Recensione Bose Portable Home Speaker: suono notevolmente superiore alle sue dimensioni

· 18 ottobre 2020 ·

Dai un'occhiata a questo altoparlante e probabilmente rimarrai grattato la testa sul motivo per cui il suo prezzo richiesto è così tanto per una piccola cosa. Accendilo, tuttavia, e l'audio sensazionale te lo farà sapere in un batter d'occhio. Suona alla grande oltre la sua portata ed è probabilmente l'unico altoparlante intelligente che avrai mai bisogno di acquistare. Leggi il verdetto completo

(Pocket-lint) - Se pensi di aver bisogno di un grande prodotto per un grande suono, il Bose Portable Home Speaker è qui per dimostrare il contrario. Questo piccolo altoparlante, completo di maniglia per il trasporto, potrebbe sembrare innocuo, ma il suono audace che può emettere è esattamente l'opposto.

Il fatto è che, essendo Bose Bose, è un acquisto costoso. Tuttavia, con molte funzionalità, da Airplay 2 a Wi-Fi e connettività Bluetooth, è più intelligente di alcuni dei concorrenti più semplici in circolazione. E con Amazon Alexa e Google Assistant integrati, questo potrebbe essere l'unico altoparlante intelligente di cui avrai bisogno.

Progettazione

  • Dimensioni: 192 x 119 x 104 mm / Peso: 1 kg
  • Finiture: Triple Black, Luxe Silver
  • Anello superiore illuminato per feedback
  • Pulsanti del pannello di controllo integrati
  • Assistenti vocali integrati
  • Resistente all'acqua IPX4
  • 12 ore di durata della batteria

Quando abbiamo estratto per la prima volta il Portable Home Speaker dalla confezione, abbiamo scrollato le spalle, supponendo che non sarebbe stato particolarmente potente. Quanto ci sbagliavamo: sembra super, senza rinunciare al suo scopo principale. Lo dice nel nome del prodotto, giusto? È prima di tutto portatile, facile da prendere grazie alla maniglia e da spostare dove preferisci.

Anche la finitura è eccezionale: una griglia in alluminio disseminata di piccole aperture circolari circonda il terzo inferiore circa, consentendo al suono di emettere a 360 gradi tutt'intorno. I due terzi superiori hanno una finitura opaca, quasi morbida al tatto, mentre la maniglia per il trasporto che sporge dai lati è una finitura in materiale intrecciato.

L'intero pacchetto è anche resistente all'acqua IPX4, il che significa che può proteggere dagli schizzi in qualsiasi direzione, ma non dall'immersione, il che è utile se desideri portare il Portable Home Speaker fuori casa (alcuni nomi di prodotti sono lì per essere rotto dopo tutto, eh?). La batteria durerà fino a 12 ore, a patto che tu non la esca al massimo volume, con la ricarica possibile tramite la singola porta USB-C sul retro.

Nella parte superiore c'è una serie di controlli: accensione / spegnimento, accoppiamento Bluetooth, configurazione Bose, disattivazione del microfono e un triplo pannello per controllare il volume verso il basso, riprodurre / mettere in pausa e aumentare il volume, il che significa che tutto è a portata di mano. In alternativa, scarica l'app Bose Music per controllare da lontano, dove puoi configurare anche i controlli Wi-Fi.

Un anello luminoso circolare utilizza vari colori per farti sapere quando stanno accadendo cose in termini di connettività, volume, sorgente e così via. Avere più sorgenti, non solo Bluetooth, fa parte del modo in cui questo Bose giustifica il suo prezzo rispetto ad alcuni concorrenti. Ma si colloca nel territorio di Sonos in termini di prezzo.

Nel complesso, il design del Bose Portable Home Speaker è pulito e ordinato e ha un aspetto migliore di un dispositivo Amazon Echo o Google Nest Audio, il che significa che spunta la scatola come altoparlante smart assistente one-stop shop.

Suono

  • Connettività Wi-Fi e Bluetooth 4.2
  • Funzionalità multi-room
  • Apple Airplay 2

Sebbene Bose non rilasci dettagli tecnici specifici sulla struttura dell'Home Portable Speaker, come abbiamo detto in tutto il mondo, non penseresti che un contenitore così piccolo possa fornire un suono così grande.

Il basso rimbomba sinceramente - abbastanza forte da far vibrare una scrivania - senza mascherare la presenza di timbri di fascia alta dagli hi-hat, mentre consente alla voce di tagliare la sezione centrale. È una consegna coraggiosa ovunque ti trovi in ​​relazione all'altoparlante e al genere di musica che ti piace ascoltare.

