MSI Trident A Review

Verdetto

Piccolo e dalla forma quasi perfetta, questo minuscolo PC da gioco racchiude una potenza di 1080p e 1440p all'interno di un involucro intelligente e silenzioso.

  • Solido gioco 1080p e 1440p
  • Design compatto
  • Componenti ben bilanciati
  • Molto tranquillo
  • RTX 2060 Super è più veloce
  • Un po 'caro rispetto ai PC convenzionali
  • Alcuni sospettano la qualità della costruzione

Specifiche chiave

  • Prezzo di revisione: £ 1249
  • CPU Intel Core i5-9400F
  • GPU Nvidia RTX 2060
  • 16 GB di memoria DDR4
  • SSD da 256 GB
  • Windows 10 Home a 64 bit
  • 2 anni di garanzia RTB

Cos'è l'MSI Trident A?

L'MSI Trident A è la nona generazione di piccoli PC da gioco del marchio e questo modello aggiornato sembra più una console che un sistema di gioco.

Il design in stile console è abbinato a una specifica di fascia media, il che significa che questo sistema si trova nel bel mezzo di un mercato frenetico e competitivo sia nel Regno Unito che negli Stati Uniti.

Il modello per il Regno Unito costa £ 1249, la specifica americana equivalente costa $ 1449, quindi questo non è un sistema particolarmente costoso. Detto questo, l'MSI Trident A può competere con rivali locali ben fatti?

MSI Trident A progetta e costruisci - Un PC tower, ma non come lo conosci

L'MSI Trident A è largo 130 mm, alto 396 mm e pesa solo 6,6 kg. Ciò lo rende molto più piccolo dei tradizionali PC tower; quelli sono generalmente più larghi di 200 mm e alti 500 mm. Queste dimensioni ridotte non solo consentono il posizionamento dell'MSI sotto i televisori e in camere da letto più piccole, ma rendono anche questa macchina facile da portare a feste LAN ed eventi di gioco.

L'MSI abbina le sue dimensioni più compatte a un bell'aspetto. Il frontale è costituito da pannelli di plastica lucida che sono divisi da luci rosse ad angolo. La parte superiore è dotata di lamelle intelligenti per aiutare l'aria a uscire in modo efficiente e la macchina si trova su una base angolata e svasata.

Sulla parte anteriore ci sono due porte USB 3.1 full-size e una porta Type-C insieme a una coppia di jack audio. Sul retro, la selezione delle porte continua ad essere ragionevole: ci sono altri quattro connettori USB 3.1, porte USB 2, sei jack audio e persino un connettore PS / 2, ma nessun tipo C aggiuntivo.

Il Trident continua a stupire all'interno. I componenti si trovano in due sezioni per un posizionamento ordinato e per garantire un buon movimento dell'aria.

Su un lato della macchina troverai la scheda madre, con il processore e la memoria, accanto all'alimentatore e allo storage.

La scheda madre e i suoi componenti associati sono installati nella parte inferiore del case, con l'alimentatore a fianco. La scheda di questo rig utilizza il fattore di forma mini-ITX, quindi è minuscola, il che significa che non hai memoria di riserva o socket PCI. Tuttavia, il cablaggio è pulito, quindi è facile raggiungere il processore, la memoria o l'archiviazione se necessario.

Sopra la scheda madre ci sono due alloggiamenti per unità da 2,5 pollici. Uno è occupato, l'altro è vuoto, pronto per un altro disco rigido o un SSD.

Sull'altro lato dell'interno troverai due aree ritagliate nel metallo: una rivela il retro della scheda madre e un connettore M.2 di ricambio, mentre l'altra consente all'aria di raggiungere la ventola di aspirazione dell'alimentatore.

/ p>

Sopra questo troverai la cavità che contiene la scheda grafica. La GPU si collega alla scheda madre con una scheda di estensione e l'area utilizzata per contenere la GPU è abbastanza lunga da contenere una scheda più grande. Tuttavia, qui potrai passare a una RTX 2060 Super solo perché l'MSI include un solo connettore di alimentazione.

Non incontrerai molti di questi problemi se opti per una torre di dimensioni standard, piuttosto che una piccola macchina come l'MSI Trident A. Gli impianti ATX convenzionali avranno maggiore spazio di archiviazione, più slot PCI, socket di memoria aggiuntivi e spazio per aggiornamenti grafici più potenti.

