Motorola Moto X (seconda generazione) da 16 GB

1. Marchio affidabile

2. Motorola è uno dei produttori di telefoni più antichi al mondo. Motorola è nota per fornire un'esperienza Android quasi disponibile nei suoi smartphone ed è pronta a ricevere gli ultimi aggiornamenti Android

3. Motorola dispone di diversi centri di assistenza nella maggior parte delle città dell'India. Inoltre fornisce l'opzione di chat online insieme all'assistenza clienti al telefono 7 giorni su 7. Numero verde: 1-800-102-2344.

  • Panoramica
  • Prezzi
  • Recensione di esperti
  • Recensioni degli utenti
  • Video
  • Specifiche
  • concorrenti
  • Domande e risposte

Motorola Moto X (seconda generazione) 16 GB, prezzo in India

Dettagli negozio Prezzo Flipkart Moto X (2a generazione) (pelle nera, 16 GB) (2 GB RAM) Rs. 23.999

Dettagli su Motorola Moto X (seconda generazione) da 16 GB

  • Visualizzazione ricca e nitida
  • Disponibile in molteplici finiture attraenti
  • Fotocamere brillanti
  • Opzioni di connettività più recenti
  • Nessuno slot microSD
  • Costoso

Motorola Moto X (seconda generazione) 16 GB PREZZO IN INDIA

Il prezzo del Motorola Moto X (seconda generazione) da 16 GB in India parte da Rs. 23.999. Il prezzo più basso di Motorola Moto X (2a generazione) da 16 GB è Rs. 23.999 su flipkart.com. Questa è una variante di memoria interna da 2 GB di RAM / 16 GB di Motorola Moto X (seconda generazione) disponibile in colore nero e bianco.

1. 10% di sconto sulle carte di credito ICICI Bank.

2. 5% di rimborso su Flipkart Axis Bank Card.

3. 100 di sconto sulla carta di debito BOB Master.

4. Carta regalo Flipkart 2000 su nuova carta Visa.

5. Nessuna EMI a costo sulla carta di credito Flipkart Axis Bank.

6. 5% di sconto con la carta di credito Axis Bank Buzz.

  • 16 GB, non espandibile
  • Non supporta le bande indiane
  • Gorilla Glass 3
  • Impermeabile
  • Nessuna radio FM

Recensione del Motorola Moto X (seconda generazione) da 16 GB

La recensione di Moto X di seconda generazione: l'X-factor, ricaricato

Se stai cercando uno smartphone che vada oltre l'hardware e ti renda la vita più facile, allora non puoi sbagliare con il Moto X di seconda generazione

16 ottobre 2014 di Nitansh Rastogi

  • Design distinto
  • Bella visualizzazione
  • Specifiche potenti
  • Android più recente
  • Personalizzazioni di Motorola
  • Memoria fissa
  • La fotocamera non può corrispondere ad altre ammiraglie

"Se stai cercando uno smartphone che vada oltre l'hardware e ti renda la vita più facile, allora non puoi sbagliare con il Moto X di seconda generazione" Il Moto X di prima generazione è stato il primo dispositivo lanciato dopo Google Lʻacquisizione di Motorola, introdotta nell'agosto dello scorso anno. Ma lo smartphone è stato notevole per molti altri motivi oltre a questo, dal momento che ha calcato la strada che nessun altro flagship ha osato, anche n