Ci sono però alcune eccezioni al suono. Innanzitutto, mentre il suono è dinamico, lo è meno a volumi più bassi, quindi devi trovare quel punto debole affinché abbia il giusto impatto.

In secondo luogo, quando il Portable Home Speaker viene spinto troppo forte, i bassi si dibattono e diventano incoerenti, quindi c'è un limite al volume con cui puoi spingere questa cosa. Se desideri un suono eccezionale per un grande spazio, dovrai acquistare un prodotto più grande.

È inutile che il Bose Portable Home Speaker abbia un prezzo richiesto piuttosto elevato. Dai un'occhiata al prodotto e probabilmente ti verrà lasciato a grattarti la testa sul perché. Accendilo, tuttavia, e l'audio sensazionale, che suona molto più grande di quanto suggerirebbero le dimensioni del prodotto, e improvvisamente capirai completamente il motivo.

Non solo il Bose suona alla grande, ma è anche veramente portatile, costruito meglio di gran parte della concorrenza e pieno di funzionalità - Airplay 2 e Wi-Fi oltre al Bluetooth - che mancano ad alcuni concorrenti solo Bluetooth.

/ p>

Il Bose Portable Home Speaker fa esattamente quello che dice sulla scatola, ma è anche molto di più della somma del suo titolo. È un piccolo altoparlante super impressionante con un suono davvero grande.

Considera anche

Sonos Move

È molto più grande e anche più costoso, ma se vuoi qualcosa di più incorporato in casa, pur rimanendo portatile per quegli extra occasionali, Sonos fa un ottimo lavoro.

Amazon Echo Plus

All'altra estremità della scala dei prezzi, se vuoi qualcosa di più economico, ancora portatile e con un assistente intelligente integrato, il prodotto sviluppato da Amazon ha molto senso per budget più modesti.

  • I migliori altoparlanti per i giocatori su PC del 2020: tutto il suono e l'illuminazione RGB di cui potresti aver bisogno

Recensione Bose Portable Home Speaker: questo altoparlante mobile intelligente è perfetto

Fare di più con meno, Bose sfida Sonos Move e ha quasi la meglio.

Collaboratore freelance, TechHive |

Le migliori offerte tecnologiche di oggi

Scelto dagli editori di TechHive

Migliori offerte su ottimi prodotti

Scelto dagli editori di Techconnect

Bose Portable Home Speaker

Se hai acquistato nell'ecosistema degli altoparlanti intelligenti Bose, accoglierai con favore l'ultima aggiunta alla famiglia: l'altoparlante domestico portatile molto compatto e altamente competente. Il primo modello ad attivazione vocale della linea a funzionare con la batteria ricaricabile, il roustabout con manico a secchiello di Bose risponde ai comandi vocali di Alexa o dell'Assistente Google, ai colpi del touch pad e ai segnali di un'app ben rifinita per servire musica, podcast e altri inviati da Wi-Fi e Bluetooth, Airplay 2 e Spotify Connect. Sempre e ovunque.

Anche se potresti incontrare questo principiante da $ 349 in un negozio al dettaglio e riflettere "come può qualcosa di così piccolo essere così costoso?" Questo è quasi il punto: stai pagando di più per meno, in blocco, cioè. Questo grazioso secchio di suono da 2,3 libbre mira a essere il tuo compagno costante, praticamente ti implora di prenderlo dalla sua pratica maniglia dandy, avvolta in tessuto e portarlo in giro. Questo altoparlante rivelerà diversi tratti della personalità a seconda di dove si trova.

Toglilo dalla scatola e scarica l'app Bose Music complementare sul tuo dispositivo mobile Android o iOS e questa graziosa cosa grigliata in alluminio si sveglierà in un lampo. L'app offre accesso ad Amazon Music, Spotify, Pandora, Deezer, SiriusXM, TuneIn e iHeartRadio dopo aver stabilito gli account. Configurarlo con AirPlay e / o Bluetooth apre le porte a molti più contenuti. Jack di ingresso audio analogico? No.

Sulla parte superiore del cabinet del Bose Portable Home Speaker troverai la funzione di disattivazione del microfono proprietaria di Bose, che interrompe l'alimentazione ai microfoni. Altri pulsanti controllano l'accensione, il volume, riproduci / metti in pausa e salta i brani, attiva o disattiva gli assistenti virtuali e la sorgente Bluetooth

Vale la pena notare che i prodotti Bose Home Speaker possono accedere ad Amazon Music tramite comando vocale solo se scegli Alexa come piattaforma di assistente digitale predefinita. Se Google Assistant è il modo in cui vai, il sito di musica Amazon può essere distribuito solo tramite l'app Bose.

