Recensione ONLYOFFICE: un'alternativa gratuita completa a MS Office

"In qualità di associati e partner affiliati Amazon di molti altri marchi, guadagniamo dagli acquisti idonei". [Leggi di più qui]

Recensione ONLYOFFICE
  • Interfaccia utente

Riepilogo

Se non ti affidi molto a MS Office e hai solo bisogno di un leggero editing di documenti, fogli di calcolo e presentazioni, ONLYOFFICE è forse la migliore applicazione gratuita per te. Ha la maggior parte degli elementi di MS Office e ha un'interfaccia utente familiare con comandi simili su tutte e tre le applicazioni. ONLYOFFICE è super leggero e veloce quando si tratta di modificare qualsiasi cosa su di esso.

Complessivamente

Abbiamo tutti utilizzato Microsoft Office ad un certo punto della nostra vita. Alcuni di noi continuano a utilizzare MS Office poiché è diventato una componente essenziale della nostra vita quotidiana, sia per uso personale che aziendale. Ma poiché la suite Office non è gratuita (ufficialmente), è diventato difficile modificare documenti, fogli di calcolo e creare presentazioni interattive senza dover spendere soldi.

Fortunatamente, sono disponibili varie alternative gratuite e open source per Microsoft Office. Tra questi c'è "ONLYOFFICE", una fantastica applicazione che include tre degli editor più utilizzati -

  • Editor di documenti ONLYOFFICE
  • ONLYOFFICE Editor di fogli di calcolo
  • Editor di presentazioni ONLYOFFICE

Gli editor ti consentono di creare, modificare, salvare ed esportare testo, fogli di calcolo e documenti di presentazione.

In questa recensione daremo un'occhiata a ciascuna di queste app.

Sommario

Come scaricare ONLYOFFICE

Per scaricare la versione desktop di ONLYOFFICE, visitare https://www.onlyoffice.com/download-desktop.aspx e scegliere la versione appropriata per il proprio computer.

ONLYOFFICE è disponibile per Windows, macOS e persino Linux. È disponibile anche una versione portatile da scaricare che puoi tenere su una pen drive. Dopo aver scaricato ONLYOFFICE, installalo seguendo la procedura guidata.

Piattaforme supportate

Windows

Versione corrente: 5.5.1Data di rilascio: 4/9/2020 Dimensioni file: 167 MB Piattaforme: Windows 10, 8.1, 8, 7 (64 bit)

Linux

Versione corrente: 5.5.1Data di rilascio: 4/9/2020 Dimensioni file: 170 MB Piattaforme: distribuzione Linux basata su Debian (64 bit)

Mac OS

Versione corrente: 5.5.1Data di rilascio: 4/9/2020 Dimensioni file: 202 MB Piattaforme: Mac OS 10.11 o superiore

Versione portatile

Versione corrente: 5.5.1Data di rilascio: 22/04/2020 Dimensioni file: 248 MB Piattaforme: distribuzione Linux (64 bit)

Utilizzo degli editor desktop ONLYOFFICE

Abbiamo eseguito ONLYOFFICE su un PC Windows 10. ONLYOFFICE Desktop Editors è un'applicazione standalone che contiene al suo interno gli editor di documenti, fogli di calcolo e presentazioni. L'interfaccia utente è abbastanza semplice e familiare. Se utilizzi MS Office Suite, non avrai problemi a utilizzare ONLYOFFICE.

Editor di documenti

L'editor di documenti di ONLYOFFICE assomiglia molto a Microsoft Office. È semplicissimo da capire, anche se sei un principiante. Facendo clic su "Documento" in Crea nuovo si aprirà l'editor dei documenti come una finestra all'interno dell'applicazione, proprio come un browser.

Nella sezione Home troverai i tuoi soliti elementi di modifica. C'è un'opzione per cambiare il carattere, la dimensione del carattere e tutto ciò che ti aspetteresti da un editor di documenti. Può essere facilmente utilizzato per mettere insieme semplici volantini e newsletter, nonché tutte le solite fatture, lettere, saggi e altre cose di base fatte con un editor di documenti.

