REVISIONE Altoparlante Bluetooth Marshall Acton

Un po 'di potenza in un pacchetto più piccolo.

Molti anni fa suonavo la chitarra elettrica. Quella, insieme alla tecnologia, erano due delle mie grandi passioni nella vita. Sfortunatamente, ho subito dei danni ai nervi del braccio sinistro che hanno richiesto un intervento chirurgico per la riparazione e, di conseguenza, non sono stato in grado di articolare le dita nel modo corretto per poter suonare come facevo prima. Detto questo, il mio amore per l'arte della musica non è mai venuto meno. Sono cresciuto nelle grandi band grunge di Seattle e un buon riff di chitarra è difficile da battere. Un buon riff di chitarra, però, non è niente senza la potenza di un favoloso amplificatore dietro di esso. Marshall è sinonimo di suono classico e potente.

Dalle sue radici come azienda di amplificazione, Marshall si è ramificata negli ultimi anni per offrire cuffie e altoparlanti Bluetooth di alta qualità. Quando ho scoperto per la prima volta l'altoparlante Acton Bluetooth, non vedevo l'ora di provarlo a causa della sua somiglianza così estrema con lo stile classico degli amplificatori Marshall. L'altoparlante è unico nel suo genere e sono molto entusiasta di poter condividere con voi la mia recensione dell'altoparlante wireless Bluetooth Acton.

Dettagli

Prima di entrare nelle mie esperienze, voglio delineare alcuni dei minimi dettagli dell'altoparlante Bluetooth Acton. È possibile connettersi all'altoparlante in due modi diversi: in modalità wireless tramite Bluetooth 4.0 o tramite un ingresso cablato da 3,5 mm e l'altoparlante dispone di controlli sul pannello superiore tra cui una manopola di controllo dei bassi, interruttore di accensione / spegnimento, pulsante di accoppiamento, pulsante sorgente / riattivazione, acuti manopola di controllo e manopola di controllo del volume. L'altoparlante è alimentato da un unico cavo di alimentazione e ha una tensione di ingresso di 100-240 V. È piuttosto pesante, pesa poco più di 6,5 libbre ed è disponibile in due diversi colori: nero e crema.

SPECIFICHE AUDIO

  • Amplificatori di potenza: un (1) amplificatore in classe D da 30 Watt per il woofer, due (2) amplificatori in classe D da 10 Watt per i tweeter
  • Tweeter: 2 tweeter a cupola da 3/4 "
  • Woofer: un (1) mid-woofer da 4 "
  • Principio del cabinet: riflusso dei bassi
  • Livello massimo di pressione sonora: 103 dB a 1 m
  • Gamma di frequenza: 50 - 20.000 Hz
  • Controlli dei bassi e degli acuti regolabili
  • Suono stereo

Esperienza utente

L'altoparlante Acton viene spedito in una classica scatola con marchio Marshall. Viene fornito con un cavo a spirale a doppia estremità con spine stereo da 3,5 mm, informazioni legali e di sicurezza, un cavo di alimentazione e una guida rapida. La scatola ha alcuni dettagli di base su di essa e fuori dalla scatola, è pronta per l'uso. Tutto quello che devi fare è collegarlo all'alimentazione e accoppiarlo al tuo telefono (o un altro dispositivo Bluetooth). Quindi, puoi iniziare a riprodurre l'audio come desideri. La prima volta che accendi l'altoparlante, dovrebbe entrare automaticamente in modalità di accoppiamento. In caso contrario, è possibile premere il pulsante di associazione. Ho finito per dover premere il pulsante di accoppiamento per far apparire l'altoparlante nell'elenco dei dispositivi Bluetooth del mio telefono. Dopo averlo fatto, ho avuto una connessione forte e stabile con l'altoparlante dal mio telefono. Ogni altra volta che mi collegavo all'altoparlante, non dovevo riparare il telefono all'altoparlante. Non si è ricollegato automaticamente, pensato. Ho dovuto dire manualmente al telefono di connettersi all'altoparlante.

