Recensione del tablet T560N Samsung Galaxy Tab E (9,6 pollici, WiFi)

Proprio alla fine dell'anno, Samsung lancia un nuovo tablet entry-level da 9,7 pollici. Dotato di un processore quad-core, 1,5 GB di RAM e 8 GB di spazio di archiviazione, il Tab E offre solo le basi, ma a un prezzo base di 180 Euro (

$ 200). Anche a questo prezzo ci si può aspettare un certo standard e la serie offre due fotocamere e un display HD; Il 3G è opzionale e costa 20 Euro (

$ 22) in più. Diamo uno sguardo alla versione WiFi del Tab E per vedere come è all'altezza di concorrenti come Lenovo Tab 2 10, Acer Iconia Tab 10 A3 e Medion Lifetab S10345. Ovviamente menzioneremo anche tablet di altri produttori durante la nostra recensione e daremo un'occhiata anche ai dispositivi più costosi, ad esempio il Samsung Galaxy Tab S2 9.7, che costa tre volte di più.

Galaxy Tab E (9.6, Wi-Fi)

Spreadtrum SC8830 ARM Mali-400 MP

Tablet - 01/05/2016 - v4.1

Visivamente, il Galaxy Tab E sembra abbastanza simile ad altri dispositivi mobili Samsung e in effetti ha una strana somiglianza con lo smartphone Samsung Galaxy Note 3 Neo. A differenza del Galaxy Tab S2, che costa 400 Euro ($ 435), Samsung utilizza una custodia in plastica, che l'azienda sostiene essere "in tessuto", probabilmente a causa del motivo sul retro.

Per quanto riguarda la costruzione, Samsung ha fatto tutto bene. Le diverse sezioni si incastrano senza spazi vuoti e gli angoli sono ben arrotondati. Grazie al pannello posteriore ruvido il tablet è antiscivolo. La fotocamera da 5 MP sporge leggermente e presenta una cornice cromata. Il logo Samsung non è però cromato, il che è diverso da molti smartphone e tablet.

Con un peso di 490 g, il Tab E non è uno dei tablet più leggeri in circolazione. Altri concorrenti in questa fascia di prezzo, ad esempio il Lenovo Tab 2 A10-70 e l'Acer Iconia Tab 10 A3, pesano più o meno allo stesso modo.

Il tablet non può essere aperto facilmente, cosa che probabilmente Samsung intendeva. L'unico modo per accedere all'interno richiede la rimozione del display. Di conseguenza non è nemmeno possibile sostituire la batteria.

264 mm / 10,4 pollici

170 mm / 6,69 pollici

9,6 mm / 0,378 pollici

263 mm / 10,4 pollici

174 mm / 6,85 pollici

8,5 mm / 0,3346 pollici

256 mm / 10,1 pollici

171 mm / 6,73 pollici

8,9 mm / 0,3504 pollici

255,4 mm / 10,1 pollici

183,3 mm / 7,22 pollici

7,2 mm / 0,2835 pollici

247 mm / 9,72 pollici

171 mm / 6,73 pollici

8,9 mm / 0,3504 pollici

242 mm / 9,53 pollici

150 mm / 5,91 pollici

8,9 mm / 0,3504 pollici

237,3 mm / 9,34 pollici

169 mm / 6,65 pollici

5,6 mm / 0,2205 pollici

Connettività

Uno Spreadtrum SC7730S fornisce potenza di elaborazione. La CPU quad-core ARM a 32 bit (Coretex A7) funziona fino a 1300 MHz ed è aumentata da 1,5 GB di RAM di sistema. Anche se costa lo stesso, il Lenovo TAB 2 viene fornito con 2 GB.

La lista delle recensioni viene fornita con 8 GB di memoria flash; circa 5 GB sono accessibili all'utente. La memoria può essere espansa con una scheda microSD fino a 128 GB. Poiché App2SD è supportato, le applicazioni installate possono essere riposizionate sulla scheda SD.

Il Tab E ha l'alimentazione e i jack per le cuffie sul bordo superiore, che è diverso dal suo fratello di lusso.

