Recensione Samsung Galaxy Grand

VALUTAZIONE IN CIFRE
  • progettazione
  • PRO Buone prestazioni Ampia suite di contenuti Samsung Buona fotocamera Costruzione solida
  • CONTRO Telefoni migliori disponibili a un prezzo più basso Il display ha una sfumatura gialla

Verdetto

È difficile consigliare il Galaxy Grand Duos per il prezzo da pagare. Hai il Micromax Canvas HD A116 che come specifiche migliori del Galaxy Grand Duos ad un prezzo più conveniente. D'altra parte, con i Grand Duos, non solo ottieni una sfilza di app Samsung come multi-finestra, Smart Stay e altro, ma anche un servizio post vendita migliore. Per non parlare dell'interfaccia utente TouchWiz. Il Canvas HD ha un display migliore rispetto ai Grand Duos. Se hai un budget limitato, ti diciamo di dare un'occhiata a Canvas HD prima di prendere una decisione di acquisto. Se stai cercando un dispositivo premium dual-SIM, puoi dare un'occhiata all'HTC Desire SV insieme al Galaxy Grand Duos prima di prendere una decisione di acquisto.

Esaurito ₹ 19290 Notifica

Recensione dettagliata del Samsung Galaxy Grand

La Rs. 20.000 punti di prezzo possono essere considerati ideali per coloro che non solo desiderano un buon smartphone, ma non vogliono nemmeno l'etichetta "budget" attaccata al proprio dispositivo. Per Rs. 20.000 utenti hanno accesso ad alcuni buoni smartphone, come LG Optimus L9, HTC Desire SV, Sony Xperia P e altri.

Il Samsung Galaxy Grand I9082 (noto anche come Galaxy Grand Duos) offre al tablet alcune caratteristiche uniche come la doppia SIM e la modalità multi schermo, una caratteristica presente su S III e Note II. Samsung è un pioniere nel mercato dei phablet da 5 pollici, con il successo dei modelli Galaxy Note e Note II. Il Galaxy Grand Duos di Samsung ha sicuramente un lavoro difficile nel fornire prestazioni comparabili nel segmento più economico.

Costruisci e progetta

Da lontano, potresti facilmente scambiare il Samsung Galaxy Grand Duos con il Samsung Galaxy S III. Ha lo stesso fattore di forma con l'unica differenza che è il display più grande. Hai il sensore di luce ambientale standard e la fotocamera frontale sopra il display e il tradizionale pulsante home fisico e il menu capacitivo e i pulsanti posteriori sotto il display. Intorno al display hai la stessa finitura bianca che abbiamo imparato ad amare dal Galaxy S III.

Gira il Samsung Galaxy Grand Duos e avrai un semplice retro in plastica bianca lucida. La fotocamera, il flash LED e la griglia dell'altoparlante poggiano l'una accanto all'altra in una linea uniforme. Il resto della parte posteriore è il più semplice possibile e questo ci piace molto.

La parte sinistra del Samsung Galaxy Grand Duos ha il controllo del volume mentre la destra ha il pulsante di accensione. Sia il bilanciere che il pulsante di accensione sono comodamente posizionati per l'uso con una sola mano e questo dormitorio di layout dei pulsanti sembra diventare uno standard del settore, come abbiamo visto praticamente con ogni smartphone da 5 pollici sul mercato. La parte inferiore del dispositivo ha la porta microUSB e la parte superiore ospita il jack per le cuffie.

Strappa il pannello posteriore del Samsung Galaxy Grand Duos ed è allora che ti renderai conto di quanto sia plasticoso. Sotto il pannello posteriore c'è la batteria da 2100mAh. Qui è anche dove abbiamo gli slot per le due schede SIM e la scheda microSD.

Nel complesso, il Galaxy Grand Duos rimane fedele alla tradizione del design della famiglia Galaxy e questa non è una brutta cosa. Perché riparare qualcosa che non è rotto, giusto? Lo smartphone è comodo da tenere in una mano, ma il funzionamento a due mani è ciò per cui è progettato. Potrebbe sembrare leggermente più largo di altri phablet da 5 pollici disponibili sul mercato, ma non è così.

