Polar Ignite è l'orologio da fitness GPS che stavo cercando per sostituire il mio vecchio Fitbit: ecco come si usa

Quando acquisti tramite i nostri link, potremmo guadagnare denaro dai nostri partner affiliati. Ulteriori informazioni.

  • Polar Ignite da $ 230 è uno smartwatch impermeabile con GPS integrato.
  • Polar Ignite è in grado di monitorare i tuoi esercizi e il sonno e fornisce consigli per aiutarti a migliorare la tua forma fisica.
  • Non è ricco di funzionalità come l'Apple Watch o il Fitbit Versa, ma è comunque un ottimo dispositivo per gli appassionati di salute e fitness.

È ora della confessione: utilizzo Fitbit Charge 2 da quasi tre anni. Ho provato innumerevoli altri dispositivi indossabili, dall'Apple Watch al Galaxy Watch, ma ho faticato a trovare un altro fitness tracker che fornisse un'accurata analisi della salute e della forma fisica, monitorato il sonno, non fosse impantanato da cinquemila funzioni extra che avevo non serviva e non costava una fortuna.

Quindi ero un po 'nervoso per il Polar Ignite, un segnatempo che, a $ 229,93, è uno dei dispositivi indossabili più economici di Polar. Ma dopo aver testato il dispositivo per alcune settimane, sono lieto di annunciare che sto finalmente buttando via il mio vecchio Fitbit. Il Polar Ignite è l'orologio fitness che stavo cercando.

Progettazione

Il Polar Ignite è uno dei pochi smartwatch moderni a mantenere l'antiquato display "flat tire"; lo schermo è circolare, ma il fondo è tagliato da una grande cornice con il logo Polar. Occupa spazio prezioso sullo schermo e sembra un po 'goffo. Inoltre, il quadrante dell'orologio di Ignite non è personalizzabile, quindi dai un'occhiata ad alcune foto per assicurarti che si adatti al tuo stile prima di acquistarlo.

Tuttavia, mi piace la lunetta in acciaio inossidabile. Dà al dispositivo una sensazione premium (soprattutto dal lato). Mi sentivo a mio agio nell'indossarlo per lavoro, appuntamenti e feste - luoghi in cui non oserei indossare orologi sportivi con la cornice di plastica come il Polar Vantage M. Il loop sportivo predefinito di Ignite non è particolarmente elegante, ma puoi sostituirlo con qualsiasi altra fascia che utilizza barre da 20 mm.

Interfaccia e display

Polar Ignite sfoggia un'interfaccia di navigazione più semplice di quella che troverai sulla maggior parte degli smartwatch. La schermata principale mostra l'ora, il giorno e la data. Scorrendo verso sinistra e destra vengono visualizzate altre metriche, tra cui percentuale di attività, frequenza cardiaca, tempo trascorso dall'ultima sessione di allenamento, stato di ricarica notturna e allenamenti futuri consigliati. Scorri verso il basso per attivare il blocco schermo, la modalità Non disturbare o la modalità aereo; scorri verso l'alto per visualizzare le notifiche del telefono. Premi il pulsante singolare dell'orologio in basso a sinistra per visualizzare il menu di funzioni per la salute di Ignite: da qui puoi accedere al monitoraggio della forma fisica, agli esercizi di respirazione, ai timer e ai test di fitness, nonché alle impostazioni del dispositivo.

Nel complesso, ho trovato l'interfaccia facile da usare e intuitiva da navigare. Tuttavia, ho avuto due problemi con il display.

Primo: Ignite è debole e non puoi aumentare la luminosità. Non ho avuto problemi a leggere il suo display al chiuso, ma leggerlo in pieno giorno, soprattutto di lato, era quasi impossibile. Mentre andavo in bicicletta per Los Angeles nel primo pomeriggio, non solo non potevo leggere il mio battito cardiaco guardando il mio polso, ma in realtà dovevo alzare lo schermo a pochi centimetri dagli occhi per distinguere i numeri. Non è certo sicuro (per non dire piacevole) farlo durante un giro in bicicletta.