Il tablet per recensioni economico non dispone di MHL o NFC e nemmeno OTG è supportato.

Software

Il sistema operativo preinstallato Android 4.4 Kitkat è un po 'indietro rispetto ai tempi: dovremo aspettare e vedere se Samsung decide di offrire un aggiornamento a una versione mai vista.

L'utilizzo del tablet è generalmente possibile senza balbettii, anche se le animazioni a volte sono leggermente in ritardo. Gli utenti che normalmente lavorano con tablet più potenti hanno maggiori probabilità di notare questo comportamento. Sulla loro homepage, Samsung promette una migliore funzionalità multitasking, che consente di utilizzare i programmi in parallelo. Tuttavia, le applicazioni devono supportare questa funzione. Durante il nostro test, YouTube e un browser sono stati eseguiti in parallelo senza intoppi.

Dovremmo anche menzionare qui che Tab E non supporta S Voice.

Come spedito, il Tab E non contiene solo lo standard, ma anche alcune app di terze parti (che possono essere disinstallate se lo si desidera). Nel complesso, il pacchetto software è tutt'altro che generoso. Oltre ai ben noti programmi Google, Samsung ha preinstallato solo sei app aggiuntive.

Comunicazione e GPS

La comunicazione wireless è fornita da un modulo WLAN che funziona a 2,4 GHz. Secondo le specifiche, lo standard IEEM 802.11 b / g / n supporta velocità fino a 600 Mbit / s.

Per controllare la ricezione WLAN, eseguiamo due test. Per il primo, siamo un piano sopra il nostro router (AVM Fritz! Box 7490). Qui, la qualità del segnale è abbastanza buona a -48 dBm (intensità del segnale al 78%). Testiamo anche la potenza del segnale proprio accanto al router: in questo caso, misuriamo -22 dBm (intensità del segnale 100%).

Il nostro Tab E non supporta altri standard di comunicazione mobile, sebbene esista una versione 3G che supporta sia le reti 3G che 4G. Il supplemento in questo momento è di circa 20 Euro (

Per stabilire la posizione, il tablet può utilizzare sia il GPS che il GLONASS. Il processo di connessione ha richiesto un po 'di tempo all'interno, anche se l'appartamento si trova all'ultimo piano (5 °) dell'edificio. All'esterno, la connessione viene stabilita in modo rapido e preciso.

Per quanto riguarda il GPS, ci sono notevoli differenze di qualità tra il Tab E e il Garmin Edge 500 specifico per bici, che ovviamente è un design orientato allo scopo. Anche se il tablet funziona ancora bene nel complesso, il dispositivo professionale è molto più veloce e preciso.

Fotocamere e multimedia

Il Galaxy Tab E è dotato di due fotocamere. L'unità principale si trova sul retro e viene fornita con una risoluzione di 5 MP. L'unità frontale ha una risoluzione di soli 2 MP. Nessuna delle due fotocamere è dotata di flash LED e solo la fotocamera posteriore supporta l'autofocus. La registrazione video è possibile alla risoluzione HD di 1280 x 720 pixel a un frame rate di 30 fps. Un esame più approfondito rivela una qualità fotografica decente e la fotocamera posteriore è in grado di scattare belle foto purché l'ambiente sia sufficientemente luminoso. Nitidezza e dettagli sono abbastanza OK considerando il prezzo, ma i colori potrebbero essere un po 'più saturi. In condizioni di scarsa illuminazione, la fotocamera e il software corrispondente lottano di più e la granulosità è elevata. L'unità frontale, spesso chiamata fotocamera "selfie", fa esattamente quello per cui è stata progettata ed è adatta per conferenze Skype o per scattare selfie più piccoli. La lunghezza focale è fissa, ma la maggior parte dei prodotti comparabili non è diversa.

Videos about this topic

Jawbone UP3 1 Year Review + Update
Honest Review- Jawbone Up3
The Cicret Bracelet (Concept video)
Jawbone UP3 Full Review | 3 Month Update
Análisis Jawbone UP3. Review en español
Jawbone Up3 Review\: Don\'t Buy Pricey Fitness Bands