Philips TV 2020: spiegazione di ogni TV 4K OLED e LED Ambilight

Philips TV 2020: secondo Philips quest'anno è l'anno della TV Ambilight. La pandemia potrebbe causare una leggera interruzione delle vendite, ma se stai cercando una TV con Ambilight, Philips è l'unico marchio che le vende.

La gamma di TV Philips va dai loro OLED dal design elegante e dal prezzo premium ai set LED convenienti. Se sei interessato a un televisore Philips Ambilight, abbiamo elencato tutti i modelli, le dimensioni e le caratteristiche confermati che troverai nei loro televisori nel 2020.

Hai voglia anche di una nuova soundbar? Abbiamo anche elencato tutte le soundbar Philips per il 2020, in modo da ottenere il meglio che hanno da offrire sia in termini di suono che di visione. #

Punti salienti di Philips TV 2020

Philips prevede che il 2020 sarà un anno enorme per Ambilight. Il 60% delle vendite televisive sono rappresentate da set Ambilight e la società è ansiosa di costruire sul suo successo.

Il motore grafico P5 è tornato ancora una volta a pavoneggiarsi. Il P5 di quarta generazione risponde ai cinque pilastri che Philips ritiene siano fondamentali per la qualità dell'immagine: perfezione della sorgente, nitidezza, colore, contrasto e movimento. Il motore P5 può essere trovato su tutta la gamma, ma solo i televisori OLED di fascia alta hanno il P5 con AI incorporata.

Philips afferma che il suo nuovo chip AI migliora la qualità delle immagini tramite l'apprendimento automatico. Analizzando il database di immagini di Philips, affermano che può riprodurre un'immagine dall'aspetto più naturale e realistico.

La collaborazione tra Philips e Bowers & Wilkins continua e sempre più televisori riceveranno l'esperienza audio di B&W. I televisori LED 9435 e 9235 avranno una cassa di altoparlanti simile a quella vista sull'OLED + 934.

Sotto i 9435, 9235 e 9005 arriva la serie Performance. La serie Performance mira a trovare un equilibrio tra prestazioni e prezzo e come tale porta una serie di funzionalità - Dolby Vision, HDR10 + e assistenze vocali - normalmente viste su TV più costose. Saranno anche disponibili in più dimensioni, rendendo la serie Performance più adatta per i soggiorni.

DTS Play-Fi è arrivato sui prodotti audio e TV di Philips. Con Play-Fi, i prodotti TV e audio possono essere collegati insieme, in modo da poterli unire efficacemente insieme per produrre un sistema multi-room. Con Play-Fi, si dice che la riproduzione dai servizi di streaming musicale sia accurata al millisecondo, mentre non dovrebbero esserci problemi di AV o sincronizzazione con il passaggio dell'audio tra prodotti compatibili. Il supporto per lo streaming musicale include Qobuz, Tidal, Spotify, Deezer e Amazon Music.

L'OLED805 è stato il primo modello a includere DTS Play-Fi, con tutti i suoi set Android 2020 e 2019 impostati per ricevere un aggiornamento del firmware over-the-air nella seconda metà del 2020. Anche le soundbar e gli altoparlanti wireless di Philips riceverà l'aggiornamento Play-Fi, così gli utenti potranno collegare il proprio kit ad altri kit DTS Play-Fi.

Philips TV 2020 - OLED 4K HDR

OLED935

L'OLED + 935 avrà il processore P5 di quarta generazione, ma è dotato anche di una nuova funzione AI Machine Learn Sharpness dedicata e di versioni migliorate del sistema AI Smart Bit Enhancement e della funzione Perfect Natural Reality (PNR).

La versione Intelligent Dual Engine della quarta generazione P5 offre anche una soluzione anti-burn-in utilizzando il rilevamento avanzato del logo per rilevare con precisione il contenuto statico per rimuovere il burn-in per il 95% delle immagini statiche. Come al solito, è disponibile il supporto per HDR10, HLG, HDR10 + e Dolby Vision.

La funzione DTS Play-Fi si fa strada verso l'OLED + 935 e l'audio del set è fornito da Bowers & Wilkins. È il primo televisore Philips ad avere unità di accensione Atmos dedicate e un design Tweeter-on-Top B&W. L'OLED935 è anche il primo OLED da 48 pollici di Philips.

OLED 865

  • 55OLED865 / 12 - £ 1.249,97
  • 65OLED865 / 12 - £ 1.849,97

Attualmente il top della gamma OLED è l'OLED865. È alimentato dalla quarta generazione P5 con AI, con il nuovo chip che si dice produca una migliore qualità delle immagini rispetto allo sforzo dell'anno scorso, oltre a fornire un migliore upscaling e HDR.

Perfect Natural Reality (PNR) è anche in grado di eseguire l'upscaling di contenuti SDR in HDR e, come il resto della gamma OLED di Philips, OLED865 soddisfa i requisiti per Ultra HD Premium.