Recensioni degli utenti

4.2 / 5 BASATO SU 6.137 RATING / I

Prima di tutto avevo assegnato in precedenza il Moto x 2a generazione a 5 stelle. E sì, il prodotto è elegante e anche le prestazioni sono buone. Ma l'unico motivo per cui sono deluso è il COSTUMER SUPPORT. Ammettilo, prima o poi lascerai cadere il telefono. Ho lasciato cadere il telefono dal comodino e lo schermo si è frantumato ma il touch screen funziona. Ho contattato il centro di assistenza di Chandigarh, il ragazzo non sapeva che il moto x 2a generazione è stato lanciato (strano). Ha detto che mi avrebbe risposto, ma non mi ha chiamato e chiamato ma nessuno ha risposto (A proposito, i centri di assistenza sono stati affittati a terzi. Non esiste un CENTRO ASSISTENZA MOTOROLA dedicato IN INDIA). Alla fine ho chiamato il centro servizi okhla a Nuova Delhi e poi ha lasciato cadere la MOTO BOMB -? 20000 per sostituire lo schermo anche se il touch screen funziona bene .nnPensa solo al duro se vuoi un cellulare che potrebbe costare tu? 32000 +? 20000 =? 52000 nLa matematica è semplice. E fidati, non credere al GORILLA GLASS CRAP. il telefono non sopravviverà a una caduta di 3 piedi. nIl mio amore per MOTOROLA è durato solo 2 mesi.

Chiunque può far cadere un telefono e questo è assolutamente OK, immagino! Ma richiedere 20 k per lo schermo è assolutamente ridicolo. Sono passati 2 mesi da quando ho acquistato questo telefono ed ero abbastanza soddisfatto delle prestazioni e della costruzione di questo telefono, anche se la durata era sempre una questione nella mia mente, ma non c'era un telefono a questo ottimo prezzo e senza dubbio è un ottimo telefono. MA segna 0 in termini di durata .. Se un telefono non può sopportare un colpo minore, allora qual è il punto, non compriamo telefoni solo per mostrare ciò che abbiamo nella nostra categoria di smartphone. Il mio telefono non poteva resistere a una piccola caduta di 5 pollici e lo schermo cadeva a pezzi. il cosiddetto GORILLA GLASS ..non aveva la forza di resistere. e quando è caduto stavo assolutamente bene! perché lo stesso è successo con il mio Iphone4s un paio di volte. ma questa volta ho sperimentato qualcosa di diverso e strano, nn completamente il cuore spezzato .. ora sto pensando dovrei comprare un nuovo telefono del valore di 20k o dovrei andare con il cambio dello schermo. :(

Motorola Moto X (seconda generazione) - Specifiche

Dimensioni: 72,4 x 140,8 x 9,97 mm Peso: 144 g SoC: Qualcomm Snapdragon 801 MSM8974 ACCPU: Krait 400, 2500 MHz, Core: 4GPU: Qualcomm Adreno 330, 578 MHz, Core: 4RAM: 2 GB, 933 MHz Memoria: 16 GB, 32 GB Display: 5,2 pollici, AMOLED, 1080 x 1920 pixel, 24 bit Batteria: 2300 mAh, Li-IonOS: Android 4.4.4 KitKat Fotocamera: 4128 x 3096 pixel, 3840 x 2160 pixel, 30 fps Scheda SIM: Nano-SIMWi-Fi: a , b, g, n, ac, Dual band, Wi-Fi HotspotUSB: 2.0, Micro USBBluetooth: 4.0Posizionamento: GPS, A-GPS, GLONASS

Marca e modello

Informazioni su marca, modello e alias modello (se presente) di un dispositivo specifico.

Marchio dell'azienda che produce il dispositivo.

Nome del modello del dispositivo.

Nomi alternativi, con i quali è noto il modello.

Progettazione

Informazioni sulle dimensioni e sul peso del dispositivo, mostrate in diverse unità di misura. Materiali del corpo, colori disponibili, certificazioni.

Informazioni sulla larghezza, ovvero il lato orizzontale del dispositivo quando viene utilizzato nel suo orientamento standard.

Informazioni sull'altezza, ovvero il lato verticale del dispositivo quando viene utilizzato nel suo orientamento standard.

Informazioni sullo spessore / profondità del dispositivo in diverse unità di misura.

Informazioni sul peso del dispositivo in diverse unità di misura.

Volume stimato del dispositivo, calcolato dalle dimensioni fornite dal produttore. Vale per i dispositivi a forma di parallelepipedo rettangolare.

Informazioni sui colori in cui il dispositivo è disponibile sul mercato.

