Recensione TV Samsung NU8000: un solido mid-ranger per meno di £ 1000

Il Samsung NU8000 rappresenta il principale modello di fascia media dell'azienda per il 2018, appena sotto la sua gamma di TV QLED di punta. Il NU8000 svolge questo ruolo quasi perfettamente, con solide immagini SDR, un discreto set di funzionalità e un prezzo competitivo. Solo una prestazione HDR poco brillante impedisce di ottenere punteggi più alti. Leggi il verdetto completo

(Pocket-lint) - Samsung ha promosso pesantemente la sua gamma QLED nel 2018, con la promessa di migliori immagini HDR (High Dynamic Range), il che significa luci più luminose e una gamma di colori più ampia rispetto allo standard. Tuttavia, mentre QLED va in punta di piedi con OLED (il pannello di scelta di LG, che ha singoli pixel che emettono luce piuttosto che una fonte di luce più grande) all'estremità superiore del mercato TV, è la fascia media in cui Samsung domina ancora .

Il Samsung NU8000 rappresenta il modello principale dell'azienda in questo segmento medio, con un pannello LCD Ultra HD 4K che utilizza la retroilluminazione a LED edge e include il supporto HDR, una piattaforma smart TV alimentata da Tizen e un prezzo competitivo per l'avvio.

NU8000 è disponibile in quattro dimensioni principali: UE55NU8000 da 55 pollici, UE65NU8000 da 65 pollici, UE75NU8000 da 75 pollici e UE82NU8000 da 82 pollici. Ed è il 55 pollici che stiamo guardando in questa recensione.

Progettazione

  • 4 ingressi HDMI, 2 porte multimediali USB
  • Opzioni di rete LAN e Wi-Fi

Il Samsung NU8000 ha uno stile di design simile ai televisori QLED più costosi del produttore, ma questo modello di fascia media utilizza una costruzione più economica per raggiungere il suo prezzo più basso.

L'aspetto è attraente, con un aspetto minimalista che conserva un aspetto contemporaneo. C'è una sottile cornice nera attorno allo schermo e una striscia argento scuro con un effetto metallo spazzolato che corre lungo la parte inferiore.

La parte posteriore del pannello è in plastica nera, ma utilizza un effetto increspato che contribuisce a rendere più attraente la parte posteriore.

Il NU8000 si trova su un supporto a forma di T montato centralmente che utilizza una colonna posteriore a forma di V, dando l'impressione che la TV fluttui a mezz'aria. La parte anteriore del supporto a forma di T utilizza una finitura in metallo spazzolato argento scuro che si abbina alla striscia lungo la parte inferiore del pannello stesso, riunendo così il design generale in un'estetica a 360 gradi. Sono presenti anche scanalature che consentono di eseguire i collegamenti lungo la parte posteriore e in basso attraverso il supporto, per una gestione dei cavi più ordinata.

Il pannello è sottile nella parte superiore, ma si allarga verso il basso dove sono alloggiati l'elettronica, gli altoparlanti e le connessioni. Il NU8000 è più profondo dei modelli edge-lit di Samsung del 2017 perché non utilizza una scatola One Connect separata; invece tutte le connessioni si trovano nella parte posteriore sul lato destro mentre guardi lo schermo.

Sono presenti due porte USB e quattro ingressi HDMI che supportano segnali 4K / 60p, High Dynamic Range (HDR10, HDR10 + e Hybrid Log-Gamma), Wide Color Gamut e HDCP 2.2. E se tutto ciò suona come un carico di numeri una cifra, leggilo in questo modo: ha tutti gli standard necessari per lo streaming e la riproduzione di immagini ultra HD senza problemi. Troverai anche due sintonizzatori terrestri e satellitari, un'uscita digitale ottica, uno slot CI (Common Interface), una porta LAN e Wi-Fi integrato.

NU8000 viene fornito con One Remote di Samsung, un piccolo controller comodo da tenere in mano e dotato di tutto il necessario per il funzionamento quotidiano della TV, incluso un microfono integrato per il controllo vocale. Samsung include anche un telecomando standard, che sebbene non sia elegante come il telecomando One, include molti più pulsanti e consente l'accesso diretto al menu Impostazioni.

