Cosa è successo a Steam Machines?

Di Tyler Wilde, 2 aprile 2018

Tre costruttori di PC spiegano perché non scommettono su SteamOS.

Alla luce della rimozione da parte di Valve di un collegamento a Steam Machines dalla prima pagina di Steam, abbiamo ripubblicato questo articolo, originariamente scritto a luglio 2017.

Il 23 settembre 2013, Valve ha annunciato SteamOS: un sistema operativo basato su Linux solo per i giochi per PC. Due giorni dopo, ci ha colto un'altra sorpresa: Steam Machines, una linea di PC prefabbricati di più produttori che si sarebbero seduti sotto i nostri televisori come console e avrebbero eseguito questo nuovo sistema operativo. Dimentica Playstation e Xbox e soprattutto Windows 8, che il capo di Valve Gabe Newell ha definito "una catastrofe per tutti nello spazio PC". Valve stava per invadere il soggiorno con un'isola open source che Microsoft non poteva controllare.

Vuoi costruire la tua Steam Machine? Consulta la nostra guida allo sviluppo di PC da gioco.

L'annuncio è stato accolto bene, ma poco meno di quattro anni dopo, le Steam Machines sono appena decollate. Alienware ne ha ancora uno a partire da $ 450, Syber li vende con GTX 1060 e 3XS offre build SteamOS personalizzate. Ma la Steam Machine di Materiel.net non è più in vendita. Il Maingear Drift ora è predefinito su Windows, con SteamOS come opzione secondaria. Lo Zotac NEN è esaurito su Newegg, con alcuni disponibili su Amazon per quasi un grande pezzo. Digital Storm Eclipse è elencato come "in arrivo" su Steam, ma è già arrivato e se n'è andato.

"Nessuno lo comprava con SteamOS", mi dice al telefono Rajeev Kuruppu, marketing manager di Digital Storm. Il produttore stava già costruendo Eclipse, che è ancora disponibile con Windows, quando Valve ha lanciato SteamOS e ha aggiunto una build Steam Machine a metà progetto. Da allora quella versione è stata eliminata e Digital Storm non ha più una relazione attiva con Valve.

"Penso che nel tempo, poiché la domanda da parte dei clienti non c'era, praticamente non abbiamo avuto motivo di parlare con Valve", afferma Kuruppu. Digital Storm è ancora disponibile a collaborare con Valve, a condizione che i suoi clienti desiderino ciò che Valve sta pubblicando. In questo momento non lo fanno.

La sequenza temporale

SteamOS non è morto. Il suo aggiornamento più recente è arrivato solo il mese scorso e alcuni giochi più recenti come XCOM 2, Stardew Valley e Hollow Knight lo supportano. Ma la rivoluzione della Steam Machine non è mai avvenuta. Dopo aver parlato con tre costruttori di PC e raccolto notizie degli ultimi quattro anni, ho messo insieme una breve sequenza temporale per chiarire cosa è successo al progetto che avrebbe messo Steam al centro dei giochi per PC.

Settembre 2013: vengono annunciati SteamOS, Steam Machines e Steam Controller. Dicembre 2013: versioni "alchemist" di SteamOS 1.0. È dotato di bug e funzionalità mancanti, essenzialmente offrendo una modalità Steam Big Picture difficile da installare su un desktop Debian generico, con alcuni driver di terze parti. Inoltre non supporta le schede grafiche AMD. Gennaio 2014: un aggiornamento di SteamOS Alchemist aggiunge il supporto per la grafica AMD. Maggio 2014: lo Steam Controller è. Giugno 2014: Alienware Steam Machine è pronta, ma SteamOS e il controller non lo sono ancora. Dell con Windows. Marzo 2015: Valve annuncia HTC Vive e Steam Link. Giugno 2015: un'anteprima del "mastro birraio" di SteamOS. Luglio 2015: versioni di Windows 10. Novembre 2015: vengono spedite le prime Steam Machine di Alienware, Zotac e Cyberpower. che i giochi subiscono una perdita di framerate su SteamOS rispetto a Windows 10.: “Le Steam Machines erano un'idea interessante. tre anni fa." Giugno 2016: le Steam Machines sono state vendute.