Materiali utilizzati nella fabbricazione del corpo del dispositivo.

Scheda SIM

Il modulo SIM (Subscriber Identity Module) viene utilizzato nei dispositivi mobili per archiviare i dati che autenticano gli abbonati ai servizi mobili.

Informazioni sul tipo e le dimensioni (fattore di forma) della scheda SIM utilizzata nel dispositivo.

Informazioni sul numero di schede SIM, supportate dal dispositivo.

Reti

Una rete mobile (cellulare) è un sistema radio che consente a un gran numero di dispositivi mobili di comunicare tra loro.

GSM (Global System for Mobile Communications) è stato sviluppato per sostituire la rete cellulare analogica (1G), quindi viene definita rete mobile 2G. È stato migliorato con l'aggiunta di General Packet Radio Services (GPRS) e successivamente tramite la tecnologia Enhanced Data rate for GSM Evolution (EDGE).

CDMA (Code-Division Multiple Access) è un metodo di accesso al canale per le comunicazioni all'interno delle reti mobili. Rispetto ad altri standard 2G e 2.5G come GSM e TDMA, offre maggiori velocità di trasferimento dei dati e consente a più abbonati di connettersi contemporaneamente alla rete.

UMTS è l'acronimo di Universal Mobile Telecommunications System. Basato sullo standard GSM, è considerato uno standard di rete mobile 3G. È stato sviluppato dal 3GPP e il suo principale vantaggio è la fornitura di una maggiore larghezza di banda ed efficienza spettrale, grazie alla tecnologia W-CDMA.

LTE è considerata la quarta generazione (4G) della tecnologia di comunicazione mobile. È stato sviluppato dal 3GPP sulla base delle tecnologie GSM / EDGE e UMTS / HSPA per aumentare la velocità e la capacità delle reti dati wireless. Un ulteriore sviluppo della tecnologia si chiama LTE Advanced.

Tecnologie di rete mobile e larghezza di banda

La comunicazione tra i dispositivi all'interno delle reti mobili viene realizzata tramite varie generazioni di tecnologie di rete, che forniscono una larghezza di banda diversa.

Esistono diverse tecnologie di rete che migliorano le prestazioni delle reti mobili principalmente mediante una maggiore larghezza di banda dei dati. Informazioni sulle tecnologie di comunicazione supportate dal dispositivo e la rispettiva larghezza di banda di uplink e downlink.

Sistema operativo

Il sistema operativo è il software di sistema, che gestisce e controlla il funzionamento dei componenti hardware del dispositivo.

Informazioni sul sistema operativo utilizzato dal dispositivo e sulla sua versione.

System on Chip (SoC)

Un sistema su chip (SoC) include in un singolo chip alcuni dei principali componenti hardware del dispositivo mobile.

Il SoC integra diversi componenti hardware come CPU, GPU, memoria, periferiche, interfacce, ecc. oltre al software per il loro funzionamento.

Informazioni sulla tecnologia di processo utilizzata nella produzione del chip. Il valore in nanometri rappresenta la metà della distanza tra gli elementi che compongono la CPU.

La CPU è l'unità di elaborazione centrale o il processore di un dispositivo mobile. La sua funzione principale è interpretare ed eseguire le istruzioni contenute nelle applicazioni software.

I bit della CPU sono determinati dalla dimensione dei bit dei registri del processore, dei bus di indirizzi e dei bus di dati. Le CPU a 64 bit offrono prestazioni migliori rispetto a quelle a 32 bit, che da parte loro hanno prestazioni migliori dei processori a 16 bit.

L'architettura del set di istruzioni (ISA) è un insieme di comandi utilizzati dal software per gestire il lavoro della CPU. Informazioni sul set di istruzioni che il processore può eseguire.

Alcuni processori hanno una memoria cache di livello 0, a cui si accede più rapidamente rispetto alle memorie cache L1, L2, L3 e quindi una. Oltre a ottenere prestazioni migliori, consuma anche meno energia.

