Recensione Asus Transformer Mini T102HA - un eccellente 2-in-1 miniaturizzato

fattore di forma versatile; ben costruito e di bell'aspetto; grande schermo; il folio della tastiera incluso è ben costruito e digita bene; l'hardware è in grado di gestire la maggior parte delle attività di base, ma molto spesso incontrerai ritardi e singhiozzi; durata della batteria molto lunga

Wi-Fi piuttosto lento; carica lentamente; si sente piuttosto lento, anche con compiti di base; più costoso di altri 10 pollici con le stesse specifiche

Molti anni fa l'offerta per i mini laptop da 10 pollici era vasta ei netbook erano la cosa che tutti desideravano, ma poi sono diventati impopolari con l'ascesa dei tablet e in questi giorni si possono contare i computer ultracompatti decenti che eseguono Windows sulle dita. Tra questi, alcuni dei migliori sono i modelli della serie T di Asus Transformer.

Tuttavia, anche questi non vengono aggiornati da un po ', ma le cose stanno per cambiare a partire dall'autunno 2016, con due nuovi modelli in programma per il rilascio: il Transformer Mini T101HA e il T102HA. Abbiamo trascorso un po 'di tempo con quest'ultimo e condivideremo le nostre impressioni in questo articolo.

In poche parole, l'Asus Transformer Mini T102HA è un tablet Windows con un touchscreen da 10 pollici e tutto l'hardware nascosto dietro lo schermo. Offre un digitalizzatore con supporto per penne attive, un cavalletto sul retro per un uso versatile del tablet, un folio per tastiera abbastanza buono e prestazioni decenti con attività molto semplici più 6-10 ore di utilizzo con una singola carica, tutto questo racchiuso in un pozzo corpo costruito e portatile e a partire da circa $ 350.

Il fattore di forma e il fatto che non c'è assolutamente nulla di assolutamente sbagliato in esso sono i principali punti di forza del T102HA, ma è fondamentale capire che questo dispositivo soddisferà solo determinate esigenze, poiché il suo schermo minuscolo e l'hardware a bassa potenza potrebbe non essere quello che stai cercando. Indipendentemente da ciò, scoprirai se questo potrebbe essere per te in basso.

Scheda delle specifiche revisionata

Asus Transformer Mini T102HA Schermo 10.1 pollici, formato 16:10, risoluzione 1280 x 800 px, IPS, touch Processore Intel Cherry Trail-T Atom X5-Z8350 Video Intel HD Memoria 4 GB DDR3 (saldata) Memoria 64 GB eMMC ( saldato) Connettività Wireless AC, Bluetooth 4.1 Porte 1 x USB 3.0, 1 x microUSB, 1 x microHDMI, microfono / auricolare, fotocamera frontale da 2 MPx, sensore di impronte digitali Baterry 30 Wh Sistema operativo Windows 10 Dimensioni Tablet: 259 mm o 10,19 pollici ( l) x 170 mm o 6,69 pollici (p) x 6,9 mm o 0,32 pollici (h) Tablet + Folio:

Design ed esterni

Ci sono due aspetti importanti che distinguono Transformer Mini T102HA dai Transformer Pad da 10 pollici disponibili in passato: il fattore di forma e la scelta dei materiali.

Il T102HA è un tablet con un cavalletto completamente regolabile sul retro, molto simile a Microsoft Surfaces o Asus Transformer 3 Pro. Ciò significa che può riposare su una scrivania o anche sulle tue ginocchia da solo e puoi regolare la sua inclinazione in base alle tue esigenze in qualsiasi momento. Il cavalletto può anche fungere da maniglia per afferrare il dispositivo quando lo si utilizza in modalità tablet e l'ho tenuto in questo modo la maggior parte del tempo durante la lettura o la navigazione. Tieni presente che questo cavalletto è costituito da un sottile foglio di metallo e non sembra molto solido, quindi non credo che gestirà bene gli abusi.



