Recensione Dyson AM09 Hot + Cool: il nuovissimo moltiplicatore d'aria di Dyson non sembra così nuovo

    • 1
    • 2
    • 3
    • 4
    • 5
    • 6
    • 7
    • 8
    • 9
    • 10
    • 11
    • 12
    • 13
    • 14
    • 15

    Dyson AM09 Hot + Cool (bianco / argento)

    2 modelli correlati

    Dove acquistare Vedi tutto

    Confronta questi

    June Intelligent Oven (2018)

    Frullatore da cucina Instant Pot Ace 60

    Bonavita 8-Cup Connoisseur Brewer

    MCU Bunn MyCafe

    Il buono Il Dyson AM09 Hot + Cool si è comportato molto bene nei nostri test e offre un design distintivo, funzionale e ricco di funzionalità.

    Il cattivo Sebbene sia molto solido, l'AM09 non supera i concorrenti molto più economici con un margine abbastanza ampio da giustificare la differenza di prezzo. Se smarrisci il telecomando, non potrai accedere ai controlli comuni come l'oscillazione e il timer di spegnimento.

    Conclusione A meno che tu non sia il fedele fedele di Dyson, troverai valori molto migliori se ti guardi intorno, incluso l'AM05 di Dyson.

    Rivedi le sezioni

    • Revisione
    • Prezzi
    • CNET
    • Elettrodomestici
    • Piccoli elettrodomestici
    • Dyson AM09 Hot + Cool

    Stamattina Dyson ci ha lanciato una formazione del vuoto ampiamente rinnovata ed è riuscita a spremere al debutto anche un nuovo moltiplicatore d'aria. Soprannominato AM09 e con lo stesso aspetto dell'era spaziale dei suoi predecessori, il nuovo ventilatore senza lama soffia sia caldo che freddo e offre agli utenti la scelta tra un flusso d'aria concentrato o una copertura più ampia dell'intera stanza.

    Come la maggior parte dei prodotti Dyson, è un apparecchio bello e funzionale. Costa anche $ 450 o AU $ 769 (stranamente per un prodotto britannico, i prezzi nel Regno Unito non sono disponibili, ma il prezzo negli Stati Uniti viene convertito in £ 295) - $ 50 in più rispetto al prezzo di partenza dell'originale Dyson Hot. Questa è una quantità di denaro abbastanza esorbitante da spendere per una stufa, anche una che offre un aspetto di fascia alta e una gestione del clima per tutto l'anno. Se il prezzo non ti impedisce di acquistarne uno a titolo definitivo, è un ottimo elettrodomestico, ma sappi che stai pagando per il lusso di un marchio, non per un riscaldatore palesemente migliore.

    Dyson riscalda le cose con il fantastico AM09 (immagini)

    Design, design, design

    Come il resto della gamma di moltiplicatori d'aria di Dyson, l'AM09 è un gioco di design piuttosto ovvio. Se lo acquisti perché pensi che sia migliore di centinaia di dollari per il riscaldamento e il raffreddamento rispetto alla concorrenza, stai sbagliando.

    Immagina lo stesso dispositivo con le stesse prestazioni e le stesse caratteristiche, ma con un design noioso e ordinario. Non è un brutto design. Solo non un Dyson. In effetti, vai avanti e togli il nome Dyson dalla cosa e sostituiscilo con qualcosa di blando e generico. È la stessa stufa, tutte le stesse caratteristiche, che soffia altrettanto caldo in inverno e altrettanto fresco in estate. Ma non è un Dyson. Spenderesti ancora $ 450 per questo?

    Tyler Lizenby / CNET

    Ovviamente non lo faresti. È un gioco di design, puro e semplice. Lo comprerai perché ami il suo aspetto e perché ami il fatto che sia un prodotto Dyson. Intendiamoci, non c'è niente di intrinsecamente sbagliato in questo. Questo è un marchio premier di cui stiamo parlando, e per una buona ragione. Per anni, Dyson ha portato design sorprendenti e innovativi ai tipici elettrodomestici, trasformandoli in lussi funzionali. A parte gli inevitabili imitazioni, non c'è nient'altro come loro ed è per questo che paghi molto di più.

