Recensione LG B8 OLED (OLED65B8): questo è un vero affare OLED da non sottovalutare

LG aggiorna il suo TV OLED "entry-level" per il 2018 e i risultati sono sensazionali

Tieni le tue carte di credito: LG B8 è il nuovo TV OLED "entry-level" del marchio sudcoreano. Con un prezzo di partenza di £ 1.799 per il modello da 55 pollici, non è ancora affatto economico, ma con l'ultima tecnologia OLED in mostra - per non parlare di un processore di immagini aggiornato - questa TV a grande schermo sembra destinata a offrire uno spettacolo da ricordare.

Migliore offerta attuale | LG OLED55B8 - ora solo £ 999

Recensione LG OLED65B8: cosa devi sapere

Mentre i televisori LG delle serie C8, E8, G8 e W8 di fascia più alta sono dotati del nuovo processore Alpha 9 di fascia alta dell'azienda, il B8 utilizza un processore Alpha 7 che è essenzialmente una versione modificata del chipset trovato sull'LG B7 dello scorso anno , OLED C7, E7, G7 e W7.

Anche se questo significa che il 65B8 non dispone delle tecnologie di elaborazione delle immagini più avanzate di LG, il televisore riesce comunque a racchiudere l'ultimo pannello OLED WRGB di LG Display, supporto multi-HDR per lo standard aperto HDR10, HLG adatto alle trasmissioni ( Hybrid Log-Gamma), Dolby Vision e Technicolor HDR.

È inoltre dotato della piattaforma Smart TV WebOS incredibilmente intuitiva e reattiva di LG (chiamata "ThinQ AI" quest'anno) che ora ha la compatibilità con l'Assistente Google e Amazon Alexa.


LG OLED65B8SLC Smart TV OLED da 65 pollici Premium 4K Ultra HD HDR (modello 2018) - Nero

Recensione LG OLED65B8: prezzo e concorrenza

Sono disponibili due dimensioni dello schermo, vale a dire l'LG OLED55B8 da £ 1.799 da 55 pollici e l'OLED65B8 da £ 2.499 da 65 pollici che stiamo esaminando qui.

Il B8 da 65 pollici supera i rivali OLED 2018 di dimensioni simili di altri marchi di TV, come Panasonic TX-65FZ802B (£ 2999) e Sony KD-65AF8 (£ 3299). La concorrenza più vicina proviene dal 65C8 di LG, che può essere acquistato per soli £ 300 in più a £ 2799.

Recensione LG OLED65B8: design e connessioni

Il design dell'LG OLED65B8 è quasi identico all'OLED C7 del 2017, con una sottile cornice nera e un supporto centrale inclinato con un'iscrizione LG OLED.

Le connessioni si trovano nella parte posteriore sinistra del display, inclusi quattro ingressi HDMI, tutti con porte HDMI 2.0b a larghezza di banda completa con conformità HDCP 2.2, in modo da poter collegare Xbox One X, PS4 Pro, Apple TV Box 4K e lettore Blu-ray 4K a una di queste quattro connessioni HDMI e goditi i contenuti 4K HDR con frame rate, crominanza o profondità di bit più elevati senza problemi.

Il telecomando magico grigio in dotazione funziona alla grande. La funzione del puntatore del mouse rende estremamente facile navigare nel front-end di WebOS e passare da un'app all'altra è una gioia piuttosto che il compito di fare clic sui pulsanti che si rivela essere sui televisori rivali.

LG OLED65B8: qualità dell'immagine e reattività di gioco

L'LG B8 utilizza l'ultimo pannello OLED WRGB di LG e i miglioramenti sono evidenti. L'uniformità è generalmente migliore rispetto ai pannelli OLED dell'anno scorso e, quando è stato chiesto di visualizzare diapositive grigie a pieno campo più luminose, il nostro campione di revisione 65B8 non ha mostrato alcuna colorazione, bande o effetto schermo sporco. Ciò significa che puoi guardare sport come il calcio o l'hockey sul ghiaccio senza riscontrare problemi di uniformità dello schermo che potrebbero rovinare la tua esperienza visiva.

In scene molto scure, nessun televisore OLED consumer è privo di sottili strisce verticali, ma la nostra unità di prova LG B8 è una delle più pulite che abbiamo visto a questo proposito. Abbiamo notato a malapena delle bande verticali nel film Arrival, il che è molto impegnativo per i televisori basati su OLED, perché l'intero film è piuttosto scuro e molte scene hanno grandi quantità di dettagli in ombra profonda.

Come sempre, tuttavia, OLED ha più della sua giusta quota di vantaggi. Poiché ogni pixel può essere attivato e disattivato indipendentemente l'uno dall'altro (dopotutto la tecnologia del display è autoemissiva), l'LG B8 è in grado di fornire neri veri, colori vivaci e ampi angoli di visione che altri televisori possono solo sognare. Il controllo della luce a livello di pixel di OLED consente inoltre ai contenuti HDR di brillare con pop e profondità, poiché le luci luminose possono coesistere accanto ai neri inchiostro senza artefatti sbocciati.