SteamOS non ha avuto un aumento delle prestazioni su nessuno o molti giochi. SteamOS non disponeva di una libreria di giochi in espansione.

Il primo problema è chiaro: SteamOS non era ancora pronto quando è stato annunciato e l'installazione delle prime build di anteprima ha ispirato poca fiducia. Quindi, dopo la tiepida ricezione del primo Steam Controller, annunciato come una parte importante dell '"Universo Steam" che avrebbe reso i giochi ottimizzati per mouse e tastiera facili da giocare dal divano - Valve ha spinto il rilascio al 2015. Alienware è andato avanti con Windows 10 build di quella che in seguito sarebbe stata la sua Steam Machine e quando SteamOS è stato rilasciato alla fine del 2015, l'hype si era placato. Più di un partner ha abbandonato il progetto prima di rilasciare una Steam Machine.

"Non volevamo offrire ai clienti un'esperienza solo con SteamOS e quindi solo una piccola percentuale di giochi a cui possono giocare", mi dice in un'email Kevin Wasielewski, CEO di Origin. La società aveva precedentemente annunciato un sistema che eseguiva il dual-boot di Windows 10 e SteamOS. "Non ricordo quando è successo, ma a un certo punto abbiamo deciso di offrire un PC da soggiorno con solo Windows. SteamOS non aveva il supporto hardware per essere un PC di fascia alta completamente personalizzabile. SteamOS non ha avuto un aumento delle prestazioni su nessuno o molti giochi. SteamOS non disponeva di una libreria di giochi in espansione ".

Inoltre, non ha aiutato il fatto che la tensione intorno a Windows 8 fosse in qualche modo alleviata dagli aggiornamenti gratuiti a Windows 10, nonostante le critiche alla piattaforma Windows universale e allo stato di Windows Store. Nel novembre del 2016, il co-fondatore di Alienware Frank Azer ha dichiarato a PC Gamer: "Offriamo ancora SteamOS e la piattaforma Steam Machine con la nuova versione dell'Alpha, la nuova Steam Machine R2 - e vendiamo ancora centinaia di unità, migliaia di unità ogni mese. Ma non è un'iniziativa importante per noi come lo era due anni fa perché non è necessaria in questo momento. Siamo in una buona posizione con Windows. "

Secondo il costruttore di PC iBuyPower, anche lo Steam Link di Valve potrebbe aver funzionato contro l'iniziativa Steam Machines.

"Mentre tutti stanno crescendo nel bel mezzo [dello sviluppo di Steam Machines], Valve annuncia che avranno il loro Steam Link, che è essenzialmente quello che stiamo costruendo, ma ora a questo costo molto basso, molto piccola unità che si collega semplicemente al PC ", afferma Michael Hoang, marketing manager di iBuyPower. "E poi puoi semplicemente giocare ai tuoi giochi attraverso la televisione invece di acquistare un'unità completamente nuova, che è ciò che originariamente avevano proposto per SteamOS e per tutti gli OEM. Quindi, in un certo senso, è stato quasi come se Valve ci avesse proposto questa nuova grande idea, che 'Ehi, voi ragazzi potete fare tutto questo', ma allo stesso tempo stavano lavorando alla loro tecnologia per dire, 'Ehi , forse l'acquisto di una macchina completamente separata non è stata una buona idea, compriamo solo una piccola unità di streaming che puoi trasmettere in streaming direttamente dal tuo PC alla tua TV e acquista il nostro controller. ""

Perdita di contatto

La sequenza temporale degli eventi di Hoang, sebbene le date siano sfocate, mostra un'esplosione di eccitazione seguita da uno sviluppo lento, mancanza di comunicazione da Valve e un fallimento generale che iBuyPower non intende ripetere.

"Abbiamo persino inviato a Gabe [Newell] un Revolt 1, all'improvviso", dice Hoang riguardo all'inizio del progetto. "Gli abbiamo inviato un sistema, abbiamo realizzato imballaggi personalizzati e tutto il resto, ed era davvero felice e molto colpito da quello che stavamo facendo. E sembrava che fossimo una specie di precursori della Steam Machine, e lo siamo stati, perché l'abbiamo lanciata per primi e hanno anche contribuito ad annunciarla con noi. Quindi eravamo molto eccitati. Abbiamo avuto quella stampa, abbiamo ottenuto quel riconoscimento da Valve e la loro promessa che avrebbero continuato a fare SteamOS, assicurandosi che tutti i giochi fossero portati su Linux. Quindi tutti avevano grandi speranze, l'intera comunità aveva grandi speranze ".