Secondo: il touchscreen non risponde in modo frustrante, soprattutto se le dita sono bagnate o sudate. Non riconosceva i tocchi e i colpi a pressione leggera, o anche a pressione media, e spesso mi ritrovavo a picchiettare da tre a sei volte prima che Ignite riconoscesse le mie selezioni. Le navigazioni multi-menu erano particolarmente ardue, poiché il touchscreen a volte interpretava i miei colpi a sinistra come colpi verso l'alto, o i miei colpi come colpi, o i miei colpi come colpi, costringendomi a tornare indietro e ricominciare il processo.

Ma un touchscreen che non risponde è comunque un touchscreen, e questa è una caratteristica che manca alla maggior parte degli orologi nella fascia di prezzo di Ignite, inclusi Polar Vantage M e Garmin Forerunner 245. La gente avrà le proprie preferenze, ma personalmente trovo che scorrere e toccare più facilmente che armeggiare con una serie di pulsanti, soprattutto durante l'allenamento.

Funzioni per il fitness

L'Ignite può monitorare più di 100 esercizi diversi, inclusi di tutto, dall'aerobica al basket, al kitesurf e al baseball finlandese. Può memorizzare 20 alla volta. Premi il pulsante fisico per avviare e mettere in pausa l'allenamento e premi a lungo per concludere.

A differenza di alcuni Fitbit, l'Ignite è impermeabile, quindi può anche nuotare e fare aerobica in acqua, inoltre puoi indossarlo sotto la doccia.

Alla fine, puoi vedere una lunga lista di statistiche, inclusa la durata dell'allenamento, la distanza, le calorie, la frequenza cardiaca media e altre metriche dipendenti dall'esercizio. Una cosa notevole che non registra sono le ripetizioni dell'allenamento della forza; per questo ti servirà un dispositivo più costoso come il Forerunner 645 di Garmin da $ 399.

Ho riscontrato che le misurazioni del battito cardiaco e il conteggio delle calorie sono accurati. E non sono stati gettati via dal sudore, che è un problema che ho avuto con più dispositivi Fitbit.

Polar Ignite ha anche il GPS integrato, il che significa che può monitorare le tue corse e le tue uscite anche se non porti con te il telefono. Se ascolti musica mentre ti alleni, questo non ti importa; Ignite non memorizza o riproduce musica in streaming, quindi probabilmente stai portando il tuo telefono comunque. Ma se preferisci correre in silenzio o la tua musica vive su un lettore MP3 diverso, il GPS integrato è probabilmente un grande vantaggio per te.

Il GPS dell'Ignite era preciso. Ha inchiodato il mio giro in bicicletta di 10 miglia intorno a Pasadena, in California, prendendo anche una piccola deviazione che ho fatto nel bosco per scattare una foto.

Anche il monitoraggio del sonno era perfetto. Ha catturato i miei tempi corretti di sonno e risveglio, e le fasi del sonno che mostrava corrispondevano bene a ciò che ricordavo. Non è stato ingannato pensando che stavo dormendo nei momenti in cui stavo effettivamente fissando Netflix o scorrendo Twitter: un'altra trappola che ho incontrato con i dispositivi Fitbit.

Questo non è un Apple Watch e mancano molte cose. Non usa Wi-Fi o LTE e non ci sono app. Non puoi usarlo per ordinare Starbucks, leggere il New York Times, controllare Spotify o fare la maggior parte delle altre cose che non sono correlate alla salute e al fitness. Non esiste il monitoraggio del ciclo, una funzionalità sia di Fitbits che di orologi GPS più economici come il Garmin Forerunner 245.

Ma non piango troppo queste caratteristiche, perché Polar Ignite non è concepito per essere un orologio multiuso. Ha lo scopo di monitorare la tua salute e la tua forma fisica. E lo fa molto bene.

App Polar Flow

L'app di Polar contiene una serie di funzioni avanzate che ho trovato estremamente utili. La schermata principale contiene una ripartizione della giornata registrando il tempo trascorso a riposare, sedersi e svolgere attività a bassa, media e alta intensità e tiene traccia dei progressi verso il tuo obiettivo di esercizio quotidiano (che hai designato durante la configurazione ).

Nella scheda "Allenamento", Polar analizza il regime di allenamento e fornisce consigli per la prossima settimana. Quando ho lavorato costantemente per alcuni giorni e poi mi sono preso qualche giorno di riposo per un viaggio, l'app mi ha informato che "se continui così a lungo, si verificherà il distacco". L'ho apprezzato come strumento motivazionale. Tuttavia, vorrei che ci fosse un modo per notificare all'app se sei infortunato o vai in vacanza, in modo che possa adattare le aspettative di conseguenza.

