Recensione Huawei Nova Plus: la fascia media di medio livello

· 29 settembre 2016 ·

Prezzo una volta recensito € 429

Usare telefoni Huawei e rivederli sembra riportare la stessa vecchia storia: ottimo hardware, software scadente. Non è diverso dal Nova Plus che, al suo prezzo di £ XXX, è difficile da consigliare rispetto a un OnePlus 3 più veloce e potente che viene fornito con un'esperienza Android più simile a quella di serie. Leggi il verdetto completo

(Pocket-lint) - Huawei non è stata timida sul fatto di voler dominare il mercato europeo. A differenza di Apple o HTC, la sua strategia non è solo quella di rilasciare uno o due telefoni che pensa che tutti compreranno. Invece, il produttore cinese rilascia dozzine di telefoni. Alcuni con il suo conveniente marchio Honor, altri con il proprio nome.

Con Huawei Nova Plus, è difficile vedere esattamente dove dovrebbe adattarsi nel mercato saturo di oggi, ma volevamo verificarlo, insieme al Nova più piccolo, per vedere se poteva essere un contendente per la migliore fascia media telefono.

Recensione Huawei Nova Plus: design

Non c'è niente di straordinario o originale nel design di Huawei Nova Plus. Ma questo non vuol dire che sia male in alcun modo. È il tuo chassis in alluminio standard con finitura pallinata e bordi smussati lucidi. È bello da vedere e sembra ben fatto.

Forse la cosa più curiosa del suo design è che, dal retro, non c'è modo di dire che Nova Plus è nella stessa famiglia di dispositivi del Nova normale e più piccola. Non ha il pannello della fotocamera simile al Nexus 6P nella parte superiore, ma piuttosto una fotocamera centrata più tradizionale appena sopra il sensore di impronte digitali. Assomiglia molto alla serie Huawei Mate.

  • Le migliori offerte di telefoni cellulari per Apple iPhone, Samsung Galaxy, Google Pixel, OnePlus e altri

La parte posteriore è leggermente arrotondata, quindi si sente relativamente comodamente seduto nel palmo della mano. Allo stesso modo, i bordi intorno al telefono sono ben arrotondati, assicurando che il dispositivo di grandi dimensioni non si senta a blocchi e ingombrante.

Il bordo superiore riproduce il jack da 3,5 mm - sì, questo telefono ne ha ancora uno - mentre il bordo inferiore presenta un connettore di tipo C e due griglie identiche. Non lasciarti ingannare dal pensare che si tratti di altoparlanti stereo, perché non lo sono. Curiosamente, solo uno copre un altoparlante.

Recensione Huawei Nova Plus: display

Al giorno d'oggi, non capita spesso di trovare molti display negativi. Lo schermo Full HD di Huawei (1920 x 1080 pixel) sul Nova Plus va bene. È colorato, nitido e facile da vedere da tutte le angolazioni. È ottimo per guardare i media o navigare sul Web.

Il grande pannello da 5,5 pollici è sorprendentemente nitido e bello da vedere. Alcuni dettagli più fini non sembrano così nitidi come potrebbero su un display Quad HD, ma a distanza di un braccio è difficile da dire, e questo probabilmente va a vantaggio della durata della batteria.

Anche se potrebbe mancare della vivacità e del contrasto che potresti trovare su uno schermo basato su AMOLED, come quello che si trova su OnePlus 3, lo schermo del Nova è ancora luminoso, offrendo bianchi nitidi e colori naturali. All'interno del software puoi anche modificare la temperatura del colore, se lo desideri.

Recensione Huawei Nova Plus: software

Se hai già utilizzato un telefono Huawei in precedenza, avrai familiarità con il software EMUI, che è una rivisitazione di una base Android standard di Google. Nel Nova Plus è la stessa vecchia storia. EMUI 4.1 è ottimo in alcuni punti, ma semplicemente frustrante in altri.

Prima di tutto, non esiste un cassetto app per tutte le app in cui sedersi. Invece, tutte le app coprono le schermate iniziali in modo simile al software iOS dell'iPhone. Ovviamente, puoi scaricare un launcher di terze parti, o Google Now Launcher, per farlo sembrare come un normale Android, se lo desideri. Quindi non è necessariamente un problema, in più alcuni preferiranno l'approccio simile a quello di iPhone (divide il team di "Lint").

Un altro elemento frustrante è il dispositivo di scorrimento della luminosità dello schermo nel menu di scelta rapida a discesa. Quattro volte su cinque, invece di regolare la luminosità, finisci per scorrere nella schermata delle notifiche. È così piccolo e complicato che non è sufficiente altro che una precisione perfetta.

Tuttavia, il software ha i suoi vantaggi, come l'app Phone Manager che aiuta a liberare la memoria del telefono e mantenerlo senza intoppi (il rovescio della medaglia, la gestione della batteria predefinita è troppo aggressiva - ne parleremo più avanti) .

Un'altra utile funzionalità aggiuntiva include una schermata delle app nascoste - accessibile pizzicando verso l'esterno, invece che verso l'interno (quest'ultimo che apre il pannello dei widget) - per nascondere le app più sensibili dalla vista.

Parte del fascino di EMUI è la possibilità di scaricare e installare temi personalizzati che possono cambiare completamente l'aspetto delle icone e la colorazione delle schermate iniziali.

