Recensione di Sync.com

Sync.com è un servizio canadese di backup online e sincronizzazione multipiattaforma con una forte attenzione alla privacy. In questa recensione di Sync.com, dai uno sguardo approfondito a ogni aspetto di questo servizio di cloud storage.

  • Crittografia end-to-end avanzata
  • Sincronizza perfettamente su dispositivi e piattaforme
  • Vault consente il 100% di spazio di archiviazione online (ma potrebbe essere migliorato)
  • App per dispositivi mobili con funzionalità complete
  • Controllo delle versioni dei file
  • Il Canada è un membro Five Eyes
  • Le app non sono open source (sebbene lo sia il portale web)
  • Abbiamo trovato la funzione di caricamento da fotocamera mobile piuttosto goffa
  • Nessun supporto Linux

Prezzi

200 GB

Il piano Sync Starter costa il prezzo preferito di tutti: niente. Questo ti dà 5 GB di archiviazione file sicura. Come punto di confronto, Dropbox offre gratuitamente uno spazio di archiviazione 2G piuttosto misero, mentre Google Drive offre uno spazio di archiviazione molto generoso da 15 GB gratuitamente.

I piani di Personal Pro per uso personale e familiare partono da 500 GB di spazio di archiviazione, ma è espandibile fino a 2 TB. Un potenziale problema è che i piani devono essere pagati annualmente, poiché non esiste un'opzione di pagamento mensile. Detto questo, il prezzo di 2 TB all'anno, in particolare, rappresenta un buon rapporto qualità-prezzo.

Il piano gratuito fornisce l'accesso alla maggior parte delle funzionalità, ma alcune sono disponibili solo per i membri di Personal Pro.

Sono disponibili anche vari piani aziendali, ma non sono al centro di questa revisione.

Il pagamento può essere effettuato tramite carta o PayPal. Sync.com accetta anche pagamenti potenzialmente anonimi in Bitcoin / Bitcoin Cash, che vengono elaborati da BitPay.

Funzionalità

  • Trasferimento dati illimitato (solo account Personal Pro)
  • Zero conoscenza
  • Backup e sincronizzazione in tempo reale
  • Sincronizza Vault
  • Autenticazione a due fattori (2FA)
  • Supporto multipiattaforma con app mobili
  • Controllo delle versioni dei file (limitato a 30 giorni di rollback per gli account Sync Starter)
  • Condivisione di link protetti da password
  • Controlli di condivisione avanzati (solo account Personal Pro)
  • Richieste di file (solo account Personal Pro)
  • Cartelle condivise (gli utenti di Sync Starter hanno solo accesso di base a questa funzione)
  • Caricamento di foto e video su dispositivi mobili

Sincronizza solo il backup di Vault Online

Invece di sincronizzare i file su tutti i dispositivi, la funzione Vault di Sync.com ti consente di caricare i file solo nel cloud. Una versione locale del file rimane sul dispositivo originale da cui è stato caricato, ma non viene sincronizzata automaticamente su altri dispositivi a meno che tu non scelga specificamente di eseguire la sincronizzazione offline.

Questa è un'ottima funzionalità per chi ha uno spazio su disco limitato su alcuni dei tuoi dispositivi, che ti consente di accedere facilmente ai file senza la necessità di scaricare l'intera cartella di condivisione su ogni dispositivo. Vale la pena notare che sui dispositivi mobili tutti i file vengono archiviati solo online fino a quando non vengono scaricati attivamente o sincronizzati localmente ("Sincronizza offline").

Controllo delle versioni dei file

Sync.com memorizza le versioni salvate dei file in modo che tu possa recuperarle se vengono danneggiate, infettate da un virus (come il ransomware) o se desideri semplicemente accedere a una versione storica di quel file. Gli utenti gratuiti possono recuperare solo i file fino a 30 giorni, mentre gli account Personal Pro non hanno limiti di tempo.

Condivisione tramite link

I singoli file possono essere condivisi utilizzando un collegamento che può essere eliminato in qualsiasi momento. Anche gli utenti gratuiti possono impostare una password per la condivisione, sebbene gli utenti Pro godano di una serie di funzionalità di collegamento aggiuntive come date di scadenza, limiti di download, anteprima del documento, notifiche di attività via email e altro ancora.