Le cerniere che supportano il cavalletto in posizione sono comunque abbastanza ben fatte, ma solo il tempo può parlare della loro affidabilità. Sono anche rigidi, quindi non cedere al peso del tablet, ma ho trovato facile aprire il cavalletto e regolarlo con una sola mano. C'è una piega su ogni lato che ti aiuterà ad aprirlo. Ho un pelo con il cavalletto, però, ed è il fatto che non ha alcun tipo di piedini in gomma sul fondo e poiché è sottile e affilato, temo che possa graffiare la scrivania o il tavolo nel tempo. Anche i piedini in gomma avrebbero aiutato con la presa. Anche così, sono un grande fan di avere un cavalletto su un tablet, poiché è fantastico per guardare film o leggere contenuti senza dover effettivamente tenere il dispositivo tra le mani.

Il T102HA funziona anche abbastanza bene in "modalità laptop", il che è possibile attaccando una custodia per tastiera che si aggancia magneticamente sul bordo inferiore, proprio come i folio sulle superfici. Il tablet è disponibile in due colori, Silver e White e anche i folio della tastiera sono disponibili in 4 diverse tonalità, come puoi vedere nelle immagini sottostanti.


Devo aggiungere che, a differenza della maggior parte degli altri dispositivi Asus, questo ha una trama liscia e semplice su tutto il corpo, senza superfici concentriche o altri elementi appariscenti. Di conseguenza, il T102HA potrebbe non sembrare premium come altri Transformer, sì, questa finitura è eccellente secondo me, non mostra sbavature e mi aspetto anche che invecchi bene. Vorrei che più dispositivi Asus avessero questo tipo di esterno.


Dal punto di vista pratico, Transformer Mini è ben fatto e si sente solido in mano (ad eccezione del cavalletto, come accennato in precedenza). I suoi bordi sono smussati e leggermente inclinati all'indietro, che combinati con gli angoli arrotondati rendono il dispositivo comodo da tenere e utilizzare. Anche il peso ridotto di circa 530 grammi aiuta. Il Folio pesa da solo circa 270 grammi, per un totale di circa 800 grammi (1,76 libbre) per i due. L'ingombro d'altra parte non è molto piccolo per un 10 pollici, poiché la cornice attorno allo schermo è abbastanza generosa, specialmente sui lati sinistro e destro, ma la mia impressione è probabilmente distorta dal fatto che sto usando un iPad Air come il mio tablet quotidiano e quello ha una cornice davvero compatta.

Quando si tratta di IO, c'è una porta USB full-size su questo dispositivo, un jack audio da 3,5 mm, micro-USB e micro-HDMI, tutti comodamente posizionati sul bordo sinistro. Personalmente, avrei preferito se non fossero nella parte superiore del tablet, ma in basso, ma è solo una questione di estetica per me e Joey in realtà solleva un ottimo argomento nei commenti a favore di averli al in alto: le porte non sono d'intralcio mentre si tiene il dispositivo in mano. C'è anche un lettore di schede microSD nella parte superiore, insieme a due pin del microfono e il pulsante di accensione, mentre il bilanciere del volume è posizionato sul bordo destro. Come novità per questa serie, il T102HA dispone anche di un lettore di impronte digitali sul retro, utile per accedere rapidamente a Windows.


Quindi, per concludere questa sezione, l'Asus Transformer Mini T102HA è ben costruito, abbastanza ergonomico in mano e comodo da usare come tablet o laptop, con il Keyboard Folio collegato. Maggiori informazioni su questo argomento sono nella sezione successiva.

Keyboard Folio

Il folio della tastiera con cui Asus accoppia questo dispositivo è piuttosto semplice, solo un deck con tasti e un trackpad di discrete dimensioni sotto. L'esterno è disponibile in 4 diversi colori esterni (il nostro è arancione), con l'interno bianco o argento (il nostro è bianco). La parte esterna assume una trama simile a una tela gommosa, mentre l'interno è in plastica liscia.

Il tablet e il folio si collegano tramite un connettore fisico e il processo è assistito da alcuni magneti molto potenti. Abbastanza forte da poterli afferrare facilmente da entrambi i lati e la connessione non si interromperà (prova sotto). Il folio può essere utilizzato in due modi, piatto sulla scrivania o in una posizione leggermente rialzata, che crea un angolo di digitazione inclinato, proprio come sui Surfaces e sul Transformer 3 Pro. Lo chassis del folio è piuttosto solido. C'è un po 'di flessibilità quando si premono i tasti nella posizione sollevata, ma nel complesso non credo che sarà qualcosa che gli utenti saranno infastiditi, soprattutto perché l'esperienza di digitazione complessiva è sorprendentemente buona.



