Recensione Razer Viper Ultimate: gioco a tutte le mani

Il nostro verdetto

Razer Viper Ultimate è un costoso mouse da gioco wireless che si dimostra rapidamente degno dell'investimento. Sembra un po 'piccolo con i guanti più grandi, ma il dock di ricarica in dotazione non significa giocoleria con i cavi (per l'opzione leggermente più costosa) e il design ambidestro senza fronzoli ti dà un facile accesso a cinque pulsanti principali del mouse (e rotellina di scorrimento) indipendentemente sei giusto o mancino.

Ecco quanto costa il mouse da gioco Razer Ultimate Viper in Australia

FornitorePrezzoVai al sito $ 201,41Controlla il prezzo $ 229Controlla il prezzo $ 229Controlla il prezzo $ 230Controlla il prezzo $ 269Controlla il prezzo $ 288Controlla il prezzo

* Dati sui prezzi accurati al momento della pubblicazione il 27/08/2020

Se il tuo budget lo consente, è meglio puntare su un mouse da gioco wireless in questi giorni piuttosto che su uno cablato. Perché? Sono accurati quanto cablati senza il salto che affliggeva i modelli precedenti. Anche le tastiere da gioco wireless e le cuffie da gioco wireless sono un ottimo modo per liberare spazio prezioso sulla scrivania.

Sul fronte dei mouse da gioco wireless, sebbene non abbia molti pulsanti per i fan dei giochi di ruolo (a differenza del versatile Logitech G502), il Razer Viper Ultimate è un ottimo investimento per qualsiasi altro giocatore non scoraggiato dal prezzo.

Specifiche Razer Ultimate Viper

Razer Viper UltimateSpecsPrezzo $ 289,95Dimensioni (l / w / d) 126x66x38mm Impugnatura primaria Impugnatura della punta delle ditaPeso 74gSensorFocus + OpticalSensor risoluzione100-20.000 DPIReport1000HzDurata della batteriaFino a 70 oreConnettività1,8m USB 2.0, durata70 milioni di clic wirelessCompatibilità Xbox One wireless

Cosa c'è nella confezione di Razer Viper Ultimate?

Tutto ciò di cui hai bisogno per muovere il mouse.

Se stai cercando di risparmiare, puoi pagare $ 249,95 RRP per Razer Viper Ultimate senza il dock di ricarica. Scegli questa configurazione più economica e otterrai il mouse Viper Ultimate, un cavo da MicroUSB a USB di tipo A, oltre a documentazione e adesivi Razer. Spendi $ 40 in più, e dovresti davvero, per ottenere anche il comodo dock di ricarica montabile su scrivania.

Quali sono i principali punti di forza di Razer Viper Ultimate?

  • Prestazioni cablate / wireless indistinguibili
  • Design ambidestro
  • Eccellente reattività

Fondamentalmente, Razer Viper Ultimate è un mouse da gioco che offre prestazioni indistinguibili tra la modalità wireless e quella cablata. Questo è il nuovo standard tra i famosi produttori di mouse da gioco in questi giorni. Viper Ultimate vanta anche un design ambidestro, il che significa che può essere utilizzato da mancini e destrimani in casa. Sotto il guscio, la tecnologia wireless HyperSpeed ​​di Razer significa anche attivazione dei clic incredibilmente rapida, mentre gli interruttori ottici del mouse aiutano a registrare i clic più velocemente per giochi più reattivi e per un uso quotidiano.

Razer Viper Ultimate cablato vs wireless

Non sono necessari cavi.

Non c'è motivo di utilizzare il Razer Viper Ultimate in modalità cablata, a meno che in qualche modo non ti sia dimenticato di caricarlo o non lo abbia posizionato correttamente sul dock di ricarica in modo che non stesse ricaricando la batteria (era lì, fatto quello) - e tu ' sei sorpreso a bassa potenza durante una sessione di gioco. Con un'enorme durata della batteria di 70 ore da una carica completa, puoi persino essere pigro con le tue abitudini di ricarica. Anche senza il dock, puoi comunque ottenere le 70 ore complete da una connessione cablata. Un po 'di diligenza nella ricarica significa abbastanza energia per farti superare qualsiasi sessione di gioco. Inoltre, se desideri utilizzare Razer Viper Ultimate come mouse da gioco cablato, puoi anche optare per il più economico Razer Viper ($ 154,95 RRP).

Peso e prestazioni Razer Viper Ultimate

Leggero e reattivo.

Per chi è interessato al dibattito sul peso tra Razer Viper e Viper Ultimate, il Viper esclusivamente cablato pesa 69 grammi e il Viper Ultimate è solo leggermente superiore a 74 grammi. Anche se è più pesante, il Viper Ultimate è ancora uno dei mouse da gioco più leggeri in circolazione e scivola senza sforzo sui tappetini per mouse. Le sue dimensioni più piccole e il peso inferiore sono leggermente scoraggianti per le mani più grandi, ma le sue prestazioni sono identiche tra wireless e cablate, il che lo rende un valido aggiornamento Razer Viper.