Caratteristiche e specifiche

In termini di specifiche, il Samsung Galaxy Grand Duos ha un SoC Broadcom, lo stesso del Samsung Galaxy S II Plus. Ha un processore dual-core da 1,2 GHz con 1 GB di RAM. Il display da 5 pollici ha una risoluzione di 480x800 pixel che gli conferisce una densità di pixel di 187 ppi. Il dispositivo è sottile 9,6 mm e pesa solo 162 grammi. Dispone di 8 GB di memoria integrata espandibile fino a 64 GB tramite una scheda microSD. La parte posteriore ospita una fotocamera da 8 MP e la parte anteriore ha una fotocamera da 2 MP per le videochiamate. Ha anche Bluetooth 4.0. Il dispositivo funziona su Android 4.1.2 Jelly Bean. Come accennato in precedenza, il Grand ha una batteria da 2100 mAh.

Le specifiche su carta del Samsung Galaxy Grand Duos non sono le migliori e abbiamo visto phablet nei sub-R. Il prezzo di 15k, come il Micromax A116 Canvas HD, vanta specifiche migliori sotto il cofano.

Uno dei vantaggi di possedere un dispositivo Samsung è l'interfaccia utente TouchWiz. TouchWiz è una delle migliori skin dell'interfaccia utente per Android disponibili sul mercato. Porta con sé una serie di funzionalità e opzioni di personalizzazione per gli utenti. Oltre al Google Play Store, gli utenti hanno anche accesso all'app store di Samsung sul dispositivo. Gli utenti ricevono anche 50 GB di spazio di archiviazione cloud Dropbox gratuito con il dispositivo.

Sul dispositivo sono presenti anche app Samsung come S Voice, Smart Stay (il display non si spegne se sa che stai leggendo), All Share, Chat On e altre ancora. Con il Galaxy Grand, Samsung ha introdotto un servizio chiamato My Service. My Service offre agli utenti l'accesso a My Movies (una libreria di oltre 2000 film), My Music (3 canzoni lakh in collaborazione con Hungama), My Education (1200 libri di testo, 60 videolibri e 150 documenti di incarico basati sulla scheda CBSE) e My Mobile TV (100 canali TV in diretta).

Le specifiche del Galaxy Grand Duos potrebbero non essere qualcosa di cui scrivere a casa, ma le numerose funzionalità aggiuntive che ottieni con il phablet lo sono sicuramente.

Prestazioni

Una costruzione di qualità è qualcosa che ci aspettiamo da Samsung e con le Grand Duos che sono una Rs. 20.000 dispositivi, anche le nostre aspettative di prestazioni sono piuttosto elevate. Offre risultati su questo fronte? Lo scopriamo!

Per il confronto dei benchmark, mettiamo il Galaxy Grand contro LG Optimus L9, HTC Desire X, Micromax A116 Canvas HD e Lenovo IdeaPhone S880. Di seguito sono riportati i risultati del benchmark.

Con il suo processore dual-core e 1 GB di RAM, il Samsung Galaxy Grand Duos ha punteggi di riferimento piuttosto buoni. Ha i migliori punteggi rispetto alla concorrenza nei test Browsermark, Quadrant, Nenamark e GLBenchmark, ma perde contro Micromax Canvas HD in AnTuTu e SmartBench.

Il display del Galaxy Grand Duos non è il migliore che abbiamo visto, ma è migliore della maggior parte degli smartphone economici da 5 pollici. Il Micromax A116 Canvas HD, tuttavia, è un'eccezione e presenta un display migliore nel complesso. Tornando al display del Galaxy Grand, i video appaiono nitidi e vibranti. Abbiamo eseguito un sacco di video su di esso e sono andati tutti molto bene. Gli angoli di visione sono ottimi ei livelli di nero sono profondi. L'unico problema che abbiamo dovuto affrontare durante la visione dei video è che la rappresentazione del colore ha una sfumatura gialla che fa sembrare i colori un po 'spenti.

Dove il display brilla davvero è nella qualità del touchscreen. Ha un'ottima sensazione durante la digitazione e lo scorrimento sul display. La tastiera del Galaxy Grand Duos è abbastanza comoda da digitare e ha la familiare sensazione Samsung. Hai il layout della tastiera QWERTY con i numeri da 0 a 9 sopra per un facile accesso. Devi anche scorrere per digitare direttamente fuori dalla scatola. Supporta anche il riconoscimento dei gesti.