Vale anche la pena aggiungere che il folio ha un telaio compatto sul lato destro, che credo sia fatto per collegare la penna Asus. Non era incluso di default su questa unità di prova, quindi non posso davvero dirti nulla su come funziona, e da quello che so finora non sarà incluso nemmeno nelle unità di vendita finali, ma potrebbe differire da regione a regione.

Tornando a quella tastiera, ottiene un set completo di tasti con un layout standard, tuttavia i tasti sono piccoli, come su tutti gli altri dispositivi da 10 pollici, quindi quelli di voi con le mani più grandi avranno difficoltà con loro. I miei sono nella media e sono riuscito a digitare in modo abbastanza veloce e preciso, con poco tempo di sistemazione richiesto, ma ho ancora avuto qualche problema con i tasti direzionali, che sono davvero piccoli e angusti.



I tasti viaggiano di 1,5 mm nel telaio e sono abbastanza elastici, ma avrebbero potuto essere un po 'più saldi, poiché alcuni colpi non sono sempre registrati se non si premono i tasti nel modo giusto (con forza sufficiente e al centro), cosa che probabilmente accadrà abbastanza spesso a causa delle loro piccole dimensioni. Anche così, ciò non ha influito molto sulle mie prestazioni, anche se in realtà me lo aspettavo e quando ho fatto il test di digitazione sono rimasto sorpreso dai risultati.

Un altro aspetto da tenere a mente è che questa tastiera non è retroilluminata.

Il trackpad è abbastanza largo, ma corto, quindi ancora una volta chi ha le mani più grandi avrà difficoltà. La sua superficie è liscia e si comporta decentemente bene con l'uso quotidiano e con i gesti di base, anche se il cursore di tanto in tanto si agita e i pulsanti fisici sono un po 'rigidi e goffi.

Schermo

Asus ha messo un display da 10.1 pollici sul Transformer Mini T102HA con un rapporto di aspetto 16:10 e un pannello IPS con una risoluzione di 1280 x 800 pixel. Questo è uno schermo piuttosto semplice, il tipo che abbiamo visto sulla maggior parte delle lavagnette da 10 pollici negli ultimi 2 anni circa, ma è comunque una scelta decente.

Ho misurato una luminosità di circa 440 nits al centro, superiore a quella pubblicizzata da 400 Asus sulla pagina ufficiale, un contrasto molto buono e una precisione del colore superiore alla media, soprattutto se calibrato. La copertura della gamma di colori è piuttosto semplice, quindi questa non è un'ottima opzione per il lavoro professionale, ma puoi utilizzare il nostro profilo ICC calibrato per ottenere i colori più naturali che questo pannello è in grado di visualizzare.

Lo dico perché il display in realtà include un digitalizzatore e supporta la penna Asus (e probabilmente altri). Immagino che venga utilizzato un driver NTrig, ma in realtà non avevo una penna Asus inclusa in questo pacchetto di prova e non ho potuto testarlo. Posso dirti che la funzionalità touch funziona comunque benissimo. Tieni presente che quando la tastiera è collegata in posizione sollevata, coprirà quasi la parte inferiore dello schermo e renderà un po 'difficile raggiungere i pulsanti e le opzioni posizionati lì con le dita. L'immagine qui sotto dovrebbe aiutarti a capire cosa intendo.


Quelli di voi interessati a dettagli più tecnici li troveranno di seguito, misurati con uno Spyder4 Elite.

  • Panel HardwareID: AU Optronics AUO20D4 (modello sconosciuto);
  • Copertura: 81% sRGB, 60% NTSC, 63% AdobeRGB;
  • Gamma misurata: 2,2;
  • Luminosità massima al centro dello schermo: 442 cd / m2 all'accensione;
  • Contrasto alla massima luminosità: 790: 1;
  • Punto di bianco: 6900 K;
  • Nero su luminosità massima: 0,56 cd / m2;
  • DeltaE medio: 2,35 non calibrato, 1,64 calibrato.


Nel complesso ritengo che questo sia uno schermo sorprendentemente buono, ma la risoluzione è un po 'bassa per gli standard odierni e se sei abituato a pannelli a densità più elevata noterai i pixel su questo.

Hardware e prestazioni

L'hardware è la parte più difficile del Transformer Mini T102HA, che è costruito su un processore Intel Atom X5-Z8350, con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria eMMC sul nostro modello di test, mentre altre versioni potrebbero effettivamente arrivare con 2 GB di RAM e fino a 128 GB di spazio di archiviazione.

