Samsung Notebook 9 NP900X5T-X01US

Specifiche

Confronta prezzi

Recensioni del Samsung Notebook 9 NP900X5T-X01US

_______________

NVIDIA GeForce MX150: scheda grafica mobile basata su architettura Pascal, utilizza chip GP108, è una versione laptop di GeForce GT 1030. Contiene 384 shader e 2 GB di memoria video GDDR5 con bus a 64 bit. Il chip è prodotto utilizzando una tecnologia di processo a 14 nm.

Queste schede video e questi processori video forniranno buone prestazioni grafiche e saranno adatte alla maggior parte dei giochi, anche se non sempre con le impostazioni e le risoluzioni massime. Il più delle volte, le GPU nel livello di prestazioni medio-alto consumano molta meno energia rispetto alle GPU di livello superiore.

i5-8550U: processore Kaby Lake Refresh quad-core ad alta efficienza energetica. La frequenza del core va da 1.8 a 4 GHz (modalità Turbo Boost), c'è il supporto per HyperThreading. Frequenza GPU: da 300 a 1150 MHz. Il processore è prodotto secondo gli standard di produzione 14nm + FinFET. >> Altro: Tabella comparativa dei processori.

>> Alcuni produttori offrono schermi diversi per lo stesso modello.

Consigli generali sulla scelta dell'elettronica: guida all'acquisto.

Dispositivi simili di altri produttori

Dispositivi con lo stesso acceleratore grafico

Recensione del laptop Galaxy Book S: Samsung e il guerriero silenzioso di Intel

Il laptop super sottile e leggero con la nuova tecnologia del processore Intel ha una batteria di 10 ore e un design senza ventole

L'ultimo Galaxy Book S di Samsung è uno dei primi laptop disponibili con il nuovo processore ibrido di Intel che mira a essere potente ed efficiente dal punto di vista energetico per una lunga durata della batteria. Fotografia: Samuel Gibbs / The Guardian

L'ultimo Galaxy Book S di Samsung è uno dei primi laptop disponibili con il nuovo processore ibrido di Intel che mira a essere potente ed efficiente dal punto di vista energetico per una lunga durata della batteria. Fotografia: Samuel Gibbs / The Guardian

Ultima modifica lunedì 7 settembre 2020 07.01 BST

Il Samsung Galaxy Book S non è un normale laptop in quanto contiene uno dei nuovissimi processori "ibridi" di Intel progettati per offrire ai PC una durata della batteria simile a uno smartphone durante il normale funzionamento di Windows 10.

Il Book S segue il Book Flex nel ritorno di Samsung nel mercato dei PC nel Regno Unito, ma è disponibile in due versioni che costano entrambe £ 999: il Galaxy Book S Intel (come recensito qui) e il Galaxy Book S Qualcomm, che è leggermente più vecchio e ha un tipo di chip completamente diverso.

Il Book S Intel sembra un laptop Windows 10 abbastanza standard, tranne per il fatto che è super sottile e leggero con uno spessore di soli 11,8 mm e un peso di 950 g. Per fare un confronto, il Book Flex ha uno spessore di 1,16 kg e 12,9 mm, mentre l'Apple MacBook Air ha uno spessore di 1,29 kg e 16,1 mm.

Il laptop è solido e ben bilanciato, con una tastiera di buone dimensioni e una finitura opaca liscia sul deck. Fotografia: Samuel Gibbs / The Guardian

La tastiera retroilluminata è buona, con tasti ben distanziati e reattivi con una corsa sufficiente (fino a che punto spinge verso il basso) per la maggior parte. Il trackpad è ampio e preciso, ma fa un clic abbastanza rumoroso quando viene premuto.

C'è un piccolo sensore di impronte digitali incorporato nel pulsante di accensione in alto a destra della tastiera, che è una posizione molto più sensata che occupare metà del tasto Maiusc, come nel caso del fratello.

Il touchscreen full HD da 13,3 pollici è buono, ma non così colorato e vibrante come il Book Flex, che copre solo l'80% della tavolozza dei colori DCI-P3. Può diventare super luminoso con una modalità esterna dedicata che aumenta la luminosità da 350 nit a 600 nit, rendendo più facile vedere alla luce del sole. Il modello testato non aveva il controllo automatico della luminosità, ma solo impostarlo al 70% ha funzionato bene nella maggior parte degli scenari.

Lo schermo è notevolmente meno nitido rispetto ai concorrenti a risoluzione più alta e il rapporto 16: 9 (corrispondente alla TV) significa che c'è meno spazio verticale su cui lavorare. Mi sono ritrovato a scorrere su e giù molto più di quanto avrei fatto su schermi più alti con rapporti 16:10 o 3: 2.

