliori giradischi USB da molti esperti, compresi noi. È un fantastico giradischi per principianti facile da configurare e da usare; ti sentirai a tuo agio nel passare da una velocità all'altra per ottenere il giusto RPM per i record. Dal punto di vista audio, la macchina produce un suono eccezionale e l'amplificatore integrato aggiunge un po 'più di calore al palcoscenico.

L'AT-LP120XUSB è inoltre dotato di numerose funzionalità, dalla testina AT-VM95E molto apprezzata dalla critica che offre una risposta in frequenza più ampia ai suoi terminali di uscita stereo per il collegamento ad altre apparecchiature audio (ad esempio amplificatori, altoparlanti). C'è anche la conversione da analogico a digitale per coloro che desiderano archiviare la loro rara collezione di dischi su un disco rigido, anche se la qualità dei bassi subisce un duro colpo, il che spesso si traduce in conversioni dal suono medio. La costruzione fisica è durevole, ma la finitura in plastica e i dettagli fanno poco per il design generale.

2. Pro-Ject Elemental Phono USB

Elegante e innovativo con riproduzione di qualità

Dimensioni e peso: 16,93 x 11,81 x 3,54 pollici, 6,06 libbre | Motore: trasmissione a cinghia | Cartuccia: Ortofon OM 5E hi-fi | Preamplificatore del telefono: Sì | USB: Sì | Interruttore di velocità: 33-1 / 3 RPM, 45 RPM

Il Pro-Ject Elemental Phono USB sembra qualcosa che potresti trovare in una galleria d'arte moderna, ma non lasciarti ingannare dalla sua presenza distinta. Questo è un giradischi con stile e sostanza. Il suono oscilla intorno al lato positivo dello spettro audio, alimentando le tue orecchie con bassi scattanti e alti trasparenti. Dal punto di vista costruttivo, Elemental Photo USB è un'opera d'arte caratterizzata da un sottile piedistallo rettangolare con estremità arrotondate, insieme a una base "Central Gravity Mass Point" che assorbe rumori e vibrazioni per una stabilizzazione eccellente. Pro-Ject ha anche reso il processo di configurazione e installazione un gioco da ragazzi; dovresti essere in grado di connetterti a un amplificatore o rimuovere la protezione dello stilo senza l'assistenza di Geek Squad.

È un peccato che una creazione così bella non offra la protezione adeguata, in questo caso una copertura antipolvere per mantenere il giradischi privo di sporco. Questo potrebbe essere un problema per i possessori di vinili con disturbo ossessivo compulsivo, ma per altri non è un problema.

3. Denon DP-450USB

Miglior giradischi USB semiautomatico

Dimensioni e peso: 13,46 x 16,3 x 4,13 pollici, 12,8 libbre | Motore: trasmissione a cinghia | Cartuccia: cartuccia MM | Preamplificatore del telefono: Sì | USB: Sì | Interruttore di velocità: 33-1 / 3 RPM, 45 RPM

Proprio come il vinile, i giradischi sono macchinari delicati. Se sei una persona che si preoccupa di rompere la puntina ogni volta che riproduci un disco, allora il DP-450USB è stato creato appositamente per te. È programmato con una funzione di spegnimento che puoi abilitare, che salverà l'ago dall'usura riportando automaticamente il braccio nella sua posizione di riposo al termine della registrazione. Ma il DP-450USB non è solo un giradischi intelligente fai-da-te: è in grado di produrre sonorità ariose e dettagliate con i suoi componenti decenti. La cartuccia DSN-85 MM è riparabile e offre una gamma media completa.

Sfortunatamente, i minimi e gli alti non sono ben bilanciati; i bassi non hanno molta grinta e gli hi-hat hanno un suono sgargiante. Alcuni revisori affermano che l'amplificatore interno accentua anche i livelli dei bassi. Per fortuna, hai la possibilità di sostituire la cartuccia. Un altro grattacapo è il parapolvere, che impedisce ai detriti di danneggiare la piastra, ma non ti consente di riprodurre dischi e di usarli contemporaneamente.