L'uscita dell'altoparlante del Galaxy Grand Duos è forte, nitida e chiara. Anche a tutto volume, a parte il leggero crepitio, non c'è davvero molto di cui lamentarsi. La qualità delle chiamate dal Galaxy Grand è abbastanza buona. L'audio è nitido ad entrambe le estremità e anche l'altoparlante ha funzionato abbastanza bene. Durante la guida abbiamo utilizzato l'altoparlante del telefono e in un'auto chiusa con molto traffico intorno, l'altoparlante era molto forte e chiaro a tutto volume.

Il Galaxy Grand Duos ha una fotocamera da 8 MP con flash LED. L'interfaccia è standard Samsung e il dispositivo non ha ritardo dell'otturatore. Le immagini scattate nella fotocamera del Grand sono abbastanza buone soprattutto in condizioni di luce diurna e ben illuminate. Anche in condizioni di scarsa illuminazione, le immagini dal Grand sono abbastanza buone grazie al flash. Ecco alcune immagini di esempio dalla fotocamera del Galaxy Grand Duos.

La durata della batteria del Galaxy Grand Duos è di 2100 mAh e ha una carica sufficiente per durare più di un giorno e viene utilizzata con parsimonia. Se sei uno che usa molto il tuo dispositivo per effettuare chiamate, social network e messaggi di testo, puoi farcela durante la giornata con questo dispositivo.

Risultato finale

È difficile consigliare il Galaxy Grand Duos per il prezzo da pagare. Hai il Micromax Canvas HD A116 che come specifiche migliori del Galaxy Grand Duos ad un prezzo più conveniente. D'altra parte, con i Grand Duos, non solo ottieni una sfilza di app Samsung come multi-finestra, Smart Stay e altro, ma anche un servizio post vendita migliore. Per non parlare dell'interfaccia utente TouchWiz. Il Canvas HD ha un display migliore rispetto ai Grand Duos. Se hai un budget limitato, ti diciamo di dare un'occhiata a Canvas HD prima di prendere una decisione di acquisto. Se stai cercando un dispositivo premium dual-SIM, puoi dare un'occhiata all'HTC Desire SV insieme al Galaxy Grand Duos prima di prendere una decisione di acquisto.

Recensione dello smartphone Samsung Galaxy Grand Prime

$ 214) ma voglio comunque LTE. La nostra recensione mostra se e dove il dispositivo scende a compromessi.

Per la recensione originale in tedesco, vedere qui.

La famiglia Galaxy di Samsung crea un po 'di confusione dato che ottieni smartphone Android per quasi tutti i gruppi target. Il Galaxy Grand Prime è uno smartphone nuovo e piuttosto economico progettato per chiunque non voglia rinunciare a LTE veloce ma non paga più di 200 euro (

$ 214) per uno smartphone da 5 pollici.

In questa fascia di prezzo e con LTE trovi principalmente dispositivi di produttori più piccoli; di recente abbiamo testato Wiko Ridge 4G e Xiaomi Redmi Note 4G. I prezzi del Sony Xperia T3 o dell'Asus Zenfone 5 sono ormai più bassi, quindi rientrano anche in questa categoria.

Samsung Galaxy Grand Prime

Qualcomm Snapdragon 410 MSM8916 Qualcomm Adreno 306

Smartphone - 17/04/2015 - v4

Non possiamo dire che il Galaxy Grand Prime abbia un design innovativo; in realtà sembra un Galaxy S2 in mano. Ciò, tuttavia, non significa che il Galaxy Grand Prime abbia un brutto aspetto, ma non appare così senza tempo o moderno come il Galaxy A5, ad esempio. Puoi ancora trovare elementi di design tipici di Galaxy come il pulsante Home come un'ellisse allungata e gli angoli arrotondati.

Il Galaxy Grand Prime è un dispositivo piuttosto pesante e possiamo misurare 156 grammi. Ci sono smartphone molto più leggeri in questa fascia di prezzo come il Wiko Ridge 4G con 125 grammi. Il Grand Prime si sente a suo agio grazie ai suoi bordi arrotondati e anche le dimensioni sono convenienti.