Nella scheda "Sonno", Polar suddivide i cicli di sonno delle notti precedenti. A differenza dell'app Fitbit, che ti dà un singolo punteggio ogni notte in base a metriche ambigue, Polar valuta il tuo sonno in base a quantità, solidità e rigenerazione. Puoi anche vedere il tempo trascorso in ciascuna fase del sonno e come si confronta con i tuoi cicli tipici.

Ma la sezione più singolare dell'app è la scheda "Nightly Recharge". Qui, l'app analizza i tuoi schemi di sonno per farti sapere quanto il tuo corpo ha recuperato dal tuo allenamento precedente e quanto dovresti allenarti il ​​giorno successivo. È una visione del sonno molto più avanzata di quella che ottengo dall'app Fitbit, che mi dice ogni giorno che ho bisogno di dormire di più. (Grazie, Fitbit!)

Adoro usare l'app Polar. Non vedo l'ora di vedere le statistiche dopo ogni mio allenamento: non solo è soddisfacente vedere quante calorie ho bruciato, ma è anche divertente seguire i consigli di Polar sul fitness e applicarli agli esercizi futuri. E in realtà mi sono ritrovato ad andare a letto prima perché sono così entusiasta di vedere la mia analisi della ricarica notturna. Non sembra il consiglio generico che ricevi dalla maggior parte delle app di fitness; sembra genuinamente personale.

Durata della batteria

Ho fatto durare il Polar Ignite per quattro giorni con una sola carica, che includeva il monitoraggio continuo della frequenza cardiaca, il monitoraggio del sonno e 30-60 minuti di esercizio al giorno. Dopo i quattro giorni, l'orologio è entrato in una modalità a basso consumo in cui mostrava ancora l'ora ma non era in grado di monitorare gli allenamenti o il sonno. Strisciare o premere il pulsante mi ha appena chiesto di caricare il dispositivo. È durato un altro giorno e mezzo in questa modalità prima di morire del tutto.

Quattro giorni non sono fenomenali e Ignite non è paragonabile all'enorme durata della batteria di un mese dell'Amazfit Bip, o anche alle due settimane fornite dal Polar Vantage M. Il Forerunner 245 di Garmin dura circa sette giorni. Tuttavia, quattro giorni sono probabilmente sufficienti per la maggior parte delle persone. Ti farà superare un giorno e una notte; non devi preoccuparti che muoia nel bel mezzo del tuo allenamento o di un buon sonno.

Inoltre, Ignite ha impiegato solo un'ora per passare da zero a batteria completamente carica, quindi caricarlo una o due volte a settimana non sarà un grosso problema.

Prezzi

Il Polar Ignite ha un prezzo di $ 229,95. Ciò lo pone all'estremità più economica dello spettro degli orologi GPS. Costa $ 50 in meno rispetto alla Vantage M, l'opzione economica non touchscreen lanciata da Polar all'inizio di quest'anno. Ed è un ribasso significativo rispetto alle offerte di punta più popolari, tra cui Polar Vantage V da $ 499,95 e Garmin 645 Music da $ 449,99.

La linea di fondo

Dovresti acquistarlo?

Se sei un atleta serio che desidera approfondimenti sul tuo allenamento e aiuta a personalizzare i tuoi allenamenti, sarai felice con Polar Ignite.

Non è solo un fitness tracker, è un assistente motivazionale. Otterrai statistiche di esercizio accurate e il GPS non ti deluderà. Non vedrai l'ora di leggere le tue analisi del sonno e dell'esercizio fisico e, si spera, svilupperai abitudini più sane.

Quali sono le tue alternative?

Se stai cercando un Apple Watch più economico, Polar Ignite non fa per te. Dalla musica alle app a qualsiasi altra funzionalità dello smartwatch, manca molto e l'interfaccia lascia molto a desiderare. Se desideri queste funzionalità extra, potresti apprezzare il vecchio Garmin Vivoactive 3 Music da $ 249,99.

E se stai solo cercando di monitorare i tuoi passi o di tenere d'occhio il tuo battito cardiaco durante la corsa occasionale, starai bene con opzioni più economiche come Amazfit Bip da $ 79,99, che offre anche una migliore durata della batteria.

