Nuraloop recensito: l'incarnazione del suono personale

La Nura australiana è tornata e questa volta porta il test dell'udito sulle cuffie agli auricolari del Nuraloop.

Il mondo degli auricolari potrebbe concentrarsi quasi esclusivamente sul taglio del cavo e sulla fornitura di un audio portatile e personale veramente wireless, ma questo non significa che tutti siano presenti. Sebbene un'esistenza senza fili sia interessante, ci sono altre cose che contano, come la qualità del suono in generale.

La qualità del suono può essere difficile. Ogni produttore ha il suo stile, che si tratti della raffica bilanciata dell'audio per cui Bose è nota o del calore specifico di cui è sinonimo lo stile sonoro di Sony. I beat erano bassi, Apple è pulita e chiara e Bang & Olufsen tende ad essere un po 'un boss con un suono caratteristico che suona come un altoparlante esclusivo.

Questi sono profili audio specifici con cui i marchi audio tendono a seguire, ma possono perdere un po 'di logica: ognuno sente in modo diverso.

E questo è un approccio con cui Nura australiano gioca da tempo, sviluppando un tipo di audio portatile che può mettere alla prova le tue orecchie per assicurarti che il suono sia fatto per te. È ciò che abbiamo sperimentato nel primo approccio dell'azienda alla tecnologia, Nuraphones del 2018, un grande paio di cuffie cariche di tecnologia e una visione diversa dell'audio.

Due anni dopo, l'azienda con sede a Melbourne ha trovato un modo per ridurre la tecnologia a qualcosa di molto più amichevole e molto più piccolo da portare in viaggio. I Nuraloop sono un paio di auricolari fatti per tutti?

Design e funzionalità

Un po 'diverso dal tuo paio di auricolari standard, l'australiana Nura ha fatto un salto nel portare le sue cuffie per il test dell'orecchio a un design più piccolo.

È finita la big band e i padiglioni auricolari che normalmente si trovano intorno alle orecchie, con il Nuraloop invece che offre un auricolare grande che assomiglia più a un set più grande di monitor in-ear, completo di due punte che non sono i tuoi normali set di protuberanze in silicone. Piuttosto, sono un po 'più superficiali e si trovano sopra un piccolo filtro, che a sua volta è intercambiabile.

Gli auricolari hanno un cavo malleabile che sporge da essi per appendere sopra l'orecchio, ancora una volta come un monitor in-ear, con grandi loghi Nura su touch pad in plastica su ciascun lato. Ciascuno è un pulsante e un touchpad per la composizione del volume, il suono ambientale e la configurazione dei pulsanti nel modo desiderato, il che è sicuramente utile.

Si uniscono a una porta di ricarica magnetica sul retro, che supporta un set specifico di pin a seconda di ciò a cui vengono collegati, che si tratti di un caricabatterie o di un accessorio, come il jack per cuffie da 3,5 mm incluso.

Il Nuraloop supporta anche la cancellazione del rumore e comunica con telefoni e lettori multimediali tramite Bluetooth 5 con AptX HD. Anche la resistenza all'acqua è inclusa e, sebbene tu possa farli funzionare con qualsiasi dispositivo Bluetooth, idealmente ti consigliamo di configurare gli auricolari Nuraloop con un dispositivo iPhone, iPad o Android, dato che l'app Nura è disponibile su iOS e Android .

In che modo Nura differisce dagli auricolari normali

Per le persone che non hanno mai sentito parlare dei Nuraphones prima, può essere difficile non vederlo: la pubblicità su Facebook è ovunque e, più recentemente, prima che la pandemia si manifestasse a pieno ritmo, si potevano trovare banchi di prova delle cuffie nei centri commerciali di tutta l'Australia.

/ p>

Entra in uno e avresti potuto provare un paio di approcci unici di Nura alla resa audio, anche se il team di vendita potrebbe non essere in grado di spiegarlo correttamente. Fortunatamente possiamo.

La visione dell'audio di Nura è diversa dalle cuffie standard perché è previsto un test e uno che riproduce un'emissione otoacustica per testare il modo in cui le tue orecchie sentono, riproducendo una serie di toni e suoni che vibrano nell'orecchio interno per creare un profilo che corrisponda al modo in cui ascolti.

Il punto è principalmente su di te in generale, perché l'udito di tutti è molto diverso e può cambiare e cambierà nel corso della tua vita.

