Recensione di TigerVPN

Conclusione

TigerVPN ha ottenuto buoni risultati nei nostri test e offre alcune interessanti funzionalità bonus, ma è un po 'costoso e non offre molte connessioni simultanee.

  • Torna all'inizio
  • Che cos'è una VPN?
  • Prezzi e funzionalità
  • Protocolli VPN offerti da TigerVPN
  • Server TigerVPN e posizioni dei server
  • La tua privacy con TigerVPN
  • Pratica con TigerVPN
  • TigerVPN e Netflix
  • Oltre la VPN
  • Velocità e prestazioni
  • TigerVPN per Android
  • TigerVPN per iPhone
  • TigerVPN per Mac
  • TigerVPN per browser
  • Buono ma ti costerà

Buona distribuzione geografica dei server.

Eccellenti punteggi nei test di velocità.

Sticky Password e abbonamenti Shimo a livelli superiori.

App e sito Web intuitivi e intuitivi.

Poche connessioni simultanee.

Comparativamente pochi server.

App per Windows fiacca.

Una rete privata virtuale, o VPN, è uno strumento semplice ma potente per proteggere i tuoi dati e recuperare un minimo di privacy online. TigerVPN è uno di questi servizi. Sebbene sia costoso per ciò che offre l'azienda, i punteggi dei test di velocità notevolmente elevati e un pacchetto software unico meritano una visita.

Che cos'è una VPN?

Quando attivi una VPN, crea un tunnel crittografato tra il tuo dispositivo e un server remoto controllato dalla società VPN. Il tuo traffico web viene instradato attraverso questo tunnel, al server e quindi all'esterno su Internet aperto.

Nessuno, nemmeno qualcuno sulla tua stessa rete, può vedere cosa stai facendo. Anche se un cattivo ha creato una rete Wi-Fi fasulla e ha indotto il tuo dispositivo a connettersi ad essa, la tua VPN passerebbe i tuoi dati oltre di lui. Una VPN impedisce persino al tuo ISP di monitorare le tue attività online, il che è fantastico, perché il Congresso ha dato agli ISP il via libera per vendere dati anonimi degli utenti al miglior offerente. Questi sono i motivi più urgenti per cui hai bisogno di una VPN.

Sul Web, una VPN rende più difficile correlarti al tuo traffico web. Per prima cosa, tutto il tuo traffico viene confuso con chiunque altro che si trovi sullo stesso server VPN. Inoltre, qualsiasi osservatore vedrebbe che il tuo traffico proviene dal server VPN, non dal tuo computer reale. Ciò significa anche che il tuo indirizzo IP è effettivamente nascosto, insieme alla tua vera posizione geografica.

Prodotti simili

NordVPN

TunnelBear VPN

VPN per accesso privato a Internet

CyberGhost VPN

TorGuard VPN

ProtonVPN

IPVanish VPN

KeepSolid VPN Unlimited

VyprVPN

HMA VPN

PureVPN

Attivisti politici e giornalisti che operano in paesi con politiche Internet repressive utilizzano VPN per accedere a Internet senza censure. Allo stesso modo, puoi accedere a video e musica in streaming online non disponibili nel tuo paese canalizzando il tuo traffico su un server VPN in un altro paese. Nota, tuttavia, che alcune aziende e paesi non accettano di buon grado l'uso di VPN e potrebbero tentare di bloccare le tue connessioni. Sta a te cercare quali termini di utilizzo o leggi locali potresti violare utilizzando una VPN per questi motivi.

Prezzi e funzionalità

TigerVPN è piuttosto costoso, a $ 11,99 al mese. È leggermente superiore al costo mensile medio per le nostre VPN più votate, che attualmente è di $ 10,28. Questo livello di prezzo ti dà accesso a tutte le posizioni dei server di TigerVPN e ai dati illimitati, ma sei limitato a due sole connessioni simultanee. La maggior parte delle società VPN offre cinque connessioni per la loro tariffa base. NordVPN e CyberGhost offrono rispettivamente sei e sette connessioni.

