Recensione Moto G4 e G4 Plus: ottimo telefono, non più così economico

Ultimo Motorola, ora Lenovo, Moto G è cresciuto in dimensioni, potenza e prezzo, con un buon schermo, fotocamera e slot microSD, ma senza NFC

Il Moto G4 Plus da 5,5 pollici non supera più il suo peso, ma è comunque un ottimo dispositivo. Fotografia: Samuel Gibbs / The Guardian

Il Moto G4 Plus da 5,5 pollici non supera più il suo peso, ma è comunque un ottimo dispositivo. Fotografia: Samuel Gibbs / The Guardian

Ultima modifica Tue 21 Feb 2017 17.22 GMT

Il primo smartphone Moto da quando Motorola è stato acquistato da Lenovo è un aggiornamento della superstar del budget, il Moto G. Può il nuovo Moto G4 di quarta generazione catturare ciò che c'era di così buono negli ultimi tre telefoni Moto G?

Nuovo design

I dorsi in plastica delle varianti bianca e nera: qui il nero è il Moto G4 e il bianco il Moto G4 Plus. Fotografia: Samuel Gibbs / The Guardian

Sotto Google il marchio Motorola aveva un design distintivo che andava dall'economico Moto E al top di gamma Moto X.

Il Moto G incarnava quell'estetica con un aspetto allegro, la parte posteriore arrotondata e la fossetta Motorola sorprendentemente confortevole sul retro. Il Moto G4 di Lenovo ha praticamente abbandonato quel design vincente e di conseguenza sembra molto più generico.

La parte anteriore è un pezzo di vetro piatto. I lati sono in plastica di colore metallizzato. La parte posteriore è un vinile resistente o una plastica morbida al tatto, a seconda del colore. Gli unici resti del design Motorola sono il logo M di Moto sul retro e un nodulo oblungo nel punto in cui sporge l'obiettivo della fotocamera.

Non è un design brutto, sembra solidamente costruito, ma è un po 'spesso a 9,8 mm e sembra un po' come tutto il resto.

Lo schermo è passato da 5 pollici a 5,5 pollici ed è ora Full HD anziché 720p, il che significa che è visibilmente più nitido, pur mantenendo buoni angoli di visione e riproduzione dei colori che lo rendono uno dei migliori display su un dispositivo che costa meno di £ 200.

L'unica differenza tra il Moto G4 e il G4 Plus è uno scanner di impronte digitali sulla parte anteriore, che si trova in un piccolo quadrato rialzato nella parte inferiore dello schermo.

Il Moto G4 a sinistra in nero, il Moto G4 Plus con scanner di impronte digitali a destra in bianco. Fotografia: Samuel Gibbs / The Guardian

<”Specifiche
  • Schermo: LCD Full HD da 5,5 pollici (401 ppi)
  • Processore: Octa-core Snapdragon 617
  • RAM: 2/3/4 GB di RAM
  • Memoria: 16 GB + scheda microSD
  • Sistema operativo: Android 6.0.1
  • Fotocamera: fotocamera posteriore da 16 MP / 13 MP, fotocamera frontale da 5 MP
  • Connettività: LTE, Wi-Fin, Bluetooth 4.2 e GPS
  • Dimensioni: 153 x 76,6 x 9,8 mm
  • Peso: 155 g

Abbastanza potere per portare a termine il lavoro e durare un giorno a farlo

La versione dual-Sim del Moto G4 Plus con il retro rimosso che mostra i due slot microSim e lo slot per schede microSD per aggiungere più spazio di archiviazione. Fotografia: Samuel Gibbs / The Guardian

Entrambi i Moto G4 hanno lo stesso processore octa-core Qualcomm Snapdragon 617 e una scelta di 2, 3 o 4 GB di RAM, a seconda della variante di archiviazione scelta.

Ho testato sia il Moto G4 che il G4 Plus con 16 GB di spazio di archiviazione e 2 GB di RAM. Le prestazioni sono state eccellenti per entrambi gli smartphone, con una risposta scattante e transizioni relativamente fluide tra le app.

Il Moto G4 non è allo stesso livello di uno smartphone di fascia alta in termini di velocità, ma svolge il lavoro per la maggior parte delle cose senza problemi. Ha funzionato abbastanza bene anche con giochi ad alta intensità come Shooting Stars o Super Crossfighter.

La durata della batteria è stata di poco più di un giorno. Con centinaia di notifiche push, quattro ore di streaming musicale Bluetooth, tre ore di utilizzo di app e navigazione, oltre a foto dispari e un gioco veloce, il G4 è durato 26 ore. Il tempo di standby è stato eccellente, scendendo solo del 4% in 10 ore.

