Recensione: se sei un superfan di Star Wars, hai bisogno dei BB-9E e R2-D2 di Sphero

L'azienda di robotica Sphero ha raggiunto la popolarità nel 2015 con l'uscita di BB-8, un droide giocattolo in miniatura controllato da iPhone modellato sul personaggio di BB-8 in Star Wars: The Force Awakens.

Con l'avvicinarsi dell'uscita de Gli ultimi Jedi a dicembre, Sphero ha introdotto due nuovi giocattoli robotici a tema Star Wars, BB-9E e R2-D2.


Come BB-8, entrambi i nuovi droidi di Sphero hanno un design squisitamente accurato rispetto alle versioni dei film e prendono vita se abbinati all'app Sphero.

Progettazione

BB-9E condivide un design con BB-8 e BB-8 era basato sulla tecnologia della sfera robotica originale di Sphero. Il corpo di BB-9E è una sfera di plastica che ospita un motore, un giroscopio che mantiene il BB-9E in posizione verticale, contrappesi per il bilanciamento, ruote interne, magneti e altri componenti elettronici.


La testa di BB-9E si attacca al corpo a forma di palla utilizzando magneti e un set di ruote sotto la testa per consentirgli di muoversi rimanendo in posizione sul corpo mentre BB-9E è in movimento. Invece di una testa rotonda come BB-8, BB-9E ha una testa più piatta che si adatta meglio all'estetica del Primo Ordine.
Per quanto riguarda le dimensioni, BB-9E si adatta al palmo di una mano e, se possiedi BB-8, BB-9E ha le stesse dimensioni. In contrasto con il design bianco e arancione di BB-8, BB-9E è nero con accenti grigi e luci rosse e blu (sulla testa) quando è in funzione. BB-9E è realizzato in plastica resistente che resiste a un uso approssimativo: anche quando il droide viene sbattuto contro i muri o altri ostacoli, rimane illeso.
R2-D2 è un tipo diverso di robot rispetto a BB-9E e BB-8, quindi Sphero ha ideato un nuovo design che non utilizza la tecnologia della sfera robotica sottostante. Invece, R2-D2 presenta due gambe con battistrada a forma di serbatoio per il movimento e una terza gamba stabilizzatrice che scende quando R2-D2 è in movimento.
La testa di R2-D2, che ospita altoparlanti e diverse luci, può ruotare a sinistra ea destra per consentire i tipi di movimenti per cui R2-D2 è noto nei film di Star Wars. R2-D2 è un robot più grande (

7 pollici), quasi il doppio di BB-9E, ed è costruito con un materiale plastico.


La plastica sembra un po 'più economica e meno robusta della plastica di cui è fatto BB-9E, ma i dettagli del design sono ben fatti, dalle luci sulla parte superiore della testa fino ai cavi ai piedi di R2-D2. R2-D2 non sembra durevole come BB-9E e esiterei a trattarlo in modo approssimativo a causa della verniciatura e della sensazione più fragile delle gambe e di altre parti mobili.
BB-9E è fondamentalmente solo una palla, quindi è difficile da danneggiare, ma c'è molto di più da fare con R2-D2. Il mio R2-D2 ha un piccolo graffio sulla testa anche se non ricordo di essersi imbattuto in nulla.
Quando si tratta di movimento, BB-9E è una palla robotica che può facilmente superare gli ostacoli, rotolare sui tappeti, sfondare i muri, sfrecciare intorno agli angoli e guadagnare una certa velocità. Il movimento di R2-D2 è più simile a un'auto o un carro armato robotico: più lento e più controllato. Entrambi sono divertenti con cui giocare, ma R2-D2 è un'esperienza di gioco più docile.
Non ho il tappeto, ma sia BB-9E che R2-D2 hanno funzionato sui tappeti, anche se R2-D2 ha problemi a navigare da un pavimento in legno oltre il bordo di un tappeto. BB-9E può guadagnare più slancio ed è più bravo a superare questo tipo di ostacoli.

Se hai polvere, peli di animali domestici, sporco o qualsiasi altra cosa sul pavimento, BB-9E e R2-D2 la raccoglieranno. Anche se il pavimento sembra pulito e hai appena passato l'aspirapolvere, questi droidi diventeranno un po 'disordinati. BB-9E otterrà polvere e / o pelo nelle ruote della testa, mentre i battistrada di R2-D2 possono raccoglierlo. È abbastanza facile rimuovere i detriti su BB-9E, ma i battistrada di R2-D2 sono un po 'più complicati.


Durante i miei test, ero preoccupato che i battistrada piuttosto delicati di R2-D2 sarebbero stati danneggiati o gommati, quindi sono stato attento a controllarli ogni pochi minuti. Non ho avuto problemi, ma è qualcosa di cui essere consapevoli.

Non ci sono altoparlanti nel BB-9E, quindi tutti i suoni provengono dall'app, come nel caso di BB-8. R2-D2 ha un altoparlante, quindi i suoni provengono dal droide stesso, per un'esperienza interattiva più realistica.


BB-9E si carica induttivamente attraverso un dock di ricarica incluso (che ha una porta micro-USB) fornito con esso, mentre R2-D2 ha una porta micro-USB integrata sul retro del droide per scopi di ricarica. Sia R2-D2 che BB-9E dureranno per sessanta minuti di gioco prima di dover essere ricaricati, ed entrambi lampeggeranno in rosso quando la batteria è scarica. Non tendevo a giocare con questi ragazzi per più di 15 minuti alla volta, quindi la durata della batteria non era un problema.
BB-9E viene fornito con una seconda piattaforma progettata per simulazioni olografiche (aka AR) con l'app Sphero.