Uno slot per schede microSD si trova sul lato inferiore del laptop in un piccolo vassoio estraibile. Fotografia: Samuel Gibbs / The Guardian

<”Specifiche

Schermo: touchscreen LCD da 13,3 pollici FHD (1080p) (166PPI)

Processore: Intel Core i5-L16G7

RAM: 8 GB

Memoria: 512 GB

Grafica: Intel UHD

Sistema operativo: Windows 10 Home

Fotocamera: 1 MP

Connettività: Wifi 6, Bluetooth 5, 2x USB-C, microSD, cuffie

Dimensioni: 203,2 x 305,2 x 11,8 mm

Peso: 950 g

Chip Intel ibrido

C'è una singola porta USB-C sul lato destro del laptop. Fotografia: Samuel Gibbs / The Guardian

Da tempo i chip ARM, come quelli in esecuzione su tutti gli smartphone, hanno promesso di offrire una migliore durata della batteria e prestazioni simili rispetto ai processori Intel utilizzati in quasi tutti i laptop. Non hanno ancora mantenuto quella promessa nei computer Windows, ma non ha impedito a Intel di progettare chip in modo simile ai modelli ARM nel tentativo di scongiurare la concorrenza.

L'Intel Core i5-L16G7 in esecuzione nel Book S è uno dei primi a provare un cosiddetto big.Little design. Ciò che significa in inglese per questo particolare modello è che hai un'unità di elaborazione ad alta potenza abbinata a quattro unità più piccole, a potenza inferiore e prestazioni inferiori su un unico chip.

L'idea è che i core a bassa potenza gestiscano le cose semplici e il core ad alta potenza gestisca le cose importanti. Il motivo per cui hai questo tipo di design è che per le cose semplici il chip consuma meno energia rispetto al chip dual o quad-core standard equivalente, ma ha ancora la forza di fare lavori pesanti quando richiesto. Significa anche che questa macchina è senza ventole, si basa interamente sul raffreddamento passivo e rende il funzionamento totalmente silenzioso.

In realtà il Book S ha prestazioni molto contrastanti. Quando fai troppo, il laptop si blocca davvero, sentendosi lento e pesante. È stato particolarmente evidente durante la prima configurazione della macchina, l'esecuzione di aggiornamenti e il download di app: una cosa simile si è verificata con il processore Core i3 nell'ultimo MacBook Air.

La parte inferiore del laptop è priva di prese d'aria per i fan, ma ha comunque dei piedini per sostenerlo da un tavolo per il raffreddamento passivo. Fotografia: Samuel Gibbs / The Guardian

Una volta completata la configurazione, se non eseguivo alcun aggiornamento, le prestazioni erano piuttosto buone. Alla pari con la maggior parte dei laptop normali, gestisce perfettamente Chrome, Windows Mail, Evernote, Nextgen Reader e un sacco di app di chat.

Ha iniziato a sbloccarsi quando ho aperto un paio di foto abbastanza grandi in Affinity Photo. Ha gestito correttamente le attività di manipolazione delle foto, ma è stato abbastanza lento. Inoltre ha faticato un po 'qua e là quando l'ho collegato a un monitor 4K esterno ed è andato in tilt quando ho tentato di aprire un foglio di calcolo mentre tenevo un Google Meet.

Ma non è questo il punto di questo laptop. È progettato per essere utilizzato come un laptop leggero che dura a lungo tra una ricarica e l'altra. Se utilizzato in questo modo con tutte le app aperte come sopra, dura comodamente oltre 10 ore tra una ricarica e l'altra, il che è lungo per la maggior parte degli standard dei laptop, sebbene battuto di un'ora dal Book Flex.

La ricarica del laptop con il minuscolo caricabatterie USB-C da 25 W incluso richiede 2,5 ore da morto, raggiungendo il 50% di carica in un'ora, il che è piuttosto lento, quindi potrebbe valere la pena acquistare un alimentatore più potente. Book S ha due porte USB-C, una per lato, e una presa per le cuffie a sinistra. C'è anche uno slot per schede microSD nascosto in un piccolo vassoio estraibile a sinistra.

Il lato sinistro del laptop ha una porta USB-C accanto a una presa per le cuffie. Fotografia: Samuel Gibbs / The Guardian

<”Sostenibilità

Il Book S può generalmente essere riparato da centri di assistenza autorizzati. Samsung valuta la batteria per almeno 1.000 cicli di carica completa mantenendo comunque almeno l'80% della capacità. Samsung ha anche opzioni di estensione della durata della batteria sul laptop, come quelle che limitano la carica massima all'85% per prolungarne la vita utile.

La batteria può essere sostituita fuori garanzia da fornitori di servizi autorizzati. Il laptop non è realizzato con materiali riciclati e sebbene Samsung offra schemi di permuta e riciclaggio per altri dispositivi, non lo fa ancora per i laptop.

Windows 10 Home

Il pulsante di accensione funge anche da sensore di impronte digitali compatibile con Windows Hello. Fotografia: Samuel Gibbs / The Guardian

Il vantaggio di Book S Intel rispetto ai laptop basati su ARM, come Surface Pro X, è che viene fornito e funziona regolarmente con Windows 10 Home e quindi con qualsiasi app Windows standard.

Al momento in cui scrivo, il Book S non ha ancora ricevuto l'aggiornamento delle funzionalità di Windows 10 di maggio 2020, poiché Microsoft deve risolvere alcuni problemi di incompatibilità.

Videos about this topic

Samsung Galaxy Book Ion \"Real Review\"
Top 10 Best Student Laptops
SAMSUNG GALAXY BOOK S è il NOTEBOOK del FUTURO (forse) | recensione
Samsung Galaxy Book S Unboxing & First Impressions!
Samsung Galaxy Book S Review
Samsung Galaxy Book S\: il notebook compatto con CPU Intel Lakefield