Il Moto G4 supporta anche la ricarica rapida raggiungendo il 100% in poco più di 70 minuti se lasciato a fare il suo dovere.

Le versioni Dual-Sim del Moto G4 sono disponibili da Moto Maker di Motorola, che accettano micro Sims, ma sono dotate di adattatori nano Sim. Anche uno slot per schede microSD è nascosto sotto il retro rimovibile per aggiungere più spazio di archiviazione.

Pure Android 6.0.1 Marshmallow

Il nuovo Moto G4 ha la stessa semplice esperienza Android pura che ha reso così popolari i precedenti telefoni Motorola. Fotografia: Samuel Gibbs / The Guardian

Il design del Moto G4 potrebbe essere cambiato all'esterno, ma il software all'interno no. È la stessa esperienza Android "pura" e essenziale che Motorola ha reso così efficace con il Moto G. originale

A parte un'app Moto, che consente agli utenti di personalizzare gesti come un colpo di karate per accendere la torcia o un paio di rapidi giri del polso per attivare la fotocamera, non c'è niente di cui parlare. L'app Moto abilita anche una modalità di visualizzazione delle notifiche rapide per quando lo schermo del telefono è spento, che consente agli utenti di toccare e tenere premuta una piccola icona bianca e nera di un'app per vedere cosa sta cercando di dire loro.

Il resto dell'esperienza di Android 6.0 Marshmallow è perfezionato e in realtà non richiede ai produttori di apportare modifiche drastiche, quindi Lenovo dovrebbe essere applaudito per aver continuato da dove si era interrotto Motorola.

Scanner di impronte digitali

Lo scanner di impronte digitali del Moto G4 Plus è piccolo ma preciso. Tuttavia, non funge da pulsante Home. Fotografia: Samuel Gibbs / The Guardian

Lo scanner di impronte digitali del Moto G4 Plus è interessante. Come modo per sbloccare il tuo smartphone, è veloce e preciso nonostante sia relativamente piccolo. Ma sporge dalla parte anteriore del telefono invece di essere a filo e sembra uno strano pulsante quadrato.

Inoltre non funziona come un pulsante Home, il che significa che dopo aver sbloccato il telefono toccandolo non fa nulla: devi utilizzare i tasti di navigazione sullo schermo. Non è male, di per sé, solo un po 'poco intuitivo.

<”Camere

L'app per fotocamera Moto è stata notevolmente migliorata e semplifica l'acquisizione di foto decenti. Fotografia: Samuel Gibbs / The Guardian

Il Moto G4 ha una fotocamera da 13 megapixel sul retro, mentre il Moto G4 Plus ha una fotocamera da 16 megapixel.

Le due fotocamere sono davvero molto simili. Il G4 Plus produce foto leggermente migliori, con più dettagli e un bilanciamento del colore più naturale, ma la differenza è difficile da vedere finché non esegui lo zoom avanti. Moto G4 Plus era leggermente più veloce e più affidabile durante la messa a fuoco.

Ho scoperto che entrambe le fotocamere producevano foto buone, se non spettacolari, in condizioni di luce mista. Non preoccuperanno il meglio delle fotocamere di fascia media, come quella del Nexus 5X, ma sono entrambe un gradino sopra i precedenti Moto G e la maggior parte sarà soddisfatta delle immagini che catturano per il prezzo.

Le fotocamere selfie da 5 megapixel su entrambi i telefoni producono foto decenti che sono un po 'morbide nei dettagli alla massima risoluzione.

Anche l'app della fotocamera Moto è stata migliorata, con un sacco di controllo manuale utilizzando cursori intuitivi e attraenti in caso di necessità, ma manca del supporto RAW. Lenovo sta inoltre introducendo due anni di supporto per il caricamento a piena risoluzione di Google Foto con entrambi gli smartphone, invece di limitarsi a foto da 16 megapixel di qualità leggermente inferiore.

La fossetta della Moto è ancora attaccata lì sul retro. Fotografia: Samuel Gibbs / The Guardian

<”Osservazioni
  • Con uno schermo da 5,5 pollici, il Moto G4 non è certamente più un piccolo telefono
  • La parte posteriore è rimovibile, ma la batteria no
  • La variante nera è realizzata con un materiale più bello e ha un aspetto molto migliore del bianco
  • Manca la funzione di controllo vocale di Motorola, ma è possibile accedere a Google Now ogni volta che lo schermo è acceso o il telefono si sta caricando tramite "OK Google"
  • Niente NFC significa niente Android Pay (o accoppiamento Bluetooth one-touch)

<”Prezzo

Il Motorola Moto G4 parte da £ 169 per 16 GB di spazio di archiviazione, mentre il Moto G4 Plus parte da £ 199 (£ 229 da Motorola Moto Maker di Lenovo).

