Cambridge Audio Melomania 1 recensione

Quale Hi-Fi? Vincitore dei premi 2020. Un paio di auricolari wireless veramente eccezionali Testato a £ 120 / $ 130

Con quale Hi-Fi? 27 giugno 2019

Il nostro verdetto

I Cambridge Audio Melomania 1 offrono una delle performance sonore più dettagliate che abbiamo ascoltato a questo prezzo. Assicurati solo che si adattino bene

  • Suono dettagliato e penetrante
  • Bluetooth affidabile
  • Lunga durata della batteria

Contro

  • Alcuni potrebbero trovare difficile l'adattamento
  • Non il design più elegante

Non c'è dubbio che Cambridge Audio sia appassionata di musica: il sito web dell'azienda ti esorta persino a non accettare il "crimine" delle "cattive esperienze sonore". Quindi, non è una sorpresa scoprire che i suoi primi auricolari true wireless si chiamano Melomania, che letteralmente significa "pazzi per la musica". Sono anche tra le migliori cuffie wireless della varietà in-ear che abbiamo sentito in cambio di denaro.

Crea

L'attenzione di Cambridge Audio è stata a lungo sulla liberazione sonora rispetto all'aspetto, quindi la funzionalità è forse il meglio che si possa dire dell'estetica di Melomania 1s. Con una tonalità di grigio "pietra", hanno un aspetto e una sensazione leggermente medici, sebbene siano anche disponibili in una finitura nera più accattivante, con gli unici elementi visivi che sono una luce pulsante che brilla attorno al bordo di ciascun auricolare.

I piccoli in-ear scattano in modo rassicurante nella loro custodia di ricarica con l'aiuto di magneti, mentre un altro magnete tiene chiuso il coperchio della custodia. La custodia è solo leggermente più grande di una scatola di filo interdentale, ideale da infilare in tasca, e presenta un set orizzontale di cinque luci per indicare il livello di carica della batteria.

Con nove ore di durata della batteria dalle gemme stesse, più quattro ricariche aggiuntive dalla custodia, ciò significa ben 45 ore di uso continuo da questo piccolo set-up.

Comfort

I Melomania 1 sono più lunghi di alcuni auricolari. Sono dotati di quattro punte: tre in silicone, una in memory foam e mentre alcuni membri del team hanno trovato una vestibilità perfettamente facile, altri hanno avuto bisogno di una leggera torsione e sostituzione per ottenere una tenuta sicura. Come con tutti i veri auricolari wireless, la dimensione e la forma dell'orecchio determineranno la sporgenza delle cuffie.

All'interno di ogni unità, c'è un driver in grafene da 5,8 mm, un processore triple-core (incluso un sottosistema Qualcomm per supportare i codec audio AAC e aptX) un microfono con cancellazione del rumore per chiamate più chiare o chat con Siri / Google Assistant, oltre a Bluetooth 5.0. Una classificazione IPX5 significa che sono anche resistenti all'acqua e al sudore.

Gli IEM Melomania 1 sono veramente wireless, quindi non ci sono cavi da nessuna parte tranne il piccolo cavo micro USB in dotazione per collegare la custodia di ricarica a una fonte di alimentazione, cosa che spesso non ti serve. Inoltre, su ogni auricolare è presente un solo pulsante (progettato per assomigliare al logo Cambridge Audio), che occupa l'intera superficie.

Dovrai ricordare un codice necessario per saltare una traccia (due pressioni rapide sull'unità destra) tornare indietro di una traccia (due pressioni rapide sulla sinistra) aumentare il volume (tenere premuto il pulsante destro) e richiamare la tua voce assistente (due pressioni lente su entrambe) per citarne solo alcune. Se questo sembra complicato, in realtà non lo è. Cambridge Audio fornisce anche un cheat sheet delle dimensioni di una carta di credito, che elenca tutte le coreografie che premono i pulsanti, così puoi tenerlo sempre a portata di mano finché non hai definito le tue mosse.

Poiché quel singolo pulsante centrale occupa l'intera superficie superiore di ciascuna unità, è facile premerlo per errore quando provi a spingere gli auricolari nell'orecchio, ma la cosa peggiore che accadrà è che metti accidentalmente in pausa una traccia o alterare il volume.

