Dell Inspiron 14 serie 7000 (7490): la recensione completa

Cosa imparerai

Dove acquistare?

Dell Latitude 7490 Intel Core i7-8650U 16 GB di RAM DDR4, SSD da 512 GB, laptop FHD da 14 pollici con Windows 10 Pro

  • Processore Intel Core i7-8650U (Quad Core, 8 MB di cache, 1,9 GHz, 15 W, vPro)
  • Memoria DDR4 da 16 GB, 2x8 GB, 2.400 MHz Unità a stato solido SATA M.2 da 512 GB Classe 20
  • Tastiera inglese interna FHD da 14,1 pollici (1920 x 1080), retroilluminata, capacità di ricarica rapida da 60 Wh (4 celle)
  • Antiriflesso, videocamera / microfono HD, WWAN / WLAN, retro in lega di magnesio, scheda wireless Intel Dual-Band Wireless-AC 8265 non touch + BT 4.2 (2x2)
  • Windows 10 Pro a 64 bit

Computer portatile Dell Inspiron 14 7000 Premium 2 in 1 I Touchscreen IPS FHD da 14 "I AMD Ryzen 5 a 6 core 4500U (> i7-8550U).

  • 【Potente archiviazione potenziata】: memoria SDRAM DDR4 da 8 GB, unità a stato solido PCIe da 256 GB.
  • 【Dell Inspiron 14 7000 AMD】: Processore AMD Ryzen 5 più recente e potente, AMD Hexa-Core Ryzen 5 4500U (> i7-8550U), frequenza di base 2,3 GHz, fino a 4,0 GHz, 3 MB L2 / 8MB Cache L3, 6 thread
  • 【Laptop Dell Inspiron da 14 pollici】: touchscreen IPS Full HD (1920 x 1080) da 14 pollici con bordo stretto, ampi angoli di visualizzazione Display; Grafica AMD Radeon integrata

Il nuovissimo notebook Dell Inspiron 14 7000 2 in 1 del 2020 con touchscreen FHD IPS da 14 "AMD 8-Core Ryzen 7 4700U (Beats i7-10510U).

  • 【PERSONALIZZATO, aggiornamento professionale a】: DDR4 da 16 GB | SSD PCIe da 512 GB
  • Dotato dei più recenti e potenti processori AMD Ryzen 7 di quarta generazione, AMD Octa-Core Ryzen 7 4700U (Beats i7-10510U), (frequenza di base 2,0 GHz, fino a 4,1 GHz, cache L3 da 4 MB / 8 MB, 8 Discussioni)
  • Touchscreen IPS Full HD da 14 pollici (1920 x 1080) Bordo stretto Angoli di visualizzazione ampi Display I Grafica AMD Radeon integrata
  • 1 x USB 3.1 Type-C, 2 x USB 3.1, 1 x jack combinato per cuffie / microfono, 1 x lettore di schede multimediali

2020 Il più recente Dell Inspiron 14 7000 2020 Premium 2 in 1 Laptop 14 "FHD (1920x1080) IPS touchscreen AMD 6-Core Ryzen 5.

  • Più recente e potente Il potente e più recente processore AMD Ryzen 5, AMD Hexa-Core Ryzen 5 4500U (> i7-8550U), frequenza di base 2,3 GHz, fino a 4,0 GHz, cache L3 da 3 MB L2 / 8MB, 6 thread < / li>
  • Touchscreen IPS Full HD (1920 x 1080) da 14 pollici con bordi stretti e ampi angoli di visualizzazione; Grafica AMD Radeon Povide integrata nella qualità delle immagini quotidiane per l'uso in Internet, il fotoritocco di base e i giochi casuali.
  • La RAM è aggiornata fino a 32 GB di memoria DDR4 per elaborazione rapida e multitasking avanzato, il disco rigido è aggiornato fino a SSD PCIe da 2 TB per garantire tempi di avvio rapidi e accesso ai dati. L'SSD funziona molto più velocemente dell'HDD. Quindi migliorerà l'intera prestazione di un PC.

