Recensione di Misfit Vapor X: un bellissimo orologio Wear OS che non riesce a portare a termine il lavoro

Di Rich Woods Senior Editor per il Nord America Neowin @@ TheRichWoods · 28 settembre 2019 12:00 EDT · Hot! con 8 commenti

C'è molto di buono con il nuovo Misfit Vapor X, annunciato ad agosto. Viene fornito in un elegante telaio in lega di alluminio che pesa solo 43 g, rendendolo comodo da indossare. Ha anche un bellissimo schermo AMOLED che è così piacevole da guardare.

Ma mentre il chipset Snapdragon Wear 3100 sblocca nuove opzioni di gestione dell'alimentazione per il dispositivo Wear OS, non porta a termine il lavoro. Ti dirò subito che in più di un'occasione durante il mio tempo con Vapor X, non sono riuscito a passare la giornata. Sfortunatamente, questo lo rende un rompicapo.

Tuttavia, qui c'è ancora molto di buono. Adoro il design e Wear OS ti offre ciò di cui hai bisogno per un'esperienza completa. Continua a leggere per la nostra recensione.

Specifiche

Chipset Qualcomm Snapdragon Wear 3100 Display 1,19 pollici rotondo AMOLED, 328ppi Dimensioni cassa 42 mm, spessore 12 mm, 43 g RAM 512 MB Archiviazione 4 GB Batteria 330 mAh, carica fino all'80% in 50 minuti Sensori Accelerometro, altimetro, luce ambientale, giroscopio, frequenza cardiaca , microfono, NFC, GPS Impermeabilità Resistente all'acqua fino a 30 M + 10k ictus Test di nuoto Materiale Lega di alluminio OS Usura OS Prezzo $ 279,99


Primo giorno

Progettazione e visualizzazione

Mi piace molto il design di questo dispositivo. È qualcosa di leggermente diverso, ma è comunque elegante. E questo è ciò che rappresenta il marchio Misfit. L'azienda di proprietà di Fossil dice che è per i "pioli rotondi nei fori quadrati" e si adatta a questo.

Il design degli smartwatch, in generale, si presenta in due forme. Ti rimando alle mie recensioni dello smartwatch Fossil Gen 5 e del Fossil Sport, che ne rappresentano ciascuna estremità. Puoi essere elegante o sportivo, e non c'è molto in mezzo. Questo è importante se si considera che la moda è una delle parti più fondamentali di uno smartwatch. Hai bisogno di uno che ti corrisponda, che si adatti a ciò che vuoi indossare.

Il modello che mi ha inviato Misfit è nero, sebbene sia disponibile anche in colori come champagne, oro rosa e canna di fucile. È un design pulito; l'orologio è rotondo con lati piatti. Ci sono tre pulsanti a destra, con una corona digitale al centro e pulsanti personalizzabili in alto e in basso.

Nella parte inferiore del dispositivo sono presenti due anelli per la ricarica. In realtà è una soluzione fantastica. Fossil non utilizza la ricarica wireless sui suoi orologi come fanno alcuni concorrenti e, normalmente, non mi piacerebbe. Molti orologi che ho usato con la ricarica basata su pin hanno problemi nel tempo, poiché i pin sotto l'orologio si sporcano. Ma questo orologio ha due anelli, che possono connettersi ai pin del caricabatterie in qualsiasi punto. Essendo Fossil possiede Misfit, è esattamente lo stesso sistema di qualsiasi altro smartwatch Fossil. La conclusione è che con una superficie di ricarica più ampia, non si sporcherà facilmente.

Usando la lega di alluminio, pesa solo 43 g. Non è leggero come Fossil Sport, ma sembra il giusto mix di moda e comfort. Qualsiasi accendino e Misfit avrebbe dovuto utilizzare un materiale diverso. È molto comodo da indossare, non solo per il peso, ma anche perché non è troppo grande o ingombrante, essendo spesso 12 mm.