Una caratteristica familiare di Galaxy è la cover posteriore staccabile, disponibile sul Grand Prime. La batteria sottostante può essere rimossa e lo slot per microSD e microSIM è combinato.

La stabilità è sostanzialmente accettabile, ma il telaio può subire torsioni in modo significativo e la pressione sul display è un problema anche per lo smartphone.

154 mm / 6,06 pollici

78,7 mm / 3,1 pollici

9,45 mm / 0,372 pollici

151 mm / 5,94 pollici

77 mm / 3,03 pollici

7,7 mm / 0,3031 pollici

148,2 mm / 5,83 pollici

72,8 mm / 2,87 pollici

10,34 mm / 0,4071 pollici

144,8 mm / 5,7 pollici

72,1 mm / 2,84 pollici

8,6 mm / 0,3386 pollici

143 mm / 5,63 pollici

72 mm / 2,83 pollici

7,5 mm / 0,2953 pollici

Connettività

Tutti i dispositivi di confronto hanno 8 GB di memoria interna, solo Wiko Ridge 4G ha un vantaggio con 16 GB di memoria. Un'altra caratteristica interessante è il modulo NFC, che è una piccola caratteristica unica in questa fascia di prezzo.

Software

L'interfaccia utente TouchWiz di Samsung su Grand Prime è basata su Android 4.4.4 e il produttore sta ancora lavorando alla versione per Android 5. Samsung include ancora una volta app pubblicitarie nel menu, ma puoi almeno rimuoverle abbastanza velocemente. Altrimenti, ottieni solo S Planner dalle tipiche aggiunte del software Galaxy; il comando vocale S Voice o il lettore di notizie Flipboard sono riservati ai dispositivi più costosi.

Analogamente ad altri dispositivi Galaxy, ci si abitua alla gestione abbastanza rapidamente e la maggior parte delle funzioni funziona in modo intuitivo o viene spiegata ampiamente sul display.

Comunicazione e GPS

Con quattro frequenze GSM, quattro UMTS e cinque LTE, il Galaxy Grand Prime copre più bande rispetto ai rivali che supportano solo tri-band o addirittura dual-band. Ottieni anche LTE veloce con velocità di download fino a 150 Mbps. La qualità del segnale è nella media: al chiuso avevamo solo quattro tacche su cinque, mentre gli smartphone di qualità superiore gestivano un segnale completo nella rete LTE.

Le connessioni WLAN sono possibili tramite 802.11 a / b / g / n nelle reti 2.4 e 5 GHz. La qualità del segnale è discreta: con una distanza di 10 metri dal router e attraverso tre muri, avevamo ancora 4/5 barre, ma i siti web hanno impiegato un po 'più di tempo per aprirsi.

Il modulo GPS non è in grado di localizzare la nostra posizione nell'edificio, ma la situazione è migliore all'aperto, dove la posizione viene trovata abbastanza veloce e precisa fino a 6 metri.

Qualità del telefono e della voce

Conosciamo già l'app Telefono da altri dispositivi Samsung e la gestione non è complicata con le sue quattro schede "Tastiera", "Protocolli", "Preferiti" e "Contatti". Anche le videochiamate sono integrate direttamente nell'app.

La qualità della voce può convincerci: l'altra persona suona leggermente distorta al volume massimo, ma per il resto il suono è abbastanza bilanciato e la qualità è molto buona se si considera il prezzo relativamente basso del nostro dispositivo di prova. Il microfono registra chiaramente la nostra voce e non abbiamo avuto problemi nemmeno con la funzione vivavoce.

Fotocamere e multimedia

Sul retro del Galaxy Grand Prime c'è una fotocamera da 8 MP con autofocus e flash LED. Tutto sommato ci vogliono immagini decenti: i colori sono buoni e anche le aree colorate più grandi appaiono uniformi, ma uno sguardo più attento rivela alcuni bordi leggermente pixelati. La nitidezza risente chiaramente negli ambienti più bui e il risultato è un forte rumore dell'immagine.

La fotocamera frontale ha un sensore da 5 MP per selfie decenti, ma dovrai tenere lo smartphone ben fermo, altrimenti le immagini risulteranno sfocate. Puoi vedere rapidamente i singoli pixel quando ingrandisci le immagini, ma la fotocamera va bene per selfie occasionali e per l'uso sullo schermo.

