Recensione dello smartphone: Huawei Y9 Prime 2019

Oggigiorno puoi acquistare un telefono davvero decente per un paio di centinaia di dollari. Huawei Y9 Prime ha una fotocamera frontale motorizzata, uno schermo privo di notch, una batteria da 4000 mAh, telecamere triple tra cui un obiettivo ultrawide, un jack per cuffie e un processore octa-core all'interno: potresti essere portato a credere che stai ottenendo uno zero -compromettere il telefono per una frazione del prezzo di un'ammiraglia. Sebbene l'Y9 Prime sia un dispositivo perfettamente funzionante per i suoi meriti, il suo elenco di caratteristiche smentisce una raccolta di strane scelte e compromessi che sono stati fatti per raggiungere questo prezzo di fascia media.

La prima cosa che noterai dell'Y9 Prime è la dimensione del ragazzo, è un'unità assoluta. Proveniente da un iPhone X, l'Y9 si è sentito decisamente gigantesco in confronto. Questo serve per ospitare il suo enorme schermo: un display LCD IPS da 6,59 pollici che si curva attorno agli angoli e copre quasi l'intera parte anteriore del telefono. C'è una cornice minima attorno ai bordi, un mento abbastanza piccolo e nessuna tacca per ospitare una fotocamera frontale (ne parleremo più avanti).

Lo schermo è abbastanza carino. Non è OLED, quindi non otterrai neri perfettamente come l'inchiostro, ma dopo aver regolato il profilo di colore "Normale" nelle impostazioni è abbastanza carino da guardare. La risoluzione è perfettamente soddisfacente a 1080p, abbastanza nitida per immagini e testo a una distanza ragionevole, ma il problema più grande che ho avuto con lo schermo è stato che non diventa molto luminoso. Per l'uso in interni è perfettamente adeguato, ma ho faticato a vedere lo schermo mentre scattavo foto all'aperto in una giornata di sole. È bello avere uno schermo completamente ininterrotto da tacche o perforazioni, ma la fotocamera frontale deve adattarsi da qualche parte, il che porta a uno dei compromessi più strani dell'Y9.

Si tratta solo delle fotocamere

L'Y9 ha una fotocamera frontale motorizzata. Mentre utilizzi normalmente il telefono, esso si trova nascosto all'interno del bordo superiore del telefono, pronto per essere visualizzato quando apri un'app della fotocamera. Viene fuori abbastanza rapidamente e dovrebbe essere piuttosto forte secondo i materiali di marketing di Huawei (la società dice che puoi appenderne 15 kg, se è qualcosa che ti va di fare) ma non sono sicuro che incoraggerei a testarlo .

Dovrebbe essere affidabile per 100.000 cicli dentro e fuori, ma l'introduzione di una parte mobile in un telefono lo renderà inevitabilmente meno affidabile. Per quanto possa essere bello uno schermo ininterrotto, non credo valga la pena scendere a compromessi con una telecamera motorizzata che introduce un potenziale punto di guasto in più.

L'Y9 ha una serie di tre obiettivi sul retro per completare la configurazione della fotocamera, con un sensore principale da 16 megapixel, un ultrawide da 8 megapixel e una fotocamera di profondità per i ritratti. Huawei fa molto del suo sistema di fotocamere AI che identifica i soggetti della tua foto e regola le impostazioni di conseguenza, ma nonostante tutta questa magia ho trovato le immagini provenienti da questo telefono nella migliore delle ipotesi.

Ha la tendenza a sovraesporre, lasciando le foto sbiadite e prive di dettagli in ombra, e mentre l'obiettivo ultrawide è divertente da giocare e ti consente di ottenere alcuni scatti super interessanti che potrebbero altrimenti essere impossibili, c'è un notevole calo qualità quando si utilizza questo obiettivo. Le foto andranno bene per un post su Instagram, ma un po 'di zoom rivelerà una mancanza di dettagli negli scatti ultrawide. In breve, le fotocamere dell'Y9 vanno bene, ma sicuramente non comprerei questo telefono sul retro di una fotocamera dal suono impressionante ma alla fine nella media.