Crystal Color e HDR1000

  • Supporto HDR: HDR10, HLG, HDR10 +
  • Motore di elaborazione: motore UHD

Il Samsung NU8000 potrebbe non vantare la tecnologia Quantum Dot come la sua gamma QLED, ma ciò non ha impedito all'azienda di fare affermazioni abbastanza audaci nel suo marketing.

La TV include ciò che Samsung definisce Dynamic Crystal Color e, nonostante la mancanza della gamma di colori più ampia offerta da Quantum Dot, si afferma che NU8000 sia in grado di fornire un miliardo di colori. Ne parleremo tra poco.

NU8000 è anche commercializzato come HDR1000, il che suggerisce che può raggiungere una luminosità massima di 1000 nit. Tuttavia, avviso spoiler! - il fatto che questo televisore sia certificato Ultra HD, piuttosto che Ultra HD Premium, suggerisce che la luminosità massima e la gamma di colori complessiva faranno fatica a raggiungere l'obiettivo di quello standard (che, per i geek tra noi, è per 1000 nit e il 90% Gamma di colori DCI-P3).

Il Samsung supporta la risoluzione 4K (3840 x 2160), ovviamente, e la maggior parte delle forme di gamma dinamica elevata, in particolare HDR10, Hybrid Log-Gamma (HLG) e HDR10 +. L'ultimo di questi è un formato open source che è stato sostenuto da Samsung e utilizza metadati dinamici per migliorare l'esperienza HDR.

Esistono in realtà due diverse versioni di HDR con metadati dinamici: HDR10 + e Dolby Vision. Samsung non supporta il Dolby Vision proprietario, ma il formato ha guadagnato una maggiore trazione sul mercato con il supporto di Netflix, iTunes e Ultra HD Blu-ray. Al momento l'unico posto per accedere ai contenuti HDR10 + è tramite Amazon Prime.

In termini di altre caratteristiche, NU8000 utilizza un array ultra sottile, che è fondamentalmente una retroilluminazione a LED sul bordo. C'è anche quello che Samsung chiama UHD Dimming, sebbene questo sia un algoritmo di attenuazione piuttosto che zone dimmerabili effettive. La TV utilizza anche un pannello VA a 8 bit + 2 dithering 120Hz, il che significa che i livelli di neri sono buoni ma gli angoli di visione ottimali sono piuttosto stretti.

Impostazione dello standard (intervallo dinamico)

Il Samsung NU8000 ha prestazioni solide nel complesso, ma nonostante le affermazioni dell'azienda nel suo marketing, la TV è un po 'deludente quando si tratta di contenuti HDR.

Per fortuna, tuttavia, le prestazioni della gamma dinamica standard (SDR) sono generalmente eccellenti, con un'immagine Ultra HD ben dettagliata che vanta colori accurati, neri solidi e molta luminosità.

Anche l'elaborazione delle immagini è impressionante, consentendo alla TV di eseguire l'upscaling di contenuti a bassa risoluzione per adattarli al pannello 4K. Di conseguenza, una buona fonte come il Blu-ray di Star Wars: The Force Awakens sembra spettacolare. I contenuti Full HD (1080p) in generale hanno immagini ben definite prive di artefatti indesiderati causati dall'upscaling. L'elaborazione delle immagini di Samsung è sempre stata tra le migliori e NU8000 continua questa tradizione.

Il Samsung utilizza l'illuminazione laterale, che posiziona i LED lungo la parte inferiore. L'uniformità generale è molto buona e lo schermo rimane privo di offuscamento visibile o altre aberrazioni. Tuttavia, lo schermo stesso riflette molta luce, quindi non consigliamo di metterlo di fronte a una fonte di luce principale come una finestra.

L'uso di un pannello VA significa che anche i livelli di nero sono abbastanza buoni, almeno per una TV LCD, ma non c'è oscuramento locale per migliorarli. Finché non ti aspetti livelli di oscurità OLED, non rimarrai deluso. Anche il dettaglio delle ombre è un po 'carente, ma questo non è insolito con i pannelli LCD e non toglie nulla al piacere visivo generale.