Una cosa che ci è piaciuta molto di ONLYOFFICE Document Editor è il pannello Collaborazione. È semplicissimo tenere traccia di più modifiche da più utenti in un documento, con un flusso di lavoro fluido e utilizzare etichette colorate in modo da sapere chi sta facendo cosa. È abbastanza facile nascondere rapidamente anche annotazioni e commenti se lo schermo diventa eccessivamente disordinato e interrompe il flusso di lavoro.

Dalla gestione intrinseca di citazioni, fonti e note a piè di pagina, a un maggior numero di opzioni per la formattazione delle tabelle e persino ad alcune funzioni di base per la modifica delle immagini, ONLYOFFICE Document Editor è ricco di strumenti e trucchi per aiutarti a ottenere i tuoi documenti al meglio .

Quindi il nostro verdetto di base arriva a questo: ONLYOFFICE Document Editor forse è ricco di tutte le funzionalità di cui potresti mai aver bisogno in un editor di documenti e fa un lavoro impressionante nel mettere tutto insieme in un'interfaccia intuitiva e familiare.

/ p>

Editor di fogli di lavoro

Successivamente abbiamo l'editor di fogli di calcolo ONLYOFFICE. Questa forse non è un'applicazione adatta ai principianti, nessuno può padroneggiare immediatamente la formattazione condizionale e le tabelle pivot. Ma se sei una persona che utilizza Microsoft Excel da anni e ha familiarità con il layout, troverai l'editor di fogli di calcolo di ONLYOFFICE estremamente facile da usare.

Nonostante la natura estremamente complessa dell'applicazione stessa, l'interfaccia è molto pulita e ordinata. Il colore, le icone, i menu a discesa e le finestre di dialogo vengono tutti utilizzati tenendo a mente la produttività.

Nella sezione Formula, è possibile cercare facilmente le formule che possono essere utilizzate nell'editor del foglio di calcolo. Tutti i grafici e fogli di base sono gestiti abbastanza bene, anche se alla fine diventano sempre più grandi. Puoi facilmente mettere insieme righe e colonne di dati, quindi aggiungere grafici associati e far sembrare tutto molto professionale in pochi minuti e non devi nemmeno essere un professionista per fare tutto questo.

È disponibile anche il supporto per la collaborazione nell'Editor di fogli di lavoro, se è qualcosa che useresti durante il tuo flusso di lavoro. A proposito di collaborazioni, ci sono molte cose che puoi fare con quel pannello.

Diritti individuali e di gruppo Condividi i tuoi documenti con un individuo o un intero team fornendo loro diversi livelli di autorizzazione. È disponibile anche la condivisione pubblica.

Diverse modalità di modifica condivisa È possibile creare documenti in modalità condivisa scegliendo una delle modalità di modifica condivisa: Rapida per visualizzare tutte le modifiche subito dopo l'inserimento o Massima per vedere le modifiche dei coautori solo quando le salvano.

Rilevamento delle modifichePuoi avere un maggiore controllo sui tuoi documenti con la modalità di revisione. Puoi tenere traccia delle modifiche dei tuoi collaboratori e rifiutarle o accettarle quando necessario.

Cronologia delle versioni Tieni traccia di tutte le modifiche al tuo documento, controlla chi ha apportato queste modifiche e quando. Se necessario, recupera una versione precedente.

Confronto di documenti Confronta facilmente due documenti per vedere le differenze con i segni di revisione. Accetta o rifiuta le modifiche una per una o tutte in una volta. Unisci le modifiche e salvale come una nuova versione del documento confrontato.

Comunicazione efficiente Lascia commenti per i coautori e taggali. Comunica in tempo reale utilizzando la chat integrata.

Tutto ciò rende l'editor di fogli di lavoro di ONLYOFFICE un'applicazione veloce, affidabile e potente per gestire tutti i tuoi fogli di lavoro.

Editor di presentazioni

Infine, abbiamo l'editor delle presentazioni per creare presentazioni visivamente accattivanti. L'applicazione è uno strumento eccellente per i relatori quando sono nell'atto di tenere una presentazione. Ottieni la maggior parte degli strumenti che ti aspetteresti dall'applicazione per la creazione di presentazioni, ma sono le piccole cose che fanno la differenza.