    Poiché pagherai così tanto e poiché questa cosa porta le aspettative di un design incontaminato, la costruzione dell'AM09 merita un'analisi approfondita. E, come le versioni precedenti, supera ampiamente il test. È un design elegante, con quasi tutte le funzionalità che potresti realisticamente desiderare da una stufetta. Il telecomando aggiunge un ulteriore livello di praticità e, grazie a un magnete, si annida ordinatamente sulla parte superiore della ventola quando non viene utilizzato.

    Ma potrei dire tutto questo sull'ultima generazione di riscaldatori Dyson e non posso dire che questa nuova generazione stia aggiungendo molto alla conversazione. Dyson punta a dossi in termini di prestazioni ed efficienza, ma non drastici, e nessuno che derivi da alcun tipo di innovazione convincente. C'è una nuova funzione che ti consente di scegliere tra un getto d'aria concentrato e un flusso più ampio e distribuito in modo più uniforme, ma a parte alcune circostanze abbastanza specifiche, non lo vedo particolarmente utile.

    Con l'AM09, puoi scegliere tra un ampio flusso d'aria o un getto più stretto e concentrato. Tyler Lizenby / CNET

    L'unica nuova funzione utile è un pulsante dedicato sul telecomando che metterà l'AM09 in modalità di raffreddamento con una sola pressione del pulsante. Sui modelli più vecchi, era necessario regolare la temperatura fino al minimo di 32 gradi F (0 C) prima che si attivasse.

    È un'aggiunta gradita, ma la bilanciare con il fatto che l'AM09, a differenza dell'AM05 precedente, non dispone di controlli aggiuntivi sul corpo della ventola a parte il pulsante di accensione. Posiziona male il telecomando (o peggio, perdi) e potrai solo accendere e spegnere la ventola o tenere premuto il pulsante di accensione per aumentare o diminuire la temperatura. Non sarai in grado di attivare l'oscillazione, non passerai a un flusso d'aria più concentrato: non sarai nemmeno in grado di regolare l'intensità della ventola.

    In sintesi, l'AM09 sembra un passo avanti incrementale rispetto all'AM05, e non uno che necessariamente fa tutto bene. Se il design è ciò che ti attira, ho difficoltà a immaginare perché dovresti scegliere l'AM09 rispetto all'AM05 quasi identico e meno costoso.

    Prestazioni e usabilità

    Uso una stufetta nel mio appartamento, la Lasko 754200. È una stufetta più piccola dell'AM09, ma vanta un assorbimento di potenza equivalente di 1.500 watt ed è stata altamente raccomandata dallo Sweethome in una carrellata di stufette molto dettagliate dall'anno scorso, battendo anche il predecessore dell'AM09, l'AM05.

    I riscaldatori Dyson sono efficienti dal punto di vista energetico? (A Critical Review)

    I riscaldatori Dyson sono fino al 30% più efficienti dal punto di vista energetico rispetto ai normali riscaldatori d'ambiente. Almeno questo è ciò che afferma Dyson. Oggi verificherò se i riscaldatori Dyson sono efficienti dal punto di vista energetico come promettono di essere e se acquistarne uno vale i tuoi soldi.

    Sono un ingegnere elettrico e insieme a te voglio attraversare la giungla di miti e affermazioni. In questo articolo imparerai tutto su quanto siano realmente efficienti i riscaldatori Dyson e se Dyson stia vendendo troppo il loro prodotto o se valga la pena acquistarlo (mi sono sorpreso delle mie scoperte).

    Questa sarà una recensione totalmente neutra. Ma presto vedrai che anche con parole neutre, alcune affermazioni sembrano ridicole se le guardi da un'altra prospettiva.

    Ecco la risposta breve: sì, i riscaldatori Dyson sono efficienti dal punto di vista energetico. Un riscaldatore Dyson fa del suo meglio per ottimizzare il consumo di elettricità. Tuttavia, non sono più efficienti di qualsiasi altro normale riscaldatore di ambienti. Soprattutto rispetto ai riscaldatori a olio, i riscaldatori Dyson non hanno alcun vantaggio. Diamo un'occhiata più da vicino a cosa intendo.

