Lenovo Flex 6 14 "2-in-1: una recensione degli sviluppatori

Ho il permesso. Era tanto un bisogno quanto un desiderio: avere di nuovo un laptop personale come mio ultimo, un Chromebook basato su i3 era passato al mio primogenito e mi piace avere un laptop che non è del mio datore di lavoro. В

Dopo aver esaminato a lungo e dato un ampio margine di manovra sul prezzo, in realtà ho optato per qualcosa di più comunemente noto come laptop economico. Â Un Lenovo Flex 14 (modello attuale, quindi Flex 6 14 "). В Questo è il modello su Amazon attualmente a $ 549 (81SS000DUS).

Ho avuto una buona esperienza con il mio Yogabook e questo veniva fornito con 8 o 12 Gb di RAM, 256 Gb NVMe SSD e uno schermo da 14 pollici a 1080p. В In realtà vendono un bel po 'di versioni di questo modello, ma ero deciso a ottenere una versione Ryzen 5 o 7 di questo modello. Â Ho approfondito i confronti delle prestazioni e Ryzen 7 2700U e Ryzen 5 3500U sono molto simili. Â E anche se preferisco il Vega 10 all'8, l'idea di una grafica integrata davvero solida mi ha affascinato. В

È stata la mia esperienza (più di recente con l'Acer V7 Nitro Black Edition), e prima ancora un laptop XPS, che i laptop con grandi GPU separate (di solito nVidia) sono solo una seccatura da gestire in Windows - uno è sempre cercando di dire al laptop quale scheda grafica usare. Inoltre, la grafica integrata Intel standard fa schifo con più display. Â E anche se posso giocare un po ', l'idea di un potente chip grafico integrato in grado di gestire molti display senza uccidere la mia batteria è davvero carina.

L'altra preoccupazione che avevo (dipendeva dall'XPS 13 e da questo laptop) era la mancanza di 4k. Â Adoro gli immobili desktop. Â Tuttavia, avendo ottenuto uno schermo esterno da 15 pollici e 4k non molto tempo fa, devo ammettere che i miei occhi da 41 anni non si divertono con i caratteri microsize. Â E oltre a questo, non gioco mai a 4k sul display integrato e infine, universalmente, i display di laptop 4k su tutta la linea significano una durata della batteria molto peggiore. В

Sembrava abbastanza nitido a 1080p su 14, ma volevo confrontarlo con le mie configurazioni esistenti al lavoro. В Ho clonato un repository git e attivato VS Code poiché penso che una pagina di markdown possa dare una buona idea di come sia lavorarci: https://github.com/otsuarez/vagrant-k3s-metallb

Dell Precision 3520, Macbook Pro 15 (2019) e Lenovo Flex 14

Qui vediamo fianco a fianco del mio Dell Precision 3520 da 15 pollici la sua risoluzione nativa (a sinistra in alto) rispetto a Lenovo (a destra). Â Di seguito vediamo il mio nuovo Macbook Pro 15 accanto al Lenovo (che semplicemente non ho lo spazio sulla scrivania, quindi lo tengo in mano e il telefono, quindi il Lenovo è leggermente più vicino). В Visivamente dai miei occhi sono identici. Â Ti garantisco che il Macbook può rendere le cose più metalliche ma non posso leggere a quel livello, quindi volevo mantenerlo al confronto del mondo reale.

Detto questo, analizziamo cosa otteniamo per i nostri $ 549:

Otteniamo un laptop che può funzionare non solo in modalità laptop tradizionale, ma anche in modalità tenda, display e tablet.

lo spazio aggiuntivo nella parte inferiore dello schermo consente di tenere una mano sola in modalità tavolo

È un po 'pesante a 3,5 libbre rispetto ad un kindle. Ma per camminare tra le riunioni, non vedo alcun problema. Â Il Macbook Pro da 15 pollici al lavoro è poco più di 4 libbre e la vecchia ancora dell / barca è 5,2 libbre. Â Ma se vuoi fare un confronto, lo Yogabook che di solito porto tra una riunione e l'altra pesa 1,5 libbre e il Macbook Air di mia moglie è 2,8 libbre.

Il Flex include una penna e un portapenne (attenzione quando si ordina in quanto il modello presso Officemax / deposito e altri fornitori come Microcenter / Frys spesso omettono la penna). Se ne ottieni uno senza, la penna costa $ 60 in più. Â Ho testato la penna Wacom Lenovo Yogabook (senza batteria) e non ha funzionato. В

  1. Una CPU AMD Ryzen 5 3500U da 2,1 Ghz
  2. NVME SSD HD da 256 Gb (il mio è un MZ-VLB2560 prodotto da Samsung)
  3. 4 Gb di memoria saldata (2 Gb dedicati alla GPU) e un modulo da 8 Gb (Samsung)
  4. Scanner di impronte digitali per Windows Hello
  5. Batteria da 45 W \ h 2865 mAh (prodotta in Cina)
  6. 1 usb-c (solo dati, piuttosto inutile)
  7. 2 USB A 3.1, lettore di schede SD e porte per cuffie

Volevo davvero aggiornare solo una cosa ed era la memoria.

Ho seguito una guida di YouTube ed è stato facile aprire la copertina con le sue clip e inserire un nuovo SODIMM. Ho usato un PC4-19200 SODIM a 260 pin (Crucial 16GB Single DDR4 2400 MT / s (PC4-19200) DR x8 SODIMM 260-Pin Memory - CT16G4SFD824A) e non ho avuto problemi ad avviarlo dopo.