4. Teac TN-300

Suono piacevole in un bel pacchetto

Dimensioni e peso: 16,5 x 4,6 x 14,0 pollici, 10,8 libbre | Motore: trasmissione a cinghia | Cartuccia: Audio-Technica AT95E VM | Preamplificatore del telefono: Sì | USB: Sì | Interruttore di velocità: 33-1 / 3 RPM, 45 RPM

Il Teac TN-300 è uno splendido componente hardware audio che vanta un elegante corpo in alluminio ed è disponibile in diversi allettanti colori: nero, ciliegio, rosso, legno naturale e bianco. Il suo design maturo e premium trasuda vibrazioni di apparecchiature audio esperte, ma l'installazione è perfetta per gli audiofili alle prime armi. Sebbene offra modi per migliorare le prestazioni del suono collegandosi a un preamplificatore fono o direttamente a un sistema hi-fi, il giradischi suona alla grande fin da subito. I bassi e i medi hanno un po 'di forza e gli alti sono ben rappresentati, dandoti risultati corposi.

Anche se il giradischi consente di estrarre i dischi per creare copie digitali, non tutte le conversioni avranno successo; alcuni file MP3 soffrono di mancanza di chiarezza. Inoltre, alcuni clienti e revisori si sono lamentati del ronzio sporadico durante la riproduzione di dischi, tuttavia, non è chiaro se ciò si riferisca a unità giradischi difettose.

5. Sony PS-LX310BT

Un giradischi Sony entry-level con molte funzioni

Dimensioni e peso: 14,50 x 17,00 x 4,30 pollici, 7,90 libbre | Motore: trasmissione diretta | Cartuccia: cartuccia MM | Preamplificatore del telefono: Sì | USB: Sì | Interruttore di velocità: 33 RPM, 45 RPM

Dato che il PS-HX500 sembra essere esaurito al momento, il PS-LX310BT sembra l'unica opzione che hai per possedere un giradischi Sony di prim'ordine. La buona notizia è che questa versione è molto più economica, sembra impressionante per il prezzo e viene fornita piena di funzionalità, rendendola uno dei migliori valori sul mercato. Ha un funzionamento automatico per una riproduzione senza interruzioni, insieme a un preamplificatore integrato che si collega a qualsiasi cosa con un ingresso audio AUX e ti consente di scegliere tra diverse selezioni di guadagno variabile: Basso (-4 dB), Medio (0 dB) e Alto (+6 dB ) - per modificare l'output. Anche lo streaming Bluetooth è un componente enorme e funziona bene se accoppiato con altoparlanti portatili e computer.

Se sei uno che ama il suono di alta qualità, sappi che PS-HX500 offre alti e bassi migliori, anche se PS-LX310BT ti offre ancora un suono migliore rispetto alla maggior parte degli altri modelli nella sua fascia di prezzo. Inoltre, tieni presente che la cartuccia non è sostituibile.

6. Audio-Technica AT-LP5

Alte prestazioni a un prezzo elevato

Dimensioni e peso: 21,00 x 9,00 x 16,00 pollici, TBD | Motore: trasmissione a cinghia | Cartuccia: Audio-Technica AT95EX | Preamplificatore del telefono: Sì | USB: Sì | Interruttore di velocità: 33-1 / 3 RPM, 45 RPM

Un altro straordinario giradischi di Audio-Technica, l'AT-LP5 è una macchina facile da usare e da configurare che riprodurrà la tua collezione di vinili con precisione. Un motore a coppia elevata consente ai dischi di girare alla velocità massima, mentre il braccio e la cartuccia sono una combinazione vincente che aiuta a tracciare i solchi con precisione. La gamma media offre molti dettagli e i bassi sono ben bilanciati per godere di un suono ampio. Ci piace anche che la macchina sia molto semplice da configurare per i nerd non audio.

In termini di design, l'AT-LP5 non conquisterà i drogati di arredamento, ma è comunque una macchina finemente realizzata che vanta un piatto in alluminio e un tappetino ammortizzante in gomma per ridurre al minimo le vibrazioni, cosa che fa molto bene. Anche se il giradischi non è pesante, richiede molto più spazio per l'installazione rispetto ad alcune delle altre alternative nel nostro elenco.

7. Pioneer PLX-500

Miglior giradischi USB professionale per DJ

Dimensioni e peso: 17,7 x 6,3 x 14,5 pollici, 23,6 libbre | Motore: trasmissione diretta | Cartuccia: cartuccia VM | Preamplificatore del telefono: Sì | USB: Sì | Interruttore di velocità: 33-1 / 3 RPM, 45 RPM, 78 RPM

Mentre il PLX-1000 rimane un vecchio ma buono per aspiranti DJ, il PLX-5000 è una versione moderna e orientata alla casa che offre prestazioni elevate per coloro che cercano di sostituire il loro giradischi Technics sbattuto. La macchina ospita alcune caratteristiche degne di nota, molte delle quali sono disposte comodamente sul ponte. In primo piano è il fader della tonalità per regolare le velocità da + 8% a - 8%. I DJ troveranno questa frizione per il beatmatching e il mixaggio. L'uscita USB consente di digitalizzare facilmente i record utilizzando il software DJ Rekordbox di Pioneer. È anche uno dei pochi giradischi ad offrire una velocità di 78 giri / min; premendo 33 e 45 insieme si ottiene questo risultato.