Ma Valve è diventato più silenzioso durante il progetto, secondo Hoang, sebbene non sia stato in grado di trovare record di posta elettronica da quel momento. "Facevamo molto affidamento sugli aggiornamenti [di Valve] per assicurarci che SBX avesse successo", ha affermato. "Ma, sì, direbbero, 'OK, stiamo ancora lavorando sugli aggiornamenti', e questo è tutto. Questa è la fine dell'email. Oppure [sarebbero] semplicemente insensibili. E sapevamo a quel punto, "OK, non stanno facendo nulla, non hanno intenzione di aggiornare SteamOS mai." "

Tu hai la tua console, hai i tuoi giocatori su PC, siamo proprio nel mezzo. Siamo proprio nel mezzo dove nessuno può davvero affermare quale sia.

Valve ha aggiornato SteamOS e continua a farlo, ma sono passati più di due anni tra l'annuncio e il rilascio, e anche allora non era pronto. Il rapporto di Ars Technica del novembre 2015 secondo cui i giochi hanno subito perdite di prestazioni su SteamOS rispetto a Windows 10 è stato particolarmente dannoso: perché i giocatori esperti di PC dovrebbero cambiare? E perché i giocatori di console sceglierebbero una Steam Machine invece di acquistare un PC da gioco desktop o persino un laptop Windows? Wasielewski di Origin sottolinea che quasi tutti i PC sono solo un cavo HDMI e non sono un PC da salotto. "I laptop sono così potenti ora che lo uso sempre per collegarmi alla TV e giocare ad alcuni giochi cooperativi locali", afferma.

E mentre iBuyPower inizialmente pensava che una Steam Machine potesse espandere la sua base di clienti per includere i giocatori di console, Huong ha scoperto che in realtà stavano inventando un target demografico completamente nuovo.

"Abbiamo iniziato a pensare, 'Ehi, sai, stiamo effettivamente creando una nicchia di livello intermedio per questo a questo punto'", dice Hoang. "Hai la tua console, hai i tuoi giocatori su PC, siamo proprio nel mezzo. Siamo proprio nel mezzo dove nessuno può davvero affermare quale sia. Quindi ora stiamo creando un nuovo gruppo demografico che non è mai stato creato, quindi dobbiamo fare tutto da zero a questo punto. Ed è stato molto, molto difficile convincere le persone, beh, voglio diventare un giocatore per PC? Voglio restare solo come console? O questa nuova cosa nel mezzo. "

Qual è il risultato migliore di SBX di iBuyPower? La striscia LED, dice Hoang, che sembrava davvero bella. Altrimenti, si trattava di "imparare cosa non fare", perché anche quando iBuyPower è passato da SteamOS a Windows 8 nel 2014, non era ancora soddisfatto dell'SBX: avevano costruito qualcosa in contrasto con il loro ethos, una scatola con scheda madre difficile da aggiornare per i clienti. L'SBX è stato un passo falso agli occhi di Hoang, che ora è più entusiasta dei pannelli laterali a LED in vetro temperato. E ritiene che Valve abbia tratto vantaggio da quel passo falso.

"Hanno praticamente preso tutte le cose che hanno imparato da noi, tutte le cose che hanno appreso da tutti gli integratori di sistema e dagli OEM, e hanno semplicemente scelto quello che volevano fare", afferma Hoang dopo averlo notato, a parte il Steam Link, aggiungendo la modalità Big Picture a Steam su Windows, ha anche contribuito al fascino di SteamOS.

Il futuro di SteamOS

iBuyPower non ha in programma di costruire un altro PC che i suoi clienti non possano aggiornare facilmente e, se dovesse costruire un SBX2, Hoang afferma che lo farebbero alle loro condizioni. A meno che i giocatori di PC non inizino a richiedere SteamOS, è chiaro che rimarranno con Windows. Questo vale anche per Wasielewski e Kuruppu. Se Valve vuole la sua rivoluzione, dovrà creare da sola la domanda per SteamOS.

