Dopo quindici anni, Ars dice addio alle recensioni di John Siracusa su OS X

Con OS X 10.10, la leggenda riaggancia il suo cappello di revisione del sistema operativo.

Lee Hutchinson - 16 aprile 2015 15:20 UTC

commenti dei lettori

Condividi questa storia

  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Reddit

Dopo 15 anni passati a fornire ai lettori di Ars una visione approfondita degli interni del sistema operativo desktop di Apple, John Siracusa ha annunciato che la sua recensione su OS X Yosemite sarà la sua ultima recensione su OS X per Ars o per qualsiasi altra pubblicazione.

John ha pubblicato una recensione per ogni revisione principale di OS X che risale a prima del rilascio formale del sistema operativo, e le sue esplorazioni sui fondamenti Unix-y di OS X sono la ragione principale per cui oggi scrivo questa retrospettiva su un Mac . Il suo post in pensione su Hypercritical afferma che nel 1999 era "in prima linea nella scrittura tecnologica incentrata sui nerd" e questo è assolutamente perfetto. Ricordo ancora di essere rimasto assolutamente ipnotizzato dalla sua recensione di 6.000 parole su OS X Developer Preview 2 nel 1999, e rimasi sbalordito da quanto chiaramente avesse messo a nudo gli interni ancora in via di sviluppo di Mac OS X.

Le recensioni di John sono diventate rapidamente una parte non ufficiale ma integrante del ciclo di rilascio di OS X di Apple. Per me e per innumerevoli altri — milioni, a giudicare dalle statistiche di ciascuna recensione — Apple non aveva davvero rilasciato una nuova versione di OS X fino a quando Siracusa non l'ha presa in considerazione. Una recensione su Siracusa OS X è stata "un'altra cosa" definitiva, una nuova versione di OS X iniziata con Steve Jobs e terminata con John Siracusa.

Essendo un lettore di Ars di lunga data, è difficile articolare esattamente quanto sia stato grande l'impatto su di me delle recensioni di OS X di Siracusa nel corso degli anni. Non solo l'uomo può scrivere, ma ha anche una voce e uno stile forti e unici, uno che usa per racchiudere concetti complessi in pezzi facilmente comprensibili, spargendo umorismo tra l'hard tech e aiutando il lettore a superare gli ostacoli. È uno stile che ho cercato di emulare di proposito, specialmente con le recensioni dei prodotti ad Ars. Lo stile di Siracusa funziona.

E il contenuto effettivo era sorprendente. La "forma lunga" non inizia nemmeno a coprirla: una recensione su Siracusa potrebbe estendersi fino a 30.000 parole che superano il CMS e oltre (abbiamo persino aggiunto una sezione speciale ad Ars CMS contenente alcune richieste di funzionalità specifiche di Siracusa). Per mettere questa lunghezza in un certo contesto, The Gunslinger di Stephen King contiene circa 55.000 parole, non molto più a lungo di una solida recensione di Siracusa. Ognuno è un profondo pozzo di intuizione, che fornisce non solo informazioni e impressioni grezze, ma anche contesto. Le riflessioni informate di Siracusa sul Finder di OS X hanno persino fatto scalpore tra gli sviluppatori e i manager di Cupertino (basta cercare "Siracusa" nella pagina collegata).

Ma queste informazioni sono state il prodotto di molti mesi di ricerca, test e scrittura. Quindi, dopo aver dedicato una parte non trascurabile di quasi ogni anno tra il 1999 e il 2014 a recensioni di OS X quasi romanzate, John ha deciso che è ora di riposarsi.

Videos about this topic

Marshall Major III Bluetooth Headphones (Brown) Unboxing and Review (w/Pros and Cons)
Marshall Monitor Bluetooth Headphones Review
Marshall Major III _(Z Reviews)_ ◼️😌◼️
Marshall Major 3 Fake vs Real from Amazon and How to Enable aptX codec
Marshall Major DIY
Marshall - Major IV - Full Overview