La TV supporta HDR10, trasmissione HLG, HDR10 + e Dolby Vision. La TV può anche passare attraverso Dolby Atmos e dispone di un sistema di altoparlanti 2.1 down-firing con 50 W di potenza. Android e l'Assistente Google sono supportati.

Entrambi i supporti da 55 e 65 pollici supportano il movimento girevole.

OLED 855/805

  • 55OLED855
  • 65OLED855

Come l'OLED865, anche l'OLED855 e l'OLED805 dispongono del chip P5 di quarta generazione con AI.

Ancora una volta, sono supportati tutti i principali formati HDR e il processore AI P5 di quarta generazione è anche in grado di regolare le sorgenti HDR10 e HDR10 + per un'immagine migliore. Può anche modificare i contenuti Dolby Vision (ma solo in modalità Luminosa).

Ottieni Dolby Atmos e la compatibilità con Dolby Virtualizer, così come i bassi Dolby e il miglioramento dei dialoghi. L'interfaccia intelligente Android 9 e l'Assistente Google ed entrambi impostano "Lavora con Alexa".

L'OLED855 ha esattamente le stesse caratteristiche e qualità dell'immagine dell'OLED855. La differenza principale è il design. L'OLED855 opta per un piedistallo centrale; l'OLED805 è dotato di piedini, o come li descrive Philips "bastoncini cromati scuri".

Philips TV 2020 - LED 4K HDR

9435 LED UHD

  • 55PUS9435 / 12 - £ 999,97
  • 65PUS9345 / 12

La collaborazione di Philips con B&W continua con lo schermo LED 9435, con Bowers che produce un involucro per altoparlanti.

L'altoparlante è in una configurazione 2.1.2 e supporta Dolby Atmos. La luminosità è di circa 500 nit e i pacchetti TV supportano HDR10, HLG, HDR10 + e Dolby Vision.

9235 LED UHD

Il 9235 è la versione più piccola del 9435 a 43 pollici. È dotato di una cassa per altoparlanti progettata in bianco e nero da 40 W, processore P5 e supporto per i principali formati HDR. Non è possibile montare a parete la TV.

9005 LED UHD

  • 50PUS9005 / 12 - £ 449
  • 58PUS9005 / 12 - £ 549
  • 70PUS9005 / 12 - £ 779

Il 9005 è disponibile in tre dimensioni che vanno da 50 a 70 pollici. L'altoparlante è uno sforzo verso il basso da 20 W e continua la convinzione di Philips nel supportare tutti i formati HDR. Può riprodurre musica tramite DTS Play-Fi e colonne sonore Atmos passthrough, viene fornito con le principali app di streaming video (come Disney Plus) e il controllo vocale dell'Assistente Google.

Performance Series 8505

  • 43PUS8505 / 12 - £ 390
  • 50PUS8505 / 12 - £ 450
  • 58PUS8505 / 12 - £ 550
  • 65PUS8505 / 12 - £ 700
  • 70PUS8505 / 12 - £ 780

L'8505 coniuga prezzo e prestazioni con la comodità di più taglie tra cui scegliere. Ha specifiche simili ai LED più costosi elencati, quindi supporta le principali app di streaming, Android TV OS, Google Assistant, supporto HDR completo e processore di immagini P5.

Le taglie da 43 a 58 pollici sono dotate di un supporto girevole, mentre le taglie più grandi hanno un supporto non girevole.

7805 LED UHD (serie 7800)

  • 43PUS7804 / 12
  • 50PUS7804 / 12
  • 55PUS7804 / 12
  • 58PUS7804 / 12
  • 65PUS7804 / 12
  • 70PUS7835 / 12
  • 75PUS7835 / 12

Philips non ha annunciato alcun televisore inferiore al 7805, quindi presumiamo che questo sia il set entry-level per il 2020. La gamma 7805 è anche nota come 7804 e 7835,

A questo punto le funzionalità non sono più disponibili, ma è disponibile in più taglie, con il 7804 che copre da 43 a 65 pollici e il 7835 da 70 a 75 pollici. Il numero di porte HDMI è pari a 3, l'interfaccia smart è il sistema operativo Saphi. Non supporta Disney +, ma include programmi come YouTube, Netflix, Rakuten TV e Prime Video. Non c'è nemmeno l'assistenza vocale integrata.

Philips TV 2020 - soundbar

Per completare la sua gamma TV 2020, Philips ha lanciato una nuova gamma di soundbar e combo subwoofer. In cima alla lista ci sono le soundbar Fidelio B95 e B97, seguite dalla più economica gamma di altoparlanti PB.