Il display AMOLED da 328ppi è eccezionalmente bello. È anche uno dei pochi smartwatch che ho visto con il vetro curvo attorno ai bordi, dandogli un design più raffinato. C'è un po 'di una lunetta, qualcosa che è più evidente su un dispositivo con un piccolo telaio come uno smartwatch. Ma non lo noterai con uno sfondo nero sul quadrante, poiché gli schermi OLED forniscono neri veri.

Il design minimalista del Misfit Vapor X ricorda il Moto 360, uno dei miei smartwatch preferiti di tutti i tempi. Ha quel design pulito e circolare che è bello ma non in modo appariscente.

Wear OS

Nel complesso, non sono un grande fan di Wear OS. Non è il sistema operativo più carino e ha i suoi difetti. L'unico motivo per cui lo amo è perché è Android. Ciò significa che ha app e servizi Google, tra cui Maps, ed è multipiattaforma. In effetti, per la maggior parte del mio tempo con Vapor X, l'ho usato con un iPhone.

Usandolo con un iPhone, non c'erano molti svantaggi rispetto all'utilizzo con un telefono Android. Questo perché Wear OS viene fornito con il proprio Google Play Store, quindi sono stato ancora in grado di ottenere tutte le app di cui avevo bisogno. Può ancora ricevere in modo nativo messaggi di testo, squilla quando arrivano le chiamate e puoi controllare i media. L'unico svantaggio di utilizzarlo con un iPhone è che si disconnette occasionalmente, nel qual caso devi aprire l'app Wear OS e quindi accedere alle notifiche sull'orologio per ricollegarlo.

Quando non si tiene conto del fatto che Wear OS a volte sembra un piolo quadrato in un buco rotondo, c'è molto di buono. Ogni smartwatch Wear OS supporta un display sempre attivo, qualcosa che Apple ha imparato solo quest'anno. È integrato con Google Fit, che ti consente di impostare obiettivi giornalieri per il movimento. Tutte queste cose sono le basi per ciò che deve fare uno smartwatch.

C'è anche un'app Trova il mio telefono che farà squillare il tuo telefono e, naturalmente, Google Maps ti fornirà indicazioni dettagliate direttamente dal tuo polso. Puoi anche aggiornare l'orologio dall'app Impostazioni integrata, poiché si connette direttamente al Wi-Fi.

Il quadrante dell'orologio è personalizzabile. Puoi utilizzare qualsiasi quadrante dell'orologio integrato o qualsiasi numero di essi disponibile nel Play Store. Quindi, se scorri verso il basso dall'alto, ottieni le impostazioni rapide, oppure puoi scorrere verso l'alto dal basso per accedere alle notifiche. Scorrendo da sinistra si ottiene l'Assistente Google, quindi scorrendo da destra si arriva a Google Fit.

Stranamente, Vapor X non sembra supportare Tiles, una delle funzionalità più recenti di Wear OS. Normalmente vengono trovati scorrendo da destra e puoi personalizzarli per mostrare istantanee del tempo, il monitoraggio della tua forma fisica quotidiana e altro ancora.

Prestazioni e durata della batteria

Misfit Vapor X include un chipset Qualcomm Snapdragon Wear 3100, 512 MB di RAM e 4 GB di spazio di archiviazione. In generale, le prestazioni sono soddisfacenti. Non ho avuto gli stessi problemi che ho avuto con Fossil Sport con specifiche simili, quindi è una buona notizia.

Lo Snapdragon Wear 3100 è l'ultimo chipset per smartwatch di Qualcomm. Utilizza quella che Qualcomm chiama architettura big-small-tiny, che sta effettivamente prendendo big.LITTLE nei telefoni e ridimensionandola per i dispositivi indossabili. Questo sblocca nuove funzionalità di gestione dell'alimentazione, come una seconda mano in movimento sui colori o sul display ambientale. L'unico problema è trovare un quadrante che lo supporti effettivamente. Lo Snapdragon Wear 3100 non è ancora il mainstream, quindi la maggior parte dei quadranti che troverai sono realizzati per Snapdragon Wear 2100.

L'altro problema con lo Snapdragon Wear 3100 è che l'architettura di base è ancora Cortex-A7, la stessa utilizzata sin dai primi smartwatch Android Wear. Quelli utilizzavano il chipset Snapdragon 400 e da allora poco è stato fatto per migliorare effettivamente le prestazioni.

