Recensione del Chromebook R11 Acer: design di qualità in un pacchetto conveniente

Pagina 1 di 2 Recensione Acer Chromebook R11: design di qualità in un pacchetto conveniente

A parte piccoli problemi con il touchpad, il Chromebook R11 è un laptop conveniente e ben costruito

I Chromebook non sono mai stati ciò che potreste definire "premium". Almeno non con una faccia seria. I due Chromebook Pixel lanciati da Google negli ultimi due anni sono le costose eccezioni che confermano la regola. Qui nel Regno Unito, d'altra parte, non troverai molti Chromebook che costano più di £ 300. Con così poco budget con cui lavorare, non sorprende che i produttori di Chromebook facciano tutto il possibile per ridurre i costi. Il design esterno del Chromebook è spesso la più grande vittima, ma l'Acer R11 Chromebook contrasta felicemente questa tendenza con un laptop davvero attraente e robusto. Sorprendentemente racchiude anche una cerniera a 360 gradi e un touchscreen, per trasformarlo in un tablet improvvisato.

Recensione Acer Chromebook R11: progetta e costruisci

Lo chassis da 11,6 pollici è raffinato quasi quanto i laptop economici, con bordi affilati, plastica bianca opaca e un motivo del coperchio testurizzato dall'aspetto costoso che eleva l'R11 molto al di sopra dei suoi rivali basati su Chrome OS. È anche un mondo lontano dal grosso laptop Windows Acer Aspire R11 che ho recensito l'anno scorso. Non solo l'R11 è il laptop economico più attraente che puoi acquistare, ma è anche uno dei più portatili. Con soli 1,2 kg, è abbastanza leggero da poter essere tenuto comodamente con una mano, il che fa sembrare le sue ambizioni simili a un tablet molto ragionevoli. È anche sottile, con uno spessore di soli 20 mm.


Laptop Chromebook convertibile Acer R11 CB5-132T da 11,6 pollici (Intel Celeron N3050, 2 GB di RAM, 16 GB eMMC, grafica integrata, Chrome OS) - Bianco

È un po 'carente in termini di porte, con solo singoli esempi di USB2 e USB3 disponibili. C'è una porta HDMI per il collegamento a un display esterno, un lettore di schede SD e un jack per cuffie da 3,5 mm. Non c'è una porta Ethernet ma è dotata di Wi-Fi 802.11ac per una connessione più veloce e affidabile se la tua rete Wi-Fi è all'altezza del compito.

La tastiera copre quasi l'intera larghezza dello chassis, il che significa che è abbastanza grande per le mie mani di dimensioni normali. Alcuni utenti potrebbero avere problemi con il tasto Invio leggermente più sottile all'estrema destra della tastiera, ma non ho avuto problemi con il suo layout. Anche l'azione di premere i tasti ha un sacco di viaggi e i tasti hanno una sensazione amichevole e robusta che impedisce che lunghi periodi di digitazione diventino troppo ardui.

Recensione: Chromebook Acer R11: Chromebook medio, laptop di emulazione eccezionale

Dopo aver installato l'ambiente desktop XFCE, il Chromebook Acer R11 diventa un laptop Linux sorprendentemente utilizzabile: prestazioni accettabili e buona durata della batteria

Oggigiorno non sono un utente di ChromeOS. Quasi ogni aspetto dei servizi di Google è stato rimosso dalla mia vita (Ricerca Google, Gmail, ecc.) E, beh, a questo punto non ho molto bisogno di un sistema incentrato interamente su Google.

Ma ho avuto la possibilità di utilizzare il Chromebook Acer R11 (il modello CB5-132T-C9KK), quindi ho deciso di vedere quanto potesse essere utile per qualcuno come me, qualcuno che in realtà non usa Google se non per YouTube e l'occasionale chat video di Hangouts (per gli amici non riesco a convincermi a usare nient'altro).

+ Anche su Network World: Recensione: PocketCHIP: un terminale Linux super economico che sta in tasca +

Per cominciare, questo è un laptop abbastanza economico. Il prezzo al dettaglio è di $ 299 e sembra che possa essere ritirato per un po 'meno di quello qua e là.

Lo schermo (che è un touchscreen) è di 11,6 pollici con una risoluzione di 1366x768. Ha un processore Celeron quad core da 1,6 GHz, 4 GB di RAM DDR3, memoria flash da 32 GB e GPU Intel HD 400. Tutto ciò pesa circa 2,7 libbre.

Costruisci in termini di qualità, lo è. OK. Onestamente, considerando il prezzo, ci si sente abbastanza bene. È una sensazione altamente plastica ma abbastanza robusta. Lo schermo (che può capovolgersi completamente per trasformare il sistema in una sorta di "tablet") è collegato da due cardini e non presenta molte "oscillazioni" o "flessioni". La tastiera è una tipica tastiera in stile chicklet, non male per scrivere, ma non eccezionale. Onestamente, ho usato tastiere peggiori su laptop molto più costosi.

Si dice che la durata della batteria sia di 10 ore probabilmente a causa in parte della CPU Celeron, che non è esattamente un demone della velocità folle (anche se, curiosamente, non è neanche troppo malandata).

Anche questo è uno dei modelli di Chromebook che dispone dello store completo di Google Play e del supporto per l'installazione di (molte) applicazioni Android. Ho testato brevemente alcune applicazioni installate dal Google Play Store e la maggior parte sembrava funzionare abbastanza bene. Tuttavia, molti giochi e app sembravano non essere disponibili, come Minecraft.

