Aorus X5

Specifiche

Confronta prezzi

Recensioni di Aorus X5

_______________

NVIDIA GeForce GTX 965M SLI: due schede grafiche per giochi mobili GTX 965M combinate in un array SLI.

Queste schede video e questi processori video forniranno buone prestazioni grafiche e saranno adatte alla maggior parte dei giochi, anche se non sempre con le impostazioni e le risoluzioni massime. Il più delle volte, le GPU nel livello di prestazioni medio-alto consumano molta meno energia rispetto alle GPU di livello superiore.

5700HQ: processore 4-core Broadwell Generation. >> Altro: tabella di confronto dei processori.

>> Alcuni produttori offrono schermi diversi per lo stesso modello.

Consigli generali sulla scelta dell'elettronica: guida all'acquisto.

Dispositivi con le stesse dimensioni dello schermo e / o lo stesso peso

Recensione Aorus X5 MD: laptop portatile da 15 pollici con grafica GTX 1080 Max-Q

  • schermo piacevole
  • Buoni oratori
  • fan silenziosi
  • buona tastiera
  • molta connettività, SSD e slot per RAM

  • La versione MD è più lenta della versione 1070 e troppo costosa
  • inizialmente il trackpad ha una superficie appiccicosa
  • Prestazioni Wi-Fi discutibili
  • si surriscalda

Dopo un ritardo estremamente lungo, sembra che Aorus abbia finalmente rilasciato la linea di laptop v7. Questi sono gli stessi laptop introdotti a gennaio al CES, simili alla linea v6, ma con processori Kaby Lake. Con Volta in arrivo così presto, però, devi chiederti se è troppo tardi per la festa anche solo per essere rilevanti.

Ho trascorso un breve periodo con l'Aorus x7 DT v6 e mi è piaciuto molto quello che ho visto, quindi sono stato molto interessato nel vedere che hanno riempito un 1080 nell'Aorus x5 MD. Ma MD sta per Max-Q design e questo è stato un problema preoccupante con molte persone là fuori che si chiedevano quanto valesse davvero Max-Q. Dato il mio recente vortice con l'Asus Zephryus, ho deciso di provare l'x5 MD.

Arriverò subito al punto: non sono affatto soddisfatto dell'x5 MD. È un completo spreco di denaro, e questo è un dato di fatto, non solo la mia opinione. La x5 v7, che è la versione GTX 1070, in realtà supera questa macchina ed è significativamente più economica nel prezzo. La buona notizia è che l'x5 v7 in generale è una macchina abbastanza decente e questa recensione si applica a quel modello in ogni modo, tranne che per la GPU e forse un'altra opzione dello schermo.

Quindi, se sei interessato a saperne di più, continua a leggere e guarda i miei risultati. Ma tieni presente che anche se nel complesso non sono soddisfatto dell'x5 MD che ho in mano, mi piacciono molti aspetti dell'x5 v7 e penso che sia una buona opzione da acquistare.

Il foglio delle specifiche

Schermo Aorus X5 MD v7 da 15,6 pollici, risoluzione 3840 x 2160 px, IPS, opaco, non touch Processore Intel Core i7-7820HK di settima generazione da 2,9 GHz, 3,9 GHz turbo, overclockable Chipset Intel MH175 Video Nvidia Geforce GTX 1080, GDDR5X 8GB VRAM, tecnologia Max-Q Memoria 32GB DDR4 2400Mhz SO-DIMM, 4 slot, Max 64GB Storage 256GB M.2 NVMe SSD, 2 slot + 1TB 2.5 "HDD Connectivity Killer Wireless-AC 1535 with Bluetooth 4.1, Killer Gigabit LAN Ports 4x USB-A 3.0, 1x USB-C 3.1, 1x USB-C (Thunderbolt 3), HDMI 2.0, mini DP 1.3, batteria RJ45 94.24 Wh Sistema operativo Windows 10 Dimensioni 390 mm o 15,4 pollici (larghezza) x 272 mm o 10,7 pollici (profondità) ) x 22,9 mm o .9 "(h) Peso In media 2,5 kg o 5,5 libbre Extra 2x altoparlanti, 2x woofer, microfono con ESS Sabre Hifi DAC, webcam HD, lettore di schede SD, Kensington Lock

Design ed esterni

Se hai familiarità con il design Aorus x5 dell'anno scorso, questo modello sembra per lo più lo stesso, ma ci sono alcune sottili differenze che sono state fatte, sia nel bene che nel male. Nel complesso, però, è un design abbastanza buono e mi trovo bene in generale.