<”Verdict

Il nuovo Moto G4 ha perso un po 'del fascino che rendeva delizioso il precedente Moto G ed è cresciuto notevolmente in termini di dimensioni, ma è un passo avanti in termini di qualità complessiva. Ha un buon schermo, una batteria di un giorno, prestazioni e fotocamere decenti, oltre a uno slot per microSD e supporto dual Sim se necessario.

La mancanza di NFC e quindi la mancanza di Android Pay è una delusione, così come il fatto che non sia crittografato per impostazione predefinita.

Il problema più grande, tuttavia, è che il nuovo Moto G non è più economico come i suoi predecessori. A £ 169 per il livello base Moto G4 è terribilmente vicino ad alcuni ottimi smartphone da £ 200. Quando inizi ad aggiungere spazio di archiviazione, diventa ancora meno un affare. A £ 199 il Moto G4 Plus è ancora più difficile da vendere, in particolare con l'Honor 5X di Huawei che costa solo £ 170 e il Nexus 5X, praticamente l'ammiraglia, che costa £ 220.

È probabile che venderà al di sotto del prezzo richiesto in tempi relativamente brevi, il che renderà il Moto G4 di base una proposta migliore. Non c'è dubbio che il Moto G4 sia un buon telefono, ma in passato dovevi spendere molti più soldi per ottenere un telefono molto migliore del Moto G. Purtroppo, il Moto G4 non è più un acquisto obbligato al prezzo richiesto di £ 169.

Pro: buone prestazioni, slot microSD, dual-Sim, buon schermo, sensore di impronte digitali opzionale, fotocamere decenti, Android puro

Contro: solo un giorno di batteria, non più un telefono più piccolo, non più così economico, niente NFC

Il Moto G4 e G4 Plus hanno entrambi connettori microUSB invece del nuovo connettore USB-C reversibile. Fotografia: Samuel Gibbs / The Guardian

Recensione del Motorola Moto G4 Plus da 32 GB

VALUTAZIONE IN CIFRE
  • progettazione
  • PRO Migliore fotocamera con meno di 15k Durata della batteria piuttosto buona
  • CONTRO I frame diminuiscono durante il gioco Stanco vecchio design

Verdetto

Mentre il Moto G4 Plus batte lo Xiaomi Redmi Note 3, LeEco Le 1s, Lenovo Zuk Z1 e altri nel reparto fotocamere, non fa altrettanto bene. Il Redmi Note 3 rimane il migliore ed è il 40% più potente del G4 Plus. Quindi, se vuoi una buona fotocamera, scegli il G4 Plus, altrimenti il ​​Redmi Note 3 rimane la nostra scelta sotto i 15k.

Disponibile ₹ 9999 Acquista ora Esaurito ₹ 6999 Avvisa

Recensione dettagliata del Motorola Moto G4 Plus da 32 GB

Motorola incontra il mercato a metà strada. Con il Moto G4 Plus, l'azienda, che ha in gran parte ignorato le tendenze del mercato, questa volta ha provato a spuntare le caselle giuste. Rispetto alla concorrenza, la fotocamera da 16 MP, il sensore di impronte digitali e il display 1080p da 5,5 pollici sono tutti in sintonia con le attuali tendenze del mercato indiano. In confronto, il Moto G dell'anno scorso (terza generazione) aveva un display da 720p, una fotocamera scadente e nessun sensore di impronte digitali.

Sembra che, a differenza di Google, Lenovo non voglia Motorola solo per la sua tecnologia. L'influenza dell'azienda su Motorola sta diventando più evidente ora e il nuovo Moto G4 Plus ha molto da offrire, ma in qualche modo è ancora indietro rispetto ai suoi concorrenti.

Costruisci e progetta: il vecchio non è più oro.

Un corpo in plastica non significa necessariamente economico o costruito male, e Motorola lo ha dimostrato più volte. Detto questo, ora sta diventando un po 'vecchio. La parte posteriore in plastica del Moto G4 Plus è piacevole, ma è un design utilitario in un mondo di dispositivi economici dall'aspetto premium. Preferirei LeEco Le 1s, Xiaomi Redmi Note 3 e persino il Lenovo K4 Note su questo: non per il loro design metallico, ma perché semplicemente si sentono meglio.