La memoria cache viene utilizzata dal processore per abbreviare il tempo necessario per accedere ai dati e alle istruzioni di uso frequente. La memoria cache L1 (livello 1) ha un volume ridotto, ma funziona più velocemente della RAM e degli altri livelli di memoria cache. Se il processore non trova i dati necessari in L1, continua a cercarli nella memoria cache L2. In alcuni processori la ricerca in L1 e L2 è simultanea.

La memoria cache L2 (livello 2) è più lenta di L1, ma ha invece una capacità maggiore, che le consente di memorizzare più dati nella cache. Proprio come L1, è molto più veloce della memoria di sistema (RAM). Se la CPU non trova i dati necessari in L2, procede a cercarli nella memoria cache L3 (se presente) o nella RAM.

Un core della CPU è l'unità processore, che esegue le istruzioni del software. Attualmente, oltre ai processori single-core, ci sono processori dual-core, quad-core, hexa-core e così via multi-core. Aumentano le prestazioni del dispositivo consentendo l'esecuzione di più istruzioni in parallelo.

La frequenza del processore descrive la sua frequenza di clock in cicli al secondo. Viene misurata in Megahertz (MHz) o Gigahertz (GHz).

La GPU è un'unità di elaborazione grafica, che gestisce i calcoli per applicazioni grafiche 2D / 3D. Nei dispositivi mobili la GPU viene solitamente utilizzata da giochi, interfaccia utente, riproduzione video, ecc. La GPU può anche eseguire calcoli in applicazioni tradizionalmente gestite dalla CPU.

Simile alla CPU, la GPU è composta da unità di elaborazione chiamate core. Gestiscono il calcolo della grafica in varie applicazioni.

La frequenza è la frequenza di clock del processore grafico (GPU), misurata in Megahertz (MHz) o Gigahertz (GHz).

La RAM (Random-Access Memory) viene utilizzata dal sistema operativo e da tutte le applicazioni installate. I dati nella RAM vengono persi dopo lo spegnimento o il riavvio del dispositivo.

Informazioni sul tipo di RAM utilizzata dal dispositivo.

Informazioni sul numero di canali RAM integrati nel SoC. Più canali significano velocità di trasferimento dati più elevate.

La frequenza della RAM si riferisce direttamente alla velocità di lettura / scrittura dalla / nella memoria RAM.

Archiviazione

Ogni dispositivo mobile ha una memoria incorporata (memoria interna) con una capacità fissa.

Informazioni sulla capacità della memoria integrata del dispositivo. A volte lo stesso modello può essere offerto in varianti con diversa capacità di memoria interna.

Display

Il display di un dispositivo mobile è caratterizzato dalla sua tecnologia, risoluzione, densità di pixel, lunghezza diagonale, profondità di colore, ecc.

Una delle caratteristiche principali del display è il suo tipo / tecnologia, da cui dipende le sue prestazioni.

Nei dispositivi mobili le dimensioni del display sono rappresentate dalla lunghezza della diagonale misurata in pollici.

Larghezza approssimativa del display

Altezza approssimativa del display

Il rapporto tra il lato lungo e il lato corto del display

La risoluzione del display mostra il numero di pixel sul lato orizzontale e verticale dello schermo. Maggiore è la risoluzione, maggiori saranno i dettagli del contenuto visualizzato.

Informazioni sul numero di pixel per centimetro (ppcm) o per pollice (ppi) del display. Maggiore è la densità dei pixel, più dettagliate e chiare sono le informazioni visualizzate sullo schermo.

La profondità del colore del display è anche nota come profondità di bit. Mostra il numero di bit utilizzati per i componenti di colore di un pixel. Informazioni sul numero massimo di colori che lo schermo può visualizzare.

La percentuale stimata dell'area dello schermo rispetto all'area anteriore del dispositivo.

Informazioni su altre funzioni e caratteristiche del display.

Sensori

Diversi sensori misurano diverse grandezze fisiche e le convertono in segnali riconoscibili dal dispositivo mobile.