La qualità di costruzione sembra per la maggior parte decente, ma c'è sicuramente spazio per qualche miglioramento. C'è una straordinaria combinazione di metallo e plastica in tutto il laptop. Si fondono abbastanza bene, ma c'è un po 'di scricchiolio in alcune giunzioni, in particolare con il coperchio e le prese d'aria posteriori.


Il laptop è abbastanza ben bilanciato e si sente facile da trasportare. Le specifiche di Aorus sono 5,5 libbre, ma ho misurato 5,8 libbre sulla mia unità. La larghezza complessiva del laptop è di 0,9 pollici, il che è vero per la maggior parte. Ho misurato 0,9 pollici sul davanti, 0,95 pollici sui lati e 1,05 pollici sul bordo posteriore.

Non sono troppo preoccupato per la larghezza aggiunta sul bordo posteriore perché probabilmente è l'ultimo posto in cui vorrai portare il laptop. Lo sfiato è in plastica, quindi è un po 'più difficile da afferrare, tanto per cominciare. Inoltre, i bordi sono piuttosto nitidi in alcune aree, specialmente negli angoli. Sollevare e trasportare il laptop da tutte le altre estremità è il percorso ideale.

Dall'alto, il coperchio è realizzato in una lega di magnesio / alluminio con finitura opaca. In generale, tutto sul laptop è di colore nero. Un'eccezione è il logo Aorus argentato che è centrato su questo coperchio. Questo logo è retroilluminato e si illumina proporzionalmente alla luminosità dello schermo. È una delle caratteristiche più brutte del design, ma è a filo con il metallo e può essere facilmente coperto con una decalcomania se non ti piace. Il resto del coperchio è piuttosto semplice, ma c'è una piccola cresta sulla punta con un punto bianco per un effetto aggiunto.

L'area dei cardini è un po 'meno tradizionale rispetto agli altri laptop, poiché non è molto vicina al bordo posteriore. È principalmente a causa delle grandi prese d'aria, ma almeno non influisce negativamente sulla distanza di apertura del coperchio. La cerniera ha un design abbastanza buono, richiede solo un dito per sollevare il coperchio - uno dei miei animali domestici. Lo schermo è abbastanza robusto da qualsiasi angolazione lo lasci, con il coperchio stabile, anche mentre sposti il ​​laptop.

Le cornici sullo schermo sono piuttosto nella media. Ciò che è interessante è che, a differenza della maggior parte degli altri laptop, la cornice sembra essere realizzata in metallo anziché in plastica. Il logo Aorus è centrato nella parte inferiore sotto lo schermo. In alto c'è una webcam HD, l'array di microfoni e un sensore di luce ambientale. C'è un adesivo di certificazione Pantone in basso a destra, che può essere facilmente rimosso.


In basso, sul poggiapolsi, ci sono la tastiera e il trackpad. Maggiori informazioni su quelli più avanti, ma nota che questo è un layout di tastiera completo con il tastierino numerico. Al centro della tastiera c'è un pulsante di accensione, con il logo Aorus su di esso che purtroppo si illumina di bianco brillante e non c'è modo di spegnerlo. Su entrambi i lati del pulsante di accensione sono presenti le griglie degli altoparlanti e alcune prese d'aria passive.

Una cosa da notare sull'area di appoggio dei polsi è che non è una costruzione unibody. Il poggiapolsi è metallico ed è un pezzo unico con la tastiera, che è un miglioramento rispetto al modello v6. Ma tutto intorno ai lati c'è una cucitura, che si collega al bordo di plastica. La cucitura è a filo e non ci sono spazi vuoti, ma mi chiedo quanto bene resisterà nel tempo.

Aorus fa di tutto con le opzioni di connettività su questo modello. A partire dal lato sinistro c'è un blocco Kensington. C'è una connessione mini-display port con una porta USB-C abilitata per Thunderbolt 3 proprio accanto ad essa, entrambe possono essere collegate a un display esterno. C'è una connessione USB-C aggiuntiva, ma è solo USB 3.1 e non Thunderbolt. Accanto a questo c'è un jack per cuffie e microfono. Tieni presente che il jack per cuffie ha un DAC audio Sabre Hifi a 32 bit, per un'esperienza di ascolto eccellente con cuffie di qualità superiore.