Una caratteristica che ci piace molto sono le richieste di file, che ti consentono di inviare un link di caricamento in modo che i destinatari possano inviare documenti al tuo account senza le funzionalità di accesso condiviso di una cartella del team.

Cartelle del team condivise

Puoi condividere una cartella del team con altri. Sugli account gratuiti, i membri del team possono leggere e modificare tutti i file in una cartella condivisa, sebbene gli account Pro ti consentano di specificare autorizzazioni di sola lettura. I membri del team devono registrarsi per un account Sync.com se non ne hanno già uno, sebbene un account gratuito sia tutto ciò che è necessario per accedere a una cartella condivisa.

Cross-platform

Le app sono disponibili per Windows, macOS, Android e iOS. Linux non è supportato. Sulle piattaforme desktop, le app sincronizzano principalmente le cartelle specificate nel cloud, con una gestione più dettagliata eseguita tramite l'interfaccia web a cui è possibile accedere su qualsiasi piattaforma che supporti la navigazione web.

Il client Windows (ma non il client macOS) presenta alcune funzionalità di integrazione del sistema operativo di base. Le app per dispositivi mobili non sincronizzano i file nella memoria locale per impostazione predefinita, anche se puoi scegliere di farlo.

Caricamento di foto e video su dispositivi mobili

Le app mobili possono caricare automaticamente foto e video sul cloud, che è una funzionalità molto utile. Se desideri caricare file multimediali esistenti memorizzati sul tuo dispositivo, l'app caricherà tutto ciò che trova poiché non è possibile escludere cartelle specificate.

Nel nostro caso, ciò significa che ha utilizzato la preziosa larghezza di banda e la capacità di archiviazione per caricare file di film di grandi dimensioni destinati esclusivamente all'uso sul nostro telefono. Inoltre, non siamo stati in grado di impedirgli di caricare la nostra libreria di oltre 2000 foto se non disabilitando completamente la funzione.

Privacy e sicurezza

Foro competente

Sync.com e i suoi server hanno sede in Canada e sono presumibilmente coperti dalla legislazione sulla privacy dei dati della legge sulla protezione dei dati personali e sui documenti elettronici (PIPEDA). Ciò offre ai clienti il ​​diritto di accedere alle informazioni personali detenute da Sync.com e richiede a Sync.com di chiedere l'autorizzazione prima di raccogliere, utilizzare o divulgare informazioni a terzi.

La politica sulla privacy di Sync.com sembra aderire a PIPEDA e afferma l'impegno di Sync.com per la privacy. Ammette, tuttavia, che la società divulgherà le informazioni quando richiesto dalla legge, il che ci porta al fatto che il Canada è un membro fondamentale dell'alleanza di spionaggio Five Eyes guidata dalla NSA degli Stati Uniti.

Questa situazione non è aiutata dal controverso 2015 Anti-terrorism Act (Bill C-51) che ha notevolmente ampliato i poteri di sorveglianza del Canadian Security Intelligence Service (CSIS) e gli ha conferito ampi poteri per hackerare o accedere in altro modo a Internet -dispositivo connesso (che presumibilmente include server di archiviazione cloud).

Inoltre, esiste il 2014 Protecting Canadians from Online Crime Act che richiede alla polizia di avere "ragionevoli motivi di sospetto" per ottenere un mandato di accesso ai dati online, ma il limite è stato criticato come molto basso.

In teoria, niente di tutto questo dovrebbe avere molta importanza poiché Sync.com utilizza la crittografia end-to-end (e2ee) ...

Sicurezza tecnica

E2ee significa che crittografa i file sul tuo computer o dispositivo mobile prima di caricarli nel cloud e solo tu puoi decrittografarli. In altre parole, qualunque sia o meno la situazione legale, Sync.com (o la NSA) semplicemente non può accedere ai tuoi dati. Questo è il motivo per cui afferma di essere un servizio "a conoscenza zero".

I dati vengono crittografati utilizzando la crittografia AES-256-GCM, protetta da una chiave privata RSA-2048 e dalla password. L'estensione della chiave PBKDF2 con un numero elevato di iterazioni viene utilizzata per rendere le password deboli più sicure dal punto di vista crittografico.

