Recensione di Logitech Driving Force GT

Se sei un giocatore abituale di giochi di corse su Playstation 3, devi a te stesso considerare un aggiornamento a quel gamepad inefficiente! La Driving Force GT di Logitech è stata progettata per Gran Turismo 5, ma funziona bene con la maggior parte degli altri piloti in circolazione e, dopo averci dedicato molte ore di guida, possiamo andarcene felicemente impressionati.

Introduzione

Quando ho saputo per la prima volta dell'imminente rilascio di Gran Turismo 5 Prologue da parte di Sony, stavo mangiando un po 'per metterci le mani sopra. Sono stato un fedele seguace dell'intera serie sin dall'originale e sono sicuro che non mi sarei perso l'ultima e la più grande. Avevo superato da tempo i controlli difficili da padroneggiare con i controller portatili della Playstation e pensavo che non sarebbe stato diverso.

Sfortunatamente per me, come per molti altri, Prologue ha deciso di mostrare a tutti noi quanto sarebbe stato difficile giocare bene il gioco. Sebbene ci siano persone là fuori che possono fare abbastanza bene con il controller incluso, molti di noi sono rimasti alla ricerca di una soluzione che ci consentisse di competere.

Nei passaggi Logitech. Dalla loro nascita, quasi 30 anni fa, Logitech ha fornito al mondo alcune periferiche davvero buone. Io per primo sono un grande drogato di corse video. Ho avuto un desiderio innaturale di correre nel mio salotto per tutto il tempo che posso ricordare. I giochi per PC poi mi hanno preso in mano e ho ottenuto la mia prima configurazione ruota / pedale, la Formula Wingman. Era un'unità di base, ma ha trasformato il mio mondo nei primi minuti di utilizzo.

Con l'avvento dei giochi in HD e dell'HDTV, è stato naturale per noi guerrieri della strada da poltrona passare dal PC alla console. A poco a poco la Driving Force GT per grattare quel prurito. Con i suoi 900 gradi di rotazione alle sue leve del cambio, nessuna funzione rimane nell'oscurità. Il force feedback conclude il pacchetto e ci consente, anche se solo per un breve periodo, di sentirci come se stessimo sfrecciando lungo il rettilineo per quel passaggio di frenata dell'ultimo minuto. Quanto è buona questa ruota è ciò che stiamo per scoprire.

Approfondimento

Non avevo una nuova combinazione di ruote con cui giocare da quando ho acquistato la configurazione Logitech MOMO per il mio PC alcuni anni fa. Mi ha fatto passare l'intera serie di "Colin McRae Rally" e praticamente ogni altro gioco di corse di rally pubblicato negli anni '90. La serie "Need For Speed" ha anche abbellito il mio schermo ed essere in grado non solo di sterzare con una ruota, ma di avere quel meraviglioso feedback di forza per stimolare i sensi ha seriamente aiutato a graffiare quel prurito a guidare ben oltre i limiti di velocità ma anche la mia guida limiti di capacità.

Dopo aver disimballato la tipica scatola verde e nera in cui era arrivata la Driving Force GT, quegli stessi brividi hanno iniziato a tornare alle mie ossa. Mi stavo esercitando in GT 5 Prologue con il semplice controller portatile, quindi le sensazioni che sarebbero arrivate presto di suonare con una ruota in piena regola erano quasi troppo da gestire. Spargi, ecco cosa ottieni quando raccogli i tuoi $ 100:

Noterai subito l'enorme quantità di pulsanti posizionati sulla rotellina. Ottieni entrambi i pulsanti del gamepad tradizionale e Playstation 3. Sono ben disposte e sono facili da raggiungere anche impugnando la ruota in gomma stampata da 11 ″ con entrambe le mani. Ha una sensazione solida che non ti aspetti a prima vista. Con tre giri completi da un blocco all'altro, l'esperienza di guida è decisamente migliorata rispetto alla normale ruota da gioco.

Abbiamo anche altri pulsanti con cui giocare. Ci sono un paio di leve del cambio sul retro del volante, anche se non sono un grande fan in quanto sono un po 'piccole e non sono facilmente raggiungibili mentre ti concentri sulla guida.

Sulla parte anteriore è presente un "quadrante di regolazione in tempo reale". Sebbene sia ancora indeciso su quanto sarà facile abituarsi a modificare le impostazioni durante la guida, sono convinto che questa abbia il potenziale per essere una funzionalità fantastica che ti aiuterà sicuramente a immergerti nel gioco.

Il cambio manuale sequenziale è montato in modo permanente sul lato destro del volante. Questo può rappresentare un problema per coloro che desiderano cambiare con la mano sinistra, ma non è davvero un grosso problema dal momento che noi piloti nordamericani siamo comunque costretti a cambiare con la mano destra nel mondo reale. È facilmente raggiungibile e ha anche una bella sensazione.

