Recensione WD My Passport Wireless Pro: un disco rigido portatile realizzato per lo streaming mobile

Con un hot spot Wi-Fi integrato e il server multimediale Plex, questa unità ti consente di portare tutti i tuoi spettacoli (e tutti i tuoi brani) in viaggio.

Collaboratore freelance, TechHive |

Le migliori offerte tecnologiche di oggi

Scelto dagli editori di TechHive

Migliori offerte su ottimi prodotti

Scelto dagli editori di Techconnect

Disco rigido portatile WD My Passport Pro Wireless

Abbiamo avuto solo due vere lamentele sul disco rigido Wi-Fi per streaming multimediale originale My Passport Wireless di WD: durata della batteria ridotta e incapacità di caricare altri dispositivi. WD ha posto rimedio a entrambi i difetti con il nuovissimo My Passport Wireless Pro. Questo è un prodotto completamente migliorato e molto più efficiente.

Design e funzionalità

Menzionato in questo articolo

Disponibile con capacità da 2 e 3 TB, My Passport Wireless Pro di WD trasmetterà in streaming contenuti multimediali tramite il suo hot spot 802.11ac per ore. Può anche fungere da power bank per dispositivi mobili.

Se non conosci i dischi rigidi per lo streaming multimediale wireless, sono fondamentalmente un connubio di hot spot Wi-Fi e archiviazione USB alimentata a batteria. In questo caso, ottieni un hot spot 802.11ac dual-band e 2 TB ($ 230) o 3 TB ($ 250) di spazio di archiviazione. Accedi all'hot spot creato da My Passport Pro e puoi riprodurre in streaming musica, video o fotografie da esso al tuo laptop, tablet o smartphone. Puoi anche usarlo come una scatola NAS o anche un disco rigido portatile USB 3.0 collegato direttamente.

A differenza del suo predecessore molto spesso, My Passport Wireless Pro potrebbe essere facilmente scambiato per un'unità ottica portatile (te li ricordi, giusto?). Tranne per il fatto che questa custodia è dotata di un connettore micro-USB 3.0, una porta USB 2.0 di tipo A (per caricare altri dispositivi dalla batteria dell'unità) e uno slot per scheda di memoria SD (per trasferire i file, automaticamente all'inserimento, se lo desideri. Puoi premere un pulsante se non lo fai.) Il nuovo modello pesa quasi mezzo chilo, ovvero quattro once più pesante dell'originale, e siamo abbastanza sicuri che sia attribuibile alla batteria da 6400 mAh.

Le due porte USB 3.0 e lo slot per schede SD di Wireless Pro sono visibili in questa immagine laterale.

Configurazione

Il nuovo Passport Wireless Pro è ancora più facile da configurare rispetto al suo predecessore. Con il mio iPad, tutto quello che dovevo fare era selezionare la rete My Passport, entrare utilizzando la password ben visibile su un adesivo sulla parte anteriore dell'unità e quindi aprire Safari. Il browser si è diretto direttamente alla routine di installazione senza che io dovessi digitare l'URL per la sua pagina di configurazione. Mi ha anche guidato attraverso il processo di connessione della rete principale per passare attraverso la connessione Internet. Liscio. Facile. Ottimo lavoro WD.

Inoltre, ti viene chiesto se desideri scaricare il server multimediale Plex per eseguire lo streaming di file multimediali da My Passport Wireless Pro. Plex è opzionale, poiché il server Twonky DLNA è già incluso. Ma Plex ha un'interfaccia slicker, offre una scelta di servizi proprietari o DLNA e fornisce client per quasi tutti i sistemi operativi (ma non Windows 7 a 32 bit sul mio vecchio laptop Acer. Vai a capire.)

Tieni presente che Plex richiede la registrazione di un account gratuito. Twonky no, e fa un lavoro abbastanza decente in streaming di film e audio sui dispositivi client.

L'aggiunta del server multimediale Plex consente a My Passport Wireless Pro di supportare più dispositivi, più facilmente del server Twonky DLNA, che è ancora incluso.

Durata e prestazioni della batteria

Quanto a quei quattro once di batteria in più. Wow. My Passport Wireless Pro più che raddoppia il tempo di esecuzione di quattro ore del suo predecessore, offrendo 9 ore e 10 minuti nel nostro test. E questo era con l'unità in modalità prestazioni; c'è anche una modalità di risparmio della batteria che dura da mezz'ora in più a quarantacinque minuti. Se non hai bisogno di trasmettere in streaming con la batteria, questo tipo di succo può fare molto per caricare altri dispositivi USB.

Utilizzato come disco rigido USB collegato direttamente, le prestazioni erano leggermente inferiori alla media. AS SSD ha valutato l'unità leggendo 10 GB in sequenza a 120 Mbps e scrivendola a 113 Mbps. I nostri test di copia di file di grandi dimensioni da 20 GB hanno prodotto quasi esattamente le stesse velocità; tuttavia, le velocità sono diminuite in modo significativo con il nostro batch da 20 GB di file e cartelle più piccoli: fino a 75 MBps in lettura e 55 MBps in scrittura.