Troviamo la connessione Bluetooth 5.0 dichiarata di 30 m e l'accoppiamento tra i due monitor estremamente affidabili, anche quando abbiamo lasciato i brani in streaming del nostro iPhone XS Max sul tavolo e siamo usciti indossandoli.

Suono

Cambridge Audio si è impegnata molto per enfatizzare il suo obiettivo qui: un'esperienza sonora di qualità. Trasmettiamo in streaming Grace di Lewis Capaldi in qualità CD su Qobuz e la nostra testa si riempie immediatamente di una notevole ampiezza di suono per un set di auricolari wireless.

La voce di Capaldi è dettagliata, ma qui c'è una giocosa facilità nelle dinamiche. Sentiamo il suo respiro e l'imminente interruzione della sua voce mentre suona il ritornello, senza mai perdere gli spazi tra gli accordi del piano, la pennata della chitarra o il fragore della batteria nel mix.

Tutto è presente, tutto ha spazio, tutto funziona in modo armonioso e con spazio per offrire il suo servizio sonoro a tutto. Allo stesso modo, quando la musica si ferma, si ferma risolutamente e con più precisione di quanto ti aspetteresti. Anche noi ci sentiamo immersi nel suono: anche il rumore di fondo della metropolitana su cui ci troviamo non riesce a intromettersi nell'esperienza.

Bluetooth versione 5.0

Risposta in frequenza 20 Hz - 20 kHz

Durata della batteria 9 ore

Durata della batteria (custodia di ricarica) 36 ore

Controllo vocale Siri, Assistente Google

Dimensioni 27 x 15 mm

Peso 2x 4,6 g

Trasmettiamo in streaming This di Rod Stewart dal suo album del 1995, A Spanner In The Works, e le sottili voci di supporto emergono dalla traccia: voci che sono impercettibili attraverso molti altri auricolari wireless a questo prezzo.

I Melomania 1 offrono informazioni al punto che le difficoltà di Stewart con il canto durante la registrazione di questo album sono effettivamente udibili e possiamo sentire quando vacilla leggermente. Ci sono anche lievi deviazioni nel tono, dove tende la sua voce per raggiungere le note alte. I Melomania 1 sono così onesti che non possono mentire.

Passiamo alla strumentale Moss Garden di David Bowie su Qobuz in qualità CD. L'aereo che attraversa il paesaggio sonoro giapponese si muove furtivamente dal nostro orecchio sinistro al nostro destro, sfiorando il lobo temporale del nostro cervello lungo il percorso. Il sintetizzatore Yamaha di Brian Eno è aperto e ben controllato, con appena sufficiente peso attraverso il registro dei bassi.

I serpeggianti pizzichi di Bowie del suo koto sono centrali, precisi e si elevano attraverso un acuto pulito e delicato. Quando gli uccelli di Bowie cinguettano, sappiamo dove si trovano nel suo giardino dipinto, tale è l'accuratezza del palcoscenico qui.

Non sono dispositivi di cancellazione del rumore, quindi non possono competere con l'isolamento offerto dai WF-1000X di Sony, ad esempio. Inoltre, non esiste un'app dedicata per Melomania 1 e, sebbene ciò renda tutto piacevolmente semplice durante l'accoppiamento, non c'è spazio per l'alterazione dell'EQ.

Verdetto

Se un suono puro è la tua unica preoccupazione, queste gemme sono difficili da battere nella loro categoria di prezzo: assicurati solo di avere una vestibilità adeguata. Questo piccolo inconveniente potrebbe dipendere dalla lunghezza dell'auricolare stesso, ma più probabilmente potrebbero essere risolti offrendo più gemme in una gamma più ampia di dimensioni.

Con i Melomania 1, Cambridge Audio ha mantenuto la promessa di salvarci da brutte esperienze sonore. Questi auricolari attenti al budget offrono un suono coerente, espansivo e ritmicamente guidato, ma anche un palcoscenico intuitivo e giocoso che pochi auricolari wireless possono ottenere a questo prezzo.

