Google Nexus 9

Recensione del Nexus 9: è ora di lasciarsi andare

Pagina 1 di 2 Recensione del Nexus 9: è ora di lasciarsi andare

Ancora il nostro tablet Android preferito fino ad oggi, il Nexus 9 è ora una specie di affare

Specifiche

Processore: Dual-core 2.3GHz 64-bit Nvidia Tegra K1 Denver, Dimensioni schermo: 8,9 pollici, Risoluzione schermo: 2.048x1.536, Fotocamera posteriore: 8 MP, Memoria: 16 GB, Dati wireless: 4G opzionale, Dimensioni: 153,7 x8x228,3 mm, Peso: 425 g, Sistema operativo: Android 5.0

Il Google Nexus 9 era il nostro tablet preferito in assoluto all'epoca. Purtroppo, quel giorno era nel 2014 e nel 2018 non è davvero più degno del tuo tempo. A parte il fatto che il suo processore dual-core avrà difficoltà con le app moderne, il grande punto di forza di ottenere nuove versioni di Android ha cessato di essere vero qualche tempo fa. È limitato ad Android 7 Nougat, con tutte le implicazioni per le funzionalità e la sicurezza che ciò implica.

Allora dove dovresti guardare invece? Bene, al prezzo originale di £ 319, una risposta è forte e chiara, ma ti coinvolgerà a voltare le spalle ad Android. L'iPad 2018 costa £ 319 ed è buono quanto si può ottenere nella fascia di prezzo, con il supporto per la Apple Pencil da £ 89 un delizioso bonus.

Se il tuo cuore è impostato su Android, le tue opzioni sono un po 'più limitate. La versione non Pro dell'Huawei MediaPad M5 costa £ 310 (8 pollici) o £ 400 (10,8 pollici) ed è un tablet solido. In alternativa, il prezzo del Samsung Galaxy Tab S3 sta scendendo, ora il Tab S4 è disponibile.

Per ulteriori opzioni, consulta il nostro elenco dei migliori tablet, ma non dovresti davvero considerare il Nexus 9 un tempo eccezionale nel 2018.

La recensione originale di Richard continua di seguito

Progettazione

Siamo rimasti sorpresi dal fatto che Google abbia collaborato con HTC per produrre il Nexus 9, ma il tablet è facilmente uno dei tablet Android più attraenti e ben fatti in circolazione. Con uno spessore di poco inferiore a 8 mm, il Nexus 9 non è il tablet più sottile disponibile - l'Air 2 e il tablet Sony Xperia Z4 sono notevolmente più sottili con 6,1 mm - ma è incredibilmente leggero, con un peso di 425 g. C'è anche un rivestimento in metallo spazzolato attorno al bordo, che è lucidato con un bagliore argento lungo il bordo superiore, mentre l'involucro posteriore è disponibile in nero, bianco o sabbia, sebbene quest'ultima tonalità sia disponibile solo sul modello da 32 GB per dargli una laurea di esclusività.

Tra i lati positivi, i colori sono tutti complementari e i bordi sono in gran parte privi di pulsanti, alette, porte e fessure, per un aspetto più aerodinamico. Anche i dettagli sul retro, come l'obiettivo della fotocamera che sporge dall'angolo curvo e il logo Nexus incassato, aggiungono un po 'di classe al tablet, ma la leggera quantità di flessibilità nel pannello posteriore in plastica è inferiore al metallo dell'iPad Air sforzo.

Riteniamo inoltre che i pulsanti di accensione e volume potrebbero essere un po 'più profondi, poiché la loro posizione piuttosto a filo non offre molto viaggio e può essere un po' difficile da individuare se stai semplicemente facendo scorrere il dito il bordo del tablet. Fortunatamente, puoi sempre riattivare il tablet toccando due volte lo schermo, quindi non devi necessariamente premere il pulsante di accensione per accendere lo schermo.