In cima all'altoparlante, noterai un anello perimetrale perforato che nasconde i quattro microfoni (focalizzati sull'algoritmo), che si concentrano sui comandi vocali, a condizione che la musica non sia troppo alta. Un elegante anello di luci animate fornisce indicazioni operative, oltre a pulsanti per il controllo di alimentazione, volume, pausa / riproduzione / salta, connettività Bluetooth o Wi-Fi e assistente virtuale che ascolta o meno (per la privacy). richieste per quelle volte in cui non vuoi pronunciare le parole di attivazione di Alexa o Hey Google.

Musica a tutto tondo

Il design di dispersione del suono del Portable Home Speaker è molto Bose ed è un vantaggio che questo altoparlante ha rispetto al Sonos Move più direzionale. La musica incombe su larga scala, diventando un'esperienza fuori dagli schemi grazie a un trio triangolato di radiatori passivi e un driver ad alta escursione a scarica che pompa il suono in un deflettore a 360 gradi. Ad aiutare la causa è anche il software di correzione del segnale mono che rileva e corregge gli errori di cancellazione di fase involontari (come le voci soliste stranamente incassate).

Metti giù un portatile Bose al centro di un tavolo da patio e le persone intorno al perimetro saranno ugualmente intrattenute. Ancora più magico, metti questo cucciolo in un angolo e ammira come i riflessi del muro aumentano la performance. Le note di basso crescono, le voci si illuminano e si spingono in avanti. Ciò che prima suonava abbastanza bene ora suona davvero fantastico. Ecco perché un tavolino d'angolo vicino al mio letto è diventato il punto di atterraggio preferito di Bose Portable.

Jonathan Takiff / IDG

Affiancato a sinistra dall'UE Megablast e dal Sonos Move a destra, il Bose Portable Home Speaker ha tenuto testa ai nostri scontri sonori, soprattutto quando si opera in un angolo.

Audio multiroom

Probabilmente, il più grande punto di forza del portatile Bose è la connettività di gruppo con altri altoparlanti della famiglia di altoparlanti domestici del marchio, tra cui le talentuose Soundbar 500 e Soundbar 700, e due altoparlanti intelligenti da tavolo compatti di Bose, Home Speaker 300 e Home Speaker 500. Ora, con questo nuovo bastardo che ama la batteria al seguito, gli utenti possono godere di una copertura assolutamente completa, dalla soffitta al seminterrato al cortile sul retro. Il Portable Home Speaker fa anche un ottimo lavoro condividendo la colonna sonora della TV che viene trasmessa per prima a una di quelle soundbar Bose, così puoi tenere il passo con il grande gioco mentre vai a prendere le birre dalla cucina.

Menzionato in questo articolo

Il segnale di origine Wi-Fi del portatile si blocca moderatamente bene quando si balla con la musica all'aperto. Ho seguito la musica che suonava dalla mia porta di casa e poi a 70 piedi lungo l'isolato. E nonostante il consumo di energia aggiuntivo imposto dal monitoraggio vocale e dalla segnalazione Wi-Fi, questo altoparlante può far oscillare la casa con l'alimentazione a batteria per quasi tutto il tempo di un semplice altoparlante Bluetooth. Ho ottenuto fino a 13 ore di riproduzione a medio volume con una carica di 2,5 ore, i test condotti in lunghe sessioni di streaming di radio Internet con la mia solita banda di preferiti: il rocker boomer britannico BBC6, la cultura di New Orleans che collega la WWOZ e I sostenitori del jazz mainstream francese, TSF-Jazz e il super-artistico ed eclettico New Sounds (un progetto collaterale del WQXR di New York).

Ma non dimenticare di spegnere completamente questa cosa quando hai finito di ascoltare con la batteria; in caso contrario, la mattina successiva non rimarrà più succo. Un altoparlante portatile connesso a Internet è davvero una razza a parte, con sfide extra per la gestione dell'alimentazione e preoccupazioni altrettanto scoraggianti per il Wi-Fi in transito. A volte, dopo essere stato spostato, l'altoparlante Bose si ferma per raggrupparsi. Un paio di volte, Alexa annunciava l'ora e il meteo, ma non riproduceva musica, offrendo la scusa "Mi dispiace, quel dispositivo è offline". Solo una volta, in due settimane di test, sono stato costretto a ripristinare le impostazioni di fabbrica, con la guida di un allegro specialista di prodotti Bose con sede a Chatham, in Inghilterra. Ha suggerito che i miei due router Wi-Fi in streaming sia a 2,4 che a 5 GHz hanno lanciato i lavori. Tali complicazioni spiegano perché sono arrivati ​​sul mercato così pochi portatili intelligenti ad attivazione vocale.