PUNTEGGI

  • Suono 5
  • Comfort 4
  • Build 4

Recensione Cambridge Audio Melomania 1

Se stai cercando veri auricolari wireless a meno di $ 100 con un ottimo suono bilanciato, gli auricolari Cambridge Audio dovrebbero essere tra le tue migliori scelte.

Ma sebbene suonino alla grande, mancano in altre aree. Per scoprire cosa, leggi la recensione di Cambridge Audio Melomania 1 fino alla fine.

La nostra conclusione

Punteggio complessivo: 4,0 punti su 5 punti.

I Cambridge Audio Melomania 1 sono veri auricolari wireless per un ascolto regolare. Sono dotati di un design resistente all'acqua IPX5 ma non ergonomico. Non sono dotati di alcuna tecnologia stravagante o unica, né di cancellazione attiva del rumore.

Questi sono piuttosto regolari. Ma non è poi così male, perché costano meno di $ 100 e hanno una firma sonora ben bilanciata.

Trovare auricolari wireless piatti oggi è difficile. La maggior parte delle marche colora l'uscita audio con più bassi e acuti per soddisfare la richiesta popolare. Non Melomania 1.

Per questo motivo, sono una scoperta rara che sarà apprezzata da coloro che cercano un suono neutro in un moderno paio di auricolari.

PRO E CONTRO

Controlla le guide correlate:

Specifiche

Tipo: auricolari in-ear Connessione: wireless Bluetooth Design posteriore: chiuso

Cuffie

Dimensioni driver: driver in grafene da 5,8 mm Gamma di frequenza: 20Hz - 20.000Hz Impedenza: n / a Peso: 10 g per entrambi gli auricolari, 48 g con custodia Lunghezza cavo: n / a Microfono e controlli: Sì (integrato) Acqua- protezione: IPX5

Wireless

Bluetooth: 5.0 Durata della batteria: fino a 6,5 ​​ore, 25 ore in più nella custodia (i nostri risultati dei test) Tempo di ricarica: meno di 2 ore Cancellazione attiva del rumore: no Cavo di ricarica: codec Bluetooth micro-USB: SBC, AAC, aptX Portata wireless: 33 piedi (10 m)

Microfono

Tipo: microfono incorporato (MEMS cVc) Design microfono: n / a Mutevole: no

Cosa c'è nella scatola?

L'imballaggio è ecologico realizzato con cartone di base in modo intelligente.

  • Cambridge Audio Melomania 1
  • Custodia per il trasporto / ricarica
  • Cavo di ricarica micro USB
  • 8 paia di auricolari (6 in silicone, 2 in schiuma)
  • Manuale dell'utente

Comfort e vestibilità: 4/5 ottimo

Ottieni un design senza pretese che è più comodo di quanto ti aspetteresti, soprattutto quando indossi gli auricolari in memory foam.

Oggi, la maggior parte degli auricolari è dotata di un qualche tipo di design ergonomico con alette, alette e auricolari esclusivi. Al contrario, i Cambridge Audio Melomania 1 sono semplici. Design di base degli auricolari con auricolari regolari.

Ma sorprendentemente funziona piuttosto bene. I primi auricolari probabilmente non funzioneranno per te, ma con la selezione di 8 diversi auricolari, sei sicuro di trovare quelli che si adattano. Ottieni 6 paia di silicone e 2 di memory foam.

8 paia di auricolari ti assicurano di trovare quelli giusti per te.

E gli auricolari giusti sono fondamentali per la vestibilità. Se sono troppo piccoli, gli auricolari non rimangono in posizione e spesso è necessario regolarli di nuovo.

I grandi auricolari con memoria hanno funzionato per me e probabilmente funzioneranno anche per te. Poiché gli auricolari stessi non creano stabilità, tutto ricade sulle punte.

È meglio utilizzarne di più grandi che creano una pressione stabilizzante maggiore, soprattutto per gli utenti attivi. Grazie alle cime leggere, non hai bisogno di una vestibilità perfetta per buoni risultati.

Senza i giusti suggerimenti, Melomania 1 non è né comodo né stabile. Sono difficili da tenere nelle orecchie e ti senti sempre leggermente irritato. Provali tutti prima di esprimere un giudizio.