    Diamo un'occhiata al consumo di elettricità di Dyson Hot + Cool.

    Consumo energetico di un riscaldatore Dyson

    Il Dyson Hot + Cool ha una potenza nominale di 2 kW (o 2000 W), che è insolitamente alto. Normalmente, la maggior parte dei riscaldatori di ambienti funziona con 1500 W, che è una valutazione più sicura. Immagino che assorba 2000 W per poter riscaldare più velocemente. Usando più potenza, può, ovviamente, soffiare più aria calda in un tempo più breve. Il che forse rende il riscaldatore Dyson più veloce.

    Ma questa è solo un'opzione. Si potrebbe anche dire che Dyson Hot + Cool riscalda utilizzando 1500 W e alimenta la ventola utilizzando i watt aggiuntivi.

    Non possiamo davvero saperlo, perché non abbiamo accesso ai dati interni.

    Ma all'inizio, possiamo vedere, che una stufa Dyson funziona con livelli di potenza superiori del 33% rispetto a una normale stufetta. Ciò implica che utilizza anche il 33% di energia in più.

    Quindi, in che modo Dyson afferma di utilizzare il 30% di energia in meno rispetto ai normali riscaldatori d'ambiente? La verità è che Dyson Hot + Cool ha un termostato integrato che controlla le impostazioni della temperatura. Utilizzando questo termostato non funziona sempre a pieno regime. Tratteremo il termostato più in dettaglio più avanti.

    Finora possiamo dire:

    Con le impostazioni di calore massimo, una stufa Dyson utilizza il 33% di elettricità in più rispetto a una normale stufetta. Ciò rende molto costoso il funzionamento in stanze non isolate, dove funziona continuamente a pieno calore per compensare la perdita di calore.

    Per questo motivo, i riscaldatori Dyson non sono adatti per riscaldare garage, soffitte, officine, ecc.

    Ma da dove vengono queste affermazioni di efficienza? Le sezioni successive trattano questi argomenti.

    Vantaggi in termini di efficienza energetica dei riscaldatori Dyson

    Dyson pubblicizza molti aspetti diversi dei propri riscaldatori. Diamo un'occhiata ad alcuni di loro e vediamo se giocano o meno nelle mani dell'efficienza.

    Tecnologia Air Multiplier

    All'inizio, i riscaldatori Dyson hanno una ventola incorporata. È semplicemente nascosto come "Air Multiplier Technology". Utilizzando questa tecnologia, i riscaldatori Dyson sono più silenziosi del 75% rispetto ai modelli precedenti. Ovviamente fanno ancora rumore, perché soffiare aria non è mai silenzioso.

    Ecco qualcosa che ha detto un altro revisore:

    "Anche se non abbiamo esperienza con il modello precedente, l'Hot + Cool era tutt'altro che impercettibile con impostazioni di velocità più elevate."

    I riscaldatori Dyson non sono così silenziosi come pubblicizzano. Ma c'è un bel video informativo sulla tecnologia del moltiplicatore d'aria. Mi è piaciuto molto.

    Come puoi vedere nel video, l'aspetto preferito di Dyson della tecnologia del moltiplicatore d'aria è che non ha lame. Quindi non puoi tagliarti le dita ed è assolutamente sicuro per gli animali.

    Tuttavia, il flusso d'aria deve essere prodotto da qualche parte, quindi quello che ha fatto Dyson è che hanno appena cambiato il design delle normali pale del ventilatore e le hanno trasformate in qualcosa di simile a un motore a reazione.

    Chiamiamolo ancora fan. In effetti, è un fan, sembra solo diverso. Questa ventola è nascosta nella parte inferiore del corpo in plastica, insieme al motore che la alimenta.

    E sì, devo ammettere che Dyson non espone le pale, ma quale ventilatore nel 21 ° secolo (ad eccezione dei ventilatori a soffitto) ne espone le pale? Sono sempre racchiusi in una sorta di griglia protettiva.

    Dyson vende un fan normale con un layout diverso. Molte recensioni suggeriscono addirittura che non sia in alcun modo migliore di un normale ventilatore.