Come la maggior parte delle VPN, TigerVPN ha abbonamenti a lungo termine che hanno un prezzo iniziale più alto, ma costano meno in totale rispetto al pagamento di un abbonamento mensile per lo stesso periodo di tempo. Il piano annuale costa $ 79,99 e aumenta il numero di connessioni simultanee a una media del settore di cinque. Il livello più alto è un periodo di abbonamento di tre anni, che costa $ 99,00. Questo livello non aggiunge nuove funzionalità, ma è più economico degli altri due a lungo termine.

TigerVPN non offre un livello gratuito, ma sono disponibili molte eccellenti VPN gratuite. Sia TunnelBear che AnchorFree Hotspot Shield offrono abbonamenti gratuiti con limitazioni di dati. ProtonVPN, che è la nostra scelta degli editori per le VPN gratuite, ha anche un livello gratuito, che limita solo i server a cui puoi connetterti, non la quantità di dati che puoi proteggere.

Considerando solo il prezzo di un abbonamento mensile e le funzionalità offerte, TigerVPN non è un valore eccezionale. NordVPN costa di più, a $ 11,95, ma ha più funzionalità e server disponibili. L'accesso a Internet privato costa notevolmente meno: solo $ 6,95 al mese. Ma anche questo ha molto di più da offrire rispetto a TigerVPN.

Come con tutti i servizi VPN, consiglio di provare un abbonamento a breve termine prima di impegnarti. Potresti scoprire che una VPN che ha funzionato alla grande per me non è adatta a te. TigerVPN offre una garanzia di rimborso di sette giorni, che consiglio ai nuovi utenti di provare.

TigerVPN accetta Visa e Mastercard, oltre a PayPal e Paymentwall. Accetta anche transazioni anonime tramite Bitcoin.

I torrenters apprezzeranno che TigerVPN consente la condivisione di file BitTorrent e P2P sui suoi server. La maggior parte delle VPN consente BitTorrent, anche se alcune richiedono l'utilizzo di server specifici per tali attività. TorGuard è forse il più attrezzato per il torrenting e offre alcune funzionalità specifiche che i seeders e i leecher frequenti apprezzeranno.

Protocolli VPN offerti da TigerVPN

Le VPN sono una tecnologia consolidata e, come tale, ci sono molti modi per creare una connessione VPN. Sono felice di vedere che TigerVPN utilizza la mia opzione preferita, OpenVPN. Questo protocollo VPN è noto per la sua velocità e affidabilità, ma quello che mi piace è che è open source. Ciò significa che il suo codice è stato scelto per qualsiasi potenziale vulnerabilità.

L'azienda supporta anche IKEv2 per iOS (ne parleremo più avanti) così come L2TP e PPTP. Queste ultime due opzioni sono meno recenti e generalmente considerate meno sicure, ma sono incluse per il supporto legacy. Tuttavia, non è possibile cambiare i protocolli VPN all'interno dell'app TigerVPN per Windows. Se desideri utilizzare un protocollo diverso con TigerVPN, devi configurare manualmente il client VPN integrato in Windows.

Server TigerVPN e posizioni dei server

Una metrica a cui prendo particolare attenzione è il numero di server forniti da ciascuna azienda e la distribuzione geografica di tali server. Più server in genere significa che è più probabile che tu abbia prestazioni migliori, poiché dovrebbero esserci meno persone per server.

TigerVPN offre circa 300 server, una raccolta decisamente piccola. NordVPN ne ha oltre 5.000 e altri tre servizi VPN di prim'ordine ne hanno almeno 3.000: Private Internet Access, CyberGhost e TorGuard tra di loro.

Anche la distribuzione geografica è importante. Date le posizioni dei server sempre più varie, è più probabile che tu trovi un server nelle vicinanze e quindi goditi prestazioni migliori. Un'ampia varietà di posizioni dei server è utile anche quando si viaggia, poiché è più probabile trovare un server locale da utilizzare. Anche se non viaggi, avere più posizioni dei server disponibili è utile, perché significa che hai più posti da cui falsificare la tua posizione.

