Recensione del Lenovo Yoga 730 (13 pollici)

Conclusione

Il laptop convertibile Lenovo Yoga 730 è una piccola ma degna iterazione del suo già eccellente predecessore, con prestazioni di elaborazione migliori e una sottile riprogettazione.

  • Torna all'inizio
  • Sostituisci il laptop e il tablet
  • Supporto per penna attiva
  • Aumento delle prestazioni
  • Una soluzione ideale
  • Specifiche Lenovo Yoga 730 (13 pollici)

Tastiera e touchpad confortevoli.

Due porte Thunderbolt.

Buone prestazioni di elaborazione quotidiane.

Leggermente ingombrante in modalità Tablet.

Lo schermo rimbalza in modalità laptop.

Nessuno slot per schede SD.

Una serie di modifiche minori ma gradite al laptop convertibile 2-in-1 da 13 pollici di Lenovo significa che l'ultimo modello, il Lenovo Yoga 730 (a partire da $ 799,99, $ 849,99 come testato), è più sottile, leggero e altro ancora potente del suo predecessore Yoga 720. I miglioramenti probabilmente non sono sufficienti per richiedere un aggiornamento se si dispone già del modello precedente, ma rendono questo laptop una scelta ancora migliore se si desidera che un singolo dispositivo venga utilizzato principalmente come laptop e occasionalmente come tablet o lettore di film. È la nostra nuova scelta degli editori per i laptop convertibili di fascia media.

Sostituisci il laptop e il tablet

Il laptop 2 in 1 è una tecnologia difettosa ma potenzialmente molto efficiente. Da un lato, è in genere un po 'più pesante e più spesso di un laptop convenzionale equivalente, poiché deve adattarsi a una cerniera più robusta e complicata che consenta allo schermo di ruotare di 360 gradi. Ironia della sorte, il peso e la circonferenza aggiunti sono più ingombranti quando si utilizza il dispositivo in modalità Tablet (con la tastiera ripiegata dietro il display), che è l'intero punto della cerniera più complicata in primo luogo.

D'altra parte, la possibilità di utilizzarlo sia come laptop che come tablet significa che devi portare con te un solo dispositivo per il tuo prossimo viaggio d'affari, tragitto giornaliero o vacanza invece di due. Abbinalo a innovazioni come l'esclusiva cerniera in stile cinturino di Lenovo che è allo stesso tempo resistente e leggera, ed è una soluzione allettante, con i produttori che spostano i loro sforzi sui laptop convertibili mentre le vendite di tablet in ardesia sono in difficoltà, secondo IDC.

La cerniera del cinturino è riservata a modelli più premium come il Lenovo Yoga 920 ($ 999,99 su Amazon), tuttavia. La serie Yoga 700 ha a che fare con due cerniere convenzionali leggermente più ingombranti. Ma questo non significa che sia pesante. La nostra unità di prova Yoga 730 ($ 985,21 su Amazon) pesa solo 2,73 libbre e misura 0,55 per 12,1 per 8,5 pollici (HWD), dimensioni che sono sottili e leggere anche per i normali laptop da 13 pollici. Sono anche leggermente migliori del peso (2,83 libbre) e delle dimensioni (0,6 per 12,2 per 8,4 pollici) dello Yoga 720. Lenovo si è posta l'obiettivo di riduzioni di peso e di ingombro insignificanti solo per invogliare le persone ad aggiornare? Forse, ma resta il fatto che qualsiasi miglioramento di peso e dimensioni renderà lo Yoga 730 più piacevole da usare come tablet rispetto al suo predecessore.

Prodotti simili

Lenovo Yoga 920

Acer Chromebook Spin 11

Dell Inspiron 13 7000 2-in-1 (7373)

HP EliteBook x360 1020 G2

Lenovo IdeaPad Miix 520

Microsoft Surface Pro

Acer Switch 3

Dell Latitude 5285 2 in 1

Sono state apportate alcune modifiche visive che consentono di distinguere i due laptop convertibili. Le porte sono state centrate al centro dei bordi sinistro e destro, invece di abbracciare la parte inferiore di ciascun bordo come hanno fatto sullo Yoga 720 ($ 849,99 da Lenovo). In caso contrario, la selezione della porta è identica. Ci sono due porte USB-C sul bordo sinistro, ciascuna con supporto Thunderbolt, oltre a un jack per cuffie. Una delle porte USB-C viene utilizzata per caricare il laptop, un processo che durante i miei test ha richiesto poco più di un'ora da una carica del 5% a una carica del 100%.