    Efficienza energetica della tecnologia Air Multiplier di Dyson

    Quindi, diamo finalmente un'occhiata all'aspetto dell'efficienza energetica della tecnologia del moltiplicatore d'aria di Dyson.

    Per produrre un flusso d'aria, hai bisogno di energia. Non importa come crei esattamente il flusso d'aria. E non c'è niente che mi convinca che la tecnologia del moltiplicatore d'aria sia migliore di qualsiasi normale ventilatore.

    Secondo l'equazione di Bernoulli, la velocità di un gas aumenta quando si muove attraverso un tubo sempre più sottile. Questo è anche chiamato effetto Venturi. Questo è ciò che fa la tecnologia del moltiplicatore d'aria di Dyson. Il flusso d'aria viene creato con una ventola ingombrante e quando raggiunge la parte superiore, viene espulso attraverso una sottile fessura ad alta velocità.

    Questa è la fisica di base e non ti fa risparmiare energia. Il moltiplicatore d'aria non aiuta con l'efficienza. Cambia solo la pressione e la velocità dell'aria. Mentre la pressione diminuisce, la velocità aumenta. Il che ti lascia con un totale di zero.

    Termostato intelligente

    Dyson Hot + Cool è dotato di un termostato "intelligente". In qualità di ingegnere elettrico, devo solo scoprire cosa significano.

    Ecco cosa dicono:

    "Il termostato intelligente di AM09 monitora costantemente la temperatura della stanza, attivando automaticamente il flusso d'aria calda per raggiungere la temperatura target e si spegne quando viene raggiunta."

    Pagina pubblicitaria di Dyson

    Ora, dov'è l'intelligenza?

    Questa è la funzionalità BASE di ogni termostato. Non ci sono informazioni coinvolte. Solo un controller che utilizza la temperatura ambiente e la temperatura impostata per trovare le impostazioni di potenza ottimali.

    Anche se Dyson vende i suoi riscaldatori, sembra che siano tecnologie rivoluzionarie. Ma è lontano da quello. Ogni studente di ingegneria dei controlli impara a costruire un tale sistema di controllo nel suo primo semestre.

    Puoi trovare controlli "intelligenti" equivalenti in tanti altri dispositivi intorno a te: nel tuo forno, in un caricatore del telefono e soprattutto in altri riscaldatori di ambienti.

    Ciò che Dyson vende come intelligente non è neanche lontanamente intelligente. Esistono dozzine di altri apparecchi per il riscaldamento di ambienti che puoi acquistare che utilizzano la stessa tecnologia ma costano solo un sesto del prezzo.

    Come funziona ogni termostato

    I termostati sono in realtà molto semplici (se ignori la matematica dietro di essi). Il termostato rileva la temperatura corrente nella tua stanza e la confronta con la temperatura impostata che desideri raggiungere.

    In base alla differenza, calcola la potenza termica ottimale per raggiungere il calore desiderato senza surriscaldarsi.

    Quando viene raggiunta la temperatura impostata, la differenza di temperatura (la temperatura impostata meno la temperatura ambiente misurata) è zero, il che fa sì che il riscaldatore arresti il ​​riscaldamento.

    I termostati Dyson sono più efficienti?

    Non ho trovato alcuna fonte affidabile che affermi che i termostati Dyson siano più efficienti di altri. L'unica informazione che ho trovato è che una volta raggiunta la temperatura impostata, il termostato riduce la potenza a circa 1000W.

    Questo assicura che il riscaldatore funzioni con un consumo energetico ridotto.

    Naturalmente, i termostati sono OTTIMI per risparmiare energia. E credo davvero che il termostato utilizzato da Dyson sia buono che funzioni perfettamente. Credo anche che gli ingegneri abbiano fatto un buon lavoro nel bilanciare i parametri di controllo per massimizzare l'efficienza pur mantenendo la velocità di riscaldamento.

    Tuttavia, ciò non separa i riscaldatori Dyson dagli altri normali riscaldatori di ambienti. Un termostato è un buon punto di forza. Ma puoi anche ottenere una solida tecnologia del termostato con riscaldatori d'ambiente che costano meno di $ 150. Il termostato non spiega il prezzo di oltre $ 500.