Sul lato destro ci sono una coppia di porte USB-A 3.0. C'è anche una porta HDMI 2.0. Infine, c'è un lettore di schede SD. Questo è un lettore di schede SD completo, quindi quando viene inserita una scheda, non sporge affatto. Un altro aspetto speciale del lettore è che è collegato a una corsia PCI e non a USB, quindi aspettati velocità di trasferimento molto elevate per le tue schede di memoria ad alta velocità.

Anche la parte posteriore ha una certa connettività. C'è un altro paio di porte USB-A 3.0. Una di queste porte è sotto un labbro, che sarebbe il luogo ideale per infiltrare un dongle per mouse wireless. Il mio sporge solo un po ', dopo averlo inserito. Anche sul retro è presente una connessione Ethernet e l'ingresso di alimentazione CC.


Non c'è connettività nella parte anteriore, ma puoi vedere alcune prese d'aria agli angoli. A proposito di prese d'aria, questo è qualcosa che non manca affatto a questo modello. Quelle due prese d'aria agli angoli sono prese d'aria passive, ma le altre due prese d'aria sui lati sono prese d'aria attive per i fan. Ci sono anche alcune prese d'aria provenienti dalla parte inferiore del laptop. Infine, ci sono due prese d'aria di scarico molto grandi provenienti dal retro del laptop.

Oltre alle prese d'aria, non c'è nient'altro da dire sulla parte inferiore del laptop. Tutte le informazioni normative e il numero di serie sono impressi sul coperchio metallico. È piccolo e discreto, cosa che apprezzo. Tutto intorno al fondo ci sono dei piedini in gomma piuttosto robusti. Ci sono anche una serie di viti torx che fissano il coperchio inferiore. Un paio di viti nella parte inferiore hanno adesivi neri, ma da quanto ho capito non influiscono sulla garanzia se le rimuovi (almeno negli Stati Uniti).

Sono d'accordo con il design generale. Sembra di alta qualità ma mi aspettavo un po 'di più, ad essere onesti. A questo prezzo, mi aspetto praticamente una costruzione unibody, con un po 'meno di plastica. Almeno la plastica è fatta con gusto e sembra che reggerà per molto tempo. L'unico altro inconveniente che potrei avere sono i bordi taglienti sulle prese d'aria posteriori, ma considerando che non è l'ideale per gestire il laptop da quella parte, non dovrebbe essere un grosso problema.

Tastiera e trackpad

La tastiera di questo modello è abbastanza decente. Come ho detto prima, è una tastiera con layout completo, con un tastierino numerico. I tasti sono in stile chiclet e sono adeguatamente distanziati, per quanto ne so. Un cambiamento positivo rispetto al modello dell'anno scorso è il fatto che la tastiera è integrata nel palm rest e non in un componente separato. Ciò significa che la flessibilità della tastiera è scarsa o nulla.

Ho eseguito il mio tipico test di digitazione e ho ottenuto 50 parole al minuto, che è praticamente la mia media. Per la maggior parte scrivo bene su questa unità, ma trovo di dover digitare un po 'più forte che su altri. Ho misurato la forza di attivazione per registrare una pressione di un tasto e ho ottenuto un forte 70 g prima che si abbassasse. La forza di feedback è stata misurata in 40 g, il che è abbastanza buono. La corsa media dei tasti è di 1,6 mm.

La tastiera è retroilluminata e ha tre livelli di luminosità, se usi rigorosamente la scorciatoia da tastiera per controllarla. Se usi il software Aorus, puoi impostare la luminosità con il cursore del software. Ancora più importante, puoi cambiare i colori di ogni singolo tasto, in modo simile a come è fatto sul Razer Blade.

Il software per cambiare l'illuminazione dei tasti non è lucido come quello di Razer, ma fa il suo lavoro. Preferisco le opzioni di Razer perché ci sono più effetti, così come la possibilità di cambiare i profili con una scorciatoia da tastiera. Per cambiare i profili su questo modello, devi aprire il software e farlo manualmente.

Un altro piccolo inconveniente che ho è il carattere che Gigabyte ha deciso di utilizzare sui tasti. Non è infantile, alieno o robotico o altro, ma non sembra affatto normale. Almeno le funzioni secondarie sui tasti sono retroilluminate, quindi c'è un 1-up sulle tastiere Razer.