Includere due porte Thunderbolt 3 su un laptop che costa meno di $ 1.000 è generoso e dimostra che l'adozione di questa nuova interfaccia da 40 GBps sta avanzando. Ma la maggior parte delle tastiere, dei mouse e delle altre periferiche utilizzano ancora porte USB di tipo A, quindi è bello che Lenovo ne includa una sul bordo destro, che supporta le velocità USB 3.0. Il bordo sinistro include anche il pulsante di accensione, che ha una retroilluminazione futuristica che si illumina di ambra quando la batteria è in carica e bianca quando non lo è. Purtroppo, a quanto pare, Lenovo ha esaurito lo spazio per includere uno slot per schede SD.

Inoltre, sullo Yoga 730 (e su molti altri laptop ultrasottili) non è presente alcuna uscita video dedicata, come HDMI. Dovrai acquistare un adattatore da USB-C a DisplayPort se desideri collegare un monitor esterno. Non troverai nemmeno un jack Ethernet, ma hai Wi-Fi 802.11ac e Bluetooth 4.1 a tua disposizione per le connessioni wireless a periferiche e Internet.

Supporto per penna attiva

Lo Yoga 730 è dotato di un display touchscreen Full HD da 13,3 pollici (1.920 x 1.080). Puoi usare le dita per toccarlo o utilizzare la Lenovo Active Pen da $ 39,99, un accessorio opzionale che offre un controllo più preciso quando fai schizzi sullo schermo o prendi appunti. Il display è lucido e utilizza la tecnologia In-Plane Switching (IPS), il che significa un eccellente contrasto e ampi angoli di visione. Sfortunatamente, significa anche molti riflessi dalle luci ambientali, anche se puoi mitigarlo in qualche modo impostando il livello di luminosità al massimo.

Grazie a una webcam da 720p centrata sopra il display, la qualità delle videoconferenze è eccellente, anche in una stanza con molte ombre. Il feed video è notevolmente meno granuloso di quello che ci si può aspettare dalle webcam VGA, sebbene le immagini fisse siano di qualità non sorprendentemente scadente.

Il rimbalzo dello schermo si nota quando tocchi lo schermo in modalità laptop, ma il problema scompare quando capovolgi lo schermo per utilizzare lo Yoga 730 come tablet. In questa configurazione, la tastiera è disattivata, ma i tasti sono ancora esposti a potenziali graffi e altri danni. Il più costoso convertibile Lenovo X1 Yoga ($ 1.794,60 da Lenovo) è meno suscettibile a questo danno poiché i suoi tasti si ritirano automaticamente in modalità Tablet.

L'esperienza di digitazione è meravigliosa, con interruttori a chiave robusti e due livelli di retroilluminazione. Il touchpad è eccellente anche per un laptop Windows, con una superficie ampia e robusta. Anche il lettore di impronte digitali è una gioia da usare; non ha mai faticato a riconoscere la mia stampa in diversi giorni di test.

Grazie al microfono a campo lontano dello Yoga 730, puoi chiamare l'assistente virtuale di Microsoft dicendo "Ehi, Cortana" anche quando ti trovi a una distanza di 4 metri. L'ho testato da una distanza di circa 10 piedi e Cortana ha risposto ogni volta. Non consiglio di utilizzare questa funzione, tuttavia, perché per ottenere il massimo da essa ti consigliamo di impostare il PC in modo che non dorma mai in modo che Cortana sia sempre pronto, il che scaricherà la batteria. Ancora peggio, Cortana è un lontano terzo posto rispetto a Siri di Apple e all'Assistente Google quando si tratta di utilità, e gli altoparlanti dello Yoga 730 non sono abbastanza rumorosi da consentire a Cortana di essere ascoltati se più di due persone parlano contemporaneamente nella stanza tempo.

Aumento delle prestazioni

Lenovo offre lo Yoga 730 con una garanzia di un anno e diverse configurazioni di memoria, archiviazione e processore. Il nostro modello viene fornito con specifiche che probabilmente rappresentano un punto debole tra prezzo e prestazioni potenziali: un Intel Core i5-8250U che funziona a una velocità di clock di base di 1,6 GHz, un SSD da 256 GB e 8 GB di memoria. L'SSD è un modello Samsung che utilizza l'interfaccia M.2 NVMe all'avanguardia. Ciò significa un throughput dei dati teoricamente migliore che non si vede spesso nei laptop in questa fascia di prezzo, la maggior parte dei quali utilizza la vecchia interfaccia SATA. Non testiamo le prestazioni dell'unità su laptop o desktop già pronti, ma puoi leggere tutto sui vantaggi in termini di prestazioni di NVMe nella nostra carrellata dei migliori SSD M.2.