I sensori variano per tipo e scopo. Aumentano la funzionalità complessiva del dispositivo in cui sono integrati.

Fotocamera posteriore

La fotocamera principale del dispositivo mobile è generalmente posizionata sul retro e può essere combinata con una o più fotocamere aggiuntive.

Informazioni sul produttore e sul modello del sensore di immagine utilizzato da questa fotocamera del dispositivo.

Informazioni sul tipo di sensore della fotocamera. Alcuni dei tipi di sensori di immagine più utilizzati sui dispositivi mobili sono CMOS, BSI, ISOCELL, ecc.

Informazioni sulle dimensioni del sensore di immagine utilizzato nel dispositivo. Di solito le fotocamere con sensori più grandi e minore densità di pixel tendono a fornire una migliore qualità dell'immagine nonostante la risoluzione inferiore.

I pixel vengono generalmente misurati in micron (μm). Quelli più grandi sono in grado di registrare più luce, quindi offriranno scatti migliori in condizioni di scarsa illuminazione e una gamma dinamica più ampia rispetto ai pixel più piccoli. D'altra parte, i pixel più piccoli consentono di aumentare la risoluzione preservando le stesse dimensioni del sensore.

Il fattore di ritaglio è il rapporto tra le dimensioni del sensore di una fotocamera full frame (36 x 24 mm, che equivale alle dimensioni del fotogramma di una pellicola da 35 mm) e le dimensioni del sensore di immagine del dispositivo. Il numero mostrato è il rapporto tra le diagonali di un sensore full frame (43,3 mm) e il sensore in questione.

L'apertura (numero f-stop) indica la dimensione dell'apertura del diaframma dell'obiettivo, che controlla la quantità di luce che raggiunge il sensore di immagine. Più basso è il numero di f-stop, maggiore è l'apertura del diaframma, quindi, più luce raggiunge il sensore. Di solito, il numero f-stop specificato è quello che corrisponde alla massima apertura possibile del diaframma.

La lunghezza focale è la distanza in millimetri dal punto focale del sensore di immagine al centro ottico dell'obiettivo. L'equivalente di 35 mm indica la lunghezza focale alla quale una fotocamera full frame raggiungerà un angolo di campo uguale a quello della fotocamera del dispositivo mobile. Viene misurata moltiplicando la lunghezza focale nativa della fotocamera per il fattore di ritaglio del sensore. Il fattore di ritaglio stesso può essere determinato come il rapporto tra le distanze diagonali del sensore di immagine nella fotocamera da 35 mm e un dato sensore.

Le fotocamere posteriori dei dispositivi mobili utilizzano principalmente un flash LED. Può arrivare in una configurazione singola, doppia o multi-luce e in diverse disposizioni.

Una delle caratteristiche principali delle fotocamere è la risoluzione delle immagini. Indica il numero di pixel sulle dimensioni orizzontale e verticale dell'immagine, che può anche essere mostrato in megapixel che indicano il numero approssimativo di pixel in milioni.

Informazioni sulla risoluzione massima alla quale la fotocamera posteriore può riprendere video.

Informazioni sul numero massimo di fotogrammi al secondo (fps) supportati dalla fotocamera posteriore durante la registrazione di video alla massima risoluzione. Alcuni dei principali frame rate standard per la registrazione e la riproduzione di video sono 24 fps, 25 fps, 30 fps, 60 fps.

Informazioni su funzionalità software e hardware aggiuntive della fotocamera posteriore che ne migliorano le prestazioni complessive.

Fotocamera anteriore

Gli smartphone moderni hanno una o più fotocamere anteriori e il loro posizionamento ha portato a vari concetti di design: fotocamera pop-up, fotocamera rotante, tacca, perforazione, fotocamera sotto il display, ecc.

Informazioni sul numero di pixel sulle dimensioni orizzontale e verticale delle foto scattate dalla fotocamera anteriore, indicate anche in megapixel.