Le chiavi private crittografate vengono archiviate sui server di Sync.com e scaricate dalle app o dal pannello web dopo l'autenticazione riuscita. Ciò richiede una password, ma è hash unidirezionale utilizzando Bcrypt e non viene mai memorizzato. Sync.com non ha mai accesso alla tua chiave privata o alla tua password effettiva, che viene utilizzata per decrittografare i file localmente.

Il pannello web è open source e utilizza le ultime librerie di crittografia JavaScript. Come con tutta la crittografia basata su browser, tuttavia, esiste il pericolo che dal server venga inviato codice dannoso che il browser accetterà automaticamente. Ulteriori dettagli sono disponibili in un white paper e sembrano tutti a posto.

Non open source

Il problema, tuttavia, è che, a parte il suo portale web, le app di Sync.com sono tutte closed source. Non c'è modo di controllare in modo indipendente che i file siano effettivamente crittografati e2e prima di essere caricati.

Facilità di utilizzo

La registrazione con un indirizzo email e una password validi ti consente di accedere al servizio gratuito da 5 GB. Basta scaricare e installare le app e il gioco è fatto! Puoi eseguire l'upgrade a un account premium dal portale web.

I client desktop

Salvo differenze minori nell'interfaccia del sistema operativo (e il fatto che il client Windows abbia alcune funzionalità di integrazione del sistema operativo, come discusso sopra), i client Windows e macOS sono più o meno identici. Il suo fantastico supporto per gli utenti Mac lo rende uno dei migliori servizi di backup su cloud per gli utenti Mac.

Fondamentalmente mantengono la tua cartella di sincronizzazione sincronizzata con le cartelle di sincronizzazione di altri dispositivi collegati e il tuo spazio di archiviazione online. È possibile accedere a funzionalità più avanzate tramite il portale Web.

Vale la pena notare che i file archiviati in Sync Vault non sono accessibili tramite la cartella di sincronizzazione desktop, ma solo tramite il portale web. È un peccato, poiché funzionalità come il nuovo Smart Sync di Dropbox, che mostra i file nella cartella di sincronizzazione ma li scarica solo in locale quando necessario, sono molto utili.

Il portale web

Il portale web open source è il cuore pulsante di questo prodotto e fornisce l'accesso alla gamma completa delle funzionalità di Sync.com. Qui puoi caricare facilmente file nel Vault, creare cartelle condivise, monitorare condivisioni di file e altro ancora.

Le app mobili

Le app Android e iOS forniscono accesso a quasi tutte le funzionalità di Sync.com, incluso l'accesso diretto al Vault, il monitoraggio della condivisione e altro ancora. L'unica cosa che abbiamo potuto notare mancante è la possibilità di creare cartelle di condivisione del team.

File e cartelle possono essere sincronizzati o semplicemente scaricati in locale.

Considerazioni finali

Sync.com è una soluzione di archiviazione cloud molto intuitiva e facile da usare che utilizza una solida crittografia end-to-end per la massima privacy. Le sue app mobili, in particolare, sono riccamente complete dopo la nostra delusione per le app mobili SpiderOak di sola lettura. Tuttavia, abbiamo dovuto disabilitare il caricamento delle foto, il che non era l'ideale.

La sorveglianza in stile NSA non è un problema per tutti, ma non possiamo fare a meno di sperare che questo non fosse un servizio in gran parte chiuso con sede in Canada.

Recensione di Sync.com: 8 pro e 5 contro dell'utilizzo di Sync Cloud Storage

Negli anni Novanta ci chiedevamo come avremmo fatto a riempire il disco rigido del nostro computer da 30 MB. Aggiungi qualche anno e $ 100 per un'unità flash da 1 GB sembra un affare.

E con l'aumentare delle dimensioni dei file, più siamo diventati affamati di GB. Diamine, TB.

Oggi, la maggior parte di noi si aspetta niente di meno che una soluzione di archiviazione economica, affidabile e sicura che ci consenta di accedere ai nostri dati a piacimento. Inserisci il provider di archiviazione cloud.

Eccone uno di cui potresti aver sentito parlare: si chiama Sync.com.

Sommario

Pro di Sync.com

Contro di Sync.com

Piani e prezzi di sincronizzazione

Come si confronta Sync.com con altri concorrenti?