Il design dell'altoparlante è impeccabile. Sembra proprio un amplificatore e ha l'aspetto classico di Marshall. Mi piace che abbia controlli analogici e che le manopole assomiglino alle manopole di un amplificatore. Ero sbalordito dal diffusore quando l'ho tolto dalla scatola e il suo design elegante mi ha riportato ai giorni in cui stavo selezionando l'attrezzatura di supporto per la mia chitarra. Come ho detto sopra, ci sono due scelte di colore. Ho la versione nera, che sembra incredibile. Presumo che anche la versione beige sia sorprendente con il suo aspetto.

Anche se l'altoparlante è tecnicamente "portatile", non è poi così facile spostarlo. Ha un bell'aspetto come parte di un ufficio o di un soggiorno e puoi spostarlo facilmente da una stanza all'altra, ma per quanto riguarda l'imballaggio per scopi di intrattenimento, è un po 'ingombrante. Il suono è incredibile. Ho problemi di udito e non ho avuto problemi ad ascoltare musica o altro audio. Sembrava tutto cristallino e pieno di bassi.

Conclusioni

L'altoparlante Bluetooth Marshall Acton è una straordinaria impresa di ingegneria del suono. Il dispositivo ha un design unico e di classe e funziona in modo famoso. A parte il prezzo (tra $ 200-250), l'altoparlante sarebbe la mia prima scelta per un sistema audio per l'intrattenimento domestico.

Recensione Marshall Acton II

  • Audio
  • Altoparlante Bluetooth
  • Mashall
  • Relatore

Verdetto

Marshall ha creato uno straordinario altoparlante Bluetooth nell'Acton II. Con molta potenza ed equilibrio nel suono, supportati dal supporto dell'app per la sintonizzazione manuale, questo è un altoparlante straordinario che giustifica il suo prezzo.

  • Ottimo design
  • Bassi eccellenti per le dimensioni
  • Controlli fisici delle manopole
  • Leggera distorsione dei bassi
  • Nessun aptX
  • Non alimentato a batteria per la mobilità

Specifiche chiave

  • Prezzo di revisione: £ 220
  • Bluetooth 5.0
  • Controlli fisici
  • Esterno con finitura in pelle
  • Alimentazione di rete

Cos'è il Marshall Acton II?

Quando Marshall realizza un altoparlante, non si limita a produrre una macchina per la condivisione del suono, ma crea un'icona del design. Come tale, il Marshall Acton II ha un aspetto fantastico nel classico stile di amplificatore a banda dell'azienda, che è stato ridotto per questo altoparlante Bluetooth desktop-friendly. Nonostante le sue dimensioni, l'Acton II offre molta potenza.

Ma tutto ciò può giustificare il prezzo di £ 220? O la concorrenza di artisti del calibro di B&O e Bose rende questa decisione costosa?

Marshall Acton II - Design

Non si può negarlo: il Marshall Acton II è uno storditore. Dallo strato esterno avvolto in pelle alle manopole di controllo fisico tattili, questo urla analogico, sempre al passo con l'ultima connettività Bluetooth 5.0. Il modello che ho provato era bianco con una finitura oro rosa, ma c'è anche un'opzione nera e oro per uno stile ancora più classico.

Sulla parte superiore dell'altoparlante sono presenti manopole di controllo per volume, bassi e alti, che si accendono tutte con barre indicatrici per mostrare a quale livello si trovano. Questi sono affiancati da grossi pulsanti in metallo per riprodurre e mettere in pausa o passare dal Bluetooth all'ingresso ausiliario. All'estremità di quella barra in alto troverai l'interruttore di alimentazione e la porta aux da 3,5 mm.

