Recensione della stampante HP Deskjet 2540

Il nostro verdetto

Una semplice stampante economica che fa quello che dice che è un piccolo corridore brillante se si stampa di rado, ma può essere costosa rispetto alle alternative.

  • Economico e facile da usare
  • AirPrint, wireless
  • Svolge bene tutte le nozioni di base
  • Le cartucce ad alta capacità non occupano molte pagine
  • Costoso da eseguire
  • Nessuna stampa senza bordi

Recensito in data: marzo 2015

Adatto per

Qualsiasi utente da leggero a medio che stampa occasionalmente un mix di documenti. L'HP 2540 brilla davvero come stampante domestica o per uno studente. Questa stampante non è adatta a chiunque stampi più di poche centinaia di pagine al mese poiché i costi aumenteranno rapidamente.

Funzionalità e connettività

Sebbene sia una stampante di base, la HP 2540 offre comunque le funzionalità importanti che desideri da una stampante di base:

- Wireless (nessuna connessione Ethernet) - AirPrint e Google Cloud Print - Scanner - Pannello di controllo e schermo integrati

È raro che una stampante economica supporti Apple AirPrint, ma HP ha ovviamente puntato il 2540 sugli utenti wireless, rendendolo molto facile da configurare e utilizzare. Questo ha lo svantaggio di nessuna connessione ethernet, se vuoi collegare in rete questa stampante deve essere wireless, altrimenti hai una porta USB posteriore per connetterti direttamente al tuo computer.

Lo scanner è ideale per scansioni di una sola pagina se necessario e il pannello di controllo semplice ma utile a lato fornisce utili indicatori per il segnale wireless e un contatore su schermo. Altrimenti non c'è molto altro da menzionare su questa stampante economica, il fatto che il suo vassoio della carta possa contenere solo 60 fogli è la prova del mercato di riferimento: coloro che usano la loro stampante di rado e vogliono la semplicità stessa.

Velocità e qualità di stampa

Le stampanti economiche non sono mai le più veloci, ma la HP 2540 combatte in modo decente, arrivando a circa 5 pagine al minuto (ppm) per la stampa di documenti standard ea colori. Abbiamo testato più lentamente (ti stiamo guardando, budget Epson) quindi l'HP 2540 ha un pollice in alto per questa velocità, non diventerai molto più veloce senza spendere di più per la tua macchina.

Anche la qualità di stampa non delude, con buoni risultati per tutti i test di stampa. Il testo era scuro e accurato, non così nero come si trova in macchine più costose, ma più che sufficiente per i compiti e altre stampe familiari standard. Anche le foto erano sorprendentemente buone, i colori erano brillanti e, sebbene la risoluzione non fosse chiara come altre stampanti con finiture leggermente "sgranate", erano più che sufficienti per le foto di famiglia da attaccare al frigorifero.

Non esiste un'opzione di stampa senza bordi, quindi se stai cercando di stampare le tue foto ti consigliamo di guardare l'Epson che abbiamo recentemente recensito, ma se riesci a trovare l'HP più economico non c'è troppa differenza, di tanto in tanto devi togliere le forbici.

Cartucce e costi di esercizio

La HP Deskjet 2540 accetta 2 cartucce separate, ciascuna con una versione standard o ad alta capacità. In genere consigliamo di evitare le stampanti che prendono solo 2 cartucce come spreco di inchiostro a colori ogni volta che si sostituisce la cartuccia, ma tutte le HP budget utilizzano questo sistema a 2 inchiostri. L'installazione è almeno facile, utilizzando la parte anteriore della stampante sopra il vassoio della carta bastano pochi secondi per estrarre una cartuccia vuota e installare una nuova cartuccia.

I costi di gestione sono piuttosto elevati, si aggirano intorno ai 3,6 pence per pagina per le stampe monocromatiche e poco meno di 5 pence per pagina per i documenti a colori. Questo è più costoso rispetto alle altre stampanti economiche, se stamperai molto con questa macchina i tuoi costi si accumuleranno rapidamente e, fastidiosamente, le cartucce ad alta capacità non sono in realtà così alte, con il nero XL solo da fare fino a 480 pagine. Se desideri una stampa più economica, ti consigliamo la Brother DCP-J132w che abbiamo recensito di recente, con funzionalità e qualità di stampa simili ma circa la metà dei costi di gestione.

Se hai intenzione di avere un HP però (capita) il 2540 è la soluzione migliore, assicurati solo di acquistare solo gli inchiostri ad alta capacità per questa stampante, idealmente con i multipack, per mantenere i costi di gestione più bassi possibile.

Chi dovrebbe acquistare questa stampante?

La HP Deskjet 2540 è destinata esclusivamente a coloro che stampano di rado, in piccole quantità, che hanno bisogno di stampare qualsiasi cosa, dai normali documenti di casa alle foto a colori, è particolarmente ideale per piccole famiglie o studenti. Ci sono stampanti economiche migliori là fuori, con questa Brother per costi di gestione inferiori o questa Epson per le stampe fotografiche, ma nel complesso è una stampante potente che ottiene il meglio da entrambi i mondi.

HP Deskjet 2540

Recensione HP Deskjet 2540, ancora una delle stampanti a getto d'inchiostro più economiche

Pagina 1 di 2 Recensione HP Deskjet 2540, ancora una delle stampanti a getto d'inchiostro più economiche

Con la rete wireless e il supporto per la stampa mobile, questa multifunzione non è in grado di stampare foto ma funzionerebbe bene in un ufficio a casa

La HP Deskjet 2540 è una stampante all-in-one a basso costo con rete wireless integrata e uno scanner da 1.200 x 1.200 dpi, ma poche altre caratteristiche. C'è solo un minuscolo display LCD mono e nessun lettore di schede di memoria. Ciò significa che la stampa e la scansione dirette non sono un'opzione e l'MFP non supporta il sistema di stampa e-mail ePrint di HP. Puoi stampare direttamente da tablet e telefoni Android e iOS, tuttavia, ed è indiscutibilmente economico: originariamente lo avevamo recensito al suo prezzo consigliato di £ 40, ma i prezzi sono ora scesi a partire da £ 30 da alcuni rivenditori.

Il Deskjet 2540 sembra e si sente decisamente fragile e il suo design si rifà alla gamma originale Deskjet di HP, ma si tratta di una multifunzione moderna e sorprendentemente capace per il prezzo. Sono necessarie solo due cartucce di inchiostro: una cartuccia in tricromia a base di tintura per foto e stampe di documenti a colori e una cartuccia di inchiostro nero a pigmenti progettata per produrre scritte nitide. Sfortunatamente, ciò comporta costi di gestione molto elevati, anche se si acquistano cartucce d'inchiostro XL di HP. Una pagina monocromatica arriva a 4 p, ma siamo rimasti sorpresi da un costo del colore relativamente basso di 5,8 pence, che equivale a un totale di 9,8 pence per pagina di stampa mista nera e a colori.

Videos about this topic

Stampante Inkjet o Laser? Semplici trucchi per evitare spreco di soldi!
STAMPANTE LASER ECONOMICA\: \"La migliore del 2020 sotto i 100 euro\"
📄 Top 5 ► CARTUCCE per STAMPANTI | 2020
Soluzione al problema STAMPANTE OFFLINE (HP)
✅ TOP 4\: Migliori Stampanti Economiche 2020
Mini recensione stampante hp deskjet