"Le ragioni fondamentali per cui Valve tiene a SteamOS non sono scomparse e continuiamo il nostro lavoro per espanderlo", ha detto Valve in una dichiarazione a PC Gamer. Avevo chiesto se SteamOS fosse ancora una priorità, quante persone ci stavano lavorando e se Windows 10 avesse cambiato l'approccio di Valve. “Il lancio di Steam Machines ci ha insegnato molto su ciò che i clienti di Steam apprezzano nell'hardware. In questo momento stiamo continuando a lavorare su SteamOS come prodotto, con oltre 96 aggiornamenti e 3.525 giochi rilasciati. Abbiamo molti incentivi per coloro che realizzano titoli SteamOS e vediamo un futuro radioso per SteamOS, specialmente in VR. "

Il commento sulla realtà virtuale è interessante, poiché la nuova tecnologia è chiaramente l'obiettivo attuale di Valve. Se SteamOS può fornire una migliore esperienza VR rispetto a Windows e la tecnologia VR si dimostrerà più popolare in futuro, forse il sistema operativo ha la possibilità di riprendersi con un nuovo round di "SteamVR Machines". Ma il successo di SteamVR non è sicuro neanche una cosa.

"Siamo ottimisti. Pensiamo che la realtà virtuale stia andando alla grande. Sta andando in un modo coerente con le nostre aspettative", ha detto Newell in un'intervista alla tavola rotonda di febbraio, come. "Siamo anche abbastanza a nostro agio con l'idea che si rivelerà un completo fallimento".

HTC, produttore del visore Vive che funziona con SteamVR, è a suo agio con questa idea, anche dopo lo sviluppo della realtà virtuale con il governo municipale di Shenzhen? Ne dubito. Ma nel caso della realtà virtuale, almeno, Valve sembra più appassionata del progetto e lo è, qualcosa che non ha fatto a supporto di SteamOS, tranne che per portare Dota 2 e CS: GO su Linux. (Anche se presumibilmente tutti i futuri giochi Valve arriveranno su Linux.)

Per ora, SteamOS non è uscito dalla piccola, sebbene in crescita, nicchia dei giochi Linux per diventare un vero concorrente di Windows. Potrebbe ricevere aggiornamenti e potrebbe avere 3.525 giochi, ma PlayerUnknown's Battlegrounds non è uno di questi, né lo sono Nier: Automata, Black Desert Online, Prey o The Witcher 3: questi sono tutti gli attuali top seller di Steam. Con ogni nuova piattaforma arriva la stessa contraddizione: perché prendersi la briga di supportare SteamOS se pochi lo usano e perché usarlo se pochi giochi lo supportano?

Rompere il controllo di Microsoft su console e giochi per PC sembra sempre più una fantasia.

Microsoft e Sony sanno come risolvere questa contraddizione, con il denaro, ma SteamOS dovrebbe essere l'antitesi dell'esclusività della piattaforma: è open source, non funziona su hardware prodotto da Valve o venduto in perdita, e per ora non ha grandi esclusive. Senza utilizzare tecniche di vendita su console, deve fare affidamento sull'adozione organica.

Anche se ero entusiasta della prospettiva di SteamOS nel 2013, rompere la presa di Microsoft sia su console che su PC (specialmente ora con l'intera gamma Xbox One in arrivo su Windows 10) sembra sempre più una fantasia. E farlo hackerando Ubuntu mentre i partner hardware si assumono l'onere di vendere PC Linux ai consumatori medi sembra, col senno di poi, destinato a fallire.

Tuttavia, se l'opinione pubblica si rivoltasse di nuovo contro Microsoft, più del solito, forse Valve avrà una seconda finestra di opportunità. In caso affermativo, mi chiedo se dovrà assumersi maggiori rischi per convincere i costruttori di PC e gli sviluppatori di giochi a fare un secondo giro, e se è attrezzato per farlo. Valve è visto come un piccolo gigante, ma stiamo parlando di un'azienda privata che probabilmente vale qualche miliardo di dollari rispetto a Microsoft, che ha guadagnato 85,32 miliardi di dollari di entrate nel solo 2016. Quando si parla del futuro dei giochi per PC, è ancora chiaro chi sia il Golia.