L'alimentazione di rete utilizza un cavo di lunghezza standard, quindi non aspettarti di allungarlo troppo sopra l'altezza del tavolo. Questo non è un altoparlante alimentato a batteria, ma con un peso di 2,85 kg probabilmente non vorresti portarlo in giro come altoparlante portatile comunque. Inoltre, se scegli lo strato esterno in pelle bianca, è improbabile che duri a lungo al di fuori della protezione della casa.

Un tocco audio davvero piacevole è l'inclusione di un effetto sonoro per chitarra quando l'altoparlante si accende o si collega tramite Bluetooth. Ciò conferisce una sensazione rock and roll adeguata a questo diffusore di un marchio che ha costituito una parte integrante dell'era del rock and roll. Questi suoni possono anche essere disattivati ​​nell'app, nel caso in cui ti annoi: un tocco premuroso.

Marshall Acton II - Funzionalità

L'amplificatore in classe D da 30 W per il woofer è ciò che aiuta questo piccolo altoparlante a risaltare anche se confrontato con unità più grandi: ha un sacco di potenza e bassi.

La connettività Bluetooth è importante per un facile collegamento audio del telefono e del computer. L'ingresso aux da 3,5 mm è un'ottima opzione per un audio di qualità superiore, poiché molti telefoni non hanno più una porta per le cuffie. Pertanto, l'ultima inclusione del Bluetooth 5.0 è molto necessaria.

Detto questo, il Marshall Acton II non sembra dotato di aptX, il che significa che non si ottiene audio ad alta fedeltà tramite Bluetooth, a differenza di alcuni concorrenti, come i BoomBoc dallo stile simile ma molto più grandi e costosi. Tuttavia, utilizza l'elaborazione del segnale digitale (DSP), quindi la qualità non distorce a volumi più alti.

C'è anche un'app Bluetooth Marshall, che ti consente di connetterti all'altoparlante Acton II per aggiornamenti e controlli audio più precisi. Questo può essere utilizzato per modificare le impostazioni EQ con le barre di scorrimento, ma anche con i preset. Quindi puoi scegliere tra rock, metal, hip-hop, pop, jazz e altro per goderti il ​​tuo stile musicale come vorrebbe il Marshall.

Inoltre, tramite l'app, l'unità può essere collegata a un altro altoparlante Bluetooth Marshall per creare un accoppiamento stereo. Ciò è utile nel caso in cui sia necessario aggiungere ancora più potenza o se si desidera utilizzarli come sistema audio surround 2.1 per i film del telefono.

Marshall Acton II - Prestazioni

Il Marshall Acton II è relativamente piccolo. Tuttavia, quando lo accendi e senti quella strimpellare iniziale per indicare che è pronto per suonare, minaccia un sacco di grugniti. Quando alzi un po 'il volume, insieme ai bassi, ti rendi conto di quanta potenza hai a disposizione.

In effetti, probabilmente non avrai mai bisogno di utilizzare l'opzione volume completo, anche in una festa rumorosa. Questo è sia bene che male. Bene, perché hai il potere se ne hai bisogno, ma male perché l'estremità superiore si distorce leggermente. Dal momento che probabilmente non lo lascerai mai a tutto volume, non è un grosso problema. E se vuoi davvero potere sciogliere le orecchie, puoi sempre optare per lo Stanmore II leggermente più grande.

Marshall è un'azienda con un'eredità rock and roll e puoi sicuramente sentire la qualità quando si tratta di chitarre: tutto è appena accordato bene. Alza un po 'di Muse e sentirai la chitarra di Matt Bellamy stritolarsi dentro di te e la parte alta delle sue grida vibrare nel tuo petto, tutto in un modo molto buono.

Videos about this topic

Marshall ACTON II | Clarity Sound Test
Marshall Acton II Voice Speaker with Amazon Alexa Voice Assistant Review!
Marshall Stanmore 2 Review
Recensione MARSHALL KILLBURN 2 ITA Qualità INGLESE o SVEDESE?
Recensione Marshall Woburn, lo speaker tamarro e potente
Marshall Kilburn II Bluetooth Speaker - REVIEW