La serie 7000 è il top della gamma Inspiron. Può ospitare un laptop da 14 pollici e un laptop da 15 pollici. Si distinguono per dimensioni diverse ma pongono la versatilità al centro delle loro preoccupazioni. L'Inspiron 14 che stiamo testando qui è l'esempio perfetto poiché la sua scheda tecnica annuncia un processore solido, molta memoria, un SSD e persino una sezione grafica dedicata. Il tutto ad un prezzo di 1120 euro sul sito Dell (esclusa qualsiasi promozione).

È divertente come la serie Dell Inspiron 14 7000 ci ricordi il Dell XPS 13 dello scorso anno. Tre dei quattro bordi dello schermo opaco da 14 pollici sono molto sottili, il case è leggermente profilato verso la parte anteriore e adotta quasi lo stesso dimensioni come molti PC concorrenti da 13,3 pollici (32 x 1,8 x 20 cm). Proprio come il loro peso altrove, qui 1,15 kg. Luce, questo bellissimo diavolo! Senza dubbio, c'è un po 'di XPS in questo Inspiron e non esitiamo dal nostro piacere.

Sono solo i materiali che compongono la custodia che non sono la stessa cosa. Nessun carbonio, fibra di vetro o lega di magnesio ultraleggero e resistente su questo Inspiron E non lasciarti ingannare dalla finitura argento del retro dello schermo, non è affatto alluminio. Sull'Inspiron 14, la plastica - che rimane molto buona - domina, con alcune fibre di magnesio per rinforzare il vassoio della tastiera. Insomma, da lontano, questa macchinetta dà l'illusione di poter giocare nei grandi campionati. Da vicino, l'Inspiron 14 Serie 7000 continua la sua operazione di seduzione e illusione. I poggiapolsi sono larghi, le mani trovano rapidamente il loro posto. Per quanto riguarda le dita, toccheranno una tastiera con tasti separati, retroilluminata e… leggermente inclinata. Maggiore è l'apertura dello schermo, più il vassoio si solleva e si sposta leggermente in avanti per un migliore comfort di digitazione.

Il comfort delle chiavi è buono, ma non straordinario. Ahia. Dell ci ha abituati a migliorare. Inoltre, il rivestimento in plastica non ci è piaciuto affatto; tutto questo non è degno di un PC oltre i 1000 euro.

La maggior parte degli osservatori noterà che il touch Entrance adotta una forma rettangolare ed è posizionato verticalmente, senza il solito ritorno all'interno della tastiera. Non è mancato: nelle prime ore di digitazione abbiamo premuto più volte il tasto “*” del mignolo invece del suo vicino. Ci ha infastidito un po ', dobbiamo ammetterlo.

Tieni presente che il pulsante di accensione, situato in alto a destra, funge anche da lettore di impronte digitali ed è compatibile con Windows Hello. Per la sicurezza della sessione o dei dati, questo è più del necessario.

Terminiamo con una parola sull'ampio touchpad. Offre una bellissima superficie scorrevole, completamente cliccabile e con una buona resistenza quando viene premuto. Un altro vantaggio di questo dispositivo di puntamento, puoi eseguire l'intero arsenale di gesti con più dita supportate da Windows 10, senza sentirti angusto o lasciare l'area sensibile.

Cartone quasi pieno sui connettori

Lo spessore del vassoio interno consente a Dell di inserire una connessione classica e full format. Notiamo la presenza di due prese USB 3 sulla destra, oltre a un jack per le cuffie.

A sinistra, è più vario. C'è una presa USB Type-C compatibile con Thunderbolt 3 che ti consentirà anche di ricaricare la batteria. Notiamo anche la presenza di un'uscita ehealth HDMI e, infine, uno slot microSD. Comodo per espandere la capacità di stoccaggio della macchina senza doverla aprire ad esempio.