Confronto di immagini

Scegli una scena e naviga all'interno della prima immagine. Un clic cambia la posizione sui touchscreen. Un clic sull'immagine ingrandita apre l'originale in una nuova finestra. La prima immagine mostra la fotografia in scala del dispositivo di prova.

Dispositivi di input e gestione

La tastiera virtuale di Samsung ha tasti piuttosto piccoli a prima vista, ma la spaziatura è piuttosto grande, quindi puoi comunque digitare in modo affidabile. Le opzioni di input sono limitate rispetto agli smartphone Samsung più grandi e costosi: sono ancora disponibili solo l'input vocale ei gesti di scorrimento, ma dovrai rinunciare agli input scritti a mano. Devi procurarti un'altra tastiera dal negozio se non ti piace la versione di Samsung poiché il produttore ha disattivato la tastiera standard di Google.

Il touchscreen è generalmente molto affidabile, ma c'è una piccola area nella parte inferiore dove non risponde. Questo probabilmente serve a migliorare la separazione tra lo schermo e i pulsanti a sfioramento del software.

Display

Il Galaxy Grand Prime non è dotato di un display AMOLED di alta qualità utilizzato per molti modelli Galaxy più costosi; ha uno schermo LED più semplice. Almeno è dotato di un pannello TFT, che non è specificato in dettaglio, ma le caratteristiche ci ricordano un pannello IPS. La risoluzione è un po 'scarsa con 960x540 pixel; tutti i rivali hanno almeno 720p.

La luminosità stessa è effettivamente accettabile, ma quasi tutti i concorrenti sono ancora più luminosi. Almeno la distribuzione della luminosità del 90% è molto buona, quindi grandi aree colorate appaiono uniformi.

*. più piccolo è meglio

Il contrasto continua le prestazioni piuttosto mediocri dello schermo del Galaxy Grand Prime: con 513: 1, è molto inferiore rispetto ai rivali. Questo è il risultato della luminosità inferiore, ma anche del valore del nero che non è davvero stimolante con 0,83 cd / m². Ciò significa che le aree nere appaiono grigiastre e i colori sono pallidi anziché vividi.

Ulteriori test con lo spettrofotometro e il software CalMAN mostrano anche una dominante blu, indicata dall'aumento della temperatura del colore di 7.983 Kelvin. Anche la deviazione del bianco è molto grande rispetto al valore ideale dello spazio colore di riferimento sRGB. Il blu è l'unico colore in qualche modo accurato, i colori rosso e arancione in particolare mostrano deviazioni elevate.

All'esterno dovrai convivere con il display molto lucido. La luminosità sarebbe sufficiente, ma il contrasto non è abbastanza elevato da garantire un'immagine ricca in ambienti luminosi, quindi dovresti usare il Samsung Galaxy Grand Prime all'ombra o all'interno, se possibile.

Grazie alle caratteristiche IPS non possiamo criticare la stabilità dell'angolo di visione: puoi comunque vedere il contenuto dell'immagine anche da angolazioni molto piatte.

Prestazioni

Samsung equipaggia il Galaxy Grand Prime con il Qualcomm Snapdragon 410 MSM8916, che era anche il SoC del Wiko Ridge 4G che è anche nel nostro confronto. Gli altri dispositivi di confronto sono indietro di una generazione con i SoC della serie Snapdragon 400. Questo è evidente in Geekbench, ad esempio, che testa il processore. Il Galaxy Grand Prime è chiaramente davanti ai suoi rivali e non abbiamo notato alcun balbettio nei menu o nelle app.

La GPU si chiama Adreno 306 ed è anche un'evoluzione dell'ultima generazione Adreno 305, che è integrata nella maggior parte dei dispositivi di confronto. Le differenze sono minori e possiamo solo vedere un vantaggio per il nuovo chip in GFXBench.

I nostri test di navigazione web tramite WLAN mostrano che il dispositivo di prova è in media simile ai rivali in tutti i benchmark. Non siamo nemmeno riusciti a determinare i ritardi: le prestazioni di navigazione erano molto veloci purché la qualità del segnale fosse buona.