Pro: solido monitoraggio del fitness, GPS integrato, avvisi utili, una buona app, allenamenti personalizzati, solida qualità costruttiva

Contro: nessuna memoria di bordo, il display della gomma a terra è oscurato

Recensione Polar Ignite: un orologio GPS budget estremamente intelligente

L'Ignite è l'orologio sportivo più avanzato che abbiamo trovato per meno di £ 200

Il Polar Ignite è il nuovo tracker più sorprendente ed emozionante del 2019. Polar ha racchiuso una serie impressionante di funzioni, comprese alcune completamente nuove che possono guidare l'intero regime di allenamento, in un bell'orologio che ha una splendida touch screen. Ci sono alcuni difetti e i corridori appassionati e coloro che desiderano funzioni intelligenti come la musica sono serviti meglio altrove, ma l'Ignite è il miglior orologio fitness a tutto tondo per meno di £ 200.

Valutazione ⭐⭐⭐⭐ (4/5)

Acquista da Polar | £ 174,50 (nero-argento), £ 199,50 (bianco-argento / giallo-nero / nero-rame)

Cose che ci sono piaciute

  • Le funzioni Nightly Recharge offrono una profondità impressionante quando si tratta di monitorare il tuo stato di recupero durante il sonno e le informazioni sono presentate in modo chiaro.
  • L'Ignite suggerisce allenamenti giornalieri in diverse categorie in base a quanto bene hai recuperato e gli allenamenti sono abbastanza buoni che se seguissi sempre questo consiglio diventerai senza dubbio più in forma, più forte e più flessibile.
  • Polar ha inchiodato l'aspetto di Ignite: è sottile, leggero ed elegante e lo schermo è vibrante.
  • Lo schermo si spegne da solo per risparmiare energia, ma puoi impostarlo in modo che sia sempre attivo durante gli allenamenti, il che è molto più comodo per vedere le tue statistiche.

Cose che non ci sono piaciute

  • Il monitoraggio del sonno non è sempre accurato, il che ostacola l'utilità della ricarica notturna e delle funzioni di allenamento suggerite.
  • La precisione del GPS è incerta, con l'Ignite che si avvicina costantemente alla distanza effettiva durante la corsa, specialmente su percorsi con molte curve strette.
  • Il touchscreen non è sempre reattivo e può essere lento a svegliarsi quando giri il polso, il che è fastidioso perché Ignite ha un solo pulsante, quindi il touchscreen è il mezzo principale per controllarlo.
  • La durata della batteria non è eccezionale. È elencato a 17 ore di GPS o cinque giorni in modalità orologio, ma se mantieni lo schermo permanentemente acceso durante le attività devi caricarlo ogni due giorni.

Devo prendere in considerazione l'acquisto di qualcos'altro?

Se sei innanzitutto un corridore, ci sono opzioni migliori rispetto all'Ignite, con il Garmin Forerunner 45 che è la scelta più ovvia. È più economico dell'Ignite, è più facile da usare e ha anche una migliore durata della batteria e precisione GPS. L'Ignite è anche privo di funzionalità intelligenti come l'archiviazione della musica, quindi se questo è importante per te, Fitbit Versa 2 potrebbe essere più adatto a te, anche se Versa è molto meno capace come orologio sportivo.

Tuttavia, non c'è nient'altro come Ignite disponibile, specialmente nella fascia inferiore a £ 200, con caratteristiche come i suggerimenti di allenamento quotidiano e il monitoraggio approfondito del recupero che lo mettono in un campionato a sé stante. Inoltre, è un vero orologio multisport GPS per meno di £ 200, il che non è così comune. Il Coros Pace (£ 179,99) è un ottimo orologio multisport con una durata della batteria migliore ed è più facile da usare rispetto all'Ignite, ma le eccellenti funzionalità di recupero di Ignite e la profondità dei dettagli che ottieni durante l'allenamento attraverso il sito Web e l'app Polar Flow significano supera di gran lunga ciò che offre Coros.