L'unica spiacevole assenza: quella della presa di rete cablata. Avremmo apprezzato se Dell avesse trovato un modo per posizionarne uno subito dopo l'USB Type-C. Un modello di mascella sarebbe stato ... perfetto. Il texano sta però cercando di farsi perdonare scommettendo su una connettività wireless avanzata: Wi-Fi 6 (Intel AX201D) e Bluetooth 5.0.

Leggi anche: Quattro router Wi-Fi entry-level per una buona rete a casa tua ... ovunque

La luminosità è scarsa sullo schermo da 14 pollici

Dell riesce spesso a tirarsi fuori dal gioco quando gli schermi delle sue creazioni superano la sonda colorimetrica. Sfortunatamente, il pannello opaco (non touch) Full HD da 14 pollici dell'Inspiron 14 serie 7000 non potrà vantare una pioggia di congratulazioni.

La luminosità di questo piccolo 14 pollici è molto deludente. Rispetto a tutte le altre macchine ultraportatili che ci sono passate di mano negli ultimi mesi, il valore è basso e l'Inspiron atterra in fondo al gruppo. Abbiamo rilevato una media massima di 261 cd / m ² con un picco di 282 cd / m ² al centro. La media è attualmente di circa 405 cd / m ².

Senza luce intensa, il rapporto di contrasto è buono. È più alto e al centro è più alto e, in media al massimo, raggiungiamo 1651: 1.

L'uniformità e la fedeltà dei colori consentono all'Inspiron 14 di non prendere un cartellino rosso. L'omogeneità calcolata è 0,019 (più siamo vicini allo 0 assoluto, meglio è), il che significa che la lastra non presenta differenze significative nella resa dei neri e dei bianchi a seconda delle zone.

In termini di colorimetria, il Delta E di questo piccolo Dell arriva a 2. Questo è eccellente, soprattutto per una macchina il cui schermo non è calibrato in fabbrica. Si noti, tuttavia, una leggera predominanza del rosso sul verde e sul blu. Anche le tonalità gialle sono talvolta un po 'distorte. Ma niente di drammatico.

Gli amanti del fotoritocco di precisione, sanno anche che la temperatura del colore è più a 6900K rispetto ai normali 6500K e che la gamma supera 2,2 non appena l'intensità dei bianchi è troppo alta.

Buono per tutto, anche per il gioco occasionale

Abbiamo menzionato nell'introduzione, la versione dell'Inspiron 14 Serie 7000 che avevamo in revisione era piuttosto ben equipaggiata. Ha un processore Intel Core i7-10510U, 16 GB di memoria DDR4 (saldata), un SSD da 512 GB in formato piccolo M.2 NVMe (rimovibile) e infine una scheda grafica Nvidia GeForce MX250 dedicata.

Questo è il modello da 25 watt dell'MX250 che si trova nella versione dell'Inspiron che abbiamo tra le mani (vedi riquadro sotto). Tuttavia, non siamo riusciti a sapere se i modelli più economici avevano anche questa declinazione della GPU o il meno potente che porta lo stesso riferimento.

GeForce MX250: lo stesso riferimento per due chip molto diversi

La GeForce MX250 è, in realtà, una versione leggermente rinnovata della vecchia GeForce MX150. Non sfrutta quindi l'architettura di Turing dei chip GTX 16 o RTX 20. Conserva il vecchio stampo, chiamato Pascal. Inoltre, è disponibile in due versioni, entrambe dotate di 2 GB di GDDR5 dedicata. Ma consumano 10 o 25 watt. Come differenziarli? Impossibile a prima vista, è necessario avere accesso al pannello di controllo Nvidia installato sul PC per avere l'identificativo tecnico del chip. Se è il modello 1D13, sono 25 watt. E se è una 1D25, sono 10 watt. La differenza di potenza tra i due? 10% massimo nel migliore dei casi, ma la memoria non gira alla stessa velocità. Quindi fai attenzione quando acquisti un laptop con questa scheda grafica, tieni presente che c'è una probabilità del 50/50 di non avere il modello più efficiente.