Coloro che cercano di trasportare questo ragazzaccio dal soggiorno al cortile potrebbero aver bisogno di un aiuto extra per farlo, dato che il giradischi è un bel fesso. Dovrai anche fare attenzione ai livelli del volume, poiché la musica a tutto volume al massimo volume provoca uno spiacevole feedback dei bassi.

8. Reloop Turn-3

Suono e design accattivanti

Dimensioni e peso: 17,7 x 13,9 x 5,5 pollici, 15,4 libbre | Motore: trasmissione a cinghia | Cartuccia: Ortofon 2M Red | Preamplificatore del telefono: Sì | USB: Sì | Interruttore di velocità: 33 RPM, 45 RPM, 78 RPM

Nonostante sia un modello di quattro anni, il Reloop Turn-3 continua a mantenere la sua popolarità tra la comunità dei DJ per la sua estetica e il suono ben bilanciato. La costruzione in MDF (pannello di fibra a media densità) e lo zoccolo nero lucido saranno ammirati dal momento in cui toglierai dalla confezione questo giradischi. I bassi sono forti e stabiliscono una solida base per mantenere inalterate le canzoni hip-hop e rock, mentre la gamma media rilassata equalizza l'uscita del suono. Un palco per foto integrato commutabile, insieme a uscite RCA e USB, aprono la porta a prestazioni personalizzate.

Ti consigliamo di monitorare i giri di registrazione poiché è noto che il sollevatore del braccio oscilla da un lato all'altro a volte, influenzando il playthrough dell'album. Per quanto fastidioso possa sembrare, in realtà non è il più grande difetto del giradischi. Questa sarebbe la protezione dello stilo di scarsa qualità, che può essere sostituita, ma non dovrebbe esserlo, considerando il prezzo elevato.

9. Denon DP-200USB

Un vecchio ma buono per i dilettanti del vinile

Dimensioni e peso: 14,25 x 14,50 x 4,00 pollici, 7,05 libbre | Motore: trasmissione a cinghia | Cartuccia: cartuccia Phono | Preamplificatore del telefono: Sì | USB: Sì | Interruttore di velocità: 33 RPM, 45 RPM

Lo Ion Max LP è orgoglioso di essere un giradischi tuttofare, il che significa che è capace di molto, ma non padroneggia ogni segno distintivo della performance. Questo giradischi riproduce dischi a 33 1/3, 45 e 78 giri / min e offre conversioni accettabili per goderti i tuoi tagli in vinile su altri dispositivi multimediali. Ion include anche un software che semplifica il ripping dei file. Gli altoparlanti integrati guadagnano sicuramente i punti interessanti del giradischi e producono un suono OK, ma non sostituiranno il tuo sistema audio di casa o gli altoparlanti Bluetooth delle feste. Sono installati anche jack per cuffie e RCA, per l'ascolto privato o per il collegamento ad altoparlanti esterni.

Come ci si aspetterebbe da qualsiasi giradischi con un prezzo inferiore a $ 100, la qualità costruttiva riflette il prezzo. La finitura in legno ha un bell'aspetto, ma è sensibile a graffi e ammaccature, inoltre la copertura antipolvere in plastica stampata non è esteticamente gradevole alla vista.

10. House of Marley Stir It Up Giradischi

Un giradischi ecologico con funzionalità aggiornabili

Dimensioni e peso: 13,78 x 16,54 x 4,33 pollici, 9,04 libbre | Motore: trasmissione a cinghia | Cartuccia: Audio-Technica MM | Preamplificatore del telefono: Sì | USB: no | Interruttore di velocità: 33 RPM, 45 RPM

Vuoi risparmiare un po 'di soldi su un giradischi e fare la tua parte per migliorare l'ambiente? È qui che entra in gioco il giradischi unico di House of Marley. Splendidamente costruito con "materiali di provenienza consapevole" (ad esempio bambù, legno certificato FSC, alluminio riciclato) e a un prezzo ragionevole, lo Stir It Up è uno dei giradischi entry-level più fini disponibili, grazie al suo design sostenibile e alla qualità del suono accettabile. La musica non ti lascerà a bocca aperta, ma i brani con bassi pesanti sono gestiti bene e impediscono alla puntina di saltare. L'inclusione di un preamplificatore e più porte consente anche un suono personalizzabile.

