Parallels Access

L'accesso remoto più veloce, semplice e affidabile al tuo computer da qualsiasi luogo. Accedi a tutte le tue applicazioni, file e computer in un unico posto.

Ci sono un sacco di programmi che affermano di farlo, ma ho scoperto che Parallels Access lo fa in modo più fluido e migliore di tutti. e posso consigliarlo.

Walt MossbergCo-fondatore

Accesso 24 ore su 24, 7 giorni su 7 alle tue applicazioni e ai tuoi file. Perché l'imprevisto accade sempre.

Un semplice tocco sul tuo dispositivo mobile e sei connesso in modo affidabile al tuo computer. Oppure accedi da qualsiasi altro computer tramite un browser e il tuo account Parallels protetto. Naviga facilmente nel tuo disco rigido per trovare un file o una foto, quindi copia o aprilo con un tocco. Provalo gratuitamente »

Un'esperienza brillante sul tuo dispositivo mobile: niente più esercizi con le dita.

La nostra esclusiva tecnologia Applification ™ ti consente di utilizzare tutte le tue applicazioni desktop come se fossero app native per il tuo iPhone, iPad o dispositivo Android. E la nostra lente d'ingrandimento Lock'n'Go è una meraviglia: seleziona, copia e incolla il testo con precisione. Toccando un piccolo pulsante sul desktop o trascinando un'immagine con il blocco naturale con un dito è un gioco da ragazzi. Provalo gratuitamente »

Tutti i tuoi file in un'unica posizione sul tuo dispositivo.

Gestisci e accedi a tutti i tuoi file nel cloud, sui computer remoti e sui dispositivi locali con Parallels Access Universal File Manager. Copia e incolla sul tuo dispositivo mobile o apri file cloud su un desktop remoto con un solo clic. Provalo gratuitamente »

Non stressare i tuoi occhi. In effetti, non stressarti affatto!

Concedi una pausa ai tuoi occhi visualizzando le app a schermo intero sul tuo dispositivo. E goditi la tranquillità, perché Parallels Access ti connette al tuo desktop in modo affidabile sempre e ovunque, anche sulle reti 3G. Provalo gratuitamente »

Le tue applicazioni desktop sono a portata di tocco.

Per aprire o passare da un'app all'altra basta un tocco. Aggiungi la tua applicazione desktop preferita alla schermata iniziale del tuo dispositivo Android e utilizza la tastiera completa in stile desktop per sfruttare tutte le sue funzionalità. Provalo gratuitamente »

La migliore esperienza desktop remoto su iPad, di gran lunga!

L'ho provato sul mio iPad mini e l'esperienza è stata molto migliore di quanto avrei potuto sperare.

Yitz J Fonte indipendente

© 2020 Parallels International GmbH. Tutti i diritti riservati.

Recensione Parallels Access 3.1: accesso remoto con steroidi, ora per iPad Pro

Con il supporto dell'hardware iOS più recente e di Apple Pencil, Parallels Access 3.1 continua a essere il modo migliore in assoluto per utilizzare le applicazioni desktop da un dispositivo mobile.

Le migliori offerte tecnologiche di oggi

Scelto dagli editori di Macworld

Migliori offerte su ottimi prodotti

Scelto dagli editori di Techconnect

Parallels Access 3.1

La possibilità di accedere in remoto ai computer desktop sui dispositivi mobili sembra futuristica ogni volta che lo faccio, ma quell'attrazione svanisce proprio nel momento in cui devo pizzicare e zoomare per vedere cosa c'è sullo schermo o tentare di svolgere un lavoro reale da un sistema remoto.

Fortunatamente, c'è Parallels Access. Parallels Access risolve questi problemi consentendo ai dispositivi iOS e Android non solo di accedere, ma di utilizzare effettivamente computer Mac e Windows da qualsiasi luogo ci sia una connessione Internet. Piuttosto che replicare il display del computer come fanno altre app di elaborazione in rete virtuale (VNC), Parallels Access adatta schermi più grandi a smartphone, tablet o browser web.

Parallels Access 3.1 consente a un singolo account di accedere in remoto fino a cinque computer Mac o Windows da un numero illimitato di dispositivi mobili.

Effettuare la connessione

A differenza delle app VNC tradizionali, che in genere riempiono interi schermi desktop su dispositivi mobili, Parallels Access si adatta in modo intelligente a schermi più piccoli una finestra alla volta. Il software dell'agente può essere installato su un massimo di cinque computer e un singolo account utente può accedere a tali sistemi da un numero illimitato di dispositivi iOS o Android per $ 20 all'anno (incluso gratuitamente anche con Parallels Desktop per Mac).

L'App Launcher viene utilizzato per creare collegamenti alle tue applicazioni remote preferite, ognuna disponibile con un semplice tocco.

Parallels Access non si limita a eseguire il mirroring del display del computer remoto: ti viene invece presentato l'Avvio applicazioni, che ti consente di avviare le app desktop in un modo simile al Launchpad di OS X. Invece di ingombrare lo schermo con file di icone indesiderate, puoi selezionare fino a 24 applicazioni preferite per schermo dal tuo sistema remoto.