Tyler ha trascorso più di 1.000 ore a giocare a Rocket League e un po 'meno a fare il pelo nella guida allo stile di PC Gamer. La sua principale notizia sono i negozi di giochi: Steam, Epic e qualsiasi altro programma di avvio comprimerà nelle nostre barre delle applicazioni.

Recensione di Alienware Steam Machine

I giochi per PC sono fantastici e tutto, ma sono un po 'dannatamente nerd, non è vero? Rinchiuso in un angolo buio della casa mentre tutti i ragazzi fantastici sono in salotto con le loro PlayStation e Xbox.

Ciò di cui ha bisogno il gioco per PC è un'iniezione di divertimento, accessibilità e praticità. Steam Machines vuole essere proprio questo.

Che diavolo è una Steam Machine? Sono così felice che tu l'abbia chiesto. C'è questa piattaforma di gioco per PC e negozio di download chiamata Steam, vedi, ed è di proprietà e gestita da Valve, l'eccellente azienda dietro alcuni dei migliori giochi mai apparsi nel mondo dei giochi (le serie Half Life e Portal, per cominciare). Con oltre 125 milioni di utenti attivi, Steam è popolare nello stesso modo in cui la bistecca è gustosa.

Ma Steam è sempre stato un programma che installi su un altro sistema operativo, solitamente Windows, e questo non equivale al tipo di esperienza semplice e semplificata che vedrà i PC conquistare le lounge di tutto il mondo.

/ p>

Entra in SteamOS, un sistema operativo progettato per offrire giochi per PC in stile console. Puoi scaricarlo e installarlo da solo su quasi tutti i computer, oppure puoi acquistare una Steam Machine preinstallata e dotata di Steam Controller dedicato e disarmantemente diverso.

Ci sono molte Steam Machine in arrivo, ma Alienware è la prima e probabilmente la più adatta alla lounge.

Una forma familiare e accogliente

Se Alienware Steam Machine sembra familiare, è perché l'hardware è identico a quello dell'Alpha, un modello lanciato da Alienware un anno fa. È sempre stato concepito come una Steam Machine, ma quando SteamOS è stato ritardato Alienware è andato avanti e lo ha lanciato con la sua strana combinazione di interfaccia utente personalizzata, Steam e Windows.

Rimane una dimensione e una forma ideali per il soggiorno; alto circa quanto una PS4 ma largo e profondo solo due terzi circa. La cornice nera lucida sarebbe piuttosto priva di dettagli se non fosse per il pezzo mancante dall'angolo anteriore sinistro, che, insieme al logo Alienware più avanti lungo il viso, si illumina in un colore a tua scelta.

Noterai che ci sono anche due prese USB sulla parte anteriore e sul retro ci sono altre due USB insieme alle prese Ethernet, ottica e HDMI. C'è anche un ingresso HDMI accanto all'uscita, anche se dubito che molti giocatori ne trarranno vantaggio.

La shell della Alienware Steam Machine entry-level ha un processore Intel Core i3, 4 GB di RAM e 500 GB al suo interno, e un prezzo di £ 450. Ma chiunque abbia speculato il nostro campione di recensione si è rivelato un po 'troppo entusiasta dell'elenco delle opzioni e ha spuntato ogni casella, quindi il processore è stato aggiornato a un i7 e c'è il doppio della RAM e dello spazio di archiviazione, per un costo totale di £ 700. Potresti comprare una PS4 e una Xbox One per quei soldi.

Qualunque sia la variante scelta, la scheda grafica è la stessa: una versione personalizzata della nVidia GeForce GTX 860M. È piccolo ed efficiente e piuttosto potente considerando quei primi due punti, ma questo non è un Titan e, a differenza degli altri componenti, non può essere sostituito. Potrebbe essere un problema su tutta la linea.

Il cuscinetto dell'abbondanza

Dato che ho già giocato con Alienware Alpha, non dovrebbe sorprendere che sia stato lo Steam Controller in bundle a generare il massimo dell'entusiasmo appena uscito dalla confezione.