Il passaggio all'architettura della CPU Intel di ottava generazione "Kaby Lake R" significa che lo Yoga 730 ottiene un notevole aumento delle prestazioni su tutta la linea rispetto alla CPU di settima generazione dello Yoga 720. Sul nostro benchmark PCMark 8, che misura comune attività di elaborazione come la navigazione web, videoconferenze e fogli di calcolo di editing, lo Yoga 730 ha ottenuto un punteggio di 3.345 rispetto al risultato di Yoga 720 di 3.092. Qualunque cosa maggiore di 3.000 in questo test è molto buona, comunque. Inoltre, non ho notato alcuna lentezza nell'uso quotidiano, incluso il riavvio del PC, l'installazione di app e la visione di video web.

Correlati

Il vantaggio della CPU di ottava generazione è molto più evidente nei nostri test multimediali specializzati. Lo Yoga 730 ha impiegato solo 1 minuto e 9 secondi per transcodificare un breve file video HD in un formato compatibile con iPhone utilizzando l'app Handbrake, rispetto a 2:44 per lo Yoga 720. Punteggi su Cinebench 3D-rendering e Photoshop image-editing le attività hanno mostrato un miglioramento altrettanto notevole.

Anche le prestazioni grafiche hanno dimostrato miglioramenti in tutti i nostri test, ma lo Yoga 730 non è migliore nel rendering dei videogiochi di qualsiasi altro laptop con processore grafico integrato. Ha superato a malapena la soglia di 30 fotogrammi al secondo (fps) necessaria per un gioco fluido con impostazioni di qualità media nella nostra simulazione Valley, e il resto dei suoi punteggi erano molto più bassi. Puoi aspettarti di giocare a giochi casual come Solitaire o Minecraft bene, ma qualsiasi gioco o app progettato per sfruttare la potenza della GPU avrà prestazioni scadenti. Questo è prevedibile. Se desideri un laptop ibrido con una GPU potente, come Microsoft Surface Book, pianifica di spendere molti più soldi e di gestire un peso maggiore.

L'unico test delle prestazioni dello Yoga 730 leggermente deludente è il punteggio di batteria scarica. È durato poco meno di 10 ore in questo test, che prevede la riproduzione di un file video locale con una luminosità dello schermo del 50% con Wi-Fi e Bluetooth disattivati, fino a quando la batteria non è scarica. Di per sé, 10 ore sono molto buone e quasi sicuramente ti faranno passare più di un'intera giornata di utilizzo intermittente senza visitare una presa di corrente. Ma è una grande diminuzione rispetto al tempo di 12 ore dello Yoga 720 su questo test. L'aggiunta della ricarica rapida potrebbe essere parzialmente responsabile di questa diminuzione, poiché la capacità della batteria rimane la stessa e il processore di ottava generazione è più efficiente dal punto di vista energetico rispetto al suo predecessore.

Una soluzione ideale

Il Lenovo Yoga 730 riesce ad essere più potente del suo predecessore Yoga 720 su ogni metrica tranne che per la durata della batteria, e lo fa in uno chassis leggermente più sottile e leggero. C'è molto poco da non amare qui, incluso il prezzo molto appetibile di $ 849 (lo stesso dello Yoga 720). Se usi spesso sia un tablet che un laptop e stai cercando di ridurre il peso della tua borsa o zaino, lo Yoga 730 è la soluzione ideale. Se passi più tempo sul tuo tablet, però, ti consigliamo di prendere in considerazione un tablet staccabile come Microsoft Surface Pro, che ha una tastiera che può essere rimossa completamente invece di ripiegarla.

Recensione Lenovo Yoga 730: un design accattivante incontra un display e specifiche eccezionali

L'ultima novità della serie Yoga è un multi-tasker ben realizzato che offre prestazioni senza interruzioni ma audio al di sotto della media

I laptop ibridi Lenovo si sono già guadagnati un nome e molti premi per la loro pura eleganza nel design e per le prestazioni. I laptop più recenti del produttore cinese di gadget sfoggiano bellissimi design e specifiche all'avanguardia, specialmente quelli della serie Yoga. Il Lenovo Yoga 730, l'ultimo della serie, soddisfa abbastanza bene tutte le colonne legacy, principalmente quelle nel design e nelle specifiche.

Una cosa bella

Per prima cosa: la macchina è una bellezza da guardare. Lo Yoga 730 è disponibile in due colori: platino e grigio ferro. È elegante, leggero (1,89 kg, ma non lo senti mentre lo trasporti) e dal design elegante. I bordi sono lisci e i pannelli sembrano robusti e di classe. Il tempo di avvio è velocissimo, uno dei migliori della gamma. La tastiera è spaziosa e i tasti sono ben sporgenti e questo rende la digitazione estremamente fluida.