Un ulteriore vantaggio è che il pannello dell'LG può essere calibrato a un livello estremamente accurato, consentendo ai colori della memoria - colori che istintivamente sappiamo essere realistici o meno, come i toni della pelle - di apparire incredibilmente realistici e naturali.

Dal punto di vista del movimento, l'LG OLED65B8 offre sia l'interpolazione dei fotogrammi che l'inserimento di fotogrammi neri (BFI) per combattere il motion blur. Tuttavia, non pensiamo che molti spettatori saranno in grado di tollerare lo sfarfallio che viene fornito con quest'ultimo, che può diventare stancante nelle scene più luminose con i contenuti di trasmissione a 50 Hz che riceviamo nel Regno Unito e in Europa.

Sul fronte dell'elaborazione video, gli appassionati di video accaniti saranno un po 'delusi nello scoprire che l'LG B8 non sembra avere il filtro di decontouring disponibile sugli OLED LG con processore Alpha 9 come C8, E8, G8 e W8 . Ciò è probabilmente dovuto al fatto che la serie B8 utilizza solo un chipset Alpha 7 aggiornato.

LG OLED65B8: HDR e reattività di gioco

Quando si tratta di HDR, la luminosità di picco sul nostro campione di recensione ha misurato 670 cd / m2 su una finestra del 10% dopo la calibrazione al punto di bianco D65 e 135 cd / m2 su uno schermo completamente bianco. La copertura della gamma di colori DCI-P3 è stata quasi perfetta del 99%, proprio come ci si aspetta dai pannelli OLED WRGB negli ultimi due anni.

Input lag misurato 21 ms in entrambe le modalità 1080p SDR e 4K HDR [Gioco] su LG B8, rendendolo uno dei televisori più reattivi per i giochi sul mercato. Poiché gli OLED 2017 di LG sono stati accusati di essere troppo scuri per giocare a giochi HDR che sono masterizzati a 10.000 nits, l'azienda non solo ha rivisto la sua curva di tono 2018 per sembrare più brillante alla linea di base, ma ha anche reso disponibile la mappatura dinamica dei toni in modalità Gioco. che può illuminare ulteriormente i giochi da 10.000 nit.


LG OLED65B8SLC Smart TV OLED da 65 pollici Premium 4K Ultra HD HDR Smart (modello 2018) - Nero

Recensione LG OLED65B8: verdetto

L'LG B8 offre alcune gradite funzionalità extra rispetto agli OLED 2017 di LG, ma a nostro avviso, il motivo principale per acquistare il modello 2018 rispetto a quello del 2017 è la maggiore luminosità nella modalità di gioco HDR.

Il risultato è che i giochi HDR della tua console Xbox One X o PS4 Pro non sono mai stati così belli su OLED e il supporto completo del formato HDR significa che anche i film e la TV HDR sono fantastici.

Il prezzo è il vero copertoncino, tuttavia. Se sei stato tentato dal fascino di OLED, l'OLED65B8 è il punto d'incontro perfetto tra prezzo, prestazioni e emozioni HDR sul grande schermo.

Recensione della serie LG OLEDB8P: l'OLED meno costoso di LG è il miglior valore TV di fascia alta

    • 1
    • 2
    • 3
    • 4
    • 5
    • 6
    • 7
    • 8
    • 9
    • 10
    • 11
    • 12
    • 13
    • 14
    • 15
    • 16
    Confronta questi

    Serie LG OLEDB8P

    Serie TCL 6 (TV Roku 2018)

    Serie LG OLEDC9P

    Vizio P-Series Quantum

    Il buono L'LG B8 ha una qualità dell'immagine spettacolare, seconda solo ai televisori OLED più costosi di LG tra i modelli che abbiamo testato. Offre livelli di nero perfetti, uniformità superba, ampi angoli di visione, colori accurati e una splendida immagine luminosa. Il suo design sorprendente è caratterizzato da un pannello super sottile.

    Il cattivo Non può diventare luminoso come i televisori LCD concorrenti.

    Conclusione Il TV OLED entry-level di LG non compromette la qualità delle immagini.

    E D I T O R S 'C H O I C E

    Rivedi le sezioni

    • Revisione
    • Specifiche
    • Forum LG
    • CNET
    • Intrattenimento domestico
    • TV
    • Serie LG OLEDB8P

    Per le persone che desiderano la migliore immagine che possono permettersi, aumentare il budget per ottenere l'OLED B8 di LG è piuttosto allettante. Ha una qualità dell'immagine praticamente pari a quella di qualsiasi altro TV OLED, a un prezzo inferiore. E quell'immagine è ancora migliore di qualsiasi TV non OLED che abbiamo mai recensito.

    A metà autunno 2018, il B8 costa $ 1.700 per la misura da 55 pollici e $ 2.600 per quella da 65 pollici. Sì, può sembrare un bel problema, ma presto il sollievo potrebbe essere in arrivo. Negli ultimi due anni LG ha abbassato i prezzi dei suoi TV OLED per il Black Friday a metà novembre. Quest'anno non sarei sorpreso se il B8 da 65 pollici scendesse a $ 2.100. o forse anche meno.

