Recensione del Samsung Galaxy Note 10 Lite

Galaxy Note10 Lite è una delle due ammiraglie economiche che Samsung ha lanciato quest'anno, l'altra è il Galaxy S10 Lite (recensione). Entrambi questi telefoni competono nello stesso spazio e il Note10 si distingue trascinando l'esperienza S Pen a un prezzo molto redditizio. (Recensione Samsung Galaxy Note10 Lite हिंदी में पढ़िए)

Ma tenendo da parte la S-Pen, quanto è buono il Note10 Lite come ammiraglia di fascia media? Può affrontare la nuova concorrenza emergente di OnePlus e Realme? Cercheremo di rispondere a tutte queste domande e di darti una prospettiva più ravvicinata nella nostra recensione del Galaxy Note10 Lite.

Specifiche e prezzo del Samsung Galaxy Note 10 Lite

Modello Samsung Galaxy Note10 Lite Display da 6,7 ​​pollici Full HD +

Super AMOLED Plus, display Infinity-O, 2400 × 1080 (394ppi)

- Ultra grandangolare: 12 MP F2.2 - Grandangolo: 12 MP Dual Pixel AF F1.7 OIS - Teleobiettivo: 12 MP AF F2.4 OIS Anteriore: 32 MP F2.2

8 GB / 128 GB: Rs 40.999

Recensione del Samsung Galaxy Note 10 Lite: progetta e costruisci

Come ci si aspetterebbe da un Samsung Note, il Note10 Lite è grande e forse intimidatorio. Questo ha perfettamente senso perché la maggior parte dei casi d'uso che garantiscono una S Pen garantiscono anche un grande schermo. Chiunque abbia mai provato a realizzare un vero lavoro su telefoni portatili potrebbe attestare che le dimensioni del display di grandi dimensioni sono una risorsa davvero utile e il Note10 Lite è pensato per i consumatori che spesso si trovano in tali situazioni.

Questo è il motivo per cui non discuteremo al telefono di non essere così utili in questo caso particolare. Se stai cercando qualcosa di più gestibile nella stessa fascia di prezzo, il Galaxy S10 Lite dovrebbe servirti meglio.

Per quanto riguarda la costruzione, il retro con finitura in vetro è in realtà di plastica, il che aiuta a limitare il peso sotto i 200 grammi. Samsung utilizza ancora vero metallo sui bordi per una sensazione più premium. E a proposito di premium, non ci sono bordi curvi del display ma non ci sono mancati molto. Lo stesso non si può dire per la mancanza della certificazione IP68 di resistenza all'acqua e alla polvere.

La fotocamera selfie risiede nel foro di perforazione allineato al centro. Il modulo quadrato della fotocamera posteriore ospita tre fotocamere con una gobba minima, che la custodia protettiva in dotazione uniforma facilmente.

Lo slot per schede SD è ibrido e Samsung mantiene generosamente il jack audio da 3,5 mm.

Anche quando sono stati fatti dei compromessi, diremmo che il design rende giustizia al moniker "Note" e il telefono sembra piuttosto premium.

Recensione Samsung Galaxy Note 10 Lite: display e S Pen

Lo schermo da 6,7 ​​pollici è super AMOLED, il che lo rende di secondo livello rispetto agli schermi Dynamic AMOLED che Samsung riserva per le sue ammiraglie più costose. A parte questi segni, lo schermo del Galaxy Note10 Lite è un pannello di ottima qualità per un telefono di fascia media e per lo più alla pari con il meglio che potresti ottenere in questa fascia di prezzo.

"Soprattutto" perché sta perdendo una frequenza di aggiornamento elevata rispetto ad altri killer contemporanei. Durante la scelta di un telefono nel mercato attuale, daremo comunque la precedenza alla calibrazione rispetto alla frequenza di aggiornamento dello schermo.