Se in futuro desideri eseguire l'upgrade, vale la pena considerare una torre a grandezza naturale. Se non sei preoccupato o se hai specificamente bisogno di una macchina più piccola, allora il mini-ITX MSI ha più senso.

Il mio unico problema di progettazione riguarda la qualità costruttiva. Lo scheletro metallico sottostante del Tridente è robusto, ma la parte anteriore in plastica, i pannelli del tetto e i pannelli laterali in metallo sono fragili. Se stai portando questa macchina in viaggio, aspettati dei graffi e dei graffi.

Opzioni di specifica MSI Trident A: considera le tue priorità prima di fare la tua scelta

La macchina qui recensita costa £ 1249 e utilizza una scheda grafica RTX 2060 e un processore Core i5-9400F. Inoltre viene fornito con un SSD da 256 GB e 16 GB di memoria. Cerca il numero di parte 9S6-B92611-085.

Questa specifica non è disponibile negli Stati Uniti; la build più vicina a questo modello costa $ 1499. Quel rig viene ancora fornito con l'RTX 2060 e 16 GB di memoria, ma il suo prezzo più alto è giustificato da un processore Core i7-9700F e da un SSD da 512 GB. Il numero di parte per quel modello è 9SC-430US.

Sono disponibili modelli più potenti, sebbene si chiamino MSI Trident X, non Trident A. Nel Regno Unito, un'unità da £ 2200 include una scheda grafica RTX 2070 e un processore Core i7-9700K. Negli Stati Uniti, due modelli che costano $ 1700 e $ 2000 includono rispettivamente le schede grafiche RTX 2070 e RTX 2080.

Sono prezzi accettabili, ma i potenziali acquirenti dovrebbero essere consapevoli del resto del mercato. Nel Regno Unito e negli Stati Uniti, se prendi il prezzo del Trident A e lo spendi su un desktop convenzionale, otterrai schede grafiche RTX 2060 Super e, a volte, memoria più veloce e CPU migliori.

Se desideri una GPU RTX 2060 convenzionale, potresti risparmiare un centinaio di sterline o un paio di centinaia di dollari sui prezzi del Trident A per trovare quella scheda all'interno di sistemi più convenzionali.

Naturalmente, quei PC convenzionali saranno più grandi e più pesanti, ma questo non è necessariamente un aspetto negativo: quei PC avranno anche più spazio per gli upgrade. Vale la pena pensare alle tue priorità: sei più interessato alle prestazioni o alla crescita futura o hai un PC compatto?

MSI Trident A performance - Una performance solida che gestirà la maggior parte delle attività

La Nvidia RTX 2060 è il componente principale dell'MSI e ha una buona specifica per i giochi 1080p e 1440p. Utilizza l'ultima architettura Nvidia Turing, 1920 stream processor e 30 RT core per il ray-tracing. Viene fornito con 6 GB di memoria.

È solido, ma è stato sostituito. L'RTX 2060 Super ha aggiornato lo stesso core aggiungendo 256 stream processor, quattro RT core e 2 GB di memoria extra.

Tuttavia, l'RTX 2060 rimane una buona opzione per i giochi 1080p e 1440p. I suoi 58 fps in Ghost Recon: Wildlands sono eccellenti e l'RTX 2060 è stata significativamente più veloce in La Terra di Mezzo: L'Ombra di Mordor e L'Ombra del Tomb Raider. Questi punteggi sono stati anche sostenuti da un solido frame rate minimo.

Questi risultati a 1080p significano che il Trident giocherà a qualsiasi gioco per giocatore singolo corrente a questa risoluzione e con impostazioni molto alte. C'è anche una potenza sufficiente per gestire i giochi di eSport a oltre 100 fps, quindi quei giochi competitivi possono funzionare a frame rate ideali per schermi ad alta frequenza di aggiornamento super fluidi.

L'RTX 2060 ha fornito una media di 1440p compresa tra 46 fps e 101 fps, quindi anche i titoli per giocatore singolo e gli eSports verranno eseguiti qui. Questo sistema può anche gestire titoli con ray tracing.

La scheda grafica dell'MSI è un discreto chip a schermo singolo in questo momento e offre spazio anche per alcuni anni. Tuttavia, non gestirà la riproduzione 4K o le cuffie VR e avrà problemi con gli schermi panoramici.

Tuttavia, tieni presente l'RTX 2060 Super perché quella GPU può essere trovata nei PC allo stesso prezzo del Trident A ed è più potente.

L'RTX 2060, ad esempio, ha ottenuto 8050 punti in 3DMark: Fire Strike Extreme, ma l'RTX 2060 Super sarà quasi 2000 punti più veloce.