    Sicurezza

    La superficie di un riscaldatore Dyson Hot and Cool non si riscalda realmente. È perfettamente sicuro al tatto e quindi un prodotto perfettamente sicuro per le famiglie con bambini.

    Inoltre, secondo me, una superficie che non si riscalda è un segno di qualità. Ti dice che il produttore ha il controllo sulla distribuzione del calore sulla superficie.

    Ma anche una superficie fresca significa che i riscaldatori Dyson non sprecano energia per riscaldare la superficie. Alcuni altri stufe si surriscaldano così tanto che la loro superficie di plastica si scioglie.

    Non riesco a immaginare che questo accadrà mai con un Dyson Hot and Cool.

    Quindi questo è sicuramente un buon segno. L'energia che metti nel riscaldatore è ciò che ne esce. Nessuna energia viene sprecata sul lato.

    Quanto tempo ci vuole per vedere i risparmi?

    Con tutto ciò che ora sappiamo sui riscaldatori Dyson, diventa abbastanza facile stimare quanto tempo ci vuole per vedere i risparmi. Voglio rispondere alla domanda "Per quanti mesi o anni avrai bisogno di usare la tua stufa Dyson in modo che i suoi risparmi compensino il prezzo di $ 500?".

    Supponiamo che il 30% di risparmio rispetto ai normali riscaldatori di spazio sia vero (cosa che non credo davvero). Quanto tempo ci vorrà per guadagnare (o risparmiare) i tuoi soldi indietro?

    Per iniziare, dobbiamo prima sapere quanta elettricità consuma una normale stufetta. Ho già scritto un articolo a riguardo ed ecco cosa ho trovato:

    "I riscaldatori d'ambiente da 1500 W in media costeranno circa $ 40 al mese per funzionare 8 ore al giorno."

    Supponendo che utilizzi la tua stufa solo nei mesi invernali (i freddi 6 mesi da ottobre a marzo), ciò ti lascerebbe con $ 240 all'anno di costi per l'elettricità per una normale stufa.

    Quanto userebbe un riscaldatore Dyson? Se crediamo alle affermazioni di un risparmio del 30%, un riscaldatore Dyson ti costa $ 28 al mese, ovvero $ 168 al mese. In totale, si tratterebbe di un risparmio di $ 72 all'anno.

    Ora, la maggior parte dei riscaldatori Dyson costa circa $ 500.

    Ciò significa che ci vogliono 7 ANNI per recuperare le spese. E chissà se la tua stufa durerà così a lungo?

    Una stufa Dyson non vale la pena in termini di risparmio se la usi per meno di 7 anni.

    Come massimizzare l'efficienza del riscaldatore Dyson

    C'è un concetto che adoro condividere su questo sito web e lo troverai più e più volte se sfogli altri articoli qui.

    È qualcosa che quasi tutti perdono mentre parlano dell'efficienza dei riscaldatori.

    Ecco tutto in una frase:

    " Ogni stufa ha caratteristiche che superano le prestazioni di qualsiasi altra stufa se la usi correttamente. "

    Con "usarlo correttamente" intendo "usarlo nei posti giusti.

    Un riscaldatore a infrarossi è in grado di riscaldare all'aperto riscaldando gli oggetti a cui irradia. La radiazione infrarossa non può essere portata via dal vento. Questo è esattamente il punto in cui un riscaldatore a infrarossi supera qualsiasi altro tipo di riscaldatore. La sua caratteristica speciale è che utilizza le radiazioni. Ecco perché è il miglior tipo di riscaldamento per riscaldare ambienti esterni o stanze non isolate.

    1. Usa il tuo Dyson Heater nel posto giusto

    La caratteristica speciale di un riscaldatore Dyson è che distribuisce il calore utilizzando un forte flusso d'aria.

    Dov'è utile questa caratteristica speciale? Puoi immediatamente vedere che un riscaldatore Dyson è totalmente inefficiente per il riscaldamento esterno. Poiché riscalda soffiando aria calda, tutto ciò che fai è riscaldare l'ambiente.