TigerVPN copre 62 posizioni di server individuali in 43 paesi. È uno spettacolo abbastanza forte. Golden Frog VyprVPN supporta 70 posizioni server e NordVPN copre circa 61 paesi. In particolare, TigerVPN ha un'ottima diversità geografica, con diverse posizioni dei server in luoghi spesso ignorati da altre società VPN, come l'Africa e il Sud America.

L'azienda dispone anche di server in regioni note per censurare le connessioni Internet, come Cina, Russia, Turchia e Vietnam. Non credo sia sicuro per qualcuno come me scegliere le migliori VPN per le regioni con politiche Internet repressive, ma sono felice di vederle supportate.

Alcuni lettori hanno espresso preoccupazione per i server VPN virtuali. Si tratta di server definiti dal software, quindi un server fisico può ospitare diversi server virtuali. Questi server virtuali possono essere configurati per apparire come se si trovassero in una posizione diversa dal loro host fisico, il che è un problema se sei profondamente preoccupato per dove, esattamente, sta andando il tuo traffico. Hide My Ass VPN, ad esempio, è in grado di elencare oltre 260 posizioni di server perché si basa molto su server virtualizzati. TigerVPN utilizza un po 'di virtualizzazione per soddisfare la domanda, ma afferma che ogni server disponibile si trova esattamente dove sembra essere.

La tua privacy con TigerVPN

Una VPN dovrebbe renderti più sicuro, non meno. Una VPN non dovrebbe perdere dati e non dovrebbe raccogliere informazioni su di te inutilmente. Soprattutto non dovrebbe vendere quei dati.

Le informazioni su quali informazioni raccoglie una società VPN e perché possono essere trovate nella sua Informativa sulla privacy. Questi tendono ad essere documenti lunghi, a volte confusi. Non temere: ho fatto la lettura per te.

La politica sulla privacy di TigerVPN è piuttosto robusta. È lungo e occasionalmente confuso, ma richiede tempo per aggiungere gioia ed esempi utili per spiegare determinati argomenti. Secondo la policy, l'azienda monitora il tempo di connessione e disconnessione, la durata della connessione e la quantità di traffico. È piuttosto standard. Sebbene TigerVPN si sforzi di sottolineare che, poiché i clienti condividono gli indirizzi IP, è difficile determinare quale persona è responsabile di quale traffico, anche se è stato osservato. L'azienda raccoglie anche le informazioni che invii durante la creazione del tuo account. Di nuovo, questo è standard. L'azienda dice:

In nessun momento archiviamo, leggiamo, analizziamo o elaboriamo in altro modo il traffico scambiato tra te, i nostri server e la rete Internet pubblica. In altre parole, non salviamo, leggiamo o abbiamo accesso tecnico a query DNS, siti Web visitati, dati trasferiti o comunicazioni. TigerVPN vende l'abbonamento per pagare il suo servizio e non ha mai e non venderà, condividerà o cederà mai alcun dato.

Sebbene molte società VPN raccolgano alcune informazioni statistiche, TigerVPN afferma di ricevere statistiche nazionali "casuali". Nelle parole dell'azienda:

L'unica informazione che otteniamo da questa statistica del Paese è che il Paese A preferisce connettersi al Paese B. Pertanto sappiamo che è necessario acquistare ulteriore larghezza di banda per queste destinazioni e aumentare la capacità.

Questo non è preoccupante in apparenza, ma è insolito in quanto non ho visto nessun'altra società VPN menzionare questo particolare tipo di raccolta di informazioni. È possibile che lo facciano altri, ma chiamalo in modo diverso.

Un punto interessante è che TigerVPN riconosce il pagamento dell'Imposta sul valore aggiunto, o IVA, e richiede il tuo indirizzo IP per determinare la tua posizione geografica e l'aliquota fiscale appropriata. TigerVPN spiega:

Eliminiamo l'indirizzo IP e memorizziamo solo le informazioni sul paese (ad es. Germania) e le conserviamo a fini contabili e fiscali. Il tuo indirizzo IP non viene memorizzato e quindi nessun dato personale identificabile viene memorizzato durante l'elaborazione dei tuoi dati di pagamento.