My Passport Wireless Pro funziona bene come un disco rigido USB 3.0. Le prestazioni di scrittura di file e cartelle da 20 GB aumenteranno in modo significativo se riformatti l'unità da exFAT a NTFS.

Le prestazioni di scrittura su file piccoli sono migliorate in modo significativo dopo aver riformattato l'unità da exFAT al file system NTFS utilizzato dalle altre unità nel grafico. Detto questo, la formattazione exFAT non può spiegare la lenta lettura del batch da 20 GB di file e cartelle, dove exFAT e NTFS generalmente eseguono lo stesso. Se hai intenzione di utilizzare l'unità con un Mac, d'altra parte, ti consigliamo di lasciare l'unità formattata come exFAT: i Mac possono leggere le unità formattate NTFS, ma non possono scrivere su di esse.

Prestazioni di streaming

Lo streaming è stato un miscuglio di facile e non così facile. Non è stata colpa del Wireless Pro, ma dell'implementazione non uniforme dei protocolli di streaming tra le piattaforme. In tutti i casi (Android, iOS, OS X, Windows 10, Windows 7 e Windows Phone) sono stato finalmente in grado di trasmettere video a 1080p, anche se in alcuni casi è stato necessario cambiare app sui dispositivi client e / o passare da Plex a Twonky . Lo streaming di file 2160p (4K UHD) non ha funzionato, ma non è una sorpresa: lo streaming di questi file sulla maggior parte delle connessioni Ethernet può essere incerto; inoltre, non ci sono molti contenuti a 2160p in giro.

I problemi che ho riscontrato riguardavano Windows Media Player (filtri LAV) e il server Twonky in streaming su Windows 7 a 32 bit, che balbettava continuamente anche quando abbassavo la risoluzione a 720p. Non ho mai avuto problemi con quel laptop e altre implementazioni di Twonky, quindi è un po 'un puzzle. Inoltre, ho ricevuto continuamente errori di connessione quando ho provato a eseguire lo streaming da Plex a un Windows Phone. Sebbene visualizzi le miniature dei film, non sono mai stato in grado di eseguire lo streaming su quel dispositivo.

Ho anche riscontrato problemi con i codec stravaganti, ma andrai bene se ti attieni a quelli comuni - MPEG-1, MPEG-2, h.264, WMV e simili - e i tuoi clienti usano il moderno Sistemi operativi a 64 bit.

Consigliato

My Passport Wireless Pro migliora ogni nostro reclamo sul suo predecessore. Ha molta più potenza, può trasmettere in streaming in un modo o nell'altro a tutti i dispositivi portatili là fuori, è facile da usare e ha la capacità di caricare altri dispositivi. È il massimo che si ottiene con le unità Wi-Fi portatili.

Recensione di WD My Passport Wireless Pro: uno strumento di backup e archiviazione indispensabile per il campo

Strumento di backup e archiviazione indispensabile per il campo

Vado avanti e lo dirò. Il disco rigido WD My Passport Wireless Pro non è solo uno strumento essenziale da portare in giro per fotografi e direttori della fotografia, ma è anche una delle migliori opzioni di backup e archiviazione disponibili oggi nel tuo kit di strumenti. WD l'ha buttato fuori dal parco con questo prodotto e dopo aver trascorso circa un mese a recensirlo, posso dire con certezza che questo è di gran lunga il mio prodotto WD preferito in assoluto.

WD My Passport Wireless Pro è il successore del disco rigido WD My Passport Wireless, che sembrava molto simile a WD My Passport Pro, una soluzione di archiviazione RAID basata su Thunderbolt destinata agli utenti Mac professionali che abbiamo esaminato in precedenza. Il WD My Passport Wireless Pro, d'altra parte, è rivolto al pubblico Prosumer e l'azienda è riuscita a superare tutti i principali inconvenienti che ho avuto con My Passport Wireless, un prodotto medio nella migliore delle ipotesi.

Specifiche di WD My Passport Wireless Pro

  • Wi-Fi 802.11ac (2,4 GHz e 5 GHz)
  • Hotspot Wi-Fi
  • Lettore di schede SD 3.0
  • Porta USB 2.0 per lettori di schede esterni
  • Connettività a servizi cloud comuni, incluso Adobe Creative Cloud
  • Batteria ricaricabile con fino a 11,5 ore di funzionamento
  • App disponibili per piattaforme iOS e Android
  • Plex Media Server incluso

Progetta e realizza

Per cominciare, WD My Passport Wireless Pro è sostanzialmente più piccolo, leggero e portatile rispetto al suo predecessore. Ora assomiglia alle dimensioni e alla forma di una vecchia scatola di CD - piuttosto 3-4 scatole impilate l'una sull'altra. Misura circa 125 mm x 125 mm x 25 mm e pesa solo 450 grammi. Sebbene sia realizzato in plastica, si sente solido e robusto in mano. Il materiale utilizzato è di alta qualità e sembra davvero resistente. A differenza di altri prodotti, non troverai questa plastica scricchiolante o piegata verso l'interno quando viene applicata la forza. Considerando che WD My Passport Wireless Pro è pensato per un dispositivo completamente portatile, la sua qualità costruttiva è un enorme vantaggio.