I veri problemi di prestazioni derivano dall'avere solo 512 MB di RAM. Ho notato nella mia recensione dello smartwatch Fossil Gen 5 quanto sia grande la differenza che può fare una RAM completa da 1 GB, e ho notato nel Fossil Sport quanto può essere soffocata se non c'è abbastanza memoria.

E come ho accennato in precedenza, penso che la moda sia più importante delle prestazioni in uno smartwatch. È importante ricordare per cosa lo userai. Per me, la funzionalità principale è leggere l'ora e ricevere notifiche senza tirare fuori il telefono. Il Misfit Vapor X lo fa bene. Se è necessario un po 'più di tempo per caricare le app e accedere a determinati servizi, sono d'accordo se l'alternativa sta utilizzando qualcosa di grande, ingombrante e brutto.

Ma una cosa che è probabilmente la più importante è la durata della batteria. Non chiedo altro che la capacità di superare la giornata. Non mi dispiace caricarlo di notte. Sfortunatamente, Vapor X non poteva farlo per me. In più di un'occasione, è morto a mezzogiorno. La buona notizia è che entra in modalità di risparmio della batteria, dove puoi ancora leggere l'ora ma non riceverai notifiche.

C'è un'impostazione sull'orologio per attivare automaticamente la modalità di risparmio della batteria al 9%. Volevo solo farlo notare perché è stranamente specifico.

Conclusione

Misfit Vapor X è un ottimo dispositivo Wear OS, che ha un grande svantaggio: la durata della batteria. Come ho già detto, c'è stata più di un'occasione in cui è morto su di me nel bel mezzo della giornata. E non era nemmeno alla fine della giornata, lasciandomi chiedermi come potesse essere morto così in fretta quando in altri giorni, andava benissimo.

È anche un vero peccato, perché adoro tutto il resto del Misfit Vapor X. Il design minimalista si adatta al tipo di cose che vorrei indossare regolarmente e il display AMOLED è così carino con il suo vetro curvo e colori vibranti.

Apprezzo anche Wear OS. Ho usato piattaforme di smartwatch di terze parti e tutte hanno gravi carenze, come l'incapacità di ottenere indicazioni stradali dettagliate o l'incapacità di memorizzare la musica. Wear OS può fare di più, anche se non stai scaricando un enorme catalogo di app tramite il Play Store. Perché ammettiamolo, la maggior parte di noi non fa molto con uno smartwatch. Vogliamo sapere l'ora, ricevere notifiche e poche altre cose che probabilmente possono essere descritte solo come di nicchia.

Spero davvero che Misfit aggiorni il Vapor X per migliorare la durata della batteria e non vedo perché sarebbe impossibile. Dopotutto, era più incoerente di qualsiasi altra cosa.

Se vuoi dare un'occhiata a Misfit Vapor X, puoi trovarlo sul sito web di Misfit qui per $ 279,99.

Recensione di Misfit Vapor X: dimentica il clamore

Recensione di Misfit Vapor X: dimentica il clamore

"Il design semplice e accattivante di Misfit Vapor X nasconde uno smartwatch ad alte prestazioni con cui è incredibilmente facile conviverci."

  • Design unisex
  • Ottime prestazioni da Snapdragon 3100
  • Offre facilmente una batteria che dura tutto il giorno
  • Ricarica rapida
  • L'esperienza con il software può essere ancora frustrante
  • La qualità del cinturino delude

Lo smartwatch Misfit Vapor X è uno dei migliori smartwatch Wear OS by Google che abbia usato da un po 'di tempo. È un orologio che ho indossato costantemente durante la mia recensione (anche quando avrei potuto scegliere un amato G-Shock) perché si adattava così bene alla mia vita senza rovinarlo con quei famigerati problemi di smartwatch, come la terribile durata della batteria o il fastidioso software. < / p>

Non ha nemmeno un design rumoroso, con Misfit che preferisce un aspetto sobrio che garantisce che vada con tutto, specialmente nel colore nero furtivo. Con così tanti smartwatch deludenti a causa di piccole irritazioni, il Misfit Vapor X dimostra che non tutti gli smartwatch Wear OS sono nati uguali.