Questo è un dispositivo dall'aspetto pazzo. Certo, la forma generale è sulla stessa linea di un pad PS4 o Xbox, ma due grandi superfici circolari sul davanti gli conferiscono un aspetto decisamente gufo. Questi sono touchpad e sono progettati per sostituire contemporaneamente un mouse e le levette analogiche.

Rispetto a questi, il resto del pad sembra noioso: una levetta analogica e quattro pulsanti nella parte inferiore del quadrante, con due pulsanti freccia che fiancheggiano un pulsante Home appena sopra, più due pulsanti sulla spalla lungo il bordo superiore e grilletti sotto ognuno di questi.

C'è un altro piccolo segreto dietro la schiena: un pannello con pulsanti cliccabili alle due estremità che si trovano appena sotto dove il medio e l'anulare si trovano naturalmente. Il pannello può anche essere rimosso in modo da poter sostituire le batterie: un'esperienza che è davvero piuttosto complicata.

Fingere di essere un topo

Ciò che fa Steam Controller è rendere i giochi con mouse e tastiera giocabili senza mouse e tastiera, il che significa che puoi giocarci mentre sei sdraiato sul divano. Ogni input sul controller è personalizzabile individualmente e puoi avere una configurazione diversa per ogni gioco, ma ovviamente ci sono alcune impostazioni predefinite disponibili per iniziare, e in futuro ci saranno configurazioni create dalla comunità e classificate, nonché quelle consigliate da sviluppatori di giochi.

In generale, il touchpad e i pulsanti sulla spalla sulla destra sostituiscono il mouse e per alcuni giochi sono praticamente tutto ciò di cui hai bisogno. This War of Mine è uno di questi esempi, e riprodurlo in televisione è una gioia assoluta ... a parte tutta la fame, le accoltellazioni e la desolazione generale, ovviamente.

Tuttavia, i giochi particolarmente complicati sono ancora difficili da gestire dallo Steam Controller. Gli eserciti più grandi di Company of Heroes 2 sono difficili da marcare in modo efficiente e i giochi che richiedono un accesso riflessivo a molte scorciatoie (si pensi a Dota 2) sono un passo troppo lontano.

Ma progettare un controller in grado di sostituire un mouse ha avuto un impatto anche altrove e non riesco ad abituarmi ad esso come controller per sparatutto in prima persona e altri giochi d'azione. Non ottieni né la velocità e la precisione di un mouse, né la sensazione naturale di una levetta analogica. Le dimensioni del pad rendono difficile anche accedere a determinate funzioni, come il pulsante X e la parte superiore dei touchpad.

Forse è possibile abituarsi (dopotutto ho a che fare con quasi 15 anni di memoria muscolare che gira le levette analogiche) e le impostazioni del controller personalizzato create dalla comunità potrebbero essere di aiuto. Per me, la soluzione più semplice in questo momento è collegare una Xbox o un PlayStation pad quando giochi a Bioshock Infinity.

Il gioco dei numeri

Presumibilmente stai acquistando una nuova macchina da gioco perché vuoi giocare e con oltre 1200 giochi disponibili su SteamOS, c'è molto da scoprire.

Ma mettiamo quel numero nel contesto.

In realtà ci sono più di 5500 giochi disponibili su Steam, quindi in realtà solo una parte di questi è giocabile sulla tua Steam Machine. Chiaramente, la qualità conta più della quantità, ma anche qui ci sono problemi per SteamOS.

Dei 12 giochi più popolari su Steam nel 2015 fino ad ora, solo cinque sono disponibili su SteamOS. Non ci sono Grand Theft Auto V, Rocket League, Dying Light o Witcher 3, tanto per cominciare. E la situazione non sembra migliorare imminente: nessuno dei grandi successi dell'anno - tra cui Fallout 4, Black Ops III e Football Manager 2016 - arriverà su SteamOS. Se sei abbastanza fortunato da avere già un potente PC Windows in casa, puoi riprodurre in streaming questi giochi non SteamOS da esso alla Steam Machine, ma questo sembra un privilegio di pochissimi.