Prestazioni

Le prestazioni sull'Y9 erano per la maggior parte buone. La navigazione nel telefono è piacevole e rapida e i feed dei social media scorrono agevolmente come speri. A meno che tu non voglia utilizzare questo telefono per i giochi, probabilmente non avrai problemi con le prestazioni e anche in questo caso non è affatto terribile.

Un gioco semplice come Hearthstone funziona perfettamente nella maggior parte dei casi, ma le animazioni che coinvolgono particelle (si pensi al fumo o agli impatti appariscenti) mandano il telefono direttamente a chug-town. Mario Kart Tour suona per lo più bene con il intoppo occasionale, mentre Real Racing gioca senza intoppi anche se a una risoluzione notevolmente bassa. Avrei provato Fortnite, ma l'intero gioco è stato risucchiato in un buco nero prima che ne avessi la possibilità.

Ti durerà tutto il giorno e forse tutta la notte, e lo schermo enorme, anche se poco maneggevole, è innegabilmente piacevole per guardare i video.

Una caratteristica che sicuramente all'altezza delle aspettative è l'enorme batteria di questo dispositivo. Con una capacità di 4000 mAh è più grande persino dell'iPhone 11 Pro Max e non ho avuto problemi a passare una giornata senza cercare un caricabatterie.

Ho passato la mia normale giornata di intenso scorrimento sui social media, alcuni podcast e streaming musicale su cuffie Bluetooth, un po 'di fotografia, streaming video, Hearthstone - un po' di tutto. Questo tipo di utilizzo mi avrebbe costretto a cercare una presa di corrente entro la prima serata sul mio iPhone X, ma l'Y9 Prime ha resistito con energia da vendere. Il caricabatterie fornito con il telefono è insignificante, solo un normale adattatore di alimentazione USB-A confezionato con un cavo da USB-A a USB-C, ma è difficile criticare questo dato il prezzo del telefono.

L'Y9 viene fornito con la skin EMUI di Huawei su Android 9 e ha ricevuto l'aggiornamento di sicurezza di settembre 2019 durante il mio tempo con esso. Difficile dire se gli aggiornamenti rimarranno così rapidi in futuro, ma almeno è promettente. Ha un sensore di impronte digitali super veloce montato sul retro, solo un po 'troppo alto per poterlo usare senza cambiare la presa sul telefono. Manca la ricarica wireless ma racchiude un jack per cuffie, una caratteristica che mi sono ritrovato a perdere su dispositivi molto più costosi. Può gestire dual SIM o una scheda SD, che è un bel bonus oltre ai 128 GB di memoria incorporata.

Il verdetto

Questo riassume davvero l'Y9 Prime per me. Ha un enorme elenco di funzioni dal suono impressionante che nascondono un telefono perfettamente funzionante. La promessa delle triple fotocamere potenziate dall'intelligenza artificiale non è davvero all'altezza della sua stessa campagna pubblicitaria, producendo foto accettabili anche se insignificanti. Ti durerà tutto il giorno e forse tutta la notte, e l'enorme schermo, anche se poco maneggevole, è innegabilmente bello per guardare i video. Se dovessi prendere in considerazione un telefono di fascia media, spenderei un paio di centinaia di dollari in più su un Pixel 3a per la sua incredibile fotocamera e garanzia di aggiornamenti, ma se non stai cercando di spendere più di $ 400, l'Y9 Prime 2019 è un telefono perfettamente funzionante fintanto che riesci a superare la media della fotocamera e occasionali problemi di prestazioni.

Recensione australiana dello smartphone HUAWEI Y9 Prime 2019

Pubblicato: 13/11/2019 Aggiornato: 4 giugno 2020 12:08

HUAWEI ha rilasciato una nuova opzione per smartphone economica: Y9 Prime 2019. Credito: fornito

Condividi su Twitter

L'azienda tecnologica cinese HUAWEI ha rilasciato un nuovo smartphone a un prezzo accessibile: l'Y9 Prime 2019.