Poiché un'azienda VPN ha la stessa conoscenza delle tue attività online quanto il tuo ISP, è una buona idea capire come l'azienda guadagna. Non avrebbe senso utilizzare una VPN che vendesse semplicemente i tuoi dati. Nel caso di TigerVPN, un rappresentante dell'azienda afferma di ricevere entrate solo dalle vendite di VPN.

È anche importante sapere dove si trova una società VPN e sotto quale giurisdizione legale opera. TigerVPN ha sede nel paese dell'UE della Slovacchia, con uffici in Romania, e opera secondo la legge slovacca. L'azienda afferma che è conforme al GDPR. Tuttavia, sta a te decidere quale impatto ha la posizione di una VPN sulla tua probabilità di sottoscriverla.

Pratica con TigerVPN

Il mio rapporto con TigerVPN ha avuto un inizio difficile quando i miei tentativi di acquistare un abbonamento hanno ricevuto un messaggio di errore criptico. Si è scoperto che il problema riguardava il processore di pagamento di TigerVPN che non amava la mia carta American Express. Alla fine è stato risolto, ma è strano che un problema così semplice abbia impiegato così tanti giorni per risolverlo.

Abbonamento alla mano, ho installato l'app TigerVPN sulla mia macchina di prova Windows 10. È stato un processo veloce, che non mi ha dato mal di testa. La maggior parte dei servizi VPN fornisce un programma di installazione che rende la configurazione di una VPN un gioco da ragazzi e TigerVPN non fa eccezione.

L'app TigerVPN è una piccola finestra bianca abbastanza semplice. La mascotte tigre dell'azienda ti sorride mentre l'app è aperta, ma a TigerVPN manca la cordialità degli orsi di TunnelBear o il design intelligente ed elegante dell'app di NordVPN. La schermata principale mostra un elenco di server disponibili e puoi utilizzare i server preferiti che probabilmente utilizzerai spesso. Tieni presente che le informazioni sui tuoi server preferiti sono archiviate da TigerVPN e sincronizzate tra i tuoi dispositivi.

L'opzione predefinita Consigliata ti connette con quello che l'app ritiene sia il miglior server VPN, probabilmente quello più vicino alla tua posizione attuale. Un'opzione di ricerca ti consente di restringere rapidamente l'elenco.

Va ​​tutto bene, ma mi piace ottenere qualche informazione in più dalla mia app VPN. ProtonVPN, ad esempio, contrassegna chiaramente tutti i suoi server specializzati e ti consente di eseguire il drill down per visualizzare i singoli server. TigerVPN elenca solo le posizioni per città, non i server effettivi, e non mostra alcuna statistica sulle prestazioni di quei server.

In realtà ho faticato a entrare online con TigerVPN. Non a causa di un problema tecnico, ma perché presumo che facendo clic sull'interruttore a levetta nella schermata principale si avvii la VPN. Non è così: devi cliccare su un server dalla lista per andare online. Stranamente, usi quell'interruttore a levetta per disconnetterti. È un po 'confuso e abbastanza diverso da servizi amichevoli e facili da usare come TunnelBear.

Un'altra particolarità dell'app TigerVPN è che è molto lenta da avviare e lenta per avviare la connessione VPN. È fastidioso e potrebbe confondere alcuni utenti, che potrebbero chiedersi se il servizio stia facendo qualcosa.

Ci sono poche opzioni di impostazione nell'app. Il più notevole è l'override TCP, che utilizza il protocollo TCP / IP UDP più lento per creare una connessione più stabile. Puoi anche configurare l'app in modo che si avvii automaticamente all'accensione del computer, il che può essere utile. Mi piace che l'app abbia una sezione Risoluzione dei problemi e collegamenti a un'utile pagina di stato che mostra eventuali annunci aziendali e lo stato di ciascuno dei server VPN dell'azienda.