Archiviazione

Come tutti i dispositivi Nexus di Google, non è presente uno slot di espansione microSD, quindi dovrai essere sicuro di quanto spazio di archiviazione hai bisogno al momento dell'ordine. Il modello da 16 GB costa £ 290, mentre il modello da 32 GB può essere trovato per £ 350. Tuttavia, £ 60 è un enorme premio per pagare solo 16 GB di spazio di archiviazione aggiuntivo, in quanto puoi ottenere 48 GB di spazio di archiviazione aggiuntivo per £ 80 se decidi di passare all'iPad Air da 64 GB 2. Puoi ottenere un accordo più ragionevole se lo desideri acquistare il modello da 32 GB 4G del Nexus 9, però; £ 459 è un prezzo ragionevole per un tablet 4G da 32 GB, rispetto a £ 499 e £ 579 che pagherai per un iPad da 16 GB o 64 GB 4G.

Display

La caratteristica principale del Nexus 9 è il suo schermo in rapporto 4: 3. La stragrande maggioranza dei tablet Android, come Sony e Samsung, utilizza display widescreen: 16:10 o 16: 9. Il Nexus 9, quindi, ha più cose in comune con l'iPad 4: 3 di Apple. In genere preferiamo 4: 3 per l'utilizzo dei tablet in modalità verticale, specialmente durante la navigazione sul Web, ma questo rapporto dello schermo è probabilmente meno pratico per guardare film o TV poiché ti ritroverai con barre nere nella parte superiore e inferiore dello schermo. Tuttavia, questo non sembra scoraggiare tutti gli utenti di iPad Netflix.

Il display è uno degli elementi più forti del Nexus 9. Il suo schermo da 8,9 pollici ha una risoluzione di 2.048x1.536, la stessa dell'iPad Air 2, e una densità di pixel di 264ppi. Questo rende il testo piacevole e nitido e offre molto spazio per leggere le pagine web, indipendentemente dal fatto che il tablet sia in verticale o in orizzontale.

Il pannello stesso è anche uno dei migliori che abbiamo visto. Le nostre misurazioni hanno mostrato che stava visualizzando il 95,5% della gamma di colori sRGB, che è superiore all'iPad Air 2 con la sua cifra del 90,1%. Il display del Nexus 9 è anche incredibilmente luminoso con 455,69 cd / m2, rendendolo uno dei display più luminosi che abbiamo usato. Anche i livelli di nero erano buoni, a 0,38 cd / m2 e abbiamo misurato il rapporto di contrasto dello schermo come un eccellente 1.195: 1. Le foto sono bellissime con colori ben saturi.

Altoparlanti

Ci sono due altoparlanti frontali che si trovano sui bordi sinistro e destro del tablet (se tenuti in posizione orizzontale per giocare o guardare video). Sono piccole strisce incassate e sebbene siano ben integrate, hanno iniziato a raccogliere polvere quasi immediatamente, più degli altoparlanti frontali del tablet Nvidia Shield o persino dello smartphone One M8 di HTC, che utilizzano entrambi una griglia per altoparlanti punteggiata. integrato direttamente nella parte anteriore. Quando fai scorrere le dita sulle cavità degli altoparlanti del Nexus 9, anche queste risultano taglienti, anche se supponiamo che questo ti dissuada dal metterci sopra i pollici.

Gli altoparlanti utilizzano la tecnologia BoomSound di HTC e producono una qualità del suono decente, soprattutto per un tablet. Gli altoparlanti producono un suono sorprendentemente caldo, in contrasto con l'audio metallico e aspro a cui siamo abituati dagli altoparlanti dei tablet. C'era una buona quantità di dettagli nella gamma media e negli acuti e gli altoparlanti stereo hanno un'eccellente separazione dei canali. Gli altoparlanti del Nexus 9 possono anche produrre una quantità significativa di volume, quindi non è necessario collegare immediatamente le cuffie. Questa è un'area in cui il Nexus 9 è comodamente davanti a entrambi i modelli di iPad Air. Continua a pagina 2.