Questo miglioramento non trasformerà improvvisamente la RTX 2060 Super in una scheda da gioco 4K, ma fornirà più capacità ora e anche un buon margine per il futuro. Se ti interessa di più il grugnito grafico che avere un piccolo PC, vale la pena considerare.

Il Core i5-9400F è un processore di fascia media con specifiche solide. È dotato di sei core, una velocità di base di 2,9 GHz e un picco Turbo di 4,1 GHz.

Non ha l'Hyper-Threading, ma non è un grosso problema: sei core e quelle velocità di clock significano che non avrai colli di bottiglia nel gioco.

I suoi risultati Geekbench single e multi-core di 4809 e 18.750 sono solidi, indicando che questa macchina dimostrerà pochi problemi con il lavoro quotidiano e la navigazione sul web. Anche il fotoritocco non sarà un problema.

Tuttavia, gli acquirenti statunitensi ottengono sicuramente l'affare migliore, perché il Core i7-9700F in quel PC è di circa 5000 punti più veloce grazie ai suoi due core extra. Se il lavoro duro è una priorità per te, questa è un'opzione migliore.

Altrove, il Trident A serve fino a 16 GB di memoria RAM, che è sufficiente. L'SSD è decente, con velocità di lettura e scrittura di 3552 MB / se 1530 MB / s. Questo è un ritmo competitivo e sufficiente per garantire che i giochi si caricano rapidamente e che i tempi di avvio siano rapidi.

Le specifiche sono completate da Gigabit Ethernet, Bluetooth 5.0 e wireless dual-band 802.11ac, ma non c'è ancora alcun segno di Wi-Fi 6 qui.

L'MSI ha prestazioni termiche impressionanti. Le sue temperature interne non sono mai un problema e quando è al minimo o esegue attività meno intense, il Tridente è appena udibile.

Il rumore della ventola è maggiore durante i giochi, ma i livelli di rumore rimangono a un livello che sarebbe facile mascherare con altoparlanti o cuffie e più silenzioso della maggior parte delle macchine da gioco di dimensioni standard. È certamente concepibile che il Trident possa essere a casa in soggiorno: è appena più rumoroso di una PS4 Pro o di una Xbox One.

Devo acquistare l'MSI Trident A?

L'MSI Trident A è uno dei migliori PC da gioco con fattore di forma ridotto sul mercato. È progettato in modo intelligente per un accesso interno più semplice e un funzionamento fresco e silenzioso; ha un bell'aspetto ed è grande la metà dei PC convenzionali, quindi è più facile da sistemare e migliore per i viaggi.

Qui c'è abbastanza ritmo per gestire facilmente i giochi a 1080p e 1440p. Il resto delle specifiche è solido e gli acquirenti statunitensi ottengono il vantaggio aggiuntivo di un processore Core i7.

I sistemi più piccoli di solito comportano un certo grado di compromesso, tuttavia, e l'MSI non è diverso. C'è meno spazio per gli upgrade rispetto a un sistema convenzionale. Spendere questo denaro per un normale PC ATX potrebbe farti guadagnare una scheda grafica RTX 2060 Super più veloce, oppure potresti risparmiare denaro su un PC RTX 2060 più economico.

Se non sei preoccupato per quel po 'più di guadagno di potenza, per risparmiare un po' di soldi o per entrare nel tuo sistema, allora non sarà un problema. Se il tuo obiettivo principale è trovare un sistema piccolo ed efficace per i giochi 1080p e 1440p, l'MSI Trident A dovrebbe essere in cima alla tua lista.

Recensione MSI MEG Trident X: potente e sottile

MSI Trident X è un PC da gioco potente e sottile che puoi aggiornare in seguito con componenti standard.

Il nostro verdetto

L'MSI Trident X è un potente PC da gioco in uno chassis sottile. Utilizza parti standardizzate, quindi puoi aggiornarlo in seguito, anche se per farlo avrai bisogno di un cacciavite.

  • Eccellenti prestazioni di gioco
  • Tutte le parti standardizzate
  • Design compatto

Contro

  • Troppo bloatware
  • Ha bisogno di strumenti per aprire

Quando si acquista una macchina preconfezionata, è probabile che si desideri qualcosa che offra prestazioni eccellenti immediatamente e, si spera, non occupi troppo spazio. È un vantaggio se puoi anche aggiornarlo su tutta la linea. L'MSI MEG Trident X ($ 2,299,00 per iniziare, $ 2,799,00 come testato) con processori Intel Core di decima generazione e grafica Nvidia GeForce RTX offre su tutti quei fronti in una torre sottile e verticale che può affrontare anche i giochi più impegnativi, rendendolo uno dei i migliori PC da gioco. È un pacchetto completo, che include tastiera e mouse (anche se prima o poi dovrai sostituirli).