Questa è una vecchia piattaforma (Intel Cherry Trail T) che è stata lanciata nel primo trimestre del 2015 e da allora non è stata più sostituita, poiché il suo successore (Willow Trail) è stato cancellato. È anche una piattaforma progettata pensando all'efficienza, il che significa che richiede poca potenza, ma non offre molto neanche in termini di prestazioni.


In altre parole, Transformer Mini T102HA è praticamente un computer fatto per compiti semplici e poco o nessun multitasking. Gestirà bene la maggior parte dei tipi di contenuti video, la modifica del testo in Office o Google Drive, Youtube, la posta elettronica e, naturalmente, la navigazione con alcune schede diverse aperte contemporaneamente. Tuttavia, il multitasking è problematico, quindi non aspettarti di essere in grado di eseguire senza problemi più programmi contemporaneamente, caricarli rapidamente o passare da uno all'altro senza balbettare. La CPU X5-8350 ha quattro core, ma ciò non aiuta con il multitasking poiché ogni thread offre una potenza di elaborazione limitata. Quindi, punto fondamentale, se comprendi e accetti questi aspetti e ti attieni alle basi quando usi il T102HA dovresti essere felice con questo piccoletto, quindi assicurati di avere le giuste aspettative se non vuoi finire deluso .

Tuttavia, non consiglio di ottenere una configurazione con meno di 4 GB di RAM o 64 GB di spazio di archiviazione, perché nessuno dei due è aggiornabile e questi sono praticamente i requisiti minimi per poter eseguire correttamente Windows 10. Lo spazio di archiviazione è un po 'lento, poiché Asus utilizza una soluzione eMMC, ma questo influisce solo sui tempi di installazione del software e, in piccola misura, sui tempi di caricamento, inoltre non puoi davvero aspettarti un SSD in questa fascia di prezzo. Ovviamente, l'eMMC da 64 GB non offrirà molto spazio di archiviazione di riserva, ma puoi utilizzare una scheda microSD per archiviare i tuoi film, foto e musica. Basta non installare programmi sulla scheda perché si caricheranno molto lentamente.

Una cosa che devo notare è che Asus mette un sacco di bloatware su questo dispositivo che incide notevolmente sulle prestazioni, quindi assicurati di sbarazzartene o, meglio ancora, esegui un'installazione di Windows pulita una volta ottenuto il tuo Transformer Mini .

Ad ogni modo, di seguito troverai alcuni risultati di benchmark, se sei interessato a tali tecnicismi, e anche alcune schermate di stampa HWInfo che mostrano dettagli su prestazioni e temperature in vari scenari di utilizzo quotidiano. Prendi i numeri con le pinze, abbiamo testato un campione di pre-produzione e i modelli finali di vendita dovrebbero effettivamente ottenere un punteggio più alto.

  • 3DMark 11: P384;
  • PCMark 08: Home Conventional - 1277;
  • Cinebench 3 a 32 bit: single-core: 787, multi-core: 2294;
  • Cinebench 4 64 bit: single-core: 912, multi-core: 2393;
  • CineBench 11.5: OpenGL 9.15 fps, CPU 1.25 punti, CPU Single Core 0.32 punti;
  • CineBench R15: OpenGL 11,71 fps, CPU 90 cb, CPU Single Core 28 cb.



Prima di passare alla sezione successiva, devo aggiungere un piccolo sproloquio. Credo che Asus avrebbe dovuto utilizzare il processore Atom X7-Z8700 su questo dispositivo, poiché è il processore Atom più veloce disponibile in questo momento ed è solo più costoso dell'X5-Z8350 con cui sono effettivamente andati. Non avrebbe fatto una grande differenza in termini di prestazioni, ma i picchi di velocità della CPU e le unità di elaborazione della GPU, oltre al supporto per la memoria a doppio canale, avrebbero avuto importanza e ogni bit di aumento della velocità conta in questo segmento. Microsoft utilizza l'X7-8700 nel suo Surface 3 (lo abbiamo recensito qui, nel caso foste curiosi di sapere se va bene), che in realtà è uno dei principali concorrenti del T102HA, nonostante sia stato interrotto qualche tempo fa. Ne parleremo di più nella sezione finale dell'articolo.