Il display del Galaxy Note10 Lite è sufficientemente luminoso per un comodo utilizzo all'aperto. I neri sono profondi, il contrasto è alto e il telefono supporta HDR e streaming di contenuti HD da app popolari.

Se stai pensando di acquistare il Note10 Lite, probabilmente è per la S Pen. Per i primi due giorni, non ci siamo resi conto se qualcosa fosse diverso dalla S Pen sul Galaxy Note10 +. Questo, tuttavia, non ha il giroscopio e non supporta i gesti, cosa che non abbiamo mai fatto.

Proprio come il chipset, l'esperienza S Pen è alla pari con il Galaxy Note9. Funzionalità Bluetooth, design S Pen e software S Pen funzionano allo stesso modo.

Per lo sblocco, il Galaxy Note10 Lite dispone di un lettore di impronte digitali in-display ottico. Il lettore è ragionevolmente affidabile e svolge il suo lavoro, ma non è mai così scattante o conveniente come i lettori ottici di impronte digitali sui telefoni Realme, Vivo o OnePlus.

Recensione Samsung Galaxy Note 10 Lite: prestazioni e software

Samsung ha deciso di utilizzare lo stesso chip che alimentava il Galaxy Note9 per la variante Lite. La decisione è stata forse presa per la segmentazione del mercato. Dopotutto, Galaxy Note10 e Note10 + saranno ancora le ammiraglie di Note rilevanti per molti altri mesi e l'utilizzo dello stesso Exynos 9825 o Snapdragon 855 (come su S10 Lite) potrebbe aver minato il loro stato.

L'Exynos 9810 era un chipset di punta quando è stato introdotto per la prima volta 2 anni fa. Nel 2020 è ancora abbastanza potente da gestire i carichi più impegnativi e sicuramente non è lento. Detto questo, abbiamo notato alcuni segni di invecchiamento di tanto in tanto. Il SoC è anche meno efficiente della batteria rispetto all'S10 Lite.

Il software in esecuzione sul telefono è OneUI 2.0 basato su Android 10. Ci piace abbastanza l'interfaccia e la consideriamo tra le migliori skin Android. La nostra opinione è, ovviamente, soggettiva e le tue preferenze individuali potrebbero essere diverse.

Alcune caratteristiche principali del software includono la navigazione gestuale Android 10 ben implementata, la modalità oscura, Samsung Pay, Edge Launcher e Edge Lighting.

La qualità delle chiamate è stata eccellente durante i nostri test. Il telefono supporta chiamate Wi-Fi o Voice over Wi-Fi, dual SIM VoLTE e Wi-Fi dual-band.

Recensione Samsung Galaxy Note 10 Lite: prestazioni della fotocamera

Samsung Galaxy Note10 Lite ha una fotocamera principale da 12 MP, una fotocamera con teleobiettivo da 12 MP (2X) e uno scatto grandangolare da 12 MP. Sulla parte anteriore, il telefono ha uno sparatutto da 32 MP per selfie e videochiamate.

Alla luce del giorno, il Galaxy Note10 Lite cattura scatti impressionanti con colori ben bilanciati e un'ampia gamma dinamica. Gli algoritmi della fotocamera sono abbastanza intelligenti da regolare abilmente la misurazione in condizioni di illuminazione difficili e da attivare l'HDR quando necessario.

La fotocamera ultrawide e il teleobiettivo non producono scatti impressionanti come le ammiraglie Samsung, ma dovrebbero comunque corrispondere a quello che di solito otteniamo sui telefoni di fascia media. Non aspettarti molti di questi sensori secondari in condizioni di scarsa illuminazione.

Ma dove il Galaxy Note10 Lite brilla sono le riprese in condizioni di scarsa illuminazione e con scene scure. Le prestazioni sono sorprendentemente migliori di quelle che vediamo sui telefoni di fascia media.

La modalità notturna aiuta ulteriormente a risolvere i dettagli ed eliminare il rumore.