In generale, abbiamo scoperto che NU8000 è in grado di fornire un'immagine con un contrasto decente, ovvero la differenza tra i neri più profondi e i bianchi più luminosi. Ciò è particolarmente vero durante il giorno, anche se le prestazioni di contrasto iniziano a diminuire man mano che la stanza si oscura. Potresti scoprire che una piccola illuminazione di polarizzazione nella stanza di notte può aiutare a mitigare questo problema.

L'uso di un pannello VA aiuta in termini di livelli di nero, ma significa anche che gli angoli di visione ottimali sono piuttosto limitati. Quindi, per ottenere i migliori risultati, assicurati di sederti di fronte al centro dello schermo; una volta che inizi a spostarti fuori asse, le prestazioni di contrasto e colore diminuiscono abbastanza rapidamente.

Anche la gestione del movimento sul Samsung NU8000 è molto buona, con un tempo di risposta rapido e un'elaborazione del movimento a 120 Hz (che è il doppio di un frame rate di trasmissione standard). Per contrastare questo raddoppio e creare un'immagine più fluida, la NU8000 utilizza la cosiddetta interpolazione dei fotogrammi, che può sicuramente migliorare la gestione del movimento con lo sport, ma dovrebbe essere evitata con film e fiction televisive in quanto li fa sembrare iper-reali a causa del 'sapone effetto opera "(dove i film iniziano a sembrare Eastenders). C'è anche una funzione di inserimento di fotogrammi neri a 60 Hz che può migliorare i veri film di Hollywood (che girano a 24p reali da fonti di alta qualità, come i Blu-ray UHD) senza introdurre l'effetto soap opera, anche se alcune persone potrebbero vedere lo sfarfallio.

Se sei un giocatore, la buona notizia è che il ritardo di input è eccezionalmente basso, a soli 18 ms. Questo rende NU8000 un televisore ideale per i giochi, soprattutto con giochi che richiedono tempi di risposta estremamente rapidi.

NU8000 supporta anche la velocità di aggiornamento variabile (VRR), che può essere utile per i giocatori di PC, e c'è la modalità di gioco automatica che rileva una console di gioco collegata e passa automaticamente alla modalità di gioco se necessario. Inoltre, il pannello LCD significa che non dovrai mai preoccuparti della ritenzione dell'immagine e della bruciatura dello schermo, che può essere un problema per alcuni pannelli OLED.

Problemi?

Fin qui tutto bene, ma dove il Samsung NU8000 può avere problemi sono i contenuti HDR. Abbiamo misurato la luminosità massima della TV a 875 nit, il che spiega perché non ha la certificazione Ultra HD Premium. Il requisito minimo per la luminosità massima è di 1000 nit e, poiché NU8000 non può raggiungerlo, il presunto marketing HDR 1000 di Samsung è piuttosto fuorviante.

Tuttavia, 875 nit è abbastanza luminoso, quindi dovrebbe essere sufficiente per un'esperienza HDR efficace. Tuttavia, il punto in cui la NU8000 fatica davvero è la posizione dei suoi LED. La retroilluminazione dei bordi non è mai l'ideale per l'HDR, soprattutto quando non è presente l'oscuramento locale per migliorare le prestazioni. L'algoritmo di micro dimming di Samsung fa del suo meglio, ma in realtà c'è un alone evidente attorno agli oggetti luminosi (letteralmente come un alone di luce nelle aree scure che non dovrebbero esserci). Di conseguenza, le barre nere nei film widescreen non sembrano mai veramente nere e spesso ci sono colonne di luce causate dai LED nella parte inferiore del pannello che illuminano un oggetto luminoso al centro dello schermo.

Come con SDR, NU8000 ha un aspetto migliore di giorno, ma non appena la stanza diventa più buia, i limiti della retroilluminazione diventano evidenti. Le scene scure appaiono grigie anziché nere, il che influisce negativamente sulla gamma dinamica dell'immagine.

Se stai guardando contenuti HDR luminosi come Planet Earth II o The Revenant, la retroilluminazione è in grado di gestire molto bene le immagini. Una rapida occhiata alla scena Arriving in Neverland in Pan mostra anche che la mappatura dei toni di Samsung non ritaglia i dettagli luminosi. Tuttavia, una scena oscura, come l'apertura di Black Panther o la fine del Patriots Day, rivela i limiti insiti nella retroilluminazione a LED sui bordi. Anche la precisione del colore potrebbe essere migliore, con rossi troppo saturi e tonalità della carne che sono distorte verso il blu.

