Remo Recover Review

Remo Recover è una soluzione di recupero dati che non taglia la senape grazie a un'interfaccia scadente e procedure di scansione difettose. Ha un buon prezzo, tuttavia, quindi ha quello che fa per lui. Leggi la nostra recensione di Remo Recover per i rifiuti sporchi.

In questa recensione di Remo Recover, esamineremo una delle tante applicazioni disponibili che affermano di recuperare rapidamente tutti i file persi. Esaminiamo il costo e le caratteristiche di Remo Recover per Windows, in particolare, utilizzando l'edizione "Pro" dell'azienda. Durante il nostro test, abbiamo valutato anche l'esperienza utente e le prestazioni complessive.

I risultati finali non sono stati molto impressionanti, purtroppo. Sebbene il set di funzionalità non sia all'altezza delle opzioni principali menzionate nella nostra migliore guida al software di recupero dati, i problemi più grandi che abbiamo riscontrato derivano da un client che è sciatto nel design e soggetto a arresti anomali, in particolare quando si eseguono scansioni complete del disco per partizioni eliminate .

Che tu sia un consumatore domestico che cerca di uscire da un ingorgo o un professionista IT che cerca di creare la tua cassetta degli attrezzi, ti consigliamo invece di dare un'occhiata a Stellar Data Recovery, un'azienda che inchioda l'esperienza utente con una capacità e, cosa più importante, strumento di recupero affidabile (leggi la nostra recensione su Stellar Data Recovery).

Se Stellar non soddisfa le tue esigenze, EaseUS e Prosoft Engineering sono altri due servizi degni di nota che ci piacciono per gli utenti di tutti i livelli di abilità tecnica. Se desideri evitare del tutto di utilizzare uno qualsiasi di questi prodotti, ti consigliamo di leggere il nostro articolo sul backup 3-2-1 o la nostra migliore guida al backup online.

Alternative per Remo Recover

  • Scansione rapida
  • Scansione completa del disco rigido
  • Scansione rapida
  • Scansione completa del disco rigido
  • Scansione rapida
  • Scansione completa del disco rigido
  • Scansione rapida
  • Scansione completa del disco rigido
  • Scansione rapida
  • Scansione completa del disco rigido

Prezzi e licenze

Remo fornisce software di recupero dati per Windows, Mac e Android, con licenze separate per ciascuno. Il software di ripristino di Windows, al centro di questa recensione, è disponibile in tre diversi pacchetti di licenza: Basic Edition, Media Edition e Remo Recovery Pro. Ogni licenza fa bene alla vita.

A differenza di molti dei migliori prodotti software in circolazione, Remo non ti consente di provare il software gratuitamente. Quindi non puoi eseguire prima una scansione per vedere se i tuoi file sono recuperabili e poi acquistare il software per completare il ripristino.

Ciò significa che devi solo sperare che funzioni. Esiste una garanzia di rimborso di 30 giorni, ma solo nel caso in cui si scopra un difetto nel software, non se i file sono oltre il punto di ripristino, cosa che accade.

Questo è probabilmente un buon motivo per considerare prima altre opzioni, anche se probabilmente saranno un po 'più costose. Stellar Data Recovery, EaseUS e Prosoft Engineering, le tre migliori soluzioni di ripristino che abbiamo esaminato, costano tutte circa $ 99 per edizioni paragonabili a Remo Recovery Pro. Ti consigliamo di dare un'occhiata alla nostra recensione su EaseUS Data Recovery e Prosoft Engineering Data Rescue per ulteriori informazioni su questi due.

Funzionalità

Remo Recover fornisce molte delle funzionalità di base che ti aspetteresti da un programma di recupero dati, inclusa la possibilità di eseguire scansioni rapide per recuperare file cancellati e algoritmi di scansione approfondita per ricostruire i dati RAW.

Ci sono anche alcune funzionalità mancanti che influiscono maggiormente sulla facilità d'uso. Discuteremo alcuni dei tanti problemi che abbiamo avuto con il processo di recupero di Remo quando parliamo di facilità d'uso, più avanti in questa recensione, ma alcuni degli errori includono l'impossibilità di eseguire la scansione per tipo di file e nessuna opzione per visualizzare in anteprima i file prima di completare il ripristino processo.

La seguente tabella riassume tutte le funzionalità che otterrai con Remo Recover.