Design minimalista, piccolo schermo

Misfit fa il minimalismo meglio di molti altri e Vapor X è uno dei suoi migliori. Il design è alla moda e semplice senza mancare di identità, e sebbene Misfit sia un marchio sportivo, Vapor X non sembra troppo sportivo. Sta benissimo con qualunque cosa indosso, adattandosi comodamente sia che fossi in palestra o in un bar a digitare sul mio laptop, e i colori disponibili mi permettono di dare un aspetto furtivo o abbracciare qualcosa di molto più luminoso.

Ragionevolmente, Misfit ha abbandonato l'approccio multi-modello di Vapor 2 e ha realizzato un solo Vapor X. È leggero (43 grammi) e la cassa da 42 mm di larghezza e 12 mm di spessore è abbastanza compatta da non notarla mai al polso. Lo schermo circolare ha una sottile curva attorno al bordo che cattura la luce e migliora la tattilità quando si scorre su di essa. Il carattere deriva dalla corona sovradimensionata, che è sia un pulsante che una rotellina di scorrimento interattiva, e le dimensioni e la trama ne fanno un facile utilizzo. È molto meno ingannevole della cornice sensibile al tocco del primo Misfit Vapor. I pulsanti lisci fiancheggiano la corona, pronti per attivare Google Pay e Google Fit, ma puoi personalizzare ciò che viene attivato da ciascun pulsante.

Andy Boxall / DigitalTrends

Le alette dritte si attaccano a un semplice cinturino in silicone da 20 mm che attira la lanugine sotto la manica della camicia. È flessibile e ha canali sul lato inferiore per impedirti di sudare e funzionano davvero. La fibbia è in metallo e piuttosto sottile, e quando stavo rimuovendo l'orologio per caricarlo, si è separato dal cinturino stesso. Rimontarlo è stato facile, ma il perno che lo tiene è un po 'piccolo. Ho dovuto piegare leggermente il braccio della fibbia per assicurarmi che non si staccasse di nuovo.

Lo schermo AMOLED da 1,2 pollici è luminoso ma piccolo e la cornice attorno al bordo è abbastanza grande: sembra decisamente migliore quando si utilizza uno sfondo nero sui quadranti. Quando non lo fai, la lunetta si nota al punto da essere fonte di distrazione. Non ho mai avuto problemi a vedere il viso all'esterno, quindi la visibilità della luce solare è ottima. Ho utilizzato lo schermo sempre attivo durante la mia recensione e, abbinato al quadrante destro, è perfettamente leggibile.

Misfit Vapor X non sembra mai fuori posto, né troppo grande né troppo appariscente.

Adatto a tutte le taglie di polso, da uomo e da donna, il Misfit Vapor X non sembra mai fuori posto, né troppo grande né troppo appariscente. Colpisce il giusto equilibrio tra stile e usabilità e non ignora il fatto che alcune persone vogliono un modello colorato e non solo nero. Non ho messo da parte il Vapor X nel fine settimana o in una serata fuori a favore di un altro orologio perché sembra eccellente, e questo è un vero elogio per uno smartwatch.

Prestazioni e durata della batteria

All'interno si trova un processore Snapdragon 3100, 512 MB di RAM e 4 GB di spazio di archiviazione. Ciò significa che è identico al Fossil Sport, ma non riceve i miglioramenti apportati da Fossil per la sua piattaforma di quinta generazione. Avendo recentemente lottato per la vita con il Diesel On Full Guard 2.5, che aveva un disperato bisogno di più potenza, il Vapor X è stato una gioia da vivere.

Andy Boxall / DigitalTrends

Vedo uno scorrimento più fluido, tempi di attesa più brevi e meno frustrazione con Vapor X. Sì, lo smartwatch deve ancora appoggiarsi al telefono per completare determinate attività, tutto ciò che richiede una connessione dati, e questo si traduce in alcuni pause, ma sono più scusabili quando non è la decima di tali pause in successione.