    L'OLED entry-level di LG offre uno stile e un'immagine di fascia alta

    Se di recente hai guardato un nuovo TV OLED, forse ti starai chiedendo del C8, che costa leggermente di più e ha un processore video più recente del B8. Fammi andare al sodo: nei miei confronti fianco a fianco, quel processore aiuta leggermente l'immagine, rendendo il C8 sempre leggermente migliore del B8 per la qualità dell'immagine, ma non vale i soldi extra nel mio opinione. Entrambi i televisori meritano un 10 in qualità di immagine e il B8 è il valore superiore, quindi ottiene il punteggio CNET più alto in generale.

    Se non hai familiarità con i televisori OLED, forse ti starai chiedendo perché diamine costano molto di più dei televisori basati su LCD. Il mio LCD preferito finora, la serie TCL 6, costa meno della metà e ha un'immagine eccellente, mentre i set di fascia alta come la serie Vizio P Quantum e Sony X900F sono ancora centinaia in meno rispetto al B8. La risposta breve è che se vuoi la migliore immagine, OLED ne vale la pena.

    Il design di Deja vu sembra ancora futuristico

    Il B8 è un bellissimo studio nel minimalismo. C'è meno di mezzo pollice di cornice nera intorno all'immagine stessa in alto e ai lati, un po 'di più sotto.

    Sarah Tew / CNET

    Vista di profilo, la parte superiore è sottile come un rasoio, profonda solo un quarto di pollice, ma ha il tipico rigonfiamento nella parte inferiore che sporge di altri 1,75 pollici. Quel rigonfiamento ospita gli ingressi, l'alimentatore, gli altoparlanti e altri componenti TV che consumano profondità.

    Ho scritto queste esatte parole nella mia recensione del TV OLED C7 del 2017. Questo perché il B8, diciotto mesi più vecchio, sembra esattamente lo stesso di quel televisore. La più grande differenza tra il B8 del 2018 e il C8 è nel design dei loro supporti. Il supporto è più stretto sul B8, con un aspetto elegante e angolato (proprio come il C7). Il piedistallo del C8, invece, è leggermente curvo e si estende per quasi tutta la lunghezza del pannello.

    I gusti sono diversi, ma in realtà mi piace di più lo stand del B8 più economico. Se stai montando la parete e lasci il supporto, B8 e C8 hanno lo stesso aspetto.

    Lo stand del B8 (in primo piano) rispetto al C8.

    Telecomando Motion, completo di Google

    Il sistema di menu del sistema operativo Web di LG sembra bello e scattante, ma è sostanzialmente invariato rispetto allo scorso anno. Manca ancora degli extra innovativi e della configurazione basata su app del sistema Tizen 2018 di Samsung e non è all'altezza della copertura delle app di Roku TV o Android TV di Sony, sebbene sia molto più scattante di quest'ultimo. Se desideri più app, la soluzione migliore è ottenere uno streamer esterno, ma vale la pena ricordare che solo una, Apple TV 4K, può supportare Dolby Vision.

    Il telecomando è lo stesso del modello del 2017. Mi piace usare il controllo del movimento per spostarmi sullo schermo, qualcosa che è particolarmente utile quando si accede alle app o si effettua la ricerca utilizzando una tastiera su schermo. La rotella di scorrimento è ottima anche per spostarsi tra le app, come quelle righe di miniature apparentemente infinite su Netflix e Amazon.

    Il B8 è integrato nell'Assistente Google, permettendoti di parlare nel clicker per cercare programmi TV e film, controllare i dispositivi smart home compatibili, conoscere il meteo, ordinare pizza e molto altro. Puoi anche controllare alcune cose sulla TV utilizzando gli altoparlanti intelligenti Google Home o Amazon Alexa.

    Caratteristiche e connessioni

    Caratteristiche principali

    Tecnologia display Retroilluminazione LED OLED N / D Risoluzione 4K HDR compatibile HDR10 e Dolby Vision Smart TV: sistema operativo Web Telecomando: movimento

    La tecnologia di base di OLED è più vicina al plasma più recente e lamentato che alla tecnologia LED LCD (QLED, quantum dot o altro) utilizzata nella stragrande maggioranza dei televisori odierni. L'LCD si basa su una retroilluminazione che brilla attraverso un pannello a cristalli liquidi per creare l'immagine, mentre ogni singolo pixel secondario è responsabile della creazione dell'illuminazione sugli schermi OLED e al plasma. Ecco perché OLED e plasma sono conosciuti come "emissivi" e LED LCD sono chiamati schermi "trasmissivi" e una grande ragione per cui la qualità delle immagini di OLED è così buona.

    Videos about this topic

    LG BX OLED Unboxing & First Look | The Cheapest OLED of 2020
    LE 5 MIGLIORI TV 4K DEL 2020
    LG OLED 48\" Serie CX\: la miglior TV da gaming sul mercato! (2a parte)
    Recensione LG OLED 55B7V
    LG OLED 48\" Serie CX\: la miglior TV da gaming sul mercato! (1a parte)
    I 5 MIGLIORI SMART TV 4K da 50, 55 e 65 pollici | GUIDA ACQUISTO