Tra queste piccole cose ci sono le linee guida migliorate per quando aggiungi un oggetto o un'immagine alle diapositive. Ti consente di agganciare più oggetti in modo che siano equidistanti o della stessa dimensione, o entrambi. Le frecce e le linee assicurano che gli oggetti siano posizionati correttamente e fai semplicemente clic per farli rimanere lì. L'applicazione consente inoltre di spostare rapidamente gli oggetti tenendo premuto il tasto freccia o toccandolo lentamente.

Una cosa, tuttavia, che ci mancava profondamente di Microsoft PowerPoint è la mancanza di effetti di transizione. Non ci sono assolutamente effetti quando passi da una diapositiva all'altra, il che lo rende piuttosto semplice per un editor di presentazioni. Oltre a questo, è disponibile anche il supporto per l'aggiunta di immagini, video di YouTube, forme, testi artistici e link a siti web. Nel complesso, però, ONLYOFFICE avrebbe potuto fare di meglio quando si trattava di questo particolare editor.

Parole finali

Ora che hai visto ciò che tutte queste tre applicazioni hanno da offrire individualmente, lascia che ti diciamo alcuni aspetti comuni che sono condivisi da tutte e tre. Tutti gli editor supportano vari plugin. C'è un editor di foto costruito proprio all'interno di queste app, puoi aggiungere un video di YouTube ai tuoi documenti o presentazioni, convertire PDF in documenti Word utilizzando OCR, tradurre in più lingue, inviare tramite email i tuoi documenti o presentazioni e altro. C'è anche una sezione "Protezione" separata in tutte e tre le applicazioni che essenzialmente ti consente di crittografare i tuoi documenti e presentazioni prima di archiviarli e inviarli a chiunque.

ONLYOFFICE è disponibile anche per il cloud ma non è gratuito. Ma ottieni una prova gratuita di 180 giorni quando ti iscrivi. ONLYOFFICE Enterprise è disponibile anche per le organizzazioni che desiderano sostituire Microsoft Office come unico software di editing. ONLYOFFICE non solo ha una versione desktop e cloud, ma ha anche app mobili per Android e iOS, il che lo rende un'ottima scelta per coloro che cercano un'alternativa gratuita a Microsoft Office.

ONLYOFFICE supporta anche il lavoro su cloud non solo in ONLYOFFICE Cloud ma anche in Nextcloud e ownCloud. Ciò rende più facile per le organizzazioni che già esistono su queste piattaforme cloud e cercano una transizione graduale.

Il nostro verdetto

Se non ti affidi molto a MS Office e hai solo bisogno di un leggero editing di documenti, fogli di calcolo e presentazioni, ONLYOFFICE è forse la migliore applicazione gratuita per te. Ha la maggior parte degli elementi di MS Office e ha un'interfaccia utente familiare con comandi simili su tutte e tre le applicazioni. ONLYOFFICE è super leggero e veloce quando si tratta di modificare qualsiasi cosa su di esso. I comandi sembrano abbastanza rapidi da farti sentire che finirai il tuo carico di lavoro prima del previsto. L'applicazione non consuma le tue risorse e offre anche il recupero dei documenti nel caso in cui le cose vadano male e chiudi l'editor per errore.

Prova ONLYOFFICE gratuitamente e facci sapere se ti aiuta ad aumentare la produttività o diventa un sostituto gratuito di MS Office. Commenta di seguito le tue funzioni preferite e condividi anche le cose che hai creato utilizzando ONLYOFFICE.

Revisione di Onlyoffice

Aggiornato: 24 giugno 2019

Il mondo dei documenti è suddiviso in due parti: quella in cui utilizzi Microsoft Office e quella in cui non lo usi. Qualunque sia la tua opinione su questo argomento, la realtà semplice, crudele e pratica è che la maggior parte delle persone fa affidamento sul primo per creare, condividere e ricevere i propri file e si aspetta un comportamento simile a quello di Office, fedeltà del formato dei file e tutto il resto. Per coloro che non utilizzano Office, in particolare gli utenti Linux, questo non è un compito facile.

Anche questo non è un nuovo argomento. Ho parlato più volte della compatibilità di Office, ho utilizzato Google Docs per un lungo e approfondito giro e ti ho persino offerto una giornata in ufficio a parlare di com'è non usare la suite di Microsoft e cercare di essere produttivo. Quindi ogni volta che scopro un nuovo programma che promette una solida compatibilità con PowerPoint o Word o simili, sono più che ansioso di testare e capire se questo è davvero fattibile. La mia ultima scoperta è OnlyOffice, una suite open source multipiattaforma con una versione gratuita di Desktop Editors. Beh, immagino che sia tempo di test! Vediamo cosa dà.