Ma una volta trovata la configurazione giusta, diventa un non problema. A causa della massa ridotta, è facile indossarli per ore senza disagio. E con una vestibilità aderente, puoi goderteli anche durante lo sport.

Se ti aspetti un adattamento instabile a causa della semplicità del design, non preoccuparti. Non è un problema e puoi usarli facilmente per l'ascolto a casa o per una corsa (dopo aver trovato la tua misura).

Isolamento acustico: 4/5 ottimo

Con 8 paia di auricolari, comprese le schiume di memoria, gli auricolari bloccano molti rumori ambientali, soprattutto se li inserisci più in profondità nelle orecchie.

Gli auricolari in-ear sono generalmente ottimi per bloccare il rumore di fondo. Cambridge Audio Melomania 1 non è diverso.

Una volta individuati gli auricolari giusti per le orecchie, si nota un rumore ambientale molto più basso. Aiuta la musica a risaltare con meno distrazioni.

Le punte in schiuma sono le migliori in quanto creano una vestibilità ermetica anche se il condotto uditivo ha una forma insolita.

Se desideri una maggiore consapevolezza, utilizza auricolari più piccoli che lasceranno entrare più aria e quindi rumore. Puoi regolare il livello di isolamento passivo, ma tieni presente che influisce anche sulla potenza dei bassi. Per una migliore risposta dei bassi, scegli il massimo isolamento.

Bluetooth 4/5 - Ottimo

Prestazioni Bluetooth 5.0 tipiche su cui fare affidamento: portata e potenza media con singhiozzi occasionali.

Gli auricolari Cambridge Audio generalmente funzionano fino a un raggio di 33 piedi (10 m), dopodiché la connessione Bluetooth inizia a distorcere. Funziona bene anche su 1 muro, ma non è in ascolto su 2 muri. Questo è comune per Bluetooth 5.0.

L'unico "inconveniente" che sperimenterai regolarmente è che i due auricolari non si collegano tra loro.

Puoi connetterti a entrambi i lati come principale o utilizzare un solo lato per le telefonate. E una volta estratti entrambi gli auricolari, dovrebbero collegarsi tra loro automaticamente.

Questo non accade ogni volta. A volte funziona, a volte no. Ma una semplice pressione prolungata sull'auricolare morto di solito risolve il problema. È un problema minore, potrebbe essere solo il nostro paio, ma altri marchi lo hanno capito.

Tutto sommato, la connessione wireless funziona bene e come ci si aspetterebbe dai moderni monitor in-ear wireless.

C'è un ritardo durante la visione dei video?

Non si nota alcun ritardo audio durante la visione di YouTube grazie al veloce codec Bluetooth aptX e alla decente integrazione di SBC e AAC. Funzionano tutti abbastanza velocemente da rendere il ritardo audio un non problema.

Batteria: 3,5 / 5 quasi eccezionale

Anche se promettono 9 ore, sarebbe un'ottima durata della batteria, puoi aspettarti circa 6,5 ​​ore per carica a metà volume (dal nostro test). La custodia di ricarica include 4 ricariche aggiuntive, circa 25 ore in più.

6,5 ore di riproduzione (6 ore e 40 minuti nel nostro test) sono ancora una potenza sufficiente anche per gli utenti più esigenti. Onestamente, quanto spesso ascolti musica per 6 ore di fila?

E nel momento in cui fai una pausa e li rimetti nella custodia, si ricaricano di nuovo. Dallo 0% al 100% in 30 minuti, una pausa di 15 minuti li riempie per oltre 3 ore in più.

Anche se questa non è la ricarica rapida più veloce che abbiamo mai visto, quasi non puoi rimanere senza carica.

Ora tieni presente che se li fai esplodere al massimo volume, non dureranno a lungo (e non è salutare per le tue orecchie). Quindi, non dovresti farlo per troppo tempo comunque.

Tutto sommato, la capacità della batteria è simile a quella di altri auricolari true wireless moderni ed è più che sufficiente.

L'indicatore LED della batteria mostra quanta carica è rimasta nella custodia.