Informazioni sulla risoluzione massima dei video ripresi dalla fotocamera anteriore.

Le fotocamere digitali sono in grado di riprendere video a diversi fotogrammi al secondo (fps). Alcuni dei principali frame rate standard per la registrazione e la riproduzione di video sono 24 fps, 25 fps, 30 fps, 60 fps. Informazioni sui massimi fps possibili per la ripresa di video alla massima risoluzione possibile.

Audio

Informazioni sul tipo di altoparlanti e sulle tecnologie audio supportate dal dispositivo.

L'altoparlante è un dispositivo che riproduce vari suoni come suonerie, sveglie, musica, chiamate vocali e così via. Informazioni sul tipo di altoparlanti utilizzato dal dispositivo.

Radio

La radio in un dispositivo mobile è un ricevitore radio FM integrato.

Informazioni se il dispositivo dispone o meno di un ricevitore radio FM.

Tracciamento / posizionamento

Informazioni sulle tecnologie di posizionamento e navigazione supportate dal dispositivo.

Il servizio di tracciamento / posizionamento è fornito da vari sistemi di navigazione satellitare, che tracciano il posizionamento geospaziale autonomo del dispositivo che li supporta. I sistemi di navigazione satellitare più diffusi sono il GPS e il GLONASS. Esistono anche tecnologie non satellitari per la localizzazione di dispositivi mobili come Enhanced Observed Time Difference, Enhanced 911, GSM Cell ID.

Wi-Fi è una tecnologia che fornisce connessioni dati wireless tra vari dispositivi entro un breve raggio.

La comunicazione Wi-Fi tra i dispositivi è realizzata tramite gli standard IEEE 802.11. Alcuni dispositivi hanno la possibilità di fungere da hotspot Wi-Fi fornendo l'accesso a Internet per altri dispositivi nelle vicinanze. Wi-Fi Direct (Wi-Fi P2P) è un altro utile standard che consente ai dispositivi di comunicare tra loro senza la necessità di un punto di accesso wireless (WAP).

Bluetooth

Bluetooth è uno standard per il trasferimento di dati wireless sicuro tra diversi tipi di dispositivi su brevi distanze.

La tecnologia ha diverse versioni, che migliorano la velocità di connessione, la portata, la connettività e la rilevabilità dei dispositivi. Informazioni sulla versione Bluetooth del dispositivo.

Il Bluetooth utilizza vari profili e protocolli relativi a uno scambio più rapido di dati, risparmio energetico, migliore rilevabilità del dispositivo e così via. Alcuni di quelli supportati dal dispositivo sono elencati qui.

Universal Serial Bus (USB) è uno standard di settore che consente a diversi dispositivi elettronici di scambiare dati.

Esistono diversi tipi di connettori USB: quello Standard, i connettori Mini e Micro, i connettori On-The-Go, ecc. Tipo di connettore USB utilizzato dal dispositivo.

Esistono diverse versioni dello standard Universal Serial Bus (USB): USB 1.0 (1996), USB 2.0 (2000), USB 3.0 (2008), ecc. Con ogni versione successiva la velocità di trasferimento dei dati aumenta .

L'interfaccia USB dei dispositivi mobili può essere utilizzata per diversi scopi come la ricarica della batteria, l'utilizzo del dispositivo come memoria di massa, host, ecc.

Jack per cuffie

Il jack per cuffie è un connettore audio per telefono, noto anche come jack audio. Il più utilizzato nei dispositivi mobili è il jack per cuffie da 3,5 mm.

Indica se il dispositivo è dotato di un jack audio da 3,5 mm.

Connettività

Informazioni su altre importanti tecnologie di connettività supportate dai dispositivi.

Informazioni su alcune delle tecnologie di connettività più utilizzate supportate dal dispositivo.

Browser

Un browser Web è un'applicazione software per l'accesso, il recupero, la visualizzazione e la navigazione tra le informazioni sul World Wide Web.

Informazioni su alcune delle caratteristiche e degli standard supportati dal browser del dispositivo.