Più filosofia

OnlyOffice è un interessante. progetto, e mi ricorda un po 'Open365, soprattutto perché c'è anche una versione cloud. Più di una. In effetti, OnlyOffice è disponibile in cinque versioni, tra cui Cloud Service, Enterprise Edition, Integration Edition e Developer Edition self-hosted, tutte rivolte alle aziende, e infine la suite Desktop Editors completamente offline e gratuita.

Sembra un ricco repertorio, ma c'è di più. OnlyOffice rivendica la compatibilità al 100% con Microsoft Office, e questo è forse il componente più importante dell'intero stack. Perché a meno che tu non lavori in totale isolamento, ti imbatterai in file di Microsoft Office. Compatibilità saggia, più facile a dirsi che a farsi, ovviamente, ma è per questo che stiamo testando.

Installazione e configurazione

È stato facile. Ho deciso di provare il programma in Fedora 29 e l'installazione ha funzionato bene. Ma poi, il programma non si avviava, lamentandosi di una libreria mancante. Ora, non va bene:

onlyoffice-desktopeditors ./DesktopEditors: errore durante il caricamento delle librerie condivise: libcurl-gnutls.so.4: impossibile aprire il file oggetto condiviso: nessun file o directory di questo tipo

Cercando in giro, ho notato che in effetti avevo la libreria libcurl giusta, mancava solo un collegamento simbolico. Una volta risolto questo problema, la suite è stata lanciata correttamente. Ma questo può essere un grosso ostacolo per gli utenti non tecnici e garantisce molta più attenzione e cura.

sudo ln -s /usr/lib64/libcurl.so.4 /usr/lib64/libcurl-gnutls.so.4

All'avvio della suite, c'era un altro avviso. Non sono sicuro di cosa faccia, ma di sicuro non mi piacciono i messaggi casuali, soprattutto se non sono sicuro al 100% di quali siano le implicazioni, se ce ne sono. Questa potrebbe essere una conseguenza del mio collegamento simbolico, ma mi aspetto che ciò non accada in primo luogo.

./DesktopEditors: /lib64/libcurl-gnutls.so.4: nessuna informazione sulla versione disponibile (richiesta da /opt/onlyoffice/desktopeditors/converter/libkernel.so) / opt / onlyoffice / desktopeditors / DesktopEditors: / lib64 / libcurl-gnutls.so.4: nessuna informazione sulla versione disponibile (richiesta da /opt/onlyoffice/desktopeditors/converter/libkernel.so)

Prime impressioni

OnlyOffice sembra la parte. Semplice, pulito. Mi ricorda WPS, inoltre ottieni anche le schede, che sono un'aggiunta molto utile, e non qualcosa che puoi vedere spesso nella maggior parte delle suite per ufficio. I diversi menu a forma di nastro hanno relativamente poche opzioni, poiché l'attenzione sembra essere la semplicità. Quindi, sembrerebbe, più simile a Google Docs piuttosto che a Microsoft Office in questo senso. Vedremo se questo danneggia effettivamente l'usabilità.

Sono rimasto sorpreso dal fatto che la finestra di dialogo Apri esiste solo nella schermata principale e non all'interno di nessuna delle schede aperte. È necessario tornare indietro per aprire (e anche creare) nuovi file. Un po 'interrompe il flusso di lavoro ed è anche piuttosto non intuitivo. C'era anche un problema di tema quando si utilizzava la finestra di dialogo Apri: il mio tema Fedora non era utilizzato, invece, era una cosa generica di Gnome-2/3.

Dove si trova Open file.

Documenti

Solido. Il flusso di lavoro è ragionevole. Sono stato in grado di aggiungere facilmente contenuti, comprese le immagini. Una caratteristica interessante è la possibilità di acquisire immagini da Internet direttamente utilizzando l'opzione URL, quindi non è necessario fare confusione con download manuali e simili. Molto maneggevole. Questo programma sembra raffinato e immagino che la maggior parte delle persone trascorrerà la maggior parte del proprio tempo utilizzando la parte doc della suite, a meno che non siano poveri schiavi dell'ufficio, nel qual caso si tratta di presentazioni.