Verdetto

Introduzione a Sync.com

Prima di tutto: chi e cosa è Sync.com?

La storia è così: nata dal Canada nel 2011 da Thomas Savundia e dal suo team, Sync voleva creare una soluzione di archiviazione che mettesse al primo posto la privacy degli utenti. Ci sono voluti alcuni round di sviluppo per diventare il Sync che i suoi utenti conoscono e amano oggi. Finora sono 750.000 gli utenti!

Sync mira a "rendere più facile per gli utenti accedere e condividere i propri file praticamente da qualsiasi computer, telefono o dispositivo mobile, senza rinunciare al diritto alla privacy".

Chiunque può registrarsi a Sync gratuitamente, ma offre anche livelli più alti per uso aziendale e personale, ciascuno con spazio di archiviazione aggiuntivo e un certo numero di utenti per account. Ne parleremo tra poco.

Abbiamo sentito parlare molto bene di Sync e delle sue offerte di sicurezza. Nessuno a cui piacciono le voci, oggi Bitcatcha dà uno sguardo di prima mano ai pro e ai contro di Sync.

Configurazione della sincronizzazione: quanto è facile?

Quindi, per prima cosa, com'è l'installazione di Sync?

Risulta: semplicissimo. Puoi avviare il processo qui.

La registrazione per i primi 5 GB richiede pochi secondi e alcuni semplici dettagli.

Una volta registrato, ti verrà mostrato un elenco di controllo dei passaggi per configurare completamente la sincronizzazione (completando l'elenco si sblocca anche uno spazio di archiviazione aggiuntivo di 1 GB!)

La seconda richiesta è scaricare l'app desktop e la cartella di sincronizzazione corrispondente. Ciò che fondamentalmente fa è creare uno spazio in cui è possibile eseguire facilmente il backup dei file e iniziare a condividerli. Viene eseguito automaticamente il backup di tutto ciò che si trova all'interno della cartella Sync.

L'applicazione desktop ti aiuta ad accedere e cercare nella cartella Sync sul tuo computer, oltre a cercare in "Data Vault" (maggiori informazioni su questo in un secondo). Avrai anche accesso alla cronologia delle versioni, all'attività sui file e al ripristino dei file eliminati.

L'aggiunta di file alla cartella di sincronizzazione è una semplice questione di trascinamento. Puoi trattarla come una qualsiasi cartella normale sul tuo computer e lavorarci fuori.

Tuttavia, non era immediatamente ovvio come si dovesse accedere a Vault, poiché non c'era alcun tipo di procedura guidata a comparsa dopo l'installazione. Le cose sono un po 'più chiare nell'interfaccia del pannello web, dove vedrai alcune istruzioni effettive:

CONFIGURA SUBITO UN ACCOUNT SYNC.COM GRATUITO

8 cose che ci piacciono di Sync.com

Una volta installato, siamo andati avanti e ci siamo divertiti un mondo.

Allora, cosa pensavamo veramente? Prima di tutto, ecco tutto ciò che ci è piaciuto:

1. La sincronizzazione rispetta davvero la tua privacy

Questo punto è meglio apprezzato con un po 'di contesto. Sapevi che la maggior parte delle app di archiviazione cloud, inclusi Google Drive e Dropbox, ha termini che consentono ai dipendenti di accedere, scansionare e condividere i tuoi file archiviati sul loro server?

Un pensiero che fa riflettere, giusto?

Con Sync, si sono configurati in modo tale che non ci sia alcuna possibilità che ciò accada. Questo è probabilmente il punto di forza che spingono più duramente. Con una buona ragione!

Tutti i file caricati in Sync sono protetti con crittografia AES a 256 bit end-to-end. Ciò significa che è crittografato alla fonte e solo il proprietario dell'account, tu, controlla la chiave dei dati.

Quindi, anche se i tuoi file sono online, non hanno significato per gli altri perché avrebbero bisogno della chiave di crittografia per capirlo.

Questo è anche noto come privacy a conoscenza zero. Tuttavia, poiché Sync.com non detiene affatto le chiavi di crittografia, significa che sei nei guai se dimentichi la password perché Sync non può reimpostarla.