È interessante che la trasmissione a cinghia supporti il ​​controllo automatico del tono e una funzione di avvio automatico, ma gli audiofili devoti potrebbero sentirsi spenti dal fatto che non possono regolare manualmente il controllo del tono. La mancanza di Bluetooth potrebbe anche spegnere i moderni collezionisti di vinili.

Come scegliere i migliori giradischi per te

È necessario tenere conto di diversi fattori quando si acquistano i migliori giradischi USB. Le cose possono diventare piuttosto tecniche, il che potrebbe causare un po 'di confusione, quindi lo renderemo il più educativo possibile.

Come suggerisce il nome della sottocategoria, è necessario assicurarsi che il giradischi disponga di un'uscita USB. Ciò consente di collegare la macchina a un computer e digitalizzare record analogici.

Il secondo è selezionare la trasmissione corretta: a cinghia o diretta. Entrambi offrono la propria serie di pro e contro. Le trasmissioni dirette sono preferite dai professionisti grazie alla loro velocità e durata più precise, il che significa che puoi aspettarti che la cinghia duri più a lungo. Allo stesso tempo, i loro motori tendono a produrre rumori indesiderati durante la riproduzione. Le trasmissioni a cinghia sono preferite dagli audiofili a causa della loro velocità costante e del grande isolamento per ridurre al minimo il rumore del motore per un suono dettagliato. Il problema principale con loro è che le loro cinghie si allungano, il che può influire sulla velocità dei dischi e sulla qualità del suono a lungo termine.

Il prossimo è il processo di configurazione. I cavi e i componenti aggiuntivi forniti con un giradischi possono intimidire i neofiti, anche se, fortunatamente, la maggior parte dei moderni lettori di vinile ha deck con configurazioni plug-and-play facili da capire. Scegli un giradischi semplice da montare e dotato di istruzioni infallibili.

Parlando di componenti, i tuoi giradischi devono supportarne diversi per funzionare al massimo delle prestazioni. Inizia con la cartuccia e lo stilo (ovvero l'ago), che sono generalmente assemblati e hanno forme diverse. Vuoi qualcosa che sia ben bilanciato e applichi una ragionevole pressione sui dischi non solo per evitare il trascinamento sulla superficie del vinile, ma anche per preservare l'ago. Guarda poi il braccio, la parte mobile che mantiene la cartuccia in una posizione stabile mentre i dischi girano. Dovrebbe essere ben costruito (realizzato in alluminio o fibra di carbonio) e avere un contrappeso regolabile per regolare in modo indipendente la forza di tracciamento dell'ago. Continua con il piatto, che fa girare i dischi e dovrebbe essere pesante; più è pesante, meglio è, poiché crea meno vibrazioni.

Gli audiofili che desiderano ottenere più suono dal loro lettore di vinile potrebbero voler cercare un modello che possa essere accoppiato con altre apparecchiature audio. Ciò richiede un giradischi con un preamplificatore telefonico integrato o l'acquisto di uno separatamente. Ci sono anche giradischi con supporto Bluetooth, che ti consentono di connetterti in modalità wireless ad altoparlanti compatibili e sistemi audio domestici.

Come testiamo i migliori giradischi

Durante la ricerca e il test dei migliori giradischi USB, Laptop Magazine valuta diversi fattori: assemblaggio, design, suono, configurazione e valore solo per citarne alcuni. I nostri revisori confrontano questi modelli con prodotti simili nella categoria anche in termini di compatibilità con altri prodotti audio, caratteristiche speciali e prezzi.

Videos about this topic

I Migliori 10 Giradischi - Le Migliori Marche En 2020
IL MIGLIOR GIRADISCHI ECONOMICO? ● Audio-Technica AT-LP120X
IL GIRADISCHI \"CONNESSO\" e i VINILE CHE ASCOLTAVO!
Ascoltare la musica in grande\: ha senso un GIRADISCHI nel 2018?
Come regolare il peso della puntina e l\'anti-skating sul vostro giradischi (tutorial)
Giradischi Lenco L-3808, qualità sonora a prezzo accessibile