Samsung ha fornito alcuni dei migliori televisori quando si tratta di HDR, motivo per cui le prestazioni piuttosto deludenti del NU8000 sono un po 'deludenti. Ma si addice alla sua proposta di prezzo medio e, ehi, in genere siamo stati viziati da quanto possa essere buono il QLED di fascia alta.

Funzioni intelligenti

  • Sistema operativo Tizen con Samsung SmartThings

Il Samsung NU8000 potrebbe trovarsi più in basso nella gamma dell'azienda, ma include il pacchetto completo di smart TV. Ciò significa l'ultima iterazione della piattaforma Samsung, con il suo sistema operativo Tizen e l'integrazione con SmartThings (che fornisce un hub su schermo per il monitoraggio e il controllo di altri dispositivi intelligenti nella tua casa, se ne possiedi uno).

La novità del 2018 è una procedura di configurazione più semplice, che ti permette di fare tutto dal tuo smartphone (iOS o Android). Funziona davvero molto bene e rende la configurazione della TV praticamente infallibile. L'app SmartThings fa tutto per te, dalla configurazione della connessione Internet all'aggiunta di tutte le tue password rilevanti e persino alla sintonizzazione dei canali TV.

Samsung ha anche migliorato il modo in cui i programmi TV e le trasmissioni in diretta sono integrati nelle funzioni di ricerca dei contenuti. L'opzione TV Plus combina i servizi di streaming con le emittenti TV, mettendo tutti i tuoi contenuti TV in un'unica posizione. Al momento sono disponibili più consigli TV e vengono messi in risalto durante la ricerca di contenuti.

La stessa piattaforma intelligente è eccellente, con una barra di avvio molto intuitiva che fornisce un accesso facile e veloce a tutti i tuoi contenuti. Sì, sembra molto simile alla barra di avvio WebOS di LG, ma è veloce, reattivo e stabile. Puoi utilizzare il controllo vocale per trovare e accedere ai contenuti più rapidamente e Samsung ha persino apportato un miglioramento intelligente rispetto alla versione di LG: quando selezioni varie app sulla barra di avvio, fornisce un secondo livello con ulteriori opzioni per l'accesso diretto ai contenuti. Ad esempio, se selezioni Netflix, puoi selezionare immediatamente qualsiasi programma che stavi guardando l'ultima volta, senza dover aprire completamente l'app Netflix.

In termini di app disponibili, Samsung ti copre con quasi tutti i servizi di streaming video a cui puoi pensare, inclusi tutti i servizi di recupero del Regno Unito, Netflix, Amazon, Now TV e YouTube. Nel caso di BBC iPlayer c'è il supporto per HLG, mentre Netflix, Amazon e YouTube supportano 4K e HDR, mentre Amazon supporta anche HDR10 +.

Qualità del suono

Samsung ha integrato un sistema a 2.1 canali nella TV, con due driver rivolti verso il basso e un woofer nella parte posteriore. Questi tre altoparlanti sono alimentati da 40 W di amplificazione, quindi la TV può raggiungere un volume abbastanza alto.

La TV offre prestazioni decenti in termini di qualità del suono, il che è sorprendente se si considera quanto è sottile la TV e il fatto che gli altoparlanti si attivano verso il basso. I produttori di TV stanno chiaramente migliorando la capacità di estrarre l'audio passabile dai loro televisori ultrasottili.

Tuttavia, sarebbe saggio non forzare eccessivamente il NU8000, poiché il suono può distorcere a volumi più alti e il woofer può scuotere lo schermo. Samsung potrebbe aver leggermente esagerato con l'amplificazione, specialmente in una TV così sottile, ma finché si mantengono livelli di volume ragionevoli le prestazioni audio sono più che sufficienti per la visione generale. C'è un bel senso di separazione stereo, i dialoghi rimangono chiari, mentre gli effetti e i bassi vengono forniti con un livello di impatto ragionevole.