Prestazioni fluide, veloci e relativamente continue sono essenziali per rendere l'orologio facile da usare e sono fondamentali per le mie decisioni di indossarlo invece di sostituirlo con un altro orologio. Stavo ricavando valore dalla sua esistenza, piuttosto che evitare di usarlo perché è fastidioso. Questo viene quindi supportato dalla durata della batteria. Quasi tutti i giorni, anche con una sessione di monitoraggio di Google Fit e un flusso costante di notifiche, terminavo un'intera giornata, dalle 8:00 alle 23:00 circa. - con tra il 30 e il 40% rimanente dopo l'avvio con una carica completa. Ricaricarlo è rapido e richiede poco più di un'ora.

Lo ricaricherai comunque ogni giorno, ma ci sono buone probabilità che non ti muoia quando sei in giro. Esattamente quello che voglio.

Funzionalità e monitoraggio della forma fisica

Il Vapor X ha il GPS a bordo, una varietà di sensori tra cui un altimetro e un giroscopio, NFC, un piccolo microfono e un sensore di frequenza cardiaca sul retro. Misfit non crea un'app speciale per Vapor X e non è elencata nell'app di monitoraggio del fitness Misfit esistente (e piuttosto obsoleta) disponibile nel Play Store. Il software Wear OS di Google è installato e io l'ho usato in coppia con un telefono Android, ma Vapor X funziona anche con un iPhone, anche se perderti alcune funzionalità.

Andy Boxall / DigitalTrends

Il monitoraggio dell'attività fisica è curato da Google Fit, che è perfettamente integrato con Wear OS. Un rapido scorrimento a sinistra o la pressione di un pulsante apre Fit, dove sono disponibili diverse modalità di rilevamento. La configurazione non è difficile e il monitoraggio di una sessione di allenamento è veloce da attivare. I dati possono essere richiamati sull'orologio o maggiori dettagli possono essere trovati nell'app sul telefono. Anche i dati sulla frequenza cardiaca vengono registrati qui.

Trovo Google Fit perfettamente accettabile, anche se se ti aspetti rapporti estremamente dettagliati o un monitoraggio approfondito della forma fisica per sport altamente specifici, potrebbe non essere sufficiente. Fit ha ancora ottime funzionalità, e mi piace soprattutto monitorare gli obiettivi e adattarli in base all'attività e alla probabilità di raggiungerli. C'è più motivazione in questo che cercare di raggiungere obiettivi impossibili. Il GPS funziona molto bene e Google Maps è un'esperienza più fluida rispetto ai precedenti orologi Wear OS.

Oltre a questo, Misfit Vapor X è privo di app speciali che non servono a uno scopo particolare, di funzioni fantasiose che non utilizzerai mai e solo un'infarinatura di quadranti Misfit. Piuttosto che essere un punto negativo, questo è un altro aspetto positivo dell'orologio: incanala tutto per eseguire le funzioni necessarie, in modo fluido, che vogliamo da uno smartwatch. Nessuna sciocchezza, nessuna confusione e nessun fastidio.

Wear OS

È il sistema operativo Wear di Google integrato e prima di scappare con le mani che sventolano in aria, è stato affidabile, utile e sorprendentemente veloce su Vapor X. Dovrebbe essere sempre così, ma su alcuni smartwatch, è non. Lo Snapdragon 3100 aiuta indubbiamente il software a funzionare bene e la mancanza di quadranti appariscenti e di app assetate di energia ferma l'inutile consumo di energia.

L'Assistente Google può essere richiamato premendo a lungo la corona o scorrendo verso destra sullo schermo. C'è una modalità di ascolto sempre e anche circondato dal rumore ambientale di un bar, l'Assistente ha riconosciuto la mia voce quando ho alzato il polso. Non avevo nemmeno bisogno di urlare e potevo avviare la navigazione e inviare messaggi WhatsApp senza toccare il mio telefono. È solido, ma l'assistente non è sempre affidabile e mi sento ancora a disagio a parlare al mio orologio in pubblico.

Wear OS raramente trae vantaggio dall'essere pieno zeppo di app.