Il pulsante del clacson centrale è un tocco molto carino. Si accende con il logo Gran Turismo, quindi non hai dubbi che il volante sia armato e pronto per la battaglia.

Anche il montaggio della base sul tavolo o sulla scrivania è un'operazione relativamente facile. Logitech lo chiama "Dual Clamping System" ed è costituito da morsetti azionati da viti che raggiungono la base per tenerlo fermo. Quando si utilizza una ruota con feedback di forza e così tanta rotazione, sento che Logitech avrebbe dovuto potenziare la configurazione di montaggio poiché ho avuto alcuni piccoli problemi con tutto ciò che rimaneva al suo posto. Sono riuscito a farlo montare saldamente dopo alcuni tentativi, ma l'aggiunta di un terzo morsetto centrale come quello che si trova sul MOMO lo avrebbe reso migliore. C'è anche molta portata per chi ha superfici più spesse del normale.

I pedali sono i prossimi. Possono sembrare una tariffa standard, ma in realtà sono rimasto sorpreso dalla piacevole sensazione di pesantezza del pedale del freno. Richiede uno sforzo molto maggiore rispetto al pedale del gas per premere, quindi c'è un po 'di realismo aggiunto qui.

Quando capovolgiamo il gruppo, riveliamo i dispositivi di trazione progettati per pavimenti lisci e moquette. I cuscinetti in gomma hanno funzionato molto bene sui miei pavimenti in legno e lo tenevano saldamente in posizione anche quando la guida era vivace.

Una semplice pressione del pulsante e la barra con le corna progettata per la moquette è fuori e pronta per l'uso. Ho testato questa funzione su un tappeto intrecciato piuttosto stretto e ha una presa molto buona. Proprio come le impugnature in gomma, nessuna quantità di piedini agitati è stata in grado di spostare i pedali fuori posto. Quando li riponi, basta una semplice pressione per bloccarli di nuovo.

Dopo aver guardato da vicino, andiamo avanti con alcuni test!

Test, considerazioni finali

Dopo averlo montato sul tavolino da caffè più vicino e aver preso la GT 5, ero pronto per mettere alla prova la Force GT. Nel gioco, è stato riconosciuto immediatamente e sono stato in grado di impostare rapidamente il mio profilo per sfruttare appieno tutte le funzionalità che ci vengono fornite. Inizialmente ho corso con le impostazioni predefinite solo per bagnarmi i piedi. La sensazione di sterzata era eccellente e il livello di controllo che sono riuscito a ottenere dopo pochi istanti ha fatto aumentare rapidamente i miei livelli di sicurezza molto più in alto di quanto il controller portatile avrebbe mai potuto sperare.

Entro cinque minuti stavo guidando più in profondità nelle curve senza pensarci due volte. Anche la frenata è stata migliorata così tanto che non riesco a trovare le parole per descrivere i miei sentimenti. I miei precedenti tempi sul giro più veloci non erano all'altezza del mio nuovo livello di controllo.

Il passaggio successivo consisteva nell'iniziare a sperimentare con alcune delle funzionalità avanzate. Ho iniziato utilizzando l'opzione di rotazione di 900 gradi. Anche se questa era un'idea nuova e sembrava aggiungere realismo, mi ha praticamente costretto a girare troppo la ruota per fare curve ad alta velocità con molto successo. Devo ammettere di aver disabilitato rapidamente questa funzione.

Lo stesso vale per la rotella di "regolazione in tempo reale". È una caratteristica interessante se è necessario modificare molte impostazioni di sospensione e frenata durante la corsa. Personalmente ho trovato difficile concentrarmi sulla guida durante lo scorrimento dei menu. Aggiungo che penso che questo potrebbe essere più utile una volta che avessi avuto piena fiducia nella mia guida e avessi memorizzato anche le impostazioni.

Ho trovato il feedback di forza abbastanza forte e il desiderio della ruota di tornare al centro era eccellente. Anche quando ruotato solo di pochi gradi, il feedback è stato immediato e ha fatto salire alle stelle i livelli di realismo. Sbattere sui cordoli o andare fuori strada ha causato un feedback immediato. Ho impostato i livelli al massimo e ho riso ad alta voce quando a volte la ruota mi veniva quasi strappata di mano.

Il difetto principale deve essere il design del montaggio. Non è stato facile ottenere una buona cavalcatura. A ciò si aggiunge il fatto che i piedi non arrivano così lontano sotto il tavolo. Il primo tavolo che ho provato a usare semplicemente non aveva abbastanza carne dopo il bordo, facendo scivolare la base quando ho iniziato a girare la ruota. Anche se la tabella successiva che ho provato era sufficiente, sono stato comunque in grado di rimuovere la base quando ho apportato importanti cambiamenti rapidi dell'angolo di sterzata. Ho scoperto che un pezzo di gomma antiscivolo tra la base e il tavolo ha funzionato a meraviglia ed è una soluzione semplice che chiunque può implementare da solo.