In alto troverai il pulsante ON / OFF, la porta di ingresso USB 3.0, una porta di uscita USB-A e un pulsante di controllo della batteria che funge anche da pulsante per la copia della scheda. La parte superiore del dispositivo ha due indicatori LED rispettivamente per lo stato Wi-Fi e di lettura / scrittura del disco. Troverai anche la password della rete Wi-Fi del dispositivo stampata a destra di questi indicatori LED. Lo slot per scheda SD si trova a sinistra del dispositivo e WD My Passport Wireless Pro viene fornito con uno slot per scheda SD molto più veloce rispetto al precedente modello WD My Passport Wireless non Pro. Siamo riusciti a vedere velocità di lettura di circa 70 MB / sec su questo modello rispetto a circa 8-10 MB / sec sul modello precedente.

WD My Passport Wireless Pro viene fornito con un adattatore CA da 5,1 V e 2,4 A, che fornisce al dispositivo circa 12 W di potenza. Il dispositivo supporta Wi-Fi 802.11ac su reti a 2,4 GHz e 5 GHz.

Puoi accedere all'interfaccia utente di amministrazione dal tuo browser andando su http: //mypassport.local/, a condizione che tu sia connesso alla rete Wi-Fi del dispositivo.

Semplifica il flusso di lavoro

WD My Passport Wireless Pro è un prodotto eccellente progettato per semplificare il flusso di lavoro. Se sei un fotografo o un videomaker che viaggia molto, questo è il dispositivo che fa per te. Non posso davvero consigliarlo abbastanza.

Oltre a funzionare come un eccellente dispositivo di archiviazione portatile, il dispositivo è in grado di eseguire automaticamente il backup delle schede SD. Funziona alla grande quando sei in campo e hai bisogno di più carte per i tuoi scatti. Basta inserire le tue schede SD nel dispositivo e toccare il pulsante ei tuoi dati vengono automaticamente copiati sul dispositivo. Il dispositivo esegue backup incrementali della tua carta, quindi i tuoi dati non vengono duplicati, né dovrai preoccuparti di copiare manualmente solo i nuovi dati. Il dispositivo fa tutto per te. Nei nostri test delle ultime settimane, ha funzionato magnificamente.

Ogni volta che si esegue il backup di una scheda, WD My Passport Wireless Pro creerà una nuova cartella univoca in cui copiare i dati. Ciò significa che tutti i tuoi dati sono organizzati ordinatamente per data e ora, pronti per la tua lettura.

Puoi personalizzare la modalità di importazione scegliendo se desideri che il dispositivo "copi" i tuoi dati o "sposti". Quest'ultimo significa che i tuoi file vengono eliminati dalla scheda dopo un'operazione di copia riuscita.

App iOS e Android

Puoi visualizzare rapidamente i dati memorizzati sul dispositivo utilizzando le app iOS e Android rispettivamente sul tuo iPhone, iPad o smartphone Android. Puoi visualizzare, copiare, spostare o scaricare i dati come desideri. Sfortunatamente, l'app non supporta la visualizzazione di immagini RAW, quindi se stai riprendendo RAW (che speriamo tu sia), dovrai salvare le immagini sul Rullino fotografico su iOS e quindi aprirle in un'altra app li sostiene. Come soluzione alternativa, puoi scattare in RAW + JPG in modo da avere un'anteprima di ciascuna immagine RAW. Nota rapida: ho trovato molto strano che l'app classifichi i file RAW come dati "Altro" durante la visualizzazione delle statistiche di archiviazione.

Inoltre, le app non sono così buone come il dispositivo stesso e mancano di numerose funzioni utili.

Le app possono essere collegate a diversi servizi di archiviazione cloud come Dropbox, Google Drive e persino Creative Cloud di Adobe. È possibile spostare facilmente i file da e verso questi servizi, a seconda della larghezza di banda dei dati a disposizione. Avere l'integrazione di Adobe Creative Cloud è eccezionale poiché, come utente professionale, puoi facilmente aprire e modificare le tue immagini direttamente sul dispositivo, senza doverle spostare sul tuo computer desktop. Anche le app Photoshop per dispositivi mobili di Adobe sono diventate davvero buone negli ultimi mesi.

Velocità di trasferimento e prestazioni

Videos about this topic

WD My Passport Wireless SSD Review - Portable Network Storage with Plex Server
Offload Your GoPro Content With WD My Passport Wireless Pro
WD My Passport Wireless Pro Overview/Review
Western Digital My Passport Wireless Pro 4TB Hard Drive Review
OVERVIEW\: WD My Passport Wireless SSD - Back up your images anywhere?!
RECENSIONE HD WD My Passport Wireless Pro (ITA)