Non è tutto a misura di acquirente: il design piccolo richiede strumenti e ti consigliamo di rimuovere alcuni bloatware. Ma fuori dagli schemi, questa cosa è pronta da mangiare cornici.

MSI MEG Trident X Design

Questo è un complimento, lo giuro: il design MSI MEG Trident X sembra una console che cerca di essere un PC da gioco. Il design, sebbene non tradizionale, presenta alcuni dei vantaggi di entrambe le piattaforme.

Il computer 15,6 x 15,1 x 5,1 pollici è una scatola nera ricoperta da angoli aggressivi. Non si può scambiare questo per qualcosa di diverso da un impianto di gioco. La parte anteriore ha due strisce luminose RGB e c'è più illuminazione proveniente dai lati, con fori di ventilazione per la GPU e il dispositivo di raffreddamento della CPU.

Non puoi staccare il supporto in basso, quindi questo PC è tutto verticale, sempre (in questo modo, sembra una PlayStation 4 su un supporto). Quella base ha alcune piccole ventole che aspirano l'aria dalla parte inferiore e la spingono verso l'alto e verso l'esterno dalla parte superiore del sistema.

Il design sottile presenta diversi scomparti che non sono necessariamente come viene costruito tradizionalmente un PC. Il lato destro ha la scheda madre mini ITX, coperta da un dispositivo di raffreddamento della CPU da 120 mm a basso profilo con un anello luminoso RGB. Se dovessi rimuovere il pannello laterale, è lì che è montato anche l'alimentatore. Sul lato destro, la GPU occupa la metà superiore del case. È collegato alla scheda madre tramite un cavo riser che gira intorno al case e alla fine si monta verticalmente. Di seguito c'è l'altro lato dell'alimentatore, che offre ampio spazio per l'aspirazione.

Il computer viene fornito con pannelli laterali in alluminio, con ventilazione che evidenzia la GPU e il dispositivo di raffreddamento della CPU (e ha spazio per il raffreddamento della PSU). Ma MSI include anche un pannello laterale in vetro che puoi scambiare se lo preferisci. Tuttavia, questo richiede alcuni strumenti. Avrai bisogno di un cacciavite Phillips per rimuovere il pannello laterale destro, quindi avvitare due cardini per la porta di vetro al loro posto. Quindi puoi inserire la copertura in vetro temperato. Non c'è molto da vedere tranne l'anello luminoso RGB dalla ventola della CPU, ma è molto più facile da aprire che rimuovere le viti tutto il tempo se ti aspetti di armeggiare spesso.

Rispetto ai suoi concorrenti, il Trident X è più compatto di quanto sembri a prima vista. Ad esempio, il Corsair Vengeance a4100 misura 17,7 x 15,6 x 8,3 pollici e l'HP Omen Obelisk misura 17,1 x 14,1 x 6,5 pollici. La CLX Ra della boutique misura 20,5 x 20,5 x 9,5 pollici.

Specifiche MSI MEG Trident X

ProcessoreIntel Core i7-10700KScheda madreMSI MEG Z490I Unify (Mini ITX) Memoria 32GB Samsung DDR4 2933 MHz GraficaMSI GeForce RTX 2080 Ti Ventus OC (11GB GDDR6) Storage1TB Western Digital PC SN730 PCIe NVMe SSDN NetworkingIntel Wi-Fi 6 AX200, Bluetooth 5.1 1 Tipo C, USB 3.2 Gen 1 Tipo A, USB 2.0 Tipo ARear Porte (scheda madre) 2x USB 2.0 Tipo-A, 2x USB 3.2 Gen 1 Tipo A, Thunderbolt 3, 1x USB 3.2 Gen2 Tipo A, RJ45 Ethernet, 5x jack audio , Uscita ottica S / PDIF Uscita video (GPU) 3x DisplayPort 1.2, HDMI 1.4 Alimentatore FSP FSP650-57SAB 650 W SFX CaseMSI MEG Trident X Cooling Ventola CPU RGB da 120 mm Sistema operativo Windows 10 Home Dimensioni 15,6 x 15,1 x 5,1 pollici / 396,2 x 383,5 x 129,5 mm Altro mouse VigorClutch GM11 Tastiera GK30 Prezzo come configurato $ 2.799,00