Rumore, calore, connettività, altoparlanti e altro

Sebbene le piattaforme Atom non eccellano in termini di prestazioni, sono raffreddate passivamente e, nonostante ciò, mantengono effettivamente temperature molto basse nella maggior parte degli scenari di utilizzo. Inoltre, il nostro Transformer Mini T102HA non era ostacolato da alcun lamento della bobina o rumore elettrico, quindi era davvero silenzioso. Per quanto riguarda le temperature, le ho misurate solo in attività di base come guardare film o navigare e i risultati sono di seguito.

Potresti aspettarti che alcune superfici diventino un po 'più calde con un uso più intenso e raggiungano circa 35-36 gradi Celsius, ma anche quelle sono più che accettabili quando si tiene il tablet in mano. Il folio della tastiera rimane molto più freddo, intorno ai 25 gradi Celsius nei nostri test, poiché non include alcun tipo di hardware.

Per quanto riguarda le temperature sotto carico, beh, non le ho effettivamente testate semplicemente perché questo computer non è pensato per i giochi o altre applicazioni impegnative, ma non mi aspetto che l'esterno superi i 40 gradi.

/ p> * Uso quotidiano: clip YouTube a 1080p in EDGE per 30 minuti

Per quanto riguarda la connettività, sul Transformer Mini T102HA sono disponibili Wireless AC e Bluetooth 4.1. La connessione wireless è però lenta per gli standard odierni (viene utilizzato un modulo Qualcomm Atheros QCA9377) anche proprio vicino al router, ma non è necessariamente un collo di bottiglia nell'uso quotidiano e lo noterai solo quando scarichi file di grandi dimensioni da Internet. Le velocità e la potenza del segnale diminuiscono notevolmente a 9 metri con 2 muri in mezzo nel mio appartamento (con muri molto spessi), ma non al punto in cui la connessione non è più utilizzabile con la navigazione in streaming video.

L'audio su questo tablet include due altoparlanti separati che si attivano attraverso le griglie su ciascun lato. Sono moderatamente rumorosi (circa 86 dB nei nostri test al volume massimo) e non suonano molto male con il profilo Musica selezionato nell'applicazione AudioWizard inclusa. Tuttavia, le griglie degli altoparlanti sono abbastanza facili da coprire e attutire con le mani mentre si utilizza il tablet in modalità Landscape, e per di più l'altoparlante sinistro era difettoso sulla nostra unità di prova e ronzava a volumi superiori al 70%. Si spera che sia un problema isolato con il nostro modello e non qualcosa di cui dovresti preoccuparti nelle versioni al dettaglio.


Un ultimo aspetto da considerare è la fotocamera, ma non posso dirti molto al riguardo, poiché è normale. Prende foto e video decenti in buona luce, abbastanza sbiaditi e con dettagli scadenti e piuttosto sgranati con illuminazione interna, come puoi vedere sopra. Tuttavia, andrà bene per le chiamate Skype e gli Hangout occasionali, e i microfoni posizionati sul bordo superiore fanno un lavoro decente nel catturare le voci.

Durata della batteria

C'è una batteria da 30 Wh sul Mini T102HA, che potrebbe sembrare piccola, ma non dimenticare che si tratta di un compatto 10 pollici costruito su una piattaforma Atom, il che significa che è in grado di spremere molte ore di utilizzo da questa batteria . Maggiori dettagli di seguito (schermo al 30% - 120 nit e custodia della tastiera allegata).

8 h 30 min di utilizzo) - navigazione molto leggera e modifica del testo in Google Drive, modalità bilanciata, schermo al 40%, Wi-Fi ON; 3,2 W (

9 h 20 min di utilizzo) - Video a schermo intero 1080p su Youtube in Internet Explorer, modalità bilanciata, schermo al 25%, Wi-Fi ON; 2,5 W (

12 ore di utilizzo) - Video .mkv a schermo intero 1080p nell'app Film, modalità bilanciata, schermo al 25%, Wi-Fi ON; 3,3 W (

9 h 10 min di utilizzo) - Video .mkv a schermo intero 4K nell'app Film, modalità bilanciata, schermo al 25%, Wi-Fi ON; 5 W (

6 ore di utilizzo): navigazione intensa in Edge, modalità bilanciata, schermo al 25%, Wi-Fi ON.