È vero, le console ottengono molti meno giochi rispetto a SteamOS, ma ottengono quasi tutti i giochi più importanti, più alcune esclusive. Inoltre, acquista un gioco per PS4 o Xbox One e puoi essere abbastanza sicuro che è stato accuratamente ottimizzato per la tua console. L'Alienware Steam Machine è più potente di entrambi, ma su PC ci si aspetta che il computer funzioni per il gioco, non il contrario, e ciò significa che l'esperienza può essere variabile. Con le impostazioni grafiche "Alta" che utilizzerai la maggior parte del tempo ("Ultra" è generalmente fuori portata) otterrai un'immagine più o meno paragonabile alle console di ultima generazione, ma i momenti di rallentamento si verificano più frequentemente .

Tuttavia, SteamOS stesso è piacevole da usare. Si carica da spento in poco meno di un minuto, che è circa il doppio del tempo necessario a una PS4 ma molto più veloce di Alienware Alpha, e sfogliare i menu è scattante e intuitivo. La tastiera virtuale, che è divisa in due in modo che ogni mano ne prenda la metà, è veloce e facile da usare una volta che ti sei abituato anche alla stranezza iniziale.

Considerando che la lounge è il campo di battaglia della Steam Machine, la mancanza di app multimediali è una svista. Netflix, iPlayer, Now TV e Amazon Instant Video: nessuno è disponibile in SteamOS, anche tramite il browser web di base integrato.

Verdetto di Alienware Steam Machine

Ci sono grandi cose sui giochi per console: la sua natura semplice, i giochi e le app di grande successo su misura e ottimizzati per una singola specifica hardware che rimarrà costante per anni.

E ci sono cose fantastiche anche sui giochi per PC: la possibilità di scaricare giochi e app praticamente ovunque, per modificare e aggiornare software e hardware secondo i tuoi desideri.

Invece di combinare il meglio di entrambi i mondi, tuttavia, Steam Machine combina troppi difetti di ciascuno.

I giochi sono il problema più grande. Anche se il catalogo di Steam OS supera quello di PS4 e Xbox One, troppi dei migliori e più grandi giochi per console e PC non sono disponibili. Steam è pieno di cose fantastiche con cui giocare, ma ti perdi troppo optando per il sistema operativo della piattaforma. Daft, non è vero?

E, naturalmente, solo perché un gioco è riproducibile tramite SteamOS non significa che funzionerà bene sulla tua macchina perché non ci sono specifiche unificate. In questo momento la Alienware Steam Machine sembra in grado di gestire il lotto con impostazioni grafiche decenti, ma sarà lo stesso tra un anno? In due? I possessori di PS4 e Xbox One hanno questo comfort.

Certo, a differenza di una PS4, l'Alienware può essere aggiornato, ma solo fino a un certo punto: la scheda grafica è di gran lunga il componente più importante per le prestazioni di gioco, ma questa è l'unica parte di questo computer che non può essere sostituita fuori.

Ma ciò che fa Steam Machine è rendere i giochi per PC più piacevoli che mai. Ovviamente puoi ottenere un'interfaccia praticamente identica eseguendo Steam in modalità Big Picture su un PC Windows, ma SteamOS è molto più veloce e semplificato.

Anche lo Steam Controller fa la sua parte, facendo sì che i giochi una volta ritenuti non riproducibili in TV funzionino piuttosto bene. Non offre il tipo di controllo di contrazione richiesto dai giocatori MOBA competitivi, ma la configurazione del touchpad è un'alternativa sorprendentemente efficace a mouse e tastiera per giochi di strategia meno frenetici. È solo un peccato che nel mirare a questo obiettivo Valve abbia escogitato un controller che è peggio sia di un tipico gamepad che di una configurazione di mouse e tastiera quando si tratta di sparatutto in prima persona e altri giochi d'azione.

Tutto questo è davvero un po 'sgonfio, non è vero? Sono stato estremamente entusiasta delle Steam Machines per così tanto tempo, ma avendo passato del tempo con una a casa è difficile evitare la conclusione che in questa fase siano troppo compromesse.

Videos about this topic

Is Alienware\'s Tiny Alpha Gaming PC Still Worth Buying?
Top 10 MOST EXPENSIVE & CRAZIEST Youtuber Gaming Setups! (PewDiePie, Unbox Therapy, Marz Bar)
Alienware Alpha Full Review
Alienware Alpha R2 | Mini Gaming PC | Review
Linux gaming is BETTER than windows?
Alienware Steam Machine Review - One month later. Is it worth it?