Porte MSI MEG Trident X e possibilità di aggiornamento

C'è una buona selezione di porte sulla parte anteriore del Trident X: una porta USB 3.2 Gen 1 Type C, USB 3.2 Gen 1 Type A e USB 2.0 Type-A, oltre a jack separati per cuffie e microfono. Entrambe le porte di tipo A sono colorate di rosso e, sebbene siano etichettate sullo chassis, vorrei che fossero di colori diversi per rendere più facile vedere la differenza a colpo d'occhio. Sul retro del case sono presenti due porte USB 2.0 di tipo A, una coppia di porte USB 3.2 Gen 1 di tipo A, Thunderbolt 3, USB 3.2 Gen2 di tipo A, RJ45 Ethernet, ben cinque jack audio e S ottico / PDIF fuori. La GPU fornisce le uscite video: tre DisplayPort 1.2 e una porta HDMI 1.4.

La strana disposizione del computer non lo rende meno personalizzabile. La scheda madre si trova sul lato destro del case, ma la ventola da 120 mm ne copre la maggior parte, quindi dovrai rimuoverla per eseguire aggiornamenti alla RAM o lo spazio di archiviazione fornito con il PC. Sul lato sinistro si trova uno slot M.2 aggiuntivo sul retro della scheda madre, che semplifica l'aggiunta di un'unità extra. Per sostituire la GPU, probabilmente vorrai rimuovere la parte superiore (due viti) e il lato sinistro (altre due viti). Ho trovato un po 'impegnativo togliere il lato sinistro grazie a una clip che lo tratteneva per supporto, ma con un po' di tempo e fatica, l'ho fatto scivolare via. Non ci sono parti proprietarie qui, quindi puoi cambiare tutto fintanto che si adatta alla custodia (l'alimentatore SFX, ad esempio, è una considerazione speciale).

Grafica e giochi MSI MEG Trident X

MSI ha dotato la nostra unità di prova della sua GeForce RTX 2080 Ti Ventus OC, che ti consente di giocare alla maggior parte dei giochi con le impostazioni più alte e molti giochi in 4K.

Quando ho giocato a Control alle sue impostazioni più alte (comprese le sue opzioni di ray-tracing di fascia alta) a 1080p, il gioco è rimasto tra 60 e 70 fotogrammi al secondo durante intense battaglie per i punti di controllo. Mentre vagavo per la Oldest House, spesso rimaneva leggermente sopra i 70 fps.

Nel benchmark Shadow of the Tomb Raider (impostazioni più alte, DX12), il sistema funzionava a 119 fps a 1080p e 44 fps a 4K. Questo è appena sopra l'HP Omen Obelisk (Nvidia GeForce RTX 2080 Ti) a 100 fps e 37 fps, rispettivamente. Il CLX Ra (RTX 2080 Ti) ha vinto in 4K a 48 fps. Non sorprende che il più economico Corsair Vengeance a4100 (RTX 2070 Super) abbia ottenuto l'ultimo punteggio qui.

Le tre macchine equipaggiate con RTX 2080 Ti hanno nuovamente combattuto sul benchmark Grand Theft Auto V (impostazioni molto alte). Il Trident X ha raggiunto 129 fps a 1080p e 44 fps a 4K, legando il Ra alla prima risoluzione e cadendo di pochi frame indietro nella seconda. L'obelisco HP Omen era di una sola cifra in meno sia in 1080p che in 4K.

Su Far Cry New Dawn (ultra), il Trident X ha raggiunto 102 fps a 1080p e 76 fps a 4K. L'Omen ha fatto meglio nella prima risoluzione ma peggio nella seconda, mentre sia Vengeance che Ra non sono stati altrettanto veloci.

Il Trident X rende Red Dead Redemption 2 giocabile in 4K con impostazioni medie. Sul benchmark, ha raggiunto 84 fps a 1080p e 32 fps a 4K. Il Vengeance, con la sua RTX 2070 Super, girava rispettivamente a 59 fps e 21 fps. L'Omen e il Ra sono stati testati prima che questo gioco venisse aggiunto alla nostra suite di test.

Abbiamo sottoposto a stress test il Trident X eseguendo il benchmark Metro Exodus 15 volte in loop, per circa mezz'ora di gioco simulato. La media di queste esecuzioni era di 85 fps ed era coerente in una frazione di frame tra ciascuna.