Ciò che è più deludente è la mancanza delle curve del marchio. I telefoni Motorola hanno solitamente un dorso ricurvo simile a un ciottolo, che li ha resi davvero ergonomici. Il Moto G4 Plus ha un profilo più piatto, con curve sui bordi. Per essere chiari, è ancora abbastanza ergonomico, ma non è più quello di una volta. Questo, se combinato con il telaio plastico attorno ai lati, conferisce al Moto G4 Plus una sensazione davvero utilitaria, che semplicemente non appartiene al mercato di oggi.

Non è un design particolarmente brutto, solo poco interessante e utilitaristico. Non sono nemmeno un grande fan del sensore di impronte digitali quadrato sul davanti. Sembra fuori posto e il microfono con cancellazione del rumore accanto ne ostacola il design.

Display e interfaccia utente: aggiornati ma.

I display con risoluzione Full HD e 1080p sono stati solitamente riservati ai dispositivi Moto più costosi, ma questa volta è un modo in cui l'azienda sta soddisfacendo le richieste del mercato. Tuttavia, la risoluzione aggiornata non significa sempre una visualizzazione migliore. I dettagli sul display del Moto G4 Plus non sono buoni come lo Xiaomi Redmi Note 3 e non funzionano altrettanto bene con i livelli di nero. Il Lenovo Zuk Z1 è il miglior telefono sotto i 15k, per quanto riguarda il display.

Per essere chiari, forse lo noterai solo se stai confrontando i telefoni fianco a fianco, che è quello che ho fatto. Se dovessi scegliere, sceglierei di nuovo il Redmi Note 3. Il Moto G4 Plus ha un display bello e luminoso, ma a seconda delle preferenze personali, potrebbe piacere o meno.

Come accade a Motorola, l'interfaccia utente rimane di serie, con lievi modifiche nella fotocamera. Tuttavia, non dovrebbe influire sulla capacità dell'azienda di fornire aggiornamenti tempestivi.

Sensore di impronte digitali e impermeabilità: ce n'è uno e non ce n'è ..

Il sensore di impronte digitali sul Moto G4 Plus è estremamente veloce. Mentre il sensore quadrato sul davanti è strano, Motorola ha fatto la scelta giusta scegliendo di non renderlo un pulsante "reale". Ciò consente di accendere lo schermo senza effettivamente premere il pulsante di accensione / spegnimento. Puoi semplicemente posizionare il dito sul sensore e aggirare la schermata di blocco. In alternativa, a volte mi sono ritrovato a scambiare il sensore di impronte digitali con il pulsante Home, ma è facilmente risolvibile se usi di più il telefono.

Sebbene i problemi con il sensore di impronte digitali possano essere perdonati, è triste che Motorola non sia riuscito a renderlo impermeabile. La società afferma che ciò è dovuto al fatto che il sensore rende più difficile aggiungere l'impermeabilità, ma ancora, Moto è accreditata per aver portato questa funzione nella gamma di budget e avremmo apprezzato se continuasse.

Prestazioni: fluide, ma non le migliori.

Quando HTC ha lanciato One A9, lo Snapdragon 617 ci ha sorpreso tutti. Non è il SoC più potente di Qualcomm, ma ha funzionato bene per l'A9 e funziona anche per Moto G4 Plus. Immagina una variante a 64 bit dello Snapdragon 801 e arriverai al 617. L'SD617 è stabile e, con l'interfaccia di serie di Motorola, fa quasi tutto bene.

Detto questo, se stai cercando uno smartphone potente, dovrai comunque scegliere Xiaomi Redmi Note 3. Lo Snapdragon 650 su di esso lo rende circa il 40% più veloce del Moto G4 Plus. Se stai giocando a giochi pesanti come Injustice: Gods Among Us, la differenza nei tempi di caricamento è abbastanza evidente. Se stai giocando a Injustice, la frequenza dei fotogrammi diminuirà quando vengono visualizzati i vari misuratori di potenza, rendendo più difficile la riproduzione.

Videos about this topic

Motorola Moto G4 Plus, review en español
Motorola Moto G4 Plus [Review] - TecMundo
Moto G4 Plus Review\: Everything You Need to Know
Lenovo-Moto G4 Plus 3GB RAM+32 GB ROM Unboxing & Hands On Review
Motorola Moto G4 Play DTV Colors [Review] - TecMundo
Moto G4 Plus\: análise completa [Análise]