E ora sul trackpad. Ripenso quando ho detto che il logo retroilluminato era la parte più brutta del laptop ... Questo trackpad ottiene quell'onore ed è probabilmente il trackpad più brutto che abbia mai visto. Per qualche ragione Gigabyte ha deciso di mettere una testa d'aquila arancione brillante sul trackpad. L'anno scorso era blu, che penso avrei preferito a questo. Il fatto è che più luminosa è la stanza in cui ti trovi, più questa cosa sporge come un pollice dolorante.

Basta con l'aspetto del trackpad: le sue prestazioni sono ciò che conta. Tuttavia non è perfetto, soprattutto all'inizio. In effetti, all'inizio ho trovato il trackpad piuttosto stressante da usare, principalmente a causa di quanto appiccicosa fosse la superficie. Dopo ulteriori indagini, sembra che la superficie del trackpad sia fatta di un materiale simile al silicone, invece che di plastica o vetro come sono abituato a trattare.

Dopo alcuni giorni, penso che l'olio sulle mie dita debba essersi cancellato o qualcosa del genere, perché ora è un po 'più facile da usare. L'unica volta che diventa un problema è in ambienti umidi dove potrebbe esserci umidità sulle mie mani. A parte questo, sono praticamente abituato alla superficie. Avrei preferito lo stesso trackpad in vetro che ho visto sui modelli v6 l'anno scorso.

La buona notizia è che il trackpad traccia abbastanza bene e sono stato in grado di avviare i gesti multi-touch con facilità. All'inizio la sensibilità era un po 'spenta e ho faticato a fare piccoli movimenti. Tuttavia, è stato abbastanza facile adattarsi ai miei gusti.

Il trackpad è di marca Elan, quindi vedrai le stesse opzioni di configurazione fornite con tutti i trackpad del modello Elan. È anche un click pad, quindi sono presenti pulsanti sinistro e destro incorporati agli angoli del trackpad. Se non ti piace, puoi anche configurare i driver per registrare i clic sinistro e destro con tocchi e doppi tocchi.

Non è un trackpad Apple, questo è certo, ma non è affatto male. Una volta che ho superato le superfici appiccicose e ho regolato le impostazioni, è abbastanza decente da usare ... è così brutto ...

Schermo

Ci sono due scelte di schermo per il modello Aorus x5, ma il modello MD ha solo lo schermo 4k. È un pannello opaco, non a sfioramento con una risoluzione massima di 3840 x 2160 e una frequenza di aggiornamento di 60 Hz. Nel complesso, è un ottimo pannello e probabilmente uno dei più grandi punti salienti della macchina.

Il modello per il pannello è BZ156ZAN02.3 con un HW Id di AUO23EB. È un pannello IPS con angoli di visualizzazione e rapporto di contrasto eccezionali. Utilizzando il mio Spyder4Pro, ho misurato un rapporto di contrasto di 650: 1 alla massima luminosità. Parlando di luminosità, lo schermo arriva fino a circa 305 nit e può arrivare fino a 15 nit di luminosità. È abbastanza buono per le esigenze della maggior parte delle persone.

La precisione del colore è piuttosto accurata, fin dal primo utilizzo. È certificato Pantone, il che probabilmente significa che i colori sono accurati rispetto agli standard di colore Pantone. Quindi, se stai facendo lavori di fotoritocco o illustrazione, questo aspetto potrebbe essere importante per te. Tuttavia, ho ricalibrato lo schermo con il mio strumento e, anche se non posso dirti esattamente quanto sia accurato ogni colore, posso dire che la calibrazione non ha fatto molto per cambiare i colori. In altre parole, lo schermo è calibrato correttamente, cosa che non vedo quasi mai.

Ho misurato anche lo spazio colore. Ho una copertura del 96% sRGB, 69% NTSC e 74% aRGB. È più o meno buono come lo è per gli schermi IPS e sono molto soddisfatto di quello che vedo.