Le cuffie in genere non testano il tuo udito né si adattano per adattarsi al tuo udito. Ci sono cuffie fantastiche che sono fantastiche in generale e offrono calore, equilibrio e la nitidezza generale che un grande paio di lattine dovrebbe offrire, ma solo una manciata è stata costruita per adattarsi al tuo modo di sentire, cosa che è stata progettata da Nura con.

Utilizzando il concetto di emissione otoacustica, Nura utilizza essenzialmente la scienza per costruire un'impostazione dell'equalizzatore per abbinare meglio i suoi auricolari alle tue orecchie. Il Nuraloop è un audio personale in un senso molto reale.

In uso

Tuttavia, non è la prima volta che ci imbattiamo in questa idea. Questo è apparso per la prima volta nei primi Nuraphones, la varietà di cuffie più ampia, che si può ancora trovare in questo posto e funziona anche per i giochi.

I Nuraloop sono un po 'diversi, restringendo l'idea di qualcosa fatto di più per camminare e per andare a correre. Sono più piccoli e sottili, ma comunque dotati di cavo, più simili agli auricolari Bluetooth standard, non quelli veramente wireless.

Tuttavia, gli auricolari australiani Nuraloop funzionano ancora allo stesso modo, anche se non si adattano allo stesso modo delle cuffie.

Mentre le cuffie Nuraphone si basavano su un design in-ear e around-ear che poteva sembrare un po 'strano in 40 minuti, il Nuraloop segue un design totalmente in-ear che utilizza entrambe le punte degli auricolari e una piccola copertura per gli auricolari loro stessi. È un design che non sempre si presta a facili cambi di punta, anche se indossarli è abbastanza facile: appendi gli auricolari sopra le orecchie usando il filo sagomato (proprio come i monitor in-ear), quindi spingi gli auricolari Nuraloop nel tuo udito . Potrebbe essere necessario spingerli un po 'per assicurarti che tengano saldamente, anche se l'app ti aiuterà.

Carica l'app e inizia a esaminare la costruzione del profilo sonoro delle emissioni otoacustiche e l'app testerà gli auricolari nelle tue orecchie per vedere se la vestibilità è buona. Questo può sembrare un punto ovvio, ma in realtà abbiamo scoperto che ci sono voluti alcuni tentativi con il Nuraloop, rispetto a un attacco quasi immediato nei Nuraphones. Potrebbe essere necessario farlo alcune volte, cambiando le punte o spingendo leggermente gli auricolari.

Una volta fatto, puoi sederti in silenzio e lasciare che il Nuraloop faccia il suo dovere, emettendo suoni da un lato all'altro della tua testa per testare come il tuo orecchio interno gestisce il suono. Dopo un minuto, visualizzerai un grazioso piccolo grafico che mostra come il tuo orecchio interno vede il suono, mentre l'app Nura viene aggiornata per adattarsi a come senti.

Prestazioni

Con il tuo profilo in posizione, è ora di rimanere bloccato nel suono del Nuraloop, che è facilmente la parte più importante. Ci sono tecnicamente due lati di questi auricolari - suono senza profilo e suono con uno - ma concentreremo questa recensione su uno di essi, perché è quello che conta. In particolare, utilizzerai il Nuraloop con un profilo audio specifico, memorizzando uno dei tre profili per il suono.

Abbiamo optato per due durante il nostro periodo di revisione, in base a come ci sentivamo in quel momento o con la testa lucida o con una leggera sensazione di freddo, con la tecnologia in grado di aiutare le nostre orecchie e offrire il miglior suono in tutto.

Potrebbe sembrare folle che un paio di cuffie possa farlo, ma questo è l'approccio di Nura, cambiare l'equalizzatore e il tono delle cuffie per adattarli a come potevamo sentire in quel momento, un punto importante di sicuro.

Eseguendo il Pickr Sound Test, che puoi sempre ascoltare di persona, abbiamo trovato una buona quantità di equilibrio con gli auricolari Nuraloop, non offrendo nessuna parte specifica del suono che fosse opprimente sull'altra.

Prendi l'R & B e il pop solitamente incisivi, che hanno visto Ariana Grande rimbalzante ma equilibrata, con un pugno caldo ma decisamente delicato che non era eccessivamente rimbombante, anche se l'atmosfera del basso "immersivo" del Nuraloop vibrava contro le nostre orecchie . Lo stesso era vero con "Uptown Funk" di Mark Ronson, che di solito ha un tale impatto notevole, e ha fornito quel tanto che basta con una dimensionalità ampia e coinvolgente.