Approfondimento su Polar Ignite

Monitoraggio del sonno con Polar Ignite

Il monitoraggio del sonno è troppo spesso un ripensamento nel mondo dei veri tracker sportivi. Garmin ha fatto qualche sforzo su questo fronte, ma l'analisi è minata da dati imprecisi, mentre Suunto e Coros offrono solo uno schema di base del riposo notturno. Polar, al contrario, è andato all-in sul monitoraggio del sonno, in particolare per quanto riguarda il modo in cui influisce sul recupero e sulla capacità di allenarsi il giorno successivo.

Ogni mattina la funzione Nightly Recharge ti dice quanto bene hai recuperato durante la notte, che si basa sul tuo sonno e sull'attività del tuo sistema nervoso autonomo (le funzioni corporee di cui non devi essere consapevole, come la respirazione) . Quest'ultimo viene misurato attraverso la frequenza cardiaca, la variabilità della frequenza cardiaca e la frequenza respiratoria durante il sonno. Vuoi che la variabilità della frequenza cardiaca sia elevata durante il sonno perché questo mostra che il tuo corpo non è sotto stress e quindi si sta riprendendo.

La qualità del tuo sonno si misura attraverso sei fattori in tre categorie: quantità, solidità e rigenerazione. Nell'app Polar Flow i risultati sono presentati in modo accattivante con una stella a sei punte codificata a colori e ottieni anche un grafico del sonno notturno che mostra il tempo trascorso in sonno leggero, profondo e REM, insieme a eventuali interruzioni, oltre a un sonno ottieni un punteggio di 100 se non puoi essere disturbato a immergerti in tutti i dettagli.

Polar prende queste informazioni e poi consiglia quale esercizio dovresti fare il giorno successivo in base a quanto bene il tuo sistema ha recuperato, raccomandando quattro allenamenti che potresti provare.

Sembra tutto fantastico e all'inizio sono rimasto impressionato dalla profondità delle informazioni che Ignite sembrava fornire sul mio sonno - e in effetti cosa stava facendo con quelle informazioni, in particolare i consigli su quanto avrei dovuto essere attivo il giorno successivo . Tuttavia, dopo alcune settimane con Ignite le funzionalità hanno iniziato a mostrare alcune crepe.

Per prima cosa, il monitoraggio del sonno non era sempre così preciso, spesso mancava il tempo in cui andavo effettivamente a dormire di diverse ore. Durante un mese di utilizzo del dispositivo, ha registrato l'inizio del mio sonno come due o tre ore dopo che mi sono effettivamente addormentato circa un terzo delle volte. Ho un bambino, quindi sono perfettamente consapevole del mio sonno e vado a letto molto presto, il che significa che l'ora di inizio del sonno all'1 del mattino è chiaramente sbagliata.

Poi c'è il fatto che qualunque sia la mia ricarica notturna, l'Ignite mi ha detto che ero a posto quando si trattava di fare esercizio il giorno successivo. Mi è stato detto che la mia ricarica era "eccellente", "okay", leggermente allarmante "compromessa" o "scarsa", e la raccomandazione era sempre che fosse una buona giornata per l'allenamento. A volte ho ricevuto un messaggio qualificante sulla falsariga di "potresti essere stanco", ma questo è sempre stato seguito da consigli di esercizio comunque. Gli allenamenti consigliati dall'orologio potrebbero cambiare in qualcosa di più basato sulla forza piuttosto che una lunga sessione cardio, o dire di prendere quella sessione cardio facilmente, ma quando il mio recupero è stato valutato scarso sono rimasto sorpreso di vedere che mi è stato consigliato un 67 minuti sessione cardio.

Ho sempre pensato che gli orologi sportivi che consigliano i tempi di recupero dopo gli allenamenti e misurano il carico di lavoro complessivo dovrebbero tenere conto del sonno, quindi sono contento che Polar stia adottando misure per farlo con la funzione Nightly Recharge, ma non lo è perfetto ancora. È interessante ottenere una valutazione istantanea sul tuo polso di come il tuo sonno ti ha ricaricato quando ti svegli, ma se il monitoraggio non è perfettamente accurato (o almeno migliore dei due terzi delle volte) e la raccomandazione è sempre per esercitare comunque, perde parte del suo fascino.