Inoltre, Sync non consente l'accesso di terze parti. La maggior parte dei provider di archiviazione cloud dispone di un'API pubblicata che consente alle app di terze parti di interfacciarsi con esse, ma non la sincronizzazione. Il che sicuramente potrebbe essere un aspetto negativo per alcuni utenti. Ma è sicuramente una vittoria per la sicurezza.

Probabilmente vorrai anche utilizzare l'autenticazione a due fattori oltre a una password complessa, gestita tramite email o Google Authenticator.

Cosa significa tutto questo? Fondamentalmente, nessun trasferimento di dati legali o di marketing impreciso e nessuna violazione dei big data. Emetti sospiri di sollievo dappertutto.

2. Conformità globale alla privacy dei dati

In aggiunta al punto precedente, ci sono altri motivi per cui abbiamo tanta fiducia nella protezione della privacy di Sync. Attualmente ha sede in Canada, una regione nota per le sue severe leggi sulla privacy.

In quanto tale, Sync è completamente conforme agli standard di dati globali come GDPR, PIPEDA e molti altri. Puoi leggere di più su questo qui.

3. È un'unità locale integrata con più punti di accesso

Un'altra cosa che ci è piaciuta di Sync è come funziona bene come unità locale integrata.

Facili backup automatici significa che dovresti stare tranquillo sapendo che i tuoi file sono al sicuro senza che tu debba adottare misure proattive.

E i molteplici punti di accesso di Sync lo rendono un'unità ideale per gli spostamenti e praticamente per qualsiasi stile di vita o stile di lavoro.

  • App per dispositivi mobili Disponibile sia su iOS che su Android, l'app viene aggiornata abbastanza frequentemente.
  • Pannello web Ti consente di accedere ai tuoi file da qualsiasi browser web, non sono necessari download.

4. L'opzione Vault ti consente di archiviare i dati all'esterno della cartella di sincronizzazione

Un'altra cosa che apprezziamo molto di Sync è la sua funzionalità di data vault.

Cos'è questo misterioso Vault, chiedi?

Bene, è un luogo di archiviazione solo cloud ultra sicuro. Quindi, a differenza di ciò che viene inserito nella cartella Sync, i file all'interno del Vault non vengono sincronizzati automaticamente. È invece uno spazio sicuro a cui è possibile accedere tramite l'app web o l'app per dispositivi mobili.

Questo lo rende ideale per il backup dei dati per il tipo di file e cartelle importanti che non puoi permetterti di perdere, rispetto ai file di lavoro che potresti aggiornare regolarmente. Ed è ottimo per liberare spazio!

Spostare elementi in Vault è semplicissimo: selezionare il file, fare clic su "Sposta" e selezionare la casella Vault.

I file possono essere facilmente scaricati dal cloud sul tuo computer, in qualsiasi momento.

5. Facile ripristino dei file

È sempre confortante sapere che non solo viene eseguito il backup di un file, ma puoi anche accedere alle sue varie forme di molto tempo fa.

Incasinato? Non preoccuparti: la sincronizzazione ti consente di tornare facilmente a un file precedente e di lavorare da lì. Puoi ripristinare qualsiasi file a qualsiasi data o ora precedente.

Seleziona semplicemente "..." a destra del tuo file e fai clic su "Cronologia versioni" per visualizzare la seguente schermata:

La stessa cosa si applica ai file eliminati:

  • I clienti di Free Sync possono ripristinare qualsiasi file o cartella eliminati negli ultimi 30 giorni.
  • I clienti di Sync Pro & Business possono ripristinare qualsiasi file o cartella eliminati entro un impressionante 365 giorni.

Altre buone notizie: i file eliminati non vengono conteggiati per lo spazio di archiviazione assegnato!

6. Ottime opzioni per le aziende

La sincronizzazione offre anche una serie di funzioni che riteniamo sarebbero particolarmente utili per le aziende.

Questi includono la cancellazione remota dei file, nonché controlli dei file rubati per qualsiasi cosa o chiunque sia diventato canaglia.

Inoltre, il monitoraggio delle modifiche, le statistiche dettagliate e il controllo delle versioni dei file sono tutti strumenti molto utili quando si tratta di gestire file su cui stanno lavorando più persone e per aiutarti a tenere traccia di chi ha fatto cosa e quando.