Formati / codec di file audio

I dispositivi mobili supportano vari formati di file audio e codec, che rispettivamente memorizzano e codificano / decodificano dati audio digitali.

Elenco di alcuni dei formati di file audio e dei codec più comuni supportati standard dal dispositivo.

Formati / codec di file video

I dispositivi mobili supportano vari formati di file video e codec, che rispettivamente memorizzano e codificano / decodificano dati video digitali.

Elenco di alcuni dei formati di file video e dei codec più comuni supportati standard dal dispositivo.

Batteria

Le batterie dei dispositivi mobili differiscono per capacità e tecnologia. Forniscono la carica elettrica necessaria per il funzionamento dei dispositivi.

La capacità di una batteria mostra la carica massima che può immagazzinare, misurata in milliampere ore.

Il tipo di batteria è determinato dalla sua struttura e più specificamente dalle sostanze chimiche utilizzate in essa. Esistono diversi tipi di batteria e alcuni dei più comunemente utilizzati nei dispositivi mobili sono la batteria agli ioni di litio (Li-Ion) e la batteria ai polimeri di litio (Li-Polymer).

Il tempo di conversazione 2G è il periodo di tempo in cui durerà una carica della batteria, se si parla costantemente al telefono in una rete cellulare 2G.

Il tempo di conversazione 3G è il periodo di tempo in cui durerà una carica della batteria, se si parla costantemente al telefono in una rete cellulare 3G.

Le tecnologie di ricarica rapida differiscono in termini di efficienza energetica, potenza in uscita, controllo della carica, temperature, ecc. Il dispositivo, la batteria e il caricabatterie devono supportare la stessa tecnologia di ricarica per ottenere tempi di ricarica più rapidi.

Informazioni su alcune funzionalità aggiuntive della batteria del dispositivo.

Tasso di assorbimento specifico (SAR)

La valutazione SAR mostra la quantità di radiazioni elettromagnetiche assorbite dal corpo umano quando si utilizza un dispositivo mobile, espressa in W / kg.

La valutazione SAR della testa mostra il livello massimo di esposizione alle radiazioni elettromagnetiche misurato quando il dispositivo viene tenuto vicino all'orecchio in una posizione di conversazione. In Europa, il limite SAR per i dispositivi mobili portatili è fissato a 2 W / kg per 10 g di tessuto. Questo standard è specificato dal CENELEC, è conforme agli standard IEC e segue le linee guida ICNIRP 1998.

Questa classificazione SAR mostra il livello massimo di esposizione alle radiazioni elettromagnetiche rilevato quando il dispositivo viene posizionato vicino all'orecchio. Il limite applicabile per gli Stati Uniti è di 1,6 W / kg per 1 g di tessuto. Negli Stati Uniti la FCC verifica e stabilisce i limiti SAR per tutti i dispositivi mobili, che sono controllati dal CTIA.

La classificazione SAR per il corpo mostra il livello massimo di esposizione alle radiazioni elettromagnetiche quando il dispositivo è posizionato contro il corpo all'altezza dell'anca. Il valore SAR più elevato dei dispositivi mobili consentito negli Stati Uniti è impostato a 1,6 W / kg per 1 g di tessuto. Viene specificato dalla FCC e dal CTIA segue se i dispositivi mobili sono conformi a questo standard.

Funzionalità aggiuntive

Alcuni dispositivi hanno funzionalità aggiuntive, diverse da quelle standard sopra, ma ugualmente importanti e degne di nota.

Videos about this topic

MOTO X di 4a GENERAZIONE (2017) ha la dual cam grandangolare
Motorola Moto G Stylus 2021 vs Motorola Moto G Stylus 2020
Recensione Motorola Moto 360 2nd gen la video recensione
Motorola Moto X Style la recensione di HDblog
Moto 360 (2nd Gen) Unboxing and Initial Setup
REVIEW\: Motorola Moto X (2nd Gen) in 2019/2020 - Still Usable?