Tuttavia, è molto vicino all'essere davvero intelligente e ho notato che l'accuratezza del monitoraggio del sonno sta aumentando nel tempo in cui ho avuto Ignite. Polar ha sicuramente qualcosa qui: puoi usare Ignite per modellare tutto il tuo allenamento in base allo stato del tuo corpo quel giorno, il che ti aiuterà a evitare infortuni e ad goderti davvero il tuo allenamento perché stai lavorando al livello giusto per il tuo livelli di energia. Ha solo bisogno di appianare alcune piccole rughe.

Tracciamento sportivo con Polar Ignite

Una delle aree in cui l'Ignite si distingue dalla concorrenza è la vasta gamma di modalità sportive che offre, inclusa una modalità multisport dedicata per triatleti, duatleti e chiunque ami praticare più di uno sport in una sessione, come così come una modalità di nuoto in acque libere. Questo è qualcosa che Garmin non offre sui suoi orologi più economici come il Forerunner 45 e 245, che sono rivolti esattamente ai corridori.

Ancora più eccitante è che Ignite non si limita a monitorare passivamente tutti questi sport, ma consiglia direttamente cosa fare tramite la funzione FitSpark. Ogni giorno ti verranno consigliati quattro allenamenti in tre categorie: Cardio, Forza e Supporto, con le ultime attività come lo stretching e gli esercizi fondamentali di base.

Ciò che ti viene detto di fare è basato sulla stima della ricarica notturna di quanto sei guarito ogni giorno, quindi in teoria non ti verrà mai detto di fare qualcosa che va oltre i tuoi livelli di energia quel giorno.

Scegli un allenamento Cardio e puoi svolgere la sessione mentre corri, vai in bicicletta, nuoti o fai qualsiasi altra cosa che aumenta la tua frequenza cardiaca, con la sessione guidata basata interamente sulla tua frequenza cardiaca (l'Ignite registrerà questo mentre nuoti, però la precisione può essere incostante nell'acqua).

Per le sessioni di forza e supporto puoi vedere gli esercizi che farai sull'orologio prima di iniziare e una volta che inizierai ti guiderà attraverso i tuoi circuiti. I frequentatori di palestra esperti che mirano ad aggiungere muscoli seri potrebbero non ottenere molto dalle sessioni di forza, che per lo più coinvolgono esercizi a corpo libero, ma sono il modo perfetto per la maggior parte delle persone per aumentare la loro forza di tutto il corpo e particolarmente utili per corridori, triatleti e squadra tipi di sport che necessitano di una sessione rapida e facile da seguire per supportare la loro attività principale.

Dopo aver eseguito una sessione cardio o di forza ogni giorno, Ignite cambierà i suoi allenamenti consigliati in una sessione di supporto, quindi, ad esempio, puoi aggiungere un po 'di stretching alla fine di una corsa.

Anche se non ho notato un enorme cambiamento negli allenamenti sulla base delle mie letture Nightly Recharge, sono rimasto comunque colpito dalla funzione FitSpark. Se stai già seguendo il tuo piano di allenamento puoi usare la sessione dispari qui o là per supportarlo, ma se vuoi solo metterti in forma e non sai davvero cosa fare, puoi semplicemente usare i suggerimenti di Ignite ogni giorno , o ogni altro giorno, per mettersi seriamente in forma.

Correre con Polar Ignite

Oltre a misurare la potenza di corsa dal polso e offrire la navigazione breadcrumb (che sono entrambi limitati al Vantage V di fascia alta), Polar non ha trattenuto alcuna funzione di tracciamento della corsa da Ignite. Puoi impostare fino a quattro statistiche per schermata e seguire allenamenti guidati o persino piani di allenamento dal tuo polso, con i piani di Polar particolarmente utili per chiunque desideri allenarsi utilizzando la frequenza cardiaca.

Sono stato anche felice di vedere che puoi impostare lo schermo in modo che sia sempre acceso durante una corsa, o addirittura qualsiasi allenamento. Questo è qualcosa che non puoi fare su Apple Watch, il che rende difficile vedere le tue statistiche a colpo d'occhio.

La scelta della modalità sempre attiva comprometterà la durata della batteria, ma preferisco caricare un orologio ogni giorno oa giorni alterni e aumentare significativamente la facilità di utilizzo durante un allenamento e la decisione di Polar di offrire agli utenti la possibilità di scegliere è benvenuto. Detto questo, devi impostarlo su sempre attivo in ogni singolo allenamento: non esiste un'impostazione principale che lo renda l'opzione predefinita.