Recensione del Nexus 7 2013

Sezioni

  • Page 1 Recensione del Nexus 7 2013
  • Pagina 2 Analisi dello schermo e degli altoparlanti
  • Pagina 3 Revisione della fotocamera e delle funzioni
  • Pagina 4 Android 4.3 e revisione delle prestazioni
  • Pagina 5 Durata della batteria e revisione del verdetto
  • Visualizzazione eccezionale
  • Ottima prestazione
  • Design elegante
  • Buon valore
  • Fotocamera dolorosa
  • Nessuno slot per schede SD

Specifiche chiave

  • Prezzo di revisione: £ 199,00
  • Schermo IPS 1920 x 1200; Processore Snapdragon S4Pro a 1.5GHz; 2 GB di RAM; Fotocamera posteriore da 5 MP

Che cos'è il Nexus 7?

Nexus 7 originariamente recensito il 12/08/2013

Seguendo le orme del Nexus 7 originale, il tablet che ha portato Android sulle masse, il Nexus 7 di seconda generazione di Google ha molto da vivere. Google ha ora rilasciato il suo nuovo tablet di punta, il Nexus 9, anche se a £ 319 non è l'affare determinante per il mercato dei primi modelli Nexus.

Il Nexus 7 originale ha contribuito a riparare i danni causati dalle risme di spazzatura tablet Android precedenti, rendendo finalmente il sistema operativo di Google un giocatore serio nel mercato dei tablet. È volato via dagli scaffali, dimostrando che la gente desiderava un tablet economico e tascabile. Amazon ha subito seguito l'esempio, rilasciando il suo tablet piccolo ed economico, il Kindle Fire HD e il rinnovato Kindle Fire HDX, mentre Apple ha risposto con uno dei tablet da 8 pollici più desiderabili sul mercato, l'iPad mini.

Quindi il Nexus 7 di seconda generazione di Google ha molto di cui essere all'altezza e c'è anche un sacco di ulteriore concorrenza da parte di artisti del calibro di Tesco Hudl 2. Con lo stesso processore che alimenta l'impressionante Nexus 4, uno schermo Full HD e una durata della batteria dichiarata di tutto il giorno, può il Nexus 7 più veloce, più elegante e più costoso avere lo stesso successo del suo predecessore? Dovrebbe funzionare, poiché il nuovo Nexus 7 offre una delle migliori esperienze per tablet Android in circolazione.

Guarda la recensione video del Nexus 7:

Nexus 7: cosa dicono gli utenti

Il Nexus 7 è in vendita da più di un anno, quindi abbiamo letto attentamente più di 300 recensioni di utenti di acquisto confermate da Reevoo per scoprire cosa piace e cosa non piace ai proprietari di Nexus 7 del tablet. >

In generale, il Nexus 7 ottiene ottimi risultati in termini di schermo e prestazioni, il che corrisponde ai nostri test e alla lunga esperienza con il tablet. Ai proprietari piace anche quanto sia più economico rispetto all'analogo iPad mini 2.

Sul lato negativo, gli utenti si lamentano della mancanza di slot per schede microSD e della posizione del pulsante di accensione, un problema che riscontriamo regolarmente. La durata media della batteria sembra essere una delle maggiori lamentele. Non è terribile, semplicemente non raggiunge i livelli raggiunti da altri tablet, inclusa la versione precedente del Nexus 7.

Non sei sicuro di cosa comprare? Quindi leggi la nostra guida all'acquisto di tablet

Nexus 7: Design

Il Nexus 7 originale era più funzionale che carino, più preoccupanti erano i numerosi problemi di controllo della qualità. I proprietari si sono lamentati dello scricchiolio, dello schermo che si separa dal retro e della scarsa qualità costruttiva generale.