App e funzionalità

Sia BB-9E che R2-D2 richiedono l'app di Sphero per funzionare e nessuno dei due droidi fa molto quando non è impegnato con l'app.

La sincronizzazione con un droide è semplice come aprire l'app, perché esegue automaticamente la scansione dei droidi vicini. L'iPhone si connette a un droide tramite Bluetooth e l'intero processo di connessione avviene nell'app e richiede solo pochi secondi.


I droidi vengono controllati tramite l'interfaccia principale di controllo droide, che aggiunge un joystick virtuale al display dell'iPhone. Orienta il droide nella posizione corretta come indicato dall'app e poi usa un pollice per muovere il joystick per guidarlo in una data direzione. La velocità può essere controllata in base a quanto si preme il joystick virtuale e il movimento è controllato spostando il joystick sul display dell'iPhone.

Il meccanismo del joystick virtuale è abbastanza semplice e preciso che anche un bambino può controllare un droide con pochi o nessun problema. Con BB-9E, è possibile controllare solo il movimento del corpo, ma con R2-D2 c'è anche un controllo separato per muovere la testa del droide.


Insieme a un joystick virtuale, l'interfaccia principale di Droid Control offre pulsanti di potenziamento per accelerare temporaneamente R2-D2 o BB-9E e diversi pulsanti di azione che vanno dal divertente al carino.

Ci sono risposte per sì e no e interazioni come allarmato, spaventato, triste e confuso, ciascuna con un'animazione e un suono unici. R2-D2, ad esempio, oscillerà avanti e indietro e poi cadrà con l'animazione spaventata, e un'altra animazione simile fa oscillare R2-D2 prima di correre via con un urlo allarmato. Sia i suoni che il movimento sono usati insieme per trasmettere emozioni e pensieri, e questo fa molto per aggiungere personalità a ogni droide.


Una funzione di pattuglia nell'app consente a un droide di vagare da solo senza controllo manuale, allontanandosi dagli ostacoli quando incontra e in generale esplorando una stanza. R2-D2 e BB-9E sono entrambi in grado di girarsi dopo aver colpito un ostacolo per andare avanti, ma sono anche abbastanza inclini a rimanere bloccati, quindi è necessario tenerli d'occhio. Questa modalità tiene traccia dell'accelerazione e della distanza percorsa.
Disegna e guida ti consente di disegnare un percorso sul display dell'iPhone che un droide seguirà nella vita reale. Funziona meglio in un'area con molto spazio aperto, ma il droide seguirà accuratamente il percorso di ciò che disegni, che si tratti di una linea, un cerchio o uno scarabocchio.
La modalità AR ti consente di esplorare diverse navi nell'universo di Star Wars. Con R2-D2, ad esempio, puoi dare un'occhiata al Millennium Falcon come il tuo droide usando il tuo iPhone come strumento di navigazione. Non c'è una reale interazione con i droidi in questa modalità: R2-D2 è fermo e BB-9E è posizionato su una base che gli impedisce di muoversi.
Pensavo che la modalità AR fosse noiosa. Fondamentalmente stai solo guardando intorno alla nave e ottieni fatti di Star Wars toccando aree luminose, senza nient'altro da fare nella modalità. L'ho usato per circa cinque minuti e ho rinunciato, ma vale la pena notare che la modalità AR è diversa per ogni droide.

Pattuglia, disegna e guida e i comandi di guida standard sono tutti divertenti da usare per brevi periodi di tempo da adulto e può essere divertente interagire con animali domestici e persone nella stanza usando i droidi. Riesco a divertirmi per circa 10 minuti alla volta quando gioco con i droidi, e talvolta più a lungo se i miei gatti sono interessati, ma alla fine non c'è molto da fare con questi.

Sospetto che i bambini li troveranno più divertenti per periodi di tempo più lunghi, però, dal momento che possono essere incorporati in gioco con altri giocattoli di Star Wars e c'è una tale ricchezza di personalità nei droidi.

L'ultima funzione disponibile nell'app è "Watch With Me", che funziona con The Force Awakens, Rogue One e A New Hope. Quando Watch With Me è attivato, l'app Sphero è in grado di rilevare l'audio di un film di Star Wars, consentendo ai droidi di reagire alle scene in tempo reale.


ho guardato Rogue One con R2-D2 e BB-9E e ho pensato che fosse divertente vedere a cosa hanno reagito i droidi (R2-D2 si eccita quando un eroe è in pericolo, mentre BB-9E si allarma quando l'Impero è nei guai), ma loro ' è rumoroso, quindi può essere fonte di distrazione se vuoi solo guardare il film. I droidi reagiscono al film con gli stessi suoni e animazioni disponibili in modalità Drive Control.

Videos about this topic

【 JBL LINK 20 智能喇叭開箱實測】對音質有要求的高性價比之選!
Everything You Need to Know About the JBL Link Bar
JBL Link 10 With Google Assistant- Unboxing and Setup Tutorial
JBL Link 10 Review & Unboxing - Better Google Home Alternative?
JBL link 10 smart speaker blogger review
Waterproof, Portable Google Home! JBL Link 10 Setup, Demo, and Review (includes connection issue)