Il Samsung NU8000 è un solido TV di fascia media che offre molte funzioni intelligenti e prestazioni decenti a tutto tondo a un prezzo competitivo, al di sotto di quella cifra cruciale di £ 1000 nella sua dimensione da 55 pollici. Serve a ricordare perché Samsung è così forte in questo segmento.

L'unico vero difetto è che le prestazioni HDR potrebbero essere migliori, con i colori che soffrono di imprecisioni e la retroilluminazione a LED sui bordi che influiscono negativamente sulla qualità dell'immagine. Ma questo è rappresentativo di questa fascia di prezzo; se vuoi il meglio del meglio, il Samsung Q9FN ti costerà molto di più.

Se hai un budget ragionevole, il Samsung NU8000 offre un pacchetto a un prezzo competitivo in grado di fornire un'immagine molto guardabile, rendendolo degno di essere incluso nella lista dei preferiti di chiunque.

Considera anche

Sony KD-55XF9005

Puoi acquistare questo televisore per £ 1.299, che è qualche centinaio di sterline più costoso, ma soprattutto ti offre una retroilluminazione a LED diretta con oscuramento locale. Ciò significa che la TV può diventare più luminosa e gestire le prestazioni di contrasto con maggiore precisione, ottenendo prestazioni eccellenti sia con SDR che HDR. La piattaforma intelligente Android ha i suoi problemi, ma ci sono molte funzioni utili e anche la qualità del suono è abbastanza buona. Questa è la TV di fascia media da battere al momento.

Recensione Samsung NU8000 (anche con HDMI 2.1)

Recensione Samsung NU8000

Il Samsung NU8000 è un modello di TV della gamma TV del 2018, con aggiornamenti del firmware fino al 2020 e un dispositivo di fascia media nella fascia delle prestazioni superiori. È arrivato sul mercato nel secondo trimestre del 2018 e da allora è diventato uno dei televisori Samsung più popolari nella classifica delle vendite.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di Samsung NU8000? Vale la pena acquistare un Samsung NU8000? Quali sono le alternative? L'articolo ti aiuta nella decisione di acquisto.

Abbiamo recensito il modello UE55NU8000 con diagonale dello schermo da 55 pollici e pannello da 100 Hz. I risultati possono essere applicati anche a modelli con schermi di altre dimensioni (UE49NU8000, UE65NU8000, UE75NU8000, UE82NU8000).

Pro e contro del Samsung NU8000

Pro e contro

  • Buona rappresentazione dei colori, ampia copertura dello spazio colore.
  • Input lag basso (circa 20 ms) ideale per i giocatori.
  • Nonostante la tecnologia Edge LED, il nero è molto scuro e il contrasto è elevato (pannello LCD VA).
  • Buona attrezzatura tra cui Smart Remote, PVR, doppio sintonizzatore, ecc.
  • Il pannello RGB può essere utilizzato anche come monitor del computer.
  • Angolo di visione obliquo basso. Non adatto per arrangiamenti home theater con più di tre spettatori. La visualizzazione da un angolo obliquo mostra alcuni colori sbiaditi.
  • Mancanza di supporto per il codec audio DTS e il codec video DivX.
  • Nessuna connessione analogica o legacy, quindi se ne hai bisogno, devi utilizzare un DAC.
  • La versione da 49 pollici ha solo 50 Hz invece di 100 Hz
  • (aggiornamento 2020) Bixby non funziona in modo fluido come l'Assistente Google o Alexa

Differenza tra Samsung NU8000 e Samsung NU8009

Il Samsung NU8000 è il modello per gli Stati Uniti e il Samsung NU8009 è il modello per l'Unione Europea. Sono esattamente lo stesso modello tranne tre differenze. I modelli europei hanno una garanzia più lunga secondo le normative europee in cui la protezione dei consumatori è molto rigorosa.

Inoltre, nel Samsung NU8000, non è possibile disattivare le notifiche e gli annunci nell'ambiente Tizen. Nel modello europeo, l'utente può disattivarli perché un consumatore potrebbe non essere costretto a ricevere pubblicità come condizione per utilizzare un ambiente tecnologico (come il sistema operativo proprietario Tizen 4) o un dispositivo (come il Samsung NU8000 o lo stesso 8009) .