Un aspetto interessante di TigerVPN è il suo sistema di punti Karma. L'azienda ti propone una serie di sfide, come mettere mi piace all'azienda su Facebook o twittare con un hashtag particolare, ciascuna del valore di un certo numero di Karma Points. Puoi scambiare questi punti con connessioni aggiuntive, che partono da 3.000 KP per una connessione e 12.000 KP per quattro. Per fare un confronto, mettere mi piace all'azienda su Facebook vale solo 250 KP mentre scrivi una recensione (nota: non dice una recensione positiva) su Verified-Reviews.com vale 3.000 KP.

TunnelBear offre qualcosa di simile agli utenti del suo abbonamento gratuito, anche se ti consentirà di raccogliere solo 500 Mb di dati aggiuntivi al mese. Altri servizi sono stati più aggressivi con questo tipo di tattiche di marketing. Un'azienda ha chiesto ai suoi utenti di inviarmi tweet in cambio di vantaggi. Non ha funzionato così bene.

TigerVPN e Netflix

Le VPN non solo aiutano a proteggere la tua identità e le tue informazioni, ma possono anche essere utilizzate per falsificare la tua posizione e accedere ai contenuti in streaming bloccati nel tuo paese. Questo è probabilmente il motivo per cui Netflix è così aggressivo nel bloccare le VPN.

È interessante notare che l'utilizzo di una VPN non è necessariamente contrario ai termini di servizio di Netflix. Ma la sezione 4.3 di questi termini suggerisce il ragionamento di Netflix per bloccare le VPN:

Puoi visualizzare i contenuti Netflix principalmente nel paese in cui hai stabilito il tuo account e solo nelle località geografiche in cui offriamo il nostro servizio e abbiamo concesso in licenza tali contenuti. Il contenuto che potrebbe essere disponibile per la visione varierà in base alla posizione geografica e cambierà di volta in volta.

Durante i miei test, ho scoperto che non ero in grado di riprodurre in streaming film da Netflix mentre ero connesso a un server TigerVPN negli Stati Uniti. È un peccato, ma non insolito. L'ultima volta che abbiamo testato i servizi, solo sei delle nostre dieci migliori VPN erano in grado di riprodurre in streaming Netflix. Sono: NordVPN, TunnelBear, CyberGhost, TorGuard, KeepSolid VPN Unlimited e ProtonVPN.

Nota, tuttavia, che sebbene questi servizi funzionassero quando li ho testati, ciò può cambiare in qualsiasi momento. Questo è parte di ciò che rende così difficile determinare la migliore VPN per Netflix. Quindi ricorda: il tuo chilometraggio può variare.

Oltre la VPN

Le VPN sono un grande business e le aziende desiderano far risaltare i propri prodotti in uno spazio sempre più affollato. A tal fine, alcuni offrono funzionalità e capacità che vanno oltre la protezione VPN. Alcuni servizi forniscono una protezione di base dei siti dannosi, che è piacevole ma non sostituisce un antivirus autonomo. Altri offrono il blocco degli annunci a livello di rete, anche se preferisco plug-in del browser come Privacy Badger o l'app di blocco di TunnelBear.

Alcuni vanno anche oltre. NordVPN e ProtonVPN ti consentono di connetterti alla rete di anonimizzazione Tor tramite VPN, per una maggiore sicurezza. ProtonVPN offre una serie di server di cui puoi essere certo che non sono stati manomessi perché sono sotterranei e sotto chiave.

TigerVPN va in una direzione diversa. L'azienda offre agli abbonati un abbonamento al gestore di password Sticky Password. In particolare, Neil Rubenking di PCMag ha assegnato a questo servizio quattro stelle. TigerVPN offre anche l'accesso al gestore VPN Shimo. Questa app macOS semplifica l'organizzazione e l'attivazione delle connessioni VPN e supporta più protocolli. Se desideri sfruttare il supporto legacy L2TP e PPTP di TigerVPN, questa è un'opzione utile. Entrambi gli abbonamenti Shimo e Sticky Password sono disponibili solo per il piano tariffario annuale e triennale.