Versione

  • Windows, Mac
  • Opzioni di scansione

    • Scansione rapida
    • Scansione approfondita
    • Ordina per tipo di file
    • Scansione per tipo di file
  • Funzionalità di scansione

    • Scansione completa del disco rigido
    • Recupero di file cancellati / persi
    • Ripristino di partizioni danneggiate
    • Recupero di partizioni eliminate
    • Dispositivo USB avviabile
    • CD di ripristino
    • Clonazione
  • Ripristino esterno

    • Ripristino dell'unità esterna
    • Ripristino da supporti rimovibili
    • Ripristino della scheda SD
    • Ripristino della memoria ottica
  • Supporto

    Processo di ripristino

    Dire che il client Remo Recovery non è esattamente un piacere per gli occhi è un eufemismo. Lo schema dei colori potrebbe richiedere un serio ripensamento, ma il problema più grande è che il testo non si adatta al cliente, rendendo difficile capire esattamente cosa fare in vari punti del processo di ripristino.

    Non è nemmeno possibile modificare le dimensioni della finestra dell'applicazione per risolvere questi problemi. Almeno, non prima: pochi passaggi nel processo, puoi ridimensionare lo schermo orizzontalmente e verticalmente, anche se questo non risolve tutti i problemi.

    La presentazione non è tutto, ma non è nemmeno niente, nemmeno per i software di utilità. Preparati a indovinarne alcuni se scegli Remo come soluzione di recupero dati.

    Per iniziare il processo di ripristino, fai clic su uno dei tre pulsanti: recupera file, ripristina unità o recupera foto. Quest'ultima opzione dovrebbe effettivamente leggere "recupera media", poiché viene utilizzata anche per recuperare video e audio.

    Seleziona "recupera file" e ti verrà chiesto di scegliere una delle due opzioni: recuperare i file eliminati e recuperare i file persi. Queste etichette non sono esattamente chiare e le descrizioni di ciò che fanno sono troncate, ovviamente.

    Fondamentalmente, la prima funziona come una scansione rapida, mentre la seconda è una scansione profonda.

    La differenza è che una scansione approfondita esegue il ripristino RAW, spostandosi nell'unità un settore alla volta per ricostruire i file in base ai modelli di file. Scegli questa opzione per le partizioni cancellate o formattate.

    Scegli la prima opzione (scansione rapida) e ti verrà chiesto di scegliere quale partizione desideri analizzare.

    Successivamente, sarai in grado di scegliere le cartelle di cui eseguire la scansione. È possibile scegliere di eseguire la scansione dell'intera unità facendo clic sulla casella di controllo in alto nella struttura di navigazione del riquadro a sinistra.

    Per il recupero degli elementi eliminati, assicurati di aver controllato almeno la cartella del cestino (anziché la cartella in cui si trovavano originariamente i file eliminati).

    Successivamente, ti verrà chiesto di indicare una cartella di ripristino. Se stai eseguendo il ripristino in una cartella in cui esistono già file, puoi scegliere opzioni come "sovrascrivi" e "chiedi" per sostituire i file duplicati. Puoi anche comprimere i dati recuperati in un file .zip, se preferisci.

    Fai clic sulla freccia in avanti e la scansione inizierà. Supponendo che tu stia eseguendo una scansione rapida, dovrebbero essere necessari solo pochi secondi per l'esecuzione nella nostra esperienza (vedi prestazioni, di seguito).

    Al termine della scansione rapida, la cartella di ripristino che hai indicato si aprirà in modo da poter sfogliare i risultati. Questo approccio è leggermente diverso da come funzionano la maggior parte dei programmi di ripristino, che non ripristinano automaticamente i file al termine della scansione.

    Invece, programmi come Prosoft Engineering Data Rescue consentono di esaminare e persino visualizzare in anteprima i risultati della scansione prima nel client e di selezionare i file che si desidera ripristinare. Data Rescue ha anche opzioni di filtro e una funzione di ricerca per ordinare i dati più rapidamente; Remo no.

    Sebbene questa sia un'area di miglioramento per il processo di scansione rapida, i problemi più grandi che abbiamo riscontrato con Remo avevano a che fare con le sue operazioni di scansione approfondita.

    Remo Recupera opzioni di scansione approfondita

    Se scegli di eseguire una scansione approfondita selezionando "ripristina unità" nella schermata principale di Remo, ti verrà data la possibilità di eseguire due diversi tipi di scansioni: ripristino della partizione e ripristino formattato / riformattato.

    Il ripristino delle partizioni viene utilizzato per ripristinare le partizioni cancellate accidentalmente, mentre il ripristino formattato viene utilizzato per ripristinare le partizioni che sono state riformattate. In generale, con qualsiasi software di ripristino il successo di entrambi dipenderà dal fatto che la memoria fisica che ha memorizzato il tuo vecchio

  • Videos about this topic

    Motorola One Hyper Hands-On Review
    Motorola One Hyper Unboxing and First Impressions
    Recensione MOTOROLA VISION
    Lew Later On Motorola One Hyper
    Motorola One Hyper Review
    Motorola One Hyper Review