A partire prima dalle soundbar premium, la Fidelio B97 è una soundbar multicanale 7.1.2 con altoparlanti Atmos dedicati e tecnologia Philips Surround-on-demand. Viene fornito con due altoparlanti wireless rimovibili che funzionano come canali sinistro e destro quando sono collegati alla barra principale, o come canali surround sinistro e destro quando sono staccati e posizionati all'interno della stanza. Oltre al supporto per Atmos, supporta le funzionalità DTS: X, IMAX Enhanced e HDMI 2.1 con due porte eARC.

Correlati: cos'è DTS: X

Lo step down B95 offre Atmos in una configurazione 5.1.2 ma esclude la tecnologia Surround-on-Demand. Secondo Philips, il subwoofer wireless può fornire frequenze basse fino a 35 Hz con una potenza nominale di 450 W per la barra principale e 240 W per il sub. Sia il B97 che il B95 supportano la connettività DTS Play-Fi. Nessuna parola ancora sui prezzi per entrambi i prodotti.

Se non puoi risparmiare la (probabile) spesa per gli sforzi Atmos premium, allora ci sono soluzioni più convenienti da abbinare alla tua TV Philips Ambilight. I componenti seguenti sono tutti dotati di un subwoofer wireless, supporto per il montaggio a parete e utilizzano il protocollo EasyLink HDMI-CEC di Philips che condivide le funzionalità tra la TV e la soundbar. Saranno un DTS Play-Fi in arrivo, che li aprirà alla connessione in un sistema multi-room.

Nella parte superiore si trova la soundbar PB603 Dolby Atmos a 3.1 canali con una potenza di uscita totale di 320 W (barra da 200 W + 120 W sub). Le connessioni includono HDMI ARC, jack da 3,5 mm, ottica, USB e Bluetooth.

Sotto c'è la soundbar intelligente PB405 a 2.1 canali. Funziona con Google Assistant e AirPlay 2 per l'invio di contenuti dai dispositivi supportati. La potenza totale in uscita è di 120 W (60 W + 60 W) e le connessioni per lo più rispecchiano il PB603 con un ingresso microfono supportato ma USB interrotto.

La prossima è la soundbar digitale Dolby a 2.1 canali PB6305. La potenza è di 140 W (80 W + 60 W). Nessuna funzionalità intelligente qui e non c'è EasyLink o ingresso microfono.

L'ultima è la soundbar digitale Dolby a 2.1 canali PB6405. La potenza è di nuovo 140 W (80 W + 60 W), non ci sono funzioni intelligenti e le connessioni rispecchiano il PB6305. La differenza è che è disponibile in una variante di colore bianco / grigio.

Recensione del TV Philips 4K Ultra HD: abbastanza buono

  • Il televisore LED ultra sottile 4K Philips serie 6100 (55 pollici) ha un prezzo di ₹ 72.990
  • Il sistema operativo Saphi di Philips non è avanzato come AndroidTV, Tizen (Samsung) o WebOS

Per quanto riguarda i marchi familiari in India, ce ne sono pochi che possono sfidare Philips. L'azienda è nota da tempo nel paese per i suoi trimmer, elettrodomestici e persino televisori. Ecco perché è naturale che Philips voglia trarre vantaggio dal crescente mercato delle smart TV qui, con risoluzione Ultra HD (UHD).

Il televisore LED ultra sottile 4K Philips serie 6100 (55 pollici) è uno di questi prodotti. La strategia qui è abbastanza evidente: Philips non vuole posizionarsi come un marchio "di valore" come Vu, Xiaomi ecc. Ma non vuole nemmeno confrontarsi con Samsung, Sony o LG.

Dopo Apple, Huawei potrebbe lanciare laptop con chipset basato su ARM

Samsung prevede di perdere 300 milioni di vendite di telefoni per la prima volta in 9 anni

Asus aprirà 1.000 nuovi punti vendita in India nel prossimo anno

I miner di bitcoin nella regione nordica ottengono una spinta dal potere a basso costo

A tal fine, questo televisore ha un prezzo di ₹ 72.990, poco meno degli ultra HD premium venduti dalle migliori marche e notevolmente più costoso dei marchi di valore.

Tuttavia, si potrebbe facilmente sostenere che il prezzo è abbastanza alto da farti aspettare una TV senza compromessi.

Non fraintenderci, la televisione porta in tavola una buona qualità delle immagini. Utilizza la tecnologia micro-dimming, con 6400 zone di oscuramento, secondo Philips. La tecnologia di micro-dimming è simile all'oscuramento locale, ma si dice che aumenti meglio il contrasto.

Videos about this topic

Philips The One 2020 Review - A Feature packed 4K Android TV
Philips PUS7555 / PUS7505 Review ✅ Good value for price UHD 4K TV
LE 5 MIGLIORI TV 4K DEL 2020
Philips 43 in 4K Ultra HD Android Smart TV Model\: 43PFL5604/F7
Philips 43PUS7555 43\" Smart 4K Ultra HD LED Television 7500 Series | Unboxing, Review and Setting Up
Philips OLED754 4K OLED TV Review - Budget OLED TV under £1000