Lanciato all'inizio di settembre, sia in Midnight Black che Sapphire Blue, il telefono è destinato a quello che viene chiamato il mercato di fascia media. È praticamente un telefono economico a un ottimo prezzo. Ma quando qualcosa costa poco, di solito ci sono sempre cose che vengono perse.

È questo il caso dell'Y9 Prime 2019?

Ciò che ci è piaciuto:

  • Prestazioni della batteria
  • Ampio display privo di tacche
  • Ottimo prezzo

Cosa non andava bene:

  • La fotocamera è capace ma non eccezionale

Progettazione

L'Y9 Prime include un impressionante display Full-HD da 6,59 "senza fori, tacche o cursori, avendo riposizionato la fotocamera anteriore, l'auricolare e il sensore di luce. Il telefono offre letteralmente un'esperienza a schermo intero che è particolarmente impressionante per la sua fascia di prezzo.

Lo schermo include anche una modalità comfort avanzata che filtra la luce blu dannosa per prevenire l'affaticamento degli occhi.

Il telefono stesso si adatta perfettamente alla tua mano e sembra estremamente simile a HUAWEI'S P30 Pro al valore nominale, ma con una cornice in plastica, come ci si aspetta da un telefono a un prezzo così conveniente.

La parte posteriore del telefono include un sistema di telecamere triple, di cui parleremo più avanti, e un sensore di impronte digitali. Il telefono include anche un jack per cuffie da 3,5 mm che è una bella aggiunta considerando che ha iniziato a essere gradualmente eliminato in modelli simili.

Batteria e spazio di archiviazione

Il telefono stesso utilizza un sistema operativo Android 9, con il launcher EMUI 9.1 di HUAWEI in cima, e include 4 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione.

Nel complesso, ho riscontrato che l'utilizzo del telefono è estremamente intuitivo, fluido e ha avuto pochi problemi in termini di funzionamento quotidiano.

Come previsto, in base al track record di HUAWEI con il P30 Pro, la batteria dell'Y9 è stata impressionante. Durante la revisione del telefono ho scoperto che sarebbe durato tutto il giorno e avrei dovuto ricaricarlo solo durante la notte.

Il dispositivo ha una batteria da 4.000 mAh che funziona con il chipset Kirin 710F che, secondo HUAWEI, durerà fino a 108 ore di musica e 22 ore di esperienza video.

Il telefono si ricarica utilizzando un adattatore micro-USB, ma non supporta la ricarica rapida.

Altro in tecnologia:

Fotocamera

Il sistema a tripla fotocamera del telefono è una fotocamera mobile capace. Quando si confronta la qualità della fotocamera con la P30 Pro, è estremamente semplice, ma tutte le caratteristiche principali ci sono.

Essendo così conveniente, pensavo che il sistema di fotocamere sarebbe stato influenzato dalla riduzione dei costi. La Y9 utilizza tre obiettivi nel suo sistema di fotocamera posteriore: un obiettivo principale da 16 MP, un obiettivo ultra grandangolare da 8 MP e un obiettivo bokeh dedicato da 2 MP.

Il telefono include anche la funzione Mater AI che rileva fino a 22 scene o oggetti diversi e quindi ottimizza automaticamente le impostazioni fotografiche. Questi includono alba / tramonto, foto di gruppo, cascata, tempo coperto e fuochi d'artificio.

Videos about this topic

Huawei Y9 Prime 2019\: One Month Review! (in नेपाली)
Huawei Y9 Prime 2019 Full Review\: Best Mid-range smartphone?
Huawei Y9 Prime 2019 Review \: What You Should Know - GadgetStripe
Huawei Y9 Prime 2019 Unboxing and Review!
Huawei Y9 Prime 2019 Unboxing, Review and Camera Test
Huawei Y9 Prime 2019 Unboxing & Quick Review ⚡ 3 X Giveaway!!