Oltre al rock, troverai forza nella fascia più bassa, mentre la solidarietà può essere trovata nei medi e negli alti. Abbiamo trovato un palcoscenico eccellente che ci aspettava con Rage Against The Machine e i Deftones, mentre i brani rock classici di David Bowie, The Beatles e The Who hanno fornito interpretazioni chiare che sembravano più cuffie più grandi e meno come il minuscolo dispositivo che è questo .

Durante i test, abbiamo riscontrato che "Baba O’Riley" di The Who era una delle tracce di prova perfette per i Nuraloop, offrendo uno spazio meravigliosamente ampio per ascoltare e un suono eccezionale in generale.

È una sensazione simile a "The Real Blues" di Ray Brown da Live at the Loa, che fornisce un suono dettagliato che risuona chiaro e forte. Sentirai tutto in entrambi, dalle risate del pubblico ai musicisti che si divertono e agli strumenti che stanno chiaramente suonando. È una versione fantastica fatta per le orecchie e che il Nuraloop gestisce deliziosamente.

E questa è una sensazione che abbiamo avuto anche nel jazz e nella classica, con la ricca riproduzione di due strumenti di Christian McBride e Regina Carter in "Fat Bach and Greens", e al jazz più classico con "Take Five" di Dave Brubeck.

/ p>

Nel complesso, il Nuraloop offre uno spettro audio davvero impressionante, coprendo gli alti, i medi e i bassi in modo chiaro e in un modo che sicuramente delizierà. L'estremità inferiore, che non va troppo lontano, ha fornito una bella immersione, anche se in alcuni punti alcuni dei medi potrebbero fuoriuscire, anche se in modo minore. È qualcosa che abbiamo raccolto solo su una manciata di brani, con "Done For Me" di Charlie Puth e "Digital Bath" dei Deftones, con la distorsione minore, ma ancora lì.

Non siamo sicuri che sia qualcosa di specifico per gli auricolari e il nostro profilo, però, perché quando abbiamo testato le stesse tracce con il profilo standard non in sintonia con le nostre orecchie, il fuzz non era così evidente, facendolo leggere come qualcosa di meno a che fare con gli auricolari e più con il profilo realizzato da Nura.

Certo, l'audio del Nuraloop senza il profilo era molto più piatto di quanto vorremmo e manca della personalità e dell'equilibrio degli auricolari una volta che Nura ha fatto il suo dovere, quindi non consigliamo di usarlo senza, ma lo era interessante lo stesso. La configurazione su un altro profilo del tutto dopo un diverso test otoacustico ha prodotto un risultato simile, senza fuzz audio e suono bilanciato.

In sostanza, se l'audio che senti inizia a suonare un po 'off, prova a riconfigurare e utilizza un profilo diverso. I Nuraloop sono auricolari con suono personalizzabile, ma a volte il profilo personalizzato non funziona correttamente, quindi riprova.

Profili diversi per gli auricolari Nuraloop producono diversi tipi di impostazioni audio.

Batteria

La batteria è un'area che potrebbe non conquistare tutti, con un massimo di circa 16 ore, il che è buono, ma non eccezionale.

Forse il problema più grande di Nura con i Nuraloop è il modo in cui caricano, e proprio come i Nuraphones, c'è un port di proprietà e uno diverso. Nessuna USB di tipo C qui, purtroppo; piuttosto, ottieni una porta magnetica che si aggancia alla parte posteriore degli auricolari più o meno allo stesso modo del connettore jack per cuffie da 3,5 mm.

È utile, ma fastidioso, perché gli standard sono sempre buoni, soprattutto se per sbaglio si perde la spina di ricarica.

L'unica grazia salvifica della batteria Nuraloop è forse la sua modalità di ibernazione, che come i Nuraphones, è molto impressionante. In poche parole, andranno a dormire da sole o con la forza e riusciranno comunque a mantenere la durata della batteria abbastanza bene.

Significa che dopo aver ascoltato per alcune ore oggi e poi tornato la prossima settimana, la carica sarà esattamente dove l'avevi lasciata, il che significa che dovrai rifornire il Nuraloop solo quando ne avrai bisogno, e anche allora, bastano cinque minuti veloci per due ore di suono. Basta non perdere il caricabatterie.

Nuraloop è collegato a un lettore multimediale Astell & Kern utilizzando il cavo analogico.