    Con la loro tecnologia moltiplicatrice d'aria, i riscaldatori Dyson sono una scelta eccellente per riscaldare grandi stanze all'interno. A causa dell'aria forzata, il calore raggiunge ogni angolo della stanza.

    È qui che supera qualsiasi altra stufa.

    Di solito, i migliori riscaldatori per il riscaldamento di ambienti sono riscaldatori a olio. Sono molto sicuri ed efficienti. Tuttavia, i riscaldatori Dyson sono anche migliori dei riscaldatori a olio, perché il loro flusso d'aria può portare l'aria dove vuoi.

    E per di più, la testa di un riscaldatore Dyson ruota. Significa che riscalda automaticamente e in modo uniforme l'intera stanza. Non lascia alcun punto freddo.

    Se hai un soggiorno da riscaldare, è lì che ti suggerirei di utilizzare un riscaldatore Dyson Hot and Cool. Per le stanze più piccole, vanno bene anche i riscaldatori più piccoli e normali.

    2. Imposta il termostato

    Dyson ha sviluppato una solida tecnologia del termostato in grado di risparmiare il 30% rispetto ad altri riscaldatori.

    Potresti già pensare che è fantastico, ma puoi fare anche di meglio. E se potessi risparmiare un altro 4%, 8% o 10%?

    In realtà è piuttosto facile. Secondo gli studi, abbassare la temperatura di un termostato di un solo grado ti farà risparmiare il 4% sui costi di riscaldamento.

    Abbassarlo di 2 gradi ti farà risparmiare circa l'8%.

    Semplicemente abbassando il setpoint del termostato puoi facilmente risparmiare $ 20- $ 40 ogni mese. Ed è davvero facile farlo. Voglio dire, tutto ciò che devi fare per compensare l'abbassamento della temperatura è indossare abiti più caldi.

    Puoi, ad esempio, indossare una felpa con cappuccio la sera. Indossare abiti caldi ridurrà la necessità di riscaldamento e quindi risparmierai anche denaro.

    Puoi utilizzare i soldi che hai risparmiato per acquistare ancora più felpe (scherzo).

    Anche con un termostato efficiente, c'è sempre spazio per miglioramenti. Quindi, abbassalo e diminuisci i costi dell'elettricità ogni mese.

    3. Imposta la giusta direzione del flusso d'aria

    L'ultimo passaggio per massimizzare l'efficienza del riscaldamento del tuo riscaldatore Dyson, un'altra cosa che dovresti fare è impostare la giusta direzione del flusso d'aria.

    Il vantaggio dei riscaldatori Dyson (come abbiamo già spiegato) è che possono utilizzare il flusso d'aria per trasportare il calore attraverso la stanza. Se, tuttavia, hai smarrito la tua stufa Dyson, il flusso d'aria si troverà di fronte a un muro e non vivrà al massimo delle sue potenzialità. Suggerisco di posizionare sempre la stufa in modo che il suo flusso d'aria vada da un angolo della tua stanza all'angolo opposto ( diagonale).

    Il riscaldamento diagonale significa che la resistenza dell'aria diminuisce. Inoltre, assicurati che la tua stufa non incontri alcun ostacolo. Non vuoi riscaldare un armadio. Vuoi riscaldare la tua stanza.

    L'ottimizzazione della direzione del flusso d'aria determina una maggiore efficienza. Ricorda sicuramente questo punto quando imposti la tua stufa.

    Confronto: Dyson Hot and Cool vs Regular Oil Heater

    Per completare l'intera guida, c'è una sezione che DEVO includere. Questo capitolo è molto importante per capire che non tutti i reclami pubblicitari sono buoni come pensi all'inizio. Capirai perché tra un minuto.

    Ecco cosa pubblicizza Dyson:

    "Niente lame a rotazione rapida, niente elementi riscaldanti visibili. Si spegne automaticamente in caso di ribaltamento. "

    Esaminiamo se questi 3 punti separano un riscaldatore Dyson da un normale riscaldatore a olio.