Per avviare un'applicazione remota, è sufficiente toccare la sua icona. L'agente desktop ottimizzerà la finestra del Mac in modo che corrisponda alla risoluzione del dispositivo da cui viene visualizzata (presumibilmente il tuo dispositivo iOS), quindi sposterà nuovamente le finestre del desktop al loro posto una volta disconnesse. È facile spostarsi tra più finestre o aprire applicazioni dall'App Switcher, ma se si preferisce eseguire il mirroring dell'intero schermo del desktop come altre app VNC, è possibile farlo tramite Impostazioni> Modalità desktop.

Entrambe le modalità di visualizzazione offrono un ingrandimento intelligente quando si effettua una selezione per un controllo preciso durante la selezione del testo, il trascinamento della selezione o l'utilizzo del cursore sullo schermo. Con l'ultimo aggiornamento, ora puoi spostare il cursore mentre utilizzi la nuova modalità trackpad di iOS 9 dalla tastiera su schermo.

Saltare tra più applicazioni remote è un gioco da ragazzi con la funzione Cambia app in Parallels Access.

Gestisci file

Parallels Access include anche un File Manager completo, che ti consente di sfogliare, copiare, spostare o eliminare file su computer remoti. Ciò è particolarmente utile per spostare i file creati su un dispositivo iOS su un Mac o PC Windows collegato o viceversa.

File Manager attinge anche direttamente a servizi di archiviazione cloud come Dropbox, Google Drive e OneDrive, che possono essere utilizzati per copiare o spostare file tra l'archiviazione del dispositivo locale e i volumi remoti. Mentre sei connesso a un computer, puoi anche accedere ai file di altri sullo stesso account, invece di disconnetterti e ricollegarti.

Il File Manager di Parallels Access può essere utilizzato per visualizzare, copiare, spostare o eliminare file tra sistemi remoti e servizi cloud.

L'elenco completo delle funzionalità non finisce qui: durante la connessione, Access può sfruttare il microfono iOS e riprodurre l'audio da computer remoti. Se non hai uno smartphone o un tablet a portata di mano, puoi invece connetterti da un browser web moderno, sebbene questo metodo non sia fluido come l'app per dispositivi mobili.

Dopo aver preso in mano l'iPad Pro da 12,9 pollici quando è stato lanciato lo scorso novembre, non vedevo l'ora di usarlo con Parallels Access. C'era solo un problema: sebbene l'app esistente funzionasse perfettamente, gli sviluppatori non l'avevano ancora aggiornata per una visualizzazione più ampia. Cinque mesi dopo, quel supporto è finalmente arrivato ed è valsa la pena aspettare.

Finalmente la risoluzione Pro

Parallels Access 3.1 non è un aggiornamento rivoluzionario, ma aggiunge una serie di utili miglioramenti. Oltre alla risoluzione dello schermo e al supporto della tastiera virtuale per i modelli di iPad Pro piccoli e grandi, i possessori di iPhone 6s possono ora utilizzare 3D Touch per il trascinamento della selezione o per accedere ai menu contestuali; Tuttavia, le scorciatoie di azione rapida dalla schermata iniziale sono assenti.

L'aggiornamento introduce anche il supporto per Apple Pencil, che è un compagno ideale per Parallels Access. Invece di fare affidamento sull'ingrandimento intelligente per manovrare i minuscoli pulsanti sullo schermo, ora puoi toccare con eccezionale precisione. Altri bei tocchi sono la possibilità di consolidare le icone in cartelle su App Launcher (anche se non si sincronizzano ancora tra i dispositivi) e il supporto per la modalità tablet Windows 10, che trasforma l'iPad in un finto Microsoft Surface.

Come iOS e OS X, le icone di Avvio applicazioni possono essere organizzate in cartelle, ma le selezioni su un dispositivo non vengono sincronizzate con gli altri.

La principale novità 3.1 è il controllo della risoluzione del desktop. Ora puoi scegliere tra tre opzioni di visualizzazione al volo: Migliore per iPad, Più spazio o Come il computer, per una visualizzazione più confortevole. Questa funzione funziona alla grande con Apple Mail, Microsoft Excel o quasi tutte le applicazioni che potrebbero trarre vantaggio da un po 'più di respiro.

La versione 3.1 introduce la risoluzione del desktop, con tre impostazioni per la visualizzazione delle finestre da un computer remoto.

Tuttavia, la risoluzione del desktop non funzionava con la mia configurazione tipica utilizzando un MacBook Pro di metà 2012 con display Retina collegato a un display Thunderbolt da 27 pollici. Funziona bene con il display più grande scollegato, sebbene le opzioni di seconda e terza risoluzione siano effettivamente le stesse. L'agente desktop non supporta più OS X Lion 10.7, quindi questa funzione non è stata mostrata nemmeno sul mio Mac mini di metà 2007, sebbene l'accesso remoto stesso continui a funzionare correttamente.

I computer remoti devono avere l'agente desktop di Parallels Access installato, ma la versione 3.1 rimuove il supporto per i sistemi OS X Lion.

Conclusione

Con il supporto dell'hardware iOS più recente, incluso Apple Pencil, Parallels Access 3.1 continua a essere il modo migliore in assoluto per utilizzare le applicazioni desktop da un dispositivo mobile.

Videos about this topic

Parallels Access\: How to Switch Between Running Mac & Windows Applications
Hands-on\: Windows on Mac with Parallels 13
Parallels Access\: Highlights of Version 3.1
How to Control Windows or Mac from iPad - Parallels Access
M1 Macs\: How to run Windows 10 for ARM using Parallels 16 Technical Preview
Parallels Access - 90 Seconds With David Pogue