Al giorno d'oggi uso Viper Ultimate esclusivamente in modalità wireless e non mi è mai sfuggito o deluso in uno sparatutto, il che significa che puoi (e dovresti) abbinare il Viper Ultimate a giochi online competitivi come Valorant, Call of Duty: Warzone o Rainbow Six Siege. Una delle uniche stranezze delle prestazioni è che lo scorrimento verso l'alto è notevolmente più rumoroso dello scorrimento verso il basso.

Software Razer Viper Ultimate

Il miglior software complementare del settore.

Per chi è interessato al dibattito sul peso tra Razer Viper e Viper Ultimate, il Viper esclusivamente cablato pesa 69 grammi e il Viper Ultimate è solo leggermente superiore a 74 grammi. Anche se è più pesante, il Viper Ultimate è ancora uno dei mouse da gioco più leggeri in circolazione e scivola senza sforzo sui tappetini per mouse. Le sue dimensioni più piccole e il peso inferiore sono leggermente scoraggianti per le mani più grandi, ma le sue prestazioni sono identiche tra wireless e cablate, il che lo rende un valido aggiornamento Razer Viper.

Al giorno d'oggi uso Viper Ultimate esclusivamente in modalità wireless e non mi è mai sfuggito o deluso in uno sparatutto, il che significa che puoi (e dovresti) abbinare il Viper Ultimate a giochi online competitivi come Valorant, Call of Duty: Warzone o Rainbow Six Siege. Una delle uniche stranezze delle prestazioni è che lo scorrimento verso l'alto è notevolmente più rumoroso dello scorrimento verso il basso. Per quanto riguarda il software complementare periferico, Razer offre il meglio del gruppo. Razer Synapse 3 è l'ultima versione del software Razer che si abbina bene con Razer Viper Ultimate. Ci sono rari momenti in cui Viper Ultimate non viene visualizzato in Synapse, ma agganciare e sganciare di solito risolve il problema. Altrimenti, quando funziona normalmente, usa Synapse per cambiare profilo, usare il mouse con la mano destra o sinistra e le funzioni dei pulsanti su Viper Ultimate (o qualsiasi altro mouse Razer compatibile).

Puoi anche modificare la sensibilità e la frequenza di polling in una scheda dedicata, nonché le opzioni di illuminazione e alimentazione. Se non ti piace la calibrazione (certamente ottima) fuori dagli schemi, usa Synapse per configurare Viper Ultimate sul tuo tappetino per il mouse ... o, se sei un pagano del mouse, qualunque superficie non del tappetino per mouse che non dovresti davvero usare .

Il Razer Viper Ultimate vale il prezzo ($ 289,95 RRP)?

Un degno investimento wireless.

Sì, $ 289,95 RRP è un prezzo elevato per chiedere un mouse da gioco. Ma il Razer Viper Ultimate ha abbastanza campane e fischietti per giustificare l'acquisto. Sia che venga utilizzato per l'elaborazione quotidiana o per sessioni di gioco epiche, Viper Ultimate non perde mai un trucco. È un peccato che il pulsante di sensibilità DPI al volo sia illogicamente sotto il mouse. È anche strano che l'RBG sembri un'opportunità persa perché è limitato al logo Razer sotto il palmo della mano. In termini di prestazioni, tuttavia, Viper Ultimate può essere il tuo fedele compagno di gioco per anni di gioco.

Recensione del mouse da gioco ambidestro Razer Viper

Il clic più veloce a ovest.

Di Benjamin Abbott, 2 agosto 2019

Il nostro verdetto

L'aspetto del nuovo mouse eSport di Razer potrebbe non essere adatto a tutti, ma non si può discutere con le sue prestazioni.

  • Interruttori ottici veloci
  • Telaio super leggero da 69 g
  • Scivolata eccezionalmente fluida
  • 16K DPI e sensore 5G
  • Comodo

Contro

  • Il design non sarà per tutti i gusti
  • Il pulsante DPI è difficile da raggiungere durante l'uso

C'è sempre una spinta per "più grande" e "di più" quando si parla di tecnologia di gioco, ma non in questo caso; Razer capovolge questa tendenza con il mouse ambidestro di eSport Viper. Progettato in collaborazione con (e ampiamente testato sul campo da) concorrenti, questo è costruito per essere un'arma di precisione nell'arsenale di tutti i giocatori di eSport. L'obiettivo. il gol? Semplice: sii più veloce. Potrebbe inciampare sulla strada per raggiungerlo, ma il Razer Viper mantiene comunque la sua promessa.