  • ID hardware pannello: AU Optronics AUO23EB (BZ156ZAN02.3);
  • Copertura: 96% sRGB, 69% NTSC, 74% AdobeRGB;
  • Luminosità massima al centro dello schermo: 308 cd / m2 all'accensione;
  • Contrasto alla massima luminosità: 650: 1;
  • Punto di bianco: 7400 K;
  • Nero su luminosità massima: 0,48 cd / m2;

Questo pannello è abilitato per GSYNC, che è una caratteristica molto carina da avere, specialmente quando si gioca a risoluzioni inferiori e frequenze di aggiornamento elevate. Non ho notato alcun tearing dello schermo o alcun tipo. GSYNC migliora anche le prestazioni dei giochi, poiché la frequenza di aggiornamento della sincronizzazione è controllata a livello di hardware invece che di software con Vsync.

Un'altra cosa bella di GSYNC è che Optimus è disabilitato, quindi puoi aggiungere risoluzioni personalizzate senza avere driver speciali. Sono stato in grado di modificare la mia risoluzione a 2880 x 1620 px o anche 2560 x 1440 px senza problemi. Consiglio vivamente 2880 x 1620 px in quanto rende tutto nitido, risolve la maggior parte dei problemi di ridimensionamento e consente al laptop di giocare abbastanza bene, per impostazione predefinita.

L'altra opzione dello schermo dell'Aorus x5 è in realtà un pannello da 2880 x 1620 px. Da quello che ho capito, è un pannello IPS decente, ma lo spazio colore è significativamente inferiore. Non ho i numeri per supportarlo, ma avevo la versione lucida del pannello nel mio vecchio GS60 e posso dire che c'è una differenza significativa. Data la scelta, direi di optare per lo schermo 4k.

Hardware e prestazioni

L'Aorus x5 MD è dotato di una CPU i7-7820HK overclockabile che parte da 3,9 Ghz ma può essere overcloccata a 4,3 Ghz utilizzando il software Command and Control. L'MD è inoltre dotato di una GPU GTX 1080 Max-Q, anch'essa overcloccabile.


Ma non eccitarti ancora troppo: è qui che il mio interesse per Aorus x5 MD inizia a svanire. Sì, puoi overcloccare la CPU e la GPU, ma per quanto ne so, non fa quasi nulla (specialmente per la GPU). Il fatto è che, grazie al design Max-Q, c'è un sovraccarico minimo per overcloccare qualsiasi cosa senza violare il limite di potenza di 200 W impostato da Aorus.

Sarebbe bello se consentissero 230 W, come sull'Asus Zephyrus che ho appena recensito, ma non lo hanno fatto. Non so se sia stato a causa dei livelli di rumore o cosa, ma le prestazioni su questo laptop non sono state così buone come speravo. Lo toccherò di più tra un po '.

Aorus non ha lesinato su RAM e SSD. Questa configurazione contiene 32 GB di RAM G.Skill 2400 Mhz. Ci sono quattro slot, quindi questo può essere aggiornato a 64 GB di RAM se lo si desidera. È inclusa anche un'unità PCI-e da 256 GB. È un Samsung SM961, che è un disco eccellente, come puoi vedere nelle foto sopra

C'è un secondo slot M.2 vuoto sotto il coperchio, se si desidera aggiungere una seconda unità M.2. C'è anche un alloggiamento da 2,5 pollici, che è occupato da un HDD da 1 TB. Tutti questi aggiornamenti, inclusa la RAM, sono piuttosto semplici. Basta rimuovere le viti e il coperchio si apre subito. Tutti gli alloggiamenti vuoti sono facilmente accessibili.

Ho eseguito tutti i benchmark tipici per testare sia la CPU che la GPU su questa unità. Ecco i miei risultati:

  • 3Dmark 13: Fire Strike - 13445 (grafica 16011, fisica 11690); Time Spy - 5135 - CPU: 89C, GPU 75C
  • Solo GPU OC Firestrike Scores: 13343 (grafica 16512, fisica 10996)
  • CPU e GPU OC Firestrike Scores: 14183 (grafica 16808, fisica 12611) - CPU: 93C, GPU: 78C
  • PCMark 10: 5470; - CPU: 89C, GPU: 75C;
  • PCMark 10 OC: 5674; - CPU 92C, GPU 71C;
  • CineBench R15: OpenGL: 43 fps, CPU: 802 punti, CPU single core: 151 punti

Anche se questi risultati possono sembrare buoni, c'è qualcosa che deve essere sottolineato. I risultati grafici sono molto simili (ma leggermente peggiori) rispetto a un laptop con una GTX 1070. In effetti, se prendi gli stessi benchmark su Aorus x5 v7 (con un 1070) e persino su x5 v6 dell'anno scorso, entrambi superano questo Max-Q GTX 1080.