Ergonomia e design del Samsung NU8000

Il design a 360 ° della TV può essere descritto solo come un successo. Non è solo elegante ma anche pratico. Un bordo molto sottile e la base minimalista mettono in primo piano la moderna tecnologia dello schermo. I cavi possono essere instradati dalle connessioni sul retro alla base, attraverso la quale scorrono poi verso la parte posteriore. Questo aiuta sempre a fare un'impressione ordinata.

Il design del case del Samsung NU8000 sembra molto elegante. Il telaio è sottile solo pochi millimetri. L'immagine inizia quindi solo a una distanza di circa 9 millimetri dal bordo esterno, ma la TV fa comunque un'impressione ben progettata. Quando è spento, il bordo sembra molto sottile e largo solo pochi millimetri. Il bordo della cassa è in metallo e nero. La lavorazione è molto buona, le dimensioni del gap sono tutte ugualmente pronunciate e non ci sono spigoli vivi.

La base è posta al centro e rappresenta una grande T. È montata nella zona inferiore sul retro e funge anche da guida per i cavi. Qui Samsung ha trovato una buona soluzione per il groviglio di cavi. Il colore della base è argento e nero ed è in gran parte realizzato in plastica. C'è una piastra metallica sul lato inferiore del piede, che conferisce al dispositivo il peso necessario per la stabilità.

IL CAVALLETTO È FACILE DA INSTALLARE.

Il supporto stesso non può essere ruotato. L'inclinazione in avanti e indietro viene impedita in modo affidabile. Se spingi le pagine su e giù, noti una leggera instabilità, che di solito non ha un effetto dirompente nella vita di tutti i giorni. Il Samsung UE55NU8000 è notevolmente più pesante del modello più semplice NU7179, a causa della maggiore quantità di metallo utilizzato.

Il retro della custodia è in plastica e presenta strisce orizzontali.

Nella parte inferiore sono presenti delle "tacche" per il passaggio dei cavi su tutta la parte posteriore della custodia. Samsung ha introdotto questa soluzione in tutti i nuovi televisori ed è molto pratica. Visti dal davanti, i collegamenti sono sul lato destro e sono tutti accessibili dal lato. Il montaggio a parete funziona così facilmente.

La TV viene fornita ben confezionata e un assemblaggio della versione da 55 pollici teoricamente funzionerebbe anche con una persona, ma due persone sono meglio che possono affrontare il pannello insieme sul lato inferiore secondo le istruzioni. La scatola ha una perforazione in modo che possa essere sollevata senza problemi e possa essere lavorata senza oggetti appuntiti.

Il Samsung NU8000 è una gioia da guardare. In realtà sembra qualcosa che un designer di interni sceglierebbe. A 0,4 pollici, le cornici nere nella parte superiore e ai lati della TV sono quasi invisibili. Lo stesso vale per il rivestimento argentato che incornicia il bordo inferiore della TV.

Il supporto per TV in metallo e nero ha lo stesso aspetto del resto del televisore. Poi c'è la parte posteriore della TV, che ha una finitura nera opaca strutturata con binari per cavi che corrono lungo la sua lunghezza. C'è un pannello di input nell'angolo inferiore sinistro, appena sopra un'estremità delle tracce.

Questo Samsung NU8000 ha un design elegante in nero e argento. Il bordo sottile della cassa, che brilla solo di pochi millimetri quando è spento, attira l'attenzione. Il supporto offre una protezione sufficiente contro il ribaltamento accidentale.

Qualità dell'immagine

Vorrei iniziare dicendo che la qualità delle immagini del Samsung NU8000 è eccellente. Tuttavia, c'è una piccola differenza specifica per le dimensioni. La versione da 49 pollici ha solo 50 Hz invece di 100 Hz.

Sfortunatamente, i colori cambiano abbastanza rapidamente con l'aumentare degli angoli di visualizzazione. La finitura semilucida di successo a sua volta riduce i riflessi e li sfuma leggermente. Se sei seduto davanti alla televisione, puoi goderti appieno gli immensi colori dello schermo a 10 bit.

Con il nero profondo del display VA, dep black che ci ricorda l'iconico Pioneer Kuro, il dispositivo può produrre grandi contrasti (

5000: 1). L'oscuramento locale e la retroilluminazione a LED sul bordo potrebbero essere migliori. Nelle scene normali, c'è una luminosità massima di ca. 500 nit.