Nota la RAM installata

Ho installato Steam e caricato alcuni giochi. В Cose come Race the Sun e Worms Revolution andavano bene. Â Ho persino impostato Worms Revolution sulle impostazioni massime (è un gioco del 2012) e ha avuto solo piccoli balbettii (mentre stavo creando molti contenitori con un Vagrantfile in background). В

Esecuzione di uno stupido gioco 3D durante il caricamento dei container

Tuttavia, la domanda per me e per i laptop non riguarda i punteggi di framerate dei giochi 3D o quanto bene fa avviare Windows. Â Ci tengo molto a questo per lo sviluppo. Â E per me, questo significa, ovviamente, quanto bene gestisce i contenitori.

Ho iniziato per la prima volta a impostare il supporto dell'anello veloce in modo da poter utilizzare WSL2 per ospitare i contenitori. Ma hai visto quella guida e francamente, per molti sviluppatori, non si preoccupano di Windows 10 Home.

Quindi sono passato a Windows 10 Enterprise (funzionava anche Pro) in modo da poter ottenere il supporto Hyper-V nativo. Â Dirò, aneddoticamente, che ora si avvia a Windows un po 'più lentamente di casa. Â L'avvio e l'accesso con Win 10 Home corrispondono all'esperienza di tutti gli altri revisori. Â L'avvio di un massimo di 10 Enterprise aggiunge circa 5-7 secondi in più.

L'altro problema fondamentale per me è quanti display posso guidare. Â Quasi sempre voglio almeno essere in grado di metterne due su una macchina poiché questa è la mia solita configurazione di sviluppo.

Ho un adattatore RayCue da USB 3.0 a HDMI. Â Non ero sicuro che avrebbe funzionato, ma posso confermare di poter utilizzare l'uscita HDMI 4k anche a 1080 sull'adattatore USB 3.0 (vedi sopra). Â Logicamente, dovrei essere in grado di ottenere e utilizzare un secondo se lo desidero.

Quindi facciamo un totale di questo: $ 550 per laptop e penna, $ 21,49 per USB a HDMI e $ 63,99 per la memoria (anche se ho visto opzioni a partire da $ 53, mi piace Crucial): $ 635,50 non è un cattivo prezzo .

Configurazione di Canonical Multipass

Seguendo la guida da https://multipass.run/

Creiamo un cluster veloce, tuttavia prima di farlo, mentre Bionic è una buona distribuzione per StorageOS, controlliamo la memoria predefinita e il conteggio della CPU:

Come possiamo vedere, il valore predefinito ci fornisce ancora 1 Gb di memoria e 1 CPU. non abbastanza per un cluster.

Devo notare che sono rimasto abbastanza impressionato finora da questa CPU mobile Ryzen 5. В Era una scommessa scegliere un Lenovo Flex 6 14 2-in-1 con un Ryzen 5 3500U.

Statistiche della CPU all'avvio del terzo nodo considerevole nel mio cluster

Ero più interessato ad avere un laptop con una grande batteria (45 Wh) e una CPU efficiente (il Ryzen 5 3500U, se confrontato con il Ryzen 7, era abbastanza alla pari) e la grafica integrata Vega migliora la vita come non lo faccio è necessario accendere una scheda grafica discreta. В

Ora ho attivato 3 VM multipass decenti e il laptop è ancora fisicamente appoggiato sulle mie ginocchia senza farmi bruciare le gambe.

Ora consente di accedere e caricare k3s

Ora possiamo aggiungere gli altri nodi •

Infine, prendiamo kubeconfig dal nodo master:

E dobbiamo solo cambiare la linea del server da 127.0.0.1 all'IP del nostro primo nodo (172.31.107.91)

Test

Una breve pausa qui. Poiché si tratta di un nuovo laptop, installerò rapidamente vim e az cli.

Vim: (choco install vim)

Ora posso installare kubectl

E crea il kubeconfig

Prova che funziona:

E a differenza di WSL2, possiamo vedere le nostre VM in esecuzione nel gestore Hyper-V:

Ora spegniamo il cluster:

Nota: un problema che ho scoperto è che dopo un riavvio, sono tornati con nuovi IP:

Kubectl ovviamente non è riuscito. Â La modifica dell'IP in kubeconfig non l'ha risolto (anche se posso sovrascriverlo in un attimo):

Come ho accennato, puoi superare questo problema con un salto:

Sono stato in grado di recuperare i nodi di lavoro semplicemente accedendo e aggiungendoli di nuovo con il nuovo K3S_URL:

E ora possiamo vederli ripristinati:

Infine, possiamo confermare che i pod sono gli stessi della prima parte della giornata (quindi non è un cluster nuovo di zecca)

Il mio ultimo controllo è arrestare tutti i nodi e riavviare la macchina, solo per vedere se il Re-IP è avvenuto perché ho spento il laptop senza chiudere correttamente le istanze.

Sfortunatamente, dopo un nuovo riavvio, posso confermare che hyper-v sembra re-ip ogni volta:

Hacking in WSL 2 (che non ha funzionato)

Per le risatine, volevo davvero vedere se potevo far funzionare multipass in WSL 2.

La mancanza di supporto per systemd significava che avevo bisogno di compilare dai sorgenti (non potevo semplicemente installare a scatto)

Tuttavia, dopo aver seguito la pagina GH per creare multipass, sembra che non sia possibile avviarlo in WSL2:

Vagabondo

Videos about this topic

Proiettore 4K HDR Benq W1700\: proviamolo con 3 Cult horror
Xiaomi Mi Laser projector review! 150\'\' Ultra short throw
BenQ W1090 Single-chip 1080p DLP Projector Review
My First Projector (on a 120\" screen)
DOPO 34 ANNI HO CAMBIATO IDEA! Benq W2700
I migliori proiettori del 2020