Puoi riempire la custodia di ricarica con un cavo micro USB e ci vogliono circa 2 ore. Il cavo di ricarica obsoleto è l'unica lamentela.

Ci sono 5 luci LED sulla custodia che mostrano quanta energia è rimasta ogni volta che apri il coperchio. È super utile e tutte le custodie di ricarica dovrebbero includere questa funzione.

Ma c'è un'altra cosa che non funziona correttamente. L'indicatore della% della batteria è spento un po '.

Nel nostro test al 34%, un messaggio vocale femminile avvertito parla di "batteria scarica". Quindi, un paio di minuti dopo, l'indicatore% scende rapidamente al 2%. Pochi istanti dopo, le gemme si sono staccate.

Il tempo dal 30% allo spegnimento è stato di circa 10 minuti e non rappresenta il 30% della durata totale della batteria. L'indicatore% sembra un po 'distorto.

Durata: 4,5 / 5 quasi perfetta

La plastica durevole e la protezione dall'acqua IPX5 li rendono resistenti all'uso quotidiano.

La maggior parte degli auricolari odierni ha una sorta di protezione dall'acqua. Viene misurato in base alla classificazione IP o IPX. Più alto è il numero, meglio è.

Con IPX5, le Cambridge Audio Melomania 1 non sono completamente impermeabili, per chi controlla qui, ma puoi facilmente esporle a sudore, pioggia e persino lavarle sotto l'acqua del rubinetto.

Ma non puoi metterli sott'acqua. Tuttavia, l'involucro in plastica spazzolata è minimalista e resistente agli urti o alle cadute accidentali sul pavimento.

I pulsanti fisici sulla parte superiore degli auricolari offrono un buon feedback. Fanno clic quando li premete e infondono fiducia nella loro qualità.

La custodia di ricarica in plastica è anche resistente all'acqua con IPX5, quindi se la lasci accidentalmente fuori sotto la pioggia, non farà loro male. Può entrare in una tasca standard. Inoltre, il coperchio sembra solido e rimane chiuso grazie ai magneti.

Sembra un prodotto di fascia alta ben progettato e non presenta punti deboli.

Funzionalità - 4/5 Fantastiche

I Cambridge Audio Melomania 1 sono semplici auricolari Bluetooth senza funzioni fantasiose. Ma le cose che hanno sono ben implementate.

Quando diciamo semplice, ottieni:

  • Connettività wireless in cui è possibile utilizzare ciascun auricolare separatamente (non tutti gli auricolari TWS lo supportano)
  • Controlli fisici integrati per musica, volume, chiamate e assistente vocale
  • Il supporto dell'assistente vocale funziona con Siri, Assistente Google e altri.
  • L'indicatore della batteria sulla custodia di ricarica con 5 spie LED che mostrano l'alimentazione all'interno
  • Cancella microfono per le telefonate

  • Nessun multipoint, Melomania 1 non può connettersi a più di 1 dispositivo contemporaneamente
  • Nessuna cancellazione attiva del rumore
  • Nessun avvio / arresto automatico se li togli dalle orecchie
  • Nessuna app per equalizzare o modificare le impostazioni

Melomania 1 sono cuffie convenienti sotto i $ 100, quindi non puoi aspettarti tutte le funzionalità dei modelli premium di Apple o Sony.

Ma puoi ottenere alternative allo stesso prezzo con più tecnologia, anche se non necessariamente un suono migliore.

L'attenzione si concentra sulle funzionalità di base e sulla qualità audio, che secondo noi è denaro ben speso. Oltre a divertirti con i tuoi artisti preferiti e ad avere comode telefonate mentre sei in movimento, di cos'altro hai veramente bisogno?

Gli espedienti extra aggiungono piccoli miglioramenti all'esperienza utente, ma devi pagare molto di più. E per un audiofilo attento al prezzo, non è necessario.

Qualità del microfono

Il microfono è buono con una registrazione vocale chiara, ma anche abbastanza sensibile. Quindi, rileva anche la maggior parte del rumore di fondo. Controlla il test del microfono di seguito.