I ritratti scattati con la modalità di messa a fuoco dal vivo sono andati bene, se non sorprendenti. È possibile utilizzare il teleobiettivo o il sensore principale per i ritratti. La fotocamera con zoom è migliore con il rilevamento dei bordi, ma produce immagini più morbide.

La fotocamera per selfie sulla parte anteriore emette immagini da 8 MP (binning da quattro a uno). Va bene con la misurazione e la gamma dinamica, ma ogni tanto le immagini sono risultate un po 'morbide.

Il telefono può registrare video 4K a 60 fps e la qualità è abbastanza buona.

Recensione Samsung Galaxy Note 10 Lite: batteria e qualità audio

Il Galaxy Note10Lite ha una potente batteria da 4500 mAh, che potrebbe facilmente portarci per tutta la giornata o per un giorno e mezzo. Il backup della batteria sembrava un po 'inferiore a quello che ci aspettavamo in questa recensione. Per fortuna, Samsung include un caricabatterie da 25 W nella confezione che può riempire il 50% del serbatoio in 30 minuti. Una ricarica completa richiede circa 1 ora e 20 minuti.

Una delle caratteristiche di Note-sy che ci mancava sul Lite è l'esplosione di un potente audio stereo. Le ammiraglie di Samsung sono state spettacolari in questo senso, ma la Lite è una versione Lite che manca. L'altoparlante in basso è ancora abbastanza rumoroso. E anche l'uscita audio tramite le cuffie è di ottima qualità.

Verdetto della recensione del Samsung Galaxy Note10 Lite: dovresti acquistarlo?

Samsung sembra avere le sue priorità ordinate con il Galaxy Note10 Lite. È chiaramente un telefono per le persone che hanno bisogno della S Pen ma non desiderano spendere soldi per il Galaxy Note10 / Note10 +. Periodo. E se sei uno di questi consumatori, puoi andare avanti e acquistare il Note10 Lite.

Per gli utenti che non si preoccupano della S-Pen, è ancora un telefono di fascia media molto rilevante, ma per tali consumatori, il Galaxy S10 Lite con un chipset più potente e un profilo più gestibile dovrebbe forse servire meglio.

/ p>

Pro

  • Display AMOLED di buona qualità
  • Ottime prestazioni della fotocamera
  • Supporto per S-pen
  • Mantiene il jack audio
  • Batteria a lunga durata

Contro

  • Il lettore FP in-display necessita di miglioramenti
  • Nessun altoparlante stereo

Domande frequenti su Samsung Galaxy Note10 Lite

D: Devo acquistare Galaxy Note10 Lite o Galaxy S10 Lite?

R: Dipende da quanto ci tieni alla S Pen. Se non lo fai, S10 lite dovrebbe servirti meglio.

D: La penna S per Galaxy Note 10 Lite è uguale alla penna S per Galaxy Note 10?

R: La S Pen sulla variante Lite non ha un giroscopio e quindi non supporta i gesti. Tutto il resto rimane lo stesso.

D: La versione indiana del Samsung Galaxy Note 10 Lite supporta la rete 5G

R: No, non lo è. Tutti i telefoni Samsung nel paese sono attualmente solo LTE e per una buona ragione.

D: Il Samsung Galaxy Note10 Lite include un jack per cuffie da 3,5 mm?

Risposta: Sì, lo fa.

D: Il Samsung Galaxy Note10 Lite supporta Wi-Fi 6?

D: Samsung Galaxy Note10 Lite dispone di chiamate wireless e Dual VoLTE?

Videos about this topic

Upgraded To A 43 Inch Monitor - Dell U4320Q
Mega 43 INCH 4K Monitor - All about the SIZE! (Philips 4K)
Philips Brilliance 288P6 monitor 4K/UHD, review
Philips Computer Monitors BDM4350UC 43\" LED Monitor Review
Philips BDM4350UC 43inch 4k IPS Monitor Review and Overview
Philips Momentum 436M6VBPAB 4K HDR Ambiglow Monitor Review