Dopo aver superato la nostra batteria di test di utilizzo, la serie Inspiron 14 7000 si è affermata come uno dei migliori PC ultraportatili da 14 pollici al momento.

In PC Mark 10 (vedi sotto), domina quasi sempre i suoi diretti concorrenti sia che abbiano le stesse dimensioni o una fascia di prezzo simile. L'ultimo Microsoft Surface Laptop 3 da 13 pollici, dotato di uno dei più recenti processori Intel incisi a 10 nm (rispetto ai 14 nm per quello dell'Inspiron e di un'architettura diversa), non è mai lontano. Ma, alla fine, il nostro 14 pollici riesce ancora a imporsi. Ufficio, multimedia, navigazione in Internet e persino creazione di contenuti digitali, sta bene.

Ed è in parte perché Dell tradisce un po 'che l'Inspiron 14 riesce a ottenere vantaggi così grandi. Il texano ha scelto di aumentare l'alimentazione del processore Core i7 da 15 a 25 watt come consentito da Intel. Quindi, invece di girare a 1,8 GHz, i quattro core girano a 2,3 GHz. Il rovescio della medaglia, la modalità Turbo del chip sale più in basso (4,2 GHz contro 4,9 GHz normalmente) quando tutti i cuori non sono richiesti da un'applicazione.

Tra il processore che gira più velocemente del normale e la scheda grafica dedicata, è normale che l'Inspiron 14 vada abbastanza bene con i giochi. A condizione di non chiedergli abilità in materia.

Abbastanza logicamente l'MX250 riesce ad imporsi sulla grafica integrata dei recenti processori AMD Ryzen e Intel, su uno dei test più comuni di 3D Mark. Quest'ultimo utilizza la CPU tanto quanto la GPU. Nel grafico sottostante viene preso in considerazione solo il punteggio ottenuto dalla parte grafica. L'MX250 non è quindi chiaramente un mostro ma si distingue dai controller integrati. E fortunatamente.

Nei giochi, quanto vale l'MX 250 di Nvidia, abbinato a un Core i7 a basso consumo? In Dirt 3, in Full HD, e spingendo quasi tutti i dettagli, la piattaforma riesce a visualizzare più di 75 fotogrammi al secondo in DirectX 11. Nei titoli in DirectX 9, siamo riusciti a flirtare con gli 80-90 fps, mettendo tutti le impostazioni in fondo. Gli amanti dei giochi retrò lo adoreranno.

Tuttavia, non appena abbiamo lanciato Overwatch o anche The Witcher 3 su questo Inspiron, ha iniziato a fare una smorfia. E anche negli Stati Uniti. In Full HD, per riuscire a mantenere un numero di immagini compreso tra 30 e 60, abbiamo dovuto (nella migliore delle ipotesi) decidere di abbassare il livello di dettaglio a Medio. Lo stesso per DoTA 2, Counter-Strike e così sarà lo stesso per Fortnite, Apex e altri, più avidi di CS.

Ruotare titoli AAA con trame ancora più recenti e complesse, con tassellatura? Impossibile in Full HD. La cosa migliore è passare la definizione in HD, tagliare tutte le luci e ombre dinamiche e gli effetti grafici golosi. Lì troviamo una corretta giocabilità e un frame rate che oscilla mediamente tra 20 e 35. In ogni caso, l'Inspiron 14 non è una vera macchina da gioco. Se chiedi troppo, te lo farai sapere immediatamente.

Anche da scoprire sulla sanità elettronica

Un po 'di throttling e un po' di rumore

Videos about this topic

Moto G 5G and Moto G9 Power Review of Specifications, India launch and Price!
Moto G Power Vs Moto G Power 2021
Moto G Stylus Specifications and Price, Moto G Stylus Price in India, Moto G Stylus Launch Date
Motorola Moto G Stylus (2021) Introduction!!!
Moto G 5G - Cheapest 5G in India - Official Specifications | Launch | Price
Top 5 ▶ Motorola Smartphone under Rs.10000