Test del microfono

Suono: 4/5 ottimo

L'equilibrata qualità del suono farà sorridere gli audiofili e coloro che apprezzano l'audio naturale. Raggiunge un prezzo superiore a quello suggerito dal prezzo.

Per il prezzo inferiore a $ 100, avrai difficoltà a trovare auricolari true wireless con un suono migliore. Cambridge Audio ha eseguito un'accordatura fantastica con Melomania.

Suonano alla grande per tutti i generi musicali. Puoi goderti un po 'di rock con le corde delle chitarre e una voce forte. Forse hai voglia di qualcosa di più calmo in una melodia classica. Oppure goditi il ​​ritmo con un po 'di hip moderno.

Cambridge Audio Melomania 1 può fare tutto con facilità. Certo, hanno un suono neutro, quindi se sei un bassista, non sarai contento della loro quantità di potenza. Per gli auricolari per bassi, vai qui.

Ma quando si tratta di jack-off-all-trade, una firma neutra è il meglio che puoi ottenere. E questo è esattamente ciò che sono i Melomania 1.

Acuti chiari e dettagliati che ti fanno credere di ascoltare una chitarra nella stessa stanza. Con una buona scena sonora e immagini si sente più che con la maggior parte degli auricolari.

Non c'è asprezza anche a volumi più elevati, il che è sorprendente in questa fascia di prezzo. Ottieni chiarezza e dettagli per cui le persone pagano molto di più.

La gamma media e la voce prendono la posizione centrale e non vengono sopraffatte da altre gamme.

E anche se potresti pensare che il basso stia facendo un passo indietro, non è nemmeno così. C'è un ritmo ampio e un sub-basso quando l'occasione lo richiede. Non è così esagerato, come con le cuffie Beats, ma puoi divertirti anche con i singoli di basso.

Creano un buon ritmo e un rombo raro negli auricolari Bluetooth con meno di $ 100.

L'unica cosa un po 'fastidiosa è che non puoi farli sentire a un volume scomodo quando vuoi far esplodere le tue canzoni preferite in quei giorni speciali.

Inoltre, a causa del suono bilanciato, non sono la soluzione migliore per i basshead.

Per auricolari Bluetooth incredibilmente bilanciati, Cambridge Audio Melomania 1 è la scelta migliore a meno di $ 100.

Perché acquistare Cambridge Audio Melomania 1?

Vuoi ottenere un rapporto qualità-prezzo migliore rispetto alla maggior parte delle persone? Vuoi un suono eccezionale per meno soldi? Quindi dovresti selezionare questi.

Molte persone pagano più di $ 200 per auricolari con una qualità audio simile. Ehi, puoi spendere ancora di più e anche peggiorare.

Ma nel mondo della massima fedeltà sonora per $ 100, è proprio questo. Sono un vero affare.

E questo non significa nemmeno che stai ricevendo auricolari obsoleti con tecnologia meno recente. Sono dotati di Bluetooth 5.0, capacità della batteria solida e un'esperienza utente soddisfacente.

Puoi usarli in palestra grazie all'impermeabilità o goderti un po 'di musica leggendo un libro a casa. Hanno un aspetto importante in tutte le situazioni con il loro design senza pretese.

Come si confrontano con auricolari wireless simili?

Per prima cosa, devi confrontarli con 1MORE Stylish. Hanno un prezzo simile e hanno un'ottima qualità audio bilanciata. Hanno una vestibilità migliore per l'allenamento grazie all'ergonomia e alle alette delle orecchie ma non alla protezione IPX ufficiale dell'acqua. Dato che sono un po 'più vecchi, la durata della batteria è inferiore, la ricarica Micro-USB obsoleta e nessun indicatore della batteria sul case.

Videos about this topic

Top 5 Best of the BEST TRULY WIRELESS EARPHONES for 2019 into 2020 - Lets GO!
Melomania Touch... are they worth it? - True Wireless Review 2021
CAMBRIDGE AUDIO MELOMANIA 1 REVIEW.
Cambridge Audio Melomania 1 True Wireless
Are Cambridge Audio Melomania 1 monitors the best you can buy? (Sinners Review)
5 Best AIRPOD ALTERNATIVES 2020