Velocità e prestazioni

Indipendentemente dal servizio VPN, vedrai un impatto sulla velocità della tua connessione Internet. Per avere un'idea di quanto sia grande questo impatto, eseguiamo prima una serie di test con lo strumento di test della velocità Ookla per stabilire una linea di base e un altro set di test con la VPN attiva. (Nota che Ookla è di proprietà di Ziff Davis, che possiede anche PCMag.) Quindi scartiamo i valori più alti e più bassi, calcoliamo la media di ciò che rimane e quindi confrontiamo i due set per trovare una variazione percentuale.

Durante i test, mi sforzo di rimuovere quante più variabili possibile, ma le reti sono cose complicate. Le velocità possono variare in base all'ora del giorno, al dispositivo che effettua la connessione, alla posizione e alla configurazione del server VPN e così via. Pertanto, i miei risultati non dovrebbero essere presi come l'ultima parola nelle prestazioni di una VPN, ma come un'istantanea per il confronto tra i servizi. Inoltre, non consiglio di giudicare le VPN esclusivamente (o anche principalmente) in base alla velocità, ma piuttosto in base al valore e alla facilità d'uso.

Nei nostri test di latenza nazionali, TigerVPN ha ottenuto buoni risultati, ma non in modo eccezionale. TigerVPN ha aumentato la latenza del 157,1%, una differenza rispetto a TorGuard VPN, che in realtà ha ridotto la latenza del 6,7% nei nostri test. La latenza è particolarmente importante se ti piace giocare con la tua VPN. Nei test di latenza internazionali TigerVPN ha aumentato la latenza del 344,4 percento. Non è il punteggio peggiore, ma TunnelBear ha aumentato la latenza solo del 230,8% nel test internazionale, il miglior punteggio fino ad oggi.

Nel test di upload domestico, TigerVPN ha ottenuto ottimi risultati, riducendo la velocità di upload solo del 6,2%. Il punteggio migliore va a IPVanish VPN, che ha ridotto la velocità di upload solo del 2,9%. I test di upload internazionali sono sempre stati un po 'strani, con tutti i risultati raggruppati intorno agli anni '90 e TigerVPN non è diverso, rallentando la velocità di upload internazionale del 98,4%. I migliori risultati in questi test sono stati ottenuti da Private Internet Access, che ha ridotto la velocità di caricamento del 97,3%.

Consideriamo il test di download il più importante, poiché gran parte dell'uso moderno di Internet riguarda il consumo di media. Nei nostri test, TigerVPN si è comportato molto bene, riducendo le velocità di download nazionali solo del 3,9%. Questo è quanto di più vicino qualsiasi servizio è arrivato dall'annullamento di TorGuard VPN, che ha il miglior punteggio attuale di riduzione della velocità di download del 3,7%. Quel successo fu di breve durata, tuttavia. Nel test di download internazionale, TigerVPN ha ottenuto il punteggio peggiore finora, rallentando la velocità di download del 94,6%. Il punteggio successivo peggiore è arrivato da TunnelBear, al 90,5%, mentre il punteggio migliore è detenuto da AnchorFree Hotspot Shield, che ha ridotto la velocità di download di un relativamente piccolo 39,9%.

Le prestazioni del test di velocità di TigerVPN sono complessivamente un miscuglio, ma è molto significativo che siano arrivate a una distanza notevole da TorGuard VPN nell'importantissimo test di download. Tuttavia, consideriamo ancora TorGuard VPN come il servizio in assoluto più performante in termini di velocità e la VPN più veloce che abbiamo mai testato.

TigerVPN per Android

Oltre alla sua app per Windows, TigerVPN offre anche un'app VPN per Android. Non abbiamo ancora avuto la possibilità di esaminarlo e non vediamo l'ora di farlo presto. Tuttavia, sono lieto di vedere che TigerVPN utilizza OpenVPN, il mio protocollo preferito, per proteggere le sue connessioni VPN Android.

Le app VPN per Android non sono utili solo per i telefoni, ma sono anche il modo migliore per ottenere la protezione VPN sul tuo Chromebook. Cioè, se il tuo Chromebook può eseguire app Android.