La maggior parte dei problemi si verifica quando si attende che Wear OS si connetta tramite il telefono. Usa il Play Store e l'esperienza è pesante. È più veloce e meno fastidioso tirare fuori il telefono. L'installazione di app e quadranti è ancora un processo lungo e spesso complicato e Wear OS raramente trae vantaggio dall'essere pieno di app. Usalo come intende Misfit - con un peso limitato - ed è un ottimo smartwatch. Dagli troppo da fare e diventerà meno piacevole da possedere e utilizzare.

Le notifiche dal mio telefono Android sono arrivate in modo tempestivo, ma spesso si ripetevano se non guardavo subito, quasi come se l'orologio mi stesse tormentando. Questo è successo principalmente con le e-mail. Inoltre, se non hai controllato il messaggio, al seguente avviso di vibrazione lo schermo non mostrerà il nuovo messaggio, ma si concentrerà invece su quello vecchio. Fastidioso. Wear OS continua ad essere un miscuglio. È migliore su Misfit Vapor X rispetto ad altri smartwatch che ho indossato, ma non è ancora all'altezza degli standard di WatchOS su Apple Watch, o addirittura Tizen sugli orologi Galaxy di Samsung.

Prezzo, garanzia e disponibilità

Il Misfit Vapor X costa $ 280 ed è disponibile in tutto nero, oro rosa con cinturino grigio, champagne con cinturino lavanda, canna di fucile con cinturino verde e acciaio inossidabile con cinturino blu navy. Misfit vende anche una varietà di cinturini alternativi, tra cui un braccialetto a maglie in metallo, più cinturini in nylon e stile NATO.

È disponibile tramite il sito web di Misfit ed è coperto da una garanzia di due anni. Non copre il braccialetto, la batteria o la normale usura.

La nostra opinione

Il Misfit Vapor X fa tutto ciò che voglio che uno smartwatch faccia: inviare notifiche, monitorare la mia attività e non essere un peso a causa della patetica durata della batteria, in un design sobrio che non manca di carattere. L'ho indossato per un paio di settimane e non ho mai sentito il bisogno di scambiarlo con qualcos'altro.

Esistono alternative migliori?

Alternative migliori? L'Apple Watch Series 3 da $ 200 e quasi certamente l'Apple Watch Series 5 da $ 400 sono i migliori smartwatch che puoi acquistare e, se possiedi un iPhone, è davvero l'unica opzione da considerare. Se hai un telefono Android, il Vapor X compete con Fossil Sport da $ 255 e se vuoi spendere un po 'meno, il Ticwatch E2 di Mobvoi da $ 160.

Non dimenticare il Samsung Galaxy Watch Active 2. Utilizza il software Tizen di Samsung, che è più intuitivo di Wear OS, e ci piacciono anche il design e le funzionalità. Se il design non ha importanza quanto le funzionalità per il fitness, prendi in considerazione il Versa 2 di Fitbit da $ 200 e se desideri metriche di corsa molto più dettagliate, dai un'occhiata al Garmin Forerunner 645 da $ 400.

Quanto durerà?

A condizione che tu sia soddisfatto della funzionalità e non pensi che improvvisamente vorrai uno smartwatch più orientato al fitness, il Misfit Vapor X durerà due anni se non un po 'di più. Non aspettarti molti aggiornamenti software durante quel periodo, almeno in base all'attuale programma di aggiornamento del sistema operativo Wear di Google, ma quando viene rilasciato un nuovo software, arriva sempre in modo tempestivo.

L'orologio è resistente all'acqua fino a 50 metri e il corpo in alluminio dovrebbe resistere a urti leggeri, ma questo non è un modello eccessivamente resistente. Sono un po 'preoccupato per la facilità con cui si è staccata anche la fibbia del cinturino e per la necessità della mia modifica, che ha richiesto un paio di pinze per stringere la presa della fibbia sul perno.

Dovresti acquistarlo?

Videos about this topic

MISFIT VAPOR X - Unboxing and Review!
Misfit Vapor X unboxing and first impressions
Ticwatch E Review – The Best Value Smart Watch
Misfit Vapor X Watch Impressions
Misfit Vapor X (Consumer review)
Misfit Vapor review