Il prossimo difetto evidente sono le leve del cambio. Sono piccoli e difficili da usare correttamente quando sei al passo con la velocità e fai rapide manovre di stile sinistra-destra-sinistra. Indico ancora una volta le grandi palette esposte della ruota MOMO e l'assoluta facilità di utilizzo che ci danno. Dato che preferisco tenere entrambe le mani sul volante mentre corro e cambio, questo è qualcosa che non potevo trascurare.

Tutto sommato, Logitech lo ha fatto di nuovo fornendoci un ottimo controller di budget che fa il lavoro e altro ancora. So di averlo già detto, ma la difficoltà nel giocare a qualsiasi simulazione di corsa con un controller portatile spinge la maggior parte di noi a trovare qualcos'altro con cui correre. Sono fiducioso di dare un punteggio di 8 su 10 alla Driving Force GT.

Se sei qualcosa di più di un occasionale collaudatore da poltrona, grazie a questa configurazione aumenterà immediatamente la tua eccitazione di 10. Devo anche aggiungere che ha funzionato bene con GRID di Codemaster e praticamente tutti gli altri giochi di corse anche per la Playstation 3 che ho testato.

Logitech Driving Force GT

Introduzione

I volanti da corsa cercano di lasciare il segno nel settore dei videogiochi da molto, molto tempo. Ricordo di aver recensito alcuni dei miei primi volanti da corsa quando la Playstation 2 era appena stata rilasciata, e wow, abbiamo visto progressi da allora. Logitech è da anni uno dei leader nei volanti da corsa e ha rilasciato un volante top di gamma per PS3 nella Logitech Driving Force GT. La grande domanda ora è: Logitech Driving Force GT offre un impatto sufficiente sulla tua esperienza di corsa per far valere l'acquisto? Leggi la nostra recensione completa per scoprirlo!

Funzionalità

  • Ghiera di regolazione in tempo reale a 24 posizioni: ottimizza la polarizzazione del freno, il sistema di controllo della trazione (TCS) e altre impostazioni al volo per un controllo senza precedenti sulle prestazioni della tua auto.
  • Rotazione della ruota di 900 gradi: fai 2,5 volte il giro da un blocco all'altro, proprio come faresti al volante di molte auto reali.
  • Tecnologia Force Feedback: percorri ogni centimetro della strada per il massimo controllo e la migliore esperienza di corsa.
  • Pedali dell'acceleratore e del freno: ottieni una risposta precisa dell'acceleratore e del freno con pedali realistici.
  • Cambio sequenziale della levetta: passa attraverso le marce per il massimo controllo.
  • Cerchio in gomma sovrastampata: goditi una presa confortevole durante le gare intense.
  • Solida costruzione della ruota in un unico pezzo: guida con sicurezza sapendo che questa ruota rigida e robusta non cigolerà né si fletterà durante le manovre aggressive.
  • Ottimizzazione personalizzata per i giochi più popolari: guarda e senti ogni minimo movimento della ruota riflesso nel gioco, senza zone morte o lag.
  • Codifica ottica ultra precisa: prova una gestione affidabile e accurata gara dopo gara dopo gara.

Progettazione

Con i volanti da corsa ci sono alcune differenze sostanziali di design tra i volanti di alta gamma e le imitazioni economiche. La prima area è la ruota stessa, puoi sempre dire subito fuori dalla scatola quanto leggero e quanta plastica senti. Se una ruota si sente completamente come la plastica, è probabile che anche il suo utilizzo non sia altrettanto autentico. Le altre differenze evidenti sono nei pedali che ancora una volta possono essere analizzati piuttosto rapidamente.

Le mie prime impressioni con il Logitech Driving Force GT sono state un volante da corsa di altissima qualità. Non avendo mai usato o provato l'offerta Logitech G25, non riesco a confrontare i due, ma dato che ho usato questa ruota per un periodo di tempo abbastanza lungo posso dire che sono estremamente soddisfatto della qualità della marca di entrambi i pedali e la ruota. Sicuramente i pedali non sono in metallo, ma hanno una sensazione piacevole e la ruota sembra davvero solida dall'alto verso il basso, soprattutto visti i suoi 900 gradi di rotazione. Più di ogni altra cosa, l'aspetto esteriore del volante da corsa è fantastico, da lontano sembra bello, e anche da vicino c'è un bell'aspetto e una sensazione al volante che Logitech è diventata eccezionale nel corso degli anni.

Videos about this topic

Product Review\: Logitech Driving Force GT
Logitech Driving Force GT [Unboxing a 12 Year Old Force Feedback Wheel in 2020]
Logitech Driving Force GT Review|Ideal vs Reality|Still Recommended in 2020?
Forza Horizon 4 Logitech DFGT / G25 / G27 / G29 / G920 Best Wheel Settings !!
Logitech Driving Force GT Full Review PC
BMW M3 E46 - Forza Horizon 4 | [w/ Steering Wheel/Logitech Driving Force GT] Gameplay