    Nessuna lama a rotazione rapida

    • Riscaldatore Dyson: non ha lame a rotazione rapida.
    • Riscaldatore dell'olio normale: non ha nemmeno lame a rotazione rapida.

    Quando cerchi i riscaldatori Dyson, questa è una delle dichiarazioni pubblicitarie più comuni che usano. Ed è assolutamente vero. I riscaldatori Dyson non hanno lame a rotazione rapida.

    A proposito: con le lame a rotazione rapida, Dyson parla di semplici ventole per aumentare il trasferimento di calore. Ma le lame a rotazione rapida sembrano molto più pericolose. Quindi, questo è il motivo per cui scelgono di usare questa frase.

    La verità è: i riscaldatori Dyson nascondono le loro "lame a rotazione rapida" all'interno dei loro corpi.

    Ora indovina un po ': i normali riscaldatori dell'olio non hanno lame a rotazione rapida. Nemmeno quelli che si nascondono nel loro corpo. Ciò implica che, a questo punto, un normale riscaldatore a olio è anche meglio di un prodotto Dyson.

    E lo stesso vale per i riscaldatori a infrarossi o i riscaldatori a gas, che non hanno anche parti mobili. in effetti, molti riscaldatori non hanno lame a rotazione rapida.

    L'unico tipo di riscaldatore che di solito ha una ventola incorporata è un riscaldatore in ceramica, che produce calore utilizzando un elemento riscaldante in ceramica. L'aria calda viene quindi espulsa dal ventilatore. Ma i riscaldatori in ceramica racchiudono anche i loro fan in una sorta di griglia protettiva, quindi è impossibile toccarli e farti male.

    I riscaldatori Dyson non hanno assolutamente alcun vantaggio in questo punto.

    Nessun elemento riscaldante visibile

    • Riscaldatore Dyson: non ha elementi riscaldanti visibili.
    • Stufa a gasolio normale: non ha nemmeno elementi riscaldanti visibili.

    I riscaldatori Dyson nascondono il loro elemento riscaldante all'interno dei loro corpi.

    Anche l'elemento riscaldante di un riscaldatore a olio è racchiuso nel corpo in metallo. Ora, i riscaldatori dell'olio hanno un vantaggio ancora maggiore a questo punto:

    L'elemento riscaldante di un riscaldatore a olio è sigillato in modo permanente in un corpo metallico. È assolutamente impossibile toccarlo a meno che tu non abbia un serbatoio per distruggere il riscaldatore.

    Tuttavia, non avere elementi riscaldanti visibili può essere un vantaggio, soprattutto se hai problemi di sicurezza. Gli elementi riscaldanti sono pericolosi quando hai bambini o animali domestici a casa. Ecco perché un riscaldatore Dyson è sicuramente una scelta migliore di un riscaldatore a infrarossi, ad esempio.

    Ho una stufa a infrarossi a casa e anche se c'è una griglia protettiva che copre gli elementi riscaldanti, la griglia si riscalda e diventa pericolosamente calda. Puoi sicuramente bruciarti le dita.

    I riscaldatori Dyson e i riscaldatori a olio non hanno elementi riscaldanti a vista, il che li rende una scelta molto sicura.

    Si spegne automaticamente in caso di ribaltamento

    • Riscaldatore Dyson: dotato di protezione automatica contro il ribaltamento.
    • Riscaldatore dell'olio normale: è dotato anche di protezione automatica contro il ribaltamento.

    La protezione con spegnimento automatico in caso di ribaltamento è qualcosa che quasi tutti i riscaldatori di ambienti di questi tempi hanno. Non è niente di speciale.

    Videos about this topic

    Purificatore d\'aria Dyson Pure Hot+Cool, il meglio per purificare l\'aria di casa!
    Dyson Pure Hot + Cool Cryptomic™. Projects purified air throughout your room
    Dyson Pure Hot + Cool Link Review | Biggest waste of money? | Tech Man Pat
    Recensione DYSON Purificatore Aria SMART Pure Cool
    Tutti PAZZI per il PURIFICATORE d\'aria\: vi spiego PERCHÉ
    Dyson Pure Cool TP04 Air Purifier Review