Come puoi anche vedere dai benchmark, c'è solo un leggero cambiamento dall'overclock della CPU, ma quasi nessun miglioramento dall'overclock della GPU. Quindi non ci sono cigolii di prestazioni GPU aggiuntive come sono stato in grado di ottenere con l'Asus Zephyrus.



Come ho affermato prima, penso che tutto si riduca al raggiungimento dei limiti di potenza. Il wattaggio massimo che ho misurato andando alla GPU su questa unità era di 108W, mentre sullo Zephyrus l'ho ottenuto fino a 120W. Lo Zephyrus aveva un adattatore da 230 W, mentre l'Aorus ne ha solo 200 W, quindi anche questa è un'altra limitazione.

I benchmark sintetici non possono parlare da soli, quindi ho provato anche alcuni giochi. Ecco i miei risultati:

  • Fallout 4– C'è una battaglia in particolare vicino a Corvega che si svolge in un temporale nebbioso. È un punto tipico in cui i framerate si abbassano maggiormente per me. Impostazioni Ultra, Max AA e AP 4k - 33-50fps Impostazioni Ultra a 1440p - 69-90 fps Impostazioni Ultra a 1080p - 77-108 fps Temperatura massima della CPU 85 ° C, temperatura massima della GPU 79 ° C
  • Doom– Hai completato la missione di apertura per 15 minuti Impostazioni Ultra predefinite a 4k - 30-52 fps Impostazioni ultra predefinite a 2880 × 1620 - 55-70 fps Impostazioni ultra predefinite a 2560 × 1440 - 70-98 fps Temperatura massima della CPU 85 ° C, temperatura massima della GPU 81 ° C
  • Witcher 3– Camminando avanti e indietro attraverso la scena iniziale e il primo tutorial. Impostazioni ultra predefinite a 4k - 28-32 fps Impostazioni ultra predefinite a 1440p - 46-53fps Impostazioni ultra predefinite con Hairworks disattivato a 1440p - 70-98fps Impostazioni ultra predefinite a 1080p - 66-72 (85-92) fps Temperatura massima della CPU 86 ° C, temperatura massima della GPU 82 ° C

Ancora una volta, risultati abbastanza buoni, ma ancora non quello che mi aspettavo di vedere, anche per un Max-Q 1080. Prendi Witcher 3 per esempio. Il mio test ultra 1080p ha portato a 66-72 fps. Ho fatto lo stesso identico test sull'Alienware 17r4 e ho ottenuto 85-92 fps. Un confronto ingiusto, sì, perché l'AW17 ha un 1080 pieno. Ma ho anche eseguito lo stesso test su Asus Zephyrus e ho ottenuto 70-77fps. L'Aorus è un laptop più spesso con un raffreddamento potenzialmente migliore, quindi mi aspettavo almeno di eguagliare lo Zephyrus.

Questi risultati di gioco supportano però i benchmark sintetici inferiori alle aspettative. Ci sono sicuramente alcune prestazioni ridotte rispetto a un 1070 completo e al Max-Q 1080 dello Zephyrus. E molto probabilmente è dovuto alla mancanza di alimentazione fornita alla GPU.

Ciò significa che il Max-Q 1080 in questo laptop è praticamente uno spreco di denaro. Nell'Asus Zephyrus ha almeno un po 'di senso considerando che non esiste un modello Asus con un 1070 completo di dimensioni inferiori a 1 pollice. Ma l'Aorus x5 in realtà è disponibile in un modello 1070 completo. In effetti, viene lanciata una versione 4k dell'x5 v7, che ha le stesse identiche specifiche dell'MD, tranne che con la GPU 1070 ... e tra l'altro costa $ 350 in meno ...

Rumore, calore, connettività, altoparlanti e altro

Videos about this topic

2019 BMW X5 M50d review\: Top-shelf hero weighs in
1080p or 4K Laptop? Gigabyte Aero 15x Comparison
I MIGLIORI Notebook - PC Portatili | Q2 2020
BMW X5 SUV 2020 in-depth review | carwow Reviews
PORTATILE da 400€ PAZZESCO!
Laptop RTX 3080 Max-Q Benchmark Reveals +58% Gain vs RTX 2080 Max-Q Laptop (Leaked)