Fortunatamente il Nexus 7 2 ha un aspetto e una sensazione eleganti e fa sembrare il suo predecessore più datato di quanto non sia in realtà. La sua morbida plastica nera setosa al tatto si sente benissimo in mano, mentre la sottile cucitura di plastica dura tra lo schermo e il retro è molto meno pronunciata rispetto all'unione psuedo-metallica dell'originale.

Il nuovo Nexus 7 non ha ancora la cache del retro in alluminio dell'iPad mini, ma la plastica è molto più calda e più facile da tenere in mano rispetto al metallo freddo del suo principale rivale, ed è strade avanti rispetto al lucido favori di plastica Samsung. La sua forza è particolarmente evidente quando riposi il Nexus 7 2 sulle ginocchia, sembra che si aggrappi al panno dove gli altri tablet scivolano via.

Sorprendentemente, la parte posteriore non è il magnete grasso che ci aspettiamo dalla precedente esperienza con la plastica morbida al tatto. È notevolmente resistente allo sporco e all'olio.


Sebbene le dimensioni dello schermo non siano cambiate, le dimensioni del Nexus 7 lo sono. È 6 mm più stretto e quasi 2 mm più sottile di prima. È un po 'più alto, ma l'altezza di un tablet non ha molta importanza: è tutta una questione di larghezza e spessore. E qui vince comodamente la maggior parte degli altri tablet. Ad esempio, è notevolmente più stretto di 20 mm rispetto all'iPad mini, il che significa che il nuovo Nexus 7 sta comodamente in una tasca posteriore o all'interno di una giacca ed è più facile da tenere.

Il cambio di dimensione non è l'unica cosa che lo ha reso un comodo tablet. Il Nexus 7 è stato sottoposto a una dieta rigorosa e i 50 g persi lo rendono molto più facile da usare e gestire per periodi di tempo più lunghi, in particolare con una mano sola. I bordi morbidi che corrono tutto intorno al Nexus 7 lo rendono un tablet ergonomico e sono un gradito cambiamento rispetto al suo predecessore dai bordi affilati. Tutte buone notizie se vuoi usarlo per sessioni di lettura prolungate.

Tuttavia, ci sono alcuni aspetti del design che avrebbero potuto essere risolti con un po 'più di raffinatezza.

Abbiamo sempre pensato che i pulsanti di accensione e volume sul Nexus 7 originale fossero un po 'troppo vicini tra loro per il massimo comfort, rendendo facile premere accidentalmente il pulsante di accensione quando stai effettivamente mirando ad aumentare il volume. Asus sembra averne preso atto e spostato un po 'più lontano, ma non abbastanza lontano dai nostri calcoli. Ancora, invariabilmente, finisci per premere il pulsante sbagliato e spegnere lo schermo senza volerlo.

Questi pulsanti sono nascosti sotto la curva del bordo destro dello schermo. Questo ha il vantaggio di garantire che non vengano attivati ​​accidentalmente quando hai il Nexus 7 appoggiato su un lato, ad esempio quando guardi un film. Sfortunatamente, significa anche che i pulsanti sono raramente in una posizione facilmente accessibile. È un problema minore, ma che ci infastidisce regolarmente durante l'uso.

Come la norma sui tablet, il jack per cuffie da 3,5 mm si trova nella parte superiore del Nexus 7, mentre la presa di ricarica microUSB si trova nella parte inferiore. Le griglie degli altoparlanti (ce n'è più di una questa volta, ma ne parleremo più avanti) adornano la parte posteriore, una in alto e una in basso, mentre c'è una nuova importante aggiunta al Nexus 7: una fotocamera posteriore da 5 MP.

Videos about this topic

7 Things You Must Do On Your Google Nexus 7 Tablet
Asus Nexus 7 (2013) Recensione in Italiano da TuttoAndroid.net
Google Nexus 7 (2013 2nd Gen) Review
Google Nexus 7 2013 2nd Generation Bluetooth Keyboard Review & Giveaway| MiniSuit
Recensione | Google Nexus7
Google Nexus 7 2013 Review!