La tastiera consuma circa 0,75 W quando è collegata, quindi puoi effettivamente aumentare la durata della batteria quando utilizzi il tablet da solo per guardare film o navigare.

Il Transformer Mini T102HA si carica ancora tramite microUSB tramite un caricabatterie da 10 W, e questo è davvero fastidioso perché i tempi di ricarica sono molto lunghi, tra le 3 e le 5 ore se utilizzi il dispositivo mentre è in carica. Speravo proprio che Asus cambiasse questa situazione, soprattutto perché è stata una delle principali lamentele che le persone avevano sui precedenti Transformer Pad.

Prezzo e disponibilità

Il Transformer Mini T102HA è previsto nei negozi a novembre 2016, con prezzi a partire da $ 349 negli Stati Uniti e 329 EUR in Europa, in base a ciò che sappiamo in questo momento. Tutte le configurazioni sono basate sul processore Atom X5-8350, ma ci saranno versioni con 2 o 4 GB di RAM e 64 o 128 GB di memoria SSD. Dovresti stare lontano da quelli con solo 2 GB di RAM di cui prevedi di mantenerlo per alcuni anni. L'opzione principale è disponibile per il preordine a circa $ 399 al momento di questo post.

Troverai il T102HA nei negozi a un prezzo compreso tra $ 350 e $ 400 al momento del lancio

Conclusione

Dal punto di vista del design, il T102HA è a mio parere il miglior Transformer da 10 pollici che Asus ha creato finora, e questo perché preferisco il suo fattore di forma con un cavalletto e un folio per tastiera a quello della maggior parte degli altri T100, con un dock per tastiera , come il T100HA o il più recente T101HA. Sì, questi ultimi sono forse più lappabili, più comodi da usare per scrivere sulle ginocchia, ma l'unico modo per usarli come tablet è tenendoli tra le mani, ecco perché penso che il T102HA vinca chiaramente in modalità tablet e è nel complesso l'opzione più versatile.

Il T102HA è anche bello, leggero e ben costruito, anche se ho qualche dubbio su come reggerà il cavalletto tutto il tempo. Spero di sbagliarmi, ma trattalo comunque bene. Il dispositivo controlla anche molte delle altre scatole con il suo IO decente, un ottimo schermo, un'enorme durata della batteria e un'esperienza di digitazione abbastanza buona. Ma ...

Ci sono due aspetti che potrebbero infrangerlo. Il primo è la piattaforma e la performance quotidiana. Se ti aspetti che sia scattante come un iPad o un moderno tablet Android, rimarrai deluso. Può gestire la maggior parte delle attività quotidiane, ma non è così reattivo nel lancio di programmi e nell'esecuzione di attività, quindi dovrai essere paziente.

Il Mini T102HA è il mio trasformatore da 10 pollici preferito mai creato, eppure ritengo che sia un dispositivo che soddisferà solo pochi, come si spera dimostrato in questo articolo

Il secondo è un po 'più delicato: il prezzo. Il Transformer Mini T102HA non è economico per quello che è, a circa $ 400 per una configurazione di alto livello (4 GB di RAM, 128 GB di memoria), soprattutto se confrontato con il Transformer T101HA, che vende per circa $ 300 anche per specifiche decenti (4 GB di RAM, 64 GB di spazio di archiviazione). Quindi stai praticamente pagando $ 50 a $ 100 per il fattore di forma e non sono sicuro che valga la differenza, nonostante il fatto che in realtà mi piaccia molto. $ 400 possono anche farti avere un Microsoft Surface 3, un altro dispositivo di lunga durata costruito su una piattaforma Atom, ma con uno schermo leggermente più grande, un hardware un po 'più veloce e una costruzione complessivamente più robusta. Tieni presente che Surface 3 non viene fornito con una tastiera per impostazione predefinita, quindi dovrai spendere di più per ottenerlo.

Videos about this topic

Asus transformer book T103HAF a confronto Ipad pro 10.5, recensione vs Apple Pencil
ASUS Transformer Mini T102HA-GR045T - La mia recensione
Asus Transformer Mini for the digital artist review
Asus Transformer Mini T102h Review
Asus Transformer Mini Hands-on Review\: Cheap Surface alternative?
Asus Transformer Mini T102HA Review\: Is this Surface-Clone Mini Worth It?