L'azione principale qui sono interruttori che hanno lo scopo di triplicare la velocità di attivazione. E sì, è un'affermazione audace. Ma l'arma segreta di Razer in questa battaglia sono i nuovissimi interruttori mouse ottici che, secondo il loro comunicato stampa, "rispondono istantaneamente a ogni pressione del dito". Anche se potresti essere tentato di alzare gli occhi al cielo qui, la scienza dietro l'idea si verifica. Vedete, gli interruttori meccanici standard delle paludi emettono segnali elettrici dopo il contatto metallico. Ciò può provocare segnali multipli e confusi. Un "ritardo antirimbalzo" viene utilizzato come risultato per ripulire le cose, ma ciò a sua volta rallenta il tempo di risposta. Al contrario, i nuovi interruttori ottici non necessitano affatto del contatto fisico: utilizzano invece un raggio a infrarossi e un sistema di otturazione che invia un segnale elettrico direttamente al computer. In altre parole, c'è molto meno margine di errore. Il Viper è il primo mouse Razer a utilizzare questi interruttori e il vantaggio è evidente. Ha uno dei clic più rapidi che abbia mai riscontrato: punto. Inoltre, i pulsanti richiedono pochissima forza per essere premuti. I pulsanti laterali offrono un po 'più di resistenza, ma sono ugualmente piacevoli da usare.

Gli ultimi pulsanti non ti ostacoleranno neanche durante il gioco; sono posizionati appena sopra l'appoggio per i pollici e non corrono il rischio di essere colpiti accidentalmente. Sono anche a portata di mano se ne hai bisogno. Anche se è un peccato che entrambi i set di pulsanti sinistro e destro siano attivi contemporaneamente (a differenza dell'intelligente fail-safe del Corsair M55 RGB in cui solo uno è funzionale alla volta), non ho comunque avuto problemi a premere qualcosa quando non avrei dovuto .

Questo perché il Viper non si sente davvero come un topo ambidestro. Può sembrare un po 'lieve, ma non lo è: è molto più comodo di quanto mi aspettassi. La lealtà divisa di alcuni mouse ambi significa che non sono efficaci quanto i dispositivi per mancini o destrorsi, ma non è così qui. Non del tutto, comunque. Il miglior mouse per mancini per i giochi o una buona unità per destrimani sarà ancora più soddisfacente dal punto di vista ergonomico, ma anche così il Viper raggiunge un equilibrio invidiabile.

Vorrei solo essere altrettanto positivo riguardo al design generale della Viper. Alcuni adoreranno l'estetica kit-bash, ma personalmente parlando? Non sono un fan. Il design è un po 'modulare, come se tre dispositivi fossero stati innestati insieme in un mouse Franken. Allo stesso modo, il logo RGB Razer (una delle uniche funzioni LED su questo intero dispositivo, potresti essere contento di sentire) è nascosto sotto uno strato di plastica e si rivela solo quando è collegato a un computer live. In quanto tale, non c'è modo di dire che questo è un mouse Razer quando tutto è spento. È un peccato, se me lo chiedi.

Il Viper è tutt'altro che brutto, però, e si sente molto meglio sotto le mani di quanto le mie piccole pecche non facciano sembrare. I lati in gomma, composti da dozzine di minuscoli esagoni, fanno sì che sia sempre sicuro e sotto controllo. Allo stesso modo, i pulsanti opachi e il poggiapolsi sono un altro successo. È avvincente, ma non in un modo sgradevolmente granuloso. Inoltre, il morbido cavo Speedflex incoraggia una scorrevolezza più fluida con meno attrito e attorcigliamenti.

Il che ci porta chiaramente a un altro dei punti di forza della Viper: il suo peso eccezionalmente leggero. Con un peso di soli 69 g, questo mouse offre un movimento fluido e senza sforzo. In effetti, è necessario uno sforzo minimo per scorrere in qualsiasi direzione. Un limite DPI di 16.000 aiuta, ovviamente, così come un sensore ottico 5G. Per farla breve, il Viper è veloce in ogni senso della parola (in particolare quando puoi armeggiare con le impostazioni a tuo piacimento tramite il software Razer).

L'unico problema è cambiare la modalità DPI sul mouse stesso. Il pulsante per farlo è nascosto sul lato inferiore del Viper e non è nemmeno chiaramente etichettato, quindi essere in grado di modificare le sue impostazioni al volo è quasi impossibile. Non sono del tutto sicuro del motivo per cui questo pulsante non sia stato posizionato sotto la rotella di scorrimento (certamente ottima) come al solito; c'è persino uno spazio dove andrebbe normalmente. È tutto un po 'sconcertante.

Tuttavia, questa è una piccola stranezza e non è sufficiente per affondare il mio ottimismo sulla Viper. In effetti, questo è il miglior mouse da gioco che abbia usato per un po '. È "più grande" e "più"? Non necessariamente. È meglio, però? Sicuramente.

Videos about this topic

Razer Viper con interruttori ottici - Unboxing e Review
Razer Viper Ultimate | Not All Wireless Mice Are Created Equal
Top 5 Gaming Mice of 2020!
Don\'t game with a generic mouse! - Mid-Range Gaming Round Up!
Razer Viper Ultimate Ambidextrous Gaming Mouse - Left Hand User Review Compared to Logitech G305
Razer Made a Gaming Drink!? Razer Respawn Taste Test