Ma, come ho detto, non sono un vero addetto ai servizi di Google. Quindi, ho installato rapidamente F-Droid, un negozio di applicazioni Android di software gratuito. Sono stato in grado di accedere al sito Web, scaricare il file .apk e installarlo semplicemente facendo doppio clic su di esso. Vai tranquillo. E ora ho un "app store" Android completo disconnesso da Google.

Per coloro che si interrogano sull'usabilità delle applicazioni Android, progettate principalmente per l'input tattile, su un laptop, nessun problema di usabilità reale. Il mouse funziona perfettamente. Inoltre, questo laptop dispone di un touchscreen se ritieni di dover assolutamente mettere le dita su un'applicazione.

Un laptop economico con browser web Chrome e un assortimento ragionevole di applicazioni Android. Neat. Ma non molto utile per me.

Esecuzione di un sistema Linux in ChromeOS

Per chi non lo conosce, Crouton è un metodo per installare un sistema completo basato su Linux all'interno di ChromeOS. Installa Debian, Ubuntu, ecc. E puoi quindi utilizzare qualsiasi software dai repository di quella distribuzione. LibreOffice, Gimp, Firefox: il limite è il cielo.

Ho finito per installarlo con l'ambiente desktop XFCE, leggero e funzionale. Considerando la CPU Celeron di questo laptop, leggera e veloce sembrava la strada da percorrere.

Il risultato finale è un laptop Linux sorprendentemente utilizzabile. Le prestazioni con le applicazioni critiche che uso di più (LibreOffice per il mio word processing e Gimp per il mio lavoro grafico) sono state assolutamente, senza dubbio. accettabile. Demone della velocità? Non nella tua vita. Ma neanche male. Le applicazioni sono state lanciate rapidamente (molto più velocemente del mio Lenovo Thinkpad 11e alimentato da Atom).

Per capriccio, ho installato kdenlive (un editor video) e ho tentato di eseguire il rendering di un progetto molto semplice a 720p. Il tempo di rendering è stato lungo, incredibilmente lungo. Tanto che ho semplicemente interrotto il processo. L'editing video su questo laptop non sarà un'esperienza super divertente.

A questo punto ho deciso di fare un test. Se avessi avviato il mio Crouton / Linux Desktop, caricato LibreOffice e Gimp e un emulatore Super Nintendo (solo per divertimento) e li avessi lasciati in esecuzione, quanta autonomia avrei ottenuto? Lo schermo era impostato su una luminosità di circa il 70% e il laptop era connesso al Wi-Fi.

Il risultato: solo un capello in sette ore.

Non troppo malandato, soprattutto per un laptop così economico. Ha una durata della batteria sufficiente per poterla utilizzare, in teoria, quasi tutto il giorno senza caricarla.

Certo, se tentassi di giocare a giochi più impegnativi (o di utilizzare applicazioni più impegnative), la durata della batteria probabilmente non sarebbe neanche lontanamente buona. Fortunatamente, questa macchina non è abbastanza veloce da garantire l'utilizzo di un software così impegnativo. Spada a doppio taglio, ecco.

Allora, per cosa dovrei usare il Chromebook Acer R11? Come migliorerebbe la mia vita?

Non lo userei come una macchina ChromeOS. Semplicemente non ne ho bisogno. Non lo userei come una workstation mobile e potente. Semplicemente non è abbastanza robusto. Tanti altri laptop (solo per un po 'più di denaro) soddisferebbero queste esigenze in modo molto più efficace.

Ma come macchina "portala con me e scrivi su di essa tutto il giorno", in realtà non è troppo malandata. La durata della batteria è davvero la caratteristica fondamentale di questa macchina.

Utilizzo del Chromebook Acer R11 per emulare vecchi computer

Un altro pensiero mi ha colpito: questo sarebbe una fantastica macchina di emulazione di computer retrò. Quindi, ho testato anche quello scenario.

Ho chiuso tutte le finestre del browser ChromeOS. Chiuse tutte le applicazioni Linux diverse da un singolo emulatore di computer. Quindi ho caricato una singola applicazione / gioco all'interno dell'emulatore e ho lasciato funzionare il laptop.

Con DOSBox (un emulatore DOS) in esecuzione, ho avuto circa nove ore di autonomia. Con GSPlus (un emulatore di Apple IIgs), ho avuto circa sette ore e mezza. Forse un po 'sciocco, e non qualcosa di cui la maggior parte delle persone avrà bisogno / vorrebbe, ma per coloro a cui piace avere macchine dedicate per emulare i sistemi più vecchi, l'Acer R11 è in realtà piuttosto fantastico!

Ho anche tentato di rimuovere completamente ChromeOS e avviare direttamente una distribuzione Linux tradizionale. Sfortunatamente, non sono riuscito a far funzionare il suono su nessuna versione di Linux che ho provato (Debian, elementary, openSUSE). Quindi, almeno per il momento, l'esecuzione di Linux tramite Crouton sembra essere la strada da percorrere.

Videos about this topic

Acer Chromebook R11 Convertible Review
How to replace your PC with a Chromebook
Everything Right / Wrong with the Acer Spin 11 Chromebook
Acer Chromebook R 11 (CB5 132T C1LK) Review
ACER CHROMEBOOK R11 REVIEW
Acer R11 Chromebook Review featuring Crouton