Fogli di lavoro

Ho scoperto che questo è il componente più debole del gruppo. Ha funzionato bene, ma sembra il meno maturo. Ci sono molte belle opzioni per i grafici, ma non puoi personalizzarle così tanto. Mi ci è voluto un po 'per capire come modificare i colori di primo piano e di sfondo del grafico utilizzando le opzioni di menu standard. Non sono riuscito a trovare un modo per evidenziare una singola barra in un grafico a barre e dipingerla con la propria tonalità. F4 non ripete azioni come in Office. I caratteri dell'interfaccia utente sono più chiari rispetto al programma Documento e ho dovuto apportare modifiche manuali per avere grafici presentabili. Non sono davvero sicuro del motivo per cui sia presente l'opzione non nera.

Asse verticale: carattere grassetto / bianco (la mia selezione); asse orizzontale: predefinito grigio chiaro su grigio scuro.

Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'area del grafico non ti dice come modificare il contenuto; suggerimento, il menu standard.

Non sono riuscito a trovare un modo per spostare un grafico mobile nel proprio foglio e non è nemmeno disponibile alcuna opzione per duplicare i fogli. Quindi, ho notato che il pulsante della valuta ha solo cinque opzioni. Forse ce ne sono di più, ma questo non è immediatamente evidente dal menu a discesa. Sebbene il layout pulito a forma di nastro sia piacevole da usare, parte del minimalismo in realtà danneggia la funzionalità prevista.

Presentazioni

Un altro programma ben ordinato. I componenti del foglio di calcolo funzionano bene e imitano la funzionalità di PowerPoint con un buon grado di precisione. Ottieni le scorciatoie, le animazioni, i layout ei temi standard e puoi anche aggiungere forme. Anche se prima ho avuto difficoltà a modificare stili e grafici, qui hai molta libertà nell'ordinamento del livello di presentazione [sic]. L'unica parte non intuitiva è che, se finisci di modificare una forma e la lasci facendo clic con il pulsante del mouse fuori dal suo perimetro, la nuova modifica richiede di selezionare la scheda destra nella barra laterale verticale all'estrema destra e di cambiare dal documento alla modifica della forma. Questo può creare confusione.

Come ho detto, i temi esistenti sono piuttosto strani: molto sgargianti e non sono davvero disegnati secondo un motivo particolare. I caratteri sono di colore nero puro, una sorpresa e un'incongruenza rispetto ai fogli di calcolo e gli elenchi puntati in un elenco non vengono visualizzati se non digiti, quindi questo può far tremare i tuoi demoni OCD o semplicemente renderti insicuro.

Stili e collaborazione

Questo è interessante. Immagino che OnlyOffice cerchi di bilanciare la complessità eccessiva con la semplicità, quindi non hai la configurazione eccentrica in piena regola come in Microsoft Office o LibreOffice, ma anche non solo sette temi predefiniti come Google Docs. Da qualche parte nel mezzo. Modificare gli stili non è semplice, ma puoi aggiornare il tuo documento come preferisci, quindi aggiornare gli stili dalla selezione corrente o crearne di nuovi. Continuo a pensare che il modo in cui Microsoft gestisce la cosa sia più carino, ma OnlyOffice lo gestisce meglio degli stili di Google Docs o LibreOffice, ad esempio.

Il monitoraggio delle modifiche funziona bene e puoi anche aggiungere commenti, con alcuni caratteri piuttosto chiari ed ergonomicamente scadenti nel processo. Presumo che la componente di condivisione sia maggiormente presente nelle edizioni orientate al business. Tuttavia, questo non è poi così male.

Compatibilità con Microsoft Office

Ho fatto la stessa cosa che ho provato di recente in LibreOffice 6.2. Ho scaricato un paio di modelli di Office 365 e poi li ho caricati in OnlyOffice e ho provato a vedere se c'erano differenze o discrepanze. Ebbene, sono rimasto piacevolmente sorpreso. Entrambi i documenti sono stati riprodotti perfettamente, tranne per il fatto che le immagini di sfondo erano pallide, come se per qualche motivo fossero impostate con una trasparenza del 50%. Non avevo i colori pieni e luminosi come mostrato nelle anteprime dei modelli. In LibreOffice, avevo i colori reali, ma gli elementi erano tutti incasinati.