Esecuzione fluida

Il dispositivo funziona su Windows 10 Home, che a volte può consumare energia, ma è un animale con cui devi convivere se non sei un fan dei sistemi Linux. Detto questo, lo Yoga 730 fa un lavoro decente sul fronte del consumo energetico grazie al suo processore - Intel Core i7 di ottava generazione - e una RAM da 8 GB, supportata da una solida unità SSD (SSD) da 256/512 GB / 1 TB a seconda sul prezzo. Considerando il prezzo, una RAM da 16 GB, che sembra essere la norma nella maggior parte dei laptop ibridi premium ora, avrebbe potuto essere la ciliegina sulla torta. Il processore trasforma la macchina in una bestia. Dal gioco al banale multi-tasking, funziona senza ritardi o trascinamenti e non si blocca mai anche quando sta affrontando attività pesanti come l'editing di filmati 4K o giocando con velocità di aggiornamento altissime.

Il display è un altro vantaggio. Lenovo offre due opzioni qui: 15.6 "UHD (3840 x 2160) e FHD (1920 x 1080), entrambi con supporto per touchscreen IPS. Il dispositivo racchiude oltre otto milioni di pixel in un 13 pollici per offrire un display grandangolare con cornici sottili da 5,9 mm. Il display ha un aspetto caldo, ben saturo e deliziosamente dettagliato e la resa dei colori è realistica e senza perdite. Le immagini appaiono naturali e non migliorate artificialmente. Quello che non ci è piaciuto del corpo / display è il modo in cui lo spazio prezioso del display viene sprecato nella parte inferiore dello schermo; l'enorme margine nero in basso spunta fuori come una terra di nessuno e questo avrebbe potuto essere evitato. L'esperienza grafica non è delle migliori, considerando il prezzo, ma non c'è molto di cui lamentarsi tranne che quando si eseguono filmati ultra-HD o 4K, la NVIDIA GeForce GTX 1050 con scheda grafica integrata di Intel sembra compromettere un po ' dal lato dell'elaborazione, ma lo noterai solo se hai dei professionisti intorno a te. Altrimenti, tutto è kosher.

L'audio deve essere migliorato

L'audio sembra aver bisogno di alcuni miglioramenti. Di recente, stiamo notando altoparlanti integrati scadenti in diversi laptop ibridi premium. I produttori presumono che gli utenti troveranno comunque sistemi home theater o altoparlanti esterni e che possano farla franca con specifiche inferiori nel reparto audio? Non molti comprerebbero quella logica. Per essere onesti, lo Yoga 730 ha altoparlanti JBL supportati da Dolby Atmos per le cuffie. Tuttavia la performance è un lavoro incompiuto.

Lo Yoga 730 ha prestazioni della batteria impressionanti. Un ciclo di ricarica ti dà ben sei ore anche con una buona quantità di navigazione e gioco. La fotocamera HD 720p è scarsa. Riesce a fare le basi correttamente ma la funzione è tutt'altro che eccezionale. Ma le due porte Thunderbolt di tipo C sono piuttosto utili. Entrambe le porte possono essere utilizzate per caricare il dispositivo. C'è anche una porta HDMI full-size e slot per DC-in e jack audio. Il dispositivo è dotato di Cortana, l'assistente virtuale di Microsoft. Ma non fa molta differenza in quanto configurare e negoziare Cortana è un compito piuttosto arduo. Qualcuno ha davvero messo Cortana a un uso significativo, mi chiedo? I forum online sono in fermento con esempi che mostrano quanto tempo è diventato l'assistente virtuale.

C'è un'area in cui abbiamo riscontrato che il Lenovo Yoga 730 eccelle rispetto ai suoi pari: la velocità di trasferimento dei dati. Questa è una facoltà in cui la maggior parte dei laptop premium, nonostante le ottime specifiche e l'aspetto elegante e chic, lotta disperatamente anche oggi. Ma Yoga 730 offre trasferimenti di dati velocissimi da dispositivi esterni come USB, dischi rigidi e anche durante il download ottimizza molto bene l'utilizzo del WiFi per offrire un utilizzo ottimale della larghezza di banda, migliorando le prestazioni complessive.

Prezzo: ₹ 1,0753 in poi

Pro: ottimo corpo, design superiore, display dettagliato e nitido

Contro: prezzo un po 'alto, audio inferiore alla media, spazio sullo schermo sprecato in basso

Videos about this topic

Lenovo Yoga 730 - 2 en 1 Laptop / Tablet Unboxing y revisión
Lenovo Yoga 730-15IKB 730-15\" Disassembly RAM SSD Hard Drive Upgrade Repair Keyboard Screen
Si può avere TUTTO? Recensione Lenovo Yoga C940
Lenovo Yoga 730 13\" Review
Lenovo Yoga 730 Review // A 2-in-1 Laptop with Alexa!
How to remove cracked LCD screen digitizer for Lenovo yoga 730 and similar models