Valore

Un'area che potrebbe sorprendere è il costo, con il Nuraloop che se la cava abbastanza bene a questo proposito, raggiungendo un prezzo locale di $ 299.

Anche se questo può stare nella fascia alta degli auricolari, in particolare nella varietà con cavo, è un prezzo che non è affatto male per quello che ottieni: suono di fascia alta con cancellazione del rumore e una curiosa interpretazione della tecnologia che nessun altro sta utilizzando.

Che cosa necessita di lavoro?

Quindi cosa dovremmo sistemare nel Nuraloop e cosa necessita di un po 'di lavoro?

Bene, ci piacerebbe che Nuraloop impedisse alla sua app di connettersi al Web per caricarsi, il che riduce il tempo di caricamento dell'app. Significa che se soffri di un po 'di ritardo, puoi aspettare da 30 secondi a un minuto solo per apportare modifiche, il che è strano per un'app che deve solo giocherellare con il suono.

Ci piacerebbe anche vedere alcune personalizzazioni per la cancellazione del rumore, che al momento non fa parte dell'approccio di Nura per reprimere il rumore. Puoi sicuramente controllare il suono ambientale, offrendoti diversi gradi di controllo sulla quantità di suono che rientra in ciò che senti, ma non si tratta di cancellazione del rumore adattiva, bensì di suono ambientale controllato.

I Nuraphones sono auricolari fantastici di per sé e forniscono una cancellazione del rumore davvero solida, ma sono impressionanti quanto ciò che offre gli sforzi di Sony nella cancellazione del rumore? Non siamo sicuri che la risposta sia "sì", almeno non allo stesso modo.

Infine, prenderemmo un po 'di Bluetooth multipoint, poiché sono stati riscontrati problemi di connessione del Nuraloop a più di un dispositivo alla volta. Dovrai scollegarlo manualmente dai dispositivi per farlo funzionare, ma questo è un po 'un primo problema mondiale per un revisore e sospettiamo che pochi lo vedranno davvero come un problema.

Francamente, il fatto che Nura includesse un convertitore per gli auricolari wireless da ricollegare a una connessione da 3,5 mm è qualcosa che non ci aspettavamo e sicuramente utile per le persone che potrebbero ancora portare un iPod o un lettore multimediale ad alta risoluzione .

Oltre a ciò, probabilmente ci concentreremo sul taglio del cavo in una versione finale, ma non è certo un problema e aiuta anche a mantenere la custodia sottile e accogliente, rendendo il Nuraloop perfettamente tascabile e adeguatamente personale.

I Nuraphones originali (a sinistra) accanto al Nuraloop (a destra).

Considerazioni finali (TLDR)

C'è qualcosa di interessante negli auricolari Nuraloop, con la tecnologia che sembra molto più raffinata e chiara in questa generazione.

Mentre i Nuraphones sono stati una vera sorpresa, offrendo un'idea che era molto più interessante del trucco proposto, il Nuraloop getta l'idea in un pacchetto che ha più senso per la maggior parte. Questa è l'incarnazione stessa del suono personale.

E, francamente, c'è molto da amare in questo: se non ti sei mai collegato con un paio di auricolari prima, il Nuraloop offre un suono che è deliziosamente te in un design che è anche deliziosamente piccolo.

Devi ascoltare questi auricolari con il profilo attivato, quindi i Nuraloop sono auricolari realizzati per le persone che vivono sui loro telefoni più di ogni altra cosa. Senza il profilo e il Nuraloop non funzionano molto bene, senza una vera personalità o equilibrio fino a quando non viene creato un profilo. Una volta che ciò accade, tuttavia, questi auricolari brillano.

Con questo in mente, è facile consigliare il Nuraloop a persone che desiderano un suono personale, che è quello che sono. Non siamo sicuri che abbiano un vantaggio sugli Apple AirPods Pro o sui Sony WF-1000XM3, i punti di riferimento degli auricolari wireless con cancellazione del rumore in questo momento, ma i Nuraloop sono speciali di per sé.

Videos about this topic

Sony Wh-Ch 510 Wireless Headphones | Watch before you buy | हिन्दी
Sony WH-CH510 Review
SONY WH-XB700 Wireless Headphones with EXTRA BASS | Unboxing & Overview | Mind Blowing!!!
SONY WH CH510 VS JBL T450BT | HEADPHONE BLUETOOTH BUDGET INDONESIA
Sony CH510 Affordable Wireless Headphones Review!
Sony WH-CH510 Review\: Impressive sound and extraordinary battery backup