Il pannello del Samsung NU8000, com'è comune da alcuni anni, mostra la risoluzione UHD con 3840 x 2160 pixel. Il Samsung NU8000 fa parte del segmento della classe media di Samsung e ha un pannello con una frequenza di aggiornamento nativa di 100 Hz. Ciò consente immagini nitide e nitide anche con movimenti rapidi. Tuttavia, la versione da 49 pollici del Samsung NU8000 (UE49NU8000) ha solo un pannello da 50 Hz installato. Con molti modelli in 49 pollici, purtroppo, i grandi produttori stanno ora effettuando tagli importanti.

AMPI ANGOLI DI VISUALIZZAZIONE NEL Samsung NU8000

Il pannello stesso può visualizzare gradazioni di colore a 10 bit ed è quindi adatto come televisore HDR. Rispetto ai modelli precedenti con gradazione di colore a 8 bit, non ci sono più livelli da vedere qui. La profondità del colore di 10 bit (o le gradazioni di colore con 10 bit) si ottiene tramite un pannello a 8 bit con tecnologia FRC.

Il pannello si basa sulla tecnologia LCD con allineamento verticale (VA-LCD), che presenta vantaggi e svantaggi. Il vantaggio è l'elevato rapporto di contrasto dell'immagine, tipico del Samsung NU8000 con ca. LCD 5500: 1 VA. Il nero in realtà rimane nero con un LCD VA e non sbiadisce in grigio come con un pannello IPS. La tecnologia VA-LCD ha anche uno svantaggio: ottieni un'immagine ottimale quando ti siedi al centro del televisore. Se guardi l'immagine di lato, i colori sembrano sbiaditi, più ti sposti di lato. La dipendenza dall'angolo di visione si può vedere molto bene nel nostro esempio: i colori diventano più chiari se visti di lato, il verde dell'albero sfuma, il prato fiorito non è più giallo brillante. Il bordo nero mostra che diventa grigio. Ciò migliora la tecnologia IPS-LCD.

La luminosità massima è stata misurata da rtings.com con ca. Da 800 a 850 cd / m² in modalità SDR e HDR. Il Samsung NU8000 crea quindi una luminosità di picco decente per i contenuti HDR e lascia solo una breve distanza dal magico limite di 1000 cd / m², che è coperto dal QLED di classe premium di Samsung. Non lasciarti ingannare dall'impronta HDR1000 sulla confezione. In realtà, la luminosità massima è solitamente inferiore al valore specificato.

La copertura dello spazio colore è buona per la classe media: con l'86% nel DCI-P3 e il 63% nel Rec. Spazio colore 2020, il Samsung NU8000 può visualizzare molti colori e creare così un'impressione di colore naturale.

Le impostazioni predefinite per l'immagine o le impostazioni del colore sono troppo sgargianti in modalità standard. La modalità film è migliore, che sembra un po 'opaca e più scura, ma corrisponde meglio alla resa cromatica e alla temperatura del colore. Funziona tramite l'impostazione nel menu. È inoltre necessario assicurarsi che la temperatura del colore sia "Caldo2". In questo modo puoi ottenere impostazioni delle immagini molto buone per il tuo Samsung NU8000 direttamente con poche impostazioni. "Impostazioni delle immagini molto buone" qui significa che il film viene presentato come previsto dal produttore. In definitiva, tuttavia, queste sono preferenze individuali. Se guardi la modalità immagine Dinamica, puoi, ovviamente, scegliere anche questa. Lì la foto è solitamente troppo fredda ei colori esagerati. Abbiamo eseguito le diverse modalità di immagine con un modello di prova HDR.

Videos about this topic

Samsung RU8000 4k TV Review - RTINGS.com
Samsung 82\" Ultra HD Smart LED LCD TV 2018 - National Product Review
NU8009 Premium UHD TV 2018 mit HDR10+ (Samsung Roadshow)
Samsung RU7100 Series UHD 4K TV - What You Need To Know
Samsung NU8000 Smart UHD TV Review
Samsung TU8000 Crystal UHD TV Review (2020)