TigerVPN per iPhone

TigerVPN fornisce un, ma non abbiamo ancora avuto la possibilità di esaminarlo e non vediamo l'ora di farlo presto. In particolare, l'app TigerVPN per iPhone utilizza il protocollo VPN IKEv2. Preferisco OpenVPN, ma IKEv2 è anche un'opzione nuova e potente. Gli sviluppatori mi hanno detto che Apple richiede alle aziende di fare più passi da gigante per includere OpenVPN nelle app per iPhone, quindi la scelta di TigerVPN è la norma.

TigerVPN per Mac

TigerVPN offre un'app VPN per macOS. Non abbiamo ancora esaminato questa particolare app e non vediamo l'ora di farlo in futuro. Sono lieto di vedere che TigerVPN utilizza il mio protocollo OpenVPN preferito per il suo client Mac.

TigerVPN per browser

Diverse società VPN hanno rilasciato plug-in per browser popolari, come Chrome e Firefox. Il vantaggio di un plug-in VPN è che rende disponibile la protezione VPN ovunque tu sia connesso a un browser: a casa, al lavoro o sul computer di un amico.

Lo svantaggio è che un plug-in del browser VPN crittografa solo il traffico del browser. Tutti gli altri dati del tuo computer non vengono crittografati o reindirizzati durante il viaggio verso Internet. Alcune persone potrebbero apprezzarlo, tuttavia, perché le tue altre applicazioni non saranno rallentate dalla VPN.

Tiger VPN attualmente non offre alcun plug-in del browser per nessuna piattaforma. Tra i nostri servizi VPN più votati, NordVPN, Private Internet Access, IPVanish e KeepSolid VPN Unlimited hanno plug-in disponibili per almeno un browser.

Buono ma ti costerà

TigerVPN fa molto bene. Ha una solida politica sulla privacy e semplifica l'accesso ai suoi servizi praticamente su qualsiasi dispositivo. Il suo unico pacchetto di Shimo e Sticky Password potrebbe renderlo un affare allettante, supponendo che tu non abbia già un gestore di password. È anche arrivato a breve distanza dai punteggi di velocità di download di TorGuard: un'impresa notevole. Dove TigerVPN non è all'altezza è il valore: le offerte dell'azienda sono buone, ma altre fanno meglio per meno (o solo leggermente di più). I vincitori di Editors 'Choice NordVPN, Private Internet Access e TunnelBear offrono tutti un valore complessivo migliore.

Recensione di TigerVPN: è sicuro, legittimo o truffa?

Sì, TigerVPN è sicuro e legittimo. Questa recensione mostra come abbiamo scoperto che TigerVPN è un servizio VPN stabile e affidabile, non una truffa.

Quindi, se stai cercando le recensioni migliori e imparziali su TigerVPN, sei nel posto giusto.

Cos'è TigerVPN?

Gli alieni includerebbero (ma non solo) hacker, criminali informatici, regimi restrittivi e vicini ficcanaso; e il loro attacco includerebbe (ma non limitato a) censura e restrizione geografica di Internet, furto di identità, frode informatica e spionaggio aziendale.

Il supereroe della tigre è Tiger VPN e la sua missione è semplice: assicurarti di navigare in Internet in modo sicuro e anonimo. TigerVPN è un provider di servizi VPN con sede in una località favorevole alla privacy della Slovacchia. Da quando è entrato a far parte della rete nel 2011, Tiger VPN ha apportato molti miglioramenti per garantire che continuino a offrire agli utenti privacy e sicurezza online. Come se la caveranno a metà 2018?

Questa recensione avrà lo scopo di esaminare criticamente Tiger VPN per aiutarti a determinare se sono davvero una tigre supereroe che offre protezione online a prova di proiettile, o se è semplicemente una tigre da circo che recita.

LE 3 MIGLIORI ALTERNATIVE VPN CONSIGLIATE:

  1. Ipvanish.com
  2. Expressvpn.com
  3. Purevpn.com

Nota: poiché non hai nulla da perdere, sarà una buona idea registrarti da questo post in modo che possiamo essere in grado di aiutarti contattandoli in caso di problemi in futuro. Abbiamo il potere di costringerli a correggere i loro difetti. Tuttavia, non possiamo fare nulla se tenti di ingannare il sistema. Assicurati solo di rispettare le loro regole e regolamenti per semplificarci le cose.