Questo livello di controllo è un enorme vantaggio per molti.

7. Facile condivisione di file e cartelle

Ricordi quando stavamo parlando prima delle varie funzioni del cloud storage?

Sebbene mantenere le cose al sicuro sia una cosa, è anche molto importante che una piattaforma di archiviazione cloud consenta la condivisione e il trasferimento facili di questi file ad altre persone e dispositivi.

La sincronizzazione non delude. Sei in grado di:

  • Condividi file di qualsiasi dimensione con utenti non Sync.
  • Condivisione tramite link semplice con i destinatari, nessun account richiesto (tuttavia, questi file sono di sola lettura).
  • Puoi anche configurare la condivisione tramite le cartelle condivise del team.
  • Imposta notifiche per l'attività di collegamento per monitorare la condivisione.
  • "Privacy avanzata" estende la crittografia zero-knowledge di Sync.com alle condivisioni di file.

E ciò che ci è piaciuto di più è il modo in cui personalizzabile e granulare puoi utilizzare le autorizzazioni. Puoi disattivare un collegamento, impostare una password o impostare un'ora e una data di scadenza, cartella per cartella.

Lo screencap sopra è tratto dalla versione gratuita (dove puoi semplicemente impostare la protezione tramite password), ma hai capito!

Tutto ciò rende Sync un'eccellente alternativa per la condivisione di file agli allegati di posta elettronica ingombranti.

8. Dati liberi esponenziali

Questo è veloce: ricordi come ottieni 5 GB di dati gratuiti? Bene, Sync offre in realtà un programma di referral che ti consente di aumentare il tuo spazio di archiviazione di 1 GB per ogni referral che fai.

Senza limiti! Quindi, se non sei propenso a pagare, puoi sicuramente aprire uno spazio più grande per te stesso se riesci a ottenere un paio di referral.

Con questo in mente, riteniamo che Sync sia sicuramente una delle migliori opzioni disponibili per l'archiviazione cloud gratuita. Consigliamo vivamente di provarlo.

GUARDA LE FUNZIONI COMPLETE @ SYNC.COM

Cosa non ci è piaciuto di Sync.com

Detto questo, abbiamo sicuramente notato un paio di aspetti negativi della piattaforma.

1. Solo contratti annuali

Sebbene molti host di archiviazione cloud offrano piani mensili, abbiamo notato subito che Sync non lo fa.

Dovrai accumulare un minimo di $ 49 (per il loro piano personale da 500 GB) per un anno.

Per essere onesti, non è assolutamente una bancarotta e i prezzi sono piuttosto competitivi, soprattutto se si opta per i livelli di archiviazione più elevati e si calcola i conti su ciò che si paga ogni mese.

Ma non è l'opzione più economica in assoluto sul mercato e capiamo perfettamente che il loro piano annuale potrebbe non essere la migliore opzione di flusso di cassa per tutti.

2. Nessun accesso ad app di terze parti

Come abbiamo detto, il livello di sicurezza richiesto da Sync non consente l'integrazione di strumenti di terze parti.

Ciò significa alcune cose fastidiose. Ad esempio, non sarai in grado di visualizzare in anteprima documenti, musica, film o foto dal browser. No, dovrai prima scaricare i file.

Questo potrebbe sicuramente essere un problema per il modo in cui alcune persone hanno bisogno di utilizzare la loro soluzione di archiviazione. Soprattutto, ad esempio, se hai a che fare con centinaia di foto alla volta con nomi di file numerici generici.

3. Supporto limitato

Sebbene leggiamo molte cose positive sulla qualità del supporto, i metodi sono un po 'limitati.

Tutte le richieste devono essere inviate tramite e-mail, non tramite telefono o chat dal vivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7, che potrebbe essere un problema per problemi urgenti che richiedono risposte immediate.

Videos about this topic

iCloud for Windows 10! [EVERYTHING EXPLAINED] - 2020
rekordbox tutorial #4 - Cloud (Italiano)
Top 10 New Raspberry Pi Project Ideas In 2020 | #2.0
These are the WORST things you could do for your PC...
Lower your heating bill... with GAMING
COS\'E\' un NAS? COME si CONFIGURA? SSD o HDD? A COSA SERVE? Recensione SYNOLOGY DS218+