E mentre odiavamo i controlli basati sulle nocche durante la loro uscita iniziale - letteralmente usando le tue nocche dure per azioni diverse - è andato avanti abbastanza da essere di qualche utilità nei recenti telefoni Huawei. Può essere utilizzato per disegnare lettere sullo schermo per caricare app specifiche o anche per acquisire in tempo reale ciò che stai facendo sul telefono.

Nel complesso, l'EMUI di Huawei potrebbe non essere la più bella in circolazione e non fa tutto bene, ma in questa iterazione v4.1 aggiunge alcune funzionalità che vanno dall'eccentrico all'utile, senza essere troppo offensivo.

Recensione Huawei Nova Plus: prestazioni

All'interno di Huawei Nova Plus c'è il processore Snapdragon 625, che non è il più potente al mondo. Nella maggior parte degli altri telefoni che abbiamo provato ha avuto la tendenza a faticare un po ', specialmente con i giochi graficamente intensi. In qualche modo, non abbiamo visto balbuzie o ritardi nel Nova Plus da tutto il tempo che lo abbiamo utilizzato. È come una magia. E ci piace la magia.

Il caricamento dei giochi potrebbe richiedere più tempo rispetto alla maggior parte dei telefoni di fascia alta in circolazione, ma le animazioni sono fluide e fluide. Suggerisce che Huawei ha fatto un buon lavoro nel garantire che il suo software sia ben ottimizzato per sembrare scattante e affidabile su qualsiasi dispositivo. Ovviamente, avere 3 GB di RAM in un telefono che blocca pesantemente i processi in background non ostacola le cose.

Come ci si aspetterebbe da un dispositivo Huawei, il sensore di impronte digitali è preciso e veloce quando si tratta di sbloccare il dispositivo. Potrebbe non sembrare istantaneo come la serie Huawei P9 di fascia alta, ma è abbastanza veloce e raramente ha bisogno di un secondo input perché il primo non ha funzionato. È un piacere, piuttosto che un ostacolo che ti impedisce di accedere al tuo telefono.

Recensione Huawei Nova Plus: durata della batteria

Come con molti altri telefoni Huawei che eseguono il software personalizzato dell'azienda, la durata della batteria in standby sul Nova Plus è incredibilmente buona. Puoi lasciarlo acceso e in standby per due o tre giorni e perdere comunque solo il 10% della batteria. Ciò è ovviamente dovuto anche all'enorme batteria da 3.340 mAh all'interno.

Tuttavia, le ottimizzazioni del software di Huawei hanno uno svantaggio, in quanto le piace uccidere le app usando l'alimentazione in background. Nella maggior parte dei casi, questo non è un problema. Ma se sei fuori per una corsa e usi un'app per monitorare la distanza, la velocità e il percorso, non vuoi che il tuo telefono uccida l'app. Soprattutto se ti senti come se fossi sulla buona strada per un ritmo record. Allo stesso modo, è frustrante avere un'app di connessione per smartphone che deve essere in esecuzione per continuare a inviare notifiche al polso.

Per fortuna, nell'app Gestione telefono c'è un'area in cui puoi vedere quali app sono autorizzate per l'uso in background e scegliere manualmente quelle che dovrebbero essere autorizzate a funzionare costantemente. Ma dovrai assicurarti di farlo con tutte le app pertinenti, il che è un po 'laborioso.

Tutto sommato, alla fine di una normale giornata lavorativa, il Nova Plus aveva più del 50% di batteria, il che significa che questo telefono può facilmente fornire due giorni di utilizzo con una singola carica. Se sei un utente particolarmente pesante potresti non arrivare alla fine del secondo giorno, ma se non lo sei, questo Huawei non dovrebbe avere problemi a raggiungere tale obiettivo.

Recensione Huawei Nova Plus: fotocamera

Poiché questa volta non esiste alcuna collaborazione con Leica (come nel caso di P9 e P9 Plus), il software della fotocamera Nova Plus non ha lo stesso aspetto.

Non si ottengono gli attraenti comandi manuali neri e gialli. Tuttavia, la sua modalità manuale o "Professional" è altrettanto facile da usare. Hai ancora le funzionalità di light painting Huawei, insieme a video 4K, modalità bellezza e time-lapse.

Le foto sono facili da scattare in modalità automatica e i tempi di messa a fuoco sono generalmente rapidi. Abbiamo avuto pochissimi problemi con la ricerca della messa a fuoco, anche quando gli oggetti erano in primo piano, e la fotocamera ha fatto un buon lavoro bloccando un soggetto e mantenendolo a fuoco.

La qualità delle foto del sensore da 16 megapixel è buona, forse anche migliore, di quella che ti aspetteresti da uno smartphone di fascia media. Ha OIS (stabilizzazione ottica dell'immagine) integrato per garantire che i tuoi scatti siano raramente sfocati e la registrazione video 4K assicura che le riprese siano nitide, anche se potrebbe essere necessario un po 'di lavoro sul lato colore / esposizione.

Videos about this topic

Look inside JBL GO2 - Teardown
JBL GO 3 VS JBL GO 2 TEST
JBL GO vs JBL GO 2 - Portable Bluetooth Wireless Speakers Test
JBL GO 2 PLUS VS JBL GO 2 Sound Bass waterproof Comparision/ Hindi 💥
Sony SRS-XB12 and JBL GO 2 Which one is better? [English subtitles]
JBL GO 2 vs GO 1 Review And Comparison // Worth Upgrading?!?