Il Wiko Ridge 4G è particolarmente buono per quanto riguarda le prestazioni di lettura e scrittura dello storage, ma il nostro Galaxy Grand Prime riesce a tenere il passo abbastanza bene ed è anche più veloce degli altri dispositivi di confronto.

*. più piccolo è meglio

Giochi

A causa della risoluzione del display relativamente bassa, l'Adreno 306 è sufficiente per un gameplay fluido anche con titoli più complessi come Asphalt 8. I giochi più semplici come Angry Birds non sono affatto un problema per la GPU. Anche i controlli tramite touchscreen e sensore di posizione hanno funzionato in modo molto affidabile nei nostri test.

Emissioni

Temperatura

Possiamo misurare una temperatura massima di 36,1 ° C per il Galaxy Grand Prime. Questo è percettibile, ma è solo un leggero riscaldamento. Le temperature più elevate sono limitate anche all'area intorno alla fotocamera, il che è ottimo quando si utilizza lo smartphone in modalità verticale, perché la parte inferiore, dove si tiene lo smartphone, è la parte più fresca. Il Grand Prime difficilmente si riscalda quando è al minimo.

Altoparlanti

Il suono è sorprendente perché è piuttosto ricco per uno smartphone economico. Le voci sono molto chiare; il basso è appena indicato ma almeno disponibile. L'equilibrio non è sempre perfetto quando si ascolta musica complessa, ma il volume massimo è sufficiente in cambio. Ci sono solo lievi distorsioni al volume massimo.

Gli appassionati di musica useranno probabilmente cuffie o altoparlanti esterni. L'auricolare fornito in realtà non suona male e la qualità tramite jack stereo da 3,5 mm è abbastanza buona anche con altoparlanti esterni.

Gestione energetica

Consumo energetico

Il Samsung Galaxy Grand Prime è un dispositivo piuttosto frugale, che consuma almeno 0,4 Watt al minimo. Alcuni rivali hanno anche bisogno del doppio della potenza in questo scenario. Il valore massimo di inattività di 1,1 Watt è il più basso tra i rivali. Anche un consumo massimo di 3,5 Watt sotto carico è un ottimo risultato.

Autonomia della batteria

La capacità della batteria del Samsung Galaxy Grand Prime è piuttosto grande con 9,9 Wh. È un peccato che lo smartphone non riesca a realizzare una buona autonomia, nonostante i buoni valori di consumo: è all'incirca alla pari con la maggior parte dei rivali (il nostro nuovo test WLAN si traduce in circa il 10% di autonomia in meno rispetto al vecchio), ma non può davvero battili. 8:32 ore di navigazione wireless non sono un brutto risultato, ma l'Xperia T3, ad esempio, spreme più autonomia dalla sua batteria leggermente più piccola, anche se si considerano le differenze tra il vecchio e il nuovo test WLAN.

Verdetto

Samsung è riuscita a ottenere la corona dello smartphone nel segmento di fascia alta con il suo Galaxy S6, ma il compito è un po 'più impegnativo per i coreani nel settore mainstream, il che è evidente quando si guarda il Galaxy Grand Prime: lì sono solo troppi concorrenti con buoni dispositivi al giorno d'oggi.

Tuttavia, il Grand Prime non è un cattivo smartphone, al contrario: alcuni aspetti sono anche davvero buoni. Ottieni molte prestazioni, l'altoparlante è migliore del previsto e la batteria può essere sostituita. Hai anche LTE.

Ma dovrai convivere con alcuni inconvenienti in cambio: il telaio lascia un'impressione sofisticata, ma non vince alcun premio di design ed è anche piuttosto pesante. Anche il display non può ispirarci, perché i colori sono troppo pallidi. L'autonomia della batteria è pratica ma potrebbe essere migliore se si considera la batteria piuttosto grande.

Videos about this topic

Samsung Galaxy Grand Prime | Hands on Review | Tips and Tricks | Features Overview
Samsung Galaxy Grand Prime Full Review!
Samsung Galaxy Grand Prime Review
Samsung Galaxy Grand Neo, recensione in italiano
Samsung Galaxy Grand Prime Full Review For Metro PCs\T-mobile
Samsung Galaxy Grand Prime - recensione ITA