Durante lo stress test, la CPU ha funzionato a una velocità media di 4,7 GHz e una temperatura media di 63,3 gradi Celsius (145,9 gradi Fahrenheit). La GPU funzionava a 1.715,2 MHz e misurava 68,9 gradi Celsius (156 gradi Fahrenheit).

Prestazioni di produttività MSI MEG Trident X

Il nostro sistema di test vantava un Intel Core i7-10700K, 32 GB di RAM e un'unità SSD PCIe NVMe da 1 TB, il che rappresenta una macchina per la produttività di fascia alta.

Su Geekbench 4.3, il Trident ha ottenuto un punteggio multi-core di 34.776, battendo HP Omen Obelisk (Core i9-9900K) e Corsair Vengeance a4100 (AMD Ryzen 7 3700X). Ma il CLX Ra, con un Ryzen 9 3900X, ha conquistato il titolo con un punteggio di 38.613.

Il Trident ha trasferito 4,97 GB di file a una velocità di 1.001,4 MBps, rimanendo indietro rispetto a Omen e Ra, ma ancora davanti a Vengeance.

Durante il nostro test del freno a mano, in cui i computer transcodificano un video 4K in 1080p, il Trident X ha terminato il lavoro in 6:14, battendo Vengeance, ma venendo dietro sia all'obelisco che al Ra.

Tastiera e mouse

Il Trident X viene fornito con una tastiera e un mouse nella confezione, il che è un vantaggio per coloro che non ne hanno già uno e vogliono iniziare subito. E sebbene siano abbastanza buoni per iniziare, se hai speso più di $ 2.500 per il tuo impianto, dovresti probabilmente rinunciare ai soldi per periferiche di qualità superiore. La tastiera, il Vigor GK30, ha quello che dice la scatola sono "interruttori a stantuffo di tipo meccanico". Ma poiché ho usato la tastiera sia per i giochi che per scrivere questa recensione, ho scoperto che i tasti avevano una sensazione irregolare che era spesso molliccia e richiedeva una forza sufficiente per premere che mi stancava le mani. La mia irritazione personale è stata la possibilità di MSI di mettere il logo di un drago sul tasto "Fn"; Credo che un'etichettatura appropriata sarebbe molto più utile.

Il mouse, il Clutch GM11, è migliore, con una frequenza di polling di 1000 Hz e due pulsanti laterali. È simmetrico (ad eccezione di quei pulsanti laterali), quindi puoi davvero usarlo con entrambe le mani. Non è il mouse più premium che abbia mai provato, ma è migliore della maggior parte dei pack-in.

C'è una parte interessante di queste periferiche: entrambe funzionano con la funzione Mystic Light di MSI Dragon Center per sincronizzare l'illuminazione RGB. Le opzioni di colore non sempre corrispondono esattamente al PC, ma rende il tutto un po 'più connesso fuori dagli schemi e, sebbene le periferiche sembrino componenti aggiuntivi economici, non lo assomigliano. Sono particolarmente affascinato dall'illuminazione RGB della tastiera, che si trova sotto gli interruttori nei pozzetti di colore.

Software e garanzia MSI MEG Trident X

MSI ha la tendenza a inondare anche i suoi migliori dispositivi con abbondanti quantità di software e il MEG Trident X non fa eccezione, frustrante. Alcuni sono utili. Dragon Center, in particolare, è l'hub dell'azienda per il monitoraggio delle prestazioni, la regolazione dell'illuminazione RGB per il computer e le periferiche supportate, la regolazione della priorità di rete e la scelta tra diversi profili di monitor. Nahimic per la regolazione degli altoparlanti e dell'audio del microfono è anche un bel tocco. Ma ci sono anche un sacco di cose che potresti non volere che MSI ha aggiunto, inclusi (ma certamente non limitati a) Microsoft Jigsaw, LinkedIn, ColorDirector, PhotoDirector 10 Essential, AudioDirector, PowerDirector 17 Essential e Music Maker Jam.

Videos about this topic

New Gaming PC! MSI Trident X Streaming PC RTX 2070
MSI Trident X Gaming PC Review
TINY RTX 2080 + 9700K PC - MSI Trident X Review
MSI Trident X gaming pc review - Hardware.Info TV
MSI’s No Compromise Gaming Desktop
Unboxing MSI\'s Trident X Plus Gaming PC - i9-9900K, RTX 2080 Ti