Plugin, crittografia e altre funzionalità

OnlyOffice Desktop Editors include anche plugin, non troppi, ma sembrano abbastanza utili. Ho usato quello di Youtube e ha incorporato un video nel documento perfettamente. Tuttavia, non è immediatamente evidente come funzioni e non sai se hai un file multimediale effettivo o solo una miniatura lì. Le traduzioni sono sorprendentemente buone, se non perfette. Ho provato diverse lingue e mi sono piaciuti i risultati. OnlyOffice utilizza il servizio Yandex, ma non sono sicuro che ciò avvenga offline o che il contenuto venga inviato al cloud da qualche parte.

Il thesaurus funziona bene, simboli, sì. Macro: sfortunatamente, non sono riuscito a testare molto. Ora, il pezzo di crittografia mi ha fatto alzare le sopracciglia. Soprattutto perché è una funzionalità molto approssimativa e molto sperimentale - lo dice quando la abiliti. Esiste una combinazione di AES-256 e Blockchain e mi chiedo perché sia ​​necessario in un'edizione offline della suite e, in tal caso, perché non aggiungere altre funzionalità, come una maggiore enfasi sulla collaborazione e la condivisione?

OnlyOffice include anche il plugin OCR, basato su Tesseract, che ho provato qualche tempo fa. Questa è un'aggiunta encomiabile e presumo che l'idea sia di aiutare a scegliere il testo dalle scansioni di immagini e quant'altro. Penso che questa sia una cosa carina, ma avrò bisogno di più tempo per testarla in condizioni di vita reale.

Alcune altre osservazioni

Abbiamo parlato dei problemi di avvio. Ora, i documenti sono un po 'lenti da caricare, anche quelli nuovi di zecca, circa due o tre secondi, il che trovo strano. Non sono sicuro che sia specifico di Fedora. Inoltre, nella maggior parte dei casi non mi piacciono i caratteri: troppo pallidi o incoerenti o entrambi. Sto parlando principalmente del colore predefinito sullo schermo e della combinazione del colore del carattere e della tela di sfondo nei diversi componenti della suite. In particolare, la sezione dei commenti (collaborazione) è stata piuttosto stridente. Ma nel complesso, i caratteri devono essere più nitidi, più grandi, più chiari e con più contrasto. Detto questo, non sono riuscito a trovare come modificare il layout dell'interfaccia utente e non sono sicuro che sia possibile.

In Foglio di calcolo, non c'era aggiornamento automatico per i grafici quando eliminavo le righe, creando problemi sugli aggiornamenti dei grafici, per cui l'intervallo di dati del grafico si spostava e rovinava il grafico effettivo. Altrove, Trova e sostituisci sembra un ripensamento e non sembrano esserci opzioni avanzate, come regex, distinzione tra maiuscole e minuscole o simili. Il PDF supporta l'aspetto corretto, ma non ci sono impostazioni di personalizzazione: qualità dell'immagine, crittografia, protezione tramite password, ecc. E questo è tutto.

Conclusione

OnlyOffice Desktop Editors è sicuramente un'interessante suite per l'ufficio. Unico, abbastanza elegante, con una compatibilità dei formati Microsoft ragionevolmente buona: non sono sicuro della trasparenza dell'immagine di sfondo, che si tratti di un problema tecnico, un bug o un PEBKAC. Mi piace anche l'interfaccia utente: minimalista ma utile. I plugin sono un'altra bella funzionalità e troverai molti piccoli tocchi eleganti ovunque. Con un cartellino del prezzo gratuito, questo è un concorrente piuttosto solido per l'uso domestico.

Videos about this topic

Is this the BEST OFFICE SUITE for Linux?
OnlyOffice - Key Feature Goodness
OnlyOffice, a free, self hosted,, open source office suite that can replace Microsoft Office easily!
Top 5 Best FREE MICROSOFT OFFICE Alternatives (2020)
5 Free Software You\'ll Wish You Knew Earlier!
10 Free Software That Are Actually Great! 2020