Un problema considerevole con il design dell'Ignite per i corridori è che non c'è il pulsante del giro. Devi fare affidamento sull'auto-lap e se stai facendo un allenamento guidato in cui desideri avviare manualmente ogni sezione, devi farlo premendo un pulsante sul touchscreen. Il touchscreen di Ignite non è affidabile al 100% nel registrare un tocco nel migliore dei casi, e quando stai cercando di colpire una sezione abbastanza piccola con le dita sudate mentre corri forte, è più affidabile del 50%, il che può essere frustrante. Il mio consiglio è di attenersi agli allenamenti in cui si passa automaticamente alla sezione successiva.

L'altro problema significativo con il tracciamento della corsa è che, come con i tracker Vantage V e Vantage M, ho riscontrato costantemente che le letture GPS sull'Ignite erano disattivate. Sono inferiori alla distanza effettiva sulla maggior parte delle corse, con la disparità che cresceva quando ho fatto una corsa con molte curve strette: ad esempio, ha prodotto 9,6 km per una gara di 10 km con sei tornanti. Polar sembrava aver lavorato su questo aspetto da quando è stata rilasciata la Vantage e il rilevamento della distanza sulla sua portata sta diventando più preciso, ma non è ancora infallibile.

Tuttavia, sono rimasto più impressionato dalla precisione del monitoraggio del battito cardiaco dell'Ignite. In un paio di corse si è bloccato sulla mia cadenza per cominciare prima di trovare la mia frequenza cardiaca a un paio di chilometri, ma generalmente era abbastanza vicino a battere dall'inizio e poi durante le mie corse, anche quando stavo facendo gli intervalli - con Ignite al passo con i rapidi cambiamenti della frequenza cardiaca.

I collegamenti Ignite all'app e al sito Web Polar Flow, che forniscono molti dettagli sull'allenamento. Troppo per il corridore medio, in verità, e navigare può creare confusione. Tuttavia, ci sono alcune aree chiave che vale la pena controllare. Il migliore di questi è Training Load Pro, che analizza il tuo allenamento recente per vedere se sei produttivo nel migliorare la tua forma fisica, esagerare, mantenere la tua forma fisica o sottoallenamento. Queste informazioni vengono tracciate nel tempo insieme al rapporto sul carico cardiaco, che mostra lo sforzo che stai sottoponendo al tuo sistema insieme alla tua tolleranza.

Entrambe sono stime utili per valutare se il tuo carico di lavoro è adatto a te, il che può aiutarti a evitare lesioni. In teoria, con Ignite al polso puoi ignorare tutto questo e seguire i suoi suggerimenti ogni giorno, ma è lì se vuoi immergerti più in dettaglio o stai seguendo il tuo piano di allenamento prima di un grande evento.

Rilevamento dell'attività con Polar Ignite

Ignite tiene traccia dei tuoi passi quotidiani, delle calorie bruciate e dei minuti di attività, e li unisce insieme al tuo esercizio per creare un obiettivo generale di attività quotidiana. Ciò include una scelta di tre livelli impostati nel profilo e che possono essere modificati in qualsiasi momento.

In generale, i livelli si riducono all'incirca come il livello uno per le persone per lo più sedentarie che mirano a diventare un po 'più attive, con l'obiettivo di fare qualcosa come 10.000 passi al giorno. Il livello due è per le persone che si allenano più volte alla settimana e il livello tre è per le persone estremamente dedite, che si allenano quasi ogni giorno, che sono attive anche al di fuori della loro formazione. Come esempio degli standard previsti per il livello tre, in un giorno in cui ho corso per 14 km e ho registrato oltre 15.000 passi in totale, ho appena raggiunto il 104% dell'obiettivo.

Videos about this topic

Polar Ignite GPS\: 12 Things to Know
Polar Ignite GPS Sport Watch Review in 2020 | Key Functions and Features | Dedicated Fitness Watch
Sportwatch\: Garmin Vs. Polar - Quale orologio scegliere
Polar Ignite GPS Fitness Watch | The Fitness Watch That Looks And Feels Like A Smartwatch
Polar Ignite GPS Fitness Smartwatch Review - Big on features, Small on Price! (Runners Perspective)
Polar Vantage M Review - 2020