TigerVPN è sicuro, legittimo o truffatore?

TigerVPN è sicuro, legittimo o truffa?

Al momento della stesura di questa recensione su TigerVPN, TigerVPN è sicuro e legittimo. Puoi ordinare e ottenere la tua garanzia di rimborso di 7 giorni se non sei soddisfatto dei servizi. TigerVPN non ha problemi a rimborsare i tuoi soldi, ma assicurati di rispettare le loro regole e regolamenti.

Reclami e feedback su TigerVPN:

  • Paolo dice:

"Ho provato tanti provider VPN e di gran lunga TigerVPN è l'unico che offre costantemente velocità incredibili. Continua così, per favore. "

  • Bgetff dice:

"Stavo cercando servizi VPN quando ho trovato un ottimo affare su StackSocial, VPN a vita per soli $ 29, non ho esitato e non me ne pento, il servizio è ottimo e impeccabile, mi piace l'idea avere così tante località. Altamente raccomandato. "

  • Ben dice:

"La VPN mi ha aiutato così tante volte. TigerVPN è molto conveniente e buono, se non migliore, di altri servizi. Vengo da StrongVPN e Tiger sta solo vincendo. Recentemente all'aeroporto internazionale di Denver, TigerVPN è stato in grado di darmi una velocità migliore! Sì! Più veloce!! Sono passato da 1.3 in giù e 0,5 fino a 9.6 in giù e 3.3 in su! Non una differenza ENORME ma ne vale la pena. "

  • Hayden dice:

"Il prezzo è imbattibile. Spero che possano restare in attività. L'interfaccia Dashboard semplifica la configurazione della VPN. Altre VPN che ho usato erano frustranti. Sorprendentemente, ci sono opportunità una volta che ti sei registrato per ottenere ancora di più "

  • Enrico dice:

"Mi piace molto Tiger VPN. I loro server sono stati privi di lag e l'unica volta che ho dovuto contattare il supporto tecnico è stata un'esperienza molto positiva. È stato in grado di risolvere il mio problema molto rapidamente e lo ha fatto in modo molto amichevole ma professionale. "

  • Hun Chan dice:

"$ 29 per un abbonamento VPN a vita con larghezza di banda elevata, P2P consentito e un server di Amsterdam? Venduto. La compatibilità è buona, soprattutto con iOS in arrivo nel prossimo mese. Regole di TigerVPN!

Modifica: vacca sacra. Fedele alla loro parola, la loro larghezza di banda è illimitata. Attualmente tira intorno ai 5 megabyte al secondo e la loro rete non sta sudando. "

  • David dice:

Ho appena ricevuto $ 29 per un abbonamento a vita e hanno delineato i dettagli dell'accordo. Sono contento del loro limite di posti per connettersi, non ho davvero bisogno di tutti i 61 siti ma almeno puoi aggiungere connessioni in seguito se ne hai bisogno. Grazie!

Pacchetti e prezzi TigerVPN

Pacchetti :

Tiger VPN ha tre piani: un piano mensile, un piano di un anno e un piano di 3 anni. A differenza dei piani di molti dei servizi premium sul mercato; I piani Tiger VPN non hanno le stesse funzionalità.

Il piano fatturato ogni mese (chiamato Zen Tiger) ha un prezzo di € 11,99. Utilizzando questo piano, Tiger VPN ti consentirà solo due connessioni simultanee sul tuo account.

Videos about this topic

What is a VPN and How Does it Work? [Video Explainer]
5 consigli per capire se un negozio online è sicuro
AirVPN Review 🔥 100% BRUTALLY HONEST REVIEW!
RECENSIONE SURFSHARK una VPN innovativa!!
I SEGRETI di Wish\: è SICURO e conviene davvero?
AliExpress - GUIDA per acquistare in modo SICURO