Migliora il tuo gioco

Per una ricarica più semplice, gli acquirenti di altoparlanti portatili Bose possono investire $ 29 in più per la base di ricarica opzionale drop-and-go che si collega al cavo USB-C e alla verruca a muro fornita con l'altoparlante. Ciò aumenta il prezzo di acquisto effettivo a $ 378. (Il Sonos Move da $ 399 include un anello di ricarica simile come metodo standard per caricare quell'attrezzatura, nonché per eseguirlo con alimentazione CA). Un altro portatile di sintonizzazione Wi-Fi ad attivazione vocale che ho confrontato: Ultimate Ears Megablast - è stato venduto per soli $ 176 con un dock di ricarica wireless Power Up opzionale al prezzo di $ 25.

Jonathan Takiff / IDG

Tre punti di alimentazione sulla base toccano facilmente gli anelli metallici circolari nella parte inferiore della parte inferiore dell'altoparlante, quindi non è necessario che sia seduto solo per avviare la ricarica.

Entro la fine dell'anno, gli utenti di Bose Portable Home trasmetteranno anche musica dal proprio altoparlante intelligente a uno dei modelli meno costosi, alimentati solo tramite Bluetooth, della linea di altoparlanti Bose SoundLink. Ciò includerebbe Micro, Color, Mini, Revolve e Revolve +, che ha una marcata somiglianza con il Portable. Nel 2020, l'accoppiamento stereo con un secondo Bose Portable sarà abilitato dopo un altro aggiornamento software.

Confronta e confronta

Onestamente, Bose Portable Home non è né il suono più brillante e audace della nuova generazione di altoparlanti portatili intelligenti (questo onore va al Sonos Move), né è il miglior rapporto qualità / prezzo (da dare a UE Megablast). Ma quando non è sottoposto a un confronto sonoro diretto, il Bose suona perfettamente a se stesso. E con il suo status di più leggero, più piccolo e più facile da usare del gruppo, letteralmente sollevabile da quella maniglia a forma di cerchio con un mignolo, lo considero speciale. Pensa all'equivalente sonoro della fotocamera punta e scatta e dello smartphone che molti di noi intascano e utilizzano per i servizi fotografici, invece di utilizzare la nostra ingombrante SLR, che scatta scatti migliori ma è una seccatura da portare in giro.

Un driver attivo che abbassa il fuoco è potenziato da tre radiatori passivi che offrono musica a tutto tondo.

L'UE Megablast (due pollici più alto e tre once più pesante del Bose Portable) viene fornito con un gancio adatto per farlo penzolare da uno zaino, ma non è proprio il mio stile. D'altro canto, offre la migliore resistenza all'acqua (essendo classificato IP67, può essere immerso fino a 30 minuti) e la batteria più lunga, buona per 16 ore di riproduzione tra una ricarica e l'altra.

Il robusto portatile Sonos Move da 6,75 libbre è sollevabile con uno scoop posteriore dentellato che stranamente getta il fondo della scatola all'indietro quando lo afferri. Ci vuole un po 'per abituarsi. Può sopravvivere a un getto d'acqua moderato (è classificato IP56), la sua batteria è buona per 10 ore di riproduzione e ha una struttura così robusta che potresti probabilmente calciare l'armadio per strada senza infliggere danni interni.

Il Bose è resistente solo agli schizzi, con un grado di protezione IPx4 (la "x" significa che Bose non valuta la sua capacità di resistere all'incursione della polvere) e si colloca al centro del pacco in termini di efficienza energetica (con quello di cui sopra 13 ore di riproduzione).

Il Portable Home Speaker di Bose è anche un po 'corto nelle caratteristiche della "vita da festaiolo". Durante i miei test, sia il Megablast che il Move hanno trasmesso musica in streaming più lontano, di altri 35 piedi, dal mio router Wi-Fi. Ed entrambi lo girano più forte: il Sonos Move raggiunge il picco dell'ago del mio misuratore di pressione sonora a ben 102 dB, mentre UE Megablast raggiunge 98 dB, 2 dB più forte del Bose.

Quindi, forse il Bose Portable Home Speaker non può soffocare un silenziatore annoiato della motocicletta o un foro insopportabile. Ma se siete solo voi due (o pochi) che passate il tempo e vi coccolate sonicamente, chi se ne frega?

Videos about this topic

Bose Home Speaker 500 Review - Impressive, Most Impressive
GOOGLE HOME come CASSA Bluetooth e come collegare CASSA BLUETOOTH ESTERNA
Bose Portable Home Speaker - Product Review
BOSE PORTABLE HOME SPEAKER REVIEW
Sonos Move vs Bose Portable Home Speaker
RECENSIONE Bose Home Speaker 500 con Alexa